Vous êtes sur la page 1sur 7

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 1 di 7

Vivamafarka
Benvenuto, Visitatore

Ottobre 08, 2013, 09:05:45 am

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Sempre

Accedi

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.


News: SMF - Just Installed!

INDICE

Ricerca

AIUTO ACCEDI REGISTRATI

Vivamafarka > Politica, Cronaca e News > Politica e Cronaca Nazionale >
John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

precedente successivo
Pagine: 1 ... 8 9 [10] 11

STAMPA

Autore
Topic: John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?
(Letto 8347 volte)

Massimiliano
Gatto randagio &
Fondatore
Hero Member

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?

Post: 30988

Risposta #135 il: Ottobre


06, 2010, 03:52:19 pm
Citazione da: Marzio - Ottobre 06, 2010, 03:48:46 pm

L'uomo giusto nel momento o


posto sbagliato

Probabilmente voi tre qui sopra avete avuto a avete a che fare con
luoghi inquinati, artefatti o inautentici. Io dico solo che esistono
ancora luoghi autentici dove quello che hai dentro in armonia con
quel che trovi fuori. Rarissimi luoghi ma che ci sono. Tra l'altro qui
sta, per esempio, la differenza tra alpinismo sportivo e alpinismo
"tradizionale". Alpi di cui al villico non frega niente e vede come
occasione per far grana o luogo di sofferenza per il lavoro. Che non
lo so questo?
Ma stiamo parlando di cose diverse, probabilmente di sensibilit
diverse.
In ogni caso, non che se uno non ha modo di frequentare luoghi
autentici i luoghi non esistono. Perch se cos non fosse non c'
mare per il marinaio, alpe per l'alpinista, natura per l'uomo
interiormente selvatico.

Secondo me la differenza tra noi e te sta nella


predisposizione dell'animo, in ci che si vuol vedere
ed in ci che si vuol sentire.
Connesso
Cos' il genio? fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocit
di esecuzione!
Il Ciclone quando arriva non che ti avverte....
passa piglia e porta via...
e a te non ti rimane altro che restare l bono bono a capire che
forse
se non fosse passato sarebbe stato
parecchio ma parecchio peggio

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.135

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Marzio
Visitatore

Pagina 2 di 7

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #136 il: Ottobre
06, 2010, 04:01:28 pm
Citazione da: Massimiliano - Ottobre 06, 2010, 03:52:19 pm
Secondo me la differenza tra noi e te sta nella predisposizione
dell'animo, in ci che si vuol vedere ed in ci che si vuol sentire.

Pu essere, pu essere. Sta di fatto, per semplificare,


che a 4000 mt. ci sono bivacchi e bivacchi. In certi ci
trovi gente autentica, in altri ci trovi i
supertecnologici. Qualcosa vorr pur dire. Anche
perch spesso nei primi ci arrivi con la funivia, negli
altri con i piedi. E i piedi hanno forse pi connnessione
con il cuore che non il cervello.
Connesso

Potlach
-Hero Member
Post: 11513
mettere a fuoco

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #137 il: Ottobre
06, 2010, 04:13:51 pm
Citazione da: Marzio - Ottobre 06, 2010, 04:01:28 pm
Pu essere, pu essere. Sta di fatto, per semplificare, che a 4000
mt. ci sono bivacchi e bivacchi. In certi ci trovi gente autentica, in
altri ci trovi i supertecnologici. Qualcosa vorr pur dire. Anche
perch spesso nei primi ci arrivi con la funivia, negli altri con i piedi.
E i piedi hanno forse pi connnessione con il cuore che non il
cervello.

appunto, quello che dicevo io


ci sono persone autentiche e altre meno
non che l'autenticit riguarda il piccolo borgo antico
in se'
Connesso
CasaPound Italia

Quinto Fabio Massimo


Hero Member
Post: 3276

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #138 il: Ottobre
06, 2010, 04:22:02 pm
Citazione da: -Marco- - Ottobre 06, 2010, 03:30:54 pm
Mi trovo anch'io d'accordo con Potlach. Senza tirare fuori i discorsi di
Pasolini sul mutamento antropologico degli Italiani, ma queste
dimensioni assumono un loro senso positivo come rifugio, altrimenti
divengono la peggiore delle galere.

La penso come Te.


Nessun richiamo al "Mulino Bianco", tanto per

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.135

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 3 di 7

intenderci.
Ed anche un certo paesaggio sironiano milanese, pur
nel suo grigiore, mi tocca... un rifugio anche questo.
Senza voler essere melenso, la canzone "Periferia" di
Renato Zero tocca molto.
Connesso

Quinto Fabio Massimo


Hero Member
Post: 3276

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #139 il: Ottobre
06, 2010, 04:26:13 pm
Citazione da: Potlach - Ottobre 06, 2010, 04:13:51 pm
appunto, quello che dicevo io
ci sono persone autentiche e altre meno
non che l'autenticit riguarda il piccolo borgo antico in se'

Per quanto mi riguarda, ed anche Marzio penso non la


pensi poi diversamente, non mai stata questione di
autenticit del piccolo borgo antico in s...
Urbanizzato sono, urbanizzato rimarr.
E considero il contadino piuttosto falso, per cos dire
"villano"...il discorso su Pascoli altro.
Connesso

Marzio
Visitatore

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #140 il: Ottobre
06, 2010, 04:27:03 pm
Citazione da: Potlach - Ottobre 06, 2010, 04:13:51 pm

non che l'autenticit riguarda il piccolo borgo antico in se'

Perch dici che non ci sono borghi che nelle mura


preservano l'autenticit? Se questo fosse vero la cosa
andrebbe estesa anche all'arte. Ci sono luogi autentici
e luoghi inautentici. Ci sono luoghi sacri e luoghi
profani, ci sono discariche e ci sono bivacchi alpestri.
C' l'isola che non c' e c' l'isola inadatta a ricevere
Berlusconi.
Connesso

Massimiliano
Gatto randagio &
Fondatore
Hero Member

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?

Post: 30988

Risposta #141 il: Ottobre


06, 2010, 04:32:02 pm

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.135

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 4 di 7

Citazione da: Marzio - Ottobre 06, 2010, 04:01:28 pm

L'uomo giusto nel momento o


posto sbagliato

Pu essere, pu essere. Sta di fatto, per semplificare, che a 4000


mt. ci sono bivacchi e bivacchi. In certi ci trovi gente autentica, in
altri ci trovi i supertecnologici. Qualcosa vorr pur dire. Anche
perch spesso nei primi ci arrivi con la funivia, negli altri con i piedi.
E i piedi hanno forse pi connnessione con il cuore che non il
cervello.

Ma se per questo a me succede anche in certi angoli


di Firenze non toccati dal turismo.
Ripeto, per me tutta una questione di
predisposizione d'animo.
Connesso
Cos' il genio? fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocit
di esecuzione!
Il Ciclone quando arriva non che ti avverte....
passa piglia e porta via...
e a te non ti rimane altro che restare l bono bono a capire che
forse
se non fosse passato sarebbe stato
parecchio ma parecchio peggio

Quinto Fabio Massimo


Hero Member
Post: 3276

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #142 il: Ottobre
06, 2010, 04:36:43 pm
Citazione da: Massimiliano - Ottobre 06, 2010, 04:32:02 pm
Ma se per questo a me succede anche in certi angoli di Firenze non
toccati dal turismo.
Ripeto, per me tutta una questione di predisposizione d'animo.

Anche per me, in altre citt, in altri angoli.


Connesso

Junker
CM
Hero Member
Post: 25592

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #143 il: Ottobre
06, 2010, 04:40:14 pm

Ci sono luoghi molto evocativi, da un punto di vista


soggettivo. Al termine 'evocativo' non voglio conferire
il significato che si usa solitamente, quasi si trattasse
di cartoline, anzi. E' come se scattasse qualcosa che
lega a momenti e ad impressioni che non si pu aver
vissuto, anche solo per motivi anagrafici. Se devo dire
la verit, io ho sempre amato moltissimo l'archeologia
industriale. Centrali idroelettriche dismesse in Austria,
per esempio, o vecchie fabbriche che si trovano in
punti dell'Inghilterra parecchio sperduti. O case
abbandonate, come in certi luoghi della campagna

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.135

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Pagina 5 di 7

morenica dove sono cresciuto. Ci si lega e non ci si


stacca pi.

Connesso
Rex tremendae majestatis qui salvandos salvas gratis, salva
me fons pietatis.

Marzio
Visitatore

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #144 il: Ottobre
06, 2010, 04:45:24 pm
Citazione da: Massimiliano - Ottobre 06, 2010, 04:32:02 pm
Ma se per questo a me succede anche in certi angoli di Firenze non
toccati dal turismo.
Ripeto, per me tutta una questione di predisposizione d'animo.

In questo caso la tua anima che bussa. I luoghi (per


te angoli di Firenze, per me angoli di Milano) non
possono che essere contaminati, se non altro per la
presenza di gente non in ordine. Ci sono invece luoghi
che sono loro a bussare alla tua anima. Luoghi
incontaminati e per questo autentici nella loro
ORIGINARIA natura e ispirazione. Per questo dico che
non vero quel che dite pi sopra.
Connesso

Marzio
Visitatore

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #145 il: Ottobre
06, 2010, 04:46:06 pm
Citazione da: -Marco- - Ottobre 06, 2010, 04:40:14 pm
Ci sono luoghi molto evocativi, da un punto di vista soggettivo. Al
termine 'evocativo' non voglio conferire il significato che si usa
solitamente, quasi si trattasse di cartoline, anzi. E' come se
scattasse qualcosa che lega a momenti e ad impressioni che non si
pu aver vissuto, anche solo per motivi anagrafici. Se devo dire la
verit, io ho sempre amato moltissimo l'archeologia industriale.
Centrali idroelettriche dismesse in Austria, per esempio, o vecchie
fabbriche che si trovano in punti dell'Inghilterra parecchio sperduti.
O case abbandonate, come in certi luoghi della campagna morenica
dove sono cresciuto. Ci si lega e non ci si stacca pi.

Vai nel parco sull'Adda... se non ci sei gi stato.


Connesso

Junker
CM
Hero Member

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.135

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Post: 25592

Pagina 6 di 7

qualcuno ne sa qualcosa
di certo?
Risposta #146 il: Ottobre
06, 2010, 04:48:01 pm
Citazione da: Marzio - Ottobre 06, 2010, 04:46:06 pm
Vai nel parco sull'Adda... se non ci sei gi stato.

Un altro luogo aggiunto alla lista di quelli che, prima o


.
poi, dovr visitare
Connesso
Rex tremendae majestatis qui salvandos salvas gratis, salva
me fons pietatis.

Marzio
Visitatore

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #147 il: Ottobre
06, 2010, 04:54:15 pm
Citazione da: -Marco- - Ottobre 06, 2010, 04:48:01 pm
Un altro luogo aggiunto alla lista di quelli che, prima o poi, dovr
.
visitare

Archeologia industriale
Il video fa schifo, non rende l'idea e riporta il peggio.
Ma c' altro, credimi!
Connesso

Junker
CM
Hero Member
Post: 25592

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?
qualcuno ne sa
qualcosa di certo?
Risposta #148 il: Ottobre
06, 2010, 05:00:28 pm

Ci credo, ci credo!
Peccato che per certi posti al massimo ci sono passato
accanto, senza mai, per un motivo o per l'altro,
potermi fermare.
Qui dove vivo c' uno zuccherificio dismesso, enorme,
con gli stessi colori. E' in un'area che si riempita di
prefabbricati con supermercati, palestre, lavanderie e
cos via. Continua a mostrare gli stessi colori, la
stessa mistura di velato calvinismo, fiducia
positivistica, severit borghese...
Connesso
Rex tremendae majestatis qui salvandos salvas gratis, salva
me fons pietatis.

Dest
Hero Member

Re: John Kleeves =


Stefano Anelli?

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.135

08/10/2013

John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Post: 612

Pagina 7 di 7

qualcuno ne sa qualcosa
di certo?
Risposta #149 il: Ottobre
06, 2010, 11:11:04 pm
Citazione da: Marzio - Ottobre 06, 2010, 03:48:46 pm
Probabilmente voi tre qui sopra avete avuto a avete a che fare con
luoghi inquinati, artefatti o inautentici. Io dico solo che esistono
ancora luoghi autentici dove quello che hai dentro in armonia con
quel che trovi fuori. Rarissimi luoghi ma che ci sono. Tra l'altro qui
sta, per esempio, la differenza tra alpinismo sportivo e alpinismo
"tradizionale". Alpi di cui al villico non frega niente e vede come
occasione per far grana o luogo di sofferenza per il lavoro. Che non
lo so questo?
Ma stiamo parlando di cose diverse, probabilmente di sensibilit
diverse.
In ogni caso, non che se uno non ha modo di frequentare luoghi
autentici i luoghi non esistono. Perch se cos non fosse non c'
mare per il marinaio, alpe per l'alpinista, natura per l'uomo
interiormente selvatico.

a me sta cosa capitata in citt.


Persone autentiche (e nemmeno camerati) in citt.
Non dipende dai luoghi secondo me
Connesso

Pagine: 1 ... 8 9 [10] 11

STAMPA

precedente successivo

Vivamafarka > Politica, Cronaca e News > Politica e Cronaca Nazionale >
John Kleeves = Stefano Anelli? qualcuno ne sa qualcosa di certo?

Vai a: => Politica e Cronaca Nazionale

vai

SMF 2.0.4 | SMF 2013, Simple Machines


XHTML RSS WAP2

http://vivamafarka.com/forum/index.php?topic=92408.135

08/10/2013