Vous êtes sur la page 1sur 10

Theatricon Srl - Via Saragozza, 234 - 40135 Bologna (BO)

TEATRO IL CELEBRAZIONI
Stagione 2015/16
Da marted 24 a domenica 29 novembre
feriali ore 21.00 domenica ore 18.00
Una Produzione Teatro dellArchivolto
Claudio Bisio in
Father and son
ispirato a Gli Sdraiati e Breviario comico di Michele Serra
con Claudio Bisio e i musicisti Laura Masotto e Marco Bianchi
musiche Paolo Silvestri
scene e costumi Guido Fiorato
luci Aldo Mantovani
regia Giorgio Gallione
Father and son racconta il rapporto padre/figlio analizzato senza filtri attraverso
lutilizzo di diversi registri che oscillano dal comico al tragico, dallironico al doloroso.
Comicit, brutalit e moralit sono solo alcuni degli ingredienti che rendono
accattivante e coinvolgente il soliloquio interpretato da Claudio Bisio che ritorner a
calcare nuovamente il palcoscenico teatrale con questa nuova sfida. Ispirato ai testi di
Michele Serra, lo spettacolo racchiude grande forza emotiva poich riflette sul nostro
tempo, sul futuro delle nuove generazioni e sui concetti di libert e autorit.
Venerd 4 dicembre
ore 21.00
Una Produzione MD Spettacoli
Miticotango
con Adrian Aragon, Erica Boaglio e Pasiones Company
e con il Quintetto I Fiori Blu
coreografie Adrian Aragon e Erica Boaglio
musiche Astor Piazzolla, Fabrizio De Andr, Enrique Santos Discepolo, Carlos Gardel,
Mariano Mores e Juan Carlos Cobian
Il Quintetto i Fiori Blu, accompagnato da Adrian Aragon e Erica Boaglio,
trasporter il pubblico in un emozionante viaggio da Buenos Aires a Parigi, toccando i
pi celebri brani che hanno fatto la storia del tango. In un viaggio immaginario da
Gardel a Piazzolla, passando per le contaminazioni varie che questo genere ha
assorbito, le coppie sincontreranno nel Vecchio Continente dove la malinconia del
sentimento triste che si balla verr raccolta dalla voce di De Andr e dalle storie che
racconta. Miticotango sar una serata indimenticabile che narrer mondi lontani e
solitudini che si incontrano.
Venerd 11 dicembre
ore 21.00
Una Produzione Emiliano Pellisari Studio e Nogravity Itd
No Gravity Dance Company in
Dall'Inferno al Paradiso (I viaggi dell'anima)
con Mariana Porceddu, Antonella Perrazzo, Lucia Orru, Eva Campanaro, Mirko Simeone
e Rocco Ascia
voci recitanti Gianni Bonagura, Laura Amadei, Carla Ortenzi e Marion Chiris
Tel . 0 5 1 - 4 3 9 9 1 2 3 / C F e P.I VA 0 3 3 9 0 8 3 1 2 0 8
S i t o w e b : www.teatrocelebrazioni.it e - m a i l : info@teatrocelebrazioni.it

Theatricon Srl - Via Saragozza, 234 - 40135 Bologna (BO)

musiche Bach, Rossini, Sybelius, Stravinskj, Meredith Monk e Steve Reich


rielaborazione/mix: Emiliano Pellisari Studio
coreografie Emiliano Pellisari e Mariana Porceddu
In occasione del 750 anniversario della nascita di Dante Alighieri, la Nogravity
Dance Company proporr al pubblico la versione integrale della Trilogia Divina
Commedia. Le anime dellInferno, del Purgatorio e del Paradiso non pesano ma
volteggiano custodendo memorie, visioni e desideri trascorsi. Da questintuizione
prende spunto lallestimento di Emiliano Pellisari che, grazie al recupero di tecniche
sceniche e illusionistiche care al teatro barocco e al repertorio musicale, che spazia da
Bach a Steve Reich, porter i suoi danzatori, cantica dopo cantica, a librarsi nelletere.
Sabato 12 dicembre
ore 21.00
Una Produzione itc 2000
Maurizio Lastrico in
Quello che parla strano
Maurizio Lastrico, dopo aver partecipato a quattro edizioni del programma TV
Zelig e dopo aver fatto divertire il pubblico nelle piazze e nei teatri di tuttItalia,
propone lo spettacolo Quello che parla strano. Recitando i suoi famosi endecasillabi
danteschi racconter ironicamente gli intoppi quotidiani e il caos incombente. Gli
spettacoli di Lastrico sono il frutto della sua interazione con il pubblico: dal mondo dei
bar a quello degli oratori delle parrocchie, dai teatri stabili alle scuole, dalla campagna
alla citt, tutto diventa cos suo prezioso materiale dispirazione.
Da venerd 18 a domenica 20 dicembre
feriali ore 21.00 domenica ore 18.00
Una Produzione Compagnia Enfi Teatro
Claudia Gerini in
Storie di Claudia
di Giampiero Solari, Claudia Gerini, Paola Galassi e Micaela Andreozzi
regia Giampiero Solari
Storie di Claudia uno spettacolo che ha come protagonista Claudia Gerini
accompagnata da un corpo di ballo e un gruppo musicale dal vivo. Lincontro che
Claudia avr con la Signora Maria, anziana vicina di casa amante dellarte e della
musica, stimoler il racconto di una serie di narrazioni che mescolano la vita vissuta
agli insegnamenti di importanti modelli quali Carmen Miranda, Marlene Dietrich, Frida
Khalo e Monica Vitti. Dopo i tanti set cinematografici, Claudia Gerini ritorner, passati
pi di dieci anni, sul palcoscenico teatrale, con uno spettacolo vivace, divertente e
fantasioso.
Mercoled 23 dicembre
ore 21.00
The Virginia State University Gospel Chorale
Con unimponente presenza scenica formata da trentacinque elementi e con un
elevato livello tecnico, il Virginia State Gospel Chorale tra i pi famosi e
riconosciuti cori gospel del mondo. Fondato nel 1971 da Jackie Ruffin e Larry Bland,
raggiunge il successo internazionale nel 1992 con James Holden come direttore
artistico. Il Virginia State Gospel Chorale, composto da giovani musicisti laureati presso
la Virginia University e da talentuosi solisti, far rivivere emozioni legate a musiche
Tel . 0 5 1 - 4 3 9 9 1 2 3 / C F e P.I VA 0 3 3 9 0 8 3 1 2 0 8
S i t o w e b : www.teatrocelebrazioni.it e - m a i l : info@teatrocelebrazioni.it

Theatricon Srl - Via Saragozza, 234 - 40135 Bologna (BO)

immortali. Ad arricchire il tour la presenza di J. David Bratton, un gigante della


musica gospel.

Mercoled 30 e gioved 31 dicembre 2015, sabato 2 e domenica 3 gennaio


2016
mercoled e sabato ore 21.00 gioved ore 21.45 domenica ore 18.00
Una Produzione Theatricon
Vito e Claudia Penoni in
Ogni marted alle 18
di Francesco Freyrie e Andrea Zalone
costumi Monica Mulazzani
scene Leonardi Scarpa
regia Daniele Sala
Vito e Claudia Penoni mettono in scena la commedia dello strano caso del Signor
Bonetti, uomo dalle mille voci e dai variopinti personaggi, che diventer il paziente
speciale dellaffermata Dottoressa Galeotti. Un putto rinascimentale, Batman e
limmenso Freud, questi e tanti altri sono gli io che abitano il condominio interiore
del personaggio. Il caso Bonetti rappresenta per la Galeotti un mondo nuovo da
esplorare, una sfida professionale e molto altro. Ogni marted alle 18 uno
spettacolo divertente, colorato, dai dialoghi esilaranti che dar al pubblico numerosi
spunti di riflessione. Il 31 dicembre il brindisi sar offerto da Gino Fabbri
Pasticcere.
Marted 5 gennaio
ore 15.30
Una Produzione Ema Eventi
Masha e Orso Live Show
costumi Annalisa Benedetti e Warm Up Industry
direzione artistica Tony DAlessio
regia e coreografie Luigi Fortunato
Masha e Orso, il cartone animato pi amato del momento, sbarca sul palcoscenico
con un coloratissimo spettacolo live, dopo essere stato trasmesso in TV sul canale Rai
YoYo. Masha e Orso insieme ai loro amici proporranno ai pi piccoli e alle loro famiglie
una storia divertente arricchita da tante proiezioni ed effetti speciali. La regia e le
coreografie sono affidate a Luigi Fortunato e la direzione artistica di Tony
DAlessio. Dopo aver collezionato cifre da capogiro, basti pensare a un recente
episodio del cartoon che ha raggiunto 800 mila spettatori, Masha e Orso si prepara a
diventare Live Show.
Sabato 9 gennaio
ore 21.00
Spellbound Contemporary Ballet in
Carmina Burana
con Maria Cossu, Mario Laterza, Giuliana Mele, Claudia Mezzolla, Giovanni La Rocca,
Cosmo Sancilio, Yadira Rodriguez Fernandez, Violeta Wulff Mena e Fabio Cavallo
musiche Aleksandar Sasha Karlic, Carl Orff e Antonio Vivaldi
costumi Sandro Ferrone
scene Stefano Mazzola
Tel . 0 5 1 - 4 3 9 9 1 2 3 / C F e P.I VA 0 3 3 9 0 8 3 1 2 0 8
S i t o w e b : www.teatrocelebrazioni.it e - m a i l : info@teatrocelebrazioni.it

Theatricon Srl - Via Saragozza, 234 - 40135 Bologna (BO)

disegno luci Marco Policastro


coreografia e set concept Mauro Astolfi
Spellbound Contemporary Ballet nasce nel 1994 dietro volont del coreografo
Mauro Astolf che a partire dal 1996 condivide il progetto produttivo con Valentina
Marini con cui la Compagnia avvia un processo di intensa internazionalizzazione.
Carmina Burana simmerger nei contenuti dei numerosissimi componimenti
risalenti al XIII secolo e coinvolger gli spettatori nellatmosfera metafisica della poesia
burlesca messa in scena con la plasticit del linguaggio corporeo e con la tensione
muscolare degli straordinari danzatori-interpreti.
Da venerd 15 a domenica 17 gennaio
feriali ore 21.00 domenica ore 18.00
Una Produzione Compagnia Enfi Teatro
Giulia Michelini, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti e Giulia Bevilacqua in
Due partite
di Cristina Comencini
regia Paola Rota
In Due Partite ogni settimana quattro donne, molto amiche tra loro, si ritrovano in un
salotto, giocano a carte e parlano tra loro mentre le figlie si divertono nella stanza
accanto. Le quattro bambine, diventate anchesse delle donne, continueranno a
vedersi nella stessa casa non interrompendo quel dialogo avviato dalle loro madri sui
temi fondanti dellidentit femminile. Le attrici saranno le stesse che avevamo visto
interpretare il ruolo delle madri e gli eventi che le terranno unite saranno i pi naturali
e significativi dellesistenza di ognuno di noi.
Venerd 22 gennaio
ore 21.00
Una Produzione Chi di scena
Erri De Luca in
La musica provata
con Nicky Nicolai, Stefano Di Battista, Roberto Pistolesi, Andrea Rea e Daniele
Sorrentino
Questo non uno spettacolo, una chiacchierata musicale nata nello scantinato del
grande sassofonista Stefano Di Battista con la vocalist Nicky Nicolai e i suoi
musicisti. Prende corpo un progetto affascinante che coniuga il teatro musicale, la
performance narrativa e il recital. Sul palco Erri De Luca non suoner strumenti
eppure sar la star che dar carne e ossa a tutte le passioni musicali descritte nel suo
libro La musica provata, da cui trae ispirazione lo spettacolo, che narra un azzardo
messo in moto dalla madre dello scrittore per superare il guasto per lei inaccettabile
di avere un figlio napoletanostonato!
Sabato 23 gennaio
ore 21.00
Una Produzione Enrico Porreca
BAZ in
Baz Il Ritorno
Dopo un anno di fermo biologico, BAZ, ovvero Marco Bazzoni, torna con uno show
innovativo e coinvolgente, ricco di monologhi, canzoni e personaggi che caratterizzano
il particolarissimo universo di un artista unico nel suo genere. Tante saranno le
Tel . 0 5 1 - 4 3 9 9 1 2 3 / C F e P.I VA 0 3 3 9 0 8 3 1 2 0 8
S i t o w e b : www.teatrocelebrazioni.it e - m a i l : info@teatrocelebrazioni.it

Theatricon Srl - Via Saragozza, 234 - 40135 Bologna (BO)

imprese di BAZ che per loccasione non dimenticher di riproporre i suoi cavalli di
battaglia, come il lettore multimediale Super Baz e il pettinatissimo cantante Gianni
Cyano. Dalla TV di Colorado ai palcoscenici teatrali, BAZ, monologhista, imitatore,
caratterista e cantante, far trascorrere al pubblico una serata spensierata e
allinsegna del divertimento.
Marted 26 e mercoled 27 gennaio
ore 21.00
Una Produzione Teatro dellArchivolto
Neri Marcor in
Quello che non ho
liberamente ispirato allopera di Pier Paolo Pasolini
con Neri Marcor
e con Giua, Pietro Guarracino e Vieri Sturlini
canzoni di Fabrizio De Andr
arrangiamenti musicali Paolo Silvestri
collaborazione alla drammaturgia Giulio Costa
drammaturgia e regia Giorgio Gallione
Quello che non ho trae ispirazione da La Rabbia di Pierpaolo Pasolini nel quale lo
scrittore elabora una lucida e spietata analisi del suo tempo. Lo spettacolo sinterroga
sulla nostra epoca, figlia dellansia nel presente e della speranza nel futuro, attraverso
il ricordo di storie emblematiche, nuove utopie e civile indignazione. Alla narrazione
ispirata da Pasolini far eco la poesia musicale di Fabrizio De Andr. Dopo aver
esplorato Gaber e i Beatles, Neri Marcor si riavvicina al teatro musicale delineando
una visione personale dei nostri giorni attraverso nuove idee e vecchi ideali.
Da venerd 29 a domenica 31 gennaio
feriali ore 21.00 domenica ore 18.00
Una Produzione Arte Brachetti
Arturo Brachetti in
Brachetti che Sorpresa!
di e con Arturo Brachetti
e con Luca Bono, Luca & Tino, Francesco Scimemi e Kevin Michael Moore
musiche originali Fabio Valdemarin
voce fuori scena Alberta Izzo
consulenza artistica Leo Ortolani
consulenza laser Tho Dary
regia Davide Calabrese
Arturo Brachetti, luomo dei mille volti, ritorna nei teatri italiani con uno
straordinario variet dillusionismo contemporaneo: Brachetti che sorpresa!
Catapultato in un aeroporto-videogame, Arturo incontrer personaggi stravaganti e
avr un solo obiettivo: ritrovare la sua valigia perduta. Brachetti, il pi grande
trasformista al mondo, proporr il meglio del quick change, arte da lui stesso
reinventata che lo ha reso celebre in tutto il mondo, e insieme a Luca Bono, Luca &
Tino, Francesco Scimemi e Kevin Michael Moore, coinvolger il pubblico in uno
spettacolo ricco di stupefacenti sorprese.
Sabato 6 febbraio
ore 21.00
Una Produzione Marangoni Spettacolo
Tel . 0 5 1 - 4 3 9 9 1 2 3 / C F e P.I VA 0 3 3 9 0 8 3 1 2 0 8
S i t o w e b : www.teatrocelebrazioni.it e - m a i l : info@teatrocelebrazioni.it

Theatricon Srl - Via Saragozza, 234 - 40135 Bologna (BO)

Francesco Tesei in
The Game. Incantesimi della mente per controllare limponderabile
ideato da Francesco Tesei e Daniel Monti
musiche originali Marco Sabiu
Dopo il grande successo dello show della passata Stagione, Mind Juggler, il mentalista
Francesco Tesei ritorna con un nuovo lavoro The Game. Uno spettacolo di
mentalismo diverso da qualsiasi altro, il mentalista interagisce con il pubblico, legge
i suoi pensieri e propone degli affascinanti giochi illusionistici. Io sono un Mentalista:
non ragiono in termini di vittoria o di sconfitta. Con The Game vorrei scoprire quale
possa essere effettivamente il nostro margine di controllo. Lobiettivo non quello di
capire come agisca la fortuna ma come agiamo noi in quanto esseri umani.
Gioved 11 febbraio
ore 21.00
Balletto di Roma in
Otello
musiche Antonin Dvorak
coreografie Fabrizio Monteverde
assistente alle coreografie Sarah Taylor
costumi Santi Rinciari
scene Fabrizio Monteverde
light designer Emanuele De Maria
Una delle Produzioni pi di successo del Balletto di Roma a firma di uno dei
migliori autori italiani di danza contemporanea torna in scena. Il coreografo
Fabrizio Monteverde rivisita lOtello shakespeariano lavorando sugli snodi
psicologici che determinano le dinamiche tra i protagonisti della tragedia e lo
ambienta in un moderno porto di mare. Fondato nel 1960 da Walter Zappolini e
Franca Bartolomei, il Balletto di Roma promuove da sempre la danza dautore
italiana affacciandosi oggi sulla scena internazionale con la nuova direzione
artistica di Roberto Casarotto.
Sabato 20 febbraio
ore 21.00
Una Produzione Secol Superbo e Sciocco produzioni
Sabina Guzzanti in
Come ne venimmo fuori
di e con Sabina Guzzanti
regia Giorgio Gallione
Dopo aver realizzato il film La Trattativa, Sabina Guzzanti torna sul palcoscenico
per incontrare il pubblico con un monologo esilarante nato da approfondite ricerche sul
sistema economico post-capitalista su cui lautrice sta lavorando gi da qualche anno.
Lintento della Guzzanti sempre quello di mettere i suoi spettatori nella condizione di
riflettere sul nostro tempo, divertendosi. Lo spettacolo ambientato in un futuro
armonico e felice e SabnaQ2 pronuncer un discorso celebrativo sulla fine del periodo
storico pi buio che lumanit abbia mai vissuto, quello che va dal 1990 al 2041.
Da venerd 26 a domenica 28 febbraio
feriali ore 21.00 domenica ore 18.00
Una Produzione itc 2000
Tel . 0 5 1 - 4 3 9 9 1 2 3 / C F e P.I VA 0 3 3 9 0 8 3 1 2 0 8
S i t o w e b : www.teatrocelebrazioni.it e - m a i l : info@teatrocelebrazioni.it

Theatricon Srl - Via Saragozza, 234 - 40135 Bologna (BO)

Ale e Franz in
Tanti Lati Latitanti
Ale e Franz, sempre insieme, da Pippo Chennedy Show a Mai dire gol e Zelig,
ritornano sul palcoscenico teatrale con Lati tanti tanti lati, uno show sul mondo
delle relazioni umane, il punto di partenza di ogni loro lavoro. In scena un dialogo che
esplorer il mondo dei legami e degli uomini in cui poterci riconoscere attraverso i
nostri modi di vivere, di pensare, i nostri tic, le nostre ingenuit, le virt, la nostra
forza e la dose di inesauribile follia che in fondo contraddistingue ognuno di noi.
Sabato 5 marzo
ore 21.00
Una Produzione Bags Entertainment
Aeros
con gli Atleti della Federazione di Ginnastica Rumena
da unidea originale di Antonio Gnecchi Ruscone
musiche TTG Music Lab
coreografie Daniel Ezralow, David Parsons e Moses Pendleton
costumi Luca Missoni
Il gruppo Aeros nato dal genio creativo di tre coreografi di fama internazionale
Daniel Ezralow, David Parsons e Moses Pendleton e dalle straordinarie capacit
atletiche dei campioni olimpionici della Federazione Rumena di Ginnastica
Artistica, Ritmica ed Aerobica. Larte degli Aeros una sfida alle leggi di gravit e
alla danza accademica che mette in scena la voglia di esplorare una nuova forma di
arte frutto della mescolanza di diverse discipline sportive. I costumi dei danzatori che
catturano la velocit e il movimento dellenergia e del divertimento sono firmati Luca
Missoni.
Da venerd 11 a domenica 13 marzo
feriali ore 21.00 domenica ore 18.00
Una Produzione itc 2000
Virginia Raffaele in
Performance
regia Giampiero Solari
Uno spettacolo teatrale nel quale per la prima volta Virginia Raffaele porter sul
palcoscenico le sue maschere pi popolari: Ornella Vanoni, Belen Rodriguez, Il Ministro
Boschi, la criminologa Bruzzone e tante altre. Dibattendosi tra arte, spettacolo, potere
e politica le donne messe in scena sintetizzano alcune delle ossessioni che ricorrono
spesso nella societ contemporanea: la vanit, la scaltrezza e la voglia di affermarsi.
Nel vortice dellalternarsi dei tanti personaggi qua e l entrer in scena anche la
stessa Virginia che, interagendo con le sue creature, sveler delle parti di se stessa
con la simpatia che la contraddistingue.
Da venerd 18 a domenica 20 marzo
feriali ore 21.00 domenica ore 18.00
Una Produzione Peeparrow Entertainment e Il Sistina
Luca Ward e Vittoria Belvedere in
Tutti insieme appassionatamente
libretto Howard Linsday e Russel Crouse
testi Oscar Hammersmith III
musica Richard Rodgers
Tel . 0 5 1 - 4 3 9 9 1 2 3 / C F e P.I VA 0 3 3 9 0 8 3 1 2 0 8
S i t o w e b : www.teatrocelebrazioni.it e - m a i l : info@teatrocelebrazioni.it

Theatricon Srl - Via Saragozza, 234 - 40135 Bologna (BO)

adattamento liriche Francesca Nicotra


direzione musicale Emanuele Friello
coreografie Roberto Croce
costumi Cecilia Betona
scene Teresa Caruso
regia, traduzione e adattamento Massimo Romeo Piparo
Tutti Insieme Appassionatamente riunisce in scena lamata coppia Luca Ward
e Vittoria Belvedere i quali riportano in vita la storica pellicola del 1965 che
vinse 5 Oscar. Il musical, che vanta la regia e ladattamento di Massimo Romeo
Piparo, un grande classico per cui vale la pena tornare a teatro insieme a tutta
la famiglia per canticchiare insieme le celebri Do-re-mi, Edelweiss e Le cose
che piacciono a me immergendosi nellAustria degli anni 30 ricreata per
loccasione dalle scene di Teresa Caruso, dai costumi di Cecilia Betona e dalle
coreografie di Roberto Croce.
Da venerd 1 a domenica 3 aprile
feriali ore 21.00 domenica ore 18.00
Una Produzione Enrico Porreca
Angelo Pintus in
Ormai sono una MILF
Dopo aver portato in scena durante la scorsa Stagione 50 Sfumature diPintus,
Angelo ritorna a calcare il palcoscenico con un nuovo show, Ormai sono una MILF.
Comico di spicco del programma TV Colorado, lartista si fatto apprezzare dal
pubblico grazie alle riuscitissime imitazioni del telecronista Pizzul, dellallenatore
Mourinho, del motociclista Rossi e dell'attore Banderas. Ormai sono una MILF riflette
con ironia sui cambiamenti che un quarantenne costretto ad affrontare raccontandoli
con gli occhi di chi si sente ancora un bambino.
Da venerd 8 a domenica 10 aprile
feriali ore 21.00 domenica ore 18.00
Oblivion in
Oblivion: The Human Jukebox
con gli Oblivion: Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scusa
e Fabio Vagnarelli
testi Davide Calabrese e Lorenzo Scuda
musiche Lorenzo Scuda
consulenza registica Giorgio Gallione
Un articolato mangianastri umano che mastica tutta la musica mai scritta e la
digerisce in diretta in maniera originale e coinvolgente, questo Oblivion: The
Human Jukebox. Il pubblico, direttamente coinvolto, sfider il talento e le doti canore
dei cinque artisti proponendo alcuni degli ingredienti del men della serata. Gli
Oblivion interpreteranno canzoni italiane e internazionali a colpi di parodie, mash-up,
duetti impossibili e melodie strampalate. Un flusso di note e di ritmi folli prender vita
davanti agli occhi attoniti degli spettatori che vivranno unesperienza unica, folle e
irripetibile.
Gioved 14 aprile
ore 21.00
Evolution Dance Theater in
ElectriCity
Tel . 0 5 1 - 4 3 9 9 1 2 3 / C F e P.I VA 0 3 3 9 0 8 3 1 2 0 8
S i t o w e b : www.teatrocelebrazioni.it e - m a i l : info@teatrocelebrazioni.it

Theatricon Srl - Via Saragozza, 234 - 40135 Bologna (BO)

con Anthony Heinl, Nadessja Casavecchia, Chiara Morciano, Carim di Castro, Chiara
Verdecchia, Lavinia Scott, Simone Giancola e Lorenzo Cimarelli
dance captain Chiara Morciano
direttore tecnico Mimmo LAbbate
light designer Adriano Pisi
co-direttore, assistente Nadessja Casavecchia
direttore artistico, coreografo ed effetti speciali Anthony Heinl
Torna in scena la Compagnia che la scorsa Stagione con lo spettacolo FireFly ha
ipnotizzato il pubblico dellintera penisola con effetti speciali e suggestive acrobazie, la
Evolution Dance Theater, che questanno si esibisce in ElectriCity. La Citt
Elettrica evoca forza ed energia in unatmosfera onirica e tecnologica attraverso il
fascino del linguaggio corporeo e la sperimentazione di nuovi materiali ed elementi
che in scena creano il cosiddetto effetto hollywoodiano. La Evolution Dance Theater,
fondata nel 2008 dallo statunitense Anthony Heinl, affasciner i pi piccoli e divertir
i pi grandi.
Sabato 16 e domenica 17 aprile
sabato doppia replica ore 16.00 e ore 21.00 domenica ore 18.00
Una Produzione Compagnia della Rancia
Grease
di Jim Jacobs e Warren Casey
con Giuseppe Verzicco e Beatrice Baldaccini
adattamento e regia Saverio Marconi
traduzione e liriche italiane Franco Travaglio e Michele Renzullo
direzione musicale Riccardo Di Paola
supervisione musicale Marco Iacomelli
coreografie Gillian Bruce
costumi Carla Accoramboni
scene Gabriele Moreschi
disegno luci Valerio Tiberi
disegno fonico Enrico Porcelli
Torna Grease, il musical dei record che dal 1997 ha collezionato oltre 1.500.000
spettatori e che ha cambiato completamente il modo di vivere lesperienza teatrale
facendola divenire unallegra festa da condividere con gli amici e la famiglia. Nuove le
traduzioni di Franco Travaglio di alcune delle canzoni pi famose, nuovi gli
arrangiamenti e i coloratissimi costumi, entusiasmanti le irresistibili coreografie e
frizzante linterpretazione dei due attori protagonisti, Giuseppe Verzicco e Beatrice
Baldaccini, i quali immergeranno a suon di rock and roll il pubblico nei memorabili
anni 50.
Da venerd 29 aprile a domenica 1 maggio
feriali ore 21.00 domenica ore 18.00
Una Produzione Compagnia Enfi Teatro
Angela Finocchiaro, Maria Amelia Monti e Stefano Annoni in
La Scena
scene e costumi Paola Comencini
regia Cristina Comencini
In scena due femminilit opposte, due caratteri diversi, Lucia che ha rinunciato
allamore, allidea di avere un compagno nella vita e si accontenta del sentimento che
Tel . 0 5 1 - 4 3 9 9 1 2 3 / C F e P.I VA 0 3 3 9 0 8 3 1 2 0 8
S i t o w e b : www.teatrocelebrazioni.it e - m a i l : info@teatrocelebrazioni.it

Theatricon Srl - Via Saragozza, 234 - 40135 Bologna (BO)

nutre per il teatro e per i personaggi fittizi che lo popolano, e Maria, che al contrario,
vive di passione non illudendosi mai dincontrare luomo giusto. Nellamicizia tra le due
subentrer un ragazzo che inaspettatamente si relazioner con le due donne e con le
quali scoprir di avere un universo comune. La regia de La scena firmata dalla
sceneggiatrice e scrittrice Cristina Comenicini.
Venerd 6 e sabato 7 maggio
ore 21.00
Una Produzione Ridens
Giuseppe Giacobazzi in
Un po di me (Genesi di un comico)
di e con Andrea Sasdelli
collaborazione ai testi Carlo Negri
Un po di me (Genesi di un comico) racchiude i ventanni di carriera del comico
che ha portato la sua simpatia e la sua semplicit sul palcoscenico teatrale non
sottostando pi al limite della brevit che i format televisivi impongono. Lo spettacolo
ha tutte le sfumature di una confessione privata e raccoglie una serie di aneddoti, di
memorie e di personali suggestioni. Dopo 20 anni di carriera, ho deciso di aprire il
cassetto dei ricordi e di raccontare un po' del mio privato. Non un racconto
retrospettivo, semmai una lucida analisi su quello che stato, su quello che e su
quello che forse sar.

Tel . 0 5 1 - 4 3 9 9 1 2 3 / C F e P.I VA 0 3 3 9 0 8 3 1 2 0 8
S i t o w e b : www.teatrocelebrazioni.it e - m a i l : info@teatrocelebrazioni.it