Vous êtes sur la page 1sur 2

____________________________________

News Eventi Endas Emilia-Romagna n. 35 maggio 2010

____________________________________________
EVENTO CULTURALE ENDAS n. 35 CIRCOLO DELLA MUSICA ENDAS DI BOLOGNA:

SOFYA GULYAK
XXV STAGIONE CONCERTISTICA

Sabato 8 maggio 2010


Oratorio S. Rocco, via Calari 4/2 –Bologna- ore 21,15

pianoforte
1° premio Concorso internazionale “Leeds” 2009
1° premioWilliam Kapell International Piano 2007
Vincitrice concorso internazionale”Busoni”2007

PROGRAMMA

Schubert: Tre Klavierstüche D 946


Frank: Preludio corale e fuga
Chopin: Sonata n. 2
Fauré: Notturno op. 36
Ravel: La Valse

sabato 8 maggio, alle ore 21,15, presso l'Oratorio San Rocco di via Calari 4/2 a Bologna si terrà il concerto
della pianista Sofia Gulyak, primo premio al concorso internazionale “Leeds 2009” uno dei più importanti
concorsi a livello mondiale che ha portato alla ribalta pianisti che stanno facendo la storia del pianoforte come
Murray Perahia e Radu Lupu. Il concerto è organizzato dal Circolo della musica di Bologna.
SOFYA GULYAK

SOFYA GULYAK nel 2009 ha vinto il primo premio al concorso internazionale “Leeds”, uno dei più
importanti concorsi internazionali, concorso che ha laureato pianisti di fama mondiale come Peraya e Lupu. “E
nata una stella alla Rachmaninoff”, ha scritto il Washington Post di Sofya Gulyak dopo l’esecuzione del
Concerto n. 3 di Rachmaninov e la vittoria del 1° premio al prestigioso concorso William Kapell
International Piano 2007. Nello stesso anno, Sofya Gulyak si è aggiudicata il 1° premio al Maj Lind Helsinki,
il 2° al Busoni (con 1°non assegnato) e il 3° al concorso Margherite Long Piano di Parigi, il 1°premio ai
concorsi di Copenaghen nel 2008, al Gyeongnam International Piano Competition in Corea del Sud nel 2008, al
concorso di San Marino nel 2004, alla Thalberg Piano Competition del 2006, al concorso Rhodes (Grecia) nel
2006; vince il Premio Schumann (Italia) nel 2007, il Grand Prix all’International Gubaidullina Piano
Competition (Russia) nel 2006, si aggiudica il 2° premio al concorso Liszt in Polonia nel 2002, al Rina Sala
Gallo di Monza nel 2006, al concorso di Washington nel 2008 (con primo non assegnato). Sofya Gulyak nasce
a Kazan (Russia), dove studia in una scuola speciale per bambini particolarmente dotati, poi al Conservatorio
Statale di Kazan, dove si perfeziona sotto la guida di Elfiya Burnasheva e succesivamente consegue inoltre il
“Diplome Superieur d’Execution de Piano à l’unanimité et avec felicitations du Jury” e il “Diplome Superieur
de Concertiste à l’unanimité” presso l’Ecole Normale “A. Cortot”de music di Parigi. Attualmente, si perfeziona
presso l’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, sotto la guida del M° Boris
Petrushansky. Sofya si esibisce regolarmente in recitals e concerti in Russia, Polonia, Francia, Italia, Finlandia,
Norvegia, USA, Giappone, Portogallo, Svizzera, Marocco, Grecia, Corea del Sud. Sofya Gulyak ha suonato
presso la Sala Verdi di Milano, la Salle Cortot, la Salle Gaveau e la Salle Pleyel di Parigi, la Konzerthaus di
Berlino e la Grande Sala da Concerti del Conservatorio di Mosca,la Sala Finlandia di Helsinki, il Kennedy
Center di Washington, la Salle Molière di Lione, il Teatro di Nime,Teatro Olimpico di Vicenza, Teatro
Alighieri di Ravenna, la Walt Disney Hall di Los Angeles, il King Thatre di Rabat, il Kursaal a Berna, la Tivoli
concert Hall di Copenaghen. Si è inoltre esibita come solista con la Finish Radio Symphony Orchestra, la Oulu
Philarmonic, la Helsinki Philarmonic, la NOI (National Institute Festival Orchestra), la Morocco Orchestra, la
Copenaghen Symphony, l’Orchestre National de France, la Haydn Orchestra, la Los angeles Philarmonic, la
Baltimore Symphony, la BBC Wales Symphony, la Wroclaw Philarmonic, la Kazan Symphony, la Samara
Symphony, la Saratov Symphony, la Kazan Chamber Orchestra. Sofya Gulyak ha preso parte a numerosi
festivals, come il Festival di Sceaux, quello di Annecy, il Liszt Festival, il Nordlys Festival in Norvegia, i
festivals di Ravello, Asolo, Sorrento, Orvieto e il “Musical Seasons Festival” di San Marino. E’ stata insignita
del titolo di “role of scholar” dal Ministro della Cultura russo, dalla Mstislav Rostropovich Foundation e dal
Presidente. Sofya Gulyak ha inoltre preso parte come membro della giuria a numerosi concorsi internazionali in
Italia e Grecia. Le sue esibizioni sono state trasmesse dalle Radio in Russia, Polonia, Francia, Italia, USA,
Finlandia, Danimarca.
Per prenotatazioni e/o informazioni
contattare il Circolo della musica al numero
051-742343 cell 335-535 9064
e-mail: circolodellamusica@alice.it
Ingresso: 10 euro