Vous êtes sur la page 1sur 5

I.C.

FALCOMATA- ARCHI REGGIO CALABRIA


PROGETTAZIONE ATTIVITA: AMBITO ITALIANO MATEMATICA SCIENZE
ARTE E IMMAGINE

IL TRIONFO DEL CILIEGIO


Introduzione
Lunit didattica propone la
comprensione di un testo
descrittivo, arricchimento
lessicale, dettato ortografico,
suddivisione in sequenze,
soluzioni di semplici situazioni
problematiche, osservare
analizzare e descrivere
fenomeni appartenenti alla
realt naturale,
produrre in
Competenze
trasversali
personale semplici
modo
Comunicare
elaborati.
Imparare a imparare
Collaborare e partecipare
Acquisire informazioni
Individuare collegamenti e
relazioni

Obiettivi formativi generali


Durante lintervento sono stati presentati gli obiettivi generali
previsti dalla programmazione elaborata ad inizio anno scolastico.
In particolare:
Mantenere lattenzione sulla comunicazione
Leggere un semplice racconto riuscendo a fare una breve sintesi
orale con laiuto di domande guida
Utilizzare convenzioni grafiche ed ortografiche in modo
autonomo
Osservare ed analizzare problematiche
Osservare e riconoscere gli elementi del linguaggio visivo
Obiettivi specifici
Lintervento svolto in
classe stato
progettato per
abituare lalunno ad
utilizzare un metodo
di analisi e di ricerca
delle informazioni che
lo porti ad usare
precise domande
guida e a far uso di
precisi strumenti di

Modalit di intervento

Competenze

Divisione della classe in


gruppi di lavoro

Conoscere:
Ascolto e comprensione orale
Ascolto e parlato
Lettura e scrittura
Riflessione sulla lingua
Risoluzione di semplici situazioni
problematiche
Sviluppare abilit di coloritura

Scelta degli argomenti da


approfondire fatta in
relazione agli interessi del
bambino

Strumenti metodologici
Si fatto uso della metodologia della
comunicazione, nelle varie fonti
possibili:
Racconti e descrizioni
Iconica (disegni, immagini,
audiovisivi)
Verbale (lezioni espositive, letture,
conversazioni, discussioni)
Grafica (relazioni, testi liberi,
rielaborazioni)
Si favorito il rafforzamento delle
capacit di astrazione e di sintesi,
attraverso una metodologia di tipo
sistematico induttivo deduttivo
Si privilegiato il personale
coinvolgimento dellalunno , la
partecipazione attiva alle
esperienze altrui e la
sperimentazione diretta di
particolari attivit, perch
attraverso il fare, lalunno

Verifica e valutazione
Il controllo scolastico, diretto alla misurazione del corretto svolgimento
delle azioni, dei processi e dei risultati delle attivit svolte per
raggiungere gli standard di apprendimento, preveder lutilizzo dei
seguenti strumenti:
Rispetto delle consegne di lavoro, dei ruoli, dei tempi
Capacit di superare ostacoli e difficolt
Motivazione, interesse, partecipazione, contributo personale e senso
di responsabilit
Creativit, fantasia ed immaginazione, accuratezza
Schede operative
Verifica di comprensione scritta ed orale
Sar inoltre promossa lautovalutazione dellalunno che potr riflettere
su quanto ha imparato e sullutilit di quanto appreso.