Vous êtes sur la page 1sur 1

Funzionario3puntozero http://funzionario3puntozero.blogspot.

it

LE PRINCIPALI MODIFICHE AL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI NEL 2012


Decreto legislativo 12 aprile 2006 n.163

LINEA DEL TEMPO


Articolo modificato
Nel box arancione viene indicato l'articolo del codice modificato

Settembre 2012

Conversione in legge del Conversione in legge del decreto decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 SPENDING REVIEW 2 SPENDING REVIEW 2 LEGGE 7 AGOSTO 2012 N. 135

Conversione in legge del decreto legge 22 giugno 2012 n. 83 LEGGE 7 AGOSTO 2012 N. 134 Ulteriori norme per dare attuazione al Project Financing: definiti i requisiti di qualificazione dei soggetti incaricati di predisporre lo studio di fattibilit laddove lo stesso sia posto a base di gara.

33

I comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti possono effettuare i propri acquisti attraverso gli strumenti elettronici di acquisto gestiti da altre centrali di committenza di riferimento

Agosto

153

Conversione in legge del decreto legge 7 maggio 2012 n. 52 SPENDING REVIEW LEGGE 6 LUGLIO 2012, N. 94

11 120

Nel caso in cui si svolgano gare elettroniche sar possibile stipulare il contratto anche prima dei 35 giorni. Con il sistema di aggiudicazione con il criterio dell'offerta economicamente pi vantaggiosa viene prevista una seduta pubblica per l'apertura delle buste contenenti le offerte tecniche al fine di procedere alla verifica della presenza dei documenti prodotti

Luglio

Conversione in legge del Decreto legge 2 marzo 2012 n.16 SEMPLIFICAZIONE FISCALE LEGGE 26 APRILE 2012 N. 44 Viene modificato il comma 2 dell'articolo 38 del codice dei contratti, precisando che costituiscono violazioni definitivamente accertate quelle relative all'obbligo di pagamento di debiti per imposte e tasse certi, scaduti ed esigibili In conseguenza di tale modifica, il contribuente ammesso a rateizzazione del debito tributario ed in regola con i pagamenti potr essere ammesso a gare di affidamento delle concessioni e degli appalti di lavori, forniture e servizi.

38

Conversione in legge del decreto legge 9 febbraio 2012 n. 5 LEGGE 4 APRILE 2012 N. 35

6 BIS

per favorire la riduzione degli oneri amministrativi derivanti dagli obblighi informativi ed assicurare l'efficacia, la trasparenza e il controllo in tempo reale dell'azione amministrativa, viene istituita, presso l'Autorit di vigilanza sui contratti pubblici di lavori servizi e forniture, la "Banca dati nazionale dei contratti pubblici in caso di appalto di opere o di servizi, il committente imprenditore o datore di lavoro obbligato in solido con l'appaltatore, nonch con ciascuno degli eventuali subappaltatori entro il limite di due anni dalla cessazione dell'appalto, a corrispondere ai lavoratori i trattamenti retributivi, comprese le quote di trattamento di fine rapporto, e i contributi previdenziali dovuti in relazione al periodo di esecuzione del contratto di appalto, restando escluso qualsiasi obbligo per le sanzioni civili di cui risponde solo il responsabile dell'inadempimento.

Aprile

Conversione in legge del decreto legge 24 GENNAIO 2012 N.1 CRESCITALIA LEGGE 24 MARZO 2012 N. 27

29

Le modifiche al codice dei contratti sono contenute negli articoli tra il 41 ed il 55, ricompresi al titolo II - capo I, Misure per lo sviluppo infrastrutturale. Si tratta di norme riguardanti le opere strategiche ed il project financing. Si segnalano in particolare: L'introduzione del contratto di disponibilita, il contratto mediante il quale sono affidate, a rischio e a spesa dellaffidatario, la costruzione e la messa a disposizione a favore dellamministrazione aggiudicatrice di unopera di proprieta privata destinata allesercizio di un pubblico servizio, a fronte di un corrispettivo

3 160
TER

Marzo

Norme sull'emissione di obbligazioni e di titoli di debito da parte delle societa' di progetto - project bond

157 58

Disposizioni attuative del dialogo competitivo: viene demandato al regolamento la definzione delle ulteriori modalita attuative della disciplina prevista LEGGE 27 GENNAIO 2012 N. 3

135

il responsabile del procedimento pu proporre alla stazione appaltante, in relazione allo stato dei lavori e alle eventuali conseguenze nei riguardi delle finalit dell'intervento, di procedere alla risoluzione del contratto nel caso in cui sia intervenuta sentenza di condanna passata in giudicato non soltanto per per frodi nei riguardi della stazione appaltante, di subappaltatori, di fornitori, di lavoratori o di altri soggetti comunque interessati ai lavori, nonch per violazione degli obblighi attinenti alla sicurezza sul lavoro ma, anche, per reati di usura, riciclaggio

Gennaio 2012

funzionario3puntozero Codice dei contratti 2012 linea del tempo Versione beta 0.1 07 10 2012