Vous êtes sur la page 1sur 6

[Titolo del report]

[SOTTOTITOLO DEL REPORT]

ghidappo | [Titolo del corso] | [Data]

INTRODUZIONE TEMA Preludio in do min. di F. Chopin VARIAZIONE I VARIAZIONE II VARIAZIONE III En carillon VARIAZIONE IV

Batt. 1-4 Batt. 5-17

Sostenuto Largo

Batt. 18-46 Batt. 47-66 Batt. 67-83

Sostenuto (alla breve) poco pi vivo lo stesso movimento

Batt. 84107 Batt. 108129 Batt. 129151 Batt. 152205

continuando

VARIAZIONE V

VARIAZIONE VI

VARIAZIONE VII Fantasia VARIAZIONE VIII Scherzo finale VARIAZIONE IX Hommage Chopin

Tempo libero- Andante- Tempo libero- Presto- Allegro deciso Vivace misurato

Batt. 206246

Batt. 247296

Tempo di valse, tranquillo moderato

PAGINA 2

VARIAZIONE X

Batt. 297231

Tempo dello scherzo

PAGINA 3

INTRODUZIONE
In questa breve introduzione Busoni sfrutta la semifrase iniziale del tema per costruire un episodio a carattere fortemente contrappuntistico: questo spunto di tema viene infatti assegnato a tre diverse voci che si inseguono, imitandosi, a distanza di un quarto tra prima e seconda e di ulteriori due quarti tra seconda e terza. 1 VOCE 2 VOCE 3 VOCE Ogni indica linciso in cui il tema suddiviso: tale inciso caratterizzante del tema poich contiene la cellula ritmica che si reitera per tutta la sua lunghezza.

TEMA
Il tema riprende il Preludio in do minore op.28 n. 20 di Chopin. E riportato di seguito un confronto tra le due versioni per notare le piccole modifiche apportate da Busoni.

PAGINA 4

PAGINA 5

PAGINA 6