Vous êtes sur la page 1sur 40

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI BARI


VIA Nicola Pende, 23 - 70124 BARI TEL. DELEGATO 080/5699031 - FAX 080/5699024 TEL PROGRAMMAZIONE E SEGRETERIA 080/5699024 SERVIZIO PRONTO A.I.A. BARI 338/8704222 SERVIZIO PRONTO A.I.A. MOLFETTA 339/3001804 - SITO INTERNET : http://bari.figcpuglia.it mail cplnd.bari@figc.it

Stagione Sportiva 2012/2013

Comunicato Ufficiale N 45 del 2 maggio 2013


FAIR PLAY TIM CUP: POSTICIPATA A LUNED 6 MAGGIO 2013 LA PREMIAZIONE DELLA A.S.D. GARGANO CALCIO (PROMOZIONE)
Il C.R. Puglia LND, dintesa con i vertici di TIM, ha posticipato levento in programma Venerd 3 Maggio 2013 a Vieste, dove era in programma la premiazione della Societ A.S.D. GARGANO CALCIO, vincitrice della Fair Play TIM CUP nella categoria Promozione per il mese di Marzo. La consegna del premio, che consiste in una muta da gioco completa con i colori sociali della Societ Dilettante di Ischitella, rinviata pertanto a Luned 6 Maggio 2013 ed avr luogo, come da calendario, presso il Punto Vendita ELETTROTECNICA DI CARMINE PRENCIPE in Viale XXIV Maggio, 68 (Vieste FG) alle ore 17.00. Allevento prenderanno parte i rappresentanti del C.R. Puglia - LND e di TIM oltre ai tecnici, calciatori e dirigenti delle societ coinvolte. Si ricorda, inoltre, che attraverso i siti internet www.lnd.it e www.figcpuglia.it possibile registrarsi per monitorare costantemente le classifiche relative alla Coppa Disciplina dei suddetti campionati. Una volta creato un account con i propri dati attraverso un indirizzo di posta elettronica valido, sar possibile confermare liscrizione cliccando sul link che arriver sulla medesima casella di posta elettronica ed accedere allarea riservata alla Fair Play TIM CUP (facilmente riconoscibile attraverso il banner con il logo ufficiale della manifestazione pubblicato su entrambi i siti internet sopra indicati).

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 2 di 40

CONVEGNO SCUOLA CALCIO CALCIATORI GENITORI TUTTI IN CAMPO PER LO SPORT


Organizzato dalla societ RED BOYS A.S.D. Scuola Calcio Venerd 10 Maggio 2013 ore 18.00 Presso la sala consiliare del Comune di Martina Franca PROGRAMMA SALUTI: Presidente onorario della A.S.D. RED BOYS Sindaco di Martina Franca Assessore allo Sport RELATORI: Sig. Vito TISCI Prof. Antonio QUARTO Prof. Francesco FISCHIETTI INTERVENTI Sig. Franco MARANGI Avv. Giovanni CARRIERI Sig. Angelo CERVELLERA Avv. Donato MUSCHIO SCHIAVONE Dr. Eligio PIZZIGALLO Sig. Ambrogio LELLA Sig. Giuseppe PALAZZO

Sig. Michele MARANGI Dott. Francesco ANCONA Sig. Stefano COLETTA

Presidente Regionale Puglia FIGC - LND Coordinatore Federale FIGC S.G.S. Docente Ricercatore Universit di Bari

gi Consigliere Federale FIGC Componente Commissione Tesseramenti FIGC Arbitro C.A.N. B Presidente AS Martina Franca 1947 Rappresentante Genitori Allenatore Settore Giovanile AS Martina Franca 1947 Allenatore Settore Giovanile ASD Red Boys

MODERATORE: Sig. Marcello LEVA

COMUNICAZIONI
COMUNICAZIONI F.I.G.C.
Stralcio Comunicato Ufficiale n. 75 del 2.05.2013 del Comitato Regionale Puglia

(STRALCIO COMUNICATO UFFICIALE N. 157/A DEL 30 APRILE 2013)


ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA PER I PROCEDIMENTI RIGUARDANTI GLI ILLECITI E LE VIOLAZIONI DI CUI AGLI ARTT. 6, 7 E 8 DEL CODICE DI GIUSTIZIA SPORTIVA

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 3 di 40

Il Presidente Federale Ritenuto che esiste una specifica esigenza di dare sollecita conclusione agli eventuali procedimenti riguardanti gli illeciti e le violazioni di cui agli artt. 6, 7 e 8 del Codice di Giustizia Sportiva; visto lart. 33, comma 11 del Codice di Giustizia Sportiva; delibera di stabilire, per i procedimenti sopra richiamati, le seguenti modalit procedurali e le seguenti abbreviazioni di termini: 1) Per i procedimenti di prima istanza presso la Commissione Disciplinare Nazionale i termini vengono cos determinati: il termine di 5 giorni previsto dallart. 30 comma 8 e dallart. 41 comma 2 del Codice di Giustizia Sportiva ridotto a 3 giorni; il termine di 10 giorni previsto dallart. 30 comma 9 e dallart. 41 comma 3 del Codice di Giustizia Sportiva ridotto a 5 giorni.

2) Per i procedimenti di ultima istanza presso la Corte di Giustizia Federale avranno validit i seguenti termini e modalit procedurali: a) le decisioni della Commissione Disciplinare Nazionale potranno essere impugnate da quanti ne avranno diritto entro il termine di due giorni dalla pubblicazione delle stesse sui Comunicati Ufficiali; b) le impugnazioni dovranno essere formalizzate presso la Segreteria della Corte di Giustizia Federale o con il deposito diretto dei motivi di gravame o con il deposito della richiesta (accompagnata dalla relativa tassa, se dovuta) di ottenere copia degli atti ufficiali;

c) nel caso in cui venga fatta richiesta di copia degli atti: - la Segreteria della Corte di Giustizia Federale provveder a porre gli stessi a disposizione degli interessati che dovranno operarne il ritiro presso la sede della Corte stessa nel giorno da questultima fissato; - le parti appellanti, nellimpugnare la decisione con la richiesta di ottenere copia degli atti, dovranno darne contestuale comunicazione telegrafica alle controparti, allegando alla richiesta che andranno a depositare presso la Segreteria della Corte di Giustizia Federale le relative ricevute; - le controparti, ove intendano anchesse ottenere copia degli atti, potranno, entro il giorno successivo alla ricezione della comunicazione, provvedere al ritiro presso la Segreteria della Corte di Giustizia Federale; - le parti appellanti, entro il secondo giorno successivo al ritiro della copia degli atti, dovranno depositare i motivi di gravame; copie degli stessi dovranno essere depositate anche per conoscenza delle controparti;

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 4 di 40

- le controparti verranno immediatamente informate dalla Segreteria della Corte di Giustizia Federale dellavvenuto deposito e dovranno provvedere al ritiro delle copie loro destinate entro il giorno successivo alla ricezione della comunicazione; entro il termine di un giorno dal ritiro della copia dei motivi potranno provvedere al deposito di proprie controdeduzioni; - copia delle controdeduzioni dovr essere depositata anche per conoscenza della parti appellanti, che ne verranno rese immediatamente edotte a cura della Segreteria della Corte di Giustizia Federale. d) nel caso in cui non venga fatta richiesta degli atti: - copia dei motivi di gravame, sempre nel termine indicato sub a) dovr essere depositata anche per conoscenza delle controparti; - le controparti verranno immediatamente informate dalla Segreteria della Corte di Giustizia Federale dellavvenuto deposito e dovranno provvedere al ritiro delle copie loro destinate entro il giorno successivo alla ricezione della comunicazione; - entro il termine di un giorno dal ritiro delle copie dei motivi di gravame, le controparti potranno depositare proprie controdeduzioni; - copia delle controdeduzioni dovr essere depositata anche per conoscenza delle parti appellanti, che ne verranno rese immediatamente edotte a cura della Segreteria della Corte di Giustizia Federale.

(STRALCIO COMUNICATO UFFICIALE N. 158/A DEL 30 APRILE 2013)


ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA PER I PROCEDIMENTI RIGUARDANTI GLI ILLECITI SPORTIVI RELATIVI A CAMPIONATI ORGANIZZATI IN AMBITO REGIONALE E PROVINCIALE Il Presidente Federale Ritenuto che esiste una specifica esigenza di dare sollecita conclusione agli eventuali procedimenti riguardanti gli illeciti sportivi relativi a campionati organizzati in ambito regionale e provinciale; visto lart. 33, comma 11 del Codice di Giustizia Sportiva; delibera di stabilire, per i procedimenti sopra richiamati, le seguenti modalit procedurali e le seguenti abbreviazioni di termini: 1) Per i procedimenti di prima istanza presso la Commissione Disciplinare Territoriale i termini vengono cos determinati: il termine di 5 giorni previsto dallart. 30 comma 8 e dallart. 41 comma 2 del Codice di Giustizia Sportiva ridotto a 3 giorni; il termine di 10 giorni previsto dallart. 30 comma 9 e dallart. 41 comma 3 del Codice di Giustizia Sportiva ridotto a 5 giorni.

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 5 di 40

2) Per i procedimenti di ultima istanza presso la Commissione Disciplinare Nazionale avranno validit i seguenti termini e modalit procedurali: a) le decisioni della Commissione Disciplinare Territoriale potranno essere impugnate da quanti ne avranno diritto entro il termine di due giorni dalla pubblicazione delle stesse sui Comunicati Ufficiali; b) le impugnazioni dovranno essere formalizzate presso la Segreteria della Commissione Disciplinare Nazionale o con il deposito diretto dei motivi di gravame o con il deposito della richiesta (accompagnata dalla relativa tassa, se dovuta) di ottenere copia degli atti ufficiali; c) nel caso in cui venga fatta richiesta di copia degli atti: - la Segreteria della Commissione Disciplinare Nazionale provveder a porre gli stessi a disposizione degli interessati che dovranno operarne il ritiro presso la sede della Commissione stessa nel giorno da questultima fissato; - le parti appellanti, nellimpugnare la decisione con la richiesta di ottenere copia degli atti, dovranno darne contestuale comunicazione telegrafica alle controparti, allegando alla richiesta che andranno a depositare presso la Segreteria della Commissione Disciplinare Nazionale le relative ricevute; - le controparti, ove intendano anchesse ottenere copia degli atti, potranno, entro il giorno successivo alla ricezione della comunicazione, provvedere al ritiro presso la Segreteria della Commissione Disciplinare Nazionale; - le parti appellanti, entro il secondo giorno successivo al ritiro della copia degli atti, dovranno depositare i motivi di gravame; copie degli stessi dovranno essere depositate anche per conoscenza delle controparti; - le controparti verranno immediatamente informate dalla Segreteria della Commissione Disciplinare Nazionale dellavvenuto deposito e dovranno provvedere al ritiro delle copie loro destinate entro il giorno successivo alla ricezione della comunicazione; entro il termine di un giorno dal ritiro della copia dei motivi potranno provvedere al deposito di proprie controdeduzioni; - copia delle controdeduzioni dovr essere depositata anche per conoscenza della parti appellanti, che ne verranno rese immediatamente edotte a cura della Segreteria della Commissione Disciplinare Nazionale. d) nel caso in cui non venga fatta richiesta degli atti: - copia dei motivi di gravame, sempre nel termine indicato sub a) dovr essere depositata anche per conoscenza delle controparti; - le controparti verranno immediatamente informate dalla Segreteria della Commissione Disciplinare Nazionale dellavvenuto deposito e dovranno provvedere al ritiro delle copie loro destinate entro il giorno successivo alla ricezione della comunicazione; - entro il termine di un giorno dal ritiro delle copie dei motivi di gravame, le controparti potranno depositare proprie controdeduzioni; - copia delle controdeduzioni dovr essere depositata anche per conoscenza delle parti appellanti, che ne verranno rese immediatamente edotte a cura della Segreteria della Commissione Disciplinare Nazionale.

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 6 di 40

COMUNICAZIONI L.N.D.
Nessuna comunicazione

COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE PUGLIA


Stralcio Comunicato Ufficiale n. 67 del 4.04.2013 del Comitato Regionale Puglia

PLAY-OFF PLAY-OUT = MODALIT DI PROMOZIONE AMMISSIONE RETROCESSIONE DEI CAMPIONATI REGIONALI E PROVINCIALI STAGIONE SPORTIVA 2012/2013
Si riporta di seguito la tabella esplicativa sulle modalit PLAY-OFF

CAMPIONATO TERZA CATEGORIA

partecipano alle gare dei play off le societ classificate al 2, 3, 4 e 5 posto in ciascun girone primo turno, le 4 societ partecipanti ai Play Off si incontreranno fra loro in gara unica sul campo della societ che al termine del campionato avr occupato nei rispettivi gironi la migliore posizione in classifica, secondo i seguenti accoppiamenti;

Seconda classificata - Quinta classificata Terza classificata - Quarta classificata se il distacco tra le squadre 2 e 5 classificata, pari o superiore a 10 punti l'incontro di Play Off non verr disputato e la societ 2 classificata passer al turno successivo; se il distacco tra le squadre 3" e 4 classificata, pari o superiore a 10 punti l'incontro di Play Off non verr disputato e la societ 3 classificata passer al turno successivo; nel primo turno, in caso di parit al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parit, acceder al secondo

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 7 di 40

turno, la societ meglio classificata al termine del campionato; le societ vincitrici dei due accoppiamenti, disputeranno la gara di finale per leventuale ammissione ai Campionati superiori. Tale gara sar disputata, in casa della societ meglio classificata al termine del campionato. In caso di parit al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parit, verr considerata vincente la societ in migliore posizione di classica al termine del campionato.

COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROV. L.N.D. DI BARI


ORARIO UFFICI
Si informano tutte le Societ che, a far tempo da LUNEDI 27 Agosto 2012, la Delegazione Provinciale F.I.G.C. di BARI sar aperta al pubblico solo nei giorni di LUNEDI, MERCOLEDI e VENERDI non festivi dalle ore 16,00 alle ore 19,00.

TERZA CATEGORIA

MODIFICA PROGRAMMA GARE


Girone A: La gara MONOPOLI LUPATIA SANTERAMO avr luogo sul Campo Comunale Alternativi di Monopoli gioved 9 maggio 2013 con inizio alle ore 19.00, anzich venerd 3 maggio 2013 alle ore 18.00.

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 8 di 40

PROGRAMMA GARE
GIRONE A - 14 Giornata
Squadra 1
PICONE BARI ALTAMURA ATLETICO MOLFETTA FOOTBALL CLUB CAPURSO FOOTBALL CLUB GIOVINAZZO LA MIA VALENZANO LIBERTAS CALCIO PALESE

Squadra 2
NUOVA SPINAZZOLA MONOPOLI S.R.L. FEDERICIANA ALTAMURA ATLETICO ALTAMURA SPORTIVA TRIGGIANO NEW TEAM CELLAMARE FULGOR MOLFETTA 2009

A/R Data/Ora
R R R R R R R 11/05/2013 15:30 12/05/2013 16:30 12/05/2013 16:30 12/05/2013 11:00 12/05/2013 16:30 12/05/2013 11:00 12/05/2013 16:30

Impianto
CAMPO COMUNALE "BELLAVISTA" CAMPO COMUNALE "CAGNAZZI"* CAMPO COMUNA.B.PETRONE"ER.AR CAMPO COMUNALE CAPURSO * CAMPO COMUNALE VALENZANO CAMPO COMUNALE"SAN PIO" ER.AR BARI

Localita' Impianto
ALTAMURA MOLFETTA CAPURSO VALENZANO BARI - SAN PIO

CAMPO COMUNALE "R.DEPERGOLA"* GIOVINAZZO

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 25/04/2013


Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 10 Giornata - R
ALTAMURA ATLETICO MOLFETTA FOOTBALL CLUB CAPURSO LIBERTAS CALCIO PALESE LUPATIA SANTERAMO MONOPOLI S.R.L. PICONE BARI - ATLETICO ALTAMURA - LA MIA VALENZANO - FOOTBALL CLUB GIOVINAZZO - NEW TEAM CELLAMARE - FEDERICIANA ALTAMURA - FULGOR MOLFETTA 2009 - SPORTIVA TRIGGIANO 2-2 1-3 3-0 1-1 3-0 2-0 1-5

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 28/04/2013


Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 11 Giornata - R
ATLETICO ALTAMURA FEDERICIANA ALTAMURA FULGOR MOLFETTA 2009 LA MIA VALENZANO NEW TEAM CELLAMARE NUOVA SPINAZZOLA SPORTIVA TRIGGIANO - PICONE BARI - ALTAMURA - LUPATIA SANTERAMO - FOOTBALL CLUB CAPURSO - ATLETICO MOLFETTA - MONOPOLI S.R.L. - LIBERTAS CALCIO PALESE 2-2 3-3 0-5 0-0 6-2 3-0 3-0

LEGENDA TIPI DI TERMINAZIONE INCONTRO CODICE DESCRIZIONE A NON DISPUTATA PER MANCANZA ARBITRO B SOSPESA PRIMO TEMPO D ATTESA DECISIONI ORGANI DISCIPLINARI F NON DISPUTATA PER AVVERSE CONDIZIONI ATMOSFERICHE G RIPETIZIONE GARA PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE H RIPETIZIONE GARA PER DELIBERA ORGANI DISCIPLINARI I SOSPESA SECONDO TEMPO K RECUPERO PROGRAMMATO M NON. DISPUTATA PER IMPRATICABILITA' DI CAMPO N GARA REGOLARE R RAPPORTO NON PERVENUTO U SOSPESA PER INFORTUNIO D.G. W GARA RINVIATA PER ACCORDO

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 9 di 40

GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo della Delegazione Provinciale di Bari, Avv. Antonio Delle Foglie, assistito dal Rappresentante dellA.I.A. Dr. Domenico Savino, nella riunione del 30 aprile 2013 ha adottato le seguenti decisioni:

GARE DEL 25/ 4/2013


DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO gara del 25/ 4/2013 FOOTBALL CLUB CAPURSO - FOOTBALL CLUB GIOVINAZZO Esaminati gli atti ufficiali: Rilevato che la gara in epigrafe indicato non ha avuto luogo per la mancanza presentazione in campo della Societ FOOTBALL CLUB GIOVINAZZO che, pertanto, la stessa deve ritenersi rinunciataria alla disputa della gara; DELIBERA Infliggere alla Societ FOOTBALL CLUB GIOVINAZZO la sanzione sportiva della perdita della gara di 3-0 in favore della Societ FOOTBALL CLUB CAPURSO nonch, la penalizzazione di (1) punto in classifica e l'ammenda euro 150,00 per prima rinuncia e l'obbligo di indennizzo a titolo di mancato incasso pari a euro 75,00.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DI SOCIETA' PERDITA DELLA GARA: FOOTBALL CLUB GIOVINAZZO vedi delibera PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA: FOOTBALL CLUB GIOVINAZZO -1 vedi delibera AMMENDA Euro 250,00 PICONE BARI per aver consentito che, nell'intervallo fra il primo e il secondo tempo, persona non identificata, in quanto non iscritta in distinta ma, sicuramente facente parte dello staff o della tifoseria della Societ Picone, raggiungesse il Direttore di gara e, dopo averlo preso con forza dal braccio e strattonato pi volte con violenza, lo minacciava chiedendogli se voleva lasciare oppure no l'impianto sportivo. Euro 150,00 FOOTBALL CLUB GIOVINAZZO vedi delibera

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 10 di 40

Euro 75,00 FOOTBALL CLUB GIOVINAZZO vedi delibera A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA FINO AL 25/ 4/2014
CASADIBARI FEDELE
(PICONE BARI)

nel corso di una azione di giuoco, perso il possesso del pallone, reagiva girandosi e colpendo il braccio e la mano di un calciatore avversario. Espulso, dapprima mimava al Direttore di Gara che l'avrebbe atteso fuori dal campo e l'avrebbe ucciso, di seguito, invece, si portava verso lo stesso arbitro e urlando frasi volgari lo minacciava di morte. Abbandonava il terreno di giuoco grazie all'intervento dei compagni di squadra. Alla fine del secondo tempo, il Casadibari ritornava dal Direttore di Gara, mentre questi si portava nello spogliatoio, e, urlando, reiterava minacce e frasi volgari. Anche in questo secondo caso risultava utile e necessario, per calmarlo e allontanarlo, l'intervento dei compagni di squadra. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
RAGONE FRANCESCO SASSANELLI ROBERTO
(ATLETICO ALTAMURA) (PICONE BARI)

SIMONE FRANCESCO VALERIO NICOLA

(MONOPOLI S.R.L.) (PICONE BARI)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)


DONNAZITA LUCIANO
(ATLETICO ALTAMURA)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)


LORUSSO DOMENICO DI COSMO MARCO
(ATLETICO ALTAMURA) (LIBERTAS CALCIO PALESE)

KAPLLANI MIGEL MAIORANO ROBERTO

(FEDERICIANA ALTAMURA) (LIBERTAS CALCIO PALESE)

AMMONIZIONE (VI INFR)


ANDRIANO GRAZIAN MICHELE
(ATLETICO MOLFETTA)

AMMONIZIONE (V INFR)
FRESA VITTORIO
(FEDERICIANA ALTAMURA)

VALENTINI MICHELE

(NEW TEAM CELLAMARE)

AMMONIZIONE (II INFR)


LAZZIZZERA MIRKO
(FULGOR MOLFETTA 2009)

BELLOMO PIETRO

(PICONE BARI)

AMMONIZIONE (I INFR)
SERRA LUCIANO LAPORTA FRANCESCO
(LUPATIA SANTERAMO) (NEW TEAM CELLAMARE)

CAMPANILE LUIGI

(MONOPOLI S.R.L.)

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 11 di 40

GARE DEL 28/ 4/2013


DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO gara del 28/ 4/2013 SPORTIVA TRIGGIANO - LIBERTAS CALCIO PALESE Esaminati gli atti ufficiali: Rilevato che: la gara in epigrafe indicata veniva sospesa al 35' del 2 tempo perch il DDG veniva aggredito fisicamente dal un calciatore della societ Libertas Calcio Palese; che la responsabilit della mancata prosecuzione della gara deve addebitarsi alla stessa societ Libertas Calcio Palese; DELIBERA Infliggere alla societ Libertas Calcio Palese la sanzione sportiva della perdita della gara con il risultato di 30 a favore della societ Sportiva Triggiano. PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DI SOCIETA' PERDITA DELLA GARA: LIBERTAS CALCIO PALESE vedi delibera AMMENDA Euro 200,00 LIBERTAS CALCIO PALESE per aver consentito che, in campo avverso, propri tifosi arrampicatisi alla rete di recinzione, insultassero sia l'arbitro che la stessa dirigenza federale. Questi, inoltre, minacciavano di aspettare l'arbitro al termine della gara per colpirlo e terminando il clima di tensione che, quasi certamente, sfociava con la successiva aggressione all'arbitro. A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER CINQUE GARA/E EFFETTIVA/E
LORUSSO ANDREA
(LIBERTAS CALCIO PALESE)

dissentiva in ordine ad una decisione arbitrale gesticolando e urlando frasi offensive e volgari all'indirizzo dello stesso arbitro. Prima di abbandonare il campo faceva trascorrere ben due quando si decideva, minacciava l'arbitro che non avrebbe terminato la gara. SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
LORUSSO DOMENICO
(ATLETICO ALTAMURA)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E


ANDRIANO GRAZIAN RANIERI NICOLA MICHELE
(ATLETICO MOLFETTA) (FOOTBALL CLUB CAPURSO)

ARDITO FILIPPO CALABRESE ANGELO

(ATLETICO MOLFETTA) (LA MIA VALENZANO)

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 12 di 40

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA FINO AL 28/ 4/2018
ALTAMURA PIETRO
(LIBERTAS CALCIO PALESE)

con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della F.I.G.C. : dopo la convalida di una rete contro la propria squadra rincorreva l'arbitro, urlandogli frase gravemente offensiva; raggiuntolo, dopo essersi tolto i guanti, lo colpiva con un violento pugno al volto provocandogli la perdita di sangue dal naso. Stordito, dopo essersi rialzato dal suolo, mentre veniva accompagnato negli spogliatoi, veniva nuovamente raggiunto dal calciatore Altamura Pietro che lo colpiva con un calcio alla gamba procurandogli un grosso gonfiore senza lesinare, nel contempo, minacce di morte. Nello spogliatoio il Direttore di Gara avvertiva giramenti di testa e ulteriore fuoriuscita di sangue. Giunti i Carabinieri veniva accompagnato in ospedale per gli accertamenti del caso. Tutto quanto sopra senza che alcun Dirigente della Societ Libertas Palese facesse nulla per evitare l'accaduto e si preoccupasse delle condizioni dell'arbitro.
BONANTE GIUSEPPE
(LIBERTAS CALCIO PALESE)

rincorreva l'arbitro che, a seguito dell'aggressione subita, veniva accompagnato nello spogliatoio e indirizzandogli frasi volgari lo minacciava di non sospendere la gara pena gravi sanzioni. SQUALIFICA FINO AL 28/ 4/2014
MANZARI ORON ALESSANDRO
(LIBERTAS CALCIO PALESE)

rincorreva l'arbitro che, a seguito dell'aggressione subita, veniva accompagnato nello spogliatoio e indirizzandogli frasi volgari lo minacciava di non sospendere la gara pena gravi sanzioni. SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
BULKU ARBJAS
(FEDERICIANA ALTAMURA)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR


CANNITO PIETRO PIRO MICHELE KAPLLANI MIGEL
(ALTAMURA) (ATLETICO ALTAMURA) (FEDERICIANA ALTAMURA)

SARDONE GIOVANNI COVELLI PASQUALE

(ALTAMURA) (ATLETICO MOLFETTA)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)


(FEDERICIANA ALTAMURA) PASCALE PIETRO SANTORSOLA ORONZO (FOOTBALL CLUB CAPURSO) FABIO

ALPINO MICHELE

(FOOTBALL CLUB CAPURSO)

AMMONIZIONE (VI INFR)


FRESA VITTORIO CORVASCE EMILIO
(FEDERICIANA ALTAMURA) (PICONE BARI)

SARDONE DOMENICO

(LA MIA VALENZANO)

AMMONIZIONE (V INFR)
SALERNO ALESSIO BRINDISI PASQUALE MITOLA FILIPPO
(ATLETICO MOLFETTA) (FOOTBALL CLUB CAPURSO) (NEW TEAM CELLAMARE) (FEDERICIANA ALTAMURA) MASSARO SABATINO CARELLA DAVIDE (LA MIA VALENZANO) VINCENZO

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 13 di 40

AMMONIZIONE (II INFR)


MERCADANTE MARCO SARACINO FABIO LOSITO GIUSEPPE
(ALTAMURA) (LIBERTAS CALCIO PALESE) (PICONE BARI)

ABRESCIA NICOLA ROTONDO VALENTINO

(ATLETICO ALTAMURA) (MONOPOLI S.R.L.)

AMMONIZIONE (I INFR)
QUATRARO GIOVANNI NUZZOLESE PIETRO
(ATLETICO ALTAMURA) (LUPATIA SANTERAMO)

CIARFAGLIA VITTORIO

(FOOTBALL CLUB CAPURSO)

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO


SEI BRAVO ASCUOLA DI CALCIO A 5
FESTA REGIONALE
Si svolger Domenica 5 Maggio 2013, presso il PalaFive Massimo Sbiroli di Via Michele Mummolo, la Festa Regionale del Sei Bravo aMScuola di Calcio a 5. La manifestazione, che prevede larrivo delle societ munite del proprio gonfalone, laccredito delle squadre e la formalizzazione delle liste dei partecipanti alle 9.30, sar ufficialmente inaugurata alle ore 10.00 con la sfilata in campo. Seguir il saluto delle autorit politiche locali e dei rappresentanti della FIGC-SGS Puglia. Alle 10.20 linizio dellattivit ludica (giochi a confronto tra le societ, rotazione delle stesse distribuite sui due campi di gara), che terminer alle 11.45 con il saluto finale. possibile scaricare il progetto tecnico della manifestazione allegato a questo Comunicato Ufficiale. Di seguito lelenco delle societ invitate: S.S.D. SPORT FIVE S.R.L.; U.S.D. POLIGNANO CALCIO A 5; POL. D. SAMMICHELE; S.S.D. MODUGNO CALCIO A 5 S.R.L.; A.S.D. L.C. FIVE MARTINA FRANCA; A.S. BARLETTA CALCIO A CINQUE; A.S.D. THURIAE; A.S.D. REAL GROTTAGLIE

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 14 di 40

Si ringrazia la societ S.S.D. SPORT FIVE S.R.L. di Putignano per la collaborazione prestata relativamente allorganizzazione dellevento.

COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROV. S.G.S. DI BARI


SERVIZIO PRONTO A.I.A. Si comunica che in funzione il servizio Pronto A.I.A., allo scopo di evitare che delle gare non vengano disputate per il mancato arrivo dellarbitro designato. Pertanto, nel caso in cui larbitro designato non si sia presentato quando mancano 30 minuti allorario fissato per linizio della gara, le societ sono invitate a chiamare il Pronto A.I.A. che provveder ad inviare un altro arbitro. PRONTO AIA BARI TELEFONO PRONTO AIA MOLFETTA TELEFONO N 338/8704222 N 339/3001804

PROGRAMMA GARE
MODIFICA PROGRAMMA GARE
CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI FASCIA B
Girone A: La gara AGON CLUB ALTAMURA NICK CALCIO BARI avr luogo sul Campo Comunale Cagnazzi di Altamura gioved 9 maggio 2013 con inizio alle ore 17.00, anzich sabato 4 maggio 2013 alle ore 15.00. La gara MOLA NOCI AZZURRI 2006 verr rinviata a data da destinarsi . La gara NEW FOOTBALL ACADEMY PRO GIOVENTU CALCIO avr luogo sul Campo Comunale di Polignano gioved 16 maggio 2013 con inizio alle ore 16.30, anzich domenica 5 maggio 2013 alle ore 11.00. La gara PRO GIOVENTU CALCIO NUOVO PIGNONE avr luogo sul Campo Comunale B di Noicattaro sabato 1 giugno 2013 con inizio alle ore 16.30, anzich domenica 5 maggio 2013 alle ore 11.00.

Girone B: Girone C:

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 15 di 40

Girone G:

La gara ATLETICO PALO MODUGNO avr luogo sul Campo Comunale di Palo marted 7 maggio 2013 con inizio alle ore 18.00, anzich domenica 5 maggio 2013 alle ore 10.00. La gara BITETTO BARINSIEME avr luogo sul Campo Comunale di Bitetto marted 7 maggio 2013 con inizio alle ore 16.00, anzich domenica 5 maggio 2013 alle ore 9.00. La gara AREA VIRTUS LUDI FRANCO COLANGIULI avr luogo sul Campo Area Virtus Ludi di Bari luned 13 maggio 2013 con inizio alle ore 18.00, anzich luned 6 maggio 2013 alle ore 18.00.

CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI FASCIA B


Girone A: La gara PELLEGRINO SPORT C 5 AGON CLUB ALTAMURA avr luogo sul Campo Comunale Cagnazzi di Altamura gioved 9 maggio 2013 con inizio alle ore 15.00, anzich luned 6 maggio 2013 alle ore 15.00. La gara CASTELLANA VALLEY ALBEROBELLO avr luogo sul Campo Comunale di Castellana sabato 4 maggio 2013 con inizio alle ore 16.30, anzich domenica 5 maggio 2013 alle ore 10.30. La gara PALESE PASSEPARTOUT AURORA avr luogo sul Campo Comunale S. Pio di Bari mercoled 29 maggio 2013 con inizio alle ore 18.00, anzich mercoled 8 maggio 2013 alle ore 18.00.

Girone C:

Girone G:

ALLIEVI FASCIA "B" BARI


GIRONE A - 5 Giornata
Squadra 1
AVANTI ALTAMURA NICK CALCIO BARI TORITTO

Squadra 2
SILVIUM GRAVINA PELLEGRINO SPORT C.5 ASSO DON BOSCO A.S.D.

A/R Data/Ora
A A A 11/05/2013 16:00 12/05/2013 09:30 16/05/2013 16:00

Impianto
CAMPO SPORTIVO "DELFINELLO" CAMPO COM"M. MORGESE"E.A CAMPO COM"M. MORGESE"E.A

Localita' Impianto
ALTAMURA-LOCALITA' GRAVINA TORITTO TORITTO

GIRONE B - 5 Giornata
Squadra 1
LA QUERCIA SANTERAMO CASTELLANA ESPERIA MOLA NOCI AZZURRI 2006 ATLETICO NOCI CALCIO RAGAZZI VALENZANO

Squadra 2

A/R Data/Ora
A A A A 11/05/2013 16:00 11/05/2013 16:30 12/05/2013 10:30 12/05/2013 09:30

Impianto
CAMPO COM."G.CASONE"ER.AR STADIO"AZZ. D'ITALIA"ERB.ART.

Localita' Impianto
SANTERAMO IN COLLE CASTELLANA GROTTE

CAMPO COMUNALE"TORINO 49"ER.A PUTIGNANO

CAMPO COMUNALE "ALTERNATIVI"E MONOPOLI

GIRONE C - 5 Giornata
Squadra 1
PRO GIOVENTU NOICATTAsq.B SPORT CENTRE RUTIGLIANO NUOVO PIGNONE BARI B.S. SOCCER TEAM MONOsq.B NEW BARI

Squadra 2
FOOTBALL ACADEMY PRO GIOVENTU NOICATTARO B.S. SOCCER TEAM MONOPOLI SANNICANDRO

A/R Data/Ora
A A A A 12/05/2013 11:00 12/05/2013 09:30 13/05/2013 17:00 15/05/2013 17:30

Impianto
CAMPO COMUN.B" NOICATTARO CAMPO ALTERNATIVO DI CALCIO CAMPO COM. "TORRE A MARE"

Localita' Impianto
NOICATTARO RUTIGLIANO BARI

CAMPO COMUNALE "ALTERNATIVI"E MONOPOLI

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 16 di 40

GIRONE D - 5 Giornata
Squadra 1
AUDACE MOLFETTA CALCIO RUVESE SPORTING CALCIO S.SPIsq.B NEW TEAM PALO DEL COLLE

Squadra 2
OMNIA BITONTO PRO MOLFETTA CALCIO GIOVINAZZO OLIMPIA TORRIONE BITONTO

A/R Data/Ora
A A A A 12/05/2013 09:30 12/05/2013 09:30 10/05/2013 17:00 15/05/2013 18:00

Impianto
CAMPO COMUNALE"F.COPPI"-E.AR CAMPO COMUNALE

Localita' Impianto
RUVO DI PUGLIA (E.A. OMOLOG) PALO DEL COLLE

CAMPO COMUNA.B.PETRONE"ER.AR MOLFETTA CAMPO COMUNALE"SAN PIO" ER.AR BARI - SAN PIO

GIRONE E - 5 Giornata
Squadra 1
PUGLIA SPORT BARI A.S.D. CALCIO RAGAZZI VALENZsq.B CAPURSO CALCIO NICASSIO

Squadra 2
NEW GREEN PARK WONDERFUL BARI S.SPIRITO REAL ADELFIA GENNARO MINAFRA

A/R Data/Ora
A A A A 11/05/2013 17:00 15/05/2013 17:00 12/05/2013 09:30 16/05/2013 15:30

Impianto
CAMPO COMUNALE "BELLAVISTA" CAMPO COMUNALE VALENZANO CAMPO COMUNALE CAPURSO * CAMPO COMUNALE VALENZANO

Localita' Impianto
BARI VALENZANO CAPURSO VALENZANO

GIRONE F - 5 Giornata
Squadra 1
LEVANTE BARI LEVANTE AZZURRO PALESE REAL BARI

Squadra 2
REAL BARI sq.B PRO INTER ACADEMY RUVO FESCA FLAMINIO BARI

A/R Data/Ora
A A A A 11/05/2013 16:30 13/05/2013 17:30 13/05/2013 18:00 13/05/2013 16:00

Impianto
CAMP.COM."F.CAPOCASALE"ER.A CAMP.COM."F.CAPOCASALE"ER.A CAMPO COMUNALE"JAPIGIA"-ER.AR

Localita' Impianto
BARI - S.GIROLAMOBARI - S.GIROLAMOBARI

CAMPO COMUNALE"SAN PIO" ER.AR BARI - SAN PIO

GIRONE G - 5 Giornata
Squadra 1
BARINSIEME FRANCO COLANGIULI BITETTO PAOLO DIGIORGIO

Squadra 2
AREA VIRTUS LUDI SPORTING CALCIO S.SPIRITO ATLETICO PALO MODUGNO

A/R Data/Ora
A A A A 10/05/2013 15:15 11/05/2013 18:30 12/05/2013 09:00 12/05/2013 11:00

Impianto
CAMPO COM. "TORRE A MARE" CAMPO COMUN.DI BITETTO ER.A CAMPO COMUN.DI BITETTO ER.A

Localita' Impianto
BARI BITETTO BITETTO

NUOVO COMUNALE"S.PALMIOTTA"E. MODUGNO (C.DA S.STEFANO)

GIOVANISSIMI FASCIA "B" BARI


GIRONE A - 5 Giornata
Squadra 1
AGON CLUB ALTAMURA AVANTI ALTAMURA PELLEGRINO SPORT C.5

Squadra 2
UNITED GRAVINA TORITTO ASSO DON BOSCO A.S.D.

A/R Data/Ora
A A A 11/05/2013 15:30 12/05/2013 10:00 13/05/2013 15:00

Impianto
CAMPO COMUNALE "CAGNAZZI"* CAMPO SPORTIVO "DELFINELLO" CAMPO COMUNALE "CAGNAZZI"*

Localita' Impianto
ALTAMURA ALTAMURA-LOCALITA' GRAVINA ALTAMURA

GIRONE B - 5 Giornata
Squadra 1
GIOVINAZZO PRO MOLFETTA CALCIO WONDERFUL BARI S.SPIRITO OLIMPIA TORRIONE BITONTO

Squadra 2
WONDERFUL BARI S.SPIRsq.B AUDACE MOLFETTA CALCIO RUVESE BELLAVISTA

A/R Data/Ora
A A A A 11/05/2013 16:00 14/05/2013 16:00 15/05/2013 19:30 16/05/2013 18:00

Impianto
CAMPO COM. "R.DEPERGOLA"*

Localita' Impianto
GIOVINAZZO

CAMPO COMUNA.B.PETRONE"ER.AR MOLFETTA CAMPO COMUNALE"SAN PIO" ER.AR BARI - SAN PIO CAMPO COMUNALE "N.ROSSIELLO" BITONTO

GIRONE C - 5 Giornata
Squadra 1
JUVE CLUB G.BONIPERTI VALLEY ALBEROBELLO ESPERIA NOCI AZZURRI 2006

Squadra 2
B.S. SOCCER TEAM MONOPOLI LA QUERCIA CASTELLANA CEGLIE

A/R Data/Ora
A A A A 11/05/2013 16:00 11/05/2013 15:00 12/05/2013 11:00 12/05/2013 10:00

Impianto

Localita' Impianto

CAMPO COM.P. MARTUCCI ER.ART. GIOIA DEL COLLE CAMPO COMN."SCIANNI-RUGGIERI" ALBEROBELLO CAMPO COMUNALE "ALTERNATIVI"E MONOPOLI CAMPO CO.DE LUCA RESTA"ER.ART NOCI

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 17 di 40

GIRONE D - 5 Giornata
Squadra 1
NUOVA FREE TIME CALCIO SANNICANDRO PRO GIOVENTU NOICATTARO REAL ADELFIA NEW BARI

Squadra 2
SPORTING CLUB SAMMICHELE PUGLIA SPORT BARI A.S.D. FOOTBALL ACADEMY

A/R Data/Ora
A A A A 11/05/2013 17:30 11/05/2013 16:00 12/05/2013 09:30 12/05/2013 11:00

Impianto
CAMPO COMUNALE CAMPO COMUN.B" NOICATTARO CAMPO COM. ADELFIA ER.ART

Localita' Impianto
SANNICANDRO DI BARI NOICATTARO ADELFIA

CAMPO COMUNALE"JAPIGIA"-ER.AR BARI

CAPURSO CALCIO

GIRONE E - 5 Giornata
Squadra 1
FRANCO COLANGIULI NICK CALCIO BARI AREA VIRTUS LUDI NEW GREEN PARK

Squadra 2
BARINSIEME NUOVO PIGNONE BARI MODUGNO MODUGNESE

A/R Data/Ora
A A A A 10/05/2013 18:30 12/05/2013 11:00 13/05/2013 16:30 16/05/2013 16:00

Impianto
CAMPO COM. "TORRE A MARE" CAMPO COM"M. MORGESE"E.A C.S.AREA VIRTUS LUDI-ERB.ART. CAMPO COMUNALE "BELLAVISTA"

Localita' Impianto
BARI TORITTO BARI- LOSETO BARI

GIRONE F - 5 Giornata
Squadra 1
PRO INTER FESCA FLAMINIO BARI

Squadra 2
LEVANTE AZZURRO PALESE

A/R Data/Ora
A A A 12/05/2013 10:00 13/05/2013 16:00 16/05/2013 18:00

Impianto
CAMPO PRIVATO"TONINO RANA"-BCAMPO"G.PASTORE" EX C.I.A.P.I CAMP.COM."F.CAPOCASALE"ER.A

Localita' Impianto
BARI (CARBONARA DI BARI) BARI BARI - S.GIROLAMO-

PASSEPARTOUT AURORA BARI LEVANTE BARI

GIOVANISSIMI CALCIO A 5 BARI


GIRONE A - 7 Giornata
Squadra 1
OLIMPIA GRAVINA REAL ALBEROBELLO CALCIO A 5 GIOVINAZZO

Squadra 2
NORBA CONVERSANO LEVANTE AZZURRO SPORTLANDIA

A/R Data/Ora
R R R 10/05/2013 18:00 10/05/2013 15:30 16/05/2013 15:30

Impianto
PALESTRA "VIA DANTE A." C5 C.S. FRESTYLE PALASPORT ZONA 167 C5

Localita' Impianto
GRAVINA IN PUGLIA ALBEROBELLO GIOVINAZZO

Fase Finale Campionato Allievi Prov.


FINALI PER LASSEGNAZIONE DEL TITOLO DI CAMPIONE PROVINCIALE ALLIEVI Accedono alle finali le prime cinque classificate dei gironi eliminatori da A a E pi la migliore seconda tra tutti i gironi eliminatori. Le vincenti dei gironi, saranno accoppiate, secondo il seguente schema:
SEMIFINALI Semifinale X :VINCENTE GIRONE A PRO GIOVENTU NOICATTARO VINCENTE GIRONE E BARINSIEME; PRO GIOVENT NOICATTARO BARINSIEME 2-0

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 18 di 40

Semifinale Y :VINCENTE GIRONE B CALCIO PROMOTION VINCENTE GIRONE C BITETTO; BITETTO CALCIO PROMOTION 4-1

Semifinale Z :VINCENTE GIRONE D SPORTING C. S. SPIRITO MIGLIORE SECONDA SILVIUM GRAVINA SILVIUM GRAVINA SPORTING C. S. SPIRITO 1-0

TRIANGOLARE FINALE PRIMO, SECONDO E TERZO POSTO (tra le vincenti delle semifinali) FINALI Domenica 5 maggio 2013 1^ GARA: PRO GIOVENT NOICATTARO BITETTO 2^ GARA: BITETTO - SILVIUM GRAVINA 3^ GARA: SILVIUM GRAVINA - PRO GIOVENT NOICATTARO Campo Comunale di Toritto ORE 9.30 ORE 10.30 ORE 11.30

La fase triangolare Finale per il primo, secondo e terzo posto si disputer con gara di sola andata sul campo sorteggiato a cura della Delegazione Provinciale FIGC di Bari. Per stabilire la squadra CAMPIONE PROVINCIALE ALLIEVI 2012/2013 se, al termine di tale triangolare, si verificher parit di punti fra due o tre squadre finaliste sar determinata Campione Provinciale Allievi la squadra vincente secondo i seguenti criteri: a) della miglior differenza reti; b) del maggior numero di reti segnate; c) dei punti conseguiti negli incontri diretti.

Persistendo ulteriore parit fra due squadre o nellipotesi di completa parit fra le tre squadre la vincente sar determinata rispettivamente con gara di spareggio fra due squadre in campo sorteggiato a cura della Delegazione Provinciale FIGC di Bari (In caso di parit alla fine dei due tempi regolamentari, si effettueranno due tempi supplementari di 10 ciascuno ed in caso di ulteriore parit, si proceder allesecuzione dei tiri di rigore secondo le vigenti norme) o per ripetizione triangolare su campi invertiti: 1^ GIORNATA: SQUADRA Y - SQUADRA X; 2^ GIORNATA: SQUADRA Z - SQUADRA Y ; 3^ GIORNATA: SQUADRA X - SQUADRA Z . Se si verificher parit di punti, si applicheranno gli stessi criteri succitati.

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 19 di 40

RISULTATI
ALLIEVI FASCIA "B"
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/04/2013
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE B - 1 Giornata - A
(1) CALCIO RAGAZZI VALENZANO - ATLETICO NOCI (1) - disputata il 17/04/2013 9-0

GIRONE C - 1 Giornata - A
(1) B.S. SOCCER MONOsq.B (1) - disputata il 17/04/2013 TEAM - NEW FOOTBALL ACADEMY BARI 3-3

GIRONE E - 1 Giornata - A
NEW GREEN PARK NICASSIO - CAPURSO CALCIO - REAL ADELFIA 6-2 1-2

GIRONE F - 1 Giornata - A
ACADEMY RUVO FESCA FLAMINIO BARI - LEVANTE AZZURRO - REAL BARI sq.B 2-3 3-8

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 21/04/2013


Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 2 Giornata - A
ASSO DON BOSCO A.S.D. (1) SILVIUM GRAVINA (2) TORITTO (1) - disputata il 24/04/2013 (2) - disputata il 23/04/2013 - AGON CLUB ALTAMURA - PELLEGRINO SPORT C.5 - NICK CALCIO BARI 0-2 4-1 0-1 ATLETICO NOCI CASTELLANA (1) LA QUERCIA MOLA (1) - disputata il 24/04/2013

GIRONE B - 2 Giornata - A
- NOCI AZZURRI 2006 - ESPERIA - SANTERAMO - CALCIO RAGAZZI VALENZANO 1 - 12 3-0 3-0 0-1

GIRONE C - 2 Giornata - A
B.S. SOCCER TEAM MONOPOLI NEW FOOTBALL ACADEMY BARI (1) NUOVO PIGNONE BARI (2) PRO GIOVENTU NOICATTAsq.B (1) - disputata il 22/04/2013 (2) - disputata il 20/04/2013 - PRO GIOVENTU NOICATTARO - SANNICANDRO - B.S. SOCCER TEAM MONOsq.B - SPORT CENTRE RUTIGLIANO 3-2 7-1 2-1 6-2

GIRONE D - 2 Giornata - A
(1) BELLAVISTA GIOVINAZZO (2) OLIMPIA TORRIONE BITONTO SPORTING CALCIO S.SPIsq.B (1) - disputata il 19/04/2013 (2) - disputata il 26/04/2013 - RUVESE - AUDACE MOLFETTA CALCIO - OMNIA BITONTO - NEW TEAM PALO DEL COLLE 4-0 1-1 5-0 4-2

GIRONE E - 2 Giornata - A
(1) CALCIO RAGAZZI VALENZsq.B CAPURSO CALCIO REAL ADELFIA (2) WONDERFUL BARI S.SPIRITO (1) - disputata il 24/04/2013 (2) - disputata il 23/04/2013 - NICASSIO - PUGLIA SPORT BARI A.S.D. - GENNARO MINAFRA - NEW GREEN PARK 1-0 0-2 0-3 2-2

GIRONE F - 2 Giornata - A
(1) LEVANTE AZZURRO (2) LEVANTE BARI (3) PRO INTER (1) REAL BARI sq.B (1) - disputata il 22/04/2013 (2) - disputata il 20/04/2013 (3) - disputata il 24/04/2013 - PALESE - REAL BARI - FESCA FLAMINIO BARI - ACADEMY RUVO 6-0 0-3 5-0 1-4

GIRONE G - 2 Giornata - A
(1) BARINSIEME (2) BITETTO (1) - disputata il 19/04/2013 (2) - disputata il 22/04/2013 - FRANCO COLANGIULI - PAOLO DIGIORGIO 2-0 4-2

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 20 di 40

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 28/04/2013


Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 3 Giornata - A
(1) AVANTI ALTAMURA NICK CALCIO BARI (2) PELLEGRINO SPORT C.5 (1) - disputata il 27/04/2013 (2) - disputata il 29/04/2013 - ASSO DON BOSCO A.S.D. - SILVIUM GRAVINA - AGON CLUB ALTAMURA 6-1 2-0 0-1

GIRONE B - 3 Giornata - A
NOCI AZZURRI 2006 (1) SANTERAMO (1) - disputata il 27/04/2013 - CALCIO RAGAZZI VALENZANO - ATLETICO NOCI 4-3 8-2

GIRONE C - 3 Giornata - A
B.S. SOCCER TEAM MONOsq.B (1) NUOVO PIGNONE BARI (1) - disputata il 29/04/2013 - PRO GIOVENTU NOICATTAsq.B - NEW FOOTBALL ACADEMY BARI 1-2 R

GIRONE D - 3 Giornata - A
AUDACE MOLFETTA CALCIO (1) OMNIA BITONTO RUVESE (1) - disputata il 27/04/2013 - OLIMPIA TORRIONE BITONTO - PRO MOLFETTA CALCIO - GIOVINAZZO 2-0 0-1 1-1

GIRONE E - 3 Giornata - A
PUGLIA SPORT BARI A.S.D. - WONDERFUL BARI S.SPIRITO 0-0

GIRONE F - 3 Giornata - A
(1) LEVANTE BARI (2) PALESE (2) REAL BARI (1) - disputata il 27/04/2013 (2) - disputata il 29/04/2013 - PRO INTER - REAL BARI sq.B - LEVANTE AZZURRO 2-4 4-2 10 - 6

GIRONE G - 3 Giornata - A
(1) BARINSIEME (2) FRANCO COLANGIULI (1) MODUGNO PAOLO DIGIORGIO (1) - disputata il 26/04/2013 (2) - disputata il 29/04/2013 - ATLETICO PALO - BITETTO - SPORTING CALCIO S.SPIRITO - AREA VIRTUS LUDI 5-0 4-5 1-9 R

GIOVANISSIMI FASCIA "B"


RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/04/2013
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 1 Giornata - A
TORITTO - PELLEGRINO SPORT C.5 1-7

GIRONE B - 1 Giornata - A
OLIMPIA TORRIONE BITONTO - WONDERFUL BARI S.SPIRITO (1) WONDERFUL BARI S.SPIRsq.B - RUVESE (1) - disputata il 17/04/2013 0-4 1-0

GIRONE F - 1 Giornata - A
(1) PRO INTER (1) - disputata il 17/04/2013 - FESCA FLAMINIO BARI 1-6

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 20/04/2013


Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 2 Giornata - A
AGON CLUB ALTAMURA (1) PELLEGRINO SPORT C.5 UNITED GRAVINA (1) - disputata il 22/04/2013 - SILVIUM GRAVINA - AVANTI ALTAMURA - TORITTO 4-1 7-0 4-0

GIRONE B - 2 Giornata - A
(1) AUDACE MOLFETTA CALCIO (2) PRO MOLFETTA CALCIO (1) RUVESE (3) WONDERFUL BARI S.SPIRITO (1) - disputata il 21/04/2013 (2) - disputata il 23/04/2013 (3) - disputata il 24/04/2013 - WONDERFUL BARI S.SPIRsq.B - OLIMPIA TORRIONE BITONTO - BELLAVISTA - GIOVINAZZO 3-3 5-2 2-5 5-0

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 21 di 40

GIRONE C - 2 Giornata - A
(1) B.S. SOCCER MONOPOLI CEGLIE JUVE CLUB G.BONIPERTI (1) NOCI AZZURRI 2006 (1) - disputata il 21/04/2013 TEAM - LA QUERCIA - CASTELLANA - ESPERIA - VALLEY ALBEROBELLO 0-7 1-3 0-3 2-0

GIRONE D - 2 Giornata - A
(1) NEW FOOTBALL ACADEMY BARI (1) PRO GIOVENTU NOICATTARO (1) PUGLIA SPORT BARI A.S.D. SANNICANDRO (1) - disputata il 21/04/2013 - SPORTING CLUB SAMMICHELE - REAL ADELFIA - CAPURSO CALCIO - NUOVA FREE TIME CALCIO 8-0 3-2 2-1 7-1

GIRONE E - 2 Giornata - A
(1) AREA VIRTUS LUDI (2) MODUGNESE (3) MODUGNO NEW GREEN PARK (1) - disputata il 22/04/2013 (2) - disputata il 23/04/2013 (3) - disputata il 24/04/2013 - FRANCO COLANGIULI - BARINSIEME - NUOVO PIGNONE BARI - NICK CALCIO BARI 3-1 1-7 0 - 10 0-2

GIRONE F - 2 Giornata - A
(1) FESCA FLAMINIO BARI (2) PALESE VIRTUS PALESE (1) - disputata il 23/04/2013 (2) - disputata il 24/04/2013 - PASSEPARTOUT AURORA BARI - LEVANTE AZZURRO - PRO INTER 2-1 1-1 3-0

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 27/04/2013


Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 3 Giornata - A
AGON CLUB ALTAMURA (1) AVANTI ALTAMURA (1) - disputata il 28/04/2013 - ASSO DON BOSCO A.S.D. - UNITED GRAVINA 14 - 1 U

GIRONE B - 3 Giornata - A
(1) BELLAVISTA - WONDERFUL BARI S.SPIRsq.B GIOVINAZZO - PRO MOLFETTA CALCIO (2) WONDERFUL BARI S.SPIRITO - AUDACE MOLFETTA CALCIO (1) - disputata il 26/04/2013 (2) - disputata il 29/04/2013 0 - 10 R R

GIRONE C - 3 Giornata - A
JUVE CLUB G.BONIPERTI LA QUERCIA VALLEY ALBEROBELLO - CEGLIE - CASTELLANA - B.S. SOCCER TEAM MONOPOLI 0-1 3-2 5-0

GIRONE D - 3 Giornata - A
(1) CAPURSO CALCIO NUOVA FREE TIME CALCIO (1) REAL ADELFIA SANNICANDRO (1) - disputata il 28/04/2013 - SPORTING CLUB SAMMICHELE - PRO GIOVENTU NOICATTARO - PUGLIA SPORT BARI A.S.D. - NEW FOOTBALL ACADEMY BARI 4-0 4-4 1-6 R

GIRONE E - 3 Giornata - A
(1) AREA VIRTUS LUDI (2) FRANCO COLANGIULI (3) NICK CALCIO BARI (3) NUOVO PIGNONE BARI (1) - disputata il 29/04/2013 (2) - disputata il 26/04/2013 (3) - disputata il 28/04/2013 - MODUGNESE - NEW GREEN PARK - MODUGNO - BARINSIEME 1 - 13 8-0 4-2 R

GIOVANISSIMI CALCIO A 5
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/04/2013
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 4 Giornata - R
LEVANTE AZZURRO (1) NORBA CONVERSANO (2) OLIMPIA GRAVINA (1) - disputata il 24/04/2013 (2) - disputata il 19/04/2013 - SPORTLANDIA - KIDS CLUB CONVERSANO - CALCIO A 5 GIOVINAZZO 5-1 4-5 4-8

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 22 di 40

TORNEO P. MAGRONE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 17/04/2013
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 1 Giornata - A
ESPERIA (1) IST. DI CAGNO ABBRESCIA (1) - disputata il 19/04/2013 - PRO INTER - NEW GREEN PARK 2-0 0-0

GIRONE B - 1 Giornata - A
BARI SPA PUGLIA SPORT BARI A.S.D. - WONDERFUL BARI S.SPIRITO - REAL BARI 1-0 0-4

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 26/04/2013


Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 2 Giornata - A
ESPERIA IST. DI CAGNO ABBRESCIA - NEW GREEN PARK - PRO INTER 2-4 3-0

GIRONE B - 2 Giornata - A
(1) REAL BARI - BARI SPA (1) WONDERFUL BARI S.SPIRITO - PUGLIA SPORT BARI A.S.D. (1) - disputata il 24/04/2013 1-1 5-1

GARE NON TERMINATE NORMALMENTE


Terza Categoria Bari GIRONE A 9/R 9/R 21-04-13 ATLETICO ALTAMURA 21-04-13 NEW TEAM CELLAMARE BARI CASTELLANA ESPERIA B.S. SOCCER TEAM MONOsq.B PRO GIOVENTU NOICATTARO SPORT CENTRE RUTIGLIANO NEW TEAM PALO DEL COLLE CALCIO RAGAZZI VALENZsq.B NEW GREEN PARK NICASSIO ACADEMY RUVO AREA VIRTUS LUDI ATLETICO PALO FRANCO COLANGIULI MOLA LA QUERCIA PRO GIOVENTU NOICATTAsq.B SANNICANDRO B.S. SOCCER TEAM MONOPOLI BELLAVISTA REAL ADELFIA GENNARO MINAFRA CAPURSO CALCIO FESCA FLAMINIO BARI MODUGNO SPORTING CALCIO S.SPIRITO BITETTO R P R R R R R R R R P P R LUPATIA SANTERAMO PICONE BARI M M

ALLIEVI FASCIA "B" GIRONE GIRONE B C 3/A 3/A 3/A 3/A 3/A 3/A 3/A 3/A 3/A 3/A 2/A 2/A 3/A

GIRONE GIRONE

D E

GIRONE GIRONE

F G

02-06-13 28-04-13 30-04-13 01-05-13 01-05-13 01-05-13 01-05-13 02-05-13 02-05-13 02-05-13 02-06-13 02-06-13 29-04-13

GIOVANISSIMI FASCIA "B" BARI GIRONE GIRONE GIRONE GIRONE GIRONE A B C D E 3/A 3/A 3/A 3/A 3/A 3/A 3/A 3/A 28-04-13 03-05-13 27-04-13 02-05-13 29-04-13 28-04-13 28-04-13 29-04-13 AVANTI ALTAMURA SILVIUM GRAVINA GIOVINAZZO OLIMPIA TORRIONE BITONTO WONDERFUL BARI S.SPIRITO ESPERIA CAPURSO CALCIO AREA VIRTUS LUDI UNITED GRAVINA PELLEGRINO SPORT C.5 PRO MOLFETTA CALCIO RUVESE AUDACE MOLFETTA CALCIO NOCI AZZURRI 2006 SPORTING CLUB SAMMICHELE MODUGNESE U R R R R P R R

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 23 di 40

LEGENDA TIPI DI TERMINAZIONE INCONTRO CODICE DESCRIZIONE


A NON DISPUTATA PER MANCANZA ARBITRO B SOSPESA PRIMO TEMPO D ATTESA DECISIONI ORGANI DISCIPLINARI F NON DISPUTATA PER AVVERSE CONDIZIONI ATMOSFERICHE G RIPETIZIONE GARA PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE H RIPETIZIONE GARA PER DELIBERA ORGANI DISCIPLINARI I SOSPESA SECONDO TEMPO K RECUPERO PROGRAMMATO M NON. DISPUTATA PER IMPRATICABILITA' DI CAMPO N GARA REGOLARE R RAPPORTO NON PERVENUTO U SOSPESA PER INFORTUNIO D.G. W GARA RINVIATA PER ACCORDO P POSTICIPO

GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo della Delegazione Provinciale di Bari, Avv. Antonio Delle Foglie, assistito dal Rappresentante dellA.I.A. Dr. Domenico Savino, nella riunione del 30 aprile 2013 ha adottato le seguenti decisioni:

GARE DEL CAMPIONATO Allievi


GARE DEL 28/ 4/2013
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
TEDESCHI MARCO LAPOLLA GIACOMO DEBENEDICTIS GIOVANNI BATTISTA CLAUDIO
(BITETTO) (CALCIO PROMOTION) (SILVIUM GRAVINA) (SPORTING CALCIO S.SPIRITO)

CALDERONI RENATO MELE MARCO DEVETERIS NICOLA ROMANO PASQUALE

(CALCIO PROMOTION) (PRO GIOVENTU NOICATTARO) (SILVIUM GRAVINA) (SPORTING CALCIO S.SPIRITO)

CAMPIONATO ALLIEVI FASCIA "B"


GARE DEL 22/ 4/2013
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 24 di 40

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE (I INFR)


BARBARO MARCO
(BITETTO)

GARE DEL 23/ 4/2013


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE (II INFR)
DI BARI ANTONIO
(TORITTO)

AMMONIZIONE (I INFR)
ARMENISE GAETANO COLAVITO ALESSIO GIANNULLI LUIGI
(NICK CALCIO BARI) (TORITTO) (TORITTO)

BELLOMO NICOLA CRISTALLO GIANFILIPPO

(NICK CALCIO BARI) (TORITTO)

GARE DEL 24/ 4/2013


DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO gara del 24/ 4/2013 LA QUERCIA SANTERAMO Esaminati gli atti ufficiali: Rilevato che la gara in epigrafe indicato non ha avuto luogo per la mancanza presentazione in campo della Societ SANTERAMO che, pertanto, la stessa deve ritenersi rinunciataria alla disputa della gara; DELIBERA Infliggere alla Societ SANTERAMO la sanzione sportiva della perdita della gara di 3-0 in favore della Societ LA QUERCIA nonch, la penalizzazione di (1) punto in classifica e l'ammenda euro 25,00 per prima rinuncia. PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DI SOCIETA' PERDITA DELLA GARA: SANTERAMO vedi delibera PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA: SANTERAMO -1 vedi delibera

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 25 di 40

AMMENDA Euro 25,00 SANTERAMO vedi delibera A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E
TRESCA LUIGI
(PELLEGRINO SPORT C.5)

rivolgeva al DDG frasi irriguardose e offensive. Espulso, indirizzava all' arbitro complimenti ironici e frase volgare rifiutandosi, inoltre, di abbandonare il campo. Si decideva dopo ripetuti richiami dell'arbitro. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE (II INFR)
TENZONE DARIO
(PRO INTER)

AMMONIZIONE (I INFR)
CUCCOVILLO TOMMASO CASIELLO ROCCO STRAMBELLI DEVID
(FESCA FLAMINIO BARI) (PELLEGRINO SPORT C.5) (PRO INTER)

RUGGIERI VITO ALESSIO DIMARIO GIANLUCA

(NICASSIO) (PRO INTER)

GARE DEL 26/ 4/2013


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE (II INFR)
RASO PASQUALE
(MODUGNO)

AMMONIZIONE (I INFR)
SIGNORILE SIMONE MASTROPASQUA SERGIO
(MODUGNO) (OMNIA BITONTO)

CALDAROLA NICOLA PASCULLI GENNARO

(OLIMPIA TORRIONE BITONTO) (OMNIA BITONTO)

GARE DEL 27/ 4/2013


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DIRIGENTI INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 12/ 5/2013
RANA ANTONIO
(PRO INTER)

sebbene ripetutamente richiamato dissentiva con frase irriguardosa nei confronti del DDG.

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 26 di 40

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E
DANIELLO GABRIEL ALESSIO
(PRO MOLFETTA CALCIO)

espulso per somma di ammonizioni reagiva al provvedimento disciplinare tenendo atteggiamento aggressivo nei confronti del DDG. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE (II INFR)
DIMARIO GIANLUCA
(PRO INTER)

AMMONIZIONE (I INFR)
XEKA MIKEL CUZZO ALESSANDRO SALIERNO MICHELE TELESCA ANTONELLO
(AVANTI ALTAMURA) (OMNIA BITONTO) (OMNIA BITONTO) (SANTERAMO)

SALOMONE ROBERTO MASTRONICOLA VITO DELCARMELO NICOLA

(LEVANTE BARI) (OMNIA BITONTO) (PRO INTER)

GARE DEL 28/ 4/2013


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
LAMPIGNANO GIUSEPPE
(CALCIO RAGAZZI VALENZANO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE (II INFR)


BELLOMO NICOLA
(NICK CALCIO BARI)

CALDAROLA NICOLA

(OLIMPIA TORRIONE BITONTO)

AMMONIZIONE (I INFR)
DE PINTO FRANCESCO TURTUR MIRKO FIORENTINO ANTONELLO LATORRE MICHELE MESSERE MAURO VERRIELLO DOMENICO VALENTE GIOVANNI
(AUDACE MOLFETTA CALCIO) (AUDACE MOLFETTA CALCIO) (GIOVINAZZO) (NOCI AZZURRI 2006) (OLIMPIA TORRIONE BITONTO) (OLIMPIA TORRIONE BITONTO) (RUVESE)

PASCULLI ARCANGELO PENTASSUGLIA PASQUALE COLUCCI PIETRO SALATINO ANGELO RUBINI GIUSEPPE CASAMASSIMA UMBERTO

(AUDACE MOLFETTA CALCIO) (CALCIO RAGAZZI VALENZANO) (NOCI AZZURRI 2006) (NOCI AZZURRI 2006) (OLIMPIA TORRIONE BITONTO) (PAOLO DIGIORGIO)

GARE DEL 29/ 4/2013


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 27 di 40

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE (II INFR)


COLONNA GIUSEPPE
(AGON CLUB ALTAMURA)

LOSACCO SALVATORE

(NUOVO PIGNONE BARI)

AMMONIZIONE (I INFR)
CASALINO MICHELE MICCOLI CLAUDIO
(PALESE) (REAL BARI)

NEVIERA NICOLA

(PALESE)

CAMPIONATO GIOVANISSIMI FASCIA "B" BARI


GARE DEL 23/ 4/2013
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
DE GIGLIO DANILO
(PASSEPARTOUT BARI) AURORA

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE (I INFR)


CASSANO VITO CESARE DE LUCIA MICHELE VALENTE CORRADO
(FESCA FLAMINIO BARI) (PASSEPARTOUT BARI) AURORA

NOVELLI DOMENICO

(FESCA FLAMINIO BARI)

SPERANZA FULVIO SERGIO (PRO MOLFETTA CALCIO)

(PRO MOLFETTA CALCIO)

GARE DEL 24/ 4/2013


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE (I INFR)
MORENA ASRAT CASANOVA TOMMASO LEPORE GIUSEPPE
(LEVANTE AZZURRO) (NUOVO PIGNONE BARI) (NUOVO PIGNONE BARI)

FRAGASSI FRANCESCO CECINATI EMANUELE

(MODUGNO) (NUOVO PIGNONE BARI)

GARE DEL 26/ 4/2013


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 28 di 40

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE (I INFR)


ABBONDANZA NICOLO PERRULLI SIMONE
(BELLAVISTA) (BELLAVISTA)

MURGOLO MICHELE

(BELLAVISTA)

GARE DEL 27/ 4/2013


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
MIRIZZI ADRIANO
(LA QUERCIA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE (II INFR)


SARDELLA FILIPPO
(B.S. SOCCER MONOPOLI) TEAM

AMMONIZIONE (I INFR)
SERGIO GIUSEPPE CARDETTA PIETRO DAVERO NICOLO PERTICA GIANVITO
(ASSO DON BOSCO A.S.D.) (JUVE CLUB G.BONIPERTI) (NUOVA FREE TIME CALCIO) (SANNICANDRO)

MENNA FILIPPO PAGLIARULO GIANMARCO MAGRONE DOMENICO RANIERI GIACOMO

(CASTELLANA) (LA QUERCIA) (NUOVA FREE TIME CALCIO) (SANNICANDRO)

GARE DEL 28/ 4/2013


DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO gara del 28/ 4/2013 AVANTI ALTAMURA - UNITED GRAVINA Esaminati gli atti ufficiali; rilevato che: - al del 25 del secondo tempo, l'arbitro accusava un malore che gli impediva di portare a termine la gara e che, pertanto, sospendeva definitivamente la stessa DEMANDA al D.P. per i provvedimenti di sua competenza in ordine alla ripetizione della partita. PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E
GIULIANI FRANCESCO CARDINALE MATTEO
(BARINSIEME) (PUGLIA SPORT BARI A.S.D.)

ABBATESCIANNI LUCA COLONNA DAVIDE

(PUGLIA SPORT BARI A.S.D.) (UNITED GRAVINA)

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 29 di 40

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
STRAMBELLI DOMENICO
(PUGLIA SPORT BARI A.S.D.)

AMMONIZIONE (II INFR)


SASANELLI GIUSEPPE
(PUGLIA SPORT BARI A.S.D.)

AMMONIZIONE (I INFR)
CANNONE FRANCESCO LAPOLLA PIO DOMENICO
(PUGLIA SPORT BARI A.S.D.) (UNITED GRAVINA)

BELLO DANIELE

(REAL ADELFIA)

CAMPIONATO GIOVANISSIMI CALCIO A 5 BARI


Nessuna comunicazione

TORNEO P.MAGRONE
GARE DEL 17/ 4/2013
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
NOTARNICOLA GIOVANNI DANGELO NICOLA DELLENOCI GIUSEPPE DANGELO GIUSEPPE MILELLA GAETANO
(ESPERIA) (PUGLIA SPORT BARI A.S.D.) (REAL BARI) (WONDERFUL BARI S.SPIRITO) (WONDERFUL BARI S.SPIRITO)

CARULLI DAVIDE DETULLIO DANIELE ANTONACI GIORGIO DEMARCO SABINO MINECCIA DONATO

(PUGLIA SPORT BARI A.S.D.) (PUGLIA SPORT BARI A.S.D.) (WONDERFUL BARI S.SPIRITO) (WONDERFUL BARI S.SPIRITO) (WONDERFUL BARI S.SPIRITO)

GARE DEL 19/ 4/2013


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
MELPIGNANO PIERO LAFORGIA DARIO
(IST. DI CAGNO ABBRESCIA) (NEW GREEN PARK)

RONCONE ANTONIO

(IST. DI CAGNO ABBRESCIA)

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 30 di 40

GARE DEL 24/ 4/2013


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II INFR
DELLENOCI GIUSEPPE
(REAL BARI)

AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA


CACACE FORTUNATO (PUGLIA SPORT BARI A.S.D.) DANIE (REAL BARI) GAMBACORTA ANTONIO (WONDERFUL BARI S.SPIRITO) VURRO GIROLAMO SELVANO NICOLO TEDESCO MICHELE
(PUGLIA SPORT BARI A.S.D.) (WONDERFUL BARI S.SPIRITO)

GARE DEL 26/ 4/2013


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA
FONTANA GIUSEPPE SISTO GIANLUCA
(ESPERIA) (NEW GREEN PARK)

TROPIANO RICCARDO PEZZUTO DANIELE

(ESPERIA) (PRO INTER)

ATTIVIT DI BASE
Eventuali modifiche saranno concordate direttamente dalle Societ interessate previi accordi telefonici.

ESORDIENTI MISTI CALCIO A 5


Nessuna comunicazione

PULCINI MISTI CALCIO A 5


Nessuna comunicazione

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 31 di 40

TORNEO ESORDIENTI A 11 FAS. PRIMAVERILE PROGRAMMA GARE


Nessuna comunicazione

ESORDIENTI A 7 FASE PRIMAVERILE


Nessuna comunicazione

PULCINI A 6 PRIMAVERA BARI


Nessuna comunicazione

Incontro di Informazione nellambito del riconoscimento di Scuola Calcio a 5 Qualificata Stagione Sportiva 2012/2013.
Si comunica che la societ S.S.D. Sport Five SRL di Putignano, nellambito del Progetto di Incontri di Informazione rivolto al riconoscimento di Scuola di Calcio a 5 Qualificata ha organizzato un incontro per Venerd 10 Maggio 2013, alle ore 18.00, presso la Hall del Palafive Massimo Sbiroli, in Via Mummolo snc, a Putignano (BARI), dal titolo: METODOLOGIA E DIDATTICA DEL CALCIO A CINQUE NELLA CATEGORIA GIOVANISSIMI. Interverr in qualit di relatore: Prof. Massimo Monopoli (Diplomato ISEF e Allenatore di Primo Livello in Fisioterapia).

RAGGRUPPAMENTI PICCOLI AMICI


MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLE GARE (cfr. C.U. n1) Gli incontri tra le squadre devono essere svolti seguendo le indicazioni previste per ciascuna categoria e fascia det, cos come indicato nella specifica circolare esplicativa dellattivit delle categorie di base (Piccoli Amici Pulcini Esordienti), diramata dal settore Giovanile e Scolastico della FIGC, a seguito di apposita delibera del Consiglio Direttivo. Si ribadisce che nella categoria Piccoli Amici 5-6 / 7-8 anni (purch abbiano compiuto 5 anni; 8 anni non compiuti) gli incontri tra le Societ devono essere svolti prevedendo il coinvolgimento di pi Societ contemporaneamente, e comunque con gruppi il pi possibile numerosi in relazione alle possibilit organizzative dellevento e della disponibilit della struttura nella quale viene disputato levento. I giovani calciatori dovranno essere inseriti in lista e muniti di relativi cartellini (Bianco). Contestualmente, saranno date indicazioni in merito a tutti i Tecnici e ai Genitori presenti, sull attivit prevista per tale categoria. Sono partite (a 2,a 3,a 4,a 5 giocatori per squadra), durata tempi di gioco 10 (massimo 3 tempi) alternati a giochi e attivit ludica con e senza palla.

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 32 di 40

MERCOLED 08/05/2013 alle ore 15.30 presso Palazzetto dello Sport sp Adelfia-Acquaviva REAL ADELFIA ASD SPORTURI ASD SUDEST CASAMASSIMA MERCOLED 08/05/ 2013 alle ore 15.30 presso campo Casone, Santeramo ASD VIRTUS SANTERAMO ASD JUVE CLUB G.BONIPERTI ASD GIOVENTU CALCIO CASSANO ASD POL. D. CHIMIENTI ACQUAVIVA MERCOLED 08/05/2013 alle ore 16.00 presso c.s. Valley S. Club, ss172, Alberobello ASD VALLEY ALBEROBELLO ASD ATLETICO NOCI ASD SPORTLANDIA LOCOROTONDO ASD ACC. LA QUERCIA PUTIGNANO GIOVED 09/05/ 2013 alle ore 16.00 presso c.s. Tony Sport Valenzano ASD CALCIO RAGAZZI VALENZANO REAL SANNICANDRO ASD AREA VIRTUS LUDI ACD TRIGGIANO VENERD 10/05/2013 alle ore 16.00 presso c.par.le Aquila,(dietro la stazione), Gravina ASD STELLE DEL CALCIO GRAVINA ASD SILVIUM GRAVINA POL. D. ALTAMURGIA ASD PELLEGRINO SPORT ALTAMURA ASD AMICI DEL CALCIO GRAVINA VENERD 10/05/ 2013 alle ore 16.00 presso c.s. Energy System, via S. Caterina, Bari ASD LEVANTE BARI GSD FESCA FLAMINIO BARI ASD PALESE GSD GENNARO MINAFRA BARI VENERD 10/05/ 2013 alle ore 16.30 presso c.s. S. Margherita, Giovinazzo POL. D. GIOVINAZZO ASD AUDACE MOLFETTA CALCIO USD OLIMPIA TORRIONE BITONTO A.S.D. REAL FOOTBALL TERLIZZI

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 33 di 40

VENERD 10/05/ 2013 alle ore 16.00 presso il c.s. Berardi, via Incoronata, Noicattaro ASD PRO GIOVENTU NOICATTARO ASD FOOTBALL CLUB CAPURSO ASD ARCOBALENO TRIGGIANO ACD MOLA DOMENICA 12/05/ 2013 alle ore 10.00 presso c.s. DiDonna Sp. Club,via Bigetti,snc Rutigliano ASD GIOVANI AQUILE RUTIGLIANO ASD FOOTBALLITE ADELFIA ASD ATLETICO CASAMAXIMA ASD NUOVA FREE TIME BARI LUNED 13/05/ 2013 alle ore 17.00 presso il c.s. Cala Paradiso ore 17.00 Monopoli ASD SOCCER TEAM MONOPOLI POL. DIL. AZZURRI MOLA SSD VIRTUS MONOPOLI SRL ASD KIDS CONVERSANO MERCOLED 15/05/ 2013 alle ore 16.00 presso il c.s. Ist. Di Cagno Abbrescia, via A.De Gasperi,320 Bari ASD IST. DI CAGNO ABBRESCIA ASD NEW GREEN PARK ASD PRO CALCIO PUGLIA ASD SPORT CENTRE RUTIGLIANO AS SAVIO CALCIO SCD BALSIGNANO MERCOLED 15/05/ 2013 alle ore 16.00 presso il c.s. A. De Palo, via Da Ponte,414 Bari ASD WONDERFUL BARI ASD FUTURA SANTO SPIRITO ASD MODUGNESE ASD LEVANTE AZZURRO

GIOVED 16/05/ 2013 alle ore 17.00 presso c.s. Kendro Calcio Triggiano ASD KENDRO CALCIO ASD NICASSIO ASD JAPIGIA ASD CAS TORRE A MARE ASD CAMPO DEI FIORI BARI

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 34 di 40

RAGGRUPPAMENTI PICCOLI AMICI CALCIO A 5


MODALITA DI SVOLGIMENTO DELLE GARE (cfr. C.U. n1) Gli incontri tra le squadre devono essere svolti seguendo le indicazioni previste per ciascuna categoria e fascia det, cos come indicato nella specifica circolare esplicativa dellattivit delle categorie di base (Piccoli Amici Pulcini Esordienti), diramata dal settore Giovanile e Scolastico della FIGC, a seguito di apposita delibera del Consiglio Direttivo. Si ribadisce che nella categoria Piccoli Amici 5-6 / 7-8 anni (purch abbiano compiuto 5 anni; 8 anni non compiuti) gli incontri tra le Societ devono essere svolti prevedendo il coinvolgimento di pi Societ contemporaneamente, e comunque con gruppi il pi possibile numerosi in relazione alle possibilit organizzative dellevento e della disponibilit della struttura nella quale viene disputato levento. I giovani calciatori dovranno essere inseriti in lista e muniti di relativi cartellini (Bianco). Contestualmente, saranno date indicazioni in merito a tutti i Tecnici e ai Genitori presenti, sull attivit prevista per tale categoria. Sono partite (a 2,a 3,a 4,a 5 giocatori per squadra), durata tempi di gioco 10 (massimo 3 tempi) alternati a giochi e attivit ludica con e senza palla.

VARIAZIONE RAGGRUPPAMENTI PICCOLI AMICI c/5


SABATO 04/05/ 2013 alle ore 15.30 presso, Palazzetto dello Sport,via A. Moro,Giovinazzo G.S. CALCIO A 5 GIOVINAZZO ASD NUOVA ATLETICA GIOVINAZZO A.S.D. REAL MOLFETTA POL.D. GIOVINAZZO MARTED 14/05/2013 ore 16.00 presso Palazzetto dello Sport, localit Pergolo, Martina Franca ASD LC FIVE MARTINA POL. D. SAMMICHELE SSD SPORT FIVE PUTIGNANO ASD THURIAE Un sincero ringraziamento alle Societ per la Disponibilit e la Collaborazione offerta dai propri Staff Tecnici ed un grazie a tutte le Societ che interverranno.

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 35 di 40

MANIFESTAZIONE RISERVATA ALLE SCUOLE CALCIO Festa Finale Provinciale Categoria PULCINI Sei Bravo aMMM.Scuola di Calcio 2012/2013 4c4 un gioco polivalente

PRESSO IL C.S. AURORA CALCIO via Accolti Gil,1 BARI LUNED 13 MAGGIO 2013 ORE 16.00

ASD PASSEPARTOUT AURORA BARI tel. 0805381391 ASD ACCADEMIA C. LA QUERCIA PUTIGNANO USD OLIMPIA TORRIONE BITONTO ASD IST. DI CAGNO ABBRESCIA BARI

SEGUENDO I SEGUENTI CRITERI DI VALUTAZIONE: MIGLIOR PUNTEGGIO TOTALIZZATO; IN CASO DI PARITA FRA DUE O PIU SQUADRE SI DOVRA CONSIDERARE LA CLASSIFICA DI MERITO; IN CASO DI ULTERIORE PARITA SI APPLICHERA IL CRITERIO DEL SORTEGGIO; LA PRIMA CLASSIFICATA DEL RAGGRUPPAMENTO, CON LA SOCIETA CHE OSPITERA LEVENTO, RAPPRESENTERANNO LA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI BARI, NELLA FESTA REGIONALE CHE SI TERRA A BARI, IL GIORNO DOMENICA 26 MAGGIO 2013; LA 3^ CLASSIFICATA RAPPRESENTERA LA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI BARI NELLA FESTA REGIONALE DEI PULCINI A 6 MISTI CHE SI TERR A LECCE (SAN DONATO) IL 19 MAGGIO 2013; LA 4^ CLASSIFICATA RAPPRESENTER LA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI BARI NELLA FESTA REGIONALE DEGLI ESORDIENTI A 7 CHE SI TERRA A TRANI IL 16 GIUGNO 2013.

E STATO INDIVIDUATO IL GIOCO DELLA 1^ FASE Le squadre devono presentarsi con 14 giocatori inseriti in distinta e muniti di cartellini verdi della categoria PULCINI. Et 8 anni compiuti. Le modalit di acquisizione del punteggio sono le seguenti: ogni minigara viene conteggiata a s, secondo le modalit di punteggio attualmente in vigore nelle categorie di base. Viene assegnato 1 punto per ogni incontro realizzato (p.e. considerando 9 confronti per i giochi a tema e 2 confronti a tema e 2 confronti per la partita 7c7, saranno almeno 11 i punti assegnati).

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 36 di 40

In caso di parit verr assegnato 1 punto per ciascuna squadra, nel caso di confronti che coinvolgono due sole societ. Nel referto gara verranno riportati i punteggi parziali di ciascun confronto ed il risultato finale, che deve tenere in considerazione i principi appena enunciati. Per una migliore comprensione di quanto illustrato si riporta una tavola esemplificativa, sviluppata considerando solo 3 minigare ed 1 sola partita 7c7 (utilizzando un solo campo a 7 e 14 giocatori per squadra. Giochi a tema Campo A Campo B Campo C Totale confronti Rotazioni 4c4 + 4c4 goal a mta 4c4 4 porte portieri 1^ Rotazione 5 1 gara 1 gara 1 gara 2^ Rotazione 5 1 gara 1 gara 1 gara 3^ Rotazione 5 1 gara 1 gara 1 gara TOTALE Giochi a tema 3 gare 3 gare 3 gare 1^ Partita 7c7 10 1 gara 2^ Partita 7c7 10 1 gara TOTALE CONFRONTI Si invitano i Tecnici e i Dirigenti delle Societ a fare in modo che i bambini si salutino allinizio e al termine delle gare, a collaborare tra loro e con i Delegati Federali per lo svolgimento corretto della manifestazione anche in compiti di Arbitraggio ricordando come si evince dalla Carta dei Diritti e dei Doveri dellAttivit di Base e Scolastica che la partita per i bambini e non per gli adulti ed il risultato non laspetto pi importante. RECLAMI Non saranno ammessi reclami poich lo spirito della manifestazione indirizzato allo sviluppo ludico e gioioso dellattivit calcistica. Attenzione : non verranno assolutamente tollerati comportamenti non idonei o antisportivi sia sugli spalti sia in campo da parte di dirigenti, tecnici e genitori, per cui saranno previste penalizzazioni da uno a tre punti ad insindacabile giudizio dei Delegati Federali.

PULCINI A 5 ANNO 2004


Premesso che il Settore Giovanile e Scolastico verificher costantemente il rispetto delle norme tecniche, didattiche ed organizzative relative allattivit di base, che hanno lo scopo di favorire la totale partecipazione dei ragazzi e delle ragazze alle varie manifestazioni di queste categorie, da considerare a carattere prioritariamente ludico-motorio, si riportano qui di seguito i princpi generali che presiedono a tale attivit e si rimanda, per maggiori dettagli, alla specifica circolare esplicativa diramata dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, a seguito di apposita delibera del Consiglio Direttivo.

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 37 di 40

Nella categoria Pulcini, a seconda della fascia det considerata, le gare devono essere disputate attraverso partite tra 5, 6 o 7 calciatori per squadra: Categoria Pulcini: non previsto fuorigioco; al portiere concesso utilizzare le mani, dopo retropassaggio di piede da parte di un compagno; possono essere utilizzati palloni in gomma (meglio se di doppio o triplo strato). nel caso in cui, durante un tempo di gioco, si verifichi una differenza di 5 reti tra le due squadre, la squadra in svantaggio pu giocare con un calciatore in pi sino a quando la differenza viene ridotta a 3 reti. RISULTATO DELLE GARE Per quanto riguarda il risultato di ciascuna gara, in entrambe le categorie (Pulcini ed Esordienti) i risultati di ciascun tempo di gioco devono essere conteggiati separatamente. Pertanto, a seguito del risultato acquisito nel primo tempo, il secondo tempo inizier nuovamente con il risultato di 0-0 (stessa cosa vale per il terzo) ed il risultato finale della gara sar determinato dal numero di mini-gare (tempi di gioco)vinte da ciascuna squadra (1 punto per ciascun tempo vinto o pareggiato). Nel ribadire, quindi, che il risultato della gara nasce dalla somma dei risultati dei tre tempi (e che, pertanto, ogni tempo non costituisce gara a s, ma mini gara), si rimanda, per le diverse combinazioni di risultato finale, allapposita tabella esemplificativa riportata qui di seguito: COMBINAZIONI DI RISULTATO FINALE Pareggio in tutti e tre i tempi della gara: risultato finale 3-3 Due tempi in pareggio ed un tempo vinto da una delle due squadre: 3-2 Un tempo in pareggio e due tempi vinti da una delle due squadre: 3-1 Vittoria della stessa squadra in tutti e tre i tempi: 3-0 Una vittoria a testa ed un pareggio nei tre tempi: 2-2 Due vittorie di una squadra ed una vittoria dellaltra nei tre tempi: 2-1 Si ricorda che per le categorie di base, Piccoli Amici, Pulcini ed Esordienti,i risultati delle gare non devono essere pubblicati. TIME OUT In entrambe le categorie possibile ed opportuno lutilizzo di un Time-out della durata di 1 per ciascuna squadra, nellarco di ciascun tempo di gioco. DURATA DELLE GARE E SOSTITUZIONI Pulcini: 3 tempi da 15 ciascuno; Partecipazione dei calciatori LIMITI DETA

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 38 di 40

Possono partecipare allattivit delle singole categorie di base i bambini e le bambine che rientrano nei seguenti limiti det: PULCINI 1 ANNO 2004 (5<5) Bambini e bambine che hanno anagraficamente compiuto lottavo anno di et a partire dall1 gennaio dellanno in cui ha inizio la corrente stagione sportiva (attivit prevista solo nella fase primaverile). Green Card Nelle categorie di base dei Pulcini e degli Esordienti, coloro che vengono preposti alla direzione delle gare potranno utilizzare la cosiddetta Green Card, il cartellino verde che premia i giovani calciatori che si rendano protagonisti di particolari gesti di Fair Play (Gioco Giusto) o di Good Play (Gioco Buono). In sostanza gesti di significativa sportivit nei confronti degli avversari, dellarbitro, del pubblico e dei compagni di gioco o apprezzabili gesti tecnici. Solo i casi di particolare Fair Play (Gioco Giusto) dovranno essere segnalati alla Delegazione competente per territorio, che provveder alla pi opportuna divulgazione, informando inoltre il Settore Giovanile e Scolastico che ne assicurer la pubblicazione sul proprio sito internet. Il numero di Green Card ottenute grazie ai particolari casi di Fair Play, motivati e avallati da entrambi i dirigenti e i tecnici delle due squadre, concorrer, al pari degli altri indicatori, a determinare la graduatoria di merito di entrambe le categorie. Saluti I dirigenti e i tecnici delle Societ interessate dovranno sollecitare, sia allinizio che alla fine di ogni confronto, i partecipanti alla gara a salutarsi fra loro, stringendosi la mano. Quadro riassuntivo Attivit Ufficiali della corrente Stagione Sportiva 2012-2013

categoria

attivit di gara

et di riFeriMento

5 - 6 / 7 - 8 anni (dall1.1.2004, purch Piccoli Amici 2c2 3c3 4c4 5c5 e alternate a giochi di vario abbiano compiuto 5 anni) 5 - 6 anni (dall1.1.2006, purch abbiano compiuto 5 anni) Piccoli Amici 1-2 2c2 3c3 alternate a giochi di vario genere Piccoli Amici 3-4 4c4 5c5 alternate a giochi di vario genere 7 8 anni (2004 e 2005) anno Pulcini 1 anno* Pulcini 2 anno 5c5 6c6 8 anni (2004) 9 anni (2003) 8-9-10 anni (dall1.1.2002 8 anni compiuti) 10 anni (2002) 11 anni (2001) 10 11 12 anni (dall1.1.2000 10 anni compiuti) 12 anni (2000)

Pulcini et mista Pulcini 3 anno Esordienti 1 anno

6c6 7c7 7c7 o 9c9

Esordienti et mista Esordienti 2 anno

7c7 o 9c9 9c9 o 11c11

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 39 di 40

PROGRAMMA GARE
NESSUNA COMUNICAZIONE

FESTA PROVINCIALE PICCOLI AMICI

MARTEDI 30 APRILE 2013 alle ore 15.30 presso il Campo Sportivo Comunale di Bitetto, si svolta la Festa Provinciale riservata alla categoria Piccoli Amici, (5 8 anni non compiuti), organizzata dalla Societ ASD BITETTO in collaborazione con la Delegazione Provinciale di Bari rappresentata dal Sig. Altieri Vittorio ( Delegato) e lUfficio del Coordinatore Federale Regionale rappresentato dal prof. Quarto Antonio e il prof. Casadibari Giuseppe in qualit di Collaboratore Attivit di Base. Sono intervenute le seguenti Societ con un totale di 200 bambini:

1. BITETTO 2. ASD TORITTO 3. ASD ARCOBALENO TRIGGIANO 4. ASD CALCIO RAGAZZI VALENZANO 5. ASD MODUGNESE 6. ADP ATLETICO CASAMAXIMA 7. ASD KENDRO CALCIO 8. CAS TORRE A MARE 9. ASD SUDEST CASAMASSIMA 10. ASD STELLE DEL CALCIO GRAVINA 11. ASD KIDS CONVERSANO 12. ASD LEVANTE BARI Invitati i Tecnici, Dirigenti e i Bambini delle Societ al saluto iniziale ( sfilata in campo, inno nazionale e lettura dei Diritti dei Bambini) e al termine delle gare ( Terzo Tempo), si evidenzia la collaborazione avvenuta tra loro e con i Delegati Federali, per il corretto svolgimento della manifestazione come si evince dalla Carta dei Diritti dei Bambini e dei Doveri degli Adulti dellAttivit di Base e Scolastica poich lo spirito della manifestazione stato indirizzato allo sviluppo ludico e gioioso della Festa.

Comunicato Ufficiale n. 45 pag. 40 di 40

UN SINCERO RINGRAZIAMENTO A TUTTE LE SOCIET INTERVENUTE PER LA DISPONIBILIT E LA COLLABORAZIONE OFFERTA DAL PROPRIO STAFF TECNICO.
**************** Lintero Comunicato Ufficiale di questa Delegazione Provinciale, consultabile ed estraibile in copia dai seguenti siti internet: http://bari.figcpuglia.it www.figcpuglia.it www.lnd.it/Delegazioni Provinciali (Delegazione Provinciale Bari) (Comitato Regionale Puglia L.N.D.) (L. N. D.)

****************

C/C Intestato a: L.N.D. COMITATO REGIONALE PUGLIA Via Nicola Pende,23 - 70124 BARI UNICREDIT BANCA AGENZIA BARI VIA GIOVANNI XXIII IBAN: IT25F0200804023000400516795
Le ammende irrogate con il presente comunicato dovranno pervenire a questo Comitato entro e non oltre il 13/05/2013.

PUBBLICATO IN BARI ED AFFISSO ALL'ALBO DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE IL 2 maggio 2013.

IL SEGRETARIO Pierfrancesco DE NICOLO

IL DELEGATO PROVINCIALE Vittorio ALTIERI