Vous êtes sur la page 1sur 6

AZIENDA SERVIZI VARI FROSINONE S.R.L.

P.zza Gramsci,13 - 03100 Frosinone cod. fisc. 02590050601

tel.0775.852678 – e. mail : - asvfrosinone@pec.it-

AVVISO
AVVISO DI SELEZIONE PER LA MESSA IN GRADUATORIA A FAVORE DELLA
AZIENDA SERVIZI VARI FROSINONE S.R.L. DI 10 ADDETTI :

POS. A:
4 unità in qualità di impiegati amministrativi di concetto che siano in grado di svolgere
con autonomia e relativa discrezionalità attività di tipo amministrativo e di svolgere
attività di coordinamento con l’ente committente e con il personale aziendale per la
realizzazione di attività istituzionali finalizzate alla promozione del territorio e per la
realizzazione di attività di supporto a funzioni di contenzioso e di semplificazione
amministrativa; il personale sarà assunto con contratto di lavoro part time per 22 ore
settimanali, secondo le specifiche esigenze aziendali, al livello C1 del contratto Regioni
e Autonomie Locali; per la mansione è richiesto il possesso del diploma di scuola
secondaria superiore e, preferibilmente, esperienza in attività presso la pubblica
amministrazione;

POS. B:
2 unità in qualità di impiegati amministrativi di concetto che siano in grado di svolgere
con autonomia e relativa discrezionalità attività di tipo amministrativo e di svolgere
attività di coordinamento con l’ente committente e con il personale aziendale per la
realizzazione di attività di supporto a funzioni di comunicazione istituzionale e di ufficio
stampa; il personale sarà assunto con contratto di lavoro part time per 22 ore
settimanali, secondo le specifiche esigenze aziendali, al livello C1 del contratto Regioni
e Autonomie Locali; per la mansione è richiesto il possesso del diploma di scuola
secondaria superiore e, preferibilmente, esperienza in attività presso la pubblica
amministrazione;

POS. C:
4 unità in qualità di collaboratori professionali amministrativi addetti al servizio per la
realizzazione di attività di supporto a funzioni amministrative ed adempimenti
istituzionali della Provincia; il personale sarà assunto con contratto di lavoro part time
per 22 ore settimanali, secondo le specifiche esigenze aziendali, al livello B3 del
contratto Regioni e Autonomie Locali; per la mansione è richiesto almeno il possesso
del diploma di scuola dell’obbligo più diploma / attestato di qualifica professionale
rilasciato dall’istituto professionale di Stato o da Enti Regionali ai sensi della legge
845/78 e, preferibilmente, esperienza in attività presso la pubblica amministrazione;
sono ammessi a partecipare alla selezione anche i candidati che siano in possesso di
un diploma di scuola secondaria superiore.

Vista la deliberazione di Consiglio Provinciale n. 16 del 20.03.2009, ad oggetto:


“Azienda servizi vari Frosinone s.r.l. Costituzione”, con cui la Provincia di Frosinone ha
costituito una società a responsabilità limitata denominata: “Azienda Servizi Vari
Frosinone Srl” (“ASV Frosinone” srl), per la gestione di servizi strettamente necessari
per il perseguimento delle finalità istituzionali della Provincia;

Preso atto che con la richiamata deliberazione di Consiglio Provinciale n. 16 del


20.03.2009, è stato disposto, altresì, che nei processi di selezione del personale
necessari al raggiungimento dell’oggetto sociale, la società opererà con la finalità di
impiegare prioritariamente soggetti già assunti dalla Provincia di Frosinone attraverso
tipologie contrattuali non a tempo indeterminato o comunque utilizzati dall’Ente, in
coerenza con l’obiettivo di eliminare progressivamente tutti i rapporti di lavoro precario
attivati presso l’Ente, comunque in ossequio all’art. 18 del decreto legge n. 112 del
25.06.2008 convertito, con modificazioni, dalla legge n. 133 del 21.08.2008 e che, a tal
fine, potranno essere seguiti i criteri di cui alla deliberazione di giunta provinciale n. 304
del 05.08.2008…;

Vista la deliberazione di Giunta Provinciale n. 304 del 5 agosto 2008 con la quale la
Provincia di Frosinone ha inteso formulare indicazioni in merito al reclutamento del
personale inerente i servizi aggiuntivi affidati a società partecipata, così come segue:
“……. per assunzioni di personale non appartenente al bacino dei soggetti collocati in
attività socialmente utili della Provincia di Frosinone tra i criteri di selezione saranno
adeguatamente valutate e valorizzate, nel rispetto della legge vigente, le esperienze
acquisite presso la Provincia di Frosinone, in coerenza con l’art. 7, comma 4 del CCNL
per il personale non dirigente del comparto Regioni ed Autonomie Locali successivo
dell’1.4.1999 e con l’art. 17, comma 18, del regolamento per gli accessi della Provincia
di Frosinone”.

Vista la deliberazione N° 1 dell’Amministratore Unico della Azienda Servizi Vari


Frosinone s.r.l. del 09 aprile 2009;

LA AZIENDA SERVIZI VARI FROSINONE S.R.L.

RENDE NOTO CHE

le domande per l’accesso alla selezione per le posizioni indicate nelle lettere A, B, C,
dovranno essere presentate, a pena di esclusione, entro le ore 12,00 del12 maggio
2009 , alla Azienda Servizi Vari Frosinone s.r.l., Piazza Gramsci, 13, 03100 Frosinone,
Ufficio Protocollo ovvero attraverso raccomandata con ricevuta di ritorno al medesimo
indirizzo e comunque farà fede la data di spedizione; ciascun soggetto interessato
potrà concorrere per una sola tra le posizioni in avviso di cui alle precedenti lettere A,
B, C, a pena di esclusione dalla procedura selettiva.

REQUISITI DI AMMISSIONE
essere cittadino italiano o di uno degli Stati membri aderenti all’Unione Europea;
1. idoneità fisica rispetto alla posizione per la quale si concorre;
2. non aver riportato condanne penali e non aver procedimenti penali in corso che
impediscano ai sensi delle vigenti normative la costituzione di un rapporto di
impiego pubblico;
3. essere disponibile ad accettare attività lavorativa in tutto il territorio della
provincia di Frosinone.

In aggiunta a quanto indicato in precedenza i candidati dovranno possedere i


seguenti requisiti con riguardo alle specifiche posizioni di seguito indicate:

POSIZIONE A:
per la mansione è richiesto il possesso del diploma di scuola media superiore e,
preferibilmente, esperienza in attività presso la pubblica amministrazione;

POSIZIONE B:
per la mansione è richiesto il possesso del diploma di scuola media superiore, e
preferibilmente, esperienza in attività presso la pubblica amministrazione;

POSIZIONE C:
per la mansione è richiesto almeno il possesso del diploma di scuola dell’obbligo
più diploma / attestato di qualifica professionale rilasciato dall’istituto
professionale di Stato o da Enti Regionali ai sensi della legge 845/78 e,
preferibilmente, esperienza in attività presso la pubblica amministrazione; sono
ammessi a partecipare alla selezione anche i candidati che siano in possesso di
un diploma di scuola secondaria superiore.

I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del presente avviso.

La Azienda Servizi Vari Frosinone s.r.l. potrà disporre in ogni momento, con
provvedimento motivato, l’esclusione dalla selezione per difetto dei requisiti richiesti,
come pure l’accertamento della mancanza di uno solo dei requisiti richiesti per la
selezione comporterà ipso iure la risoluzione del rapporto di lavoro eventualmente
costituito.

DOMANDA DI AMMISSIONE
Nella domanda di ammissione, compilata su carta semplice avente ad oggetto la
dicitura “Selezione per la messa in graduatoria a favore della Azienda Servizi Vari
Frosinone s.r.l. di 10 addetti; posizione (indicare una tra A, B, C)”, e corredata dei
relativi allegati come di seguito indicato, gli aspiranti candidati dovranno dichiarare,
sotto la propria responsabilità, pena l’esclusione dalla selezione, quanto segue:
1 nome, cognome, codice fiscale, data e luogo di nascita (allegare fotocopia in carta
semplice di un documento di identità in corso di validità);
2 la residenza, con esatta indicazione del numero civico, del codice postale e di un
recapito telefonico; se diverso indicare anche il domicilio; specificare il recapito per
eventuali comunicazioni, con l’esatta indicazione del numero civico ed il codice di
avviamento postale;
3 di impegnarsi a comunicare per iscritto eventuali variazioni di indirizzo sollevando
l’Amministrazione da ogni responsabilità in caso di irreperibilità del destinatario;
4 la posizione (una tra le seguenti: pos. A, pos. B, pos. C) per la quale si intende
concorrere a selezione per l’immissione in organico presso la Azienda Servizi Vari
Frosinone s.r.l.;
5 di essere in possesso di tutti i requisiti necessari per l’ammissione alla selezione e
precisamente:
a) di essere in possesso di cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri aderenti
all’UE;
b) di non aver riportato condanne penali e di non aver procedimenti penali in corso. In
caso contrario, in luogo di tale dichiarazione, deve essere presentato, in allegato alla
domanda, il certificato del casellario giudiziario;
6 il titolo di studio posseduto, la data di conseguimento, la votazione ottenuta ed il nome
dell’Istituto presso il quale è stato conseguito (allegare copia attestato titolo di studio o
autocertificazione);
7 titoli ed attestati utili al fine di dimostrare la professionalità e l’esperienza acquisita
(allegare copie titoli e attestati professionali e di esperienza o autocertificazioni);
8 di accettare in caso di nomina tutte le disposizioni che regolano lo stato giuridico del
personale nel profilo di assunzione per il quale il rapporto di impiego si sarà
eventualmente costituito;
9 la disponibilità a sottoporsi a specifica visita medica di idoneità da effettuarsi presso la
Azienda Servizi Vari Frosinone s.r.l.;
10 la disponibilità ad accettare eventuali incarichi su tutto il territorio della provincia di
Frosinone; a tal proposito si sottolinea che l’assunzione in un bacino non determina la
destinazione del lavoratore in quello stesso bacino da cui potrà quindi essere trasferito
in ogni tempo.

La domanda deve essere sottoscritta dal candidato il quale dovrà acconsentire


all’utilizzo dei propri dati personali per le finalità di cui alla presente procedura di
avviso.

CRITERI GENERALI PER LA VALUTAZIONE DEI TITOLI


I candidati in possesso dei requisiti prescritti dall’avviso sono inseriti in graduatoria.
La valutazione dei titoli effettuata dalla Commissione esaminatrice, avverrà sulla base
dei documenti prodotti o il cui possesso sia stato autocertificato dai candidati. Il
punteggio massimo attribuibile ai titoli è di 50/100 del totale dei punti a disposizione. Ai
fini della valutazione, i titoli sono suddivisi in tre categorie ed i complessivi 50 punti ad
essi riservato così ripartiti:

I categoria titoli di studio max 10 punti


II categoria titoli di servizio max 30 punti
III categoria curriculum max 10 punti

TOTALE 50 punti

Valutazione dei titoli di studio


I complessivi 10 punti disponibili sono attribuiti in misura proporzionale al voto di
diploma conseguito. In questa categoria non saranno valutati titoli superiori o aggiuntivi
a quello richiesto per l’accesso.

Valutazione dei titoli di servizio


I punti disponibili per i titoli di servizio sono attribuiti fino al raggiungimento del
punteggio massimo conseguibile (30), nel seguente modo:

punti per ciascun periodo di lavoro di 1 mese (o frazione


0,60 residua superiore ai 15 gg) prestato a tempo determinato
presso enti pubblici in profili professionali attinenti a
mansioni aventi le medesime caratteristiche di quelli
messi a selezione
punti Un punteggio aggiuntivo pari a punti 0,25 è riconosciuto
0,25 per ciascun periodo di lavoro di 1 mese (o frazione
residua superiore ai 15 gg) prestato a tempo determinato
presso la Provincia di Frosinone in profili professionali
attinenti a mansioni aventi le medesime caratteristiche di
quelli messi a selezione
punti per ciascun periodo di lavoro di 1 mese (o frazione
0,10 residua superiore ai 15 gg) prestato a tempo determinato
presso enti pubblici in profili professionali attinenti a
mansioni non aventi le medesime caratteristiche di
quelli messi a selezione
punti Un punteggio aggiuntivo pari a punti 0,10 è riconosciuto
0,10 per ciascun periodo di lavoro di 1 mese (o frazione
residua superiore ai 15 gg) prestato a tempo determinato
presso la Provincia di Frosinone in profili professionali
attinenti a mansioni non aventi le medesime
caratteristiche di quelli messi a selezione

Valutazione del curriculum formativo e professionale


L’attribuzione del punteggio riservato al curriculum formativo e professionale viene
effettuata dalla Commissione dando considerazione unitaria al complesso della
formazione ed attività culturali e professionali illustrate dal candidato nel curriculum
presentato, tenendo particolare conto di tutte le attività dallo stesso svolte e che, per le
loro connessioni, evidenziano l’attitudine all’esercizio delle funzioni attribuite al posto a
selezione, tenendo conto di incarichi speciali svolti.

Nessun punteggio viene attribuito dalla Commissione al curriculum di contenuto


irrilevante ai fini delle valutazioni di cui ai precedenti punti.

CRITERI GENERALI PER LA VALUTAZIONE DEI CANDIDATI


Per le posizioni di cui alle superiori lettere A, B, C, è previsto l’espletamento di una
prova scritta, anche sotto forma di prova informatizzata con quesiti a risposta sintetica
o multipla, e di una orale. La commissione valutatrice attribuirà i punteggi (max 25
punti per la prova scritta e max 25 punti per quella orale) secondo i criteri di una
specifica griglia di valutazione che la medesima commissione formerà prima
dell’espletamento delle prove selettive.

PROVA SCRITTA:
Il punteggio massimo attribuibile sarà pari ad un massimo di 25 punti. Saranno
ammessi alla prova orale i candidati che avranno conseguito un punteggio minimo di
punti 15.
La prova scritta avrà ad oggetto, in relazione alle singoli posizioni messe a selezione,
le seguenti materie:

Pos. A:
Ordinamento degli Enti Locali, con particolare riferimento al ruolo e alle funzioni
dell’Ente Provincia (D.Lgs. 267/2000 e ss.mm. e ii.);
Nozioni generali sull’ordinamento contabile degli Enti Locali, sul procedimento
amministrativo (con particolare riferimento alla Legge 241/1990 e ss. mm. e ii.), sulla
documentazione amministrativa e la protezione dei dati personali (D. Lgs. 30 giugno
2003, n. 196); Normativa riguardante il miglioramento della sicurezza e della salute dei
lavoratori; Normativa inerente la fornitura di beni e servizi per gli Enti Locali;
Cenni di diritto penale con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica
Amministrazione;

Pos. B:
La Comunicazione Istituzionale: la legge n. 150 del 7 giugno 2000 e il Dpr n. 422 del
21.09.2001, Direttiva 7 febbraio 2002 (pubbl. su G.U. 74 del 28.03.2002);
Nozioni generali di diritto amministrativo (con particolare riferimento alla Legge n.
241/1990 e ss. mm. e ii.); Ordinamento degli Enti Locali, con particolare riferimento al
ruolo e alle funzioni dell’Ente Provincia (D.Lgs. 267/2000 e ss.mm. e ii.);

Pos. C:
Nozioni generali di diritto amministrativo (con particolare riferimento alla Legge n.
241/1990), sull’ordinamento delle autonomie locali (con particolare riferimento al D.Lgs.
267/2000) e sulla normativa inerente l’acquisizione di beni, forniture e servizi per gli
Enti Locali.

PROVA ORALE:
La prova orale verterà in un colloquio avente ad oggetto:

Materie oggetto della prova scritta.


Conoscenza di una lingua straniera (inglese, francese, tedesco a scelta del candidato)
e delle procedure informatiche più diffuse

Il punteggio massimo attribuibile sarà pari ad un massimo di 25 punti.


La prova orale si intenderà superata ove i candidati avranno conseguito un punteggio
minimo di punti 15.

COMMISSIONE DI ESAME
La commissione di esame sarà composta da tre membri di cui 2 nominati
dall’Amministratore Unico della Azienda Servizi Vari Frosinone s.r.l. ed uno dalla
Provincia di Frosinone, con funzioni di Presidente.

GRADUATORIA FINALE
La commissione forma una graduatoria di merito secondo la votazione conseguita nel
rispetto dei criteri superiormente elencati.
L’Amministratore Unico, accertata la regolarità della procedura, rende nota, mediante
pubblicazione, la graduatoria di merito nei limiti dei posti messi a concorso di
selezione.

DECADENZA DAL DIRITTO AL CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO


I candidati inseriti utilmente in graduatoria (in relazione ai contratti sottoscritti tra la
Provincia di Frosinone e la Azienda Servizi Vari Frosinone s.r.l.) in regola con la
documentazione sono assunti in servizio previa sottoscrizione di apposito contratto di
lavoro con trattamento economico previsto dal contratto collettivo nazionale di lavoro
per ogni singola categoria. La mancata presentazione senza giustificato motivo nel
giorno indicato per la stipula del contratto di lavoro implica la decadenza dal relativo
diritto.

COMUNICAZIONI AI PARTECIPANTI

Le comunicazioni inerenti il luogo, il giorno, e l’ora in cui verranno effettuate le prove di


esame, saranno pubblicate tempestivamente sul sito internet della Provincia di
Frosinone , www.provincia.fr.it .
La pubblicazione della comunicazione, effettuata sul sito della Provincia di Frosinone
avrà valore di notifica nei confronti di tutti i candidati che non abbiano avuto
comunicazione dell’esclusioni.