Vous êtes sur la page 1sur 1

2 PRIMO PIANO venerdì 27 gennaio 2006

VERSO STAMANE IL MAESTRO DI STRADA AL MUNICIPIO. AL VIA I FORUM, LA IERVOLINO: «SARÒ ONESTA E LABORIOSA»

E ora il centrosinistra fa pressing su Marco Rossi Doria


NAPOLI. «Se verrò rieletta sarò onesta e labo- Annamaria Zaccaria, il costituzionalista Mi- e per tutta la mia famiglia». Oggi, tuttavia, il
riosa come sempre. È la mia prima, solenne chele Scudiero ed il politologo Mauro Maldo- sindaco uscente non parteciperà solo al pri-
promessa per i napoletani». Con queste paro- nato. «Non siamo già in campagna elettorale - mo dei dieci forum organizzati fino al 3 mar-
le il sindaco Rosa Russo Iervolino (nella ha spiegato il primo cittadino ieri mattina zo. In mattinata, infatti, sarà al Comune per
LE ELEZIONI foto) apre la campagna d’ascolto e di con-
fronto propedeutica alla elaborazione del
parlando con i giornalisti - Diamo inizio ad un
percorso preparatorio. Io ascolterò le propo-
la giornata della memoria in ricordo dell’Olo-
causto. Con lei anche il maestro di strada
programma elettorale. Il primo appuntamen- ste, raccoglierò il materiale ed elaborerò, in- Marco Rossi Doria, che potrebbe essere uno
to è fissato per oggi pomeriggio alle 17 al Cir- sieme con un pool di esperti, il programma dei suoi rivali nell’area di centrosinistra ma
Per l’ex questore colo artistico politecnico in piazza Trieste e per la seconda consiliatura». Gli interventi di che sta subendo forti pressioni. Si attendono,
Trento, il tema della discussione “Democra- intellettuali, professionisti e cittadini comuni intanto, le indicazioni dei partiti sui nomi de-
ci sarebbe un posto zia e partecipazione, il governo del territorio saranno pubblicati sul sito internet www.ier- gli esperti per il pool sul programma: per il
e le nuove municipalità”. Sarà un forum aper- volinosindaco.it e potranno essere consultati momento la Margherita ha indicato il presi-
al Senato. Ma si to a tutti, che vedrà la partecipazione di dieci facilmente. «Preoccupata? Le campagne elet- dente dell’Asìa Gennaro Biondi, mentre i Ds
intellettuali e di chiunque vorrà dire la sua torali sono sempre insidiose ma ormai sono potrebbero puntare sul presidente della Stu
discute sulla lista (ma è necessaria la prenotazione): tra gli al- navigata. Le affronto dal 1979 per me, però di Bagnoli Tino Santangelo.
tri Pasquale Orlando delle Acli, la sociologa gli anni precedenti ho lavorato per mio padre [GA]
che dovrà ospitarlo

COMUNALI A NAPOLI | Coalizione compatta, solo Nuovo Psi e Nuova Dc si tirano fuori. Nelle prossime ore vertice a Roma per l’intesa definitiva

CdL pronta a ufficializzare Malvano


mo cittadino per conto del movimento CdL. Tut- bisogna scommettere per la vittoria alle Ammi-
GERARDO AUSIELLO
ti gli altri (fatta eccezione per qualche martu- nistrative». Per il presidente della commissione
NAPOLI. È questione di ore. Già oggi potrebbe es- scielliano), invece, sono con l’ex questore parte- parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti,
sere il giorno decisivo per l’ufficializzazione del- nopeo. «Il nostro uomo è e resta lui ed i livelli ro- Paolo Russo «solo così potremo riavvicinare la
la candidatura a sindaco di Napoli di Franco Mal- mani sono d’accordo» annuncia il coordinatore città alle Istituzioni e i cittadini alla politica. La
vano, sostenuto dalla Casa delle Libertà. Ormai, campano di Forza Italia Nicola Cosentino. Del- sua indicazione consentirà al popolo del non vo-
infatti, la coalizione non dovrebbe riservare altre lo stesso avviso il ministro e segretario regiona- to di condividere ed abbracciare un progetto con-
sorprese, i giochi sono praticamente fatti. Lo stes- le di Alleanza nazionale, Mario Landolfi: «C’è creto, non più basato sulle parole ma sui fatti e
so ex questore partenopeo ieri mattina è torna- una procedura che riguarda anche i vertici ro- sulle azioni di effettivo rilancio del nostro terri-
to a parlare della sua possibile discesa in campo, mani. Sono ottimista e penso che il più sia stato torio». Soddisfatto della scelta pure il capo-
ma sempre con cautela: «Ho dato la mia dispo- fatto». L’esponente della
nibilità, tuttavia sto riflettendo per prendere una
decisione. Non ho ancora sciolto le riserve. È un
Destra fa riferimento, in so-
stanza, ad una riunione che
■ L’ex capo della polizia: «Disponibile,
momento di riflessione anche perché in questo si terrà in queste ore nella ma resto in attesa». Cosentino: «D’accordo
momento ho seri problemi familiari. In linea di Capitale e che vedrà a con-
massima - ha spiegato Malvano - ho dato una di- fronto tutte le segreterie na-
anche i dirigenti nazionali». Landolfi:
sponibilità e questo si capisce chiaramente. Si zionali del Polo. Ma è assai «Bene così». Azione sociale: «Ci saremo»
tratta di un passo per me molto importante e lo probabile che si converga
devo fare con la massima fermezza. Si devono ve- sul nome proposto all’ombra del Vesuvio. «Siamo gruppo circoscrizionale all’Arenella di An An-
rificare certe condizioni che io sto aspettando». di fronte ad una scelta logica e coerente rispet- drea Santoro: «Abbiamo creduto in lui fin dal-
Il direttore del Centro interregionale per il to alle necessità della città che ha bisogno di uno l’inizio. Purtroppo, però, è già iniziata la cam-
Mezzogiorno della polizia ha poi smentito ogni scatto d’orgoglio e di un messaggio di speranza, pagna acquisti di liste e listarelle che vorrebbe-
possibile richiesta di un “paracadute” al Senato per la parte pulita del capoluogo partenopeo, che ro concorrere alle prossime elezioni, con soggetti
in caso di sconfitta alle Amministrative: «Nulla è la stragrande maggioranza». Lo afferma il de- depositari di qualche manciata di voti che pen-
di tutto ciò. Se mi dovessi candidare è perché vo- putato azzurro Aldo Perrotta, che aggiunge: sano di potersi mettere all’asta del miglior offe-
glio bene alla città; se sono chiamato è perché ho «Adesso i napoletani possono davvero ribellarsi rente. Sono questi i peggiori lati della politica».
ormai un’età matura per mettere a frutto espe- al degrado e alle inciviltà nelle quali il centrosi- E, infine, il capogruppo di Azione sociale Carlo
rienze diverse e in particolare la conoscenza dei nistra li ha confinati». Rincara la dose il parla- Di Dato che è pronto a discutere su Malvano ma
problemi del capoluogo partenopeo dopo essere mentare di Forza Italia Alfredo Vito che descrive annuncia: «Saremo comunque presenti con una Pronto a scendere in campo. L’ex questore di Napoli Franco Malvano è sostenuto dal Polo
nato, vissuto e aver studiato qui ed aver fatto il l’ex capo della polizia come «l’uomo giusto su cui nostra lista alle Comunali».
questore della città». Ma nel Polo si starebbe di-
scutendo proprio di questo, in particolare di qua-
le lista dovrebbe ospitare l’ex questore. Il nome
di Malvano (che nelle prossime ore incontrerà il
L’INTERVISTA | Il commissario cittadino di Forza Italia,Giancarlo Laurini: conosce la città e sa mediare,è l’uomo giusto
capo della polizia Giovanni De Gennaro), intan-

«Franco sarà il candidato della gente»


to, continua a riscuotere ampi consensi da tutti
i partiti della coalizione anche se permane qual-
che riserva. È il caso, ad esempio, dell’Udc (che
ha rimandato la questione ai livelli nazionali ma
che tuttavia è intenzionata a proseguire il cam-
mino all’interno del Polo). Secondo il senatore NAPOLI. «Franco Malvano sarà il candida- inseguito dalla coalizione ed atteso dai E i malumori all’interno della coali-
Gaetano Pellegrino «le componenti alleate locali to sindaco della città e dei napoletani, non cittadini». zione?
di Fi e An tentano di coinvolgere a salvaguardia dei partiti come lo è Rosa Russo Iervoli- Con un candidato che ha fatto il que- «Sono ottimista. Attorno al nome di Mal-
di problematiche interne i loro alleati. Ritengo no». Giancarlo Laurini, commissario cit- store ed è oggi un alto funzionario del- vano c’è un ampio consenso che conti-
che alla stregua di quanto fino ad oggi hanno pro- tadino di Forza Italia, è orgoglioso e sod- la polizia è scontato un programma elet- nuerà a crescere. L’Udc, ad esempio, ha
dotto gli incontri a livello locale sia necessario un disfatto del lavoro compiuto dal centro- torale basato sulla sicurezza... tutta l’intenzione di lavorare nell’inte-
autorevole e definitivo intervento dei vertici na- destra: un percorso lungo, tortuoso, du- «Sì, ma non vogliamo assolutamente un resse della coalizione e ritengo che lo
zionali al fine di dirimere questa querelle che nul- rante il quale non sono mancati i mo- sindaco-sceriffo. Franco Malvano è un uo- stesso sia anche per il Nuovo Psi e per la
la produce a esclusione del disorientamento da menti di difficoltà e di tensione. «Ma og- mo che conosce nei minimi dettagli le Democrazia Cristiana di Gianfranco Ro-
parte degli elettori». gi è tutto superato, tondi».
Ma è soprattutto il caso del Nuovo Psi e della guardiamo avanti con La questione è ora rimandata ai livelli
Nuova Democrazia cristiana, protagonisti di un coraggio e con la con-
Non sarebbe un sindaco-sceriffo, nazionali...
accordo elettorale: «Nelle prossime ore sarà re- vinzione di poter final- ma una persona in grado di risponde- «Si tratta di un passaggio doveroso poi-
so noto il nome del nostro candidato alla poltro- mente governare il Co- ché stiamo parlando della terza città d’I-
na di primo cittadino» ha fatto sapere il portavoce mune di Napoli».
re alle esigenze dei cittadini. Socialisti talia. Ma non dovrebbero esserci grandi
dei centristi Alfredo Tarullo. Uno scenario, que- Ormai manca solo e centristi? Tranquilli, li recupereremo problemi: del resto a questa ipotesi sta-
sto, che nasce dall’esigenza delle due liste di con- l’ufficializzazione... vamo lavorando da almeno tre mesi».
tarsi: è assai probabile, in tal senso, che il com- «Proprio così e sono contento. Franco è problematiche della sicurezza in città, Adesso è auspicabile il superamento del-
pito di contrastare Rosa Russo Iervolino e lo stes- un candidato eccellente, autorevole, con ma è dotato di grande sensibilità e sa- le tensioni interne al suo partito?
so Malvano spetti all’europarlamentare Paolo Ci- una capacità di mediazione fuori dal co- rebbe perfettamente in grado di rispon- «È il momento di mettere da parte le po-
rino Pomicino. Fuori dal centrodestra, infine, c’è mune. Risponde perfettamente all’i- dere a necessità come lo sviluppo, il traf- lemiche e di rimboccarsi le maniche».
pure il senatore Salvatore Lauro, aspirante pri- Ottimista. Il notaio e commissario azzurro Giancarlo Laurini dentikit dell’aspirante primo cittadino fico, l’ambiente, la solidarietà». [GA]

CENTRODESTRA/1 CENTRODESTRA/2 CENTROSINISTRA/1 CENTROSINISTRA/2

«È la grande occasione «Ma non bisogna usare I cossuttiani dicono no Simeone: l’ex questore
per battere l’Unione» maniere troppo gentili» alla fabbrica delle idee non conosce il Comune
NAPOLI. «Con Malvano a Na- NAPOLI. Va bene Franco Mal- NAPOLI. Il Pdci non parteci- NAPOLI. «Franco Malvano
poli si può battere la Iervoli- vano, ma sia meno galan- perà al primo incontro con la ha lavorato bene negli ul-
no». Lo sostiene Amedeo La- tuomo. È quanto sostiene il città della cosiddetta “Fab- timi anni ma credo che il
boccetta (nella foto), consi- consigliere comunale di brica del programma” di Ro- centrodestra dovrebbe at-
gliere comunale di Napoli di Forza Italia Raffaele Am- sa Russo Iervolino in pro- tingere agli uomini che
Alleanza nazionale. Secondo brosino (nella foto), che gramma oggi. «I partiti della fanno la politica da sem-
Laboccetta, però, per vince- chiarisce: «Con tutto il ri- coalizione di centrosinistra a pre». Questa l’opinione di
re «devono assolutamente spetto verso chiunque pen- Napoli non hanno accolto la Antonio Simeone (nella
rientrare gli irresponsabili di- si di candidarsi per il gover- nostra richiesta di una di- foto), coordinatore pro-
stinguo dei socialisti parte- no della terza città d’Italia scussione, aperta ma tutta vinciale dello Sdi di Napoli
nopei del Nuovo Psi e di quei e delle scelte dei vertici politica, sulla necessità di sulla candidatura per la
pochi che ancora non hanno compreso l’importanza delle forze politiche che intendono sostenere il una svolta radicale rispetto alle ultime esperienze am- Casa delle Libertà dell’ex questore di Napoli
della posta in gioco». La candidatura dell’ex questore concorrente di Rosa Russo Iervolino sono convinto ministrative in città» fanno sapere i cossuttiani, in pri- Franco Malvano. «Inoltre - aggiunge a tal proposi-
di Napoli Franco Malvano, continua Laboccetta, «va che la prossima battaglia elettorale amministrativa mis il segretario provinciale Luigi Perna, mentre il con- to Simeone - credo che Malvano potrebbe avere
ben oltre lo schieramento classico del centrodestra, dovrà essere interpretata da chi saprà imprimere sigliere regionale Tonino Scala (nella foto) frena. «Non problemi con la macchina amministrativa che è
consente di recuperare una valanga di indecisi e ga- uno stampo aggressivo e risoluto, senza inutili sala- si può scaricare sulla città l’incapacità di un ceto po- cambiata mentre il sindaco Rosa Russo Iervolino
rantisce un confronto di alto spessore con il sindaco melecchi». «Caratteristiche indispensabili per litico di fare autocritica e di indicare, in modo chiaro ormai ha avviato un percorso che deve portare a
uscente. Per la città è un’occasione straordinaria. Ab- esprimere la profonda azione di denuncia del disa- e percepibile, le direttrici per una necessaria inver- termine. Insomma, il centrosinistra ha ottime
biamo saputo guardare e scegliere oltre i partiti. Ora stro amministrativo fin qui prodotto» ha concluso il sione di tendenza. I Comunisti italiani staranno, in- possibilità di essere confermato al governo di Pa-
dobbiamo sapere parlare alla città». presidente della commissione Urbanistica. somma, dalla parte dei napoletani». lazzo San Giacomo».