Vous êtes sur la page 1sur 2

EFFETTI DELLE RADIAZIONI A BASSO DOSAGGIO SULLA

FUNZIONALIT DELLE CELLULE STAMINALI MESENCHIMALI


STROMALI
Umberto GALDERISI
Biologia Molecolare Seconda Universit di Napoli
STAMINALI NELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI:
MITO E REALT
Gianluigi CONDORELLI
Istituto Clinico Humanitas Cattedra di Cardiologia Universit di Milano
RIGENERAZIONE OSSEA CON STAMINALI DA POLPA
DENTARIA
Vincenzo DESIDERIO
Dipartimento di Medicina Sperimentale Istologia ed Embriologia Medica
Seconda Universit di Napoli
ore 16.00 DISCUSSIONE
ore 16.30 COFFEE BREAK
ore 16.40 quarta sessione
IL LATO OSCURO DELLE CELLULE STAMINALI
Moderatori Carmine SELLERI
Direttore S.C. Ematologia e Trapianti di Cellule
Staminali Emopoietiche A.O.U. San Giovanni di Dio
e Ruggi DAragona

Ruggero MARCHIANO DE MARIA
Direttore Scientifco Istituto Nazionale Tumori
Regina Elena Roma
CELLULE STAMINALI PRECURSORI DI CELLULE TUMORALI
TUMORI SOLIDI
Robert CLARKE
University of Manchester
CELLULE STAMINALI IN EMATOLOGIA
Alfonso Maria DARCO
Direttore S.C. Medicina Interna e Oncoematologia Ospedale Umberto I
Nocera Inferiore
ABERRANTE DIFFERENZIAZIONE DI CELLULE STAMINALI
EMATOPOIETICHE NEL TUMORE
Silvana MORELLO
Dipartimento Farmacia Universit di Salerno
ore 17.45 DISCUSSIONE
ore 18.15 CONCLUSIONI CON INTERVENTO DEI
RELATORI
ore 19.00 VERIFICA DELLAPPRENDIMENTO
ore 19.15 CHIUSURA DEI LAVORI
Convegno MEDICINA e MUSICA di gioved 23 ottobre 2014.
Il Convegno rientra nel Programma Nazionale di Educazione
Continua in Medicina (ECM) del Ministero della Salute per Me-
dici Chirurghi (tutte le discipline) per n. 8 (otto/00) crediti.
Ai fni dellattribuzione dei crediti formativi prevista la rilevazio-
ne dei partecipanti a tutte le sessioni scientifche mediante frma
allingresso ed al termine dei lavori e alla verifca dellapprendi-
mento. La frequenza parziale d diritto alla sola certifcazione
delle ore efettuate di presenza ma non sar ritenuta utile ai fne
dellassegnazione dei crediti formativi. Lattestato di partecipazio-
ne ECM riportante il numero dei crediti assegnati verr inviato
per posta elettronica dopo aver efettuato tali verifche dalla se-
greteria ECM.
Liscrizione gratuita ma obbligatoria e va efettuata sul sito
www.ordinemedicisalerno.it.
Per gli ammissibili sar considerato lordine cronologico di ricevi-
mento fno allesaurimento dei n. 100 (cento) partecipanti.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Via A.M. De Luca, 6 84122 Salerno
tel 089 241670 fax 089 232308
www.synergiecomunicazione.it
synergie.sa@virgilio.it
Convegno I MOLTEPLICI VOLTI DELLE CELLELE STA-
MINALI di sabato 25 ottobre.
Il Convegno rientra nel Programma Nazionale di Educazione
Continua in Medicina (ECM) del Ministero della Salute per
Medici Chirurghi, Odontoiatri, Biologi e Farmacisti per n. 6,8
(sei/8) crediti.
prevista la traduzione simultanea.
Ai fni dellattribuzione dei crediti formativi prevista la rilevazio-
ne dei partecipanti a tutte le sessioni scientifche mediante frma
allingresso ed al termine dei lavori e alla verifca dellapprendi-
mento. La frequenza parziale d diritto alla sola certifcazione
delle ore efettuate di presenza ma non sar ritenuta utile ai fne
dellassegnazione dei crediti formativi. Lattestato di partecipazio-
ne ECM riportante il numero dei crediti assegnati verr inviato
per posta elettronica dopo aver efettuato tali verifche dalla se-
greteria ECM.
Liscrizione gratuita ma obbligatoria e va efettuata sul sito
www.ordinemedicisalerno.it.
Per gli ammissibili sar considerato lordine cronologico di rice-
vimento fno allesaurimento dei n.150 (centocinquanta) parte-
cipanti.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Top Congress and Incentive Travel
Via Luigi Guercio, 58
Tel e fax 089 255179
congressi@topcongress.it
FNOMCEO
AZIENDA OSPEDALIERA
UNIVERSITARIA
SAN GIOVANNI DI DIOE
RUGGI DARAGONA-SALERNO
COMUNE DI SAL ER NO
HIPPOCRATICA CIVITAS
UNIPOSMS
UNIVERSIT POPOLARE || POPULAR UNIVERSITY
NUOVA SCUOLA MEDICA SALERNITANA
SEGRETERIA SCIENTIFICA
Mario COLUCCI
Gaetano CIANCIO
Giovanni DANGELO
Luisa PELLEGRINO
Pio VICINANZA
s
y
n
e
r
g
i
e
c
o
m
u
n
ic
a
z
io
n
e
www.ordinemedicisalerno.it
ore 8.30 REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI
ore 9.00 SALUTI
Bruno RAVERA
Presidente Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Salerno
Mario COLUCCI
Presidente Centro Studi Civitas Hippocratica Salerno
Pio VICINANZA
Presidente UNIPOSMS Salerno
prima sessione Moderatori
Paolo BARONE Ordinario in Neurologia Dipartimento di Medicina e
Chirurgia Universit degli Studi di Salerno
Walter DI MUNZIO Direttore Dipartimento Salute Mentale Area
Centro e Sud ASL Salerno
ore 9.30
MUSICOTERAPIA: LO STATO DELLARTE
Michele BIASUTTI
Professore Associato Universit degli Studi di Padova
Dipartimento di Filosofa, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata
ore 9.50
QUANDO BATTI UN RITMO SU QUESTA TERRA UN DIO
CREATIVO SI MUOVE IN TE: IL POTERE CURATIVO DEI SUONI
Carolina CARPENTIERI
Musicoterapeuta ASL SA Area Nord
Magister e Supervisore Modello Benenzon
ore 10.10
PSICOANALISI E MUSICOTERAPIA NELLE PATOLOGIE
PSICHIATRICHE
Helen MILLER
Professore di Musicoterapia Anglia Ruskin University, Cambridge
ore 10.30 COFFEE BREAK
ore 10.50
ARMONIE SONORE NELLE DISARMONIE EVOLUTIVE:
MUSICOTERAPIA NELLE PATOLOGIE NEUROPSICHIATRICHE
INFANTILI
Domenica SENATORE
Neuropsichiatra Responsabile Unit complessa di NPIA Cava de Tirreni
ASL Salerno
ore 11.10
MUSICOTERAPIA E NEUROLOGIA: LAPPROCCIO RITMICO
ALLA MALATTIA DI PARKINSON
Matteo DE BARTOLO
Responsabile Neurofsiopatologia Distretto Rossano ASP Cosenza
ore 11.30
LA SALUTE VIEN CANTANDO: PSICOFONIA E MUSICOTERAPIA
COME STRUMENTI DI PREVENZIONE
Silvana NOSCHESE
Sociologa, musicoterapeuta, esperta di psicofonia
Docente di Storia della Musica Liceo Musicale Alfano I
ore 11.50
LA MUSICOTERAPIA NEL MONDO. TRA IDENTIT E
GLOBALIZZAZIONE
Antonietta DE VIVO
Consulente ISMEZ (Istituto Nazionale per lo Sviluppo Musicale nel Mezzogiorno)
ore 12.10 DISCUSSIONE
seconda sessione Moderatori
Imma BATTISTA Direttore Conservatorio di Musica Salerno
Pio VICINANZA Presidente UNIPOSMS Salerno
ore 14.30
IL MISTERIOSO CASO DI MAURICE RAVEL
Giuseppe SANGES
Neurologo ASL NA3 - Dottore in Neuroscienze
ore 14.50
LA TUBERCOLOSI NEI MUSICISTI: IL CASO CHOPIN
Giuseppe LAURIELLO
Primario Emerito Pneumologia Salerno - Storico della Medicina
ore 15.10
FLORESTANO, EUSEBIO E I TANTI VOLTI DELLA CREATIVIT
DI ROBERT SCHUMMAN
Carolina CARPENTIERI
Musicoterapeuta ASL SA Area Nord - Magister e Supervisore Modello Benenzon
ore 15.30
LA GELIDA MANINA: MALATTIE, TRAME E PERSONAGGI NEL
MELODRAMMA ITALIANO TRA 800 E 900
Giovanni IACOVELLI
Presidente Accademia di Storia dellArte Sanitaria Roma
ore 15.50
LA MUSICA NELLA MEDICINA DEL MEDITERRANEO E DEL
VICINO ORIENTE ANTICO
Marta LICATA
Dottoranda in Medicina e Scienze Umane Universit degli Studi dellInsubria
ore 16.10 DISCUSSIONE
ore 16.30 CONCLUSIONI
Giuseppe O. ARMOCIDA
Docente Storia della Medicina Universit degli Studi Insubria Varese
Presidente Societ Italiana Storia della Medicina
ore 16.50 VERIFICA DELLAPPRENDIMENTO
ore 20.00 TEATRO AUGUSTEO
CONCERTO PER MADRE MUSICA
GRAN GAL DI IDENTIT SONORE
ore 11.00
SALUTI Bruno RAVERA
Presidente Ordine dei Medici e degli Odontoiatri
della provincia di Salerno
INTRODUCE Mario CAPUNZO
Direttore Dipartimento di Medicina e Chirurgia
Universit degli Studi di Salerno
MODERA Luciano ONDER
Giornalista
RELATORI
Ruggero MARCHIANO DE MARIA
Direttore Scientifco Istituto Nazionale Tumori Regina Elena Roma
John ESTRADA
Associate Director of the LSU-Tulane Clinical Louisiana State - University
Umberto GALDERISI
Biologia Molecolare Seconda Universit di Napoli
ore 15.30
CERIMONIA DI CONSEGNA PREMI INTERNAZIONALI
SCUOLA MEDICA SALERNITANA
INTRODUZIONE
Bruno RAVERA
Presidente Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Salerno
Aurelio TOMMASETTI
Magnifco Rettore Universit degli Studi di Salerno
SALUTI
Vincenzo VIGGIANI
Direttore Generale A.O.U. San Giovanni di Dio e Ruggi dAragona Salerno
Vincenzo DE LUCA
Sindaco di Salerno
Luigi MORETTI
Arcivescovo Primate Metropolita Diocesi di Salerno - Campagna - Acerno
CONSEGNA DEI PREMI
PREMIO ALLA CARRIERA
PREMIO PER LA RICERCA
PREMIO MEDICO DELLANNO
PREMIO PER LA STORIA DELLA MEDICINA
PREMIO PER IL GIORNALISMO SCIENTIFICO
PREMIO ALLA CARRIERA IN ODONTOIATRIA
PREMIO PER LA RICERCA IN ODONTOIATRIA
GIURAMENTO DI IPPOCRATE
dei Neolaureati iscritti allOrdine dei Medici e degli Odontoiatri della
provincia di Salerno
ore 8.30 REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI
ore 9.00 SALUTI
Bruno RAVERA Presidente Ordine dei Medici e degli Odontoiatri
della provincia di Salerno
Vincenzo VIGGIANI Direttore Generale A.O.U. San Giovanni di Dio e
Ruggi dAragona Salerno
Antonio SQUILLANTE Direttore Generale ASL Salerno
Aurelio TOMMASETTI Magnifco Rettore Universit degli Studi di Salerno
Mario CAPUNZO Direttore Dipartimento di Medicina e Chirurgia
Universit degli Studi di Salerno
Rafaele CALABR Consigliere del Presidente della Giunta Regione
Campania per i temi della Sanit
sala convegni
ordine dei medici
Lucio MIELE
Louisiana State University and Louisiana Cancer Research Consortium, USA,
Former U.S. Food and Drug Administration, USA
Radhika POCHAMPALLY
University of Mississippi Medical Center, USA
Stefano STIFANI
McGill University and Montreal Neurological Institute and Hospital, Canada
ore 9.30
LE CELLULE STAMINALI: PROMESSE E CERTEZZE NELLERA
DELLA TERAPIA PERSONALIZZATA
Ruggero MARCHIANO DE MARIA
Direttore Scientifco Istituto Nazionale Tumori Regina Elena Roma
ore 10.00 prima sessione
ASPETTI BIOETICI E REGOLATORI
Moderatori Liana HARVATH
Former Ofcial, U.S. Food and Drug Administration
Alessandro Nanni COSTA
Centro Nazionale Trapianti - Ministero della Salute
ASPETTI ETICI: DAI PRINCIPI ALLAPPLICAZIONE
John ESTRADA
Associate Director of the LSU-Tulane Clinical Louisiana State - University
REQUISITI NORMATIVI IN USA PER LO SVILUPPO CLINICO DI
FARMACI BIOLOGICI
Lucio MIELE
Louisiana State University and Louisiana Cancer Research Consortium, USA,
Former U.S. Food and Drug Administration, USA
NORMATIVA E GIURISPRUDENZA SULLO SVILUPPO CLINICO
DEL FARMACO
Barbara BOTTALICO
Centro di ricerca interdipartimentale European Center for Law, Science and New
Technologies, Universit di Pavia
UNISTEM DAY 2014: IL PUNTO DI VISTA DI 1000 UNDER 20
Gianfranco TAJANA
Facolt Medicina, Universit di Salerno
ore 11.20 DISCUSSIONE
ore 11.50 COFFEE BREAK
ore 12.00 prevista la partecipazione del Ministro della Salute
On. Beatrice LORENZIN
ore 12.30 seconda sessione
CELLULE STAMINALI: DALLA RICERCA ALLAPPLICAZIONE
CLINICA
Moderatori Angelo MASSARI
Direttore Dipartimento Patologia Clinica e Medicina Trasfusionale
A.O. U. San Giovanni di Dio e Ruggi dAragona Salerno
Paolo BARONE
Ordinario Neurologia Facolt di Medicina Universit di Salerno
ISOLAMENTO E CARATTERIZZAZIONE DI CELLULE STAMINALI
Radhika POCHAMPALLY
University of Mississippi Medical Center, USA
CELLULE STAMINALI NELLE MALATTIE NEURODEGENERATIVE
Stefano STIFANI
McGill University and Montreal Neurological Institute and Hospital, Canada
ore 13.15 DISCUSSIONE
ore 14.00 LUNCH
ore 15.00 terza sessione
CELLULE STAMINALI: DALLA RICERCA ALLAPPLICAZIONE
CLINICA
Moderatori Generoso ANDRIA
Ordinario di Pediatria, Universit Federico II di Napoli
Giuseppe DI BENEDETTO
Direttore Dipartimento Cuore Azienda O.U. San Giovanni di
Dio e Ruggi dAragona Salerno
aula magna vincenzo buonocore
universit degli studi di salerno
fsciano
sala convegni
ordine dei medici
TAVOLA ROTONDA
CELLULE STAMINALI:
PRESENTE E FUTURO
grand hotel
salerno
CONVEGNOINTERNAZIONALE
I MOLTEPLICI VOLTI DELLE
CELLULE STAMINALI