Vous êtes sur la page 1sur 17

LAGGETTIVO

1. Che cos laggettivo


2. Laggettivo qualificativo:
e concordanza

desinenze

3. Laggettivo qualificativo: il
4. Gli aggettivi determinativi

grado

1. Che cos laggettivo


Laggettivo: qualificativo e determinativo

Questo bel ragazzo Biagio.

Le parole questo e bel sono aggettivi.


LAGGETTIVO si unisce al nome per definirne una qualit o determinarlo in modo
specifico.
Esistono due categorie di aggettivi:
gli aggettivi qualificativi danno informazioni sulla qualit e sulle caratteristiche del
nome:
occhi azzurri, capelli corti, jeans larghi, diversi colori, migliore amico;
gli aggettivi determinativi determinano il nome in modo pi preciso e possono essere:

possessivi: mio, tuoi, vostra


dimostrativi: questo, quelle
numerali: uno, terzo, mille
indefiniti: molto, alcuni, qualche
interrogativi o esclamativi: che?, quanto!

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

LAGGETTIVO pu essere
qualificativo

possessivi

determinativo

dimostrativi

numerali

indefiniti

interrogativi

esclamativi

2. Laggettivo qualificativo:

desinenze e concordanza

Che cosa indica laggettivo qualificativo

Vince un giovane gatto malvagio


e furbissimo.

Giovane, malvagio e furbissimo sono aggettivi qualificativi.


LAGGETTIVO QUALIFICATIVO definisce una qualit o una condizione del nome cui
si riferisce e con il quale concorda nel genere (maschile o femminile) e nel
numero (singolare o plurale).

La desinenza dellaggettivo qualificativo


Gli aggettivi qualificativi cambiano la desinenza a seconda del genere (maschile o
femminile) e del numero (singolare o plurale) del nome cui si riferiscono: ragazz-o
allegr-o / ragazz-i allegr-i / ragazz-a allegr-a / ragazz-e allegr-e.
Possiamo distinguere quattro gruppi di aggettivi qualificativi.
1

singolare

plurale

maschile

allegr-o

allegr-i

femminile

allegr-a

allegr-e

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

singolare

plurale

singolare

plurale

maschile

ottimist-a

ottimist-i
omicid-i

maschile
femminile

intelligent-e

intelligent-i

femminile

omicid-a

ottimist-e
omicid-e

maschile
femminile

singolare

plurale

pari, dispari, impari; rosa,


viola, marrone, lilla, verde
scuro, giallo oro, rosa
pallido, blu, snob; perbene,
dabbene, dappoco;
antiscippo, antifurto

Le concordanze dellaggettivo qualificativo

Non tutti i cani

Ugo un cane
affettuoso.

sono affettuosi.

Laggettivo concorda sempre in genere e in numero con il nome a cui si riferisce:


cane affettuoso / cani affettuosi, mamma affettuosa / mamme affettuose.
Nel caso di aggettivi accostati a pi nomi:

se i nomi sono entrambi maschili

laggettivo plurale maschile

un computer e uno stereo nuovi

se i nomi sono entrambi femminili

laggettivo plurale femminile

una televisione e una lavatrice nuove

se i nomi sono di genere diverso

laggettivo plurale maschile

un computer e una televisione nuovi

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

ESERCIZI
CHE COS LAGGETTIVO

Sottolinea gli aggettivi.

Un film noioso.

1. Una nuova automobile. 2. Lombrello blu. 3. Una storia incredibile. 4. Questo libro. 5. Alcuni
amici. 6. Che giornata! 7. Tre fiori. 8. Quanti anni hai? 9. Il tuo diario. 10. Il migliore amico.

Sottolinea una volta gli aggettivi qualificativi, due volte gli aggettivi determinativi.

nostro giallo

quello rosa uno che straniero ricco miei interessante molti fantastica profumati
alcuni vostra migliore divertente qualche
LAGGETTIVO QUALIFICATIVO

Sottolinea una volta gli aggettivi qualificativi e due volte i nomi cui si riferiscono.

sciarpa rossa

i bicchieri vuoti una brutta giornata una luce forte una donna alta un piatto salato un bel
ragazzo il caff amaro dei dolci deliziosi le gonne corte le scarpe comode
LAGGETTIVO: IL GENERE E IL NUMERO

Sottolinea il plurale maschile corretto dei seguenti aggettivi.

tanto

1.
2.
3.
4.
5.

sveglio
fresco
italiano
poco
difficile

tante / tanti
svegli / sveglia
fresca / freschi
italiani / italiane
pochi / poco
difficile / difficili

6.
7.
8.
9.
10.

grande
gentile
intelligente
viola
largo

grandi / grande
gentili / gentile
intelligente / intelligenti
viole / viola
larghe / larghi

Sottolinea gli aggettivi e stabilisci se sono maschili singolari [MS], femminili singolari [FS],
maschili plurali [MP] o femminili plurali [FP].
[......] t freddo [......] calze colorate [......] camicia blu [......] scarpe strette [......] interessante libro [......] spiaggia pulita [......] malattia grave [......] stampanti nuove [......] occhiali rotti
[......] bambino curioso [......] problemi facili [......] prezioso orologio [......] tristi notizie [......]
capelli bianchi [......] lavori duri

Scrivi un aggettivo riferito al nome.

finestra: grande

hamburger ..................................

letto ......................................

voce ...........................................

libro .......................................

lingua .........................................

zaino .....................................

cielo ...........................................

amico ....................................

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

Completa la seguente tabella.


MASCHILE SINGOLARE

FEMMINILE SINGOLARE

bravo

brava

1.
2. morbido
3.
4.
5.
6. carico

bella

MASCHILE PLURALE

bravi

FEMMINILE PLURALE

brave

elegante
bagnati
asciutte

LAGGETTIVO: LA CONCORDANZA

Sottolinea laggettivo concordato correttamente.

capelli castane / castani

1. vento forti / forte 2. squadra vincente / vincenti 3. caff caldo / caldi 4. aereo atterrate
/ atterrato 5. amiche simpatici / simpatiche 6. maglia strette / stretta 7. goal fantastica /
fantastico 8. ferita grave / gravi

Concorda laggettivo con il nome.

tenda (lungo): tenda lunga

esplosioni (forte) ........................................


storia (greco) .............................................
citt (bello) ................................................

10

Scrivi il plurale delle seguenti espressioni.

spiaggia pulita: spiagge pulite

1. aula grande ..........................................


2. strada affollata .....................................
3. videogioco violento ................................

11

penne (colorato) ............................................


sogno (bello) .................................................
compiti (tanto) ..............................................

4. ringraziamento sincero .............................


5. figlia educata ...........................................
6. animale velenoso .....................................

Sottolinea laggettivo concordato in modo corretto con i due nomi.

penne e lapis nuove / nuovi

1. alunni e alunne bravi / brave 2. scarpe e abiti usati / usate 3. album e figurine nuovi / nuove
4. bambine e bambini piccole / piccoli 5. pesche e mele mature / maturi 6. problema ed
espressioni complicate / complicati 7. madre e figlia coraggiosa / coraggiose

12

Nelle seguenti frasi concorda laggettivo evidenziato in corsivo con il nome.

1.
2.
3.
4.
5.
6.

Annika e Ian sono (norvegese). Annika e Ian sono norvegesi.

Marisa ha gli occhi (azzurro). ................................................................................................


Cristina e Karl sono (canadese). ...........................................................................................
Lo zucchero (dolce). ..........................................................................................................
Mi piacciono le paste (ripieno) di marmellata. ........................................................................
Io e mia madre siamo (biondo). ............................................................................................
La bicicletta (rosso). ..........................................................................................................

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

3. Laggettivo qualificativo: il grado


Il grado comparativo e superlativo

La signora Dolcina bravissima


in cucina; Laura meno brava di lei.

Bravissima un aggettivo di grado superlativo assoluto.


Meno brava un aggettivo di grado comparativo di minoranza.
Laggettivo qualificativo ha tre gradi di intensit:
il grado positivo: La signora Dolcina brava in cucina;
il grado comparativo introduce un confronto tra due termini, il primo e il secondo
termine di paragone.
Esso pu essere: di maggioranza: Biagio pi alto di Gianluca;
di uguaglianza: Laura tanto alta quanto Joe;
di minoranza: Gianluca meno alto di Biagio;
il grado superlativo esprime una qualit al suo massimo grado.
Esso pu essere: assoluto: Marco altissimo (la qualit posseduta al livello massimo);
relativo: Marco il pi alto fra i suoi amici. / Sonia la meno alta
fra le sue amiche (la qualit posseduta al massimo o al minimo
grado in relazione a un gruppo di persone o cose).
Il superlativo assoluto si forma in vari modi:
con laggiunta di -issimo / -a / -i / -e
allaggettivo (di grado positivo)

magr-o magr-issimo

con laggiunta davanti allaggettivo di molto,


assai, incredibilmente, oltremodo

molto giovane, assai cattivo, incredibilmente


affascinante, oltremodo gentile

con laggiunta di arci-, extra-, iper-, sovra-, stra-,


super-, ultra- allaggettivo

arcifamoso, iperprotettivo, stravecchio

con la ripetizione dellaggettivo

buono buono, grande grande

con laggiunta di un aggettivo che ne rafforzi il


significato

pieno zeppo, stanco morto, nuovo fiammante

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

Comparativi e superlativi particolari


Buono, cattivo, grande, piccolo, molto, poco, oltre ai regolari comparativi e superlativi
come pi buono e buonissimo, hanno le seguenti forme:
comparativo di maggioranza

positivo

superlativo assoluto

buono

migliore (ma anche pi buono)

ottimo (ma anche buonissimo)

cattivo

peggiore (ma anche pi cattivo)

pessimo (ma anche cattivissimo)

grande

maggiore (ma anche pi grande)

massimo (ma anche grandissimo)

piccolo

minore (ma anche pi piccolo)

minimo (ma anche piccolissimo)

molto

pi

moltissimo

poco

meno

pochissimo

ESERCIZI
I GRADI DELLAGGETTIVO

Indica il grado corretto dellaggettivo.

pi giovane

POSITIVO

COMPARATIVO

SUPERLATIVO

1.
2.
3.
4.
5.
6.

amarissimo
meno rumoroso
pesante
antipatico come
timidissimo
pi veloce

POSITIVO
POSITIVO
POSITIVO
POSITIVO
POSITIVO
POSITIVO

COMPARATIVO
COMPARATIVO
COMPARATIVO
COMPARATIVO
COMPARATIVO
COMPARATIVO

SUPERLATIVO
SUPERLATIVO
SUPERLATIVO
SUPERLATIVO
SUPERLATIVO
SUPERLATIVO

I COMPARATIVI

Indica se i seguenti aggettivi sono comparativi di minoranza (MI), di uguaglianza (U) o di maggioranza (MA).

meno forte

[MI] / [U] / [MA]

1. tanto maleducata quanto


2. pi breve
3. meno breve

[MI] / [U] / [MA]


[MI] / [U] / [MA]
[MI] / [U] / [MA]

4. tanto mature quanto [MI] / [U] / [MA]


5. pi magro
[MI] / [U] / [MA]
6. meno elegante
[MI] / [U] / [MA]

Completa la seguente tabella, inserendo le forme mancanti, come nellesempio.


AGG. GRADO POSITIVO

veloce

COMP. MINORANZA

meno veloce

COMP. UGUAGLIANZA

COMP. MAGGIORANZA

tanto veloce quanto pi veloce

meno alto
tanto furbo come
pi giallo
caro
meno scuro
violento

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

I SUPERLATIVI

Sottolinea una volta i superlativi assoluti, due volte gli aggettivi al grado positivo.

dolce, dolcissimo

corto marrone lunghissimo ventoso altissimo pieno zeppo pieno arcifurbo leggero
grande grande molto affascinante sereno chiaro chiarissimo assai preoccupato preoccupatissimo zitto zitto zitto

Scrivi i superlativi assoluti.

pesante pesantissimo

1.
2.
3.
4.
5.
6.

breve
noioso
curioso
educato
aggressivo
calmo

................................................................
................................................................
................................................................
................................................................
................................................................
................................................................

Sottolinea i superlativi relativi.

leggero leggerissimo il pi leggero il meno leggero

il pi alto altissimo alto malato il meno malato il pi ordinato ordinatissimo il meno


interessante quadrato corretto il pi semplice il meno semplice bravissimo il meno bravo
attentissimo il pi attento il meno attento attento
COMPARATIVI E SUPERLATIVI PARTICOLARI

Scrivi i comparativi particolari dei seguenti aggettivi.

buono migliore

1.
2.
3.
4.
5.

cattivo
poco
grande
piccolo
molto

................................................................
................................................................
................................................................
................................................................
................................................................

Scrivi i superlativi assoluti particolari dei seguenti aggettivi.

cattivo pessimo

1.
2.
3.
4.
5.

molto
poco
buono
grande
piccolo

................................................................
................................................................
................................................................
................................................................
................................................................

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

4. Gli aggettivi determinativi

Questo il mio quaderno.

indica la posizione nello spazio

indica il possesso

Questo e mio sono aggettivi determinativi. Questo indica la posizione del quaderno nello
spazio, mio suggerisce il possesso del quaderno.
Gli AGGETTIVI DETERMINATIVI forniscono informazioni supplementari, che determinano
il nome in modo pi preciso, indicando possesso, posizione, quantit ecc.

Gli aggettivi possessivi

Joe orgogliosissimo del suo sassofono.

Suo un aggettivo possessivo.


Gli AGGETTIVI POSSESSIVI determinano lappartenenza del nome a cui si riferiscono.
Gli aggettivi possessivi sono:
PERSONA

SINGOLARE
femminile
maschile

PLURALE
femminile
maschile

I singolare (io)

mio

mia

miei

mie

II singolare (tu)

tuo

tua

tuoi

tue

III singolare (egli, ella, esso, essa)

suo

sua

suoi

sue

I plurale (noi)

nostro

nostra

nostri

nostre

II plurale (voi)

vostro

vostra

vostri

vostre

III plurale (essi)

loro

loro

loro

loro

Gli aggettivi possessivi sono di solito preceduti dallarticolo: Ecco finalmente il mio cellulare.

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

Con i nomi di parentela padre, madre, figlio, moglie ecc. gli aggettivi possessivi si comportano nel seguente modo:
Forme corrette

Forme sbagliate

mio padre ha firmato la giustificazione.

Il mio padre ha firmato la giustificazione.

la mia mamma (invece di madre)

mia mamma

la mia nipotina

mia nipotina

le tue sorelle

tue sorelle

i loro mariti

loro mariti

il tuo affezionato fratellino

tuo affezionatissimo fratellino

i miei zii

miei zii

Gli aggettivi dimostrativi

Questa torta al cioccolato.

Questa un aggettivo dimostrativo.


Gli AGGETTIVI DIMOSTRATIVI indicano (dimostrano) la posizione del nome, secondo
rapporti di vicinanza o lontananza nello spazio, nel tempo, nel discorso.

SINGOLARE
maschile
femminile

PLURALE
maschile

femminile

questo

questa

questi

queste

quello, quell, quel

quella, quell

quelli, quegli, quei

quelle

indica vicinanza a chi parla, in senso spaziale e temporale:


Questa borsa
Questo
mia / Questo luned andr in palestra.
indica lontananza da chi parla e da chi ascolta, in senso spaziale e temporale:
Quello
Quellauto mia. / Ti ricordi quellestate?

Fai attenzione: quello ha forme diverse in relazione alliniziale del nome che segue: quel
discorso / quello psichiatra / quellaereo, quei discorsi / quegli psichiatri / quegli aerei.

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

10

Gli aggettivi indefiniti

Ogni giorno Joe ascolta tanta


musica.

Ogni e tanta sono aggettivi indefiniti.


Gli AGGETTIVI INDEFINITI indicano in maniera generica e indefinita quantit o
qualit del nome a cui si legano.

I principali aggettivi indefiniti sono:


SINGOLARE
maschile
femminile
Indicano quantit

Indicano totalit

Indicano unit o molteplicit

Indicano qualit

11

PLURALE
maschile
femminile

molto

molta

molti

molte

parecchio

parecchia

parecchi

parecchie

poco

poca

pochi

poche

tanto

tanta

tanti

tante

troppo

troppa

troppi

troppe

pi

pi

pi

pi

meno

meno

meno

meno

diverso

diversa

diversi

diverse

nessuno

nessuna

tutto

tutta

tutti

tutte

alcuno

alcuna

alcuni

alcune

altro

altra

altri

altre

ciascuno

ciascuna

ogni

ogni

qualche

qualche

qualsiasi

qualsiasi

qualunque

qualunque

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

Gli aggettivi numerali: cardinali e ordinali

Nel secondo giorno di svendite ho


gi comprato due gonne e tre magliette!

Gli aggettivi secondo, due, tre sono aggettivi numerali.


Gli AGGETTIVI NUMERALI forniscono precise indicazioni circa la quantit numerica
del nome a cui si riferiscono.

Possono essere:
, quando indicano in modo preciso il numero dei nomi a cui si legano
ecardinali
sono infiniti come lo sono i numeri: 1, 2, 3, 4, 5, 6 ecc.

Sono tutti invariabili a parte uno (femminile: una) e mille, che al plurale ha la forma
-mila (tremila).
ordinali , quando indicano la posizione (lordine, appunto) che il nome a cui si
riferiscono
occupa in una serie numerica: primo, secondo, terzo, quarto ecc.

Sono variabili e concordano in genere e numero con il nome: primo banco, seconda vittoria ecc.
Si scrivono o in lettere o in numeri romani:
I

primo

XI

undicesimo

XL

quarantesimo

II

secondo

XII

dodicesimo

cinquantesimo

III

terzo

XII

tredicesimo

LX

sessantesimo

IV

quarto

XIV

quattordicesimo

centesimo

quinto

XV

quindicesimo

CL

centocinquantesimo

VI

sesto

XVI

sedicesimo

CC

duecentesimo

VII

settimo

XVII

diciassettesimo

CD

quattrocentesimo

VIII

ottavo

XVIII

diciottesimo

cinquecentesimo

IX

nono

XIX

diciannovesimo

millesimo

decimo

XX

ventesimo

MM

duemillesimo

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

12

Gli aggettivi interrogativi ed esclamativi


Gli interrogativi

Quante insufficienze hai preso?

Quante un aggettivo interrogativo.


Gli AGGETTIVI INTERROGATIVI introducono una domanda sul nome a cui si riferiscono.

Gli esclamativi

Che bella notizia mi porti!

Che un aggettivo esclamativo.


Gli

AGGETTIVI ESCLAMATIVI

introducono una esclamazione.

SINGOLARE
femminile
maschile
quanto

PLURALE

quanta
quale

femminile

quanti

quante
quali

che

13

maschile

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

ESERCIZI
GLI AGGETTIVI POSSESSIVI

Sottolinea una volta gli aggettivi possessivi, due volte i nomi a cui si riferiscono.

il mio libro

il tuo indirizzo i tuoi fratelli la loro classe il mio nome la vostra casa le tue parole i nostri
lavori mia madre i tuoi consigli i loro regali i tuoi occhi

Sottolinea laggettivo possessivo concordato in modo corretto con il nome.


i nostro / nostri bagagli la mia / mie verifica il nostro / nostra sole i vostro / vostri disegni
le loro / lore urla la suo / sua canzone i miei / mia sbagli il suoi / suo zaino i sue / suoi
sogni le tuoi / tue chiavi

Inserisci gli aggettivi possessivi in elenco al posto dei puntini.


loro mie nostre tua tuo vostri
1. Greta e Francesca sono ................... amiche. 2. Dove hai lasciato il ................... libro? 3.
Tutti hanno i ................... difetti. 4. Caterina ................... sorella, vero? 5. Paolo e Vittorio
sono ................... amici, non miei. 6. Queste piante sono ..................., cio mie e di Roberto.

Aggiungi un aggettivo possessivo ai seguenti nomi facendo attenzione a inserire larticolo determinativo quando necessario.

il diario il mio diario

1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.

mamma
madre
zio
automobile
maglia
pap
fratello
autobus

...............................................................................
...............................................................................
...............................................................................
...............................................................................
...............................................................................
...............................................................................
...............................................................................
...............................................................................

GLI AGGETTIVI DIMOSTRATIVI

Sottolinea una volta gli aggettivi dimostrativi, due volte i nomi a cui si riferiscono.

questo libro

quel cucciolo questa persona quegli occhi questi dubbi queste parole quei colori questo
amico quella linea quellisola quello psicologo

Sottolinea laggettivo dimostrativo opportuno in base al nome che segue.

questi / questo sogni

quello / quel compagno quella / quegli alunni quella / quelle farfalla questo / questi allenatore quella / quelle valigie questa / queste borse quelli / quei figli quello / quella schermo
quella / quell amore questo / questi posti

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

14

Inserisci gli aggettivi dimostrativi in elenco al posto dei puntini.

Non ho dimenticato quella giornata.

quei quel quello quella questa quest queste


1.
2.
3.
4.
5.
6.

................... gatto stato abbandonato.


tuo ................... zaino?
................... ufficio troppo piccolo per noi.
................... giocattoli sono fantastici.
................... sono cose serie.
................... camicia mi sta stretta.

Aggiungi quel, quell, quello, quella, quelle, quegli o quei ai seguenti nomi.

gonne quelle gonne

1. angolo ...................................................... 6. giocatori ..................................................


2. spazio ....................................................... 7. lezione ....................................................
3. uomini ...................................................... 8. cane ........................................................
4. ragazze ..................................................... 9. studenti ...................................................
5. anatra ....................................................... 10. amiche ....................................................

GLI AGGETTIVI INDEFINITI

Sottolinea una volta gli aggettivi indefiniti, due volte i nomi a cui si riferiscono.

alcuni libri

ciascuna foglia ogni alunno parecchie fragole molti anni alcun obbligo qualche cosa
qualsiasi persona un altro ragazzo tutta la torta nessun dono tante galline diversi tentativi
poche gocce pi chili meno ore

10

Sottolinea laggettivo indefinito concordato in modo corretto con il nome che lo segue.

nessun / nessuna foglia

alcun / alcuna errore


poco / poche olio
tutti / tutto i gusti
tanta / tanto pasta

11

parecchio / parecchie zanzare


molto / molti guai
nessun / nessuno uomo

Inserisci gli aggettivi indefiniti in elenco al posto dei puntini.

Tutti i giorni vado a scuola.

altri molta qualche nessun poco tante tutti


1.
2.
3.
4.
5.
6.

15

Ho ........................ dubbio sulla lezione di scienze.


Anna ha ........................ pagine da studiare.
Non ho ........................ idea.
Lara ha ........................ rabbia.
Metti ........................ impegno nello studio.
Rimarremo al mare ........................ giorni.

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

nessun / nessuna possibilit


troppe / troppa bandiere
diversa / diverse scelte

12

Aggiungi un aggettivo indefinito ai seguenti nomi.

ragazzi alcuni ragazzi

1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.

regole
barche
giorno
camerieri
viaggio
treno
volte
fiore

...............................................................................
...............................................................................
...............................................................................
...............................................................................
...............................................................................
...............................................................................
...............................................................................
...............................................................................

GLI AGGETTIVI NUMERALI

13

Sottolinea una volta gli aggettivi numerali, due volte il nome a cui si riferiscono.

quattro amici

due cani secondo piatto ventesima canzone centocinquanta euro dieci punti quattro fratelli tre figli prima uscita quinta fila uno schiaffo millecinquecento partecipanti millesima
persona nove bambini

14

Inserisci i seguenti aggettivi numerali nella tabella sottostante.


secondo due decima centesimo uno quattro quindicesima mille millesimo cinque
quinte trenta trentuno sedici venti zero diciottesimo tremilauno duecento cinquecento quattrocento sesto venticinquesimo
NUMERALI CARDINALI

due

NUMERALI ORDINALI

secondo

ALI
CAR

15

Sottolinea laggettivo numerale ordinale concordato in modo corretto con il nome che lo segue.

prima / primi fila

ventesimo / ventesimi secolo primi / primo posti quinti / quinto arrivato prima / primo bacio
quarto / quarti esercizio prima / prime file seconda / seconde opera quinto / quinta ora
prime / prima volte diciannovesimo / diciannovesima compleanno

16

Scrivi i seguenti numeri ordinali in lettere.

I primo

IV

..................................................................................................................................

VI

..................................................................................................................................

..................................................................................................................................

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino

16

..................................................................................................................................

XX

..................................................................................................................................

IXX

..................................................................................................................................

XV

..................................................................................................................................

III

..................................................................................................................................

IX

..................................................................................................................................

XVIII

..................................................................................................................................

GLI AGGETTIVI INTERROGATIVI ED ESCLAMATIVI

17

Sottolinea una volta gli aggettivi interrogativi, due volte gli aggettivi esclamativi.

Che risate!

1. Quanti anni hai? 2. Che cosa sto facendo? 3. Quale sorpresa! 4. Che giornata stupenda!
5. Quanta gioia vederti! 6. Quale dolce preferisci?

18

Sottolinea laggettivo interrogativo o esclamativo concordato in modo corretto con il nome che
segue.

Quante / quanto automobili!

1. Quanta /quante fila sulla strada! 2. Quale / quali documenti servono? 3. Quante / quanti
problemi! 4. Quale / quali colore preferisci? 5. Quante / quanti parole inutili! 6. Quanta /
quanto tempo abbiamo?

19

Completa le seguenti frasi con un aggettivo interrogativo o esclamativo scegliendo fra che, quanto/i/a/e, quale/i.

Che gioia vederti!

che che quali quanta quante quanti quanto


1. .......................... sete! 2. .......................... bel bambino! 3. .......................... sport ti piacciono? 4. .......................... pesci hai pescato? 5. .......................... piacere mi fa rivederti!
6. .......................... scuse!

17

LAGGETTIVO di G. Capecchi - S. Cabitza Editrice EDISCO, Torino