Vous êtes sur la page 1sur 6

VUOTO

Andrea Nicola maggio 2010

Inizia il gioco: chi c' c', chi non c' non c'! Cos Benigni esclama scherzosamente nel
film la vita bella.
Le scelte delle persone su questo pianeta sono state quasi completate. C' chi
continua a vivere pi o meno tranquillamente e c' chi altrettanto tranquillamente ha
messo in dubbio certezze, pensieri, dogmi e verit del Matrix che ci circonda. L'atto di
volont di questa piccola percentuale stato sufficientemente forte portando la
Coscienza ad un livello in cui le cose in questo mondo stanno cambiando giorno per
giorno nel futuro coesistente con l'Adesso.

La ricerca spirituale vera, libera da parassiti intermediari, negativit, interferenze


aliene e falsi Dei, dovrebbe essere regola fissa per cui un individuo possa fare
veramente qualcosa di concreto per Gaia, la nostra casa, la nostra vita per cui
dobbiamo lottare e salvaguardarla in momenti di cambiamenti come questo. Guardando
il mondo ora sembra che il tempo stia rallentando, ma ciononostante sembra che le
persone/zombie corrano sempre pi frettolosamente come belve affamate in cerca di
cibo, solo perch lo ordina il Dio Denaro: a volte me la rido, qualche volta mi
sopraggiunge la rabbia, molto spesso ne ho quasi compassione, perch il S non si
riconosce ma giusto cos, anzi, devo rendere grazie pure loro che mantengono
l'equilibrio del Tutto.

Oggi come oggi l'Italia dei burattini e delle pecore ha raggiunto livelli indomabili in
quanto gli altri stati dell'Unione Europea, seppur con i loro problemi, se la ridono di
gusto. Durante il mese di maggio un vulcano islandese ha sputato fumo mettendo in
crisi tantissimi aeroporti europei causando cancellazioni di voli e disagi vari. Ulteriore
segno questo, che la nostra Terra si sta incavolando e non posso che non darle ragione!
Come gi esposto in altre sedi ritengo che la colpa di questi disastri sempre pi
frequenti, sia da attribuire in grande misura anche all'uomo con le sue manie di
grandezza ed incolmabile potere. Uno dei pi malevoli progetti H.A.A.R.P. che
strettamente collegato alle scie chimiche ed al controllo climatico in quanto influisce
sui terremoti che sono ormai all'ordine del giorno. Tutto questo affiancato da
clandestine esplosioni ad di sotto dei fondali marini che provocano tsunami,
esondazioni, mareggiate quasi sempre in luoghi poveri e sottosviluppati, una casualit?
Pseudo-profezie o meno tutto questo si sta avverando, forse in maniera pi leggera, ma
tant'. Un giorno ci saranno i sapientoni/scettico-scientifici che esclameranno: beh, si
sapeva no? Non sono una novit, bla bla bla, ve lo dicevo io...bla bla bla; questi si
prenderanno pure i falsi meriti dalla massa/zombie e dai media, ma va bene cos perch
come dicevo prima, mantengono l'equilibrio.

Quante volte mi soffermo ad ammirare gli animali, come si muovono, come si


rapportano con i loro simili, come si nutrono, tra queste creature i pi affascinanti per
me sono i gatti. Ammiriamoli, sono affettuosi quanto basta, indipendenti, furbi, agili,
dolci, spontanei, ecc... ad un tratto ti graffiano e subito dopo ti leccano, questo perch
agiscono d'istinto a livello conscio senza mediazioni del subconscio. Nella nostra
societ invece le persone sono per la maggior parte costruite, fotocopie nell'apparire,

si parla sempre per frasi fatte, banali, scontate e sovente sciocche. Quello che da
molto tempo ho notato che le persone non sanno stare in silenzio, parlano solo
perch hanno la bocca e devono sempre dire qualcosa, qualsiasi cosa.

Quello che manca poi in questi tempi il sorriso nelle persone, una sana grossa risata
ogni tanto ci vuole! Invece si preferisce stare a testa bassa, parlare ore al
cellulare/friggi-cervello, camminare e pensare e ripensare ossessivamente ai problemi
che difficilmente risolveremo, a come mi dovr vestire stasera, cosa dir e cosa non
dir alla mia lei o lui, come mi prefiggo di raggiungere un obiettivo per superare a tutti i
costi il mio avversario, ecc... ecc... ed intanto si abbandonano i figli davanti alla
televisione o davanti al computer per ore ed ore. Pianificare troppo (o ancor peggio
essere pianificati) le nostre azioni nella vita di tutti i giorni potrebbe essere pi nocivo
che benefico, ci andr bene molte volte ma poi tutto il castello che avremo creato
magari con inganni, inevitabilmente croller. Quindi sufficiente essere
semplicemente se stessi, vivere giorno per giorno, minuto per minuto, secondo per
secondo, i pensieri brutti o belli che siano non vanno dimenticati ma messi da parte in
un angolino del bagaglio della nostra vita, solo cos potemmo trarne dei benefici per
vivere, si vivere, ma con la V maiuscola! Quando siamo da soli in silenzio e che
nessuno ci disturba, chiudiamo dolcemente gli occhi e proviamo a parlare con noi
stessi, guardiamoci dentro nell'inconscio pi profondo e stiamo in meditazione per
qualche minuto... abbandoniamo i nostri pensieri quotidiani e vediamo che succede,
mettiamo da parte separando i nostri cinque sensi, aiutati magari da una musica
rilassante come sottofondo. Sembra una sciocchezza ma sarebbe bene effettuare
questa cosa per qualche tempo, quindici o venti minuti al giorno, all'inizio sembrer
difficile concentrarsi data la nostra predominanza dell'emisfero sinistro (per i non
mancini). E' come imparare nuovamente a leggere, con calma e costanza si possono
raggiungere positivi ed inaspettati risultati. Non serve spendere denaro per conoscere
se stessi, la Verit un patrimonio che risiede dentro come punti di luce collegati alla
Coscienza Cosmica, l'Uno universale che non giudica ed impone niente.

Riavviciniamoci alla natura come gli antichi e come i popoli meno sviluppati e fortunati
di noi. Cosa c' di pi bello di fare una scampagnata all'aria aperta, star distesi ad

ammirare il cielo stellato, contemplare un tramonto o un paesaggio? La Natura ci ama


e non sempre questo sentimento viene contraccambiato.

Ho avuto un risveglio o meglio, una sorta di rinascita. Per molto tempo ho sofferto e
solo successivamente ho conosciuto a fondo me stesso in anni e anni di ricerche su
libri, ecc... che mi son servite esclusivamente come chiavi per la Verit Spirituale. Mi
definisco vuoto e non pretendo di insegnare o dimostrare nulla a nessuno, solo
mostrare, poich ognuno Dio di se stesso! Non so nulla di quello che non mi serve e
so qualcosa di quello che mi serve, cerco di capire, ascolto, vedo. Gli scritti lasciano il
tempo che trovano, giunto ora il tempo di agire in quanto compiuta la quadratura
del cerchio!
Tanta Coscienza a tutti! :)

Distrutti sono gli obelischi contenenti

l'occhio che tutto vede,


non maschio,
non femmina;
la battaglia vinta
non la guerra!
Le coscienze son confluite
per la libert delle
undici dimensioni.
Nuove prospettive
si intravedono,
ricche di vita,
un nuovo Sole puro
non dominatore sorger...
Il cammino del S
come monti imponenti
e mari tempestosi,
spingono draghi di fuoco
e venti freddi ed impetuosi...
verso l'ultima frontiera...
from here and forever to eternity, now!

http://andreanicola.blogspot.com/
http://www.youtube.com/powerslave2222
http://www.myspace.com/bassistu
awake2222@yahoo.it

ALIENI O DEMONI - Corrado Malanga


RAPITI! - J. E. Mack
RAPPORTO SUGLI UFO J. A. Hynek
UFO REALTA' DI UN FENOMENO - J. A. Hynek
LA VERITA' SUI DISCHI VOLANTI F. Edwards
SCIENZA, MISTICA E ALCHIMIA DEI CERCHI NEL GRANO A. Forgione
I NUOVI CERCHI NEL GRANO M. Hesemann
ALIENI TRA NOI - A. Chiumiento
HO LE PROVE - A. Chiumiento
L'UFONAUTA - A. Chiumiento
UFO GLI X-FILES ITALIANI A. Lissoni
IL MISTERO SVELATO P. Harris
NON IMPORTA CHI IO SIA IMPORTA CHE TU LEGGA Anonimo
NULLA MAI FINISCE F. P. Balbi
LA GUERRA DI DUE MONDI R. Pinotti
LE PICCOLE COSE CHE CAMBIANO LA VITA Raffaele Morelli
NULLA SUCCEDE PER CASO R. H. Hopcke
PSICOLOGIA DEI FENOMENI OCCULTI C. G. Jung
GLI ARCHETIPI DELL'INCONSCIO COLLETTIVO - C. G. Jung
UFO LA VISITA EXTRATERRESTRE riviste
UFO NOTIZIARIO riviste
UFO SI PUO' CREDERE ANCORA CHE SIANO LUCCIOLE? - Rivista Historia
AREA 51 riviste
OOPARTS OGGETTI FUORI TEMPO TRACCE DA UN PASSATO DIMENTICATO Hera ediz.
GLI DEI DELL'ALBA P. Lemesurier
I SEGRETI DELLE PIRAMIDI I MISTERI DELLE MUMMIE S. Di Fraia
L'EGITTO DEI FARAONI A. Bongioanni
PIRAMIDI C. Rossi
LE PROFEZIE DI TUTANKHAMON M. Cotterell
ALCHIMISTI R. Jackson
ENIGMI MAYA C. Cortez
NOSTRADAMUS LA FINE DEI TEMPI G. R. Edizione
LA PSICOLOGIA TRANSPERSONALE A. De Luca
LA SCIENZA DELLA REALIZZAZIONE SPIRITUALE A. C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada
MDEITAZIONE P. Bertoldi
OMEOPATIA CURARSI SENZA MEDICINE S. Rain
POESIE ZEN L. Stryk e T. Ikemoto
I PERCHE' DELL'ENERGIA DELLE PIRAMIDI L. Colli
11 SETTEMBRE 2001 INGANNO GLOBALE M. Mazzucco
I BUCHI NERI S. Hawking
I PRIMI TRE MINUTI S. Weinberg
IL GRANDE LIBRO DELL'UNIVERSO - A e M Corradini,M. Fulchignoni, L. Gratton e G.Romano
ASTRONOMIA enciclopedia
FENOMENI QUANTISTICI Le Scienze Quaderni / Scientific American
SIMMETRIA E REALTA' - Le Scienze Quaderni / Scientific American
METAL SHOCK riviste musicali
ROCK HARD riviste musicali
IRON MAIDEN COMPANION - M. Gamba e N. Visintini
IRON MAIDEN IL NUMERO DELLA BESTIA T. K. Mann
INDAGINE SUL SATANISMO: SATANISTI E ANTI-SATANISTI DAL SEICENTO AI NOSTRI - GIORNI M. Introvigne
I DISEGNI DELL'INCONSCIO Evi Crotti Alberto Magni
SOGNO IPNOSI E SUGGESTIONE Sigmund Freud
BIOGRAFIA PER IMMAGINI Sigmund Freud
L'UOMO ALLA SOGLIA - BERNARD LIEVEGOED
FRIULI SEGRETO GLI AMICI DEL CIRCOLO DELLA MORRA I FRATELLI DELLA MASSONERIA Marco Pacini
ALLE PORTE DELLA VITA - Romano Battaglia
NON TERRESTRE - Peter Kolosimo
TERRA SENZA TEMPO - Peter Kolosimo