Vous êtes sur la page 1sur 10

3

A Ripasso

Scheda

RISPOSTE

Che cose` un sistema


di equazioni?

E` un insieme di due o piu` equazioni,


che si vuole siano soddisfatte
contemporaneamente. Si indica
scrivendo le equazioni una al di sotto
dellaltra e racchiudendole con una
parentesi graffa posta alla loro sinistra.

Che cose` il grado di un


sistema intero?

E` il prodotto dei gradi delle singole


equazioni che lo compongono.

Qual e` la forma normale


di un sistema lineare di
due equazioni nelle due
incognite x e y?
Da che cosa e` costituita
una soluzione di un
sistema di due equazioni
nelle due incognite x e y?

ax by c
a 0 x b0 y c 0

Da una coppia ordinata x0 , y0 di


numeri reali che, sostituiti al posto di x
e di y nelle due equazioni del sistema,
rendono entrambe le equazioni vere.

ESEMPI

x y 2
x 3y 1

Sistemi lineari

DOMANDE

Unita` 3

La terminologia sui sistemi

x 2 y 3 2
x 3y 2 1

x 2 y 3 2 ) equazione di grado 3 Il sistema


) ha grado
) equazione di grado 2
xy 1
236

x  5y  2
11x 3y 1

8
2
<1
x  5y 
2
3
:
x 3y 1

 1, 1 e` una soluzione del sistema:



x 3y 2
5x 4y 1
perche sostituendo 1 al posto di x e 1 al posto di y
si ottengono le uguaglianze:

1 3  1 2
)22
5 1 4  1 1 ) 1 1
che sono entrambe vere.

Per risolvere un sistema di due equazioni in due incognite con il metodo di sostituzione si procede cos`:
1. si risolve una delle due equazioni del sistema rispetto a una incognita (scegliendo lequazione e lincognita in modo da
essere condotti a calcoli piu` semplici possibili);
2. si sostituisce lespressione trovata nellaltra equazione: si ottiene cos` unequazione in una sola incognita, detta equazione
risolvente del sistema;
3. si risolve lequazione risolvente;
4. si sostituisce il valore dellincognita trovata al passo precedente nellequazione esplicitata ricavata al passo 1 e si ricava,
cos`, il valore dellincognita ancora da determinare;
5. si conclude scrivendo la soluzione del sistema.

Il metodo di addizione e sottrazione


Il metodo di addizione e sottrazione consiste nellottenere equazioni in una sola incognita, risolventi il sistema, sommando o
sottraendo le equazioni del sistema. Questo metodo funziona quando nelle equazioni del sistema, ridotto a forma normale, i
coefficienti di una delle incognite sono uguali o opposti; se non si verifica questa circostanza, si puo` ricondursi a un sistema in
cui e` verificata tale condizione moltiplicando le equazioni del sistema per opportuni fattori.

Sistemi determinati, indeterminati, impossibili e metodo di Cramer


Un sistema si dice:
determinato se ha un numero finito di soluzioni;
indeterminato se ha infinite soluzioni;
impossibile se non ha soluzioni.

Nuova matematica a colori Petrini f 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

Il metodo di sostituzione

Attenzione!
Il fatto che un sistema sia indeterminato, cioe` che abbia infinite soluzioni, non significa che esso e` soddisfatto da ogni coppia
ordinata di numeri reali.

1/10

Tema B

Sistemi lineari e retta

Scheda

A Ripasso

Metodo di Cramer
DOMANDE

RISPOSTE


Dato il sistema

ax by c
a 0 x b0 y c 0

come sono definiti:


 il determinante del sistema D;
 il determinante relativo a xDx ;
 il determinante relativo a yDy ?
Che cosa afferma il teorema di Cramer,
a proposito del sistema

ax by c
?
a0 x b0 y c 0

Che cosa significa discutere un sistema letterale?


a
D  0
a

c
Dx  0
c

a
Dy  0
a


b 
ab0  a0 b
b0 

b 
cb0  c 0 b
b0 

c 
0
0
0  ac  a c
c

 Se D 6 0, il sistema e` determinato e ha come soluzione:


x

Dx
D

e y

Dy
D

 se D 0 e, inoltre, Dx 6 0 o Dy 6 0, allora il sistema e`


impossibile;
 se D Dx Dy 0, allora il sistema e` indeterminato.
Significa studiare, al variare dei parametri che compaiono in
esso, quando il sistema e` determinato, quando e` indeterminato
e quando e` impossibile.
Il teorema di Cramer permette di discutere facilmente un
sistema letterale.

Criterio dei
rapporti


ax by c
i coefficienti a0 , b0 , c 0 sono tutti non nulli, le condizioni espresse dal teorema di Cramer possono
a0 x b0 y c 0
essere riscritte in una forma equivalente sottoforma di rapporti.
Si ottengono le seguenti condizioni che permettono di prevedere, senza risolvere il sistema, se esso risulta determinato,
indeterminato o impossibile:

Nuova matematica a colori Petrini f 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

Se nel sistema

 se

a
b
6 0 il sistema e` determinato
a0
b

 se

a
b
b
c
0 e 0 6 0 il sistema e` impossibile
0
a
b
b
c

 se

a
b
c
0 0 il sistema e` indeterminato
a0
b
c

Scheda
Completa.
1

Il sistema


2 Il sistema


3 Il sistema

B Verifica delle conoscenze

x 3y :::::
ha come soluzione 1, 2.
2x  y :::::
2x  y :::::
ha come soluzione 10, 1.
2x  4y :::::
x2 ::::: 1
ha grado dodici.
x2 y::::: 2

Un sistema si dice indeterminato quando ::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Un sistema lineare di due equazioni in due incognite, determinato, ha come soluzione una :::::::::::::::::::: di numeri reali.


a b
Data la matrice
, il numero ad  bc si chiama ::::::::::::::::::::::::: della matrice.
c d

2/10

B Verifica delle conoscenze




x y xy
?
x2 y yx2 1

Qual e` il grado del sistema

Qual e` il grado del sistema

Quale delle seguenti e` una soluzione del sistema

1, 0

1, 1

2, 1

x2 y 3 3
?
2x y 3

2, 1


10 Sommando membro a membro le due equazioni del sistema

6x 2y 1


11

Considera il sistema

6x 2y 1

Sistemi lineari

x2 y 2 1
?
x2  y 2 2

Unita` 3

Test

Scheda

6x 1

2x y 5
si ottiene lequazione:
4x  y 6
D

6x 1

ax a 1y 1
. Quale affermazione e` corretta?
a  1x a 1y 1

per ogni a 2 R il sistema e` determinato

se a 1, il sistema e` impossibile

se a 1, il sistema e` indeterminato

il sistema e` determinato se e solo se a 6 1

12 Quale dei seguenti sistemi formalizza il seguente problema due numeri reali sono opposti e la somma del doppio

del primo con il triplo del secondo e` 35?






xy 0
xy 0
xy 0
xy 0
A
B
C
D
3x 2y 35
3x  2y 35
2x 3y 35
2x 3y 35

Scheda

Completa la terza colonna della tabella, seguendo i passi indicati e lesempio svolto.


Passi del procedimento

Risolvi una delle due equazioni,


rispetto a una delle due incognite.

Sostituisci lespressione trovata


nellaltra equazione.
Risolvi lequazione risolvente
ottenuta.

Sostituisci il valore dellincognita


trovato al passo precedente
nellequazione esplicitata
al 1 passo.
Concludi.

Risolvere il sistema:

2x  y 1
2x 3y 2

y 2x  1
2x 3y  2

y 2x  1
2x 32x  1  2

2x 32x  1  2
2x 6x  3  2
1
8x 1 ) x
8
8
1
3
>
< y 2  1 
8
4
>
:x 1
8
La soluzione del 
sistema e`la
1
3
,
.
coppia ordinata
8
4


Risolvere il sistema:

x  2y 1
3x  4y 2

x ::::::::::
3x  4y 2

Perche ricavare x dalla prima equazione


e` la scelta piu` conveniente? .........................

x ::::::::::
3::::::::::::::::::::  4y 2
3::::::::::::::::::::  4y 2
........................................
...............

) y :::::::::::::::

x 2::::::::::  1
y :::::::::::::::

Nuova matematica a colori Petrini f 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

C Esercizi guidati

La soluzione del sistema e` la coppia


ordinata ....................

3/10

Tema B

Sistemi lineari e retta

Scheda
2

C Esercizi guidati

Completa la seguente tabella in cui ti guidiamo a risolvere un sistema con il metodo di addizione e sottrazione.


Passi del procedimento

Risolvere il sistema:

Somma membro a membro le due equazioni e risolvi


lequazione ottenuta.

xy 5
x y 3

xy 5
x y 3

x  y x y 5 3
) 2x :::::::::: ) x ::::::::::

xy 5

x y 3

Sottrai dalla prima equazione la seconda e risolvi


lequazione ottenuta.

x  y  x y 5  ::::::::::
) 2y :::::::::: ) y ::::::::::
Concludi.
3

La soluzione del sistema

Completa la seguente tabella in cui ti guidiamo a risolvere un sistema con il metodo di addizione e sottrazione.


Passi del procedimento

Risolvere il sistema:

Nuova matematica a colori Petrini f 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

Per fare in modo che, sommando le equazioni


del sistema, si elimini, per esempio, lincognita y,
occorre trasformare le due equazioni del sistema in modo
che i coefficienti di y risultino opposti. A tal scopo,
moltiplica i due membri della prima equazione
per 4 e i due membri della seconda equazione per 3.

4/10

2x  3y 5
3x 4y 3

4  2x  3y 4  5
33x 4y 3  3

+
8x  12y 20
9x :::::::::: ::::::::::

Somma membro a membro le equazioni dellultimo


sistema ottenuto e risolvi lequazione cui si giunge.

17x :::::::::: ) x ::::::::::

Sostituisci il valore di x appena trovato nella prima


equazione del sistema originario e risolvi lequazione
ottenuta.

2

Concludi.

La soluzione del sistema

..........................................................................

::::::::::

17

 3y 5

y ::::::::::

..........................................................................

Completa la seguente tabella.




Passi del procedimento

Risolvi, mediante il teorema di Cramer, il sistema:

Determina il determinante del sistema.


3
D 
2

Determina il determinante relativo a x.


 1
Dx 
4

Determina il determinante relativo a y.


3
Dy 
2

Calcola la soluzione del sistema.


 5 
3  1  2  5 3 10 13
1 

Dx


5 
1  1  4  5 ::::::::::
1 

1 
::::::::::::::: ::::::::::
4 
::::::::::
::::::::::

e y

Dy

::::::::::
::::::::::

3x  5y 1
2x y 4

C Esercizi guidati
Completa la seguente tabella.

Sistema





Rapporto fra i
coefficienti di y

Rapporto fra i
termini noti

2x  3y 1
6x  9y 2

a
2
1

a0
6
3

b
3
1

b0
9
3

c
1
1


c0
2
2

Il sistema e` .....................

2x  8y 1
4x  12y 3

a
::::::::::
a0

b
::::::::::
b0

c
::::::::::
c0

Il sistema e` .....................

2x  3y 1
8x 12y 4

a
::::::::::
a0

b
::::::::::
b0

c
::::::::::
c0

Il sistema e` .....................

30x  25y 7
6x  5y 14

a
::::::::::
a0

b
::::::::::
b0

c
::::::::::
c0

Il sistema e` .....................

Natura del sistema

Completa la seguente tabella.




Passi del procedimento

Risolvi e discuti il sistema:

Calcola i tre determinanti del sistema.



D 


a
2 
 4a  a 1 2  2a 2
a 1 4 


 1 2 

 ::::::::::
Dx 
1 4 


 a
1 
Dy 
::::::::::
a 1 1 

Risulta D 6 0 per a 6 1. In tal caso, il sistema e` determinato e ha come


soluzione:
x

Esamina direttamente i casi esclusi nel punto


precedente: in questi casi il sistema e`
impossibile o indeterminato.

ax  2y 1
a 1x  4y 1

Dx

::::::::::
::::::::::

Dy

::::::::::
::::::::::

Quando a 1, risulta:
D 0, Dx :::::, Dy :::::
quindi, per il teorema di Cramer il sistema e` ....................

Riassumi i risultati ottenuti.

In conclusione:
 se a 6 ::::: il sistema e` .................... e ha come soluzione ....................
 se invece a ::::: il sistema e` ....................

Completa la seguente tabella.




3x 4y 1
k 2x 8y 2



1 4
3
 :::::

Dx 
D

y

k 2
2 8

Passi del procedimento

Risolvi e discuti il sistema:

Calcola i tre determinanti del sistema.


3
D 
k2

Determina per quali valori di k risulta D 6 0 e


determina in tal caso la soluzione.

Risulta D 6 0 per k 6 ::::: . In tal caso il sistema e` determinato e la


soluzione e`:
x


4 
:::::
8

Dx
:::::
D

Dy
:::::
D

Esamina i casi esclusi al passo precedente.

Per k ::::: , il sistema risulta ::::::::::::::::::::

Riassumi i risultati ottenuti.

 Se k 6 ::::: , il sistema e` determinato e ha come soluzione :::::


1 
:::::
2

Nuova matematica a colori Petrini f 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

Determina per quali valori di a risulta D 6 0:


in tal caso il sistema e` determinato e puoi
determinarne la soluzione.

Sistemi lineari

Rapporto fra i
coefficienti di x

Unita` 3

Scheda

 Se k ::::: , il sistema e` ::::::::::::::::::::

5/10

Tema B

Sistemi lineari e retta

Scheda
8

C Esercizi guidati

Completa la seguente tabella.

Passi del procedimento

Risolvere il seguente sistema con il metodo di sostituzione:


8
< x y z 3
x 2y  z 8
:
2x y  z 3

Sostituisci lespressione trovata al posto di z


nelle altre due equazioni del sistema e scrivi
il sistema formato dalle equazioni cos`
ottenute.

8
x y z 3
>
<
x 2y  z 8
>
:
2x y  z 3
8
x y z 3
>
<
x 2y  z 8
>
:
2x y  z 3

Risolvi il sistema a cui siamo pervenuti al


passo precedente.

Risolvendo il sistema:
(
x 2y   x  y  ::::: 8

Risolvi la prima equazione


rispetto a z.

z  x  y  :::::

x 2y   x  y  ::::: 8
2x y  x  y  ::::: 3

2x y   x  y  ::::: 3
otterrai come soluzioni: x ::::: , y :::::
Ricava il valore di z.

Sostituendo i valori di x e di y appena trovati nellequazione


esplicitata ottenuta al 1 passo, z x  y  :::::, ottieni che z :::::

Scrivi la soluzione del sistema.

La soluzione del sistema e` quindi (....., 3, .....).

Completa la seguente tabella.

Nuova matematica a colori Petrini f 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

Passi del procedimento

Risolvere il sistema
8
< x y 3z  3
x 2y  z 8
:
2x y  z 3
con il metodo di addizione e sottrazione

Moltiplica la seconda equazione


del sistema per 3 e poi somma
le prime due equazioni del sistema ottenuto:
ottieni cos` una equazione in x e y.

8
x y 3z  3
>
<
x 2y  z 8
>
3
:
2x y  z 3

4x ::::: y

21

8
x y 3z  3
>
<
x 2y  z 8

>
:
2x y  z 3

Sottrai dalla seconda equazione


del sistema originario la terza equazione:
ottieni cos` una
seconda equazione in x e y.

x y


Risolvi il sistema formato dalle


due equazioni in x e y ottenute
nei passi precedenti.

::::::::::

4x :::::y 21
 x y :::::

Risolvendo questo sistema si trova come soluzione la coppia:


x :::::, y
Ricava il valore di z.

Scrivi la soluzione del sistema.

41
11

Sostituendo questi valori, per esempio, nella prima equazione del


sistema, ottieni lequazione:
z :::::

41
La soluzione del sistema e` quindi :::::,
,
11
:::::

6/10

8
x y 3z  3
>
<
3x 6y  3z 24
>
:
2x y  z 3

::::: 3z 3

:::::


.

C Esercizi guidati

Scheda

Espressione algebrica

La meta` della somma di due numeri.

1
x y
2

La somma di due numeri divisa per 3.

....................

Il doppio della differenza tra il primo


e il secondo numero.

2x  y

Il doppio della differenza fra il secondo


numero e il primo.

....................

2
del primo numero
5
con il quadruplo del secondo.

La somma dei

....................

Il rapporto fra il primo numero e il


successivo del secondo.

x
y1

Il rapporto fra il successivo del primo


numero e il secondo.

....................

Il rapporto fra il precedente del primo


numero e il successivo del secondo.

....................

Il doppio del primo numero diviso per il


successivo del secondo.

....................

La differenza tra il rapporto tra il primo


numero e il secondo e il rapporto tra
il secondo numero e il primo.

x
:::::

11

Attenzione! Non bisogna


confondere queste due espressioni: la sottrazione non e` unoperazione commutativa!

Attenzione! Non bisogna


confondere queste due espressioni.

Attenzione! Non bisogna


confondere queste due espressioni: la sottrazione non e` unoperazione commutativa!

:::::

....................

Completa la seguente tabella in cui ti guidiamo a risolvere un problema tramite un sistema lineare.

Passi del procedimento

Problema. Un recipiente riempito di sabbia pesa complessivamente 10 kg; riempito


1
per di sabbia, pesa 4 kg. Quanto pesa il recipiente? E quanta sabbia occorre per
4
riempire il recipiente?

Individua i dati e lobiettivo.

...................................................................................................................................................................................

Formalizza il problema.

Indica con x il peso, in kg, del recipiente e con y il peso, in kg, della sabbia
che occorre per riempirlo. Ovviamente dovra` essere x > 0 e y > 0.
Dal momento che il recipiente, pieno, pesa complessivamente 10 kg, dovra`
essere:
x y ::::::::::
1
Dal momento che il recipiente, riempito per di sabbia, pesa 4 kg, dovra`
4
essere:
x :::::::: 4
Dunque x e y devono soddisfare il sistema:

x y :::::
x ::::::: 4
::::::::::

Risolvi il sistema.

Ottieni come soluzione la coppia ordinata ::::::::::,

Verifica se la soluzione e` accettabile e


concludi.

Dal momento che x > 0 e y > 0, la soluzione e` accettabile in relazione al


problema proposto. La conclusione e` che il recipiente pesa :::::::::: kg e per
riempirlo occorrono :::::::::: kg di sabbia.

Nuova matematica a colori Petrini f 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

La differenza tra il rapporto tra il secondo


numero e il primo e il rapporto tra il primo
numero e il secondo.

Sistemi lineari

Espressione verbale

Unita` 3

Indica, nellordine, con x e y due numeri interi. Utilizzando tali variabili, completa la seconda colonna della seguente tabella, traducendo in unespressione algebrica lespressione verbale posta nella prima colonna.

10

7/10

Sistemi lineari e retta

D Esercizi da svolgere

Risolvi i seguenti sistemi con il metodo di sostituzione.

Tema B

Scheda

2x  y 3
xy 3


2

x 3y 3
8
< 3x  4y 1
: 1 xy 1
2
8
< 1 x 1 y 2
2
3
:
x y 1

xy 3
xy 7

8
1y
< x1

2
3
:
x 2y 1

xy 3
xy 1


5

2x  y 2
2x 3y 3


6

x  2y 1
x 2y 7

3x  2y 1
4x  5y 1

x  2y 5
2x  2y 1

x  2y 4
2x 3y 1



3
2, 1; 4,
2



3
5
,
; 1, 1
8
4
 


9
10
9
;
,
4, 
2
7
7


Risolvi i seguenti sistemi, mediante il teorema di Cramer.




Nuova matematica a colori Petrini f 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

3x y 1

x  2y 5
8
1
>
>
< xy 5
2
>
5
>
: 3x  y 5
2



3
16
,
; 6, 2
7
7


10, 10; 6, 7]

xy10
3x 2y 4 0

Risolvi e discuti i seguenti sistemi.




ax  y 1
a  1x  4y 1




1
5
2a  1
1
Se a 6  : sistema determinato con soluzione
,
; se a  : sistema impossibile
3
3a 1 3a 1
3


10

ax  2y 4

[Se a 6 2: sistema determinato con soluzione 0, 2; se a 2: sistema indeterminato]

3  ax  y 2


11



Se a 6 2 e a 6 1: sistema determinato con soluzione


2
4
,
;
a2
a2

se a 2: sistema impossibile; se a 1: sistema indeterminato

ax  y 2
2x  a 1y 4

Risolvi i seguenti sistemi di tre equazioni in tre incognite.


8
>
< x y z 2
xy 8
12

>
:
y z 4
8
>
< x y 2z 2
x  y  z 1
13

>
:
2x 3y z 3

8
>
< x y 2z 2
x  y 1
>
:
z 2x y
8
>
< x y z 2
x  2y 8
>
:
y z 4

Risolvi con il metodo che ritieni piu` opportuno.




14

8/10



x y 4
2x 5y 2



7
5, 2; 5, 
2

[3, 2; 2, 3]

Risolvi i seguenti sistemi applicando il metodo di addizione e sottrazione.


4




12 15
,
2, 1; 
11 11

3x  2y 6

3x  4y 2
x 4y 5

y x2
xy 8




3
7 4
2, 6, 10; 
,
,
10 10 5




2 2 5
, ,
; 2, 3, 1
9 3 9




3
13
 ,
; impossibile
2
8

D Esercizi da svolgere


x  3y 2
7y  3x 4

2x 2y 7


x  7y 6

3x 2y 4

4x 14y 3


17

2x y 1

x 3y 4
8
<1
xy 1
18
2

:
x  3y 4
8
>
< 3x y 2
x  3y z 0
19

>
:
xz20
(
20



2x  3y 4

 

5
1
4 20
,
;
,
2
2
13 13


 

7 9
19
1
 ,
; 
,
5 5
2
2

x y 10

x  y 9
8
< x  y 2x 1
2
: x 3y 2




1 1
,
2, 2;
2 2

8
>
<x y z
xy 1z
>
:
x  2y 3z



x  ay 2a2

 

4 2 14
1
1 3
, ,
;
, ,
9 3 9
2
5 10

[Se a 6 0: 2a2 , 4a; se a 0: indeterminato]

x ay 6a2

8 x
 y

>
>
< 2 1 2 1
x1

21

y
4
>
>
:
x  1x 1 y x  22
(
x  12 x2 y
22


3
, 1
2



1 5
 ,
3 3


ax  5y 1


a 10
3
;
,
a2  5a a  5

se a 0 o a 5, il sistema e` impossibile

Se a 6 0 e a 6 5: determinato con soluzione

ax  ay 2



2x  32 4x2  y 1

3y  2  x3y  2 x 3y  x3y x x
8


1
3
>
>
x y 1
< 3x 
2
2
25

>
xy
y
>
:
 1
1 21
6

20 8
,
29 29



[1, 2]

Per ciascuno dei seguenti sistemi, stabilisci, mediante il criterio dei rapporti, se e` determinato, indeterminato o impossibile.



x 3y 1
x y 1
2x 4y 1
26

2x 2y 3

6x 12y 3

27

Completa il sistema

impossibile.
28

Completa il sistema

2x 3y 1
4x 6y :::::

3x  2y :::::
6x  :::::y 2

x 2y 1

, in due modi diversi, in modo che risulti una volta indeterminato e una volta

, scrivendo dei numeri opportuni al posto dei puntini, in modo che il sistema ri-

sulti:
a. determinato;

b. indeterminato;

c. impossibile.

Determina due numeri naturali, sapendo che la loro somma e` 14 e che il doppio del minore dei due numeri e` uguale al numero maggiore, aumentato di 4.
[6, 8]
29

Nuova matematica a colori Petrini f 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

(
24



0,1x 0,2y 0,3

23



1
1, 1; 4, 
2

Sistemi lineari

16

x  2y 5

Unita` 3


15

Scheda

Il sig. Rossi investe la somma di 20 000 euro in due diverse forme di investimento, che chiamiamo A e B: la forma
dinvestimento A rende il 5% dinteresse allanno e la forma dinvestimento B rende il 6% allanno. Dopo un anno incassa complessivamente la somma di interessi di 1150 euro. Quanto ha investito in A e quanto in B?
30

[5000 euro in A e 15 000 in B]

9/10

Tema B

Sistemi lineari e retta

Scheda

D Esercizi da svolgere

31 In un rettangolo di perimetro 20 cm, la somma della base e del doppio dellaltezza vale 14 cm. Quanto sono lunghi

i lati del rettangolo?


[6 cm, 4 cm]
32 In un trapezio isoscele, di perimetro uguale a 30 cm, la somma delle due basi e` di 20 cm, e la somma dei due lati

obliqui e` inferiore di 1 cm alla somma del lato obliquo con la base minore. Quanto sono lunghi i lati del trapezio?

[14 cm, 6 cm, 5 cm, 5 cm]




b. Deterb
b
33 In un triangolo ABC, langolo A e` 20 in meno dellangolo B, il quale a sua volta e` 20 in meno dellangolo C



b 80 ]
b 40 , Bb 60 , C
mina le ampiezze dei tre angoli del triangolo.
[A
In un rettangolo, il perimetro e` 50 cm e il doppio dellaltezza supera di 5 cm il triplo della base. Determina le lunghezze dei lati del rettangolo.
[9 cm, 16 cm]

34

35 La cifra delle decine di un numero naturale di due cifre supera di 1 il triplo della cifra delle unita`. Se le cifre vengono

scambiate, il nuovo numero e` 9 unita` in meno della meta` del numero originario. Trova il numero.
[72]
36 Una soluzione contiene il 20% di alcool; unaltra soluzione ne contiene il 5%. Quanti litri di ciascuna soluzione oc
corre mescolare per ottenere 15 litri di soluzione, contenenti il 15% di alcool? [10 litri di soluzione al 20% e 5 litri al 5%]
37 Anna ha nel portafoglio complessivamente 140 euro, in tagli da 20 euro, 10 euro e 5 euro. Il numero delle bancono
te da 10 euro e` la meta` del numero di banconote da 5 euro. Sapendo che Anna ha nel portafoglio complessivamente 13
banconote, determina il numero delle banconote da 20 euro, da 10 euro e da 5 euro.

[4 banconote da 20 euro, 3 banconote da 10 euro e 6 banconote da 5 euro]


38 In un rombo la misura della diagonale maggiore supera di 4a la misura del doppio della diagonale minore. Aumen
[52a]
tando di 2a la misura di ciascuna diagonale, larea aumenta di 36a2 . Determina il perimetro del rombo.

Nuova matematica a colori Petrini f 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

` avanti rispetto a Serafi39 Chiara e Serafino stanno salendo le scale della Torre di Pisa. Chiara cammina 52 gradini piu

no, alla sua stessa velocita`. Quando Chiara arriva a meta` strada si volta e grida a Serafino: Coraggio! Quando io saro` arrivata in cima, tu sarai arrivato tre volte piu` in alto di quanto sei adesso. Quanti scalini ha la torre?
[208]

x y 3
40 Scrivi un problema che abbia come modello algebrico il sistema:

2x 3y 5

10/10