Vous êtes sur la page 1sur 59

Onde

ele'romagne-che e mezzi trasmissivi


[Fisica della trasmissione dellinformazione]
(5 credi), I semestre, 2 anno)

Prof. Andrea Melloni

B2.1

T2.1

Introduzione
La trasmissione dellinformazione avviene in contes) molto diversi, dai milioni di km delle
trasmissioni con lo spazio profondo ai millimetri che separano CPU e memorie di computer.

E' necessario u)lizzare mezzi trasmissivi opportuni per raggiungere il miglior compromesso
tra capacit di trasmissione, massima distanza raggiungibile e consumo energe)co richiesto.

Nel corso sono presenta) i principali mezzi trasmissivi oggi u)lizza) nella trasmissione
dellinformazione: spazio libero, cavi metallici (es. cavi coassiali e doppini) e bre oPche.

I mezzi trasmissivi vengono confronta) in base alle principali caraQeris)che siche, alle
prestazioni, ai limi) e al sistema che le u)lizza. Sono inoltre discussi i criteri di progeQo e
dimensionamento dei vari )pi di collegamento, gli scenari applica)vi aQuali e le possibili
evoluzioni in ambito ICT.

Obie8vi
ll corso mira a presentare i conceP di base lega) alla sica della trasmissione
dellinformazione sui mezzi di trasmissione pi u)lizza), su breve e lunga distanza.

Partendo dalle equazioni di Maxwell, sono arontate le principali tema)che riguardan) la
propagazione delle onde irradiate e guidate nei principali mezzi materiali.

Sono illustra) i criteri fondamentali per la progeQazione e il dimensionamento dei pi comuni
canali di trasmissione.

Programma de'agliato

Prerequisi-
Trigonometria, calcolo dierenziale e integrale, calcolo veQoriale, nozioni di calcolo nel
campo complesso, eleQrosta)ca e magnetosta)ca, (trasformata di Fourier).

La trasmissione dellinformazione (6 ore)

Propagazione delle onde ele'romagne-che (16 ore)

Trasmissione nello spazio libero (10 ore)

Linee di trasmissione (9 ore)

Fibre o8che (9 ore)

Esercitazioni numeriche, dimensionamen) e seminari

Esami: 1a Prova in i)nere (22 Novembre)

2a Prova in i)nere e/o Esame 14 Febbraio

2o Esame 3 Marzo
Gli esami sono scriP, da integrare con un orale se il voto 21 o 28.

La trasmissione dellinformazione (6 ore)


Segnali e parametri caraQeris)ci: analogico e digitale, dominio temporale e speQrale,
banda base e banda passante, mul)plazione a divisione di tempo e frequenza, cenni sui
forma) di modulazione, )pi di collegamento (punto-punto, broadcast, rete);
I parametri signica)vi nella trasmissione dellinformazione: aQenuazione (decibel e
neper), velocit di propagazione e banda di un segnale, distanza, natura e intensit del
rumore, quan)t di informazione (cenni sul conceQo di capacit di canale);
Panoramica sui mezzi sici per la trasmissione da): spazio libero, cavi metallici (doppino,
cavi coassiali), bre oPche.
Materiale dida8co
A. Falaschi, Trasmissione dei Segnali e Sistemi di Telecomunicazione, 2016
h9p://infocom.uniroma1.it/alef/libro/

Capitolo 1
Capitolo 2 (2.1; 2.2)
Capitolo 3 (3.1; 3.3; 3.6; cenni (3.4; 3.5))
Capitolo 4 (4.1 e cenni di 4.1.1; cenni 4.2; )
Capitolo 5 (5.1; 5.8 (solo introduzione); )
Capitolo 10 (10.1; 10.2 (solo 1 e 2)
Capitolo 14 (intro e 14.1; 14.4; 14.5 (solo 1 e 2); 14.6 solo intro, simile a 5.8)
Capitolo 15 (mezzi trasmissivi in forma molto condensata, cosJtuisce un buon compendio)
Capitolo 17 (intro 17.1; 17.2 solo conceL fondamentali)

Propagazione delle onde ele'romagne-che (16 ore)


Le onde eleQromagne)che: lo speQro eleQromagne)co, Equazioni di Maxwell, fasori,
lequazione delle onde nel dominio del tempo e della frequenza, onde piane e onde
sferiche
Parametri caraQeris)ci di unonda eleQromagne)ca: aQenuazione, veQore donda, velocit
di fase e velocit gruppo, diagramma di dispersione; Energia e potenza (veQore di
Poyn)ng), potenza reale e potenza reaPva, conceQo di onda evanescente; Polarizzazione;
Propagazione delle onde nei mezzi materiali: mezzi senza perdite e con perdite, dieleQrici e
conduQori, eeQo pelle; Impedenza donda, riessione e trasmissione, onde stazionarie,
adaQamento di impedenza; ConceQo di diafonia e interferenza.
Radiazione e propagazione guidata.
Esercitazioni sulla propagazione delle onde ele9romagneJche.
Trasmissione nello spazio libero (10 ore)
CaraQeris)che del canale, collegamen) sso e mobile, eeP lega) alla riessione, rifrazione,
dirazione e diusione delle onde, canale radio mul)-path;
Teoria della radiazione: dipolo Hertziano, conceQo di campo vicino e campo lontano;
Antenne: parametri caraQeris)ci, diagramma di radiazione, sorgen) di rumore, direPvit,
guadagno, area ecace, equazione di Friis (link budget), reciprocit.
Propagazione della luce in spazio libero, cenni sulle comunicazioni oPche wireless;
Esercitazioni: dimensionamento del canale radio, esempi praJci (satelliJ, Wi-Fi, nano antenne),
Visual Light CommunicaJon.

Linee di trasmissione (9 ore)


Equazioni delle linee di trasmissione: conceQo di capacit, induQanza, resistenza per unit di
lunghezza, equazioni delle linee di trasmissione in regime sinusoidale, onde di tensione e
corrente;
Parametri caraQeris)ci: velocit di fase e velocit di gruppo, dispersione, eeQo pelle e
aQenuazione, impedenza caraQeris)ca, coeciente di riessione, rapporto donda stazionaria,
perdite nei conduQori e nei dieleQrici;
Flusso di potenza e trasferimento di potenza ad un carico. Cenni sulle problema)che di
adaQamento di impedenza e sulle struQure adaQan);
Esercitazioni: dimensionamento di linee a due condu9ori (doppino e cavo coassiale),
cara9erisJche e prestazioni; esempi relaJvi a cavi per alta frequenza, linee ADSL, power-line.


Fibre o8che (9 ore)
Tecnologie della bra oPca: )pologie di bre, struQura e parametri caraQeris)ci, aQenuazione
e banda, bre speciali. Limi) e potenzialit delle bre oPche;
Propagazione della luce in bra oPca: conceQo di modo, diagramma di dispersione,
dispersione (modale, croma)ca, polarizzazione), non-idealit della trasmissione in bra.
Lamplicatore oPco, parametri di qualit di un segnale oPco, trasmissione e ricezione
dellinformazione su portante oPca;
Esercitazioni: dimensionamento di un collegamento oLco in bra, dalla lunghissima distanza
(collegamenJ so9omarini e dorsali terrestri) alla media distanza (reJ di accesso, ber to the
home) e corta distanza (interconnessione oLca).

ENERGY CONSUMPTION

EXTRACT FROM THE ERICSSON MOBILITY REPORT NOVEMBER 2015

ICT and Energy Consump-on and Carbon Emissions


In 2012, close to 4.7% (43 TWh) of the worlds electrical
energy was consumed by ICT, releasing into the atmosphere
roughly 1.7% of the total CO2 emissions. These numbers are
growing at a rate of 6.6% per year ...

(Total electrical energy produced in 2004 was 15TWh, in 2012
920TWh)

The ICT carbon footprint will become comparable to that of
airline transporta)on in 2020approximately 2% of the total
emissions of carbon dioxide (CO2)

The CO2 footprint is: 18% data centers, 25% telecommunica)ons,
57% ICT devices (2012)

Power plants....


Three Mile Island Nuclear Genera)ng Sta)on in the USA, 802 MW

U.S. largest thermal solar facility at Kramer Junc)on, 354 MW

Largest photovoltaic power plant in the world, India's Gujarat Solar
Park, 605 MW

London Array in United Kingdom is the largest oshore wind farm in
the world, 630 MW

Largest nuclear plant in the word, Kashiwazaki, Japan, 8000 MW

E. Gelenbe, Y. Caseau, The Impact of Informa)on Technology on Energy Consump)on and


Carbon Emissions, Ubiquity, an ACM publica)on, June 2015, hQp://ubiquity.acm.org

The 7 OSI Layers


[OSI=Open System interconnec)on 1970]

mezzo trasmissivo

The 7 OSI Layers


[OSI=Open System interconnec)on 1970]

Primo collegamento telefonico Milano - 1877

Doppini telefonici

G. Bell patented the copper


twisted pairs in 1881

hQp://www.storiadimilano.it/ciQa/milanotecnica/telefono/telefoni.htm

(2015)

Cavo Coassiale

Doppino (twisted pair)

Dalla Radio al WiFi e LiFi, lo spazio libero


1895-6

TX

RX
Free space
channel

Dalla Radio al WiFi e LiFi, lo spazio libero

nanoantenna
[nm]

Photonic phased array


[m]

THz antennae
[mm]

Deep space antenna


[m]

Antenne

Li-Fi, Visual Light Communica)on, Op)cal links

hQp://apps.agi.com/SatelliteViewer/

Posizione Satelli) in orbita aQorno alla Terra (tuP, 15637


seQembre 2016)

hQp://apps.agi.com/SatelliteViewer/

Posizione Satelli) in orbita aQorno alla Terra (opera)vi, 1353,


seQembre 2016)

Providers di Internet da Satellite

HugesNet

WildBlue

Exede

EarthLink

30-50$ / Mese
10 Mbit/s (1 Mbit/s Upstream)

dishNET

La bra oPca

21

La bra oPca

La bra oPca
Cisco reports total bit rate for internet traffic ~ 280 Tb/s

Datacenters....

La pervasivit dell'oPca
Graphics processor chips have on- and off-chip bandwidth 1.4 Tb/s

On Boards

On Chips

Fibra oPca o Hard Disks ??

Fibra oPca o Radio??


2

AQenua)on [dB]

! 4 $
free space [dB] = 10 log #
L&
" %
fiber [dB] = 10 log[exp( L)] = 4.34( L)

A
f

s(t) = 2cos(!0 t) + cos(2!0 t)

Banda del mezzo, del segnale e capacit di canale

Banda del mezzo trasmissivo

Capacit del canale

AQ. a caselli e pon).... !

Banda del segnale

Dominio del tempo

Dominio delle
frequenze

Time / T

f0=1/T

Frequency / f0

s(t)

S(f)

s(t)

S(f)

s(t)

S(f)

Pulse train

Pulse train

Teorema del campionamento


Un segnale con spe9ro nullo a frequenze maggiori di W
completamente descri9o dai suoi valori osservaJ ad intervalli
temporali regolari tn =nTc, con n intero e periodo di
campionamento Tc 1/2W; da quesJ quindi possibile
risalire ai suoi valori per qualunque altro istante.

La frequenza fc=2W chiamata frequenza di Nyquist la minima frequenza con cui


occorre campionare un segnale limitato in banda per conservare tuQa l'informazione.

Tempi

Tempi

Frequenze

-W

1/T

-W

SoQocampionamento, Aliasing

Aliasing su una immagine

Immagine soQocampionata

Immagine campionata correQamente

sinc (t/T) -------------> rect (f/f0)

Quan)zzazione

FEC Forward Error Correc)on

Impulso gaussiano

Impulso reQangolare

Impulso a coseno rialzato

Sequenze temporali e Diagramma ad occhio

T bit

Segnali mul)livello: pi informazioni a pari banda

Codica 4-FSK

16384 QAM= 2^14 livelli, 14 bit per simbolo,


la banda si riduce di 14 (o il bit rate aumenta di 14)

Modulazione di
Ampiezza

Modulazione di
Frequenza

Modulazione di
Fase

SpeQro di un segnale modulato in ampiezza

0 1 0

fp

fp

C/B

Th. Shannon

-1.6dB limite energia


per bit, B innita

Mul)plazione

Time Mul)plexing

Frequency Mul)plexing