Vous êtes sur la page 1sur 21

TECNICHE DI RECUPERO POST-GARA

e
CONTROLLO DEI CARICIHI DI ALLENAMENTO

Attila Malfatti
-
Corso UEFA A 25/1 3/3 2016

22 aprile 2016
Juventus F.C. Filosofia Academy

Gestione del recupero in Gara ed in Allenamento


PRIMA
SQUADRA

UNDER 8
Juventus F.C. Filosofia Settore Giovanile

Principi Metodologici
PRIMA
SQUADRA

UNDER 8
Juventus F.C. Filosofia Settore Giovanile

Recupero in Gara ed in
Allenamento

Pianificazione e
Strategie di Recupero
Monitoraggio
Metodologia

Gestione del Recupero in Gara ed in Allenamento


PRIMA
SQUADRA

PIANIFICAZIONE ALLENAMENTI

MONITORAGGIO SESSIONI DI ALLENAMENTO

TEAM REPORTS INDIVIDUAL I

APPLICAZIONE STRATEGIE DI RECUPERO

UNDER 8
Metodologia

PIANIFICAZIONE E MONITORAGGIO

Strutturazione plan settimanali per pianificare il carico di lavoro inter-categoria ed intra-categoria

Monitoraggio sessioni di allenamento:

Controllo del carico di allenamento e di gara


Controllo inter-categoria
Controllo inter-individuale

Differenziazione protocolli di lavoro


Metodologia PLAN

2 MATCH A SETTIMANA U 19

LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI SABATO DOMENICA

MATCH Strategie di MATCH Strategie di


Allenamento Allenamento Recupero Allenamento Recupero
Pre-Match Strategie di + Pre-Match Strategie di +
Recupero Allenamento Recupero Allenamento

1 MATCH A SETTIMANA U 19 - U 17 - U 16 - U15

LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI SABATO DOMENICA

Strategie di MATCH
Giorno Libero Recupero Allenamento di Allenamento Agility Training Allenamento
+ Forza Alta Intensit Pre-Match Strategie di
Allenamento Recupero
Metodologia

Monitoraggio

Allenamento

DIFFERENZIAZIONE
PROTOCOLLI DI LAVORO
Metodologia Frequanza Cardiaca

ALTO Carico Cardiaco

BASSO Carico Cardiaco


Metodologia GPS - GARA

Quantificazione del Carico Esterno


Metodologia TL, ESPOSIZIONE, RPE

ANALISI SETTIMANALE

Esposizione (min) RPE (UA) Training Load


February 8-14th Typical week 2012-14 February 8-14th Typical week 2012-14 February 8-14th Typical week 2012-14

700 7 3500
600 6 3000

weekly TL (AU)
exposure (min)

500 2500
5

RPE (AU)
400 2000
4
300 1500
3
200 1000
100 2 500
540 529 530 432 5,4 5,2 5,6 5,1 2894 2753 2944 2189
0 1 0
U19 U17 U16 U15 U19 U17 U16 U15 U19 U17 U16 U15
Metodologia

STRATEGIE DI RECUPERO

1. NUTRIZIONE

2. IDRATAZIONE

3. IMMERSIONE IN ACQUA FREDDA

4. MASSAGGIO

5. CRIOTERAPIA (solo Prima Squadra)

6. STRATEGIE DI ALLENAMENTO
Metodologia

Nutrizione Campionato
Idratazione
U 19 Immersione Tornei Nazionali ed
Acqua
Fredda Internazionali
Massaggio
Nutrizione
Idratazione

U 17 Immersione
Acqua
Fredda
Massaggio Test Match
Nutrizione
Idratazione
Tornei Nazionali ed
U 16 Immersione
Acqua
Internazionali
Fredda
Campionato Massaggio
Nutrizione
Coppa Italia Idratazione

UEFA Youth League U 15 Immersione


Acqua
Fredda
Massaggio

U 14 Nutrizione
U8 Idratazione
Metodologia

NUTRIZIONE

Entro 1 ora dalla fine della gara:


Assunzione di carboidrati ad alto
indice glicemico (1.2 g/kg/h of
carboidrati)
Assunzione di alimenti contenenti
proteine (0.4 g/Kg/h of proteine)
Frutta
Metodologia

IDRATAZIONE

Deidratazione gara: Soluzione Liquida:

Metodo Juventus Acqua


2% Peso Corporeo
Sali Minerali

Proteine (solo Prima Squadra)


1 % Acqua Corporea
150-200% liquido totale perso
5 % performance
Entro 6 h da fine gara
Metodologia

IMMERSIONE IN ACQUA FREDDA

Tempo di immersione: 6-8 minuti


Temperatura 7-10C
Metodologia

MASSAGGIO

Benessere generale

Affaticamento Muscolare
Metodologia

CRIOTERAPIA (solo Prima Squadra)

3 minuti

Temperatura -160/-175C
Conclusioni

Il recupero un aspetto determinante del calcio moderno viste le tante competizioni, di Club e Nazionale, a cui sono
sottoposti i giocatori.

I diversi impegni di gara coinvolgono trasversalmente tutte le categorie.

Gli stress, di natura fisica e psicologica, al quale sono sottoposti i giocatori richiedono un approccio multidisciplinare
che coinvolge diverse aree: tecnica, fisica, medica e psicologica.

Identificazione di protocolli di recupero individualizzati basati sui dati fornitoci dal monitoraggio del carico interno
(TL costruito con RPE, FC) e del carico esterno (GPS)

Applicazione idonea dei protocolli di recupero a seconda della categoria in oggetto (nutrizione, idratazione,
immersione in acqua fredda, massaggi, crioterapia).
Conclusioni: il giocatore al centro di tutto

ALLENATORE

PREPARATORE
ALLENATORE
FISICO
DEI PORTIERI

GIOCATORE
ASSISTENTE
STAFF MEDICO
TECNICO

CONSULENTI
FISIOTERAPISTI
SCIENTIFICI
GRAZIE