Vous êtes sur la page 1sur 24

Manuale di istruzioni

HI 9024C HI 9025C
HI 9210N
pHmetri portatili
a tenuta stagna

w w w . h a n n a . i t

1
Gentile Cliente,
grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attenta-
mente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione, per
avere tutte le istruzioni necessarie per il corretto uso dello strumento.
Per qualsiasi necessit di assistenza tecnica, pu rivolgersi all'indirizzo e-
mail assistenza@hanna.it oppure al numero verde 800-276868.
Questi apparecchi sono conformi alle direttive .

GARANZIA
Tutti gli strumenti Hanna Instruments sono garantiti per due anni con-
tro difetti di produzione o dei materiali, se vengono utilizzati per il loro scopo e
secondo le istruzioni. Le sonde sono garantite per un periodo di sei mesi.
Hanna Instruments non sar responsabile per danni accidentali a persone o cose
dovuti a negligenza o manomissioni da parte dellutente, o a mancata manuten-
zione prescritta, o causati da rotture o malfunzionamento.
La garanzia copre unicamente la riparazione o la sostituzione dello strumento
qualora il danno non sia imputabile a negligenza o ad un uso errato da parte
delloperatore.
Vi raccomandiamo di rendere lo strumento PORTO FRANCO al Vostro rivenditore
o presso gli uffici Hanna Instruments al seguente indirizzo:
Hanna Instruments Italia S.r.L.
viale delle Industrie 12/A - 35010 Ronchi di Villafranca (PD)
Tel: 049/9070211 - Fax: 049/9070504
La riparazione sar effettuata gratuitamente.
I prodotti fuori garanzia saranno spediti al cliente unitamente ad un suo successivo
ordine o separatamente, a richiesta, e a carico del cliente stesso.

INDICE
ESAME PRELIMINARE .................................................................. 3
DESCRIZIONE GENERALE .............................................................. 3
DESCRIZIONE DI HI 9024C E HI 9025C ....................................... 4
SPECIFICHE DI HI 9024C E HI 9025C .......................................... 5
DESCRIZIONE HI 9210N ............................................................. 6
SPECIFICHE DI HI 9210N ........................................................... 7
GUIDA OPERATIVA ...................................................................... 8
CALIBRAZIONE pH .................................................................... 11
VALORI DI pH A DIVERSE TEMPERATURE ................................... 15
GUIDA ALLA SOLUZIONE DEI PROBLEMI PI COMUNI ............... 16
MANUTENZIONE DELL'ELETTRODO............................................... 17
SOSTITUZIONE BATTERIE .......................................................... 20
ACCESSORI ............................................................................... 21
2
ESAME PRELIMINARE

Rimuovere lo strumento dallimballaggio ed esaminarlo attentamente per


assicurarsi che non abbia subito danni durante il trasporto. Se si notano
dei danni, informare immediatamente il rivenditore.
Gli strumenti HI 9024C e HI 9025C sono forniti completi di:
Elettrodo pH HI 1230B, doppia giunzione, conn. BNC, cavo 1 m
Sonda di temperatura HI 7669/2W, cavo 1 m
Soluzioni di calibrazione a pH 4.01 e 7.01 (bustine da 20 ml)
4 batterie alcaline da 1.5V, tipo AA
valigetta rigida
Lo strumento HI 9210N fornito completo di:
Elettrodo pH HI 1217D, con sensore di temperatura e conn. DIN
4 batterie alcaline da 1.5V, tipo AA
Nota: Conservare tutto il materiale di imballaggio fino a che non si
sicuri che lo strumento funzioni correttamente. Qualsiasi pro-
dotto difettoso deve essere restituito completo di tutte le parti
nellimballaggio originale.

DESCRIZIONE GENERALE
I pHmetri a tenuta stagna Hanna Instruments sono robusti, manegge-
voli, semplici e precisi. Garantiscono misure accurate tanto in laboratorio
quanto sul campo, e sono idonei all'uso anche in ambienti polverosi o
umidi.
HI 9024C e HI 9025C sono dotati di un grande display in grado di
visualizzare contemporaneamente pH e temperatura.
La calibrazione molto semplice, accurata e rapida grazie alla funzio-
ne di riconoscimento automatico di 5 tamponi memorizzati (4.01,
6.86, 7.01, 9.18 e 10.01 pH) e alla visualizzazione di messaggi ed
indicazioni che guidano l'operatore durante la procedura.
HI 9025C pu misurare anche il potenziale di ossidoriduzione (ORP),
utilizzando un opportuno elettrodo ORP (opzionale). Durante le
misure ORP, la risoluzione della lettura cambia automaticamente da
0.1 a 1 mV quando la lettura al di fuori dell'intervallo 400 mV.
Lo strumento dotato inoltre di un sistema che lo protegge da
interferenze elettromagnetiche.
HI 9210N un pHmetro accurato dotato di compensazione automa-
tica di temperatura, grazie al sensore interno all'elettrodo in dotazione.
La calibrazione si esegue manualmente per mezzo degli appositi
trimmer, protetti all'interno di uno scomparto a tenuta stagna.

3
DESCRIZIONE DI
HI 9024C E HI 9025C

1. Vano batterie
2. Connettore BNC per elettrodo
3. Connettore per sonda di temperatura
4. Display a cristalli liquidi
5. Tasto RANGE per selezionare la scala pH o mV (solo HI 9025C)
6. Tasto ON/OFFper accendere e spegnere lo strumento
7. Tasto CAL per entrare in modalit di calibrazione
8. Tasto CFM per la conferma dei dati di calibrazione
9. Tasti C e C per limpostazione manuale della temperatura
o la selezione dei tamponi pH
10. Tasto MEM per memorizzazione della lettura pH
11. Tasto MR per il richiamo del dato memorizzato
12. Messaggi e simboli grafici di facile comprensione
13. Livello primario del display
14. Livello secondario del display
4
SPECIFICHE HI 9024C E HI 9025C

HI 9024C HI 9025C
Scala pH da 0.00 a 14.00 da 0.00 a 14.00
C da 0.0 a 100.0 da 0.0 a 100.0
mV 399.9 / 1999
Risoluzione pH 0.01 0.01
C 0.1 0.1
mV 0.1 / 1
Precisione pH 0.01 0.01
(a 20C) C 0.5 0.5
mV 0.2 / 1
Deviazione pH 0.01 0.01
EMC tipica C 0.1 0.1
mV 0.3 / 1
Calibrazione pH Automatica, con 5 tamponi memorizzati
(pH 4.01, 6.86, 7.01, 9.18, 10.01)
Calibrazione Offset 1 pH
Calibrazione Slope da 70 a 108%
Compensazione temp. Automatica o manuale da 0 a 100C, con
sonda di temperatura HI 7669/2W
Elettrodo pH (incluso) HI 1230B, elettrodo pH con doppia
giunzione, connettore BNC e cavo da 1 m
Sonda temperatura (inclusa) HI 7669/2W
Impedenza di ingresso 1012 Ohm
Tipo/durata batterie 4 batterie alcaline da 1.5V, tipo AA;
400 ore di uso continuo;
auto-off dopo 10 minuti di inutilizzo
Condizioni d'uso da 0 a 50C; U.R. max 100%
Dimensioni strumento: 196 x 80 x 60 mm
kit: 340 x 230 x 80 mm
Peso strumento: 425 g
kit: 1.3 Kg

5
DESCRIZIONE DI HI 9210N

1. Vano batterie
2. Connettore DIN per elettrodo pH
3. Trimmer per calibrazione del punto offset
4. Trimmer per calibrazione del punto slope
5. Trimmer per la calibrazione della temperatura
6. Indicatore dell'unit di misura (pH/C)
7. Display a cristalli liquidi
8. Tasto ON/OFF per accendere e spegnere lo strumento
9. Tasto RANGE per visualizzare la temperatura

6
SPECIFICHE DI HI 9210N

HI 9210N
Scala
pH da 0.00 a 14.00
C da 0.0 a 70.0
Risoluzione
pH 0.01
C 0.1
Precisione (a 20C)
pH 0.02
C 0.5
Deviazione EMC tipica
pH 0.02
C 0.5
Calibrazione pH Manuale su 2 punti con trimmer
Calibrazione Offset 1 pH
Calibrazione Slope da 85 a 105% del valore nominale
Compensazione temp. Automatica, da 0 a 70C
Elettrodo pH HI 1217D (incluso)
Impedenza d'ingresso 1012 Ohm
Tipo/durata batterie 4 batterie alcaline da 1.5V, tipo AA;
2000 ore di uso continuo
Condizioni d'uso da 0 a 50C; U.R. max 100%
Dimensioni 196 x 80 x 60 mm
Peso 320 g

7
GUIDA OPERATIVA

PREPARAZIONE INIZIALE
Ogni strumento fornito completo di batterie.
Togliere il coperchio del vano batterie ed inse- -

+
1.5V

1.5V
+

- 1.5V + SEDE
rirle facendo attenzione alla corretta polarit. + 1.5V -
VITI

Solo per HI 9024C e HI 9025C


Collegare lelettrodo pH e la sonda di temperatura agli appositi connettori
dello strumento. La sonda di temperatura pu essere usata indipenden-
temente o insieme allelettrodo pH per utilizzare la funzione di compensazione
automatica della temperatura (ATC).
Se la sonda non collegata, la temperatura pu C

essere impostata manualmente con i tasti C e r


C . C

Per accendere lo strumento premere il tasto ON/OFF.

ON/OFF
Solo per HI 9210N
Collegare l'elettrodo pH/C al connettore DIN posto
nella parte superiore dello strumento e premere il
ON/OFF
tasto ON/OFF.

MISURE DI pH
Per eseguire misure di pH togliere il tappo protet-
tivo ed immergere lelettrodo pH per almeno 4 cm
(1")
4 cm

nella soluzione da misurare insieme alla sonda di


temperatura (dove esistente).
Accendere lo strumento premendo ON/OFF e, se necessario, premere il
tasto RANGE per far comparire sul display la lettura pH.

ON/OFF RANGE

Attendere circa un minuto perch la lettura si stabilizzi.


Prima di eseguire le misure di pH assicurarsi che lo strumento sia
stato calibrato (vedi capitolo "Calibrazione pH").
Si consiglia di tenere l'elettrodo sempre umido e di sciacquarlo con
parte del campione da analizzare prima di eseguire la misura.
Dato che la misura del pH direttamente condizionata dalla temperatura,
per ottenere una misura precisa occorre conoscere la temperatura
esatta del campione. Se la temperatura del campione molto diversa
da quella dell'elettrodo, attendere qualche minuto per raggiungere un
perfetto equilibrio termico tra i due.
8
Per HI 9024C e HI 9025C
Per usufruire della funzione di compensazione automatica della
temperatura sufficiente immergere la sonda di temperatura il pi
vicino possibile allelettrodo pH nel campione da analizzare ed
attendere qualche minuto.
Se si conosce il valore di temperatura del campione, la si pu anche
impostare manualmente sullo strumento.
Se si desidera una compensazione manuale della temperatu-
ra, si deve scollegare la sonda dallo strumento.
Il display visualizzer la temperatura
predefinita di 25C o quella dellultima
misura effettuata, ed il simbolo C lam-
C

peggiante.
La temperatura ora potr essere impostata
C
utilizzando i tasti C e C.
C

Per HI 9210N
Per usufruire della funzione di compensazione automatica della
temperatura sufficiente immergere l'elettrodo pH con sensore interno
di temperatura nel campione da testare ed attendere un paio di
minuti.

MISURE ORP (solo per HI 9025C)


HI 9025C ha la possibilit di misurare il potenziale di ossidoriduzione
(ORP, mV), utilizzando un apposito elettrodo REDOX.
Per eseguire misure in "mV" accendere lo strumento e premere il tasto
RANGE fino a visualizzare la lettura in mV.
Immergere l'elettrodo per circa 4 cm nel campione. Attendere qualche
minuto affinch la misura si stabilizzi.
Per misure ORP pi accurate
Il potenziale di ossidoriduzione (ORP o REDOX) corrisponde al valore,
espresso in mV, del potere ossidante o riducente di una soluzione.
Per ottenere delle buone misure ORP, la superficie dell'elettrodo deve
essere pulita e priva di graffi.
Per ottenere misure pi precise e veloci, precondizionare l'elettrodo con
soluzioni ossidanti o riducenti: in generale, se le letture in mV
corrispondenti al valore pH della soluzione sono superiori a quelli della
seguente tabella, sar necessario un trattamento ossidante; viceversa
sar necessario un trattamento riducente.
pH mV pH mV pH mV pH mV pH mV
0 990 1 920 2 860 3 800 4 740
5 680 6 640 7 580 8 520 9 460
10 400 11 340 12 280 13 220 14 160

9
Pretrattamento riducente: immergere l'elettrodo per alcuni minuti
nella soluzione HI 7091.
Pretrattamento ossidante: immergere l'elettrodo per alcuni minuti
nella soluzione HI 7092.
Quando l'elettrodo ORP non viene utilizzato, la sua punta deve
essere conservata umida (inserire alcune gocce di soluzione di conser-
vazione HI 70030 nel cappuccio protettivo) ed al sicuro da sollecitazioni
meccaniche che possano danneggiare la giunzione di vetro/platino o
vetro/oro.

MISURE DI TEMPERATURA
Per eseguire misure di temperatura, accendere lo
strumento e premere il tasto RANGE fino ad en-
RANGE
trare in modalit temperatura.
Per HI 9024C e HI 9025C immergere la sonda
di temperatura HI 7669/2W nel campione ed
attendere qualche minuto perch la lettura si

(1")
4 cm
stabilizzi. Per HI 9210N immergere l'elettrodo
combinato pH/C nel campione.
Nota: se necessario, possibile calibrare il punto offset del sensore di
temperatura di HI 9210N. sufficiente immergere l'elettrodo
pH/C in una soluzione a temperatura nota e regolare il
trimmer posto sulla parte superiore dello strumento finch la
temperatura visualizzata corrisponde a quella della soluzione.

10
CALIBRAZIONE pH
Si raccomanda di calibrare spesso lo strumento, specialmente se
richiesta unelevata precisione, e comunque:
a) ogni volta che si sostituisce lelettrodo pH o la sonda di temperatura;
b) almeno una volta al mese;
c) dopo luso in sostanze chimiche aggressive;
d) ogni volta che si sostituiscono le batterie.
PREPARAZIONE
Versare piccole quantit di soluzioni a pH 7.01 e pH 4.01 in due
beaker puliti. 70
04
HI

HI 7004 HI 7007

Per una calibrazione accurata usare due beaker per ogni soluzione: il
primo servir per sciacquare lelettrodo ed il secondo per la calibrazio-
ne. In questo modo la possibilit di contaminazione tra i tamponi
sar minima.

Per ottenere misure pi precise in soluzioni acide, utilizzare per la


calibrazione i tamponi pH 7.01 e pH 4.01, mentre in soluzioni
alcaline usare pH 7.01 e pH 10.01.

PROCEDURA PER HI 9024C E HI 9025C


Per calibrare HI 9024C e HI 9025C, possibile scegliere tra i cinque
tamponi memorizzati: pH 4.01, 6.86, 7.01, 9.18, 10.01.
Assicurarsi che lo strumento sia in modalit di misura pH.
Dopo aver tolto il cappuccio protettivo, sciacquare l'elettrodo con
un po' della soluzione che verr utilizzata per prima.
Calibrazione pH su un punto:
Per una maggiore precisione si raccomanda sempre di
eseguire una calibrazione su due punti.
In caso di necessit comunque possibile eseguire una calibrazione su
un punto. Per il primo punto di calibrazione (offset) le soluzioni
tampone a pH 7.01 o 6.86 sono le pi adatte, anche se l'operazione
si pu eseguire con ciascuno dei 5 tamponi memorizzati.
11
Immergere elettrodo e sonda di temperatura in
una soluzione tampone (per es. pH 6.86) ed HI 7006

agitare delicatamente.
Nota: l'elettrodo deve essere immerso nella soluzione
per almeno 4 cm. La sonda di temperatura
deve essere posizionata il pi vicino possibile

(1")
4 cm
all'elettrodo.
Premere il tasto CAL. Sul display compaiono i simboli "CAL" e
1
" ". Sul display secondario viene visualizzato uno dei 5 tam-
BUF

poni (per es. 4.01).

CAL

1
BUF pH

CAL

Premere il tasto C o C finch sul display secondario compare


"6.86".

CAL

1
BUF
C pH

Una volta immerso l'elettrodo nella solu-


zione tampone, se la lettura non NOT READY

stabile, sul display lampeggia il messag-


gio "NOT READY".
Solo quando la lettura si stabilizza sul READY
CON

display lampeggiano "READY" e "CON".


Premere il tasto CFM per confermare la
calibrazione. Se la lettura non vicina al
pH del tampone selezionato, sul display CFM

lampeggeranno alternativamente i mes-


1
saggi "WRONG " e "WRONG ".
BUF
WRONG
WRONG
BUF
1

Se invece la lettura vicina al pH del


tampone selezionato, lo strumento me- pH

morizza questo dato (regolando il punto CAL

1
BUF

di offset). Il valore del tampone viene pH

quindi visualizzato sul display primario,


mentre su quello secondario comparir
"4.01".
Premendo il tasto CAL si esce dalla cali-
brazione e viene memorizzato solo il
valore di offset. Per una migliore preci- CAL

sione si consiglia comunque di procedere


con la calibrazione a due punti.

12
CALIBRAZIONE pH SU DUE PUNTI
Dopo aver eseguito la calibrazione a pH 6.86 o 7.01 (vedi sopra),
come secondo tampone utilizzare una soluzione a pH 4.01 per misure
di campioni acidi e a pH 9.18 o 10.01 per misure di campioni
alcalini.
Per il primo punto procedere come descrit-
to nella procedura precedente, ma non
terminare la calibrazione premendo il ta-
sto CAL.
HI 7007

Dopo che stato confermato il primo


punto di calibrazione, immergere l'elettro-
do nel secondo tampone (pH 4.01, 9.18
o 10.01) ed agitarlo delicatamente.
Nota: lelettrodo deve essere immerso per

(1")
4 cm
almeno 4 cm. La sonda di temperatu-
ra deve essere posizionata il pi vicino
possibile all'elettrodo.
C

Selezionare il secondo tampone premendo r


i tasti C o C.
C

Quando i simboli "READY" e "CON"


lampeggiano significa che la lettura
stabile e la calibrazione pu essere confer- CON
READY

mata.
Premere il tasto CFM per confermare la calibrazione. Se la lettura
non vicina al valore di pH selezionato, sul display lampeggeranno
1
alternativamente le scritte "WRONG " e "WRONG ".
BUF

WRONG
WRONG
BUF
2
CFM

Se la lettura vicina al tampone selezionato, lo strumento


memorizza questi dati (regolando i punti di offset e di slope), e
ritorna automaticamente in modalit di misura.
Nota: durante la calibrazione sul display secondario compare il
valore del tampone selezionato. Con HI 9025C premere il tasto
RANGE per controllare il valore della temperatura durante la
calibrazione.

13
PROCEDURA PER HI 9210N

Nota: l'elettrodo pH del modello HI 9210N dotato di un sensore di


temperatura incorporato che consente di eseguire misure pH
compensate automaticamente in temperatura.
La procedura di calibrazione pH manuale, e pu essere eseguita su
un solo punto oppure su due punti usando soluzioni tampone a pH
7.01, 4.01 o 10.01.
Per calibrare lo strumento su 2 punti, procedere come segue.
Togliere il cappuccio protettivo, risciacquare l'elet-
trodo e poi immergerlo in soluzione a pH 7.01.
Agitare delicatamente ed attendere per circa
un minuto affinch la lettura si stabilizzi.
Nota: lelettrodo deve essere immerso per almeno
4 cm nella soluzione da analizzare.
Regolare il trimmer OFFSET finch il display visualizza il valore di
pH del tampone alla temperatura della soluzione (vedi tabella
"Valori di pH a diverse temperature").

pH

Per leggere la temperatura del tampone, pre-


mere il tasto RANGE. RANGE

Sciacquare lelettrodo prima con acqua distillata e poi con una


piccola quantit del tampone successivo (secondo punto di calibra-
zione). Immergere lelettrodo in soluzione a pH 4.01 (o pH
10.01) ed agitarlo delicatamente attendendo che la lettura si
stabilizzi.
Regolare il trimmer di SLOPE finch il display visualizza il valore
di pH del secondo tampone alla temperatura della soluzione (vedi
tabella "Valori di pH a diverse temperature").

pH

La calibrazione pH completata. Richiudere il coperchio di protezione


dei trimmer.

14
VALORI DI p H
A DIVERSE TEMPERATURE

La temperatura influisce direttamente sul valore di pH. Le soluzioni


tampone sono meno influenzate dal variare della temperatura delle
normali soluzioni.
Per il pH delle soluzioni tampone al varaire della temperatura, fare
riferimento alla seguente tabella.

TEMP VALORI pH
C 4.01 6.86 7.01 9.18 10.01
0 4.01 6.98 7.13 9.46 10.32
5 4.00 6.95 7.10 9.39 10.24
10 4.00 6.92 7.07 9.33 10.18
15 4.00 6.90 7.04 9.27 10.12
20 4.00 6.88 7.03 9.22 10.06
25 4.01 6.86 7.01 9.18 10.01
30 4.02 6.85 7.00 9.14 9.96
35 4.03 6.84 6.99 9.10 9.92
40 4.04 6.84 6.98 9.07 9.88
45 4.05 6.83 6.98 9.04 9.85
50 4.06 6.83 6.98 9.01 9.82
55 4.07 6.84 6.98 8.99 9.79
60 4.09 6.84 6.98 8.97 9.77
65 4.11 6.85 6.99 8.95 9.76
70 4.12 6.85 6.99 8.93 9.75

Per esempio, se la temperatura del tampone di 25C, il display


visualizza pH 4.01 o 7.01 o 10.01.
Se la temperatura del tampone di 20C, il display visualizza pH
4.00, 7.03 o 10.06.
Se la temperatura del tampone di 50C, il display visualizza pH
4.06, 6.98 o 9.82.

15
GUIDA ALLA SOLUZIONE DEI
PROBLEMI PI COMUNI

SINTOMO PROBLEMA SOLUZIONE


Lo strumento d L'elettrodo non Pulire la giunzione e porre
risposte lente o funziona o la giunzione l'elettrodo in soluzione di
errori di lettura di riferimento ostruita conservazione. Se il
problema persiste sostituire
l'elettrodo
Lo strumento non Elettrodo pH difettoso Seguire le procedure di
accetta il secondo pulizia. Se il problema
tampone di persiste, sostituire
calibrazione l'elettrodo
La lettura deriva Elettrodo pH difettoso Sostituire l'elettrodo
Il display visualizza Lettura pH fuori scala a) Ricalibrare
"E1" o b) Assicurarsi il pH del
campione sia entro
l'intervallo da 0 a 14
c) Controllare il livello
dell'elettrolita e lo stato
dell'elettrodo
Il display visualizza Misura di temperatura Assicurarsi che la
"E2" o fuori scala temperatura sia fra 0 e
100 e che la sonda di
temperatura sia collegata

Il display visualizza Lettura mV fuori scala Elettrodo non collegato


"E3" o

Il display mostra Soluzione tampone per Assicurarsi che la soluzione


"E4" o "WRONG taratura offset errata. tampone sia corretta e fresca
BUF
1
" e/o "WRONG"
Elettrodo pH difettoso Sostituire l'elettrodo
Il display mostra Soluzione tampone per Assicurarsi che la soluzione
"E5" o taratura slope errata tampone sia corretta e fresca
"WRONG 2 " BUF

e/o "WRONG " Elettrodo pH difettoso Sostituire l'elettrodo


Lo strumento non Sonda difettosa Sostituire la sonda
funziona con la
sonda di temp.
Lo strumento non si Elettrodo pH difettoso Sostituire l'elettrodo
calibra o d misure
errate
Il display bloccato Falsa accensione del Togliere una delle batterie
microprocessore per un minuto per resettare
il microprocessore

16
MANUTENZIONE DELL'ELETTRODO

* NON PRESENTE NEGLI ELETTRODI A GEL

PREPARAZIONE
Togliere il cappuccio protettivo.
Non allarmarsi se si notano dei depositi salini: questi depositi sono
normali e si eliminano sciacquando l'elettrodo con acqua.
Durante il trasporto, all'interno del bulbo di vetro si possono formare
delle piccole bolle di aria che potrebbero impedire il corretto funziona-
mento dell'elettrodo: possono essere rimosse agitando l'elettrodo come
si fa con un termometro in vetro. Se il bulbo o la giunzione sono
asciutti, immergere l'elettrodo per almeno un'ora in un beaker
contenente soluzione di conservazione HI 70300 o HI 80300.

17
Per elettrodi ricaricabili
Se il livello dell'elettrolita pi di 1 cm al di sotto del foro di
riempimento, aggiungere HI 7082 o HI 8082 (soluzione elettrolitica
3,5M KCl) per elettrodi a doppia giunzione o HI 7071 o HI 8071
(soluzione elettrolitica 3,5M KCl+AgCl) per elettrodi a singola giun-
zione.
Per ottenere una risposta pi veloce svitare il tappo del foro di
riempimento durante le operazioni di misura.
Per elettrodi AmpHel
Quando l'elettrodo non risponde alle variazioni di pH, significa che la
carica della batteria bassa o che l'elettrodo esaurito e deve essere
sostituito.
COME MISURARE
Risciacquare l'elettrodo con acqua distillata.
Immergere il bulbo sensibile per almeno 4 cm nel campione da
analizzare ed agitare delicatamente per alcuni secondi.
Per ottenere una risposta veloce e non contaminare il campione, si
consiglia di sciacquare l'elettrodo con parte della soluzione da analiz-
zare prima di eseguire la misura.
CONSERVAZIONE
Per eliminare problemi di incrostazioni ed assicurare un tempo di
risposta veloce, il bulbo sensibile deve essere mantenuto umido.
Nel cappuccio protettivo inserire alcune gocce di soluzione di conserva-
zione HI 70300 o HI 80300 o, in assenza di questa, usare soluzione
di riempimento (HI 7071 o HI 8071 per giunzione singola e HI 7082
o HI 8082 per doppia giunzione). Seguire le procedure di prepara-
zione prima di eseguire le misure.
NON CONSERVARE MAI L'ELETTRODO IN ACQUA DISTILLATA O DEIONIZZATA
MANUTENZIONE PERIODICA
Controllare l'elettrodo ed il cavo. Il cavo usato per collegare l'elettrodo
allo strumento deve essere intatto e isolato. Il connettore deve essere
perfettamente pulito.
Se si notano sull'elettrodo graffi o crepi, sostituirlo.
Risciacquare l'elettrodo eliminando eventuali depositi salini.

AmpHel un marchio registrato "Hanna Instruments"

18
PROCEDURA DI PULIZIA DELL'ELETTRODO
- Generale: immergerlo nella soluzione HI 7061 o HI 8061
per circa mezz'ora.
Per rimuovere sporcizia o depositi sul bulbo sensibile o sulla giunzione:
- Proteine: immergerlo nella soluzione HI 7073 o HI 8073
per 15 minuti.
- Inorganici: immergerlo nella soluzione HI 7074 o HI 8074
per 15 minuti.
- Oli e grassi: risciacquare con soluzione HI 7077 o HI 8077.
IMPORTANTE: dopo aver eseguito la pulizia dell'elettrodo, risciac-
quarlo con acqua distillata, riempire la camera del riferimento con
elettrolita fresco (questo non necessario per elettrodi a gel), e
immergerlo in soluzione di conservazione HI 70300 o HI 80300 per
almeno 1 ora prima di eseguire misure.
RISOLUZIONE DI PROBLEMI
Variazioni nelle letture possono essere dovute a:
- Giunzione ostruita o sporca: vedere le procedure di pulizia.
- Mancanza di elettrolita: basso livello di elettrolita (solo negli
elettrodi ricaricabili): rabboccare con HI 7071 o HI 8071 per
singola giunzione o HI 7082 o HI 8082 per doppia giunzione.
Bulbo o giunzione secca: immergere in soluzione di conservazio-
ne HI 70300 o HI 80300 per almeno 1 ora.
Deriva: immergere l'elettrodo in soluzione calda (circa 50-60C)
HI 7082 o HI 8082 per 1 ora e risciacquarlo in acqua distillata.
Riempire con HI 7071 o HI 8071 per elettrodi a giunzione
singola e HI 7082 o HI 8082 per doppia giunzione.
Slope basso: vedere le procedure di pulizia.
Assenza di slope: verificare che l'elettrodo non sia rotto; in
questo caso sostituirlo.
Elevato tempo di risposta: immergere l'elettrodo in soluzione
HI 7061 o HI 8061 per 30 minuti, risciacquare abbondantemen-
te con acqua distillata, e quindi seguire le procedure di pulizia.

19
SOSTITUZIONE BATTERIE

Se le batterie sono scariche e rimangono solo poche ore di lavoro per


lo strumento:

- HI 9024C e HI 9025C: il display visua-


lizza il messaggio LOW BAT. LOW BAT

- HI 9210N: sul display si accende il sim-


bolo V. V

Nota: HI 9210N inoltre dotato del sistema BEPS (Battery Error


Preventing System) che spegne automaticamente lo strumento
quando la tensione insufficiente ad assicurare misure affidabili.

Le batterie devono essere sostituite in


luoghi non pericolosi, usando quelle spe-
cificate in questo manuale. Per sostituire
le batterie sufficiente rimuovere le due
viti poste sul retro dello strumento, estrarre
tutte e quattro le batterie da 1.5V AA e
inserire quelle nuove facendo attenzione
alla loro polarit. Completata loperazio-
ne riavvitare le due viti.
Nota: lo strumento si resetta ogni volta
che le batterie vengono tolte.

Raccomandazioni per gli utenti


Prima di usare questi prodotti assicurarsi che siano compatibili con l'ambiente circostante.
L'uso di questi strumenti pu causare interferenze ad apparecchi radio e TV, in questo caso
prevedere delle adeguate cautele.
Il bulbo in vetro all'estremit degli elettrodi sensibile alle scariche elettrostatiche. Evitare
sempre di toccare questa parte. Durante la calibrazione degli strumenti consigliabile
indossare polsini antistatici per evitare danni all'elettrodo.
Ogni variazione apportata dall'utente allo strumento pu alterarne le caratteristiche EMC. Al
fine di evitare degli shock elettrici consigliabile non usare questi strumenti su superfici con
voltaggi superiori a 24VAC o 60VDC.
Per evitare danni od ustioni, non eseguire misure all'interno di forni a microonde.

20
ACCESSORI

SOLUZIONI DI CALIBRAZIONE pH
(disponibili anche con certificato di analisi)
HI 70004P pH 4.01, 25 bustine monodose da 20 ml
HI 7004M pH 4.01, flacone da 230 ml
HI 7004L pH 4.01, flacone da 500 ml
HI 7006M pH 6.86, flacone da 230 ml
HI 7006L pH 6.86, flacone da 500 ml
HI 70007P pH 7.01, 25 bustine monodose da 20 ml
HI 7007M pH 7.01, flacone da 230 ml
HI 7007L pH 7.01, flacone da 500 ml
HI 7009M pH 9.18, flacone da 230 ml
HI 7009L pH 9.18, flacone da 500 ml
HI 70010P pH 10.01, 25 bustine da 20 ml
HI 7010M pH 10.01, flacone da 230 ml
HI 7010L pH 10.01, flacone da 500 ml
SOLUZIONI DI CONSERVAZIONE E PULIZIA
HI 70300M Soluzione di conservazione, flacone da 230 ml
HI 70300L Soluzione di conservazione, flacone da 500 ml
HI 70000P Risciacquo elettrodo, 25 bustine da 20 ml
HI 7061M Soluzione di pulizia (uso generale), flacone 230 ml
HI 7061L Soluzione di pulizia (uso generale), flacone 500 ml
HI 7073M Soluzione di pulizia (proteine), flacone 230 ml
HI 7073L Soluzione di pulizia (proteine), flacone 500 ml
HI 7074M Soluzione di pulizia (sostanze inorganiche), 230 ml
HI 7074L Soluzione di pulizia (sostanze inorganiche), 500 ml
HI 7077M Soluzione di pulizia (olii e grassi), flacone 230 ml
HI 7077L Soluzione di pulizia (olii e grassi), flacone 500 ml
SOLUZIONI ELETTROLITICHE DI RICARICA ELETTRODI
HI 7071 Elettrolita 3.5M KCl + AgCl, 4 x 30 ml, per elettrodi
a giunzione singola
HI 7072 Elettrolita 1M KNO3, 4 x 30 ml
HI 7082 Elettrolita 3.5M KCl, 4 x 30 ml, per elettrodi a
doppia giunzione
SOLUZIONI DI PRETRATTAMENTO ORP
HI 7091M Soluzione di pretrattamento riducente, 230 ml
HI 7091L Soluzione di pretrattamento riducente, 500 ml
HI 7092M Soluzione di pretrattamento ossidante, 230 ml
HI 7092L Soluzione di pretrattamento ossidante, 500 ml

21
ELETTRODI pH E ORP:
B = PRESA CON CONNETTORE BNC + CAVO DI 1 m

S = CONNETTORE A VITE

HI 1043B / HI 1040S
Elettrodo combinato pH, corpo in vetro, doppia giunzione, ricaricabi-
le. Applicazioni: soluzioni acide/alcaline forti.
HI 1053B / HI 1050S
Elettrodo combinato pH, corpo in vetro, tripla giunzione ceramica,
punta conica, ricaricabile. Applicazioni: emulsioni.
HI 1083B
Elettrodo combinato pH, corpo in vetro, microbulbo, elettrolita in gel,
non ricaricabile. Applicazioni: biotecnologia, micro titolazioni.
HI 1131B / HI 1111S
Elettrodo combinato pH, corpo in vetro, giunzione singola, ricaricabi-
le. Applicazioni: usi generali.
HI 1330B / HI 1310S
Elettrodo combinato pH, corpo in vetro, semimicro, giunzione singola,
ricaricabile. Applicazioni: laboratorio.
HI 1331B / HI 1311S
Elettrodo combinato pH, corpo in vetro, semimicro, giunzione singola,
ricaricabile. Applicazioni: bottiglie.
HI 1230B / HI 1210S
Elettrodo pH combinato, corpo in plastica (PEI), doppia giunzione,
gel. Applicazioni: usi generali.
HI 2031B / HI 2020S
Elettrodo combinato pH, corpo in vetro, semimicro, punta conica,
ricaricabile. Applicazioni: prodotti semisolidi.
HI 1332B / HI 1312S
Elettrodo combinato pH, corpo in plastica (PEI), doppia giunzione,
ricaricabile. Applicazioni: usi generali.
FC 100B
Elettrodo combinato pH, corpo in plastica (PVDF), giunzione doppia,
ricaricabile. Applicazioni: usi generali per industria alimentare.
FC 200B / FC 200S
Elettrodo combinato pH, corpo in plastica (PVDF), giunzione singola,
punta conica, gel, non ricaricabile. Applicazioni: carne e formaggi.
FC 210B
Elettrodo combinato pH, corpo in vetro, doppia giunzione, punta
conica, gel, non ricaricabile. Applicazioni: latte, yogurt.
22
FC 220B
Elettrodo combinato pH, corpo in vetro, giunzione singola a tre setti
ceramici, ricaricabile. Applicazioni: industria alimentare.
FC 911B
Elettrodo combinato pH, corpo in plastica (PVDF), giunzione doppia,
ricaricabile, con amplificatore incorporato. Applicazioni: ambienti umidi.
HI 1413B / HI 1410S
Elettrodo combinato pH, corpo in vetro, giunzione singola, punta
piatta, Viscolene, non ricaricabile. Applicazioni: misurazioni di superfici.
ELETTRODI ORP:
HI 3131B / HI 3111S
Elettrodo ORP combinato in platino, corpo in vetro, ricaricabile.
Applicazioni: titolazioni.
HI 3230B / HI 3210S
Elettrodo ORP combinato in platino, corpo in plastica (PEI), gel.
Applicazioni: usi generali.
HI 4430B / HI 4410S
Elettrodo ORP combinato in oro, corpo in plastica (PEI), gel,
Applicazioni: usi generali.
CAVI DI COLLEGAMENTO PER ELETTRODI DI TIPO "S"
CON CONNETTORE A VITE E CONNETTORE BNC
ALL'ALTRA ESTREMIT

HI 7855/1 Cavo per elettrodi, conn. a vite/BNC, lunghezza 1 m


HI 7855/3 Cavo per elettrodi, conn. a vite/BNC, lunghezza 3 m
HI 7855/5 Cavo per elettrodi, conn. a vite/BNC, lunghezza 5 m
HI 7855/10 Cavo per elettrodi, conn. a vite/BNC, lunghezza 10 m
HI 7855/15 Cavo per elettrodi, conn. a vite/BNC, lunghezza 15 m
ALTRI ACCESSORI
HI 76405 Stativo portaelettrodi
HI 7669/2W Sonda di temperatura con 1 m di cavo (per HI 9024C
e HI 9025C)
HI 8427 Simulatore di elettrodo pH e ORP con cavo coassiale da
1 m con connettore BNC
HI 931001 Simulatore di elettrodi pH e ORP con display e cavo
coassiale da 1 m con connettore BNC
HI 710031 Valigetta rigida per il trasporto

23
IN CONTATTO CON HANNA INSTRUMENTS

Per qualsiasi informazione potete contattarci


ai seguenti indirizzi:

Hanna Instruments
Padova viale delle Industrie, 12/A
35010 Ronchi di Villafranca (PD)
Tel. 049/9070211 Fax 049/9070504
e-mail: padova@hanna.it
Milano via privata Alzaia Trieste, 3
20090 Cesano Boscone (MI)
Tel. 02/45103537 Fax 02/45109989
e-mail: milano@hanna.it
Lucca via per Corte Capecchi, 103
55100 Lucca (frazione arancio)
Tel. 0583/462122 Fax 0583/471082
e-mail: lucca@hanna.it
Latina via Maremmana seconda traversa sx
04016 Sabaudia (LT)
Tel. 0773/562014 Fax 0773/562085
e-mail: latina@hanna.it
Ascoli Piceno via dellairone 27
63039 San Benedetto del tronto (AP)
Tel. 0735/753232 Fax 0735/657584
e-mail: ascoli@hanna.it
Salerno S.S. 18 km 82,700
84025 Santa Cecilia di Eboli (SA)
Tel. 0828/601643 Fax 0828/601658
e-mail: salerno@hanna.it
Cagliari via Parigi, 2
MANPHWPIR4

09032 Assemini (CA)


Tel. 070/947362 Fax 070/9459038
e-mail: cagliari@hanna.it
Palermo via B.Mattarella, 58
05/036

90011 Bagheria (PA)


Tel. 091/906645 Fax 091/909249
e-mail: palermo@hanna.it

w w w . h a n n a . i t
24