Vous êtes sur la page 1sur 1

Serie B R 20a giornata GIOVEDÌ 21 DICEMBRE 2017 LA GAZZETTA DELLO SPORT 27

Cosmi può far cacciare ancora Zeman


1Nel 2000 il tecnico boemo fu esonerato dopo un 1-1 del suo Napoli contro il Perugia guidato dal collega
E oggi c’è Ascoli-Pescara: «Non c’è nulla da chiarire con Sebastiani. E non mi dimetterò un’altra volta...»
le cose in chiaro giorni fa: «Non ROMANZONE Sarà una sfida sta». Guarda al rivale, agli avver-
Gaetano Imparato posso fare il ritiro estivo con 42 piena di cose, con lo spettro di un sari: «Zeman? Sì, ricordo quel-
giocatori, avere una rosa di 34 esonero eccellente e il presiden- l’1-1 a Perugia e un Siena-Roma
roprio come allora, 17 an- elementi, i 20 che non giocano te Sebastiani che potrebbe parla- 1-3. Il Pescara viene senza tre-

P ni fa. Cosmi contro Ze-


man, 12 novembre 2000.
Perugia-Napoli 1-1: tante rughe
si appiattiscono, non crescono
e non fanno crescere la squa-
dra... Il club lo sapeva, mi dimi-
re nel prepartita. Cosmi, per di
più, è un ex e Sebastiani lo cono-
sce bene. «Subentrai al Pescara
quarti di difesa? Se chi subentra
si chiama Campagnaro, Stendar-
do, Coda o Mazzotta che cam-
in meno ma una settimana agita- si a settembre... Questa squa- nel 2014, trovai una situazione bia?». Che trama da sballo, pro-
ta come ora a Pescara. Zeman dra ha le stesse pecche di quel- particolare: rosa importante ma prio Campagnaro era uno dei po-
nel mirino di Ferlaino e Corbelli, la ereditata mesi fa in A: poca con 7 sconfitte di fila, più vicina mi di discordia: «Su 180 allena-
il pari non fu digerito e alla sesta fame e poca voglia di cresce- ai playout che playoff». A fine menti – disse Zeman –
giornata (la A iniziò ad ottobre) re.... Qui vogliono un allenato- torneo Sebastiani non lo tratten- Campagnaro ne ha fatti solo 50,
il boemo fu pregato di togliere il re amico, io sono tornato solo ne, a Serse toccò subentrare an- perciò non gioca». L’argentino è
disturbo: «Nella ripresa, Cosmi e per fare il mio lavoro». Seba- cora e firmare la favola di Trapa- infortunato, Zeman chiede a chi
i suoi potevano farci 25 gol» stiani non ha gradito, c’è chi dà ni. Ma sentirlo, ieri, parlare del manderà in campo oggi tanta ag-
chiosò Corbelli giustificando il in arrivo Di Carlo (a Cesena a suo Ascoli fa capire come i 90’ di gressività: «È una caratteristica
divorzio, che aveva congelato vedere il Pescara). Zeman va oggi siano da romanzone: «Arri- di Cosmi, dai miei però ne voglio
già in settimana. Oggi come allo- dritto. «Una vigilia come altre – vato io e ci si allena di più? Inten- di più». Appuntamento nel cati-
ra: Ascoli-Pescara è anche Cosmi ha detto ieri –: e non mi dimet- samente? E questo è nulla. Chi no che Rozzi costruì: quale tea-
contro Zeman, osservato specia- terò un’altra volta. Se sono qui farà parte ancora dell’Ascoli an- tro migliore per un romanzone
le da Sebastiani dopo le dichia- ci credo, sono vestito per anda- drà incontro a 4 mesi di sacrifici così?
razioni del boemo che ha messo re ad Ascoli...». Zdenek Zeman, 70 anni: l’allenatore del Pescara è in bilico LAPRESSE disumani, sotto tutti i punti di vi- © RIPRODUZIONE RISERVATA

ASCOLI (3-5-2) BARI (4-3-3) CESENA (4-4-1-1) CITTADELLA (4-3-1-2) EMPOLI (4-3-1-2)
CLASSIFICA PESCARA (4-3-3) PARMA (4-3-3) PALERMO (3-5-2) CARPI (3-5-2) BRESCIA (3-5-2)
SQUADRE PT PARTITE RETI
OGGI ore 20.30 PREZZI 12-50 euro OGGI ore 20.30 PREZZI 13-35 euro OGGI ore 20.30 PREZZI 5-61 euro OGGI ore 20.30 PREZZI 14-50 euro OGGI ore 20.30 PREZZI 15-40 euro
G V N P F S
PALERMO 35 19 9 8 2 26 16 1 12 33 1 1
BARI 32 19 10 2 7 33 26 LANNI MICAI FULIGNATI ALFONSO PROVEDEL
PARMA 31 19 9 4 6 27 17 18 16 29 2 2 6 13 3 28 26 5 23
4 24 13 4 5 17 6 SALVI SCAGLIA VARNIER BENEDETTI DI LORENZO ROMAGNOLI VESELI PASQUAL
FROSINONE 31 19 7 10 2 31 23 DONKOR ESPOSITO SCOGNAMIGLIO PERTICONE
DE SANTIS PADELLA GIGLIOTTI SABELLI TONUCCI MARRONE D’ELIA
EMPOLI 30 19 8 6 5 37 29 20 23 7 14 7 16 20 8 19 10
CITTADELLA 29 19 8 5 6 30 23 14 19 20 6 26 21 8 23 KUPISZ KONE FAZZI DALMONTE SCHENETTI BARTOLOMEI PASA KRUNIC CASTAGNETTI BENNACER
MOGOS ADDAE BUZZEGOLI BIANCHI PINTO TELLO BASHA IOCOLANO 5
CREMONESE 29 20 6 11 3 28 21 10 6
LARIBI
VENEZIA 29 20 6 11 3 22 18 10 15 16 27 11 CHIARETTI ZAJC
30 18 11 9 11
SALERNITANA 26 19 5 11 3 29 26 LORES PEREZ IMPROTA NENÉ GALANO KOUAME CAPUTO
JALLOW ARRIGHINI DONNARUMMA
SPEZIA 26 19 7 5 7 21 20
CARPI 25 19 6 7 6 17 23 29 17 7 20 10 19 20 7 10 9 9 7
PESCARA 24 19 6 6 7 31 36 CAPONE PETTINARI MANCUSO DI GAUDIO BARAYE INSIGNE LA GUMINA TRAJKOVSKI MBAKOGU MALCORE CARACCIOLO TORREGROSSA
PERUGIA 23 19 6 5 8 32 31 16 31 14 29 21 33 19 21 24 5 25 30 5 20 25 40
19 10 8 13 3
NOVARA 23 19 6 5 8 22 22 BRUGMAN PROIETTI VALZANIA SCAVONE SCOZZARELLA DEZI ALEESAMI CORONADO JAJALO GNAHORÉ RISPOLI PASCIUTI SARIC MBAYE VERNA PACHONIK FURLAN MACHIN NDOJ BISOLI CANCELLOTTI
AVELLINO 22 19 5 7 7 27 30
BRESCIA 22 19 5 7 7 18 21 27 6 13 2 28 6 17 2 2 6 5 14 13 2 31 3 15
CESENA 22 19 5 7 7 31 38 MAZZOTTA BOVO CODA CRESCENZI GAGLIOLO LUCARELLI DI CESARE IACOPONI BELLUSCI STRUNA CIONEK LIGI POLI VITTURINI MECCARIELLO SOMMA COPPOLARO
ENTELLA 21 19 4 9 6 23 27
1 1 12 22 1
FOGGIA 19 19 4 7 8 29 39
FIORILLO FRATTALI POSAVEC COLOMBI MINELLI
TERNANA 18 19 2 12 5 27 33
PRO VERCELLI 18 19 4 6 9 22 31 ASCOLI Lanni è recuperato e dovrebbe BARI Grosso è intenzionato a confermare CESENA Ritorna Kupisz, ma a in mezzo è CITTADELLA Venturato costretto a EMPOLI Ribaltone tattico per Andreazzoli,
ASCOLI 16 19 3 7 9 17 30 riprendere il suo posto fra i pali. Anche la squadra che ha vinto a Perugia. Ai box piena emergenza: senza gli infortunati rinunciare a Litteri per l’influenza. In si passa al 4-3-1-2 con Castagnetti davanti
Clemenza torna disponibile. PANCHINA gli acciaccati Cisse, Anderson, Gyomber e Schiavone e Di Noia, in mediana tocca a panchina ci sarà il solo Fasolo tra gli alla difesa e Zajc dietro le due punte.
SERIE A PLAYOFF PLAYOUT RETROCESSIONI 32 Ragni, 12 Venditti, 21 Castellano, 11 De Morleo. PANCHINA 22 De Lucia, 34 Conti, Fazzi. PANCHINA 1 Agliardi, 22 Melgrati, attaccanti: Strizzolo è ancora indisponibile. Indisponibili Ninkovic, Untersee, Pejovic e
Feo, 23 Cinaglia, 7 Santini, 25 Florio, 27 29 Fiamozzi, 15 Cassani, 3 Capradossi, 3 Mordini, 28 Setola, 32 Rigione, 19 Maleh, Assenti pure Siega e Iunco. PANCHINA Mchedlidze. PANC. 21 Terracciano, 2 Simic,
Clemenza, 8 Carpani, 29 Baldini, 18 Parlati. 30 Diakite, 20 Salzano, 7 Petriccione, 24 Vita, 25 Sbrissa, 9 Gliozzi, 10 Cacia, 22 Paleari, 24 Adorni, 14 Pezzi, 19 Pelagatti, 13 Luperto, 3 Seck, 18 Polvani, 25 Zappella,
PROSSIMO TURNO ALL. Cosmi. SQUALIFICATI nessuno. 31 Busellato, 10 Brienza, 24 Floro Flores, 11 Moncini, 17 Panico. ALL. Castori. 28 Camigliano, 15 Caccin, 27 Settembrini, 8 4 Picchi, 20 Lollo, 15 Traorè, 17 Jakupovic,
DIFFIDATI Gigliotti e Mogos. 9 Kozak. ALL. Grosso. SQUALIFICATI SQUAL. Cascione. DIFF. Fazzi. Lora, 15 Maniero, 26 Fasolo. ALLENATORE 7 Piu. ALLENATORE Andreazzoli. SQUAL.
MERCOLEDÌ 27 DICEMBRE ore 20.30 nessuno. DIFFIDATI Improta e Tello. Venturato. SQUAL. Iori. DIFF. Schenetti. nessuno. DIFFIDATI Krunic.
PARMA-SPEZIA PESCARA Emergenza in difesa: Perrotta PALERMO Tedino conferma l’undici che
GIOVEDÌ 28 DICEMBRE ore 20.30 squalificato, Campagnaro out da tempo e PARMA Altra tegola: Mazzocchi nemmeno ha battuto la Ternana. Si rivede Chochev, CARPI Tornano Poli, Pasciuti e Capela, BRESCIA Mancano Gastaldello e Edoardo
AVELLINO-TERNANA Fornasier k.o. alla vigilia. Anche Zampano convocato. Niente da fare anche per dopo l’intervento al menisco, ma Brosco è in forte dubbio e potrebbe Lancini in difesa, Martinelli e Dall’Oglio in
BRESCIA-ASCOLI non ce la fa, così come Ganz. PANCHINA Calaiò, oltre a Ceravolo. Torna Munari, che ma parte dalla panchina. PANCHINA giocare dietro Vitturini. PANCHINA mezzo. Rilancio in vista per Machin e Ndoj.
CARPI-BARI 12 Antonino, 15 Elizalde, 30 Stendardo, va in panca. PANCHINA 22 Nardi, 35 Dini, 22 Pomini, 1 Maniero, 24 Szyminski, 1 Serraiocco, 12 Brunelli, 3 Capela, 23 PANCHINA 22 Andrenacci, 37 Pelagotti,
CREMONESE-CESENA 8 Kanoute, 33 Coulibaly, 10 Benali, 31 Sierralta, 35 Germoni, 13 Ramos, 4 Accardi, 33 Petermann, 28 Dawidowicz, Brosco, 20 Bittante, 26 Calapai, 7 Concas, 11 N. Lancini, 18 Ferrante, 21 Cortesi,
30 Carraro, 34 Del Sole, 35 Baez, 8 Scaglia, 4 Corapi, 11 Munari, 17 Barillà, 18 Chochev, Murawski, 21 Fiordilino, 28 Belloni, 30 Saber, 29 Nzola, 15 Yamga, 28 Bagadur, 29 Di Santantonio, 33 Longhi,
ENTELLA-NOVARA
32 Cappelluzzo. ALL. Zeman. SQUAL. 14 Frediani, 26 Siligardi, 18 Nocciolini. ALL. 11 Embalo, 27 Monachello. ALL. Tedino. 18 Carletti. ALLENATORE Calabro. SQUAL. 36 Bandini, 38 Rivas, 41 Baya. ALL. Marino.
FOGGIA-FROSINONE Perrotta. DIFFIDATI Coulibaly. D’Aversa. SQUAL. nessuno. DIFF. nessuno. SQUAL. nessuno. DIFFIDATI nessuno. Sabbione. DIFFIDATI Poli e Mbakogu. SQUAL. E. Lancini, Martinelli. DIFF. Somma
PALERMO-SALERNITANA
PERUGIA-EMPOLI ARBITRO Baroni di Firenze. ARBITRO Piccinini di Forlì. ARBITRO Sacchi di Macerata. ARBITRO Pillitteri di Palermo. ARBITRO Rapuano di Rimini.
PESCARA-VENEZIA GUARDALINEE Rossi–Villa. GUARDALINEE Rossi–Opromolla. GUARDALINEE Bellutti–Pagnotta. GUARDALINEE Soricaro–Caliari. GUARDALINEE Borzomì–Colarossi.
PRO VERCELLI-CITTADELLA TV Sky Calcio 8 HD e Sport Mix HD. TV Sky Calcio 1 HD. TV Sky Calcio 2 HD. TV Sky Calcio 9. TV Sky Calcio 5 HD.

FROSINONE (3-4-1-2) NOVARA (3-4-1-2) SALERNITANA (4-2-3-1) SPEZIA (4-3-1-2) TERNANA (4-3-1-2)
UN NUOVO DIRIGENTE
ENTELLA (4-3-3) PERUGIA (4-4-2) FOGGIA (3-5-2) AVELLINO (3-5-2) PRO VERCELLI (4-3-3)
Brescia, Cellino OGGI ore 20.30 PREZZI 15-120 euro OGGI ore 20.30 PREZZI 5-31,50 euro OGGI ore 20.30 PREZZI 2-28 euro OGGI ore 20.30 PREZZI 1-40 euro OGGI ore 20.30 PREZZI 7-35 euro
mette Cristallini 22 1 1 33 1
BARDI MONTIPÒ ADAMONIS DI GENNARO PLIZZARI
con Salerno 23 15 26 31 2 4 2 5 21 3 23 19 5 3 13 2 18 3
BRIGHENTI ARAUDIO TERRANOVA GOLUBOVIC TROEST MANTOVANI PUCINO MANTOVANI SCHIAVI VITALE DE COL TERZI GIANI LOPEZ FERRETTI VITIELLO MARINO FAVALLI
6 27
● BRESCIA (g.p.l.) Massimo 13 5 8 11 24 23 21 27
RICCI
24 7 21 25 23 6
M. CIOFANI GORI MAIELLO BHEGHETTO DICKMANN MOSCATI ORLANDI CALDERONI SIGNORELLI VIGNALI BOLZONI PESSINA DEFENDI PAOLUCCI ANGIULLI
Cellino è abituato così: quando 19 13 28
28 26 26 16
lascia, poi raddoppia. Ha grandi CIANO CHAJIA GATTO KIYINE SPROCATI MASTINU TREMOLADA
ambizioni per un Brescia che 9 18 30 15 24 39 29 32 20
oggi cerca il colpaccio in casa D. CIOFANI DIONISI MANIERO DA CRUZ BOCALON MARILUNGO GRANOCHE MONTALTO CARRETTA
dell’Empoli e che nei piani 9 27 9 10
10 19 20 10 27 9 7 16
BERETTA FLORIANO ARDEMAGNI CASTALDO
presidenziali «va riportato DE LUCA LA MANTIA DIAW DI CARMINE CERRI MORRA RAICEVIC BIFULCO
D’ANGELO MORETTI
quanto prima alla dimensione 23 8 11 25 23 33 11 23 18 5 4 25 26 8 14 4 17 10 5 8
che gli compete». Un po’ diversa CRIMI TROIANO PALERMO BANDINELLI BIANCO BRIGHI BUONAIUTO RUBIN DELI VACCA AGNELLI GERBO BIDAOUI DI TACCHIO MOLINA CASTIGLIA VIVES ALTOBELLI
da quella pericolante della 29 13 15 4 4 14 17 18 14 21 31 3 5 6 3 27 13 2
classifica attuale. Quindi, come BRIVIO BENEDETTI PELLIZZER BELLI PAJAC VOLTA BELMONTE DEL PRETE MARTINELLI COLETTI CAMPORESE MARCHIZZA KRESIC MIGLIORINI MAMMARELLA BERGAMELLI LEGATI BERRA
in estate in pochi giorni comprò
22 22 12 1 32
tanti giocatori cedendone pochi, IACOBUCCI NOCCHI TAROLLI RADU MARCONE
salutato un direttore (Renzo
Castagnini) ne ha presi due. Ma FROSINONE Terranova ha recuperato, ma NOVARA Corini cambia modulo e lancia SALERNITANA Colantuono è in SPEZIA Gilardino fermo per un fastidio TERNANA Out Gasparetto e Signorini, per
niente sovrapposizioni fra resta in ballottaggio con Krajnc. Come Chajia trequartista alle spalle dei emergenza a centrocampo. Oltre a muscolare, ma rientrano tra i convocati la difesa Pochesci spera di recuperare
trequartista torna Ciano e come esterno confermati Maniero e Da Cruz. Rientrano Minala, indisponibili Odjer, Rizzo e Della Okereke e Masi. Ballottaggio fra Vignali, almeno Valjent. A centrocampo in dubbio
Nicola Salerno e Paolo sinistro Beghetto. Out Paganini, Frara, tra i titolari Calderoni e Mantovani. Rocca. PANCHINA 12 Iliadis, 33 Russo, 29 Ammari e Giorgi, e fra Marilungo e Forte. Defendi. Davanti ballottaggio Montalto-
Cristallini. Salerno sarà il d.s., Sammarco e Besea. PANC. 1 Zappino, PANCHINA 12 Farelli, 22 Benedettini, 3 Del Perico, 4 Bernardini, 34 Popescu, 8 Zito, PANCHINA 1 Bassi, 43 Manfredini, Albadoro. PANCHINA 12 Bleve, 4 Valjent, 19
Cristallini agirà a supporto e si 27 Vigorito, 3 Crivello, 4 Russo, 10 Soddimo, Fabro, 14 Beye, 5 Casarini, 9 Sciaudone, 11 Alex, 25 Di Roberto, 18 Kadi, 10 Rosina, 4 Capelli, 6 Ceccaroni, 13 Augello, 28 Masi, Zanon, 8 Varone, 27 Bordin, 30 Franchini,
32 Krajnc, 20 Citro, 16 Volpe, 19 Matarese, 11 Di Mariano, 16 Schiavi, 20 Ronaldo, 30 Rossi, 9 Rodriguez. ALL. Colantuono. 14 Giorgi, 20 Acampora, 42 Ammari, 9 24 Bombagi, 9 Candellone, 10 Finotto,
occuperà dei rapporti fra 14 Tarasco, 31 Verde, 24 Errico. ALL. Longo. 7 Sansone, 10 Macheda. ALL. Corini. SQUAL. Minala. DIFFIDATI Minala e Ricci. Forte, 11 Soleri, 18 Okereke. ALL. Gallo. 11 Albadoro, 21 Tiscione. ALL. Pochesci.
società e squadra. Un’area che SQUAL. nessuno. DIFF. M. Ciofani. SQUAL. nessuno. DIFFIDATI Da Cruz. SQUALIFICATI Maggiore. DIFF. Lopez. SQUAL. nessuno. DIFFIDATI Carretta.
lo ha visto operare nel Vicenza, FOGGIA Stroppa recupera Camporese in
ENTELLA Restano sempre fuori Ceccarelli, PERUGIA Indisponibili Rosati, Emmanuello, difesa ed è pronto a lanciare Deli. Restano AVELLINO Emergenza per Novellino che PRO VERCELLI Atzori debutta: out Firenze,
dove poi è stato anche direttore Nizzetto e Luppi. Rientra De Luca in Falco, Mustacchio e Frick. Rientra Zanon infortunati e non convocati Mazzeo, deve fare a meno di 7 infortunati: Asencio, messo k.o. dalla febbre. In attacco Raicevic
sportivo e generale. L’allenatore attacco. PANCHINA 1 Paroni, 12 Massolo, dopo l’influenza. In porta tocca a Nocchi. Nicastro, Empereur e Guarna. In attacco Laverone, Falasco, Ngawa, Gavazzi, Lasik e potrebbe giocare a fianco di Morra.
era Pasquale Marino, che 2 De Santis, 28 Baraye, 6 Zigrossi, In avanti Cerri favorito su Han. PANCHINA Floriano affiancherà Beretta. PANC. 34 Morosini. In attacco Castaldo-Ardemagni. PANC. 1 Nobile, 20 Barlocco, 33 Bruno,
21 Di Paola, 17 Ardizzone, 26 Currarino, 12 Santopadre, 2 Zanon, 13 Dossena, Sanchez, 33 Sarri, 2 Lodesani, 6 Loiacono, PANC. 22 Lezzerini, 12 Iuliano, 2 Pecorini, 25 Grossi, 15 Dramane, 18 Ghiglione, 30
ritrova a Brescia. Intanto 14 Eramo, 18 Cleur, 30 Aramu, 25 Mota 6 Monaco, 5 Casale, 3 Coccolo, 15 3 Figliomeni, 26 Agazzi, 29 Ramè, 30 29 Rizzato, 16 Gliha, 24 Evangelista, Germano, 4 Rocca,24 Pugliese, 22 Gilardi,
Cellino procede sulla strada Carvalho. ALLENATORE Aglietti. Colombatto, 26 Terrani, 16 Han, 7 Choe. Fedele, 8 Fedato, 7 Chiricò. ALL. Stroppa. 20 Paghera, 7 Camara. ALL. Novellino. 14 Vajushi, 29 Polidori. ALL. Atzori. SQUAL.
che porterà in estate alla SQUAL. nessuno. DIFF. Crimi e De Luca. SQUAL. nessuno DIFFIDATI nessuno. SQUAL. nessuno. DIFFIDATI Loiacono. SQUAL. Suagher. DIFF. Molina, Laverone. nessuno. DIFF. Bergamelli e Dramane.
realizzazione del centro ARBITRO Serra di Torino. ARBITRO Nasca di Bari. ARBITRO Marini di Roma. ARBITRO Saia di Palermo.
ARBITRO Balice di Termoli.
sportivo di proprietà. Dovrebbe GUARDALINEE Dei Giudici–Lombardi. GUARDALINEE Formato–Scarpa. GUARDALINEE Galetto–Margani. GUARDALINEE Bresmes–Imperiale. GUARDALINEE Cecconi–Raspollini.
sorgere a Torbole Casaglia. TV Sky Calcio 4 HD. TV Sky Calcio 6 HD. TV Sky Calcio 3 HD. TV Sky Calcio 7 HD. TV Sky Calcio 10.