Vous êtes sur la page 1sur 1

Serie C R Il nuovo affondo GIOVEDÌ 23 AGOSTO 2018 LA GAZZETTA DELLO SPORT 27

13 AGOSTO 24 AGOSTO 7 SETTEMBRE 12 SETTEMBRE 13 SETTEMBRE


LA FIGC DISPONE LA B A 19 PARTE LA SERIE B 2018-19 TUTTI AL COLLEGIO DI GARANZIA CHIEVO E CESENA AL TFN COMO E SANTARCANGELO AL TAR
CALCIO CAOS Il commissario Fabbricini modifica
due articoli delle Noif (49 e 50) e
Domani sera scatta ufficialmente il
nuovo campionato di B: nonostante le
È il giorno che deciderà il format della
B e, se i giudici ripristineranno le 22
Riparte dal 1° grado il processo a
Chievo e Cesena per le plusvalenze
I lagunari chiedono di essere
ripescati, i romagnoli la riammissione
LE TAPPE cambia il format della Serie B, da 22
a 19 squadre, lasciando inalterate
richieste di rinvio mandate anche
dall’Assocalciatori, Balata ha difeso il
squadre, chi avrà diritto al
ripescaggio tra Catania, Novara,
fittizie del triennio 2014-17. L’Entella
chiede la retrocessione dei romagnoli
in C. Il Tar si riunirà in udienza
collegiale il 13, ma intanto gli ha
promozioni (3) e retrocessioni (4). regolare inizio del torneo. Siena, Ternana, Pro Vercelli, Entella. (poi falliti) e la riammissione in B. bocciato la richiesta di sospensiva.

«Serie B a 19?
salirà ulteriormente, come i to­
ni delle dichiarazioni. Il 7 set­
tembre il Collegio di garanzia
dovrà decidere anche se acco­
gliere o respingere il ricorso

E io propongo
presentato da Lnd, Aic, Lega
Pro e Aia contro la proroga del
commissariamento al 10 di­
cembre. Fabbricini continua a
dire che le elezioni si celebre­

sette promozioni»
ranno non oltre il 22 ottobre,
ma le componenti non si fida­
no. Sibilia ha ingaggiato una
battaglia personale con il com­
missario anche sul calcio fem­
minile. I Calciatori hanno nel

1Gravina rinvia i calendari all’8 e il campionato al 15


cassetto un parere pro veritate
di un costituzionalista che so­
sterrebbe la candidabilità di
Poi attacca: «Balata non è libero e in Figc c’è il caos» Abete (e Tommasi, Calcagno,
Ulivieri, ecc...). Gravina, che
più di qualcuno torna a indicare
tristissima) e riaccendono di stiene Gravina, «la nostra pro­ come uno dei papabili, giura
Alessandro Catapano passione i tifosi: «L’amarezza posta è già superata, sono si­ che «il candidato è l’ultimo dei
MILANO più grande è non potergli dare curo che il Collegio ci darà ra­ nostri problemi, siamo compat­
la possibilità di aggregarsi e gione». Può darsi. Del resto il ti perché vogliamo votare. In Fi­

P
rovocazione per provoca­ stare insieme», si rammarica il suo presidente, l’ex ministro gc ora c’è un caos strategico –
zione, Gabriele Gravina presidente. E pazienza se il degli Esteri Franco Frattini, attacca –, è ora di finirla con
la butta lì: «All’unanimi­ presidente di B non ne sappia continua a dialogare con i tifo­ questi giochetti. Il nome di Abe­
tà il consiglio direttivo mi ha niente e non sia minimamente si su Twitter, alimentando le te non esiste, è un candidato
dato mandato di chiedere in d’accordo. Ormai sono saltati speranze di un controribalto­ che abbiamo individuato ma
via straordinaria di ripristinare gli schemi. «Non riesco a dialo­ ne a 22 che a quel punto, però, Gabriele Gravina, 64, presidente Lega Pro dal dicembre 2015 ANSA avevamo proposto anche delle
il format della Lega di B. Per gare con Balata – spiega Gravi­ farebbe felici solo tre delle sei alternative, mi sembra un ca­
questo noi proporremo 7 pro­ na –: io rispondo a me stesso, società – Catania, Novara, Sie­ che in un modo o nell’altro la­ vallo di Troia che qualcuno vuo­
mozioni dalla Serie C al torneo
cadetto per la prossima stagio­
mentre non so se lui sia libero
di intraprendere scelte autono­
na, Ternana, Pro Vercelli, En­
tella – che hanno presentato
NON SONO LIBERO? scerà sul tavolo altri cocci. Fi­
no ad allora, come previsto, la
le utilizzare per rompere gli
equilibri. La sua è una disponi­
ne». Nell’estate in cui anche il me». Balata gli risponde a to­ regolare domanda di ripe­ HA RAGIONE, Serie C non si muoverà. Gironi bilità di servizio per mettere
calcio italiano, e con un certo
autocompiacimento, ha sco­
no: «Io non sono libero perché
rispondo alle mie 19 società,
scaggio. Chi saranno le fortu­
nate? Impossibile dirlo. La Fi­
PERCHÉ RISPONDO e calendari rinviati all’8, cam­
pionato al 16, mentre la chiu­
tutti insieme, ma non può giu­
stificare rinvii e contro rinvii».
perto e alimentato la sua vena lui mi sembra distratto dalla gc non ha mai pubblicato la ALLE MIE SOCIETÀ sura del mercato, fissata alle «Ancora non si sa se i principi
populista, sette promozioni in politica federale». graduatoria ufficiale, e oltre­ 12 di sabato (tanto che oggi informatori sono approvati o
B ci stanno benissimo, ringal­ tutto sul possesso dei requisiti dovrebbe scattare la tre giorni meno – dice ancora Gravina – e
luzziscono le società di C («Ho SCHEMI SALTATI Garbo istitu­ di Catania e Novara pende il MAURO BALATA finale al Melià di Milano), do­ se a settembre ci sarà una con­
visto i miei presidenti con gli zionale, protocollo, procedu­ ricorso delle concorrenti: an­ PRESIDENTE LEGA B vrebbe essere posticipata al vocazione o meno. Un uomo
occhi bassi», raccontava ieri re, regole: fino al 7 settembre che questo sarà discusso al 31. normale che si aspetta una go­
Gravina a margine di un’as­ vale tutto, cioè niente. Sette Collegio di garanzia il 7 set­ vernance perde la pazienza».
semblea che deve essere stata promozioni? Ok. Tanto, so­ tembre, in una sorta di B­day PAZIENZA PERSA La tensione © RIPRODUZIONE RISERVATA