Vous êtes sur la page 1sur 1

28 Serie B R L’analisi MARTEDÌ 19 MARZO 2019 LA GAZZETTA DELLO SPORT

Guarda che sorpresa


Ndoj, Emmers&Co: il top all’improvviso
1La B regala ogni anno nomi nuovi. Ecco la carrellata di chi sta stupendo da Tutino a Branca e Okereke
albanese d’Italia del Brescia se l’aspettava» è proprio lun- sorprese. Non ci infiliamo Ver- no. Oltre a Branca, Proia
Matteo Brega nato nel 1996, un’altra mez- go. re (10 gol quest’anno, quanto GIOVANI SORPRESE (mezz’ala, 18 presenze e 2 gol
z’ala, ha messo la testa a posto in una vita) perché ha giocato Da sinistra Simone Branca, al primo anno di B), Frare (di-

N
on è un concorso a pre- e pure la mira visti i tre gol se- GLI ALTRI Andiamo in ordine più di 50 gare in A e ne aveva 26, mezz’ala al primo anno fensore centrale di personali-
mi: non si vince nulla. gnati. David Okereke, 8 gol di classifica. Nel Verona la già quasi 100 in B. Ma ricordia- con il Cittadella; Gennaro tà, 14 presenze, primo anno in
Non è un quiz sul quo- per lo Spezia, attaccante nige- menzione se la sarebbe meri- mo a centrocampo Dragomir e Tutino, 22 anni, attaccante del B) e il portiere Paleari (9 volte
ziente intellettivo: il proprio riano esploso sotto le cure di tata Danzi, ma l’infortunio lo Kingsley, entrambi del 1999: il Cosenza in prestito dal Napoli; su 27 senza reti subite, grazie
Q.I. dipende da ben altro. Pro- Pasquale Marino. Gennaro Tu- ha frenato e non rientra nel primo è uscito dall’Arsenal, il Emanuele Ndoj, 22, al Brescia anche ai compagni, prima sta-
vate anche voi, come abbiamo tino, classe 1996, attaccante criterio delle presenze. Nel Pe- secondo ha vinto un Mondiale dal 2016; Xian Emmers, 19, gione da vero titolare in B).
fatto noi, a chiedervi: chi sono del Cosenza in prestito dal Na- scara c’è Gravillon al centro Under 17 con la Nigeria ma è il centrocampista belga Non abbiamo messo Moncini
i giocatori che fin qui vi hanno poli, 8 gol segnati sui 25 com- della difesa. Le prestazioni so- suo primo «vero anno». E poi di proprietà dell’Inter, (6 gol in 8 presenze) per le po-
sorpreso positivamente in Se- plessivi dei calabresi, mica no rimaste positive anche se la segniamo per il futuro i nomi attualmente in prestito alla che gare, ma il ragazzo vale. A
rie B? Lungo il percorso della male. In media, questi cinque, squadra ora è discontinua (so- di Sgarbi, 1997, e Carraro, Cremonese; David Okereke, La Spezia non c’è solo Oke-
vostra ricostruzione mentale, fanno circa 23 anni. La B è an- lo 3 vittorie nelle 10 gare del 1998: poche presenze finora, 21, nel 2018 ha contribuito reke. Stupisce anche il terzino
però, infilate questi paletti: al- che questo, il campionato do- 2019). Bene anche Marras, insufficienti per partecipare al a portare il Cosenza in B Augello (fino al 2017 giocava
meno il 50% delle presenze, ve forse sorprendersi è una primo anno di B: qualità e vi- gioco odierno, ci giocheranno per 6 mesi e dalla scorsa in C con la Giana Erminio,
un curriculum non troppo sorpresa. Perché l’elenco di vacità nonostante il fisico esi- in futuro. A Cittadella il club estate è rientrato alla base, l’anno scorso ha assaggiato la
«profondo», un costo del car- chi sta facendo bene e di «chi le. Perugia è un’incubatrice di sorprende in positivo ogni an- allo Spezia LAPRESSE-LIVERANI B e quest’anno la sta morden-
tellino non eccessivo. Insom- do). A Cosenza bisognerebbe
ma, il profilo ideale deve farvi mettere Braglia come sorpre-
venire questa espressione (an- sa. Poi in campo ci vanno Tuti-
che facciale): «Apperò!». no e altre belle sorprese. Vedi
Palmiero, centrocampista di
IN COPERTINA Noi ne abbia- proprietà del Napoli, 19 pre-
mo scelti cinque da copertina senze al primo anno di B; vedi
senza fare graduatorie: Bran- Baez, 1995 di Montevideo di
ca, Emmers, Ndoj, Okereke e proprietà della Fiorentina,
Tutino. Simone Branca da Bu- una punta che segna poco (un
sto Arsizio, 25 presenze e un centro), ma è specializzato ne-
gol finora con il Cittadella: gli assist. A Venezia la sorpresa
mezz’ala, oltre 150 presenze è Vicario (1996), primo anno
in C, un’esperienza in Dani- da titolare. A Foggia stupisce
marca, mai la B italiana e la maturità e la capacità di
adesso uno degli elementi più adattarsi in difesa di Ranieri
continui e di spessore. Xian (1999). Chiudiamo con Bo-
Emmers, «tuttocampista» bel- nazzoli del Padova (1997, car-
ga che la Cremonese sta colti- tellino della Sampdoria): 7 gol
vando per il bene proprio e in una squadra che lotta per
dell’Inter (proprietaria del salvarsi dopo che per un anno
cartellino): in un anno compli- si erano perse le sue tracce.
cato, ha segnato un gol fonda- Manca qualcuno? È un gioco
mentale contro il Benevento in aperto, partecipate!
18 presenze. Emanuele Ndoj, © RIPRODUZIONE RISERVATA

3
● I gol realizzati da Ndoj
in questo campionato
con il Brescia. Quando segna,
25● Le presenze di Branca
con il Cittadella, le prime in B
della sua carriera. Ha giocato 168
la squadra di Corini non perde: volte in C
due vittorie e un pareggio e 14 con il Vejle in Danimarca

CLASSIFICA Brescia* 50; Palermo* diretta RaiSport e Dazn). Sabato 30, CARPI SULL’APPENNINO (d.s.) In PALERMO, FOSCHI SPERA (f.v.) Rino mie spalle ma non ha potuto
49; Verona 46; Lecce*, Pescara 45; ore 15 Ascoli-Benevento (2-1, Dazn), ritiro a tempo indeterminato. E’ la Foschi è tornato a parlare di futura comprare il Palermo perché non ha
IN BREVE Benevento* 43; Perugia* 41;
Cittadella*, Spezia 40; Salernitana,
Carpi-Crotone (1-1, Dazn), Cittadella-
Padova (0-0, Dazn), Cosenza-Palermo
decisione del Carpi dopo il k.o. per 4-1
di Palermo e i due rossi a Pasciuti e
cessione del Palermo. Il presidente Lo
ha fatto a Trm, una tv locale,
ancora venduto il Genoa. Non
possiamo aspettare, siamo orfani di
FURIA BONACINI: Cosenza 34; Ascoli** 32; Cremonese*
31; Livorno* 30; Venezia* 28; Crotone,
(1-2, Dazn), Perugia-Livorno (3-2,
Dazn), Salernitana-Venezia (0-1, Dazn);
Kresic. «Certi atteggiamenti non li
tollero più, il ritiro potrebbe durare
chiarendo la posizione di Zamparini.
«Non ha più niente del Palermo, ha
un proprietario, ci stiamo guardando
attorno con persone serie. Mi auguro
CARPI IN RITIRO Foggia (-6) 27; Padova 23; Carpi* 22. ore 18 Brescia-Foggia (2-2, Dazn). anche fino al 30 giugno» ha spiegato il solo saldato un debito che aveva la cessione possa avvenire nel giro di
(*partite in meno). Venerdì 29 marzo, Domenica 31, ore 21 Lecce-Pescara patron Bonacini. La squadra da ieri è tramite Alyssa, contribuendo a pagare due settimane. Se andiamo in A, chi
ore 21 Cremonese-Verona (andata 1-1, (2-4, Dazn). Riposa Spezia. a Carpineti, sull’Appennino reggiano. parte degli stipendi. Preziosi era alle compra fa l’affare del secolo».