Vous êtes sur la page 1sur 1

42 Sport SABATO

13 APRILE 2019

Sport
A PARTIRE
DA € 12.200
CREMONA - MADIGNANO

sport@laprovinciacr.it

Cremonese Rastelli richiama tutti


«Guai a sentirsi sazi, non è finita»
Oggi alle 15 i grigiorossi allo Scida sfidano il Crotone: «Una corazzata, ma oggi noi siamo più sereni
Nessun calcolo sulla classifica, attendiamo solo di capire quando arriverà la quota della salvezza»
di IVAN GHIGI

n «Non abbiamo ottenuto al-


Il programma di B
33ª giornata
cun obiettivo e l’errore più
grande sarebbe quello di sen- Oggi
tirsi appagati». 15.00 Lecce-Carpi Piscopo
Massimo Rastelli prima di sa- 15.00 Salernitana-Cittadella Baroni
lire sul pullman ribadisce un
concetto che ai suoi giocatori 15.00 Crotone-Cremonese Ros
avrà ripetuto più volte. Dopo 18.00 Venezia-Foggia Aureliano
momenti di appannamenti e Domani
di crisi, la Cremonese non de- 15.00 Spezia-Ascoli Volpi
ve illudersi di aver guarito tutti
i suoi mali e nemmeno deve il- 15.00 Padova-Cosenza Serra
ludersi che sia già tutto finito. 21.00 Benevento-Palermo Ghersini
Ripiombare nell’abisso è più Lunedì
facile di quanto non dicano goi
21.00 Livorno-Brescia Marinelli
otot punti di vantaggio sui
playout. Riposa Verona
«Andiamo a Crotone consa-
pevoli di aver ottenuto risulta- Classifica
to importanti nelle ultime gare Pt Giocate Pt Giocate
ma sarebbe un errore affron- Brescia 57 30 Cremonese 38 30
tare questa trasferta senza lo Lecce 54 31 Cosenza 38 31
stesso spirito che nelle ultime Palermo 53 30 Salernitana 35 30
cinque gare ci ha fatto conqui-
Benevento 50 30 Crotone 33 31
stare punti pesanti».
Sacrosanta verità e doveroso Pescara 49 32 Foggia (-6) 30 30
monito, ma strada facendo la Verona 48 31 Venezia 30 30
Cremonese ha costruito qual- Cittadella 45 30 Livorno 30 30
cosa di solido che le conferisce 31 30
Perugia 45 Carpi 25
maggiore serenità mentale.
«I risultati — aggiunge Rastelli Spezia 43 30 Padova 24 31
— ti aiutano ad affrontare le Ascoli 39 30
gare con meno apprensione, Claiton festeggia Luca Strizzolo dopo un gol Un’uscita alta di Agazzi (IB FRAME)
ma sappiamo bene che questi
sono arrivati grazie alla gran-
de attenzione e alla cura dei alibi».
dettagli che abbiamo messo in In più sono stati recuperati
campo. In questo modo abbia-
mo acquisito quel pizzico di
giocatori non da poco.
«Ho ritrovato elementi che a
CROTONE STADIO SCIDA, ORE 15 CREMONESE
spensieratezza che ti fa gioca- inizio campionato erano il fio- All.: STROPPA All.: RASTELLI
re a calcio meglio. Mi auguro re all’occhiello della rosa ma
che sapremo affrontare bene non hanno avuto continuità Arbitri: ROS di Pordenone (Lombardi, Pagnotta, 4° Marchetti)
le fasi difensiva e offensiva con per vari motivi. Adesso stanno
aggressività e attenzione». bene e sono tornati ad essere 3-5-2 3-5-2
La Cremonese ha avuto anche risorse importanti».
7 14
più tempo per curare questa La Cremonese statisticamen- 27 23
partita. te non è più stata capace di
«Nelle precedenti sfide, in riagganciare i playoff. Oggi c’è
mancanza di tempo, ho gestito ancora questa sensazione di
scientificamente la rosa. Avete essere ormai tagliati fuori? FIRENZE 25 7 MOGOS
visto che partendo da alcuni «Quando sono arrivato erava- VAISANEN CARACCIOLO
punti ho fatto ruotare diversi
giocatori: prima di tutto sono
mo già fuori e ci siamo avvici-
nati dopo il successo contro il 10 8
arrivati i risultati, la cosa che Palermo. Sappiamo cosa sia SIMY PICCOLO
contava di più; in secondo luo- accaduto dopo. Oggi è meglio
go tutti sono stati autori di allontanarsi dalle zone calde
CASTROVILLI
grandi prestazioni, tutti hanno della classifica, ragionando
BENALI 3
dato il loro contributo, si sen- sempre una gara alla volta.
18 16
tono coinvolti e hanno una Voglio che Crotone sia per noi 1 8 4
condizione più che buona. A un’esame di maturità».
Crotone andiamo sommando Il Lecce a Cremona si permet- CLAITON
tutti questi elementi, con una teva di tenere tre attaccanti
AGAZZI
rosa in salute, pronta a ogni alti sulla linea di metà campo.
SPOLLI BARBERIS ARINI
scelta e capace di affrontare La Cremonese può permet- CORDAZ
ogni sfida». terselo oppure non è nelle sue
Ricordiamo bene all’andat a caratteristiche? 21 29 11
un Crotone forte fisicamente «Non lo fa perché a me inte- 32
che ha fatto passare un brutto ressano le distanze sul campo.
quarto d’ora alla Cremonese. Questione di interpretazione.
«Non è cambiato nulla rispet- Ci sono momenti in cui alzia- ZANELLATO PETTINARI CROCE
to all’andata perché il Crotone mo baricentro, altri in cui ri- MONTALTO
è una squadra costruita per pieghiamo anche per la bra- 2 31 26
vincere il campionato, è un’al- vura degli avversari ma voglio 33
tra di quelle corazzate data per che lo faccia tutta la squadra
favorita ma che sul campo ha per cui voglio che pure gli at-
SAMPIRISI TERRANOVA
raccolto poco. Questo non to- taccanti stiano vicino al cen- CURADO
glie nulla alle qualità di una trocampo». RENZETTI
squadra che si esalterà nel In passato, quando le cose non
proprio stadio». funzionavano, mancavano A DISPOSIZIONE A DISPOSIZIONE
La Cremonese si presenta con queste distanze?
un segreto in più, quello che le «Non credo, eravamo più con-
ha permesso di crescere. dizionati dalla gara. Se anda- 1. RAVAGLIA
«Tutto sta nella compattezza vamo sotto saltava qualcosa, 22. FESTA 12. VOLPE 42. MBAYE
del gruppo e nell’aver preso eravamo passivi. Cosa che non 34. LATELLA 15. GOMELT 34. BOULTAM 17. MIGLIORE
coscienza del momento che deve più accadere. Non pos- 3. CUOMO 6. RONDEN 30. CARRETTA 2. RONDANINI
saltavamo attraversando. Ci siamo più mollare e credo che 19. MARCHIZZA 20. MOLINA 18. CASTAGNETTI 15. SODDIMO
siamo rimboccati le maniche abbiamo realizzato tutti insie- 27. VALIETTI 11. MACHACH 24. DEL FABRO 21. STREFEZZA
tutti insieme, non ci sono più me questa cosa». 16. MILIC 33. NRAZ 27. EMMERS 9. STRIZZOLO