Vous êtes sur la page 1sur 1

DOMENICA

14 APRILE 2019 Sport 47


12 La 2’ 6’ 27’ 39’ 9’ st 25’ st 50’ st
partita Incursione di Strizzo- Piccolo mette in mez- Azione prolungata Contropiede del Cro- Per due volte Strizzo- Altra occasione, cor- Dopo cinque minuti
9 3
minuto lo, che arriva in area zo, la difesa respinge del Crotone, cross tone, la palla arriva a lo ha la palla per col- ner di Piccolo, Striz- di recupero l’arbitro
per ma perde il tempo per corto e dal dischetto dalla destra e colpo di Benali che da pochi pire, la prima vine zolo da dentro l’area fischia la fine: la Cre-
6 minuto battere a rete. Replica Castrovilli di piatto testa di Simy, para metri mette fuori: ri- rimpallato, la secon- colpisce di destri, pa- monese torna da Cro-
il Crotone, salva Arini mette alto. Che occa- Agazzi, Diluvia allo schio grosso per i gri- da anticipato. Agazzi ra Cordaz. Il Crotone tone con il punto che
davanti ad Aagazzi. sione. Scida. giorossi. ko, c’è Ravaglia. adesso ci prova. cercava.

ZONA PLAYOUT A 6 PUNTI. LUNEDÌ DI PASQUETTA (ALLE 21) TRASFERTA A CITTADELLA

Antonio Caracciolo (a sinistra) controlla Benali del Crotone

Le pagelle Caracciolo
perfetto, difesa solida
Bene Ravaglia, al rientro, dopo l’infortunio di Agazzi. Castrovilli
si mangia un gol in avvio, Strizzolo stavolta non coglie l’attimo

AGAZZI
6 RENZETTI
6 PICCOLO
6
Un tempo in sintonia con le Prova ordinata e a tratti ordi- Parte fortissimo e quasi con-
ultime prestazioni, specie in naria, resta sempre in posi- fezione l’azione del gol, con la
uscita, dove sventa ogni zione, più preoccupato di difen- palla che arriva sul destro di
cross che gira dalla sue parti. dere che di spingere, rispetta le Castrovilli. Poi, partita al ser-
A metà esce, infortunato. consegne, anche troppo. vizio della squadra.

MOGOS
6 CASTROVILLI
6 RAVAGLIA
6
Mette in mezzo un cross che Si divora un gol a inizio partita, Entra e nemmeno quasi se lo
poteva valere un gol, gli quasi a freddo, meno tonico aspetta, sicuro nelle uscite,
manca solo qualche centi- anche a causa del diluvio e del fa tutto quel che deve fare,
metro per essere più effi- campo che va via appesanten- senza paura, proprio come
(SERVIZIO BETTY POLI)
cace. dosi, comunque buono. uno che ha i colori nel cuore.

CARACCIOLO
7 ARINI
6,5 CARRETTA
sv
Per tre volte in scivolata in- Rastelli lo rimette davanti Pochi minuti, si vede che ha
terrompe altrettante azioni alla difesa, in chiusura è un molta voglia di infangarsi e di
potenzialmente insidiose, toro che sa sempre dove an- combinare qualcosa di
sempre lucido, gioca sem- dare e cosa fare, dall’inizio buono, va su tutti i palloni,
plice e concreto. Maturo. alla fine. anche di testa. Generoso.

CLAITON
6,5 CROCE
6 EMMERS
sv
Simy non è un cliente facile, Qualche incursione, una chiu- Spiccioli di partita, si rivede in
gli concede le briciole e alla sura importante, meno guiz- campo dopo un bel po’, il suo
lunga vince il duello alla zante del solito, comunque si fa gol al Benevento resta il mo-
grande. Partita da grande ex, vedere ed è sempre nel vivo del mento chiave di questa rin-
dove non va mai in affanno. gioco. corsa.

TERRANOVA
6,5 STRIZZOLO
5,5 RASTELLI
6,5
Sul gol del Crotone annullato Mezzo punto in più perché Alla fine sa che avrebbe po-
cade perché viene spinto alle lotta e ne prende molte da tuto osare anche di più, ma
spalle, l’arbitro vede bene. Il tutti, però su tre occasioni sa anche che il traguardo è lì,
resto, è il solito leader, inos- nella ripresa almeno una a portata di mano. Bella
sidabile. deve metterla dentro. squadra, compatta, unita.

CROTONE
ARBITRO
CORDAZ 7 VAISANEN 6
CURADO 5 SIMY 6
ROHDEN 5,5 PETTINARI 6
FIRENZE 5 SAMPIRISI 5,5
SPOLLI 6 MILIC sv ROS 7
Perfetto e coraggioso sul
BENALI 5 MACHACH 6 gol annullato al Crotone,
forse Curado era da rosso,
BARBERIS 5,5 ALL. STROPPA 6 personalità e sicurezza.
Il difnsore Vasile Mogos in azione contro il Crotone

Centres d'intérêt liés