Vous êtes sur la page 1sur 1

Serie B R L’analisi VENERDÌ 19 APRILE 2019 LA GAZZETTA DELLO SPORT 29

Si va in A subito o dopo?
LA VOLATA PROMOZIONE LA GUIDA
34ª GIORNATA 35ª GIORNATA 36ª GIORNATA 37ª GIORNATA 38ª GIORNATA In campo lunedì 22
BRESCIA Salernitana LECCE Ascoli CREMONESE Benevento Il Brescia alle 18
60 punti
LECCE PERUGIA Brescia PADOVA Turno Spezia
con la Salernitana
57 punti di riposo La classifica del campionato di B dopo
PALERMO Padova LIVORNO Spezia ASCOLI Cittadella la 33a giornata: Brescia* 60; Lecce 57;
Palermo* 56; Benevento* 50; Pescara
56 punti 49; Verona* 48; Spezia* 46; Cittadella*,
BENEVENTO VERONA Cosenza CROTONE Padova BRESCIA Perugia* 45; Ascoli*, Cremonese*,
50 punti Cosenza 39; Salernitana* 38; Crotone
34; Venezia* 33; Foggia* (-6), Livorno*
PESCARA CARPI Verona Turno VENEZIA Salernitana 30; Carpi*, Padova 25. (*una gara in
49 punti di riposo meno, squadre che hanno già
VERONA Benevento PESCARA Livorno CITTADELLA Foggia riposato).
48 punti
● PROSSIMO TURNO
SPEZIA COSENZA Perugia PALERMO Crotone LECCE 34a giornata - Lunedì 22 aprile,
46 punti ore 15 Verona-Benevento (andata 1-0)
ore 18 Brescia-Salernitana (3-1);
CITTADELLA Cremonese Ascoli PERUGIA Verona PALERMO ore 21 Ascoli-Venezia (0-1), Carpi-
45 punti Pescara (0-2), Cittadella-Cremonese
PERUGIA Lecce SPEZIA Cittadella FOGGIA Cremonese (0-0), Cosenza-Spezia (0-4), Foggia-
Livorno (1-3), Palermo-Padova (3-1),
45 punti
Perugia-Lecce (0-0).
In MAIUSCOLO le partite in trasferta COEFFICIENTE DIFFICOLTA: Bassissima Bassa Media Alta Altissima Riposa Crotone

Bresciaindiscesa 72
eLecceinsalita
● I punti del Parma che ha
chiuso secondo lo scorso
torneo: è salito direttamente in
A, mentre il Frosinone, con 72
punti, ha giocato e vinto i playoff

versoilbigmatch 63
EilPalermoguarda
● I gol segnati dal Brescia, che
ha l’attacco migliore del
campionato davanti al Lecce
(60). Donnarumma è
Alfredo Donnarumma, 28 anni, centravanti del Brescia LAPRESSE capocannoniere con 24 reti

Guglielmo Longhi
lore aggiunto, specialmente
nella fase decisiva della stagio-
ciente, così lontano da quello
dell’andata: 15 punti in 10 par- 1Playoff:frenataBeneventoe ben definita, un Moncini che
segna a una media pazzesca
ne. La squadra sta bene, non tite. Serve una scossa anche se
Verona,Pescaraspuntato,Cittae (10 gol in 12 gare) e si candida

P
er la promozione diretta, sembra risentire dello scarso la squadra è in salute, ha ritro- a essere una delle protagoniste

Speziaok.APerugiacrisiVerre
per i playoff. A 5 giornate turnover deciso da Corini e del vato autostima travolgendo il del finale. Campanello d’allar-
dalla fine, la parte alta resto il ragionamento del tecni- Carpi dopo lo stop di Cremona. me: la difesa, a lungo la miglio-
della classifica di B si è spacca- co non fa una piega: se ci sono i Il Palermo insegue a un punto, re del campionato, comincia a
ta: tre squadre per due posti, risultati perché cambiare? Lec- è tornato in corsa trascinato da scricchiolare. Chiudiamo con la
quella che arriverà terza più al- ce al secondo posto, ma situa- Nestorovski e Puscas e non lendario è favorevole visto che problematica presenza d Pazzi- grande incompiuta: il Perugia
tre sei si contenderanno le posi- zione ingarbugliata. Intanto, è sembra distratto dalle vicende all’ultima giornata c’è il Bre- ni e Di Carmine, non segna con in trasferta vola (4 vittorie nelle
zioni migliori per disputare i 6 l’unica tra le prime 9 a dover fa- societarie: 2 vittorie di fila, una scia, probabilmente già appa- sufficiente continuità. ultime 6 trasferte), non ha in-
spareggi. Vediamo qual è la si- re ancora il turno di riposo e più importante dell’altra. Col gato. Chi sta vivendo un mo- fortunati, Vido è appena torna-
tuazione oggi. una partita in meno da giocare Verona e a Benevento, dove la mento particolare è il Pescara, SPEZIA CON L’UOMO GOL Chi to a segnare e l’umore della
rischia di diventare un handi- squadra di Stellone ha dato una rivitalizzato da Memushaj, ma ha trovato l’uomo gol in tempo piazza è discreto. Insomma, c’è
BRESCIA, MAI DIRE MAI La vit- cap pesante. Molto dipenderà dimostrazione di forza e perso- con problemi in attacco. Se non utile è lo Spezia, rilanciato da da essere ottimisti: il rovescio
toria di Livorno, arrivata nei ti- dalla sfida in casa con il Brescia nalità. E lunedì ha un impegno segna il solito Mancuso, sono Galabinov, che prima di quella della medaglia è che in casa il
toli di coda di una partita com- alla 35a, ma se vuole sperare semplice (Padova in casa). guai: sono mancati i gol degli all’Ascoli non segnava una dop- bilancio è deficitario (due vit-
plicata, certifica che il Brescia nella promozione diretta Live- esterni. Buone notizie nell’alta- pietta da tre anni, è in gran for- torie nelle ultime 7 gare), con
non muore mai: 16 gol dopo il rani ha bisogno che i suoi inver- BENEVENTO: CALENDARIO OK lenante Verona, tre punti nelle ma e ha trovato una buona inte- la squadra che stenta ad impor-
minuto 80 non possono essere tano decisamente la tendenza Bucchi ha incassato lo stop col ultime 4: il rientro di Matos do- sa con Okereke e Da Cruz. Ma- re il gioco e la difesa che subisce
un caso. Ci sarà pure un po’ di fuori casa: nel girone di ritor- Palermo e probabilmente dato po due mesi di assenza aggiun- rino ha però il problema oppo- troppo. In particolare, preoccu-
fortuna (che, si sa, aiuta gli au- no, hanno conquistato solo 5 l’addio alle speranze di salire ge tecnica e velocità al tridente. sto di Pillon a Pescara: troppi pa il calo di forma di Verre, il
daci), ma non è solo un caso o punti in 6 partite con 7 gol se- subito in Serie A. Partita chia- Torna a disposizione anche Vi- errori in difesa. Capitolo Citta- trascinatore per gran parte del-
una stravaganza statistica. Cre- gnati e 12 subiti. Lunedì si va a ve, la sfida di Pasquetta al Ben- tale e sta recuperando Crescen- della: la squadra sta bene fisi- la stagione.
derci sempre può essere un va- Perugia... Rendimento insuffi- tegodi con il Verona, poi il ca- zi. Ma l’attacco, nonostante la camente, ha un’idea di gioco © RIPRODUZIONE RISERVATA

LA NOVITÀ NEI PLAYOFF

Tutto pronto per la Var con 8 telecamere, 10 in finale


1Balata soddisfatto, come i presidenti Nella stagione 2019-2020 si
prevede poi un girone d’andata
comincerà da un container sul
modello di quanto successe al-
ga B, si sono aggiunte ieri quel-
le di Massimo Pulcinelli, il pre-
dei club. Pulcinelli (Ascoli): «Un elemento con sperimentazione per anda-
re a regime con il girone di ri-
l’inizio anche in alcuni campi
di serie A. Quanto alla zona Var
sidente dell’Ascoli, convinto
che la tecnologia aiuterà gli ar-
di serenità». Costerà 6 mila euro a gara torno. destinata all’arbitro per vedere bitri: «Sapranno di poter con-
le immagini, è stata già trovata tare su una seconda occasione.
spiana la strada all’avvento ZONA VAR «Tutti gli stadi sono una soluzione in tutti gli stadi. La consapevolezza di poter ri-
Valerio Piccioni della tecnologia anche in serie pronti», è l’assicurazione che vedere quanto accaduto con
B per la gioia di Mauro Balata. Balata ribadisce da settimane. BENVENUTA La Var, questo maggiore tranquillità sarà un

Q
uella di mercoledì è sta- Il presidente della Lega ne par- Grazie alla mediazione di Gra- non sembra in discussione, sa- elemento di serenità per loro e
ta una giornata in cui la lò anche prima della burrasco- vina, Lega B e Aia hanno affi- rà la benvenuta. Balata ha più per chi attende il giudizio».
Var ha fatto la storia. Na- sa finale playoff della scorsa nato la svolta. Ai blocchi di par- volte insistito su questo tema: Pulcinelli torna anche a quanto
turalmente se la ricorde- stagione fra Frosinone e Paler- tenza ci sarà una Var con otto il costo (che viene stimato in- accaduto all’Ascoli a La Spezia.
ranno a lungo Pep Guardiola e mo. La lunga marcia è ora in di- telecamere (ma per la finale torno ai 6mila euro a partita) «Penso che potendo rivedere le
il suo City. Ma, a dovuta distan- rittura d’arrivo e l’accelerazio- saranno 10) rispetto al minimo sarà in realtà un investimento immagini Volpi avrebbe san-
za per carità, in fondo anche in ne ci consentirà di battere al fo- di 12 della serie A. In alcuni dal ritorno assicurato. Un cam- zionato nella stessa maniera
Italia, terra di Var dalla prima tofinish la Bundesliga 2, che stadi, quelli per esempio delle pionato reso più credibile dalla l’intervento di Mora e quello di
ora, è accaduto qualcosa di im- partirà con la Var la prossima squadre che hanno giocato già tecnologia è un salto di qualità Laverone nel finale, pratica-
portante. Il via libera del consi- annata. Mentre da noi il via sa- nel campionato superiore in che può rimbalzare positiva- mente identici. Invece ha dato
glio federale, aspettando il sì rà dato dalle otto partite di Mauro Balata, 55 anni, è il epoca Var, ci sarà una stanza mente su tutto il sistema. Alle il rigore solo nel primo caso».
ufficiale del board dell’Ifab, playoff e dalle due di playout. presidente della Lega B ANSA adibita. Negli altri, invece, si parole del presidente della Le- © RIPRODUZIONE RISERVATA