Vous êtes sur la page 1sur 2

PAESE :Italia AUTORE :N.D.

PAGINE :9
SUPERFICIE :17 %

10 settembre 2019 - Edizione Pesaro e Fano

LAPROPOSTA
§ PESARO

Cgil e Cisl: «Il SanBenedetto


un incubatore per start up»
sindacati di Cgil e Cisl «Non solo - scrivono Rossini

I e Andreolini - nel nostro


intervengono sul futuro
del complesso del San documento che abbiamo
Benedetto: «Deve inviato ai candidati a sindaco
divenire da problema a abbiamo ribadito questo
grande opportunità». concetto ed affermato inoltre
che tra le tante esigenze della
Secondo i responsabili
città, quella di spazi da
territoriali, Roberto Rossini e
utilizzare per sviluppare
Maurizio Andreolini il
incubatori pubblico,
futuro della struttura deve pubblico/privati per start up
divenire centrale per le come, è prioritaria. In
istituzioni, soprattutto per la quest'ottica riteniamo che
proprietà, la Regione, ma possa e debba essere
anche per il Comune. Nel coinvolto il mondo
documento di universitario tecnico
programmazione scientifico affinché
2030 si definisce il San l'incubatore sia una grande
Benedetto solo un opportunità di sviluppo sia
contenitore a cui va per l'accademia che per il
individuato un uso territorio generando risorse
compatibile con la città e ed occupazione». Diverso è
sostenibile invece il discorso del
economicamente, a questo decentramento
proposito Cgil eCisl, già dell'Università di Urbino al
nell'audizione del 27 aprile San Benedetto. Su tale potesi
2018,indicavano come Cgil e Cisl evidenziano due
strada il coinvolgimento rilevanti criticità. La prima
della proprietà eil lancio di riguarda il rischiodi
un concorso di idee al fine di depotenziamento della sede
riconvertire la struttura. stessa di Urbino e con essadi

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :9
SUPERFICIE :17 %

10 settembre 2019 - Edizione Pesaro e Fano

tutto quel territorio interno


già in affanno, la seconda è
invece legata ai rilevanti costi
e alla relativa difficoltà di
individuare soggetti che
possano sostenerli nel
tempo. «La speranza -
chiosano Rossini e
Andreloni-èche il
presidente Ceriscioli, i cui
trascorsi amministrativi non
possono che aiutarlo faccia
di tutto affinché questo nodo
possa essereal più presto
sciolto».

Il San Benedetto

Tutti i diritti riservati

Centres d'intérêt liés