Vous êtes sur la page 1sur 3

PAESE :Italia AUTORE :N.D.

PAGINE :52
SUPERFICIE :47 %

14 settembre 2019 - Edizione Pesaro

AteneoterzoinI taliaper lecitazioni scientifiche


BuonenotiziedallaclassificaTimesHigherEducation.SuperiamoancheAncona
di professori e ricercatori vengo-
L’UNIVERSITÀ migliora tutti i no citati solo sesono di alto presti-
parametri della classifica Times gio; inoltre, nell’ International Ou-
HigherEducation 2020 e si mantie- tlook, il parametro che riguarda i
ne nella fasciatra i 401° e 500° mi- rapporti e la vocazione internazio-
gliori atenei al mondo. Quest’an- nale, la Carlo Bo è al 9° posto in
no l’agenzia di valutazioneha ana- Italia. I dati della classifica di Ti-
lizzato addirittura 1.400 universi-mesHigherEducation confermano
tà in 92 paesi:gli atenei italiani so- che siamo la città ideale anche per
no passatida 43 della scorsa edi- svolgere attività di studio e ricer-
zione a 45 di quest’annoe tra que- ca».
sti Urbino si piazza al 26° posto
per il punteggio generale. Nella LA DIMOSTRAZIONE pratica
classifica delle università italiane, immediata del fatto che Urbino
allora, per l’insegnamento la Car- sia un luogo individuato da molti
lo Bo è al 42° posto (con il punteg- come ideale per i propri studi sta
gio di 17,1), per la ricerca invece ènei numeri di Scienze Motorie: le
al 4° (con 14,6), per le citazioni aldomande di accessoalla selezione
3° (con 88,4), per le relazioni conper il primo anno sono state oltre
il mondo industriale al 31° (con 860, un numero mai raggiunto
37,4) e per l’internazionalizzazio- prima, visto che in passatosi è ar-
ne al 9° (con 49,8). rivati a sfiorare gli 800 di poche
unità. «I dati certi sono questi e
GUARDANDO i grafici allegati, non era mai accaduto– continua
«tutti i parametri sono migliorati Stocchi –. Altre domande stanno
rispetto allo scorso anno – com- arrivando anche per posta, ma di-
menta il rettore Vilberto Stocchi ciamo che il numero è questoe ci
–: è un risultato importante che fa comprendere la consapevolez-
pone Urbino al primo posto tra le
università marchigiane nella clas- za nazionale della nostra realtà.
sifica generale ( ndr, la Politecnica L’Ateneo di Urbino ha la possibi-
delle Marche si trova nella fascia lità di accogliere non più di
501-600, mentre Camerino e Ma- 550-560 studenti, dopo gli esami
cerata non sono presenti nella di ammissione. Stando precisi al-
classifica). Confermiamo così la
le regole dovrebbero essere 536,
virtuosità del percorso che abbia-
ma poi c’è qualchemargine di li-
mo intrapreso per la qualità della
bertà perché è noto che, tra il pri-
ricerca scientifica e la dimensione
mo e il secondo anno, ci sono de-
internazionale dell’Ateneo: vor-
rei evidenziare, infatti, che per gli abbandoni. A Scienze Motorie
questi abbandoni si sono ridotti
quantoriguarda le citazioni sulle rispetto ad altri corsi di studio,
riviste scientifiche da parte di al- ma la capacitàmassima di Urbino
tri studiosi Urbino ha il 3° posto si ferma lì».
in Italia e il 137° nel mondo e que- Lara Ottaviani
sto è significativo perché gli studi
di professori e ricercatori vengo-

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :52
SUPERFICIE :47 %

14 settembre 2019 - Edizione Pesaro

C’E’ DA SAPERE

Grande analisi
Il “Times Higher
Education World
University Rankings” è
una pubblicazione che
stabilisce la classifica di
1.400 atenei di 92 paesi.
Macerata e Camerino non
sono in classifica

Chi primeggia
Tra le prime realtà ci
sono sempre Oxford,
Cambridge, California
Institute of Technology,
Stanford e così via.
Nessuna università
italiana è mai arrivata al
top della classifica

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :52
SUPERFICIE :47 %

14 settembre 2019 - Edizione Pesaro

SODDISFATTO
Sopra, il Magnificorettore
dell’Università, lo scienziato
Vilberto Stocchi

Tutti i diritti riservati