Vous êtes sur la page 1sur 9

Curriculum Vitae

Gianluca Gabriele
Cell.: 328/0289165
Email:
gabrielegianluca@hotmail.it

Multimedia C.V.:
www.myspace.com/gianlucagabriele_cv

Nome: Gianluca
Cognome: Gabriele
Data di nascita: 03 maggio 1985
Altezza: 1,70 m
Taglia: 46
Capelli: castani
Occhi: verdi
Domicilio: Via Don Minzioni 10,
Colle di Val d’Elsa (Siena)

Percorso e Formazione

2011

“La maschera grottesca” laboratorio a cura di Luana Gremagna di “Zaches


Teatro” della durata di 18 ore, studio sul rapporto del corpo del performer e la
maschera grottesca: scultura che nasce da una bizzarra deformazione della realtà.

2010/2011

Corso annuale di 120 ore sulla mimica “Metodo Costa” diretto da Alessandra
Niccolini, allieva di Orazio Costa insegna nel corso di specializzazione
Dell'Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D'Amico” di Roma.
Collabora come assistente movimenti mimici per saggi e spettacoli con numerosi
attori e registi come Marisa Fabbri e Luca Ronconi.

1
2010

Corso di canto a indirizzo musical, dalla durata di un anno, presso la scuola di


musica Toscanina con i docenti: Filippo Zazzeri e Tiziano Barbafiera.

Stage intensivo di 72 ore sulla Commedia dell'Arte presso il Teatro Rifredi di


Firenze, scuola nazionale comici “Massimo Troisi”. Un percorso completo dalla
teoria alla pratica con:
Angelo Savelli, regista e studioso del teatro popolare italiano fondatore della
compagnia Pupi e Fresedde, fornendoci preziose nozioni sulla storia della
commedia dell’arte.
Alessandra Niccolini ci ha invece diretti verso l’improvvisazione mimica mirata
alla ricerca dei movimenti dei vari personaggi.
Bianca Francioni, diplomata all’Ecole Internazionale de Mimodrame Macel
Marceau di Parigi, ci ha seguiti invece nell’alfabeto del mimo secondo il “metodo
Decroux”.

Workshop di Teatro-Tango suddiviso in 2 giornate per una durata complessiva di


15 ore, tenuto da Carlos Branca presso il Saschall di Firenze. Lavoro sul corpo
dell’attore attraverso lo studio mimico del ritmo e delle posture del “tango
argentino” fluendo verso l’interazione di due o più corpi nello spazio.

2009

La maschera nel teatro, laboratorio dalla durata di 8 ore diretto dai componenti
della “Familie Floz” presso il Teatro dei Rinnovati di Siena. La ricerca di un
nuovo linguaggio senza l’utilizzo della propria voce. Il corpo diventa parola e il
gesto un nuovo linguaggio il tutto fortemente accentuato dalla maschera che,
coprendo completamente solo il volto, s’impossessa invece di tutto il corpo
dell’attore…e “vive”.

“Corso di voce per l’attore” presso la scuola Theatrikos durato 2 anni. Il percorso,
mirato all’utilizzo di tutti i “risuonatori”, è stato fondamentale per avere una buona
base a livello sonoro e conoscenza delle proprie capacità vocali.

2008

Diploma in scenografia presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze con


valutazione finale di 110 e lode. La tesi discussa dal titolo “Tremate, tremate le
fiabe son tornate”, compara le tecniche narrative, psicologiche e cinesiche,
utilizzate nelle fiabe dai fratelli Grimm, a quelle del cinema Horror maturate nel
tempo ma mai cambiate del tutto, con uno sguardo legato sempre al lavoro dei
registi e degli attori per il personaggio.

2
Seminario di teatro-danza dalla durata di 230 ore presso il teatro Mascagni di
Chiusi con la compagnia “Promèthèe” tenuto da Luc Cognet: regista e insegnante
presso la scuola di arte drammatica di Bordeaux (FR)

2006/2009

Percorso formativo durato tre anni secondo il metodo Stanislavskij presso la


scuola di teatro “THeatriKos”di Colle di Val d’Elsa diretta da Darshana Patrizia
Tedesco.

2003/2005

Corso intensivo di teatro con Luca Rossi dalla durata di due anni mirato
all'improvvisazione seguendo le tecniche dell'Actor's Studio presso il
“Metateatro” di Siena.

1997/2001

Primo percorso formativo teatrale, durato quattro anni, presso il centro“T.A.M”


scuola di teatro, arte, musica con Pierpaolo Malito docente di inglese,
marionettista e regista teatrale.

Esperienze Artistiche

CORTOMETRAGGI

2010

Ruolo di protagonista in “BURNT” regia di Adriano Giotti, progetto creato


all'interno della “Scuola Holden” di Baricco e prodotto dalla “Loading Lab” di
Siena.

Ruolo di co-protagonista nè “LA FUGA” regia di Gianmarco D'Agostino, girato a


Firenze e prodotto dalla “Banca Toscana” in collaborazione con la “Toscana Film
Commission di Firenze”.Il cortometraggio è stato proiettato per tutta la durata del
festival “100 itinerari + 1” presso il Castello dell’Acciaiolo di Scandicci (FI) e
partecipato a diversi festival stranieri.

3
2009

Protagonista nel corto “OBLIO” tratto dal libro “Bruciature Di Sigaretta”, regia di
Adriano Giotti, produzione Loading Lab, genere drammatico, girato a Siena e
proiettato alla Corte Dei Miracoli (SI)

2008

Protagonista in “CROCI PER TUTTI” regia di Michele Melani, prodotto


dall'Accademia Di Belle Arti Di Firenze, genere drammatico, sceneggiatura di
G.L. D'Andrea.

VEDEOCLIP MUSICALI

2011

Interprete nel videoclip del brano“Esplodo di Vitalità” del gruppo emergente


Marla Singer. Scritto, diretto e montato dal regista Adriano Giotti, prodotto da
Hours Music e distribuito da Audioglobe edizione Homework, direttore della
fotografia Emilio Sapia, edizione Sara Ermini. Una produzione KangarooFilm –
LoadingLab.

TEATRO

2010/2011

“Aneme D'o Sud, Assolo Tribale Metropolitano” da Enzo Moscato e Annibale


Ruccello testi e regia di Darshana Patrizia Tedesco, drammaturgia Aniello
Ciaramella. Spettacolo proposto alla rassegna teatrale di “Libero Circuito” in
Toscana. Messo in scena al Teatro dei Varii di Colle Val d'Elsa (SI) e presentato al
Teatro Studio di Scandicci (FI) ed al Teatro Stabile di Milano .

2010

“I Balli Di Sfessania” spettacolo di commedia dell'arte regia di Angelo Savelli

4
messo in scena al Teatro Rifredi di Firenze.

2009

“La terra è un'altra luna” da “Vita Di Galileo” Di Bertolt Brecht, regia di


Massimo Mattioli, spettacolo teatrale realizzato per l'evento: il genio fiorentino
2009, sostenuto dal comune dell'Impruneta, dall'Accademia Di Belle Arti Di
Firenze e dall'Associazione Culturale Vieniteloracconto.

“A Nottata è Passata” regia di Darshana Patrizia Tedesco, tratto da “Rasoi” di


Enzo Moscato e scritto per Toni Servillo fu presentato come spettacolo itinerante
al festival “Libero Circuito” che vede coinvolti 12 fra i teatri di sperimentazione
più importanti nel territorio toscano.

Nei mesi di Aprile e Maggio presso il policlinico di Siena “improvvisazioni su


situazioni date” con medici ed infermieri del reparto di terapia intensiva, per il
corso durato 30 ore di psicologia gestito dal professore Ezio Menoni; il corso,
suddiviso in 6 incontri, mirava ad aiutare i medici a gestire meglio i rapporti con i
familiari dei pazienti in fin di vita.

2008

“Humanà” regia di Giles Galèra e Manfredi Rutelli, per il 60° anniversario della
dichiarazione universale dei diritti umani, spettacolo itinerante realizzato in
Francia ad Andrèzieux-Bouthèon e messo in scena poi anche in Italia con
l'appoggio del comune di Chiusi e dalla Monte Dei Paschi Di Siena.

2007

“Agamennone” monologo teatrale tratto dall’Agamennone di Pasolini e messo in


scena al teatro dei Varii di Colle di Val d’Elsa (SI). Regia Darshana Patrizia
Tedesco.

“La Ballata Del Vecchio Marinaio” Lettura interpretativa del famoso testo di
Coleridge regia di Darshana Patrizia Tedesco.

2004

“Frammenti” spettacolo teatrale regia di Luca Rossi, monologhi tratti dal libro
“MI AMI?” di R.D. Laing, messo in scena in piazza Del Campo a Siena.

2001

“Sogno” regia di Pierpaolo Malito, tratto da “Sogno di una notte di mezza estate”

5
di William Shakespeare.

2000

“Supraduartu” regia di Pierpaolo Malito, spettacolo teatrale recitato in dialetto


calabrese.

FESTIVAL/TEATRO DI STRADA

2010

“Tutto Nel Mondo è Burla” da “Le Allegre Comari Di Windsor” ed “Enrico IV” di
William Shakespeare regia e testi di Massimo Mattioli costumi di Manuela Del
Panta, spettacolo teatrale prodotto dall' Associazione VIENITELORACCONTO in
collaborazione con l' Accademia Di Belle Arti Di Firenze e messo in scena al
festival estivo Apriti Borgo di Campiglia Marittima (LI)

“Le Lavannare” spettacolo scritto e creato dalla “Compagnia Dell'Atto Comico”


gruppo teatrale emergente di Firenze, lo spettacolo ispirato a “La Gatta
Cenerentola” di Roberto De Simone è attualmente inserito all'interno dei più noti
festival sul territorio toscano di “teatro di strada” come “Mercantia” (Certaldo FI)
“ABC Festival” (Campiglia Marittima LI) “In/Canti e Banchi” (Castel Fiorentino
FI) “Santa Croce sull'Arno” (Firenze) “La Luna è Azzurra” (San Miniato PI) Start
Point (Firenze).

2009

Animatore e cantante presso la discoteca il “Kaleido”, Malacoda (FI) ingaggio


durato 1 anno.

“La Bisbetica Domata ?” regia di Massimo Mattioli, scenografie di Angelo Stroia,


costumi di Manuela Del Panta, tratto dall'omonima commedia di William
Shakespeare. Lo spettacolo prese parte al festival estivo di Rocca di Campiglia
Marittima (LI)

2008

“L'invisibile Gioco Dell'Errore” regia di Luc Cognet e Manfredi Rutelli, realizzato

6
per il festival gastro-comico Orizzonti della città di Chiusi. Coproduzione
Istituzione teatro Mascagni e fondazione Cantiere Internazionale d'Arte di
Montepulciano in collaborazione con la compagnia francese “Promèthèe”.

“Marcos, Moltitudine Insonne” regia di Aniello Ciaramella, festival Libero


Circuito.

“Ratatuia, pasticcio di fiabe” spettacolo per bambini itinerante per le scuole nel
territorio senese.

2007

“Grado Zero” messo in scena al festival “Mercantia” ed al “Festival Della


Toscana”, Regia di Michele Melani, scritto da G.L. D'Andrea autore del romanzo
“WUNDERKID; Una Lucida Moneta d'Argento” pubblicato da Mondadori.

2006

“Gli Uomini Grigi” performance mimica ispirata alla storia di “MOMO” di


Micheal Ende, messa in scena a “Mercantia” festival del teatro di strada che si
tiene ogni anno a Certaldo in provincia di Siena, e che coinvolge artisti
provenienti da tutto il mondo.

OPERATORE IN LABORATORI PER BAMBINI/SCUOLE

2011

Operatore in incontri didattico-esperenziali dedicati a Gianni Rodari sui temi


dell’ambiente e del riciclo per la scuola materna di Borgatello – Colle di Val
d’Elsa (SI).

2010/2011

Insegnante e aiuto regia per corsi base di teatro presso l’associazione


Vieniteloracconto di Tavarnuzze (FI).

Laboratorio teatrale dalla durata di 30 ore che coinvolgeva 40 allievi della scuola
media del comune dell’Impruneta (FI).

7
Sei incontri mirati allo studio del corpo nello spazio scenico coinvolgendo i 5
sensi e inibendo così le paure e le timidezze tipiche dell’adolescenza, con lezione
finale aperta al pubblico.

SCENOGRAFIE

2007

“La Valigia Dei Sogni” regia di Massimo Mattioli, rivisitazione della storia di
Peter Pan e messo in scena al teatro “La Pergola” di Firenze, progettazione e
realizzazione delle scenografie. Illustrazioni per il libro “Il Mondo Di Rodari”
realizzato dal comune di Pontedera, Assessorato alla cultura centro per l'Arte
Otello Cirri.

2006

“La Strega Nell'Armadio” di Massimo Mattioli, rivisitazione del testo “Le


Cronache Di Narnia”, messo in scena a Firenze presso il Teatro del Popolo di
Tavarnuzze.

ILLUSTRAZIONI

2011

Illustrazione per il manifesto per la 7° rassegna di teatro di figura “Baracche &


Burattini” evento organizzato dal comune di Colle di Val d’Elsa (SI).

2007

Opera scelta e premiata al concorso “Il mondo di Rodari” progetto realizzato dal
Centro per l’Arte Otello Cirri del comune di Pontedera (PI).

8
2006

Premio opera menzionata nella 3° biennale dell’illustrazione Renzo C. Ventura,


Colmurano (Macerata). Concorso nazionale riservato agli studenti delle
Accademie Di Belle Arti.

“I Colori Di Pinocchio” illustrazioni per Alessandro Gigli (attore e scrittore).

2005

Illustrazioni per un libro di moda di Cristina Giorgetti, professoressa e storica del


costume presso l'Accademia Di Belle Arti Di Firenze.

DIALETTI

Toscano: vivo in Toscana dal 2003.


Calabrese: sono nato in Calabria, quindi la considero come la “lingua madre”.

SKILLS

Canto: dall’età di 6 anni


Pianoforte: auto-didatta, prediligo la composizione sia di brani musicali che di
canzoni.