Vous êtes sur la page 1sur 48

www.gazzetta.it giovedì 26 maggio 2011 1 € REDAZIONE DI MILANO VIA SOLFERINO 28 TEL. 026339 REDAZIONE DI ROMA PIAZZA VENEZIA 5 TEL.

26339 REDAZIONE DI ROMA PIAZZA VENEZIA 5 TEL. 06688281


POSTE ITALIANE SPED. IN A.P. D.L. 353/2003 CONV. L. 46/2004 ART. 1, C1, DCB MILANO anno 115 ­ Numero
Anno numero 122
ITALIA

IL CASO IL CAMERUNESE PRESO DI MIRA A MILANO PRESENTAZIONE PARLA IL PLAY BIANCONERO

Eto’o, cori e offese Pirlo: «Con la Juve


sfiorata la rissa scudetto numero 30»
Ultrà milanisti offendono l’interista «Ho vissuto un anno sabbatico che
Testimoni raccontano: quasi scontro alla fine mi allungherà la carriera»
3 ELEFANTE A PAGINA 8 Samuel Eto’o, 30 anni PHOTOPRESS 3 OLIVERO E MAURO ALLE PAGINE 10­11 Andrea Pirlo, 32 anni LAPRESSE

Marek Hamsik, SVOLTA SCELTO IL NUOVO ALLENATORE


IL COLPO DI MERCATO 23 anni, slovacco,
una cresta di capelli
aguzza come le La Roma vuole

HAMSIK
guglie del Duomo

ricominciare
da Luis Enrique
Ha ereditato
da Guardiola
il Barça B

SULLA VIA DI e l’ha portato


al quarto posto
della Segunda
3 CATAPANO

MILANO
A PAGINA 9

Luis Enrique, 41 anni,


ex centrocampista di
Real Madrid e Barcellona

L’INTERVISTA GIULIANA LINDA MOGLIE DI POZZO

Sentite Lady Udinese


Berlusconi ha dato il via libera alla «Di Natale è unico»
trattativa con il Napoli: 25 milioni 3 VELLUZZI A PAGINA 13

Seedorf rinnova per un’altra stagione QUI MADRID FLORENTINO STA CON IL TECNICO

Cassano resta, ma tra i dubbi Valdano via dal Real


3 BOCCI, D’URSO E LAUDISA ALLE PAGINE 2 3
Un successo per Mou
3 RICCI A PAGINA 17

NON PERDETE IL ROMPI PALLONE


di Gene Gnocchi
IL PRIMO DVD
SULLO SCUDETTO Perplessità sul ruolo della Juve.
3 IN EDICOLA
Marotta dopo Lennon ha chiesto pure
McCartney, Harrison e Ringo Starr

FORMULA 1 DA OGGI PROVE A MONTECARLO. DEBUTTO PER LA NUOVA ORGANIZZAZIONE ROSSA

Alonso promuove la rivoluzione


«Mi fido di Fry, ci serviva una reazione così» 3 ALLE PAGINE 24­25­26­27

GIRO ATLETICA BASKET TENNIS


Sprint al Golden Gala Siena­Treviso Federer fa 215
veleno super: Powell in semifinale negli Slam
Ulissi vince e Lemaitre Messina verso Schiavone
Visconti k.o. sfidano Bolt i Lakers avanti così
10 5 2 6>

3 DA PAG. 28 A PAG. 35 3 ALLE PAGINE 38­39 3 ALLE PAGINE 20­21 3 A PAGINA 23


9 771120 506000

Diego Ulissi, 21 anni Usain Bolt, 24 anni Massimo Bulleri, 33 anni Roger Federer, 29 anni
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

PRIMO PIANO
w

HAMSIK
I NUMERI

le partite di
37
Hamsik in
campionato: è
stato il più
presente (come
nel 2009-10) nel
Napoli dopo De

IL MILAN METTE LA CRESTA


Sanctis

i gol con la
47
maglia del
Napoli in 4
stagioni: 41 in
campionato, 2
in Coppa Italia,
1 nell’Intertoto e
Berlusconi ha dato il via libera
3 in Uefa

Partita la trattativa con il Napoli


5,99
la media voto Il premier ha confessato ai suoi d’aver autorizzato l’acquisto dello slovacco. E ieri il d.s.
di Hamsik in
questa stagione. azzurro Bigon ha avuto notizia dello strappo. Verso un’offerta da 20 milioni, al massimo 25
Appena sotto la
sufficienza, ma
sempre decisivo Marek Hamsik, 23 anni, centrocampista slovacco, in carriera ha giocato con Slovan Bratislava, Brescia e Napoli LIVERANI
con 11 gol e
6 assist
ALESSIO D’URSO portanti sulla sua procura. Ad del Napoli Riccardo Bigon ha avu- vaccio delle prossi-
CARLO LAUDISA esempio è imminente l’annuncio SE CON MAREK GIOCASSE COSI’... to tanti incontri più o meno alla me ore tutto è pos-

17
di un affiancamento a George luce del sole. E’ rimasto, invece, sibile.
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Venglos: a Bratislava si dà per Ecco come potrebbe in penombra il contatto con
L’indiscrezione E a
anni, 7 mesi, 21
dC’è il via libera di Silvio Berlu-
scontato, infatti, il ritorno in sel-
la di Mino Raiola, già protagoni-
essere il nuovo Milan l’emissario del giocatore, incari-
cato di portare l’ambasciata defi- scaldare ancor di
sconi e, guarda caso, entra nel vi-
giorni l’età del sta al suo fianco ai tempi del pas- nitiva al club di De Laurentiis. più le speranze

V
vo l’operazione Hamsik al Milan.
suo debutto in A, Nulla avviene per caso. Il puzzle saggio al Brescia. Proprio questo rossonere, dagli ambienti politi-
in Chievo-Brescia si sta componendo in fretta, con i riavvicinamento all’agente di La reazione Le smentite vanno ci romani rimbalza un dietro le
3-1 del 20 marzo tasselli principali già al loro po- Ibra (e non solo) coincide messe nel conto, accade sempre quinte gustoso dell’altra sera.
2005; è stata con la sua scelta così in questi casi. Tuttavia il tre- Silvio Berlusconi in una cena
quella l’unica gara di chiudere la no è partito. Il Napoli è stato in- con il suo entourage di partito
in A con il Brescia pur esaltante espe- formato dell’interesse di Ham- ha parlato chiaro: «La decisione
rienza napoletana. sik a un trasferimento in magia è presa: puntiamo dritto su
Marek sta per legarsi Il capitano della Slo- rossonera. Ora tocca al club az- Hamsik del Napoli». Il Cavalie-
a Raiola e ha vacchia ha parlato chia- zurro metabolizzare lo strappo re è abituato a queste esterna-
annunciato al Napoli ro sia al presidente Aurelio e replicare nella maniera che zioni e non è un caso che una
la sua volontà di De Laurentiis che al tecnico riterrà più adeguata. Ma rivelazione altrettanto clamoro-
Walter Mazzarri. I vertici del quale linea sceglierà sa l’aveva fatta nel dicembre
passare al club Napoli, però, hanno ovattato tut- di adottare Aure- scorso.
rossonero to, nella speranza che il caso rien- lio De Laurentiis?
trasse con l’atteso approdo in Questo sarà possi- Il precedente Quella volta il
Champions League. Una mossa bile appurarlo solo nei premier confessò d’aver scelto
sto. Marek Hamsik sta spenden- saggia, ma evidentemente vana. prossimi giorni. Ma va mes- Antonio Cassano per il dopo
do in Slovacchia le ultime ore di Hamsik stavolta non cambia so nel conto un irrigidimento. Ronaldinho. E di lì a pochi gior-
relax prima d’unirsi alla sua na- idea e la sua strategia prevede di- ni Adriano Galliani chiuse la
zionale. Ma il suo telefonino è ro- versi passaggi: anche una batta- Il prezzo Il secondo punto all’or- pratica in scioltezza. Stavolta
vente, con tantissime chiamate glia di logoramento con il club a dine del giorno (ma non meno il braccio di ferro con il Napoli
dall’Italia. cui è legato sino al 2014. E quella Massimiliano Allegri, importante) è il prezzo del cen- va messo nel conto. E ciò spie-
di ieri è stata una giornata impor- 43 anni, è il tecnico trocampista. Nell’affare il Milan ga la cautela con cui l’ammini-
La scelta Il Milan ufficialmente tante anche su questo versante. del Milan dal luglio 2010. parte da una quotazione di 20 stratore delegato rossonero
resta ancora alla finestra. E’ signi- In precedenza in Serie A milioni di euro, ma non intende sta seguendo la vicenda. Ma
ficativo, però, che «Marekiaro» Il contatto Nella sua lunga aveva allenato il Cagliari superare la soglia dei 25. E il Na- presto dovrà uscire allo scoper-
stia per prendere decisioni im- giornata milanese ieri il d.s. LIVERANI poli come ribatterà? Nel cano- to anche lui.

G z o l

Moto Guzzi cons glia

CERCHIAMO UOMINI DI CLASSE

V7 CLASSIC A SOLI 7.950 EURO


CON KIT ACCESSORI GOLDEN EAGLE

IL KIT INCLUDE:
• PARABREZZA • BORSE LATERALI • PORTAPACCHI • COPPIA FREGI SERBATOIO CROMATI • PARAGINOCCHIA
Prezzo indicato Franco Concessionario. Valore del kit 1.374 euro.
Offerta valida fino al 31 Maggio 2011 presso la rete che aderisce all’iniziativa. Non cumulabile con altre promozioni in corso. WWW.MOTOGUZZI.IT
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

s
AFFARI
RAIOLA
Cassano resta tra i dubbi
Seedorf per la Champions
E MILAN

Incontro fra Galliani e l’agente del barese: col club tutto o.k., ma...
Ibrahimovic
V L’olandese rinnova per un altro anno con un patto per l’Europa
Lo svedese ALESSANDRA BOCCI lento e fantasia, ma Allegri ha

2014 1
arriva nell’agosto 5 RIPRODUZIONE RISERVATA le sue idee e non le cambierà,
del 2010 dal come ha spiegato nei giorni
Barcellona: MILANO dFioccano i rinnovi e scorsi al giocatore. Eppure Cla-
operazione da per ora le conferme. Resta Cla- rence ha deciso di restare, sen-
24 milioni rence Seedorf (un’ora e mezza za più nessuna remora: merito
per definire le ultime questio- L’ANNO IN CUI SCADE IL LA STAGIONE CHE FARÀ probabilmente della stima di-
ni), resta Antonio Cassano. Le CONTRATTO DI ANTONIO ANCORA CLARENCE mostrata da Silvio Berlusconi,
due situazioni non sono para- Antonio Cassano, 28 anni, è Clarence Seedorf, 35 anni, ieri il particolare che forse più di
gonabili, visto che l’olandese arrivato a gennaio dalla ha rinnovato il contratto con i ogni altro lo ha convinto a re-
era in scadenza di contratto e Sampdoria con un contratto rossoneri per un’altra stagione: stare. «La volontà del presiden-
il barese ne ha uno fino al fino al 2014. A differenza di cercherà di vincere la terza te era chiara e la mia anche».
2014. Ma una certa inquietudi- quest’anno, l’attaccante Champions League con il Milan, Più esplicito di così....
V ne serpeggiava, anche se uffi- barese la prossima stagione che diventerebbe la quinta
Robinho cialmente Cassano non ha mai potrà giocare in Champions della sua carriera (con Ajax e Coppe Seedorf si è presentato
Il talento chiesto di essere ceduto. E nep- League Real Madrid gli altri successi) puntualissimo (ore 10,01) nel-
brasiliano arriva pure ieri il suo agente avvoca- lo studio di Galliani. Dopo no-
a fine agosto to Bozzo ne ha fatto parola vanta minuti lui e il Milan era-
dal Manchester con l’amministratore delegato no ancora sposati. «Non ci so-
City per 18 Galliani. Eppure. no mai stati problemi di natu-
milioni ra economica, dovevo solo
Dubbi Bozzo è arrivato nel pri- mettermi d'accordo con la so-
mo pomeriggio in via Turati. cietà, con la quale c'è un gran-
Non ha chiesto garanzie tecni- de rapporto. Volevo sentirmi
che (sarebbe inopportuno vi- ancora importante per questo
sto il numero e il valore com- club, Galliani mi ha dato delle
plessivo degli attaccanti del risposte e per questo sono ri-
Milan), ma insomma si capi- masto». Seedorf ha commenta-
LA SCHEDA V sce che qualcosa non quadra. to anche l’unica partenza ad ef-
Van Bommel Cassano ad esempio deve an- fetto dal Milan (da ieri è uffi-

O
MAREK HAMSIK
Il centrocampista
olandese arriva a
gennaio 2011 dal
cora abituarsi ai metodi di la-
voro di Allegri e preferirebbe
gestirsi con maggiore libertà.
cialmente svincolato anche Le-
grottaglie): «Mi dispiace tan-
tissimo per Pirlo, ho perso uno
23 ANNI
Bayern Monaco Ma su questo il tecnico è ina- dei miei migliori amici e la
a parametro movibili: al Milan anche gli al- squadra ha perso un grande
CENTROCAMPISTA
zero lenamenti personalizzati sono giocatore. Lui ha fatto la storia
Gioca in Italia dal 2005 programmati. Dunque Cassa-
no resta e ufficialmente è con-
di questo club, gli dico in boc-
ca al lupo». Poi ha spiegato la
E’ stato anche al Brescia tento di restare, Al momento sua decisione: «Non c’erano
non esistono alternative appe- problemi economici. Nella
Marek Hamsik è nato a tibili e il Milan è l’ultima scom- mia carriera non mi sono mai
Banska Bystrica messa per un giocatore girova- mosso per soldi. Mi sento bene
(Slovacchia) il 27 luglio go. Ma il mercato è lungo e il fisicamente e mentalmente e
1987. In Italia il soggetto immarcabile. Proba- ho voglia di raggiungere altri
centrocampista è bilmente nessuno si stupireb- traguardi. Per provare a vince-
arrivato giovanissimo: il be di ulteriori evoluzioni da re non c'è posto migliore del
Brescia lo ha acquistato qui al 31 agosto. Milan». Ed è la Champions la
infatti quando aveva casa di Seedorf: non a caso
solo 17 anni e lo ha fatto Certezze Imprevedibile Cassa- l’olandese detiene un record,
esordire in Serie A il 20 marzo 2005 no, cartesiano Seedorf. Claren- 4 coppe con 3 squadre diverse.
contro il Chievo. Con il Brescia Hamsik ha ce aveva già raggiunto un ac- «E mi piacerebbe vincerla an-
segnato 10 gol in 64 partite in B (più 2 in cordo di massima con il Milan cora con il Milan: sarebbe l’ot-
coppa Italia, compreso il primo della sua (ingaggio ridotto, contratto di tava per il club e la quinta per
carriera italiana, proprio contro il Milan). un solo anno) nel primo incon- me. Quando si parte per una
Nell’estate del 2007 è passato al Napoli, tro, ma ha voluto pensarci an- nuova stagione si parte per vin-
con cui ha realizzato 41 gol in 142 partite di cora un po’. Il Corinthians di cere tutto, al Milan è sempre
campionato (più 4 tra coppa Uefa ed Ronaldo lo attirava e gli resta- così. Ma dopo lo scudetto do-
Europa League). E’ il capitano della va qualche perplessità sul- vremo fare il passo verso l’Eu-
nazionale slovacca con la quale ha l’identità del Milan del futuro. ropa». La coppa più bella, que-
segnato 8 gol in 45 partite. Lui vorrebbe una squadra sem- sto mancava nelle credenziali
pre composta di giocatori di ta- del Corinthians.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

PRIMO PIANO
MILAN UNA COMPLICAZIONE NELL’OPERAZIONE PER BOATENG, AMELIA RIMANE. ODDO VERSO IL QPR DIRITTO PRELAZIONE

C’è la Lazio, ma Sokratis blocca tutto Da oggi tessere


per gli abbonati
MILANO Da oggi e fino al 15
ALESSANDRA BOCCI ha un contratto per altre quat- di mercato e quindi tutti gli in- Papastathopoulos, 22 anni PIERANUNZI lan. Galliani ha subito giugno gli abbonati al Milan
DAVIDE STOPPINI tro stagioni, prima di decide- teressi sembrerebbero coinci- smentito l’interessamento potranno esercitare la
5 RIPRODUZIONE RISERVATA re. E’ già stato fissato un ap- dere. Eppure non è così: lo per il portiere del Fener- prelazione per la prossima
puntamento per venerdì. Fi- staff del giocatore vuol decide- bahce Demirel. «Prendere- stagione. L'abbonamento
MILANO dIntoppo greco nella no a quel momento, l’opera- re il futuro di Sokratis con il mo solo una mezzala, il re- comprende le 19 partite di
trattativa genoano-milanista. zione Boa felicemente conclu- Milan. E i tempi si allungano. sto sono bugie». L’ammini- campionato più la prima
La cessione del difensore So- sa l’altro ieri resta in realtà so- stratore delegato del Milan casalinga di Coppa Italia. I
kratis Papastathopoulos era spesa. Portieri ok Nessuna sorpresa però sta lavorando ore e prezzi saranno svelati solo
un punto importante nella me- invece nella questione portie- ore al giorno per sistemare domani, ma il club fa sapere
gaoperazione che ruotava at- Ritardo Il difensore è stato of- ri: ieri, nel colloquio con Boz- una rosa ancora troppo nu- che un abbonamento al primo
torno a Kevin Prince Boateng, ferto da Preziosi a Lotito, il zo, Galliani oltre a parlare di merosa: sono avviati con- anello costerà in media 20
anche se il Genoa non aveva presidente della Lazio che già Cassano ha parlato di Mar- tatti con il QPR per un tra- euro a match. Come si legge
interesse a riprendersi il gioca- lo scorso anno aveva cercato chetti, il portiere messo fuori sferimento di Oddo in In- sul sito del Milan, dal 16 al 22
tore. Ma a cederlo altrove sì, e di ingaggiare il ragazzo poi fi- rosa dal Cagliari e promesso ghilterra. Il difensore ci giugno sarà la volta della
infatti la Lazio ci stava già pen- nito al Milan. Dove ha trovato al Milan. Il club rossonero ha starebbe pensando: a ini- prelazione speciale, per tutti i
sando, e fra le pretendenti ci poco spazio, e dove si sono deciso di non esercitare la zio stagione aveva spal- tifosi che vogliono cambiare il
sarebbero anche la Roma e al- convinti che valeva la pena di prelazione, perciò Mar- mato il suo ingaggio su proprio posto o il cui posto
tri club. Però Nikos Clitsidis, il privarsene pur di chiudere l’af- chetti è libero di cercarsi un contratto più lungo occupato nella stagione
procuratore del giocatore, è fare Boateng, Il giocatore, ap- altri club. Resterà Marco per restare al Milan, poi appena conclusa non fosse più
piombato a Genova per dire: pena partito per le vacanze, Amelia, che era in presti- ha trovato poco spazio, disponibile in abbonamento.
«No grazie». Per il momento ufficialmente tace, ma a un to con diritto di riscatto anche se ha giocato par- Infine, dal 27 giugno partirà la
almeno. Nel senso che il gioca- amico ha confessato di non dal Genoa. In questo ca- tite importanti. Magari vendita libera. È possibile
tore e il suo entourage voglio- avere alcuna intenzione di tor- so, zero problemi: Ame- un’esperienza a Londra sottoscrivere l'abbonamento
no sedersi a un tavolo con il nare al Genoa, D’altra parte, il lia si è detto ben conten- potrebbe rivelarsi inte- in tutte le filiali Banca Intesa
Milan, con il quale il giocatore club rossoblù ha altri obiettivi to di poter restare al Mi- ressante anche per lui. Sanpaolo abilitate.

s
l’annuncio ufficiale: non c’è ria o, quanto meno, non vor-

Anche Palombo stato, finora, perché col gioca-


tore si sta ancora discutendo la
parte economica del contratto
che sarà di 3 anni. Il centrocam-
pista friulano chiede 1,5 milio-
OBIETTIVI
rebbe lasciarsi in maniera trau-
matica. Perciò, se Garrone do-
vesse chiedergli di restare, lui
lo farebbe. Insieme al Napoli,
comunque, il capitano blucer-

nel mirino del Napoli ni a stagione. chiato e trattato anche dalla


Fiorentina che potrebbe mette-
Colloqui inglesi Il direttore spor- re sul mercato Montolivo. Pa-
tivo del Napoli ha avuto un lun- lombo è stato chiesto esplicita-
go colloquio con Frank Trimbo- mente da Mazzarri, una delle
Dopo Inler, assalto al capitano Samp: domani il verdetto li, un agente che si occupa di
calcio inglese e che sta facendo V
alternative sarebbe Dzemaili.

da intermediario nella trattati- Wilson Via Lavezzi La questione non


Contatto col Tottenham per Palacios, occhi su Santana va col Tottenham, avviata già Palacios, dovrebbe porsi, nonostante la
provocazione di Alejandro
da alcune settimane, per ingag- 26 anni, è
MIMMO MALFITANO giare Wilson Palacios, 26 anni. centrocampista Mazzoni, il procuratore dell’ar-
Il centrocampista s’è detto di- del Tottenham e gentino, che ha fatto capire
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
sposto a trasferirsi in Italia ed dell’Honduras che dinanzi ad un’offerta im-
a vivere l’esperienza napoleta- GETTY IMAGES portante, il Pocho potrebbe an-
NAPOLI dSenza un attimo di tre- che rivedere la propria posizio-
gua. E’ lui l’uomo del momen- na. Nei prossimi giorni verrà
ne col Napoli. Dall’Inghilterra
to, Riccardo Bigon. Basta guar- formalizzata un’offerta ufficia-
ci sono più club interessati al-
le al club londinese: sono 15 i l’attaccante napoletano: Tot-
darne quel volto scavato per ca-
milioni di euro che De Lauren- tenham in testa, seguito da
pire quanta sia stata pesante la
tiis è disposto a sborsare per Manchester City e Liverpool.
fatica sopportata in questi gior- avere il forte mediano.
ni. Da mediatore nella diatriba Ma dovrebbe restare.
De Laurentiis-Mazzarri, ad abi-
le operatore di mercato, tutto
Pressing Palombo L’intenzione V Affari da concludere Mario San-
di Bigon è quella di convincere Mario tana, attaccante della Fiorenti-
nel giro di 48 ore. Lui, non s’è il capitano della Sampdoria ad Santana,
fatto per niente condizionare na, è tra quei giocatori in lista
indossare la maglietta azzur- 29 anni, è nato di svincolo che Bigon sta trat-
dalle voglie milaniste di Ham- ra. Ieri, c’è stato un veloce con- in Argentina. tando. L’operazione non do-
sik né tanto meno dai messag- tatto tra il diesse napoletano e Gioca nella vrebbe presentare difficoltà
gi che ha lanciato il procurato- Tullio Tinti, il procuratore del Fiorentina dal particolari. L’unica perplessità
re di Lavezzi, Alejandro Mazzo- giocatore. Entro domani, la 2006 EIDON riguarda l’età dell’argentino,
ni, sul futuro del proprio assi- Samp dovrebbe svelare le pro- 30 anni, che non rientra nella
stito. Ieri, ha trascorso l’intera prie intenzioni sul futuro del fascia imposta da De Laurenti-
giornata a trattare con più club centrocampista. Soltanto do- is. Ma la condizione di svinco-
per fare ancora più grande il po aver saputo, il Napoli deci- lato potrebbe convincerlo sul-
suo Napoli. Con l’Udinese ha derà se insistere o lasciar per- la bontà dell’operazione. Per il
trovato l’accordo per Gokan In- dere. In effetti, Palombo non ruolo di dodicesimo è stato
ler, per il quale manca soltanto Angelo Palombo, 29 anni, alla Sampdoria, di cui è capitano, dal 2002 LAPRESSE vuole rompere con la Sampdo- scelto Rosati del Lecce.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

IL GIOCATORE PIU’ CONTESO

Tutti in fila per Sanchez


Tocca alla Juve, ma è pole Moratti
Il club bianconero offrirà 35 milioni ai friulani e gli lascerebbe il Niño ai Preliminari
MATTEO DALLA VITE na, la rivelazione dell’anno. be al caso dei bianconeri. For- sul giocatore. Vantaggio che è
MIRKO GRAZIANO Dopo l’offerta degli emissari se - sussurra qualcuno - anche comunque e sempre minato
5 RIPRODUZIONE RISERVATA dello sceicco Mansour (arriva- più dell’argentino perché già dall’offerta mo-
ta addirittura a 40 milioni di conoscitore del nostro calcio. struosa di 40
MILANO dUn incontro ogni lu- euro in seconda battuta), do- milioni del Ci-
nedì. Il prossimo? Con la Ju- po le proposte dell’Inter (anco- Preliminari La Juve ha in men- ty, vantaggio
ventus. Alexis Sanchez è piat- ra in divenire ma gradite, an- te quanto segue: l’offertona di che comunque
to prelibato e proprio per que- che se il Bologna chiede tanto cui sopra (35 cash), più la di- poggia anche
sto l’Udinese intavola discorsi: per Ramirez) ecco in calenda- scussione aperta dei giocatori sull’idea che il
non esclude nulla, non scarta rio il club bianconero che con ancora in pendenza fra le due giocatore vorreb-
niente, sa di avere in casa una l’arrivo di Conte ha dato il via squadre (Pepe e Motta) ma so- be restare in Italia
Meraviglia e sa, anche, che la alla rinascita. Juve e Udinese prattutto una mossa che l’Udi- giocando la Cham-
Meraviglia stessa ha deciso di nese gradirebbe molto, ovve- pions League proprio
andarsene per spalancare una ro la possibilità di avere Alexis con i nerazzurri, sfiora-
ti a gennaio ma mirati
nuova fase della propria vita. Ma il cileno vuole per i preliminari di Cham-
per la sessione successiva
giocare la Champions pions. Mossa astuta, che da-
Agenda piena Gino Pozzo ha di mercato, ovvero nel giu-
rebbe al club friulano maggio-
l’agenda piena: ha incontrato subito e in Italia: ri possibilità di passare alla fa-
gno prossimo.
il Manchester City il 16 mag- nerazzurri favoriti. se a gironi; mossa che natural- Anche lo United? Morale: ogni
gio scorso, ha parlato con i ver- Fra 7 giorni, altro mente alla Juventus non in- lunedì un incontro e, finite le
tici interisti sette giorni dopo e vertice Inter-Udinese fluenzerebbe nulla, vista la consultazioni, l’Udinese vedrà
lunedì prossimo - massimo non partecipazione alle Coppe di nuovo l’Inter (probabilmen-
martedì - sentirà secondo qua- europee dell’anno che verrà. te a metà della prossima setti-
li basi la Juventus sarebbe si sono date appuntamento mana) per tirare somme e con-
pronta a lanciare l’offensiva per il 30 maggio, massimo 31. La parola Inter Però? Però c’è clusioni, a bocce completa-
verso il cileno. Perché il cileno La base dell’offerta sarà di 35 che Alexis Sanchez la Cham- mente ferme e a offerte sul ta-
piace. E perché il cileno costa. milioni di euro contanti, un’of- pions vorrebbe giocarla davve- volo. A quel punto Alexis San- Alexis
fensiva di forza e quantità: per- ro: ed è qui - oltre che della fa- chez saprà: se sarà Champions Sanchez,
La Juve gioca pesante Il figlio ché il futuro tecnico vuole pun- mosa e sussurrata promessa di League subito (l’opzione prefe- 22 anni,
del patròn Giampaolo, vero in- tare sul cileno, perché la pi- cui si è parlato anche ieri, In- rita) e dove, o se sarà solo... attaccante
viato di mercato, vuole avere sta-Aguero potrebbe anche ter non a dicembre ma a giu- Preliminari. Anche perché in cileno
uno spettro globale prima di bloccarsi e allora un giocatore gno sì - che il club nerazzurro Inghilterra, adesso, parlano di dell’Udinese
abbandonare la propria pedi- come il Niño Maravilla fareb- avrebbe un pesante vantaggio Manchester. United. PHOTOVIEWS

OGGI L’EVENTO CERIMONIA IL 5 GIUGNO


Festa grande Zanetti vince
a SkySport 24 il Golden Goal
per i 1000 giorni Moretti 2011

Massimo Moratti, 66 anni Zanetti premiato alla Pinetina

Tutto cominciò il 30 agosto APPIANO GENTILE Un altro


2008. Sky Sport 24, il primo tg riconoscimento per il capitano
sportivo, 24 ore su 24. Belle dell’Inter Javier Zanetti. Ieri
conduttrici, giovani giornalisti mattina presso il centro
e un’informazione pressante e sportivo «Angelo Moratti» di
continua con collegamenti in Appiano Gentile il
diretta da ogni parte del centrocampista argentino ha
mondo. Sono passati 1000 ricevuto il Birra Moretti
giorni e oggi a Santa Giulia è Golden Goal 2011 «per le sue
festa grande. Una festa di mille (ed oltre, essendo ormai
sport con tanti campioni che a quota 1002) presenze in
passeranno a far visita alla carriera» tra campionati,
pay tv sportiva e in alcuni casi coppe e gare in nazionale. In
si improvviseranno opinionisti attesa della serata di gala in
o conduttori. Sono attesi il programma a Sorrento
tecnico campione d’Italia del domenica 5 giugno, Javier
Milan Massimiliano Allegri, i Zanetti ieri a ricevuto da
calciatori del Parma Giovinco, Alfredo Pratolongo, direttore
Galloppa, Valiani, quelli del Comunicazione e Affari
Chievo Sorrentino, Pellissier e Istituzionali di Heineken Italia,
Moscardelli, quello del Cesena il trofeo. Giunto ormai alla sua
Parolo e le punte del Novara quinta edizione, il Premio ogni
Motta e Bertani. Ci saranno anno viene assegnato ai
anche quattro interviste protagonisti del calcio italiano.
esclusive, una di queste col In programma a Sorrento
presidente dell’Inter Massimo (Parco dei Principi) dal 3 al 5
Moratti (nella foto). Le giugno, il Birra Moretti Golden
conduzioni dei tg non saranno Goal coinvolge direttamente
più con blocchi di 6 ore, ma di dirigenti, allenatori, calciatori,
3 con una maggiore alternanza e giornalisti sportivi (sono ben
di tutti i volti di Sky Sport 24. sedici le categorie dei
fr.vell. premiati).
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

mi considero incedibile? Di si-


LUNEDI’
CALDI PER
TRATTARE
CON
L’UDINESE
Inter, Hazard apre curo arriveranno offerte, ma
non spetta a me valutarle poi
chissà quanto rimarró qui,
uno, due o tre anni, vedremo.
Se mi considero all’altezza di
SU ALEXIS

C’è l’offerta-Banega
un gran club italiano? Diciamo
che giocare la Champions con
R R R il Lilla mi piace come idea, e
L’incontro con i Lunedì Moratti e Gino puó essere l’occasione per mi-
dirigenti del prossimo Pozzo hanno gliorarmi, anche se penso di es-
City è avvenuto
lunedì 16
dovrebbe
essere la volta
parlato del
cileno lunedì Il talento belga: «Mi sento all’altezza di una big» sere pronto tecnicamente per
una big. Il problema è che con
maggio della Juve scorso a Milano tutte le star che hanno le gran-
Per l’argentino ci sarebbe l’offerta di 9,5 milioni di squadre sarebbe davvero dif-
ficile giocare...».
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Intrigo Maicon Intanto, dopo
dLa fonte è spagnola, ovvero gli interrogativi di ieri circa il
il quotidiano Levante-emv, lea- mercato che coinvolgerà Sise-
der dell’area valenciana: l’In- nando Maicon, due reazioni:
ter avrebbe formulato l’offerta dell’Inter e del procuratore. Il
per Ever Banega, il centrocam- club sottolinea come il giocato-
pista argentino in attesa di pas- re - indisponibile per la finale
saporto spagnolo (quindi co- di Tim Cup - sia in Brasile con
munitario) che da tempo è sui un permesso regolare e per mo-
taccuini nerazzurri. Detto che tivi familiari, e il suo manager
il club di Moratti un posto da Antonio Calenda (a Radio
extracomunitario lo avrebbe, Sportiva) decide di fare chia-
rezza senza però definire ince-
ecco che si sarebbe decisamen-
dibile il giocatore. Pochi giorni
te esposto per l’interno classe
fa a Sky aveva detto «nel mer-
’88: l’offerta di cui si parla si ag- cato non si sa mai...», ieri ha
girerebbe attorno ai 9,5 milio- sintetizzato così: «L’Inter ha
ni di euro, ovvero poco più del- già smentito, Maicon è partito
la metà che sborsò il Valencia Eden Hazard, 20 anni, centrocampista belga del Lilla AFP per il Brasile autorizzato dalla
per prelevarlo dal Boca. società per assistere alla nasci-
Roberto Antonio Leonardo di club europei, ci si pone delle lenamento, per i troppi festeg- ta della figlia. Ha un contratto
Mancini, Conte, de Araujo, Hazard? Via al 50% Poi c’è l’al- domande...». Il tormentone si giamenti o perché desiderano con l’Inter, è un professionista
46 anni 41 anni 41 anni tro talento d’Europa, ovvero riapre? Può essere. evitare troppa pressione me- serissimo. Le sirene non man-
Eden Hazard: un suo compa- diatica. Noi, Hazard, lo abbia- cano? Perché è il più forte al
gno ne ha messo in dubbio la Ma a me piace giocare... Di cer- mo incontrato qualche giorno mondo nel suo ruolo, ma lui è
permanenza al Lille. «Erava- to è sospetto il fatto che ieri fa. «Mi fa molto piacere - ci ha già in una squadra importante,
mo in treno per recarci alla con- Eden Hazard abbia annullato confessato poche ore dopo il un eventuale trasferimento
segna dei premi UNFP - raccon- una conferenza stampa previ- trionfo in Ligue 1 - che l’Inter non sarebbe facile, tante parti
ta Aurelién Chedjou a merca- sta alle 16,30 perché «affatica- sia interessata a me: è uno dei devono combaciare. Il rappor-
to365 -: Eden mi ha spiegato to», hanno riferito i dirigente più grandi club e io ambisco a to con Leo? Maicon non ha mai
che ci sono 50 possibilità su del Lille. Strano, e a questo giocare in una big, ma ho un creato problemi ai suoi allena-
100 che rimanga. Certo, quan- punto non si sa se il forfait sia contratto fino al 2015 anche se tori». Il mercato continua...
do si sa dell’interesse dei gran- stato per una botta presa in al- nel calcio tutto è possibile. Se Dalla Vite-Grandesso
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

IL CASO
purtroppo a certi episodi è ab-

Cori e offese contro Eto’o bastanza abituato e, ora che ci


ha fatto il callo, ha reazioni
più controllate (quasi rasse-
gnate): di sicuro rispetto al
precedente del febbraio 2006,
GOSSIP
Wes-Yolanthe:
«Macchè
in pieno centro a Milano quando minacciò di abbando-
nare il campo nel corso di un
Real Saragozza-Barcellona,
perché dagli spalti i tifosi av-
versari avevano iniziato ad
divorziare....»

In un noto locale, ultrà milanisti insistono con «le rose sul metrò» imitare il verso della scimmia
e a lanciargli noccioline ogni
volta che toccava la palla.
Secondo testimoni, sfiorata la rissa con le guardie del corpo
La fuga Così, martedì sera si è
ANDREA ELEFANTE riusciti ad evitare qualunque
5 RIPRODUZIONE RISERVATA contatto fisico, anche se alcu-
UN AMICO MILANISTA ni testimoni affermano che la
MILANO dNon è la prima volta, rissa è stata solo sfiorata, per-
forse non sarà l’ultima, ma Nesta su Leo: ché anche il nerazzurro era in- MILANO Innamorati,
questa è stata «speciale» (nel- «E’ coraggioso» furiato e si sarebbe trattenuto innamoratissimi, e sempre
l’accezione negativa dell’ag- a stento. In realtà, lo stesso pronti a scambiarsi coccole
gettivo): perché l’episodio di MILANO Alessandro Nesta Eto’o ha poi raccontato di aver via Twitter. Yolanthe e Wesley
razzismo ai danni di Samuel assicura amicizia all’ex evitato per una precisa scelta Sneijder (EPA) smentiscono
Eto’o è accaduto non su un tecnico Leonardo in una il chiarimento diretto, restan- così, dialogando a distanza
campo di calcio (o dintorni), intervista a Sky: «Con lui ho do in disparte. E tutto si è risol- anche sul social network, per
ma in occasione e luogo che avuto un bel rapporto. to quando gli ultrà rossoneri, la gioia dei molti followers, le
nulla hanno a che fare con il Poi, una volta che vai via anche perché spaventati dalle voci di divorzio circolate sulle
mondo dello sport, se non per dal Milan, ti chiama l'Inter e guardie del corpo, hanno pre- riviste e nei siti di gossip
becere questioni di tifo. E’ ac- che fai? Non ci vai? Non lo ferito cambiare strada e si so- italiani. Ieri ad Appiano Gentile
caduto in città, anzi in pieno vedo come un traditore. no allontanati. il giocatore ha affermato che
centro città di Milano: è la di- È un professionista che ha le voci sulla rottura
scriminazione che non ha più fatto le sue scelte, è stato Meglio minimizzare Ieri, poi, il Cabau Sneijder sono soltanto
confini, e poco conta che ven- coraggioso e da me avrà camerunese minimizzava la ri- bugie, e Yolanthe da Los
ga mascherata dietro (e giusti- sempre rispetto». levanza dell’episodio, con il Angeles ha detto la stessa
ficata con) questioni di campa- Samuel Eto’o, 30 anni, attaccante alla seconda stagione con l’Inter LORENZINI sorriso sulle labbra: non ri- cosa: «Io e mio marito siamo
nilismo. spondere alle provocazioni è molto innamorati e vogliamo
detto milanista a Milano: da un tam tam quasi ossessivo lo stesso locale dove Eto’o aveva da tempo il suo modo di ri- avere dei bambini in futuro.
Derby e festa: il prologo L’episo- tempo, ormai, uno dei cori più scorso 14 maggio, in Piazza bevuto un drink con degli ami- spondere a manifestazioni raz- Wesley mi manca moltissimo,
dio è avvenuto l’altro ieri sera, gettonati fra i tifosi rossoneri è del Duomo e zone limitrofe: ci, ha incrociato l’interista di ri- ziali così sgradevoli. E l’unico ma sto registrando il mio show
in zona Piazza della Repubbli- l’ormai famosissimo «Ti han- l’autentica colonna sonora dei torno verso casa, non lontana piccolo fastidio rimasto era televisivo e per questo siamo
ca/via Turati, ovvero fra il Ric- no visto con le rose, con le rose festeggiamenti milanisti per la dal Ricci. E’ scattato in automa- quel coro che gli riecheggiava stati lontani in questo periodo.
ci — lounge bar di grande ten- nel metro... Samuel Eto’o, Sa- vittoria dello scudetto. tico il coro sulle rose, che ha ancora nelle orecchie. «Ti han- Però fra due settimane io e
denza negli ultimi tempi — e muel Eto’o». infastidito in particolare gli no visto con le rose, con le rose Wesley saremo ancora
l’abitazione del centravanti in- Il fastidio degli amici Ecco, l’al- amici del camerunese e gli uo- nel metro... Samuel Eto’o, Sa- insieme per tre mesi, ogni
terista. Ma il prologo risale ai Il tam tam rossonero Il coro, tro ieri sera un gruppo di ultrà mini della sua sicurezza. muel Eto’o»: chissà per quanto giorno. Altro che divorziare,
mesi precedenti e più in parti- ascoltato con chiarezza anche milanisti, che avevano festeg- tempo bisognerà sentirlo anco- non divorzieremo mai...»
colare al giorno della festa scu- la sera del derby, è diventato giato un compleanno nello Il precedente Meno Eto’o, che ra, negli stadi e forse non solo.

COPPA ITALIA DOMENICA A ROMA LA FINALE


QUI APPIANO QUI PALERMO
INTESTINO OCCLUSO ALL’OLIMPICO
Leonardo conferma Beppe Baresi Euforia Zamparini: Stadio esaurito
operato Schifani per la
l’Inter che ha giocato d’urgenza: è ok «Sarà una festa premiazione
contro il Catania APPIANO GENTILE Si è risolto
tutto solo con tanto spavento.
Ma tutto si è risolto soprattutto
anche se perdiamo» ROMA Stadio Olimpico
praticamente esaurito per la
finale di Coppa Italia di
5 RIPRODUZIONE RISERVATA grazie alla tempestività con la ALESSIO D’URSO domenica sera (ore 21) tra
quale lo staff medico 5 RIPRODUZIONE RISERVATA Inter e Palermo. Sono infatti
APPIANO GENTILE (lu.ta.) Secon- nerazzurro è intervenuto, per stati venduti i 22.500 tagliandi
do allenamento in gruppo per evitare complicazioni. Ieri PALERMO dUn maxischermo ad messi a disposizione dalla
Wesley Sneijder. Aumentano mattina, all'Ospedale San Carlo alta definizione in piazza Ca- Lega Calcio per entrambi i club
le possibilità che l’olandese Borromeo di Milano, il vice stelnuovo, in un trionfo di ban- e pure i rimanenti 15mila sono
venga convocato per la finale allenatore dell’Inter Beppe diere, sciarpe e maglie celebra- quasi terminati. Grande attesa
di Coppa Italia, domenica al- Baresi ha subito un intervento trive: Palermo si prepara a fer- soprattutto a Palermo, dove i
l’Olimpico contro il Palermo. chirurgico in laparoscopia per mare il tempo al Politeama. Do- sostenitori rosanero hanno
un'occlusione intestinale da menica sarà una bolgia. E da do- fatto lunghe code per
Julio e Wes Difficile comunque volvolo. L'intervento, che è mani oltre 20mila tifosi rosane- assicurarsi l’ambito biglietto. I
che giochi dall’inizio, visto che perfettamente riuscito, è stato ro partiranno alla volta della siciliani occuperanno la curva
per il problema al polpaccio eseguito dal professor Marco Capitale: una mobilitazione ge- Sud dell’Olimpico e il settore
non gioca una gara ufficiale Stella, direttore della chirurgia nerale nel weekend più lungo Sud della tribuna Montemario,
dal 23 aprile scorso (Inter-La- generale e politrauma. Baresi di sempre. mentre i tifosi interisti si
zio 2-1, con gol su punizione potrà far rientro a casa già oggi piazzeranno nella Nord.
dello stesso Wes). Julio Cesar Leonardo, 41 anni AFP e nei prossimi giorni, come Scudetto «L’esodo dei palermi- Maurizio Zamparini, 69 anni LIVERANI
invece riprenderà certamente riportato dal sito nerazzurro tani è una cosa bellissima e io Schifani A premiare la
il suo posto tra i pali dopo aver Avanti con il rombo Malgrado (che ha annunciato per scelta sarò accanto a loro in tribuna - ranghi misti. Il Palermo si schie- squadra vincitrice ci sarà il
Sneijder sia destinato a comin- la notizia dell’intervento, ha detto il presidente Maurizio rerà col collaudato 4-3-2-1: per presidente del Senato Renato
smaltito il mal di schiena che
ciare la partita in panchina, Le- proprio per sgomberare il Zamparini a «Radio Crc» -. Arri- il ruolo di centravanti si conten- Schifani (foto ANSA). Il
l’aveva portato a saltare il Ca-
onardo contro il Palermo insi- campo da qualunque vare in finale di Coppa Italia è dono una maglia Pinilla (favori- presidente della Repubblica
tania a livello precauzionale.
sterà con il rombo. Davanti al- speculazione), «tornerà ai suoi già una grande soddisfazione. to) ed Hernandez, mentre a Giorgio Napolitano, infatti, sarà
la difesa si piazzerà Dejan compiti di vice allenatore, in In caso di sconfitta per noi sarà centrocampo se non dovesse impegnato con le celebrazioni
Lucio e Ranocchia acciaccati Stankovic, rientrato domeni- vista della finale Tim Cup». La lo stesso un successo, se invece farcela Acquah, alle prese con per l’Unità d’Italia. Schifani lo
Quella del brasiliano sarà pro- ca scorsa dopo quasi un mese speranza è di vederlo in campo dovessimo vincere contro l’In- la distorsione alla caviglia ripor- sostituirà per il secondo anno
babilmente l’unica novità per di stop per lo stiramento all’ad- già domenica sera: magari per ter sarebbe come conquistare tata domenica scorsa contro il di fila e potrebbe consegnare
domenica rispetto all’undici duttore ma già capace di gioca- alzare anche lui la coppa, ma lo scudetto, in città sarà festa Chievo, toccherà a Liverani det- la Coppa al Palermo, squadra
che ha battuto 3-1 la squadra re un’ora ad alto livello. Da in- questo è un altro discorso. per due settimane». tare i tempi del gioco. di cui è tifoso.
di Simeone. Con Maicon squa- terni agiranno Javier Zanetti e
lificato, a destra agirà Nagato- Thiago Motta, con Houssine Al lavoro E a 3 giorni dall’appun- Premio In caso di vittoria della
mo, con Chivu sul fronte oppo- Kharja a muoversi tra le linee tamento con la storia la squa- Coppa i rosanero percepiranno
sto e la coppia centrale Lu- in un reparto che comunque fa dra di Delio Rossi si prepara in- un premio speciale: «Sono stati
cio-Ranocchia. I due infatti sa- della duttilità uno dei punti di tanto a porte chiuse: ieri alla se- stabiliti all’inizio dell’anno per i
ranno della partita malgrado forza. In attacco è certa la pre- duta atletica mattutina di Boc- vari obiettivi nei contratti dei
ieri il brasiliano abbia lavorato senza di Samuel Eto’o (già a cadifalco non hanno partecipa- giocatori. Che hanno già vinto
a parte per una botta all’alluce quota 35 reti stagionali), con to solo gli acciaccati Balzaretti quello per andare in finale – ha
sinistro e l’azzurro non abbia Giampaolo Pazzini - storica- (ma dovrebbe recuperare) e Ac- concluso Zamparini -: la squa-
terminato la seduta per un mente «caldo» contro il Paler- quah (lavoro in palestra e tera- dra si è tenuta l’incasso della ga-
mal di stomaco accompagnato mo - in vantaggio su Diego Mi- pie) e Migliaccio (influenzato). ra col Milan, una grossa cifra
da un po’ di febbre. lito come punta centrale. A fine allenamento, partitella a (808.186 euro, ndr)».
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

MERCATO
s
Luis Enrique cita Coelho IN LIZZA
GLI ALTRI MOVIMENTI
Sabatini:
niente
e conquista la nuova Roma visita
a Trigoria
Baldini ha incontrato il tecnico del Barcellona B, parlando di futuro e di V
ROMA A questo punto, bisogna
ipotizzare che Luis Enrique sia
Didier stato l’argomento principale
libri. Guardiola garantisce: «Un fenomeno, diventerà un grande tecnico» Deschamps, della chiacchierata tra Franco
allenatore del Baldini e James Pallotta, e che il
ALESSANDRO CATAPANO a Baldini —, nei prossimi anni Marsiglia, socio di DiBenedetto abbia
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

ROMA dLo ha conquistato con


L CLIC diventerà un grandissimo alle-
natore».
43 anni, ex
centrocampista
apprezzato la scelta di puntare
sul giovane spagnolo, che del
resto si sposa perfettamente
con il progetto pensato per la
una citazione, un insegnamen- BRASILIANO, Il retroscena Luis Enrique è la
to contenuto in uno dei roman- IL LIBRO PIÙ FAMOSO prima scelta di Baldini e Sabati- Roma. L’incontro con il futuro
zi di Paulo Coelho, «Il Cammi- È IL BEST SELLER ni, la scommessa con cui inten- d.g., andato in scena ieri a
no di Santiago», che forse sa- «L’ALCHIMISTA» dono sbancare il calcio italiano Londra, è stato costruttivo,
rebbe meglio citare col suo tito- nei prossimi quattro-cinque an- almeno dall’entourage del
lo originale: O diario de um ma- ni. Lo hanno corteggiato per manager italoamericano trapela
grande soddisfazione per come
go. «Quando si va verso un mesi, giurano che possa riper- V Baldini e Walter Sabatini stanno
obiettivo, è molto importante correre le orme di Guardiola e Stefano
mettendo insieme i pezzi del
prestare attenzione al cammi- Villas Boas. Il Pep ha avuto un Pioli, nato a
mosaico. Sabatini è tornato ieri
no — scrive l’autore brasiliano ruolo importante in questa sto- Parma, 45 anni,
mattina dall’Argentina. Silenzio
—. È il cammino che ci insegna ria, proprio per aver indicato allenatore del del d.s. sull’operazione Lamela
sempre la maniera migliore di nell’erede l’allenatore giusto Chievo, è un ex (la trattativa c’è, però è ancora
arrivare, e ci arricchisce men- per la nuova Roma: giovane, difensore complicata), ma la promessa
tre lo percorriamo». È lì che è Paulo Coelho, brasiliano, brillante, coraggioso, ambizio- che «verrà costruita una Roma
scoccata la scintilla con Luis En- scrittore di culto dagli anni so, come il progetto di DiBene- forte» e l’annuncio di
rique. È a quel punto che Fran- Novanta: «L’alchimista», detto. Un accordo di massima un’imminente «visita a Trigoria»,
co Baldini ha capito di avere di «Monte Cinque», «Undici con l’asturiano, seguito pure dove la squadra è al lavoro fino
fronte a sè l’uomo giusto per il minuti» e tanti altri libri dall’Atletico Madrid, è stato tro- a domani, che avrebbe dovuto
progetto americano. È succes- vato da tempo, ma la notizia do- coinvolgere anche Gian Paolo
so un paio di mesi fa, quando si veva restare coperta fino alla fi- Montali. Ma nel corso della
videro la prima volta. L’ultimo gnolo. È nato a Gijon, nelle Luis Enrique, la panchina del Barcellona B, nale di Champions. Gli altri no- V giornata sono cambiati i
incontro c’è stato martedì, a Asturie, come lo scrittore Paco nato a Gijòn che quest’anno ha portato fino mi fatti circolare negli ultimi Marcelo programmi, se è vero che la
Barcellona, e dovrebbe essere Ignacio Taibo II. È stato un (Spagna), 41 al 4o posto della Serie B spagno- giorni, probabilmente, erano Bielsa, visita è stata annullata, per una
stato decisivo: trovato il nuovo grande calciatore, un centro- anni, la. Il suo Barça, come il maggio- false piste o, tutt’al più, alterna- argentino, questione di opportunità (come
allenatore della Roma, a meno campista completo, colonna allenatore del re, gioca un meraviglioso tive alla bisogna: Deschamps, 55 anni, ex l’avrebbe presa Pradè e come
di dietrofront clamorosi. del Real Madrid e, soprattutto, Barcellona B 4-3-3: tecnica, possesso palla, Garcia, Emery, Bielsa, Pioli. Il commissario sarebbe stato accolto Sabatini
del Barcellona. Il Barça di Figo, ARCHIVIO difesa alta, spettacolo. Per lui tecnico del Chievo sarebbe sta- tecnico del Cile dai calciatori?).
La benedizione Luis Enrique Ronaldo, Guardiola. Dal Pep, garantisce il Pep in persona. «È to liberato da Sabatini proprio a. cat.
Martinez Garcia, 41 anni, spa- nel 2008, Luis Enrique ereditò un fenomeno — ha assicurato in queste ore.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

MERCATO
STRATEGIE BIANCONERE

Oltre ad Aguero, nel mirino


anche Fernando e Ribery
Marchetti vice Buffon?
L’agente di Aquilani: «Alberto non è incompatibile con Pirlo»
Vicino Lichtsteiner. Per il portiere si apre un’asta con le romane
OLIVERO-MAURO le. Dopo la richiesta di cessione mento: «Se il Real dovesse paga- lioni della clausola rescissoria Rolando, Centrocampo Per quanto riguar- Sergio Aguero,
5 RIPRODUZIONE RISERVATA espressa dallo stesso giocatore re la clausola rescissoria la pren- non ci sono problemi, ma nel con- 25 anni. da il ruolo di esterno sinistro Ma- 22 anni,
(«E’ il momento di cambiare»), ri- derei come un’aggressione. Cre- tratto inseriremo un’altra clauso- capoverdiano rotta e Paratici (che all’inizio del- attaccante
TORINO dDovunque, ma non al badita anche ieri al suo arrivo in do che ci siano tante squadre in- la che vieterà una successiva ces- naturalizzato la settimana prossima incontre- argentino,
Real. Il Kun Aguero è libero di Argentina, Enrique Cerezo, presi- teressate al giocatore e confido sione al Real». E la Juve, adesso, portoghese, ranno l’Udinese per parlare di all’Atletico
cercarsi un’altra squadra, a patto dente dell’Atletico, ha usato pa- che venga rispettato il patto di proverà ad acquistare Aguero difensore Sanchez) seguono con attenzio- Madrid dal
che sia fuori dalla Spagna e asso- role forti per scongiurare il ri- non aggressione tra noi e il Real. con uno sconto rispetto alla forte del Porto EPA ne Franck Ribery, che qualche 2006 ANSA
lutamente lontano dalla capita- schio di un clamoroso trasferi- Se altri club pagheranno i 45 mi- somma prevista dalla clausola. mese fa sembrava destinato a la-

PIRLO GIA’ JUVENTINO


y LA SCHEDA
Come spiega le sue difficoltà
nell’ultima stagione?
«Ho avuto problemi fisici: ho
x
AL MILAN
HA VINTO
OANDREA PIRLO
vissuto una specie di anno sab-
batico che mi allungherà la car-
riera. In dieci stagioni al Milan
HA
DETTO
TUTTO ho giocato 400 partite. E pun-
32 ANNI
CENTROCAMPISTA to a fare per i prossimi quattro
o cinque anni quello che ho fat-
Prima di venire
al Milan, Andrea
Tutta una vita to negli ultimi dieci».
Pirlo non aveva sull’asse Porterà alla Juve anche la sua
vinto nulla. In
rossonero ha Brescia-Milano mentalità vincente?
V
conquistato «Spero di sì. Tutti vogliono ar- sulla Juve
tutto Andrea Pirlo nasce a rivare primi, ma solo una squa- Con Milan
Brescia il 19 maggio 1979. dra ci riesce. E la mentalità giu- e Inter è la
Cresce nel Brescia, dove sta bisogna averla dall’inizio. squadra italiana
SCUDETTI gioca fino al 1998. Poi va Se una squadra come la Juve più importante.
Nel 2003 e nel all’Inter per una stagione, non vince, da fuori gli altri ti Perché vuole
2011 e nel 1999-2000 alla "mangiano". Dopo Calciopoli vincere e non ci
Reggina, con cui si mette ci sono state stagioni difficili, riesce da tempo
COPPE in luce. Nel 2000 il ritorno ma è il momento di cambiare
Nel 2003 e nel all’Inter, poi il passaggio al rotta. Quest’anno torneremo a
2007 Brescia e nel 2001 la vincere».
Champions scelta del Milan, dove è
League e rimasto fino a questa Ha parlato con Conte e qual-
Supercoppa stagione. In Nazionale 72 che compagno?
Europea. Nel presenze e 9 gol. «Ho scambiato qualche sms
2007 anche il con alcuni compagni. Con Con- V
Mondiale per te non ho parlato, anche per- sul Milan
club Ho avuto problemi

«Sono qui per vincere


ché la Juve non ha ancora uffi-
cializzato l’allenatore. Ma io fisici: ho vissuto
una specie di
IN non ho problemi di moduli o
anno sabbatico.
di ruoli: ho sempre giocato
AZZURRO dappertutto e sono a sua dispo- Ho deciso di
Con l’Italia ha andar via, insieme

lo scudetto numero 30»


sizione».
vinto, da alla società
protagonista, il Le hanno promesso l’acquisto
Mondiale 2006 di grandi giocatori?
«I campioni aiutano a vincere
Parla proprio come i tifosi e «si riprende» i titoli persi a tavolino e qualcuno arriverà. Però non
ho avuto bisogno di promesse:
quando vieni alla Juve, sei
«Non ho chiesto garanzie. Venire in una squadra così mi basta» tranquillo. E adesso voglio vin-
cere questa affascinante sfida, su Conte
V
V DAL NOSTRO INVIATO Pirlo, perché ha scelto di veni- sicuro di aver fatto la scelta Ho scambiato
Andrea Pirlo G.B. OLIVERO re alla Juventus? giusta. Mi piacerebbe far diver- qualche sms con
ha vinto anche 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
L’INIZIATIVA «Perché con Milan e Inter è la tire i tifosi». alcuni compagni.
gli europei Under squadra italiana più importan- Con Conte non
21 nel 2000 VINOVO (Torino)dSi aggira per il
Ieri grande festa te. Perché vuole vincere visto Pirlo, è emozionato? ho parlato, ma
centro sportivo di Vinovo con con i giovani che non ci riesce da tempo. «Beh, la Juve è una società pre- posso giocare
Non c’è una squadra che abbia stigiosa, mi affascina e l’emo- dove vuole
l’aria emozionata e un po’ spa- le stesse motivazioni. La Juve zione si sente. E poi inizia una
esata: dopo dieci anni non è ha l’obiettivo di tornare al ver- grande sfida e a me le sfide
semplice cambiare abitudini, tice in Italia e in Europa». piacciono. E soprattutto mi
luoghi, campi, amici, compa- piace vincerle».
gni. Andrea Pirlo indossa una Cos’era per lei la Juve in passa-
to?
polo con lo stemma della Ju- Ha già scelto il numero di ma-
«La squadra da battere. E l’av-
ve, si guarda intorno, stringe Ieri la stagione della Juve si è versario di grandi partite». glia? Il 21 per ora è di Grygera,
mani, risponde a domande, fir- conclusa a Vinovo con la che però a luglio potrebbe non
ma autografi. I tifosi lo guarda- grande festa che ha coinvolto Con il Milan non ha neanche esserci più.
no e quasi si stropicciano gli oc- la prima squadra (nella foto trattato. «Deciderò più avanti insieme
chi: dal 2005 (Vieira) la Juve LAPRESSE Buffon) e il settore «Avevo già deciso in comune ai compagni. Ciò che più mi
giovanile con Andrea Agnelli. accordo con il club. Cercavo piacerebbe è festeggiare a fine
non comprava un giocatore
Nell’occasione è stata lanciata stimoli nuovi e qui li ho trova- stagione con il numero 30 sul-
universalmente riconosciuto l’iniziativa Juventus Primi Calci, ti: voglio vincere e riportare in la schiena». Il riferimento è al
tra i primi tre al mondo nel suo per gli Under 8 con 5 centri alto la Juve. E per questo ho trentesimo scudetto biancone-
ruolo. Questa è la strada per sportivi a Torino e provincia. rinunciato ad altre proposte ro: una battuta che incanta i
tornare grandi. dall’Italia e dall’estero». tifosi della Juve.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

w
l’agente di Alberto Aquilani,
Franco Zavaglia, ha dichiarato a
Sussidiario.net: «Non capisco per-
ché Pirlo e Aquilani debbano es-
sere dichiarati incompatibili, in
Nazionale vengono convocati en-
I NUMERI
la foto
E ieri le visite
p
20
trambi quindi non vedo proble-
mi. Tra un paio di giorni si saprà sono toccate
qualcosa». In realtà ballano an- a Ziegler
che parecchi milioni tra la richie- gli anni
sta del Liverpool e la proposta dall’ultima Martedì Andrea Pirlo, ieri
della Juve. qualificazione Reto Ziegler. È tempo di
europea arrivi in casa Juventus e
Difesa Tra i terzini, è vicina la de- mancata sul dopo l’ex centrocampista
finizione dell’acquisto di Licht- campo dalla del Milan, ieri è stato il
steiner dalla Lazio, e interessa an- Juve. Il tecnico turno del nazionale
che Cassani del Palermo. Tra i era Maifredi svizzero, ex Sampdoria,
portieri, se Buffon resterà alla Ju- che ha vissuto la sua
sciare il Bayern per i dissidi con Alberto Aquilani, ve è probabile che Storari venga prima giornata da
Van Gaal che però poi è stato eso- 26 anni, ceduto. In questo caso la riserva bianconero. Il difensore è
nerato. La clausola di rescissione centrocampista, di Gigi potrebbe essere Federico stato sottoposto alle visite
è di 30 milioni e la Juve sta riflet- in prestito dal Marchetti, che proprio ieri è sta- mediche tra la clinica
tendo. I bianconeri continuano a Liverpool alla to «liberato» dal Milan. Sul por- Fornaca e l'Istituto di
sondare anche per Fernando, il Juventus tiere del Cagliari ci sono però an- Medicina dello Sport. Oggi
mediano del Porto: la trattativa LAPRESSE che Roma, Lazio e Udinese. C’è firmerà il contratto che lo
sta entrando nel vivo. Intanto, aria di asta legherà alla Juventus.

EROE PER UNA SERA

Manuel Giandonato, 19 anni IPP

Giandonato
e il super gol
«Non ci credo
ancora»
FRANCESCO BRAMARDO
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

TORINOdSegnare all’Old Traf-


ford con la maglia della Juve,
un’impresa riservata a pochi
campioni in bianconero, ad
Alessandro Del Piero su tutti, a
Pavel Nedved, all’allenatore di
domani, Antonio Conte e…a
Manuel Giandonato, anni 19,
a mezzo servizio da un anno
tra Primavera e prima squa-
dra. Non un gol qualunque ma
su calcio piazzato, posizione
defilata, una magìa alla Pintu-
ricchio. In campo contro l’ido-
lo di sempre, sul cellulare co-
me screensaver la foto di Da-
vid Beckham. «Una serata indi-
menticabile, nel tempio del cal-
cio in una notte di grandi cam-
pioni. Nella mia breve carriera
non avevo ancora avuto un’oc-
casione come questa» confessa
con un minimo di emozione
ma sicuro di sé il centrocampi-
sta juventino che ha deciso
l’amichevole di martedì (1-2)
contro il Manchester United.

Prodezza «Ho fatto un gol alla


Beckham davanti a lui. A fine
partita gli ho chiesto la maglia BOSS BOTTLED. NIGHT.
ma l’aveva già promessa, sarà
per un’altra volta. La mia fortu- THE NEW FRAGRANCE FOR MEN
na? Forse l’uscita dal campo di FEATURING RYAN REYNOLDS
Ale, se no la punizione l’avreb-
be tirata lui». Ci vuole caratte-
re, personalità ed un pizzico di
incoscienza per strappare il
pallone a titolari ben più quota-
ti. «In Primavera le punizioni
ed i rigori li calcio sempre io, è
una mia specialità, di gol così
ne ho segnati altri, certo non al
Manchester». Il futuro per
Giandonato non sarà biancone-
ro, almeno per il momento. SFIDA IL GIORNO. CONQUISTA LA NOTTE. BOSS BOTTLED
«Sono giovane e ho bisogno di
giocare e fare esperienza, una
E IL NUOVO BOSS BOTTLED. NIGHT. LE FRAGRANZE PER L’UOMO.
squadra vale l’altra, deciderà
la società». Parma, Siena e Fio-
rentina sono sulle sue tracce.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

L’INTERVISTA
s
to. Non dimentico Zaccheroni
e Spalletti, ma ci combinò una
frittata andandosene». Tanto
Signora Pozzo, è vero che è
DONNE è un gioco
molto attenta al merchandi-
sing e maniaca dei gadget? di LUIGI GARLANDO
«Quando vado a Barcellona, 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
parto con la valigia semivuota
e la riporto piena. Quegli arti-
coli li penso per noi. Vado fie-
ra della realizzazione della pri-
L’apprendista
ma maglia, quella nera con la
stella. In autunno partiremo
R
Sensi
ha fatto carriera
Rosella è
Guidolin, Villas-Boas, Luis Enrique,
x ha detto
su Barbara Berlusconi
presidente della
Roma. Col cambio
di proprietà
potrebbe restare
Allegri... Dalla bottega al successo
Ora il nome forte per
nel calcio la panchina della
E’ una gran bella ragazza. Roma è quello di Luis
E mi piace come vive la Enrique, l’ex
storia d’amore con Pato. centrocampista
Ma se mia figlia Magda spagnolo che ai
Giuliana Linda Pozzo con Mondiali del ’94
Totò Di Natale, il suo avesse preso una cotta andò a sbattere il
campione preferito PHOTOLIFE per un calciatore non Francesco Guidolin IPP naso contro il gomito
sarei stata contenta R di Tassotti. Luis
Berlusconi Enrique arriverebbe con la garanzia firmata
Barbara è la da Pep Guardiola, suo ex compagno di

Lady Udinese
con una linea per il tempo libe- novita. Lavora squadra, ma soprattutto suo strettissimo
ro e una per i ragazzini. E vor- al Milan e si collaboratore, alla guida del Barcellona B.
rei tanto Di Natale come testi- occupa di Luis ha imparato l’arte nel laboratorio del
monial». marketing. E’ Pep, raccoglierebbe appunti e alambicchi e li
entrata nel cda trasferirebbe a Trigoria. Con gli auguri del
La cosa assurda è che qui, al maestro. Non come André Villas Boas che
vostro store, non si trovano le fotografò di notte i fogli segreti di Josè

«Io, Totò, il Barça


maglie dell’Udinese... Mourinho e scappò dall’Inter per mettersi in
«Le consegne da parte dello proprio all’Academica e poi al Porto, dove ha
sponsor tecnico latitano. E’ me- vinto scudetto ed Europa League, tanto da
glio che si mettano in riga». diventare Special Two. Villas Boas era
l’osservatore dello Special One. Lite e addio.

Tutti i miei segreti» R


I suoi progetti nell’anno della
Champions? Mezzaroma Storie diverse, ma con un punto di contatto:
«Fare tante cose per la Onlus. Valentina è l’apprendista in carriera, cresciuto a bottega,
Siamo arrivati a un milione di vicepresidente che sogna di scavalcare il maestro. Come
euro di donazioni. Ogni tanto del Siena. Cura Giotto con Cimabue. Come Massimiliano
Giuliana Linda, moglie del paròn Pozzo: mi torna in mente di riorganiz-
zare il premio Eurochampions,
l’amministrazio-
ne e il
Allegri con Giovanni Galeone. Anche
l’allenatore che ha vinto lo scudetto ha una
ma a Milano col marchio Tipi-
«Di Natale è il mio preferito, il secondo Guidolin camente Friulano. E vorrei una
foresteria per la Primavera. E
marketing paternità tecnica ben definita. Gli otto anni di
Allegri alle dipendenze del Profeta di Pescara
hanno riempito la valigia tattica del futuro
è perfetto. E dai blaugrana copio i gadget» desidero che i nostri giovani
trasmettano ai più piccoli grin-
allenatore del Milan. Il Diavolo non gioca
come Galeone, ma gli inserimenti dei
ta, entusiasmo, sentimenti che
DAL NOSTRO INVIATO cio. Sono per le quote rosa. Mi che l’esternazione di questo le- il friulano tiene un po’ coperti.
centrocampisti, decisivi per il titolo, sono roba
FRANCESCO VELLUZZI occupo di ospitalità, corsi di game». del Gale. A convincere lo spogliatoio con
Ci vuole gioia. Che si guardino
5 RIPRODUZIONE RISERVATA lingua, logistica, case, integra- Rocky». poche parole Francesco Guidolin lo ha
zione dei calciatori, asili dei Se sua figlia Magda, mamma imparato da Osvaldo Bagnoli. Walter
UDINE dNella zona nobile del- bambini. In due occasioni ho di due dei suoi nipoti, si fosse Lei ha preso dalla Spagna. Ci Mazzarri ha imparato molto da Renzo
la sede dell’Udinese un ufficio seguito anche delle crisi matri- presa una cotta per un calcia- passa tanto tempo? Ulivieri, di cui era secondo anche a Napoli
è il suo. Giuliana Linda Pozzo, moniali. Con un italiano pro- tore dell’Udinese come l’avreb- «Tanto. Metto le ossa al caldo. (’98-99): Ulivieri si faceva cacciare spesso,
la moglie del paròn Giampao- vai la riconciliazione, ma fu ir- be presa? Tra Granada, Barcellona, Mar- così il supplente era spesso in cattedra a fare
lo, la mamma di Gino e Ma- riducibile e si separò». «Non sarei stata contenta». bella e Ibiza d’estate. Ma a fine tirocinio. Di questi tempi il calcio sorride «ai
gda, nonna di 5 nipoti, ideatri- giugno faremo una crociera tut- figli di», agli allievi modello.
ce del progetto «Udinese per Rosella Sensi a capo della Il giocatore dell’Udinese a cui ti insieme tra Capri, Ischia e Po-
la vita» (Onlus fondata nel Roma, Valentina Mezzaro- si sente più legata? sitano». In genere ce la fanno quelli che non ricopiano
’98) con un cuore enorme è ma vice al Siena e Barbara «Ora Di Natale. Mi piace tanto la lezione del maestro, ma la personalizzano e
l’esempio di quanto le quote Carron al Padova, e ora Bar- ed è disponibile per le attività A proposito: ieri suo marito la rendono moderna con il proprio genio.
rose siano importanti pure nel bara Berlusconi al Milan. Le umanitarie. Adoro Marcio Giampaolo ha compiuto 70 an- Come fece il sacchiano Ancelotti che all’inizio
pallone. Non ama apparire, conosce? Che ne pensa? Amoroso. Ha promesso che ni. Cosa gli ha regalato? bandì il numero 10 (Zola) poi fece storia
nè fare interviste. Quando è a «Conosco solo la moglie di De l’addio al calcio lo darà al Friu- «Abbigliamento sportivo. Fa piazzandone uno davanti alla difesa (Pirlo) e
Udine sta in ufficio a progetta- Laurentiis e conobbi la vedo- li. Ma non dimentico i Bertotto, 10 chilometri al giorno e so di uno dietro le punte (Kakà). Una generazione
re. Ha sempre preferito la poli- va Cecchi Gori. Ma sarebbe i Carnevale e i Calori». farlo contento». di tristi fotocopiatori di 4-4-2 si è invece persa
tica del fare: «Credo che certe bello incontrarle. Barbara Ber- per strada. Antonio Conte lo sa: non basta
cose siano di nostra competen- lusconi è una bella ragazza. E l’allenatore? Guidolin le pia- E ai giocatori per l’impresa? richiamare il marine Ventrone ed essere figlio
za, anche in un ambiente ma- Mi piace come vive la storia ce? «Un orologio prezioso. Lo han- di Lippi per rilanciare la Juve. Serviranno
schilista come quello del cal- d’amore con Pato, mi piace an- «Il secondo Guidolin è perfet- no meritato». intuizioni, mestiere e buoni giocatori.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

LE TRATTATIVE
LAZIO
Poi lì davanti partirà uno tra
Reja, ora c’è la firma. Ma Zarate ne combina un’altra Floccari e Zarate. «Io resto», ha
detto Maurito. «Ma non so se
vuole rimanere», ha confessato
una pezzogna nel menu, qual- Le strategie Per il contratto so- Juventus e Manchester City: al Rocchi. Parole non casuali quel-
L’argentino lascia che pallina di gelato e una pen- no bastati cinque minuti, in ve- suo posto il favorito è Cassani, le del capitano, pronunciate al-
Formello prima del na per firmare il rinnovo fino al
2012, con opzione per la stagio-
rità. A tavola si è parlato soprat-
tutto di acquisti. Un centravan-
che piace a Reja molto più di
Papastathopoulos, offerto a Lo-
la fine di un pranzo e di un brin-
disi con Lotito, staff tecnico e
brindisi. A breve ne successiva. Edy Reja si è le- ti, un centrocampista centrale, tito da Preziosi. A centrocampo squadra ai quali Zarate non ha
gato ufficialmente alla Lazio un laterale sinistro e un difen- è in arrivo Cana, occhi pure partecipato. Subito dopo l’ulti-
incontro Lotito-Bozzo nella notte tra martedì e merco- sore centrale: queste sono le Biondini (tentato però dal Ce- mo allenamento l’argentino ha
ledì, dopo una riunione di tre priorità della Lazio. Nell’incon- sena). infatti lasciato Formello, tra la
DAVIDE STOPPINI ore — dalle 22 all’una — con il tro Reja ha poi chiesto a Lotito sorpresa di compagni e allena-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA presidente Lotito e il d.s. Tare: di risolvere prima del ritiro le Zarate Ma l’investimento sarà tore. Forse già oggi Lotito in-
al tecnico 700 mila euro di in- questioni legate a Muslera e Li- fatto per il centravanti: Lotito contrerà Bozzo, agente dell’at-
ROMA dNon è stato un incontro gaggio e premi legati agli obiet- chtsteiner, entrambi in odore non è convintissimo di Maxi Lo- taccante: se arriva l’offerta giu-
dei tanti. Un tavolo, tre sedie, tivi. di cessione. Lo svizzero piace a pez, il sogno resta Gilardino. Mauro Zarate, 24 anni REUTERS sta, Zarate può partire.

to. Questa era stata l’analisi

Fiorentina nera
MENTRE IL CESENA INCONTRA GIAMPAOLO
del capitano: «Non è questio-
ne di soldi o di progetto, solo
che rispetto a qualche anno fa
qualcosa è cambiato, il clima,
l’ambiente, i Della Valle che
Divorzio Pioli-Chievo
Montolivo rischia Genoa-Malesani: sì
anche per i tanti impegni di la-
voro si sono pian piano allonta-
nati». È il passaggio sul futuro
viola, insieme a quello che
chiama direttamente in causa Udinese, idea Lazzari
un anno di tribuna
la famiglia proprietaria del
club, che oltre a non essere sta-

s
VINCENZO D’ANGELO
to concordato (Montolivo re- 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
sta un tesserato del club), è ri-
sultato particolarmente sgra- dTra oggi e domani dovrebbe arrivare l’attesa
AFFARI
L’addio annunciato dal capitano non è piaciuto dito. fumata bianca per Floro Flores al Genoa: l’attac-
cante, di proprietà dell’Udinese, vuole restare a
In tribuna C’è anche un altro Genova ma Preziosi vorrebbe risparmiare qual-
al club, che potrebbe tenerlo e non farlo giocare passaggio su cui la società si è
soffermata, e che nasconde la
cosa sugli 8,5 milioni pattuiti a gennaio per il suo
riscatto. Missione svizzera del Palermo: piace
ALESSANDRA GOZZINI vera novità. Questo quanto ag- l’attaccante del Grasshopper Steven Zuber, clas-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
giunto dal (probabile ex) capi- se ’91. Lauro rinnova col Cesena fino al 2013,
tano: «Mi metto a totale dispo- Antonioli lo farà lunedì per un’altra stagione;
sizione della società, decidere-
FIRENZE dCome previsto, l’an-
mo insieme la cosa più giu- V ora la priorità è il riscatto di Jimenez (Ternana),
nuncio nel comunicato («Non Marco col presidente Campedelli che spera di convince-
rinnovo, la Fiorentina è cam- sta». Dal club rovesciano il di- Giampaolo, re Mutu a trasferirsi in Romagna. Il Siena punta
scorso: «Riccardo è già a no- a rinforzare la difesa con gli svincolati Legrotta-
biata») era solo l’inizio della 43 anni, ex
stra disposizione, siamo noi glie e Comotto (che ha ricevuto una proposta di
storia. Tre giorni dopo la vicen- allenatore del
che sceglieremo cosa fare». rinnovo di un anno dalla Fiorentina e valuta l’ipo-
da-Montolivo può già essere
Questa può essere la traduzio- Catania: è
aggiornata: alle parole del ca- l’alternativa a tesi Atalanta). A Cagliari può tornare Dessena
ne: se per Montolivo non trove- (Samp), in uscita Conti piace a Palermo, Genoa
pitano la Fiorentina aveva re- remo soluzioni soddisfacenti Pioli per il Cesena
plicato decisa («Frasi che ci la- e Fiorentina, Lazzari è più di un’idea per l’Udine-
resterà a Firenze un altro an- se qualora partisse Asamoah. Sondaggio di Ca-
sciano perplessi, ora faremo le no, e non è detto che lo faccia gliari e Chievo per Cutolo (Crotone). Il Catania
nostre valutazioni») ma senza per giocare. Per capire meglio punta Gillet e Almiron (Bari).
entrare nel dettaglio della que- si può fare un paragone con il
stione. Ora, qualcosa di più passato: Toni (che espresse il Allenatori È fatta per Alberto Malesani al Genoa:
chiaro c’è, e va nella stessa di- desiderio di andarsene) fu trat- per l’ex tecnico del Bologna un anno di contratto
rezione: il risentimento del tenuto un anno per aiutare la con opzione per il secondo. Pierpaolo Bisoli ha
club non è diminuito, anzi. La squadra in un momento diffici- rescisso col Cagliari e nel fine settimana sarà pre-
sensazione è che la linea possa le, Mutu (a gennaio) ebbe il V sentato a Bologna. È asta per Stefano Pioli (il
diventare ancora più dura. perdono di Andrea Della Val- Andrea Chievo non ha esercitato l’opzione per il rinno-
le, e fu autorizzato a rientrare Lazzari, 26 vo): per il Cesena è l’obiettivo numero uno, an-
Analisi A dar fastidio alla socie- in squadra. Con Montolivo la anni, fantasista che se c’è da registrare un incontro di ieri con
tà c’è un passaggio preciso: il posizione rischia di essere pa- del Cagliari: Giampaolo. A Siena testa a testa Marino-Ficca-
giocatore era stato autorizza- recchio più intransigente: se l’Udinese pensa denti; le alternative restano Sannino e il solito
to ad annunciare la sua deci- resta, va in tribuna. Va anche a lui se dovesse Pioli, con Delio Rossi sogno (difficilmente realiz-
sione, ma il senso della motiva- detto che è più probabile che, partire Asamoah zabile) del presidente Mezzaroma. Il Chievo pen-
zione doveva essere diverso. alla fine, si riesca a far arrivare sa di affidarsi a uno tra Giampaolo, Corini e Ma-
In pratica: il club avrebbe gra- l’offerta giusta e che il club ce- ran. A Palermo in pole c’è Gasperini, incalzato
dito una spiegazione del tipo da il giocatore (che ieri, dopo da Sannino. A Catania la prima scelta resta Mar-
«me ne vado perché ho l’ambi- l’ultimo allenamento, ha salu- colin (già secondo di Mihajlovic in Sicilia). A Lec-
zione di andare a vincere scu- tato compagni e allenatore). ce, invece, c’è prima da risolvere la questione so-
detto o Champions», tutt’altro Intanto, arrivederci alla prossi- cietaria. Infine Delneri è sempre la prima scelta
rispetto a quello che poi è usci- Riccardo Montolivo, 26 anni, è arrivato alla Fiorentina nel 2005 LINGRIA ma puntata. dell’Atalanta.

CONSORTE SALUTA LUNEDI’ ALLO STADIO taccuino


Il Bologna prova a blindare Siena, alla festa per la A UNDER 19 dorf) e Milan Megastore (con Alle
gri). Stasera (ore 20.30) la seconda
Europeo, l’Italia
il gioiellino Ramirez: pure Belen e la Santarelli sfida la Polonia
giornata al Rigamonti di Brescia.

CALCIO A 5
«Conti a posto, resta qui» «Poi facciamo la squadra» dDopo la vittoria sull’Ucraina, l’Un
der 19 torna in campo stasera alle
Marca già in finale
20.30 a Kolobrzeg (Polonia), per la
BOLOGNA Gianni Consorte, il milioni e di un parco giocatori del In attesa di scegliere il tecnico Non vogliamo più soffrire. Sul seconda partita della fase élite del Montesilvano k.o.
grande demiurgo del salvataggio valore di 35 milioni. Adesso, dopo che prenderà il posto di Antonio palco saliranno Belen Rodriguez l’Europeo contro i padroni di casa. dLa Marca accede alla finale scu
Bologna, si congeda dal suo ruolo avere compiuto il mio lavoro, Conte, al Siena continuano a ed Elena Santarelli (compagna detto, dopo aver superato ieri il
di leader rossoblù diffondendo i faccio un passo indietro e lancio godere per la promozione in del senese Corradi che ADIDAS CUP Montesilvano per 5 3 in gara 2 del
conti del club nella conferenza la palla al nuovo d.g. finanziario Serie A. Lunedì 30 la mega festa potrebbe firmare per un anno, la semifinale scudetto. Stasera
dedicata alla presentazione del Zanzi». Sul mercato la voce allo stadio Franchi. La società ndr) che presenteranno a uno a
Tutti per Borgonovo (ore 20.30) in programma l’altra se
libro «Bologna, dalla fine all’inizio» importante è quella del ha fatto le cose in grande. Tutta uno i giocatori. L’intrattenimento stasera a Brescia mifinale a Bassano del Grappa tra
del giornalista Stefano Biondi. vicepresidente Setti: «Con Bagni opera di Valentina Mezzaroma, sarà curato dalla band di Demo dLa prima giornata della Adidas Luparense e Ponzio Pescara (in ga
Davanti ai soci, capeggiati dal ci stiamo muovendo per la vicepresidente che cura Morselli. L’evento comincerà Cup, il torneo di calcio a 7 over 35 ra 1 è finita 2 2).
presidente Guaraldi, l’Ingegnere rinforzarci senza fare follie. Un l’amministrazione, ma anche il alle 20 con una cena con (con Seedorf, Vieri, Allegri, Bergo
snocciola numeri positivi: «Il Bfc giovane in arrivo è il difensore marketing, il merchandising e la tovaglie bianconere e menù mi, Maldini, Ganz) i cui proventi an LEGA
è sano e, a dispetto delle Laurini dal Carpi. Sui pezzi da scelta delle maglie: «A quello estivo (50 euro per gli adulti, 25 dranno alla Fondazione Stefano
speranze sampdoriane e delle cedere stiamo valutando ma di tengo tantissimo (la Kappa sarà per under 14 e over 65) per i Borgonovo, sorride alle squadre
Riunione sui diritti tv
voci malevoli, si iscriverà sicuro Ramirez non partirà. Lo sponsor tecnico per altre 3 nostri tifosi. In 7 mila hanno Banca Mediolanum (8 3 su Studio tra grandi e piccole
regolarmente al prossimo dico qui: Gaston rimane a stagioni, ndr). Lunedì faremo sottoscritto la tessera del tifoso Tributario Internazionale), Nivea dAlle 10.30 in Lega si riunisce la
campionato di Serie A. Il club Bologna». festa fino a tardi, da martedì e di questo sono orgogliosa». for Men (4 3 a Belcase Immobilia commissione incaricata di trovare
dispone di un patrimonio di 23 a.to. penseremo a tecnico e squadra. fr.vell. re) e Stame Sinterizzati (8 4 a EA7). l’accordo tra le 5 big e le medio pic
Pareggio 6 6 tra Infront (con See cole su diritti tv e governance.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

LA STORIA
regolamento impietoso. Della
serie: dura lex, sed lex. Vanotti,
però, non molla: «Anche quan-
do mi hanno amputato la gam-
ba, ho pensato che un giorno sa-
rei ritornato in campo. Così,
quando mi sono sentito pronto
ho mandato una mail all’Aia.
Ho ricevuto una risposta secca:
"Tu faresti giocare un calciato-
re con una evidente menoma-
zione?". E' ovvio che non si può
per regolamento, ma fare que-
sto paragone mi sembra sbaglia-
to. Ecco perché ho ripresentato
la richiesta tramite la mia sezio-
ne e con il pieno appoggio del
Sopra Edoardo Vanotti, 22 anni, in campo da presidente Lops (ex arbitro di
arbitro. Da sinistra, mentre si allena con una A, ndr). Ma fino a questo mo-
handbike e all’interno dello stadio di Torino mento siamo stati ignorati».

39 chili La guerra di Edoardo

«Ho la protesi, posso arbitrare» contro il cancro continua: ritor-


nare ad arbitrare dal punto di
vista psicologico può essere più
efficace persino della chemio.
Nella vita ha già un lavoro che
Edoardo, il Pistorius dei fischietti, e la battaglia contro il tumore: serve l’ok dell’Aia lo aiuta: «Sono un doppiatore e
anche un attore teatrale. La ma-
lattia mi ha segnato in profondi-
FRANCESCO CENITI co mortale: osteosarcoma al fe- ma un campo di calcio. Edoar- so: i Giovanissimi (squadre re in mano un fischietto, altri- tà. Ricordo ancora la prima dia-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
more destro. Più semplicemen- do Vanotti era (è) un arbitro: composte da tredicenni). Tutto menti riproverò fino a quando gnosi: il ginocchio mi faceva
te un cancro delle ossa che ti di- 164 partire dirette, un premio questo senza avere favoritismi. avrò la forza per farlo. Sono in male e si era gonfiato. Al Cto di
vora nel senso letterale della pa- come miglior fischietto emer- Le parole di Vanotti sono nette buona forma, mi alleno e non Torino il dottore mi ha sottopo-
dCi sono storie che tramorti-
scono come un montante di Ty- rola. gente della sezione di Torino. e fanno davvero male: «Se c’è ho mai perso la grande passio- sto a due biopsie: lì la mia esi-
Poi il brusco stop. Adesso c’è la una cosa che non voglio è la ne per l’arbitraggio. Con una stenza è deragliata. Con il tem-
son. E quando si ritrova un mi-
Inferno Una guerra durissima: voglia e la passione per ripren- compassione della gente. La vi- protesi adatta posso farcela. Il po ho imparato a convivere col
nimo di lucidità, c’è spazio solo
per arginare l’avanzata del ma- dersi un po’ della vita sacrifica- ta mi ha riservato delle brutte problema, però, è un altro: non dolore: dopo l’operazione pesa-
per una domanda: «Perché?». le sono serviti 15 cicli di chemio- ta al tumore. Da tempo ha rico- sorprese, ma sono ancora qui. E mi vogliono dare questa possibi- vo 39 chili. Ho fatto mio l’inse-
La risposta potrebbe cambiare terapia e diverse trasfusioni di minciato a fare sport e ad alle- difendo i miei diritti. I requisiti lità. Non è davvero una bella gnamento di un caro amico:
il finale e trasformare in oro sangue. Un inferno. Ma non è narsi. E' convinto che con una per arbitrare sono stabiliti dal- sensazione». non penso più di tanto ai ricor-
quello che oggi è piombo. E’ tutto: per sopravvivere ha subi- protesi speciale (tipo quelle l’articolo 43. Non si parla di di belli e quelli brutti tornano
questa la speranza di Edoardo to l’amputazione della gamba usate da Pistorius) garantireb- due gambe: serve un certificato Via d’uscita Forse con una dero- in mente a chi non ha speranza.
Vanotti dopo che l’Aia ha detto destra. Dal luglio del 2008 mol- be la stessa professionalità di medico, bisogna dimostrare di ga si potrebbe esaudire il sogno Ora voglio lottare con tutte le
no alla sua richiesta: ritornare te battaglie sono state vinte e un collega con due gambe. Non conoscere il regolamento e su- di Edo. Anche perché il ragazzo mie forze per due cose: battere
ad arbitrare con una protesi spe- non è più un azzardo pensare al chiede la Serie A e nemmeno la perare i test atletici. Partiamo può diventare un simbolo posi- il cancro e tornare ad arbitra-
ciale. Ha detto no a un ragazzo futuro. Ecco perché Edo ha deci- Promozione (categoria che ave- da qua: ho chiesto all’Aia di po- tivo per la classe arbitrale. Ep- re». Tra oro e piombo forse c’è
di 22 anni che ha passato gli ul- so di affrontare un’altra sfida: va conquistato nel 2008). Gli ter svolgere queste prove. Se le pure il «no» dell’Aia è per ora di mezzo soltanto un’eccezione
timi tre combattendo un nemi- questa volta niente ospedali, basterebbe il gradino più bas- passo avrò il diritto di riprende- senza appello e motivato da un al regolamento.

LO STUDIO PRESENTATO A ROMA IL REPORTCALCIO 2011 DI FIGC, AREL E PWC rizzare il parco calciatori della ca-
tegoria. In Lega Pro il costo del la- LEGGE SUGLI STADI BOTTA E RISPOSTA
voro si mangia l’85% delle entra-
Salgono i debiti in A: 2,3 miliardi te, la perdita complessiva è di 69
milioni e il patrimonio netto è ca-
lato a 3 milioni. In generale, negli
Crimi: «Se i presidenti chiamano
i deputati...». Abete: «Non rispondano»
Ai vivai solo il 5,6% del fatturato ultimi 25 anni ben 133 società
professionistiche non si sono
iscritte ai campionati (1 in A, 8 in
ROMA (ma.gal.) «ReportCalcio
2011», presso la sede dell’Abi, è
stata anche l’occasione per
seguito alle telefonate dei
presidenti, si può anche non
rispondere al telefono. Il ritardo è
nel vuoto, specie ora che entrerà tasso di crescita nullo dei ricavi B, 43 in Prima divisione, 81 in Se- parlare di stadi. La legge, dopo già significativo e non è possibile
In utile nel 2009-10 in vigore il Fairplay finanziario da stadio: +0,3% dal 1997-98 al conda). due anni di gestazione, è «in accumularne altro. Ci
15 club pro. In B in dell’Uefa. Sono i numeri a condan-
nare il calcio professionistico ita-
2009-10. E la scarsa attenzione
verso i settori giovanili, cui viene I debiti Ciò che preoccupa di più,
stallo» alla Commissione cultura
della Camera. Il sottosegretario
danneggerebbe a livello di
credibilità e competitività». A
3 anni plusvalenze liano: tra A, B e Lega Pro, su un riservato appena il 5,6% del fattu- forse, è il peggioramento della allo sport Rocco Crimi annuncia: Crimi risponde anche Enrico
fatturato (plusvalenze incluse) di rato. Più che crescere i talenti in struttura finanziaria dei club pro. «Subito dopo i ballottaggi verrà Letta, vicesegretario del Pd e
in calo del 30% 2,5 miliardi di euro, i costi am- casa, si preferisce pescarli all’este- Sull’Italia del pallone gravano 2,7 incardinata in Commissione. Da responsabile dell’Arel, che
montano a 2,8 miliardi e la perdi- ro: tra i principali campionati eu- miliardi di debiti di cui 2,3 in A, parte del governo c’è il massimo insieme a Figc e Pwc ha
MARCO IARIA ta netta è di 346 milioni, in cresci- ropei, quello italiano ha presenta- dove c’è stata una crescita trienna- impegno per chiudere. Sono elaborato il Report: «Abbiamo
5 RIPRODUZIONE RISERVATA ta del 15% in tre anni. Nel to nella scorsa stagione l’età me- le del 26% dei debiti finanziari e fiducioso, ma fin quando tutti i perso fin troppo tempo per
2009-10 solo 15 club su 132 han- dia più bassa (23,6 anni) dei gio- del 24% di quelli commerciali (mi- presidenti, uno ad uno, l’incapacità di trovare una sintesi
dDebiti in crescita, investimenti no registrato un utile, con un’av- catori importati. In Serie B, tor- gliorata la situazione nei confron- chiameranno i deputati per dire la politica. Bisogna farlo, anche
al palo, vivai dimenticati. L’allar- vertenza: mancano all’appello i bi- neo che ha un giro d’affari di 287 ti di fisco e previdenza). La soprav- loro sulla legge e sulle modifiche perché dai dati emerge in modo
me lanciato dal ReportCalcio lanci di 2 società di B e di 24 di milioni e un deficit di 83, si è assi- vivenza delle squadre non può da apportare, non è facile». chiarissimo che la situazione del
2011, il dossier di Figc, Arel e Pri- Lega Pro. stito negli ultimi tre anni a un ca- che passare attraverso una patri- Pronta la replica del presidente calcio italiano è quella di un
cewaterhouseCoopers presenta- lo del 30% delle plusvalenze, a monializzazione che vada oltre i federale Abete: «Fa male chi dà gigante coi piedi d’argilla».
to ieri a Roma, non deve cadere Le categorie In Serie A spicca il conferma delle difficoltà di valo- valori volatili dei giocatori in rosa.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

MONDO
LA SCOSSA L’ARGENTINO PAGA I NUMEROSI LITIGI CON IL TECNICO PORTOGHESE CHE ACCENTRA TUTTI I POTERI rentino è apparso anche Jor-
ge Valdano, senza cravatta
ma elegante nei termini, di-

Mou vince ancora: il Real licenzia Valdano spiaciuto ai limiti della com-
mozione: «Io non ho mai cer-
cato la battaglia, ho cercato
stretto a licenziarlo, cancellan- to il divorzio già il 4 febbraio un dialogo che non ho trova-
Florentino Perez: do la direzione generale del scorso. Ieri è diventato ufficia- to. Sono triste perché lascio
«Al club non serve club, onorando un contratto
milionario e passando la sua
le, e vista la gravità della situa-
zione Perez, visibilmente di-
un club che frequento da 27
anni.
un direttore funzione a José Angel San- spiaciuto dato il legame che ha C'erano differenze nell'idea
chez, dirigente gradito a Mou. con Valdano, ha deciso di appa- di calcio e di gestione del
generale» Da mesi l'argentino non poteva rire di fronte ai cronisti per la club, ma non sufficienti per
viaggiare con la squadra, entra- prima volta in questa stagione. creare questo abisso. A un
5 RIPRODUZIONE RISERVATA re negli spogliatoi né avvicinar- certo momento ho smesso di
si a Valdebebas. Si limitava alle Disfunzioni «L'anno ha eviden- sentirmi a mio agio: il club
MADRID dIl Madrid è in va- interviste dopo le partite e se ziato delle disfunzioni struttu- era andato in una direzione
canza, però José Mourinho diceva qualcosa che non piace- rali che abbiamo deciso di cor- lontana dalla mia e il presi-
vince lo stesso. Jorge Valda- va a Mou, come un paio di setti- reggere, cancellando la direzio- dente ha fatto una scelta».
no, da due anni direttore ge- mane fa, ecco che arrivava la ne generale e allontanando Jor- Florentino ha scelto Mou,
nerale del Real Madrid, ha bacchettata dal clan del porto- ge Valdano. L'idea è quella di buttando Valdano giù dalla
lasciato la Casa Blanca. Isola- ghese. La situazione era tra il seguire un modello simile a sua torre. E il popolo madri-
to, escluso, logorato. Valda- ridicolo e l'insostenibile, a se- quello dei club inglesi. Abbia- dista ha applaudito: i tifosi
no ha rifiutato di dimettersi conda dell'angolo di visuale, e mo un allenatore molto poten- sono con José.
e Florentino Perez è stato co- in Gazzetta avevamo anticipa- te e crediamo in lui». Dopo Flo- Josè Mourinho, tecnico del Real Madrid con Jorge Valdano, ex d.g. ITALYPHOT f.m.r.

y y
Xavi, prima CAMPIONE
DEL MONDO
Hernandez PREMIER
VINTA
LO SFIDANTE DI BLATTER
Fifa e corruzione
Bin Hamman
a Wembley il bravo
IN CARICA SUBITO
sotto accusa
Xavi è nato a Javier Ancora uno scandalo
Terrassa il 25 Hernandez corruzione sulla Fifa, e questa

«Nel 1992 gennaio 1980.

La carriera
Ha fatto tutta la
ragazzo tra è nato a
Guadalajara
(Messico) l’1
giugno 1988. E’
soprannominato
volta tocca direttamente la
corsa alla presidenza e la sfida
al regno di Sepp Blatter.
«Violazione del codice etico» e,
ancor più grave, «accusa di

ero piccolo» i bad boys


trafila nelle Chicharito corruzione» in relazione
giovanili del (pisellino), all’elezione del presidente Fifa,
Barcellona poiché suo in programma il primo giugno a
prima di padre era Zurigo: sono le basi su cui
esordire in chiamato poggia la procedura aperta dal
prima squadra
Il regista del Barça racconta: nel 1998. Nel
2000 il debutto
Chicharito è la faccia buona Chícharo Comitato etico dell’organismo
mondiale a carico di
Mohammed Bin Hammam,
«Avevo 12 anni, andarono i miei con la nazionale dello United. E Ferguson lo La carriera l’unico sfidante di Blatter nel
maggiore. Cresciuto nel testa a testa del primo giugno,
Chivas dove nel
fratelli. Ora voglio la terza coppa» I trionfi incorona: «Ha numeri da Messi» 2006 debutta in
e di Jack Warner (Trinidad),
vice presidente. Bin Hammam
A. Nel 2010 respinge ogni addebito,
Col Barcellona arriva al parlando di «tattica messa in
FILIPPO MARIA RICCI no solo talento: lavorano bene ha vinto (tra DAL NOSTRO INVIATO riera. Due anni fa, quando il Manchester atto da chi teme di perdere».
5 RIPRODUZIONE RISERVATA in difesa, sono compatti, posso- l’altro) 6 STEFANO BOLDRINI Manchester veniva bastonato a United. In Oltre ai due, sono «indagati»
no giocare in maniera offensiva scudetti, 2 5 RIPRODUZIONE RISERVATA Roma dal Barcellona, Hernan- nazionale Debbie Minguell e Jason
BARCELLONA dXavi è il miglio- ma se segnano sanno chiudersi Champions e 1 dez era in vacanza negli Stati esordio nel Sylvester, rappresentanti
re. Fuori dal campo, con le paro- e ripartire. Hanno tante varian- Mondiale per MANCHESTER (Inghilterra) dUna buo- Uniti, rivincita del messicano 2009: in 23 minori del calcio caraibico.
le. Mai banali, sempre cordiali, ti tattiche, cosa che dice molto club. Con la na notizia per il Manchester ricco che può concedersi di gare 14 reti. L’ultimo caso ha preso le
pensate, fluide. In campo, con del lavoro di Ferguson». Però il Spagna è United alla vigilia della finale viaggiare liberamente. Javier mosse dal rapporto che Chuck
la testa. Pensieri stupendi, verti- Barça resta il Barça: «Si, conti- campione Champions, ma non riguarda Hernandez è nato con il padre Blazer, membro del Comitato
cali e orizzontali a seconda del nuo a pensare che siamo più for- d’Europa (2008) la prima squadra: Ravel Morri- giusto (ex centravanti, titolare Il successo esecutivo, ha presentato al
momento, diretti, chiari, preci- ti e per questo proveremo a do- e del mondo in son, il giovane talento che ha nel Messico dei mondiali 1986) Ha vinto l’ultima Segretario generale Jerome
si. minare la partita. Cercheremo carica (2010) permesso alla formazione Un- e con la testa a posto. Pagato 6 Premier (13 gol Valcke. Vi si descrive un
la superiorità numerica in ogni der 18 di conquistare la Coppa milioni di sterline, finite nelle fatti) incontro voluto da Bin
La prima volta Xavi nel 1992 zona del campo in modo da re- d’Inghilterra di categoria con casse del Chivas di Guadalaja- Hammam - il 10 e l’11 maggio a
aveva 12 anni: «Eccome se me cuperare rapidamente il pallo- una doppietta allo Sheffield, ha ra, in un anno d’Inghilterra ha Port of Spain
la ricordo quella finale. Volevo ne e tenere il possesso. Resta da evitato la galera. Morrison era conquistato il mondo: 20 gol ed (Trinidad&Tobago) - per
andare a Londra con i miei fra- vedere se Ferguson, uno che sa accusato di aver lanciato il tele- elogi sperticati. «Ha mostrato organizzare le strategie in vista
telli ma i miei genitori non mi tutto, metterà un centrocampi- fonino della fidanzata da una fi- un’incredibile forza di volon- della corsa alla presidenza Fifa.
lasciarono partire. Dicevano sta in più. Per me lo farà». nestra e di aver intimidito alcu- tà — dice Ferguson —. Do-
che ero troppo piccolo. Non ero ni testimoni: se l’è cavata con veva irrobustirsi e per tutta
d'accordo ma, quello sì, ero La tentazione Xavi parla e sem- 600 sterline di multa. I «bad» la stagione si è presentato
troppo piccolo per protestare.
Così loro andarono e io la vidi in
bra di vederlo giocare: pen-
siero lucido, piede rapi-
boys vanno sempre di moda nel-
lo United, e se ora si è dato una
agli allenamenti sem-
pre prima degli altri
taccuino
tv. Fu comunque bellissimo». do, sicurezza di poter calmata Rooney, si è scatenato per fare un lavoro BUNDESLIGA
Wembley 1992, la prima Cham- dire (o fare) cose non Giggs, con la scappatella diven- di potenziamen- Spareggio: retrocede
pions vinta dal Barça, che aveva usuali: «Per me il tata persino oggetto di dibatti- to». Pelé lo para-
già perso due finali. Wembley Manchester è sem- to parlamentare. Il nervosismo gona a Messi. il Bochum
2011, la terza finale del Barça pre stato un punto ha coinvolto un signore attem- Rio Ferdinand dil Borussia Moenchenglandbach
negli ultimi 6 anni, preceduta di riferimento. pato come Alex Ferguson, scivo- definisce la resta in Bundesliga, retrocede inve
da due vittorie, nel 2006 a Pari- Sin da bambino lato due giorni fa in un compor- sua stagione ce il Bochum. L’ultimo verdetto in
gi e nel 2009 a Roma: «E' la ter- amavo il calcio tamento da allenatore parroc- «sensazionale». Michael Germania è arrivato ieri dopo l’1 1
za finale della nostra generazio- inglese e quando chiale: voleva vietare la confe- Owen si inchina di fron- nella gara di ritorno dello spareg
ne, per noi una cosa storica, una qui le cose andava- renza stampa ad un cronista di te al suo talento «sto in gio. Autogol di Nordtveit e pareggio
cosa che ti lascia una gran sensa- no male per me e AP, Rob Harris, «colpevole» di panchina perché è più salvezza del Borussia, che nella ga
zione. Ed è la mia prima volta a ho pensato di cam- aver chiesto se l’esperienza di forte di me». Per i media ra di andata si era imposto 1 0, con
Wembley. Non vedo l'ora». Per biare aria quella è Giggs fosse fondamentale nella messicani, è una manna: Reus.
Xavi è l’undicesima finale tra stata una delle possi- finale. Ferguson si è comporta- inviati fissi a Manchester
Barça e Spagna e ne ha vinte 8. bili destinazioni. Per to peggio di Mourinho, ma è un per raccontare le gesta di UDINESE
Meglio di lui tra i compagni solo Ferguson, ovviamen- mostro sacro e nessuno nella «pisellino». Marocco, il c.t. Gerets
Dani Alves, che è a 9 su 11. te, ma anche per Gig- vecchia Inghilterra si è scanda-
gs e Scholes, punti di lizzato. Ottimismo Chicarito è un in- convoca Benatia
Le differenze Di fronte, ancora riferimento mondiali: no all'ottimismo: «Il Barcello- dEric Gerets, commissario tecni
il Manchester, come due anni fa campionati vinti, sta- Un bravo ragazzo Tra i «bad» na è una grande squadra, ma co del Marocco, ha convocato Be
a Roma: «Hanno perso Ronaldo gioni e giocatori che boys, una «cara» pulita. Un vi- il Manchester può battere tut- natia (difensore dell’Udinese) per la
ma sembra siano più squadra. passano ed ecco la ter- so pulito, da bravo ragazzo. ti. Sarà una bella finale tra le gara di qualificazione alla Coppa
Cristiano è uno che alla sua za finale di Champions Chicarito Hernandez, il mes- due squadre migliori al mon- d’Africa 2012 in programma sabato
squadra offre tanto però toglie in 4 anni. Livelli altissi- sicano lontano anni luce dal- do. Due anni fa vinse il Barcel- 4 giugno a Marrakech (alle 21) con
anche qualcosa. Gente come mi, meriti enormi. Però lo stereotipo «sombrero y sie- lona, ma come si dice in Messi- tro l'Algeria. Dopo le prime tre di
Park e Rooney, ad esempio, di- io sono un testone: rima- sta», viaggia con il sorriso co, il passato è passato». E Ja- sei partite nel Gruppo D, Repubbli
fende di più. Sono molto miglio- si qui e sono contentissi- verso la prima finale vier, sorridendo, corre ver- ca Centrafricana, Tanzania, Ma
rati rispetto a Roma. Non han- mo della mia scelta». Champions della sua car- so il futuro. rocco e Algeria a pari punti (4).
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

SERIE BWIN IL PERSONAGGIO


«Ha cambiato subito il modu-

La lezione di Italiano lo, togliendo il trequartista e


puntando sul 4-3-3. Poi è stato
bravo ad aprirsi come un libro
e a ridarci autostima».
VERSO IL BIG MATCH
Il Toro riapre ai suoi tifosi
E Cairo carica la squadra

«Torino, è destino: Potrebbero essere i suoi primi


playoff: come se li immagina?
«Uno sforzo enorme, caldo e fa-
tica».
Mobilitazioni a Torino e Padova per il big match di
domenica. Oggi alle 15 amichevole dei granata
contro la Primavera a porte aperte: sono 78
giorni che i tifosi non possono assistere agli

i playoff sono per noi»


A Torino giocate per il pari? allenamenti; mancherà comunque Cairo: «Ho un
«No, non sappiamo fare calco- impegno di lavoro, ma venerdì e sabato sarò a
li. E poi la storia di avere due Torino vicino alla squadra. Sono carico e spero
risultati su tre non mi convin- di contagiare la squadra: dobbiamo giocare da
ce. Visto cosa è successo l’anno Toro». La prevendita va a gonfie vele: Maratona
«Non sono mai riuscito a diventare granata scorso alla Triestina nei
playout contro di noi?».
esaurita in mezza giornata, più di 13mila biglietti
tagliandi staccati in due giorni. Anche a Padova è

E al mio Padova non basterà il pareggio»


partita la caccia al biglietto: ce ne sono a
El Shaarawy arriverà stanco disposizione 1.490 e possono essere venduti
dopo l’Under 19? soltanto ai residenti nel Veneto.
GUGLIELMO LONGHI «Sta bene, è giovane: io no, ma RICORSO VARESE Il Varese ha presentato ricorso
lui può reggere 4 partite in 9
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

dSi sono incrociati, inseguiti,


respinti. Vincenzo Italiano e il
x ha detto
BASTA UN PARI
giorni».

Quanto contano le urla del pre-


alla Disciplinare per la squalifica di due giornate a
Corti, espulso a Siena per aver rivolto un insulto
a un guardalinee: il Varese intende dimostrare
che l’offesa di Corti era rivolta a un avversario.
sidente-speaker?
Torino sono due calamite gira- Ci basta un pari, ma non
te per il verso sbagliato. Che do- facciamo calcoli dopo quello «All’inizio era una situazione
menica si ritrovano nella parti- che è successo alla Triestina strana. Ora lo aspettiamo tutti
quel Forsa ragassi! Sabato Ce-
ta che vale i playoff ma che è di l’anno scorso contro di noi staro ha battuto ogni record».
una semplicità assoluta: al Pa- IL CASO
dova basta il pari.
A TORINO NO A Padova non c’era un regista Ascoli, restituito un punto
così dai tempi di Albertini
Perché due anni fa ha detto no A 13 anni mi hanno bocciato, «Lo ammiravo in tv, poi è arri- Abodi: «Sono sorpreso»
al Toro? nel ’94 mi voleva Ezio Rossi, vato Pirlo: il modello di oggi».
«Il Padova è stato bravo a inse- due anni fa non si chiudeva e Il Tnas ha annullato un punto di penalizzazione
rirsi in una trattativa che stava il Padova è stato più deciso Cosa gli invidia? inflitto dalla Corte di giustizia all’Ascoli che ora per
andando per le lunghe. Nessun «La tranquillità con la quale af- evitare i playout deve sempre battere la Triestina:
rifiuto, figuriamoci col rappor- IDOLI E RIMPIANTI fronta le partite, era maturo an- cambiano però le possibilità di classifica avulsa in
to che ho sempre avuto con Fo- che da giovane». caso di arrivo di più squadre a pari di AlbinoLeffe
schi (allora d.s. granata, ndr), Avrei voluto qualche e Piacenza. Insomma, a quattro giorni dall’ultima
è stato lui nel ’96 a portarmi a centimetro in più, poi penso Rimpianti? giornata, la bagarre aumenta: pure Andrea Abodi,
Verona. E’ destino che non gio- a Iniesta e Xavi e mi consolo. Vincenzo «Avrei voluto avere qualche presidente della B, s’è detto «sorpreso» della
chi nel Toro: a 13 anni sono sta- A Pirlo invidio la tranquillità Italiano, 34 centimetro in più, poi penso decisione e che «pur rispettando la decisione», la
to bocciato perché ero troppo anni: ex che Iniesta e Xavi sono più pic- ritiene «incomprensibile» visto l’inadempimento
magro, nel 2004 mi voleva Chievo e coli di me e mi consolo». per il quale l’Ascoli era stato condannato.
Ezio Rossi». Poi è arrivato Dal Canto... Verona, è al La nuova classifica dopo la 41ª: Atalanta p. 78;
«E mi sono ritrovato. Lo ringra- Padova dal E’ nato in Germania da genitori Siena 77; Novara 70; Varese 65; Reggina 61;
Perché ha litigato con Calori? zio, altrimenti questa stagione, 2009 IPP siciliani: in lei c’è qualcosa di te- Padova 59; Torino 58; Livorno ed Empoli 56;
«Non c’è stata una rottura, ci di- anche per gli infortuni, sareb- desco? Pescara e Vicenza 53; Modena 52; Crotone 51;
videvano questioni tecniche: be stata un fallimento». «Niente, sono rimasto a Karl- Grosseto 50; Cittadella e Sassuolo 48; Ascoli ( 6)
come regista lui preferiva gio- sruhe solo pochi mesi». 47; AlbinoLeffe e Piacenza 46; Triestina e
catori con altre caratteristiche, Cosa vuol dire avere un allena- Portogruaro 40; Frosinone 38. Così domenica.
più forti fisicamente. Sono fini- tore due anni più vecchio? Come sta uno di Agrigento in Ore 15 AlbinoLeffe Siena (1 2), Ascoli Triestina
to in panchina, un paio di volte «Da avversari ci siamo incontra- Veneto? (0 2), Cittadella Pescara (0 1), Grosseto Atalanta
ho fatto il trequartista. Ma non ti tante volte, ora c’è rispetto «Benissimo: dopo 11 anni di Ve- (0 2), Sassuolo Reggina (0 0), Torino Padova
funzionava e gliel’ho detto. dei ruoli: il lei è d’obbligo». rona, 3 di Chievo, 2 di Padova, (1 1), Varese Piacenza (1 2). Ore 18
Tutto qua: non è una regola sono un polentone come Dal Livorno Frosinone (2 0), Novara Modena (1 2),
che se non giochi devi litigare Dal Canto ha risollevato il grup- Canto. Anche se, minchia, m’è Portogruaro Crotone (0 2), Vicenza Empoli (1 1)
con l’allenatore». po: 10 partite, zero sconfitte. rimasto l’accento terrone».

LEGA PRO Supercoppa di Prima e Seconda divisione


La Nocerina è sotto shock LA GUIDA Carpi, il solito Cesca
Ma stasera arriva il Gubbio Playoff e playout
Domenica inizia
E ora c’è la Tritium
anche la Prima CARPI-LATINA 1-0 gara a porte chiuse: la Lega Pro
BIAGIO FRANZA cerina è forte, lo ha dimostrato GIUDIZIO ++ si è opposta e ha deciso di spo-
EURO GRILLI da noi e ne abbiamo il massi- Domenica (ore 16) iniziano i MARCATORE Cesca al 15’ s.t. stare la gara in altra sede (e in
5 RIPRODUZIONE RISERVATA mo rispetto, ma non giochere- playoff e i playout di Prima CARPI (4-4-2) Mandrelli 7; Poli 6,5, altra data) per agevolare i tifo-
divisione: domenica 5 giugno c’è il Dascoli 6,5, Marietti 6,5, Caselli 6;
mo solo per onor di firma e fa- Pasciuti 6, Sogus 7, Perini 6,5, Fabiano 7
si. La squadra di Sanderra (già
remo di tutto per ribaltare ritorno, il 12 l’andata delle finali
dSi assegna questa sera la Su- playoff, il 19 il ritorno. Ecco il (dal 29’ s.t. De Souza s.v.); Cicino 6 (dal confermato per l’anno prossi-
percoppa di Prima divisione l'1-1 dell'andata». Il tecnico programma e gli arbitri (ore 16). 13’ s.t. Bigoni 5,5), Cesca 7,5 (dal 43’ s.t. mo) si arrende dopo un primo
con il confronto tra le prime del Gubbio (in attesa di sapere Peron s.v.). (Bastianoni, Di Martino, tempo frizzante, con il palo di
GIRONE A Playoff: Verona-
dove andrà la prossima stagio- Guilouzi, Cenetti). All. Sottili 6,5.
due classificate Nocerina e Sorrento (Mariani di Aprilia) e Cafiero su punizione a negare
LATINA (4-3-3) Martinuzzi 6,5; Erba 6 (dal
Gubbio (1-1 all’andata in Um- ne), pur dovendo rinunciare a Salernitana-Alessandria (Di Paolo
35’ s.t. Polani s.v.), Marinello 6, Cafiero la rete. A inizio ripresa Cesca,
bria). L’attenzione per la squa- Sandreani (squalificato), Su- di Avezzano). Playout: Alto Adige- 6,5, Di Emma 6; Berardi 7, Kone 5,5, imbeccato da Sogus, infila il
ciu (in nazionale con la Roma- Ravenna (Pairetto di Nichelino) e
dra campana è però tutta rivol- Monza-Pergocrema (Coccia di
Rolandone 6,5 (dal 18’ s.t. Giannusa 6); vantaggio, poi Mandrelli ipno-
ta al caso De Liguori, che ha nia), Donnarumma e Farina Martinez 5 (dal 23’ s.t. Mancosu s.v.), tizza Martinez dal dischetto e
San Benedetto del Tronto). Zarineh 5,5, Merito 6. (Radio, Gasperini,
messo l’ambiente sotto shock (infortunati), schiererà una GIRONE B Playoff: Juve Stabia- Ruiz, Tirelli). All. Sanderra 6. nel finale gli emiliani sfiorano
dopo l’arresto per detenzione formazione con il meglio dei Benevento (Gavillucci di Latina) e ARBITRO Ripa di Nocera Inferiore 6. il bis con Pasciuti e Cesca. Ades-
e spaccio di sostante stupefa- Vincenzo De Liguori, 31 TANOPRESS giocatori disponibili. Taranto-Atletico Roma (Viti di NOTE spettatori 150 circa, incasso non so con l’1-0 il Carpi è costretto
centi insieme a un’altra trenti- Campobasso). Playout: comunicato. Espulso Bigoni al 36’ s.t.; a vincere in casa della Tritium
LE FORMAZIONI E LA TV Viareggio-Cosenza (Abbattista di ammoniti Zarineh, Merito, Berardi,
na di persone. mancheranno diversi giocato- o a pareggiare almeno 2-2, per-
La partita di andata era finita 1-1: così in Molfetta) e Foligno-Ternana (Di Marietti e Marinello. Angoli 5-2.
ri tra squalificati (Di Maio, Ni- campo le due squadre questa sera a Bello di Brindisi). ché per il computo dei gol se-
Qui Nocerina Stamane il tribu- gro e Pomante) e infortunati, Nocera Inferiore con inizio alle ore 21.15 Domenica (ore 16) si giocano invece gnati in trasferta lo 0-0 premie-
nale del Riesame potrebbe de- ma basterà non perdere per po- (diretta su Rai Sport 1). le partite di ritorno delle semifinali
DAVIDE SETTI rebbe i lombardi e l’1-1 rinvie-
cidere per la scarcerazione del ter alzare il trofeo. Intanto i ti- NOCERINA (3-4-3) Gori; Servi, De Franco, playoff in Seconda divisione (le 5 RIPRODUZIONE RISERVATA rebbe tutto al sorteggio.
Carrieri; Scalise, Marsili, Bruno, Bolzan;
capitano rossonero: ieri è già fosi della Nocerina, in varie for- finali sono 5 e 12 giugno).
Catania, Castaldo, Negro. (Amabile,
stato scarcerato suo cugino Ri- me, hanno porto le scuse agli Riccio, Filosa, De Martino, Petrilli,
GIRONE A Pro Vercelli-Pro Patria REGGIO EMILIA dCi pensa il soli- La situazione Questa la classifi-
Cavallaro, Galizia). All. Auteri. (2-5, Bietolini di Firenze), Feralpi
si, giocatore della Casertana, sportivi di Gubbio per le intem- Salò-Renate (1-1, Pasqua di Tivoli).
to Cesca e il Carpi centra un suc- ca dopo le prime due partite:
GUBBIO (4-3-3) Lamanna; Bartolucci,
arrestato con Vincenzo De Li- peranze avvenute in occasione Borghese, Briganti, Alcibiade; Gaggiotti, GIRONE B Carrarese-San Marino cesso che rende decisiva l’ulti- Tritium p. 3; Carpi e Latina 0.
guori martedì mattina. Il presi- della partita di andata (la No- Boisfer, Raggio Garibaldi; Galano, (1-0, Merlino di Udine), Prato- ma gara di sabato a Trezzo per Sabato (ore 16) la terza e ulti-
dente Giovanni Citarella della cerina è stata multata di 2.500 Gomez, Daud. (Farabbi, Caracciolo, L'Aquila (2-3, Aureliano di Bologna). l’assegnazione della Supercop- ma partita: Tritium-Carpi (arbi-
Nocerina segue attentamente euro dal giudice sportivo), cau- Montefusco, Bonifazi, Nazzani, Perelli, GIRONE C Trapani-Neapolis (1-1, De pa di Seconda divisione. Con il tra Bolano di Livorno).
Bazzoffia). All. Torrente. Benedictis di Bari), Milazzo-Avellino
gli sviluppi del caso e si augura sate da una cinquantina di sup- ARBITRO Borriello di Mantova Latina si è giocato a Reggio
(0-2, Irrati di Pistoia).
che questa mattina il suo gioca- porters campani in trasferta. (Pedrini-Sani). Sempre domenica, c’è anche il
Emilia dopo il rinvio di domeni- Panchine toscane Dopo il Poggi-
tore possa lasciare il carcere e ALBO D’ORO 2000 Siena, 2001 Modena,
ritorno dell’unica gara dei playout ca, quando lo stadio di Carpi è bonsi (Fraschetti), anche il Ga-
2002 Ascoli, 2003 Treviso, 2004
che stasera arrivi una vittoria Qui Gubbio Vincenzo Torrente Arezzo, 2005 Rimini, 2006 Spezia, 2007 (girone A): Sacilese-Sanremese stato improvvisamente inagibi- vorrano ha scelto l’allenatore:
per far tornare un po’ di sereni- ci crede: «Vogliamo chiudere Grosseto, 2008 Sassuolo, 2009 (1-2, Penno di Nichelino). le dalle forze dell’ordine, che è Pagliuca, che ha appena vin-
tà nell’ambiente. Ad Auteri bene la nostra stagione. La No- Gallipoli, 2010 Novara. avrebbero voluto far giocar la to la D con il Borgo a Buggiano.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

BASKET SERIE A, CHIUSI I QUARTI


h I MIGLIORI h I MIGLIORI
8 7.5
Hairston (Siena) Skinner (Treviso)
Semplicemente perfetto nei primi Bravo Motiejunas, ma la
2 quarti nei quali confeziona 16 presenza sotto canestro dell’ex
con percorso netto (7/7), cala un centro Nba è fondamentale per
poco nella ripresa quando Treviso. Rimbalzi, difesa, soffre
Bologna accende la bagarre, ma solo un po’ Linton Johnson nel
che giocatore! terzo quarto.

7 7.5
Kaukenas e Sanikidze Dean (Avellino)
Il senese ci mette mestiere È un attaccante fenomenale,
e sapienza per tenere il largo quando la serata è buona non è
vantaggio; il bolognese butta marcabile. Aumentano i meriti
tutta la sua energia infilando di Avellino che è arrivata fino a
tre triple che alimentano qui avendo giocato a lungo
la rimonta illusoria. senza la sua.

i I PEGGIORI i I PEGGIORI
5 5.5
McCalebb (Siena) Smith (Treviso)
La sua regìa è sempre sotto Non dà garanzie a un attacco
traccia, i postumi dell’infortunio che talvolta tende a bloccarsi.
non sono ancora superati. Bene a rimbalzo (8). Ha già
Le statistiche lo bocciano: fallito la semifinale di Eurocup,
1/6 al tiro, zero recuperi ora ha l’occasione per
con 3 di valutazione. dimostrare che è stato un caso.

5 5.5
Gailius (Bologna) Szewczyk (Avellino)
Due tiri sbagliati, tre palle perse Malissimo al tiro, 2/12 in totale
con 5 di valutazione. Il lituano di cui 0/6 da tre. Male anche in
non è abbastanza maturo difesa dove non può tenere
per reggere partite di questo Motiejunas. Questa Avellino
livello. Ripassi l’anno prossimo, non può permettersi
se sarà ancora qui. un uomo in meno.
Malik Hairston, 24 anni, ala statunitense dell’Mps Siena CIAMILLO Donatas Motiejunas, 20 anni, ala della Benetton Treviso LAPRESSE

se non ottimale (47% globale) ha abbassato la propria produt-

Si rivede insieme al dominio dei rimbal-


zi. Bologna invece raschia le ul-
time energie dal fondo del bari-
le. L’illusione iniziale di cavalca-
La Treviso tività da 77 a meno di 73 punti
di media, e ne subisce solo 7.
Ma qui comincia a sudarsi la se-
mifinale.

Hairston dei giovani


re l’onda della partita preceden- Vitucci abbassa il quintetto e
te si spegne sul 5-0 di Ho- su Motiejunas ci va anche
man-Koponen, poi Siena attiva Omar Thomas. Il nuovo assetto
il suo giocatore potenzialmen- mette in difficoltà Treviso che
te più forte in perfetta simbiosi comincia a innamorarsi della

Siena vola in semifinale


con Kaukenas e per la Cana- facile soluzione da fuori. Avelli-
dian il playoff torna una fatica no torna a -7 nell’ultimo minu-
di Ercole che Bologna onora to del primo quarto e a -6 due
con la rimonta da -26 (29-55) volte nella prima metà del se-
del 23’ al -8 (60-68) del 36’ con condo. A rimbalzo continua a
Gioca Malik e Bologna affonda Sanikidze che brucia due liberi
per il potenziale -6. Qui Siena Motiejunas e Gentile fermano subire: alla fine il bilancio è
51-32 peggio che nelle prime
scarica il break di chiusura, un tre partite dove la Benetton ne
Virtus-Lardo verso il divorzio 11-0 nel quale c’è lo zampino di
Jaric con canestro, recupero e
Avellino. Ora c’è il Montepaschi ha presi 40 di media e Avellino
solo 29.7.
ANDREA TOSI assist.Quando si dice la forza DAL NOSTRO INVIATO
del turnover. Resistenza La squadra di Vituc-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
BOLOGNA 62 TREVISO 69 PAOLO BARTEZZAGHI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
ci è sempre lì a un passo dal
BOLOGNA dBeato colui che il tur-
Rimpasto La Virtus cade in pie- crollo, come in tutta la stagio-
nover lo può fare sul serio, in SIENA 81 di ma l’ennesima uscita al 1o tur- AVELLINO 59 TREVISO dLa folata iniziale è ne, senza crollare. «Avevamo il
no annuncia un prevedibile fiato corto — dice Vitucci —
campo e non in tribuna. Tra le (9-25, 28-49; 49-64) (27-17, 41-33; 58-51) già decisiva anche se Treviso ar-
nuovo rimpasto tecnico tanto giocare un giorno sì e un gior-
tante ricchezze che Siena anno- CANADIAN SOLAR BOLOGNA: Poeta per non passare un’estate noio- BENETTON TREVISO: Markovic 5 riva in semifinale effettivamen-
vera c’è anche la possibilità di 9 (1/3, 2/4), Koponen 9 (1/4, 1/3), Ri- te solo verso la fine del terzo no no per noi è stata una iattu-
sa. Lardo saluta quasi come un (1/2, 1/2), Smith 6 (3/5, 0/3), Gentile 14
mandare in campo Hairston e, vers 16 (3/8, 2/8), Sanikidze 13 (0/1, (5/6, 1/7), Motiejunas 20 (7/12, 2/2), quarto. Quel vantaggio arriva- ra. Siamo rimasti aggrappati a
3/3), Homan 10 (3/8); Gailius (0/1, eroe ma il suo ruolino in 2 anni Skinner 7 (3/5); Bulleri 11 (2/4, 2/5), questa partita ma senza lucidi-
in subordine, Jaric, gente che 0/1), Martinoni 4 (1/3, 0/1), Gadde- di alti e bassi, certamente im- to immediatamente e a cento
ha fatto la Nba e che può trasfor- Nicevic 4 (2/6), Peric 2 (1/5), Brun-
all’ora mette la partita nella di- tà». E facendola comunque per-
fors 1, Gazzotti, Bastone, Bottioni preziosito dalla vittoria sul- ner (0/1, 0/1). N.e.: Cazzolato, Quari-
(0/1, 0/1), Donati. All.: Lardo. dere anche a Treviso. Un 10-2
marsi dall’oggi al domani da l’Mps che ha spezzato una lun- sa, Wojciechovski. All.: Repesa. rezione che Avellino non può
MONTEPASCHI SIENA: McCalebb 2 nella seconda parte del parzia-
spettatori nelle prime 3 gare di ga sfilza di tabù, non si può dire che soffrire: l’inseguimento.
(1/5, 0/1), Kaukenas 16 (3/5, 2/5), Car- AIR AVELLINO: Green 8 (1/2, 2/8), De- le riporta i padroni di casa sul
questa serie ad attori protagoni- positivo perchè in due stagioni an 18 (1/3, 5/10), Thomas 8 (3/7, 0/1), È una partenza bella e fresca co-
raretto (0/2 da 3), Stonerook 4 (0/1, +15 (41-26), poi nel terzo
sti. Dopo la caduta in gara-3, co- 0/2), Rakovic 10 (5/6, 0/1); Jaric 4 ha più perso che vinto nelle par- Szewczyk 6 (2/6, 0/6), Johnson 10 me la gioventù e le imberbi fac- quarto, quando Linton John-
ach Pianigiani sentendo puzza (1/2, 0/2), Lavrinovic 14 (3/6, 1/1), (5/9, 0/1); Spinelli (0/3, 0/2), Lau- ce di Motiejunas e Alessandro
tite ufficiali (35-38). «Questi di- wers 9 (1/2, 2/3), Casoli. N.e.: Bar- son domina sotto canestro,
di bruciato e non avendo alcu- Aradori 9 (1/2), Ress 2 (1/1, 0/2), Gentile che ha appena ricevuto
Hairston 18 (6/9, 2/4), Michelori 2 scorsi li faremo più avanti, è sta- baro, Cortese, Infanti, Iannicelli. Avellino torna due volte a -2
na intenzione di allungare que- (1/1), Perin. All.: Pianigiani. ta una stagione difficile ma so- All.: Vitucci. il premio di miglior Under 22 con le triple di Green e Dean.
sto quarto di finale ritocca, me- ARBITRI: Cerebuch, Pozzana, Be- no contento di avere fatto parte del campionato. Treviso vola Poi un altro 9-0 con Massimo
ARBITRI: Lamonica, Taurino, Lanza-
glio, rinforza, la sua squadra gnis. di questo progetto — dice il coa- rino. sul 9-0 in 2’ e mezzo, mentre Bulleri che riporta Treviso a
per chiudere presto e bene la NOTE - T.l: Bol 20/31, Sie 22/24. ch virtussino parlando quasi da Vitucci ha già chiamato un ti- +11 a 3’ dalla fine del terzo
NOTE - T.l.: Tre 3/7, Ave 6/12. Rimb.:
contesa con Bologna. Rimb.: Bol 30 (Sanikidze, Rivers 8), ex —. Con Siena ci siamo arresi Tre 51 (Smith, Brunner 8), Ave 32
meout conscio del fatto che, quarto.
Sie 39 (Stonerook, Kaukenas 6). anche per mancanza di energie con le forze a disposizione (po-
Ass.: Bol 5 (Sanikidze 2), Sie 9 (Sto- (Johnson 11). Ass.: Tre 12 (Bulleri Qui Avellino si arrende, lenta-
Dividendi La mossa paga subito nerook 3). Progr.: 5’ 5-6, 15’ 18-32, dopo un bel recupero. Ringra- 3), Ave 11 (Green, Johnson 3). Pro- che e acciaccate) parziali così mente ma inesorabilmente. I ti-
dividendi altissimi: Hairston 25’ 34-57, 35’ 58-68. Usc. 5f: Rako- zio tutti». Sabatini benedice gr.: 5’ 18-7, 15 31-23, 25’ 49-42, 35’ non se ne può permettere. I pri-
62-53. Nessun usc.5f. Spett.: ri diventano sempre più corti.
entra sul 5-4 e subito sorpassa vic 31’38" (52-64). F.tecn: Jaric l’addio: «Ne dobbiamo parlare mi 6’ di Treviso sono splendidi:
13’43" (16-30), Homan 18’14" 3024 per 29.480 euro. Fine della storia. «È la seconda
con un tiro difficile. L’ex San An- (26-41). Spett. 4430.
ma è inequivocabile che ci sia realizza 20 punti (Motiejunas semifinale quest’anno dopo
tonio accende la miccia di se un frattura tra una parte del no- SERIE: 3-1, Treviso in semifinale 12 dei primi 18), in controten-
SERIE: Siena 3-1, in semifinale. con Siena. l’Eurocup — dice Repesa — ri-
stesso perchè in un amen infila stro pubblico e Lino». Amen. denza rispetto ai playoff dove cordiamoci che tre mesi fa era-
14 punti dentro il 18-0 che nel vamo al 14o posto. Siamo stati
1o quarto fiacca le energie vir- gli unici a ribaltare il fattore
tussine ormai al lumicino. «Il campo nei quarti. Siena? Stra-
turnover arma decisiva? Mi è SEMIFINALI AL MEGLIO DELLE 5 PARTITE favorita, sono fatti per vincere.
sembrato giusto attingere a for- Ma se esiste una sfida, ce l’ab-
ze fresce facendo vivere a tutti i Si parte lunedì con Cantù-Milano biamo davanti. Mi permetto di
miei giocatori il clima del Le semifinali scattano lunedì LEGADUE Stasera prima dire che lo scorso anno siamo
playoff — minimizza Pianigia- (lasciando incredibilmente vuoto semifinale anche in LegaDue, stati noi che ai playoff abbiamo
ni —. Abbiamo vinto in control- il primo weekend senza con gara 1 Casale dato più fastidio a Siena. E l’an-
lo, ora ci aspetta una serie con calcio...) con Cantù Milano, Monferrato Sigma Barcellona no prossimo vorrei allenare
Treviso di una durezza mai vi- mentre gara 1 di Siena Treviso (20.45, Sportitalia2). Domani Treviso in Eurolega». Repesa,
sta». Quarantotto ore dopo il si disputerà martedì. Si gioca al invece si gioca gara 1 tra l’altro, è l’unico che con Ro-
flop della terza partita, Siena ri- meglio delle 5. Venezia Veroli (20.45). ma ha battuto due volte ai
trova un attacco solido anche playoff la Siena di Pianigiani.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

BASKET NBA TRA PLAYOFF E MERCATO


y
Messina-Lakers
FINALE EST MIAMI 3-1 SUI BULLS

STANOTTE
GARA-5 A
LeBron e Wade
CHIABOTTI-ORIANI
CHICAGO
Inseparabili
Brown a verso il titolo
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Così le finali di
dMike Brown è il nuovo allena- conference.
tore dei Los Angeles Lakers. Il
sostituto di Phil Jackson sulla MASSIMO LOPES PEGNA
panchina più affascinante (e EST

Los Angeles
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
difficile) del mondo, firmerà Gara-4:
un contratto da 18 milioni di Miami-Chicago NEW YORK dScendono assieme persino dal pull-
dollari per 4 anni. Ce ne sareb- 101-93 dts man. LeBron con il golfino color salmone e le
be abbastanza ma... Prima an- (James 35, scarpe scamosciate intonate al pantalone; Dw-
cora di trovare l’accordo, duran- Bosh 22; Rose yane con vistose cuffie rosse, giacca blu senza

E lo chiama
te i colloqui preliminari col 23, Boozer, cravatta. Parlano ai giornalisti nello stesso mo-
g.m. Mitch Kupchak e Jim Buss, Deng 20). mento, sempre uno accanto all’altro: nel dopo-
il figlio del proprietario Jerry, Serie: 3-1 partita, agli allenamenti e dentro lo spogliatoio.
l’ex allenatore dei Cavaliers ha (stanotte gara-5 Da quando James ha portato a South Beach il
fatto una richiesta: avere al suo a Chicago, ore suo talento, lui e Wade sono una cosa sola. Gli

come vice
fianco Ettore Messina. Il rappor- 2.30, Sky Sport esperti del marketing la ritengono una trovata
to di stima e collaborazione tra 2). geniale: dimezzano le domande e la possibilità
i due tecnici è di lunga data: di creare malintesi. «Così ci copriamo le spalle a
Messina è stato a Cleveland, do-
ve ha anche allenato in una
Il tecnico Mike Brown, 41 anni AFP OVEST vicenda», confermava LeBron. Nella serie prece-
Dallas-Oklaho- dente, dopo un brutto fallo di Wade su Rondo,
summer league, Brown ha se-
Ettore interessato agli Usa guito gli allenamenti del Cska,
mostrando sempre interesse
che Milano che attendeva la fi-
ne della stagione per chiudere
ma City 3-1 (ieri
notte gara-5).
qualcuno aveva stuzzicato Dwyane su quella gio-
cata sporca e a The King era istintivamente sfug-
l’accordo col coach 4 volte cam- Le finali Nba gita una frase: «Questa domanda è da ritardati».
Ma Bryant voleva Shaw... per il sistema e la filosofia del
tecnico italiano.
pione d’Europa. partiranno il 2 Esternazione di cui poco dopo avrebbe dovuto
scusarsi.
giugno, con
Scelta La scelta dei Lakers è sor- possibile Amicizia Una missione comune e una solida ami-
Indiana Le prime voci su un pos- prendente, visto che il nome cizia. O viceversa. Lo si nota naturalmente anche
anticipo al 31
sibile ingaggio nella Nba di dell’ex allenatore di LeBron Ja- in campo. Come martedì, durante la delicata ga-
Messina, sempre al fianco di maggio in caso
mes a Cleveland, vittima sacrifi- di due 4-1 nelle ra-4, in cui Wade non riesce proprio a centrare il
Mike Brown, sono di qualche cale dopo l’ennesimo fallimen- canestro. Allora LeBron lo abbraccia, lo scuote,
settimana fa, ma non ai Lakers. finali di
to della scorsa stagione, era ini- conference. lo accarezza come un fratello: coccole che rincuo-
La pista un po’ tortuosa riguar- ziato a circolare l’altro ieri, do- rerebbero chiunque avesse il morale sotto i tac-
dava il possibile ritorno di Don- po che per settimane, una volta chi. E Dwyane, che nei tempi regolamentari ave-
nie Walsh, g.m. dei Knicks, agli ritiratosi Phil Jackson, la lista va racimolato la miseria di 8 punti (con 3/12)
Indiana Pacers. In quel caso, dei papabili era ristretta a Brian senza mai segnare nella seconda metà (33’ di
Brown sarebbe stato il suo alle- Shaw, ex play del Messaggero astinenza), nel supplementare risulta decisivo:
natore. E Messina aveva mani- Roma e assistente dei giallovio- due canestri e 2 stoppate.
festato l’interesse e la disponibi- la dal 2004 e Rick Adelman, ex Così Miami batte Chicago e va sul 3-1. I Bulls,
lità di fare un’esperienza nella coach degli Houston Rockets. che perdono per la prima volta quest’anno 3 par-
Nba. A maggior ragione nei La decisione viene dall’alto, pre-
R tite consecutive, hanno ora le spalle al muro
Lakers: sarebbe il modo più pre- LeBron schiacciati dal peso della storia: l’ultima squadra
sa da Jim Buss, figlio del pro- James
stigioso di assaggiare un mon- prietario, che ha ripreso il pote- a rimediare da 1-3 sono stati i Celtics trent’anni
do diverso anche per un tecnico 26 anni, ala dei fa. Poco per poter sperare di svangarla, anche se
re dopo l’addio di Jackson, e Miami Heat
che ha vinto tutto. Ieri Messina non è per nulla piaciuta ai gio- questa sera a Chicago in gara-5 si porteranno die-
era a Tel Aviv. Brown aveva fret- catori. Kobe Bryant caldeggia- tro l’unica sensazione positiva della serata finita
ta di definire la situazione, e la va fortemente il 35enne Shaw, male: aver messo alle corde gli Heat e buttato
decisione finale sarà presa nel- con cui ha giocato ai Lakers dal due occasioni per vincere con Rose. Ma il più gio-
le prossime ore, quando ’99 al 2003, e che ovviamente vane mvp della Nba ha sbagliato molto di più: 19
Brown, ieri a Cleveland, firme- sarebbe stato molto più «malle- tiri complessivi dei 27 presi (1/9 da 3) per 23
rà materialmente il contratto. abile» e avrebbe in pratica per- punti, a cui si aggiungono 7 palle perse. Una crisi
Una decisione che colpisce an- messo a Kobe di comandare in che dura ormai da tre partite.
spogliatoio. Con l’ormai certa
partenza dello stesso Shaw, ora Lingua LeBron ride felice, tira fuori la lingua co-

.it candidato numero uno alla pan-


china di Golden State (con
McHale vicino ai Rockets), di
Chuck Person e probabilmente
me Jordan, si tuffa su qualunque pallone gli pas-
si accanto, sobilla i suoi tifosi, umilia e prende in
giro Noah. Perché qui a Miami gli riesce tutto più
facile. In gara-4, 35 punti, 6 assist, 6 rimbalzi, 2
ALLE 15 VIDEOCHAT anche di Bill Bertka, il solo Jim recuperi, 2 stoppate. Anche se gli dà una grande
CON BELINELLI Cleamons che potrebbe restare mano Bosh, che dopo i 34 di gara-3 ne ha mette
MANDATE LE DOMANDE accanto a Brown, aprendo così 22 e i primi 4 del supplementare. Fa gli straordi-
lo spazio per Messina. Il dubbio nari pure Miller (12 punti, con 5/8), nonostante
Oggi dalle 15, Marco non dorma da giorni dopo la nascita della figlia,
su Brown è che, con LeBron ai
Belinelli azzurro dei New Cavs, non ha mai dato un gioco ricoverata in terapia intensiva per problemi di
Orleans Hornets, alla squadra, anche se la presen- salute non resi pubblici. James e Wade, ancora
risponderà alle vostre za di King James a tratti era una volta assieme davanti al microfono, dicono:
domande che potete già troppo ingombrante. E’ anche «Ci manca una vittoria, ma non diamo niente per
inviare in mattinata vero che i miglioramenti difen- scontato. Mai una contraddizione, sempre in per-
www.gazzetta.it sivi di LeBron sono in buona fetta sintonia: fino al traguardo finale, il titolo
Ettore Messina, 51 anni, quest’anno ha allenato il Real Madrid AP parte merito di Brown. Nba.

PALLAVOLO Domani a Lione, in Francia, comincia la World League per gli azzurri
Berruto: «Un'Italia lavoro e ambizione» MERCATO
Hugo Conte a Reggio Emilia
Il ct: «Vogliamo le dal tecnico Blain. «Anche da di è inutile lamentarsi». Ivan ta spesso. «Quello è l’obiettivo Gruszka ritorna a Ravenna
noi si è cambiato molto», Zaytsev (22) e per raggiungerlo dovremo
finali in Polonia». scherza l’allenatore torinese
degli azzurri, parlando di
Lavoro Non vuole che si lamen-
tino neppure i suoi giocatori
superare tutte le difficoltà che
comporta un torneo come que-
(f.c. an.me.) Sarà il polacco Piotr Gruszka, il
nuovo bomber della Marcegaglia Ravenna. Bruno
Una Nazionale a un’Italia che rispetto al 2010 che si sono trovati, più di una sto». La pretattica impone di Bagnoli ha prolungato il contratto con la Marmi
dovrebbe avere 4-5 titolari volta, una seduta di allena- non svelare i segreti della squa- Lanza Verona per 2 anni. Rpa San Giustino ha
trazione offensiva nuovi. «Senza l’infortunio a Si- mento alle 9.30, del mattino dra, ma la nuova Azzurra co- definito l’ingaggio del serbo Starovic (23). Reggio
mone Parodi avrei provato con la giustificazione: «La fina- mincerà con la Francia con Emilia ha scelto il dopo Bonitta: Hugo Conte, lo
5 RIPRODUZIONE RISERVATA una formula con tre schiaccia- le per il terzo posto a Londra Travica in regia, Lasko oppo- scorso anno al Pineto. Isernia ha ingaggiato il
tori e senza opposto (il bom- si gioca a quell’ora. Noi che sto, Savani e Zaytsev schiac- centrale Sesto. Santa Croce ha prolungato con
dSi comincia. Dopo neppure ber della squadra, ndr) di ruo- facciamo non ci alziamo, se ciatori, Buti e Birarelli al Baldaccini, Loreto ha rinnovato con Di Marco e
una settimana di allenamenti lo, ma così è più complicato. ci dovessimo arrivare?». centro e Bari libero. Un’Ita- Città di Castello con Di Benedetto e Rosalba. In
tutti assieme l’Italia di Mauro Quindi andiamo avanti con il Berruto ha posto nuove re- lia a trazione anteriore più A 2 a Soverato e a San Vito dei Normanni
Berruto è sbarcata a Lione, pri- sistema di gioco "tradiziona- gole e nuovi carichi di la- propensa all’attacco che al- conferme per i coach Montemurro e Lo Re.
ma tappa della World League, le", cercando comunque di da- voro, che tutti assicurano, la ricezione, con Della Lun- NAZIONALE DI LEGA (ni.ba.) Presentata la
domani e domenica pomerig- re un’identità a questa squa- intensi. «Anche perché ga e Kovar, quindi, pronti a en- seconda edizione del ritiro sul Monte Bondone, a
gio (questa volta a Chambery) dra. Certo il tempo non è stato noi vogliamo arrivare alle trare se in seconda linea Azzur- Trento, della Selezione di Lega Under 23. Sono
si inizia con i vice campioni troppo per prepararci nel mo- finali di World League». ra farà acqua... La prima rispo- 28 i convocati da Gulinelli che avrà Monti e
d’Europa della Francia, molto do migliore, ma i calendari in- Prospettiva che nelle ulti- sta domani sera. Montagnani vice. Il progetto terminerà il 9 luglio.
rinnovati nel dopo Mondiale ternazionali sono questi, quin- me stagioni non si è verifica- g.l.p.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

TENNIS ROLAND GARROS


GLI ITALIANI LA CAMPIONESSA IN CARICA OGGI RIPOSA, FABIO AL TERZO TURNO SFIDA GARCIA LOPES
la ribalta A
La Schiavone va avanti, Fognini anche di
RINO TOMMASI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
terzo turno contro la cinese da con Garcia Lopez (che do-
Francesca perde il primo servizio ma poi Peng: «Siamo 2-2, l’ho appena ma Ilhan dopo quasi 4 ore).
batte facile la Dolonts. Domani la Peng battuta a Madrid, ma 7-5 7-6,
è stato difficilissimo. E’ più
«Sono stato solido, servendo
bene non gli ho dato ritmo, Non fate
PARIGI d Vincere da favoriti
non è mai facile. Francesca
(«non avrei dovuto, è vero,
due doppi falli, un forzato,
consistente ma meno creativa
della connazionale Li, è più
per il secondo anno di fila arri-
vo al terzo turno al Roland Gar- i conti senza
Schiavone, da numero 5 del
mondo e regina del Roland
quando torno in albergo mi au-
to-fustigherò...»), ma chiude
schematica, ma anche più pa-
ziente, e sempre esplosiva nei
ros, speriamo proprio che non
finisca qui: allora avevo battu- Del Potro
primi colpi. Dove io dovrò far- to Monfils, ma ho avuto poco
Garros, batte Vesna Dolonts 6-1 6-2. «Nei momenti impor- mi sentire, con personalità. tempo per recuperare, stavol- Nel presentare questo
(n. 101), bissando il k.o. (6-0 tanti ho servito bene e non ho Più si allungano gli scambi e ta mi sento anche molto mi- torneo, accanto ad
6-0) di Parigi indoor 2010. avuto cali». meglio sarà per me». gliorato nella gestione menta- indicazioni molto precise
Ma, per caricarsi, «per adattar- le». Alle 21 il dramma: dopo 2 c'era una sola importante
mi alle diverse condizioni del Personalità Il mercoledì è stato Tranquillità Vince Fabio Fogni- ore e 40’, sfumato il sogno di incognita. Mi riferisco al
campo, così diverso dal matti- lungo: «Ho aspettato dall’una ni, che, da 49 del mondo, eliminare la Zvonareva, dopo settore maschile perché nel
no, quando aveva giocato l’ulti- e mezza, non vedo l’ora di an- femminile eravamo - e
schianta il Robert di casa (n. pianti e disperazione, Sabine
mo match, alla sera, uno più dare a cena con le persone che siamo ancora dopo quattro
140) — il castigatore di Ber- Lisicki (n.121) esce dal campo giornate di gare -
veloce, l’altro più lento», deve mi vogliono più bene». Oggi dych — per 6-2 6-1 6-0 in 69 in barella.
perdere il servizio d’apertura Francesca riposa, domani ha il nell'assenza più totale di
Francesca Schiavone, n. 5 AFP minuti, candidandosi alla sfi- v.m. indizi che aiutino ad
individuare una favorita tra
le prime 15 giocatrici del
mondo.
LA GUIDA Tra gli uomini invece, fatti
salvi i primi quattro (Nadal,
Djokoovic, Federer e
Starace-Bracciali Murray, citati in ordine di
super doppio classifica) mi era sembrato
ragionevole, facendo un
salto fino al numero 26 nella
classifica del computer,
inserire come quinto favorito
l'argentino Juan Martin Del
Potro. Questo gigante di 1,98
era stato costretto da un
serio problema al polso a
disertare la stagione scorsa
dopo aver vinto nel 2009
l'Open degli Stati Uniti
battendo in cinque set Roger
Federer.
Il rientro all'attività nel
gennaio scorso era stato
Colpo di Daniele Bracciali & Potito abbastanza incoraggiante e
Starace (foto GIUBILO) che disar- gli aveva portato l'8˚ ed il 9˚
mano il servizio di Isner (con Quer- titolo della carriera in due
rey), martedì capace di portare Na- tornei di media difficoltà,
dal al 5˚ set, e battono il doppio
Roger Federer, compirà 30 anni il prossimo 8 agosto: in carriera ha vinto 16 tornei dello Slam. A Parigi ha «solo» un successo, nel 2009 REUTERS Delray Beach ed Estoril
Usa 2-6 7-6 (5) 7-6 (6), salvando 5
match point nel secondo set, e
mentre aveva perso con
ro, puoi portare la fortuna punteggio dignitoso (doppio

Federer, slam n. 46
smarrendone 3 sul 6-3 del 2˚
dalla tua parte, come creden- tie-break. 6-4) la semifinale di Indian
do fortemente che quello Uomini, secondo turno: Ferrer
Wells contro Nadal.
che stai facendo è la cosa giu- (Spa) b. Benneteau (Fra) 6-3 6-4, Qui al primo turno Del Potro
sta. E’ molto una questione 6-2; Stakhovsky (Ucr) b. Nishikori aveva dovuto cedere un set
mentale. Così come sapersi (Gia) 6-1 3-6 6-3 7-6 (3); Darcis al bombardiere Karlovic, ieri

«La vera fortuna gettare alle spalle una catti- (Bel) b. Petzschner (Ger) 7-5 6-4 ha invece liquidato in tre set
va chiamata nei momenti de- 6-4; Monfils b. Rufin (Fra) 6-3 1-6 lo sloveno Blaz Kavcic, del
licati. Ma alla fine non perdi 6-1 6-3; Tipsarevic (Ser) b. Riba quale dovremo occuparsi tra
il match per quello. Perché il (Spa) 6-1 6-3 6-0; Federer (Svi) b. qualche settimana perché
tennis ti dà spesso una secon-
Teixeira (Fra 6-3 6-0 6-2; FOGNINI sarà avversario dei nostri in

è giocare sempre»
b. Robert (Fra) 6-2 6-1 6-0; Monta- Coppa Davis.
da chance, e quando ce l’hai, nes (Spa) b. Hidalgo (Spa) 6-7 (5), Ne sapremo certamente di
devi prenderla». I giudici sba- 6-4, 6-1, 6-2; Youzhny (Rus) b. più domani perché un
gliano, come i giocatori: Kukushkin (Kaz) 6-3 7-5 6-4; Ga- sorteggio capriccioso ha
«Non penso proprio — gra- squet (Fra) b. Granollers (Spa) 4-6 collocato Del Potro dalla
zie a Dio — che gli arbitri ab- 6-3 6-2 6-4; Bellucci (Bra) b. SEP-
parte di Djokovic, un derby
«Non ne ho saltato uno, e oggi sono più furbo...» biano tanto peso quanto nel
calcio. Sembra proprio che
PI 6-1 6-2 6-4; Del Potro (Arg) b.
Kavcic (Slo) 6-3 6-2 6-4; Djokovic
tra il favorito dei risultati e
quello di riserva.
dipenda dalla tua racchetta. (Ser) b. Hanescu (Rom) 6-4 6-1 2-3
Batte Teixeira, «Nadal? Bravo nel quinto set» Ed è una buona cosa». (rit.).
Donne: Wozniacki (Dan) b. Woz-
In altri tempi, prima che il
computer si impadronisse
niak (Can) 6-3 7-6 (6); Hantuchova del tennis, Del Potro avrebbe
DAL NOSTRO INVIATO cesino (n. 181 del mondo) in Fatalità Ci sono le palle-bre- Rivalità Ma Roger è stato il avuto una testa di serie più
(Slk) b. ERRANI 6-1 6-2; Marino
VINCENZO MARTUCCI 84 minuti e torna in cattedra ak, le righe, i nastri, le palle numero 1, Roger ha domina- importante ed un cammino
(Can) b. Martínez (Spa) 2-6 6-3
5 RIPRODUZIONE RISERVATA con la coccarda numero 215 steccate ma vincenti, Roger: to, Roger fa buon viso a catti- 6-3; Kuznetsova (Rus) b. Begu più tranquillo ma è anche
(vittorie Slam). Dopo qual- vo gioco, da numero 3 del (Rom) 6-1 6-1; Bartoli (Fra) b. Go- vero che la tecnologia rende
PARIGI dFortuna. «Sono arri- che pianto dietro la lavagna. «A volte sono a favore, a vol- mondo: «Ho visto Rafa. Co- vortsova (Bie) 6-4 6-7 (1) 6-2; Gör- più difficili i piccoli imbrogli
vato a 46 Slam senza saltar- Felice perché il prossimo av- te contro. Ma alla fine si equi- me ha detto lui non ha gioca- ges (Ger) b. Safarova (R.Ceca) 2-6 che una volta favorivano i
ne uno. In alcuni non ero al versario, nel terzo turno, è valgono. Però, giocando du- to i migliori tie-break della 7-5 6-2; Dulko (Arg) b. Pironkova campioni di casa o quelli più
massimo, in altri stavo male, quel Janko Tipsarevic che ha sua vita: succede, e poi sei (Bul) 6-4 6-2; Stosur (Aus) b. Ha- importanti.
ma li ho potuti comunque già battuto 3 volte su 3. sotto due set a uno, e se fai lep (Rom) 6-0 6-2; Rodionova

.it
un altro errore ti trovi in (Aus) b. Gallovits (Rom) 6-1 6-4;
giocare — dice Roger Fede-
rer —. In carriera non mi so- Sportività «Quando non ci sei estrema difficoltà, e nel mas- Llagostera (Spa) b. Cornet (Fra)
6-0 6-2; Pavlyuchenkova (Rus) b.
TRÈS
no mai ritirato in un match, abituato, è così difficile gio-
care su un campo così gran-
simo pericolo. Ma è stato bra-
vo nel suo primo quinto set a
Barthel (Ger) 6-0 7-6 (5); Jankovic VITE
una sola volta dal torneo. (Ser) b. Dushevina (Rus) 6-3 6-2;
Senza dubbio, sono fortuna- de. Io lo faccio da 12 anni e LE PARTITE IN TEMPO Parigi. C’era massima atten- Mattek-Sands (Usa) b. Lepchenko
to. E, con gli anni, mi sono sono molto esperto», recita il REALE, LE FOTO E LE zione su come ne sarebbe ve- (Usa) 6-3 2-6 6-3; Peng Shuai (Cin) LA FREDDURA
anche fatto furbo». maestro di 16 Slam. «Gioca- PAROLE DEI CAMPIONI nuto fuori». b. Hercog (Slo) 7-5 6-1;
re contro Roger è un’incredi- Oggi, principali singolari, ma- «Hobbies? La spiaggia
bile esperienza. Non la di- Il Roland Garros minuto per Graffi Roger Federer graffia schili: Nadal (Spa) c. Andujar potrebbe essere? Se
Servizio-volée Sarà il sole, sa- menticherò mai e resterà fra minuto sul nostro sito: grazie ancora: «Adesso c’è Djoko- (Spa), Verdasco (Spa) c. Malisse parliamo di leggere o cose
rà l’avversario, Maxime i migliori ricordi», ringrazia al nuovo tempo reale potete vic-Del Potro, se tutt’e due so- (Bel), Simon (Fra) c. Chardy (Fra), del genere, no, non mi
Teixeira («una delle tre pic- l’alunno. «Sono fortunato a seguire tutte le partite, punto no a posto al 100%, Martin Soderling (Sve) c. Ramos (Spa), piace», dice Sam Stosur
cole pulci», come lo chiama- fare sport. Molto fortunato, dopo punto. Da non perdere ha una possibilità. L’anno Baghdatis (Cip) c. Mayer (Arg);
no qui), sarà l’esordio di Ra- femminili: Sharapova (Rus) c. Gar-
non avrei mai immaginato anche i contributi video dei scorso, se non fosse stato in-
fa sui 5 set in 40 partite al Ro- cia (Fra), Clijsters (Bel) c. Rus
che la mia carriera fosse così nostri inviati, con interviste fortunato al polso magari (Ola), Azarenka (Bie) c. Parmentier
DJOKO COME BORG
land Garros di 48 ore prima, positiva. Non so quanto c’en- avrebbe vinto il Roland Gar-
agli italiani e ai campioni (Fra), Kvitova (Cec) c. Zheng (Cin),
sarà l’invasione del solito tri davvero la parola fortuna. ros. Nel 2009 aveva già gioca- Radwanska (Pol) c. Mirza (Ind), (lu.mar.) Sono 41 le vittorie
impegnati a Parigi.
«mercoledì dei bambini», sa- Di sicuro, sono stato fortuna- to così bene contro di me... Petkovic (Ger) c. Hradecka (Cec) di fila di Djokovic: affianca
rà il calore del Suzanne Len- to a non farmi male a 18 o 20 Oggi gli audio con Errani e Spero proprio che stia bene, Federer e Borg. Ora punta
Gli italiani, uomini: BOLELLI c. Mur-
glen, di certo Federer risfode- anni quando stavo ancora im- Schiavone, ieri in campo. così avremo un gran bel ma- ray (Gb); donne: VINCI c. Bremond alle 42 di McEnroe, alle 44
ra il servizio-volée dei 18 an- parando», rilancia il docente www.gazzetta.it tch di terzo turno». Disinte- (Fra) di Lendl e alle 46 di Vilas
ni, vola oltre il modesto fran- della fortuna. ressato. E fortunato.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

FORMULA 1 GP MONACO
DAL NOSTRO INVIATO dello sport, dove peraltro è ri-

Cantiere rosso
PINO ALLIEVI chiestissimo.
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Cambio Ultimo tema: Mas-
MONTECARLO (Monaco) d Scusi
sa. Che giura fedeltà
Newey, sa che in qualità di pro- al Cavallino. Ma la
gettista dell’imbattibile Red sensazione, tutta-
via, è che qualco-

Fry ora cerca il vice


Bull che sta dominando il Mon-
diale lei è il primo responsabi- sa si sia rotto nel
rapporto, al di là
le della rimozione di Aldo Co-
del contratto sino a
sta dalla direzione tecnica Fer-
fine 2012. Felipe giura che
rari? Il genio della Red Bull ci
non intende muoversi, ma for-

Newey e la Ferrari:
guarda con aria imbarazzata e
se sarebbe salutare per lui e
incredula: «Ma guardi che io per la sua carriera pensare a
non c’entro nulla. Mi spiace un altro team di rilievo, per ri-
per Aldo... E adesso chi pren- nascere. Magari alla Renault.
derà il suo posto, chi farà le

«Mi spiace per Aldo»


macchine?». «Pat Fry con Nick
Tombazis». «Strano...». «Cosa
intende dire?». «Niente...». Kubica sogna il
Adrian Newey, persona genti- Cavallino, Perez
le e discreta, capisce che vo- piace e ha dietro
gliamo provocarlo e sorride
quando poi gli chiediamo per- Il genio Red Bull: «Pat e Tombazis progettisti? Strano...» i super sponsor
ché non sia mai voluto passare messicani. Scarichi:
alla Ferrari, dopo una offerta
recente di Domenicali e un’al-
Massa futuro in bilico: potrebbe rilanciarsi alla Renault Hrt non farà reclamo
tra, qualche anno fa, di Monte-
zemolo. na. Commenta Fernando: «Il un passo dal titolo, il merito è Fermo restando che Lopez at-
team va riorganizzato subito in gran parte suo... Il divorzio tende il recupero di Kubica. Il
Confessione Newey ci fissa con
aria sorniona: «Veramente la
la vignetta all’interno, serviva questa svol- è avvenuto ora perché il duo quale sogna il Cavallino. Nel
di FROSINI ta, ho già visto un ambiente Fry-Tombazis ha fretta di trac- frattempo c’è Sergio Perez, il
prima volta fui contattato ne- molto positivo». Aggiunge Feli- ciare le linee della vettura debuttante (molto altalenan-
gli Anni 80, quando la Ferrari pe: «Le cose non hanno funzio- 2012 e non sarebbe stato bello te) della Sauber che piace in
pensava a una macchina per nato in tante aree e non posso farlo accanto a Costa. Ferrari anche per gli sponsor
Indy...». E lo scorso inverno? dire che questo cambiamento messicani che sono legati al
«Lasciamo perdere, non è gen- sia una cosa negativa». Chi Acquisti Adesso Fry cerca un vi- suo nome. C’è parecchia carne
tile parlare di queste cose, io ascolta resta perplesso e so- ce per la pista. E un rinforzo in al fuoco a Maranello e i cam-
sto benissimo alla Red Bull». spetta di un Costa che, arrivan- galleria del vento. Ma in Ferra- biamenti non finiscono qui. In-
«Quindi mai in Ferrari?». Ri- do ai paradossi della campa- ri restano aperti altri proble- tanto oggi partono le prove
de: «Chissà!», ma è solo genti- gna elettorale di questi giorni, mi. Perché, se dopo questa ri- con una bella notizia. La Hrt
lezza. magari voleva persino costrui- voluzione le cose non dovesse- non farà reclamo alle macchi-
re una moschea in fabbrica... ro andar bene, potrebbe esse- ne col diffusore soffiato. Dice
Gradimento Entrando in casa In realtà, l’ingegnere parmen- re Stefano Domenicali a paga- Colin Kolles: «Mi è stato consi-
Ferrari, sentendo Alonso e se è solo una persona misurata re. Sempre che non sia lui — gliato di congelare ogni prote-
Massa, al di là delle frasi di rin- che ha peccato di prudenza che sul futuro è sempre stato sta, la Fia chiarirà tutto». Ma
graziamento di circostanza, si progettuale e inflessibilità. Ma vago — a stancarsi della F.1, chi gliel’ha consigliato? «Non
avverte una sensazione stra- se la Ferrari 2010 è arrivata a cercando altrove nel mondo posso dirlo». Ti pareva...

Freemont Urban 2.0 Multijet 16V 140 CV


GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

x La posizione dello spagnolo è

«SONO
SERENO»
Alonso: «Mi fido di Pat chiara. In inglese, sostiene che
«c’era la necessità di una rea-
zione, anche perché da due sta-
gioni perdiamo troppi punti
nelle prime gare e l’anno pros-

ci serviva una reazione»


simo non possiamo più permet-
tercelo». Poi, in italiano, appro-
fondisce: «È stato un piacere la-
vorare con Aldo, c’è amicizia
tra di noi ma sono accanto a
«Ho visto un ambiente positivo, fare il podio qui sarebbe bello» Stefano sulla decisione perché
la stabilità va bene sino a un
R certo punto, bisognava cambia-
Felipe Massa Fry debutta da responsabile tecnico: «Mi piace il lavoro duro» re la tendenza degli ultimi an-
ni sotto il profilo delle presta-
«Resto sereno,
sono anni che zioni». Felipe Massa è sulla
mi volete far DAL NOSTRO INVIATO stessa lunghezza d’onda: «Non
fuori ma sono ANDREA CREMONESI si può dire che sia una decisio-
ancora qui. La 5 RIPRODUZIONE RISERVATA PRECISAZIONE ne negativa».
pressione? Alla
Ferrari c’è MONTECARLOd Cammina svel- Domenicali Scenario Dentro e fuori dal te-
am molti suggeriscono che il
sempre, anche to, Pat Fry, nuovo timoniere
quando vinci. delle rosse, dividendosi tra il e Botin non cambio sia stato fatto ora per-
ché è tra maggio e giugno che
Ma le ultime
gare non sono
paddock e la corsia box dove la
squadra ripete sino alla nau-
hanno litigato si pensa alla macchina 2012.
L’avvicendamento sarebbe il
andate sea simulazioni di pit stop sot- Ha creato disappunto in
segnale che la Ferrari pensa
bene» to la regia di Diego Ioverno che Ferrari la notizia del litigio a
già al futuro. Ma Alonso di que-
tra le mani tiene stretto un cro- Montmelò tra Emilio Botin,
sto non vuole sentir parlare.
nometro. Tra i tanti difetti che presidente Banco Santander e «Per la storia che rappresenta
la Ferrari deve correggere non Stefano Domenicali, rivelata la Ferrari non può arrendersi
c’è solo l’aerodinamica, ma an- dal quotidiano sportivo As. A dopo 5 GP e poi, ricordate cosa
che la rapidità nelle soste. «Mi Maranello precisano che i due successe nel 2009? Button vin-
attende un lavoro duro? A me sono stati a cena venerdì e poi se 6 delle prime 7 gare e poi
piace il lavoro duro», si limita non si sono più visti. Botin ha soffrì sino alla fine la Red Bull.
a dire Fry. anche elogiato sulla griglia il Quest’anno Vettel ne ha vinte
giro super di Alonso di sabato. 4 su 5... tutto può accadere,
Mercato I suoi colleghi dicono Fernando Alonso mostra il casco speciale che metterà all’asta COLOMBO ma serve la miglior macchina
che dopo 10 mesi a Maranello nella seconda parte del cam-
si è integrato al 100% e che gra- le per mandare in archivio la parini e soci giustificano i licen- che fa questo lavoro. Dobbia- pionato per continuare a lotta-
zie all’enorme esperienza in pi- gestione targata Aldo Costa: ziamenti. Ebbene per lo spa- mo essere fiduciosi». re». E nell’attesa che in Canada
sta sa mettere ordine nelle prio- «Oggi ho già visto un ambiente gnolo questa scossa si è già no- debuttino altre novità, va colta
rità. Non solo, pare che si stia molto positivo». Si ragiona sui tata, il clima nel team è cambia- Scelta Dal tono di Alonso pare l’occasione Monaco, pista atipi-
muovendo sul mercato: obietti- tempi della decisione — non to: «Ho visto una squadra moti- che lui abbia avuto un peso in ca, e dove Pirelli non ha porta-
L’ingegnere inglese vo strappare ex amici McLaren siamo nemmeno a metà stagio- vata, nei tecnici una reazione questo cambio in corsa. «No — to le gomme dure. «Qui forse
Pat Fry, 47 anni, che lavorano al simulatore ne — sulle analogie con gli eso- positiva. Abbiamo gente nega — non ho mai ragionato l’aerodinamica conta meno...
è al suo primo GP Red Bull. Di certo ha già dalla neri degli allenatori del calcio d’esperienza in nuovi ruoli. Co- con il team di questo, Domeni- fare il podio in un posto così
da direttore tecnico sua parte i piloti visto che a Fer- e sorge spontanea la domanda nosco Pat Fry dai tempi della cali me l’ha solo comunicato ie- speciale sarebbe bello, vincere
Ferrari COLOMBO nando Alonso bastano 8 paro- sulla scossa, con la quale Zam- McLaren e non è la prima volta ri mattina (martedì; n.d.r.)». poi...».

È NATOFREEMONT.
TUTTE LEAUTO CHE VUOI.
NUOVO FIAT FREEMONT A 24.900 EURO
CON LA TRASPARENZA DEL PREZZO VERO FIAT
Equipaggiamento di serie:
Motori Fiat Multijet 2 con tecnologia IRS (Injection Rate Shaping)
R a d i o C D To u c h S c r e e n c o n M P 3 , U S B e B l u e t o o t h
Sensori parcheggio e pressione pneumatici
32 configurazioni di sedili, 5 o 7 posti veri
6 airbag + ESP + Hill Holder + ERM
Climatizzatore automatico trizona
Interni in pelle e Privacy Glass
Sistema Keyless entry
Cerchi in lega da 17”

prezzo promo € 24.900 (IPT escl.). Offerta valida con il contributo dei Concessionari fino al 30 giugno 2011. Consumi ciclo combinato 6,4 (l/100km). Emissioni CO2 169 (g/km).
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

FORMULA 1 GP MONACO
s
Hamilton: PENALITÀ
A BIANCHI
A SAINTE DEVOTE
Veicolo in fiamme
asfalto rovinato

«Sono l’unico
IN GP2
(m.d.i.) Ha rischiato di creare
qualche problema l’incendio
improvviso alla Curva Sainte
Devote, che ha coinvolto un

che può R
Jules
piccolo furgone di una delle
imprese che lavorano
all’allestimento del circuito.
Dall’automezzo si è rovesciato
liquido in fiamme e la

battere Seb» Bianchi


pilota della GP2
e collaudatore
Ferrari, perderà
5 posizioni al via
temperatura ha sciolto la
superficie dell’asfalto. I
pompieri hanno spento le
fiamme rapidamente, ma è
stato necessario riasfaltare in
Vettel pensa di rinunciare al nella prossima
gara a Monaco,
gran fretta un buon tratto
della curva, proprio in
in programma corrispondenza del punto di
kers: «Meglio concentrarsi sabato. Il frenata delle monoposto. I
francese è stato piloti, però, al momento non
nella guida che sui bottoni» punito per aver
provocato un
sembrano preoccupati.

incidente nella
MARCO DEGL’INNOCENTI sa, ma della pista in sè. È una R putati c’è essenzialmente il cat- distrarsi a combattere con i prova di nio di Sebastian, e su una vet-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA sensazione unica guidare una Lewis tivo funzionamento del kers bottoni del volante». domenica tura che non è così buona co-
F.1 qui. È il vero completamen- Hamilton della Red Bull: «Non è simpati- scorsa a me la sua. Credo che la McLa-
MONTECARLO d L’anno scorso to della carriera di un pilota». 26 anni, come co quando ti dicono per radio Hamilton Qui, invece, Lewis ha Montmelò, ma i ren sia al momento l’unica che
Mark Webber e Sebastian Vet- E per lui, tedesco, sarebbe una molti piloti va in che non funziona più. Un pilo- già vinto, nel 2008. E di quella commissari non possa battere la Red Bull. La
tel festeggiarono il 1o e il 2o po- soddisfazione doppia: l’ultima scooter per ta deve reagire, cambiare para- giornata ricorda un particola- lo avevano Ferrari in Spagna era veloce al-
sto a Montecarlo con un tuffo, volta che l’inno della Germa- sfuggire al caos metri come il bilanciamento re: «Alla partenza quasi non potuto sentire l’inizio, poi non so dove abbia
seminudi, nell’acqua del por- nia risuonò davanti ai prìncipi di Montecarlo dei freni, non è piacevole e riuscivo a concentrarmi, per- subito perché perso velocità. Sì, anche loro e
to. Ieri Webber è finito di nuo- di Monaco è stato 10 anni fa, RICHIARDI non ti aiuta a tenere il ritmo». I ché la mia ragazza stava accan- era in ospedale la Mercedes migliorano, ma
vo, vestito, in acqua: quella per Michael Schumacher e la tecnici del team stanno cercan- to alla macchina ed era così per noi pensiamo di essere ancora
della mini piscina della enor- Ferrari. do di risolvere il guaio, ma sexy…». Anche per lui il circui- accertamenti più avanti, soprattutto sul pas-
me hospitality Red Bull, butta- non è detto che ci riescano. Co- to tra i grattacieli, gli hotel ed (ro.chi.) so di gara». L’inglese, però, am-
toci, per scherzo, da un giorna- Kers Vettel, però, sa che non sì lo stesso Vettel non esclude il porto con i suoi yacht è uni- mette anche che battere Vettel
lista della BBC, che l’ha segui- sarà facile. Dopo la vittoria in una rinuncia volontaria al si- co. Dopo il secondo posto in e le Red Bull non sarà una pas-
to nel tuffo. Vettel si è goduto Spagna era meno contento del stema: «Proprio a Monaco, no- Spagna Lewis, che è anche il seggiata: «Prima dovrò qualifi-
la scena, ridendo. Tornato se- solito: «È stata dura. Ho vinto nostante ci siano due lunghi solo pilota ad aver battuto que- carmi davanti a lui, preceder-
rio ha detto: «Certo che mi pia- con un margine ristrettissimo. rettilinei, ed una salita, dove il st’anno il campione del mon- lo dopo la prima curva e spera-
cerebbe vincere qui. Monaco è Dobbiamo capire in fretta per- kers può farti guadagnare tem- do in carica, non fa il modesto: re di distaccarlo quanto basta.
una gara speciale. Non parlo ché abbiamo perso così tanto po, avrebbe più senso concen- «Al momento sono l’unico che Perché se scappa di nuovo,
del fascino, che non mi interes- terreno». Sul banco degli im- trarsi nella guida, invece che può dare una risposta al domi- non sarà facile riprenderlo».

MOTO
punti da Carlos Checa (a quota
La Superbike negli Usa 145) che l’anno scorso a Salt
Lake City stava facendo la sua OSPITE ALLA GAZZETTA TEST
Biaggi cancella Monza gara più bella, ma mentre domi-
nava fu fermato da due rotture
della sua Ducati, che spianaro-
Rossi al Mugello
solitario ad ottavo, dopo il ride no la strada a Max. Biaggi rin- prova ancora
Max insegue Checa through, n.d.r.) ha gravato sul corre anche Marco Melandri, la Ducati 1000
«Accetto la penalità mio morale — ha scritto l’irida-
to dell’Aprilia nel suo sito —
un punto davanti a lui, che non
ha mai gareggiato al Miller Mo- Le difficoltà non spengono gli
torneremo davanti» ma ho accettato la penalizzazio- torsport Park, dove però la sua ardori della Ducati che, come
ne e ho scagionato il buon Cia- Yamaha ha fatto il vuoto nel fa puntualmente tutti i mesi, è
PAOLO GOZZI batti (uno dei tre membri della 2009 col padrone di casa Ben in pista al Mugello per 3 giorni
5 RIPRODUZIONE RISERVATA direzione corsa, n.d.r.) per la Spies. di sviluppo della Desmosedici.
decisione. Ho voltato pagina, Dopo che i collaudatori
dAlla vigilia del Gran Premio adesso penso soltanto a ripren- IN TV – Questi gli orari del GP Usa, consi- Guareschi e Battaini ieri e
degli Stati Uniti, che si corre lu- dermi quello che "in qualche derate le 8 ore di fuso: domenica, alle lunedì hanno messo alla frusta
nedì sulla pista di Miller, Max modo" ci è stato tolto. Forza e sia la 800, sia la 1000, oggi (a
Biaggi ha commentato per la coraggio anche a tutto il mio te-
23, diretta della Superpole su Euro-
sport e La7 digitale; replica differita su
Capirossi, un pomeriggio in rosa sorpresa) torna in sella
prima volta la discussa penaliz- am, torneremo presto nelle po- La7, a mezzanotte. Lunedì, su Euro- Capirossi in Gazzetta. Ieri Loris, rilassato e determinato a riscattarsi Valentino Rossi con la moto
zazione costata il trionfo nel sizioni che ci competono». sport e La7 digitale, diretta di gara-1 alle a Barcellona, «dove sulla mia Ducati avrò novità, spero positive», ci 2012, per il 3o degli 8 giorni di
precedente round Superbike a Biaggi arriva negli Usa terzo 20 e gara-2 alle 23.30; su La7 differita ha fatto visita in redazione. L’intervista è su gazzetta.it IPP-STUCCHI test con i piloti ufficiali su cui
Monza. «La disfatta (da primo nel Mondiale, staccato di 28 integrale alle 0.40. le Case si sono accordate.

1 solo prodotto, metà tempo,


Foto Gianni Dal Magro

più risparmio.
Dalla nostra esperienza
tutte le soluzioni per voi.

2in1
Planitop Rasa&Ripara
• malta cementizia fibrorinforzata a presa rapida PRODOTTI
per rasare e ripristinare il calcestruzzo
• per superfici orizzontali e verticali
anche in spessori elevati e
regolarizzazione delle superfici circostanti
1 solo prodotto per rasare • ottimo effetto estetico
e ripristinare il calcestruzzo. • riduzione dei tempi di esecuzione dell’intervento grazie alla
Rapido, durevole e certificato. buona lavorabilità e al rapido indurimento
• migliore conservazione del prodotto nel tempo grazie al sacco
impermeabile sottovuoto
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

FORMULA 1 GP MONACO
Button, una quota principesca
Jenson a 15 può valere il rischio: ha già vinto nel 2009. Hamilton e Webber (5,5) rivali di Vettel
IL PROGRAMMA
Oggi si va in pista
prime libere alle 10
Domenica si corre il GP di Monaco,
sesta gara del Mondiale F.1, sul
circuito cittadino di Montecarlo
(3.340 m.)

PROGRAMMA
OGGI: Ore 10-11.30 e 14-15.30 prove
libere
SABATO: Ore 11-12 prove libere;
14-15 qualifiche. Diretta Rai2
DOMENICA: Ore 14 il GP (78 giri pari a
260,520 km). Diretta Rai1 alle 14.
CLASSIFICA
Piloti: 1. Vettel (Ger-Red Bull) 118 p.
2. Hamilton (GB-McLaren) 77
3. Webber (Aus-Red Bull) 67
4. Button (GB-McLaren) 61
5. Alonso (Spa-Ferrari) 51
8. Massa (Bra-Ferrari) 24
Costruttori: 1. Red Bull 185 punti
2. McLaren 138; 3. Ferrari 75

IL CALENDARIO
Domenica: Monaco (Montecarlo)
12 giugno: Canada (Montreal)
26 giugno: Europa (Valencia)
10 luglio: Gran Bretagna (Silverstone)
24 luglio: Germania (Nürburgring)
31 luglio: Ungheria (Budapest)
28 agosto: Belgio (Spa)
11 settembre: Italia (Monza)
25 settembre: Singapore*
9 ottobre: Giappone (Suzuka)
16 ottobre: Corea del Sud (Yeongam)
30 ottobre: India (Nuova Delhi)**
13 novembre: Abu Dhabi
27 novembre: Brasile (San Paolo)

* gara in notturna
** in attesa di omologazione

dMontecarlo è una gara a se, può succedere di


tutto, l’aerodinamica conta meno, il pilota diven-
ta fondamentale e via dicendo. Lo si dice tutti gli MONDIALE POLE GIRO VELOCE VITTORIA
anni alla vigilia del GP cittadino più famoso del Pilota (team) Quota Pilota (team) Quota Pilota (team) Quota

mondo. Ma alla fine le quote Snai per Monaco SEBASTIAN VETTEL (RED BULL) 1,6 SEBASTIAN VETTEL (RED BULL) 3 SEBASTIAN VETTEL (RED BULL) 1,85

sono simili a quelle di una settimana fa per la 1. VETTEL 1,85 MARK WEBBER (RED BULL) 4 MARK WEBBER (RED BULL) 3 MARK WEBBER (RED BULL) 5,5
Spagna. Sebastian Vettel favorito unico a 1,85 SEBASTIAN VETTEL LEWIS HAMILTON (MCLAREN) 8 LEWIS HAMILTON (MCLAREN) 6 LEWIS HAMILTON (MCLAREN) 5,5
con Mark Webber e Lewis Hamilton a 5,5, legger- GERMANIA FERNANDO ALONSO (FERRARI) 10
FERNANDO ALONSO (FERRARI) 15 FERNANDO ALONSO (FERRARI) 9
mente più vicini dopo la buona prova a Montme- RED BULL-RENAULT
[/CLASSNAI]JENSON BUTTON (MCLAREN) 12 JENSON BUTTON (MCLAREN) 15
lò (l’australiano ha fatto la pole e l’inglese ha da- JENSON BUTTON (MCLAREN) 20
to filo da torcere al tedesco in gara). E Fernando NICO ROSBERG (MERCEDES) 33
FELIPE MASSA (FERRARI) 15 NICO ROSBERG (MERCEDES) 33
Alonso? Il doppiaggio non fa bene: adesso un 2. HAMILTON 6 MICHAEL SCHUMACHER (MERCEDES) 50
NICO ROSBERG (MERCEDES) 15 NICK HEIDFELD (RENAULT) 50
suo successo è sceso a 9 (chi scommette 10 euro LEWIS HAMILTON MICHAEL SCHUMACHER (MERCEDES) 20 FELIPE MASSA (FERRARI) 50
ne vince 90 compresa la puntata). GRAN BRETAGNA
FELIPE MASSA (FERRARI) 66
NICK HEIDFELD (RENAULT) 20 VITALY PETROV (RENAULT) 66
Chi vuole trovare una quota ancora più stuzzi- MCLAREN-MERCEDES NICK HEIDFELD (RENAULT) 66
VITALY PETROV (RENAULT) 20
cante può rischiare su Jenson Button che trionfò VITALY PETROV (RENAULT) 75
MICHAEL SCHUMACHER (MERCEDES) 66
a Montecarlo nel 2009. La McLaren è in progres- ALTRO 20 KAMUI KOBAYASHI (SAUBER) 250
so, il pilota affidabile e a suo agio su questo circui- 3. ALONSO 15 KAMUI KOBAYASHI (SAUBER) 200
SERGIO PEREZ (SAUBER) 300
to: la pole è offerta a 20, il successo a 15. Infine la FERNANDO ALONSO ADRIAN SUTIL (FORCE INDIA) 250
ADRIAN SUTIL (FORCE INDIA) 300
vittoria di Felipe Massa è a 50 e quella di Michael SPAGNA DI RESTA (FORCE INDIA) 300
Schumacher a 66. Ma in questo caso bisogna pro- PAUL DI RESTA (FORCE INDIA) 300
FERRARI
ALTRO 250
prio essere scommettitori visionari... ALTRO 200
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

94˚ GIRO D’ITALIA LA 17a TAPPA

VOLATA
AL VELENO
Visconti declassato
Ulissi resta in piedi
e vince col brivido
Il tricolore cerca un varco lungo le transenne e spinge due volte
il talento livornese. La giuria lo punisce tra mille polemiche
DAL NOSTRO INVIATO
LUCA GIALANELLA
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
na ha ancora energie, forza.
Non cresce, no, perde meno de-
gli altri, recupera meglio. E do-
re l’inizio della sua carriera da
campione.
chiede strada, mette la mano
destra sul sedere di Ulissi per
spostarlo, smette di pedalare,
8
po un’ottima cronoscalata del Maglia pesante Lui, Visconti, lo riparte, cerca spazio, urla anco- PUNITA
TIRANO (Sondrio) dUlissi e Viscon- Nevegal, ecco la fuga a 16 nella spagnolo Lastras e il belga ra, e ai 30 metri un’altra spinta, LA DOPPIA
ti. Il miglior talento italiano tappa di ieri che potrebbe esse- Bakelandts allungano a 4 km ancor più violenta. Ulissi va a SPINTA
per le corse di un giorno contro dall’arrivo, lungo l’Adda, dopo centro strada, Visconti passa
il tricolore. Un livornese con- la difficile discesa dall’Aprica. primo sulla linea, poi alza il
tro il palermitano cresciuto in Ulissi si destreggia come chi ci braccio, inveisce, impreca, par- La volata delle
Toscana sul San Baronto. Una ARRIVO sa fare, Visconti dà l’impressio- tono parole pesanti. La giuria polemiche:
sfida nella sfida. Che negli ulti- Lastras è 2˚, Contador col gruppo a 2’59" ne di avere le gambe buone. però non lo perdona. Negli ulti- Diego Ulissi
mi 50 metri della volata di Tira- 1. ULISSI ITA Ulissi lancia la volata a sinistra, mi 200 metri non si possono to- si lancia per
no diventa un rodeo di urla, ai 200 metri. Visconti è tutto a gliere le mani dal manubrio. La primo poi
2. LASTRAS SPA
spintonate e rabbia. destra, poi taglia la strada e condotta di Ulissi viene consi- stringe legger-
3. VISCONTI ITA
prende la ruota del livornese. derata regolare, e Visconti de- mente verso la
Rapace Ulissi non è uno qualsia- 4. BAKELANDTS BEL a 4" Forse sente il vento spirare da classato in terza posizione: co- sua sinistra.
si. Ha vinto due mondiali junio- destra, per questo non decide me aveva fatto al Turchia 2010 Giovanni
5. TABORRE ITA a 8"
res, viene da Cecina come Pao- di tirare dritto. Forse è la foga con Viviani. Peccato, perché Visconti (seguito
6. VORGANOV RUS aveva le gambe per vincere. Ie-
lo Bettini, è veloce e rapace. Ro- per una vittoria che non arriva, da Lastras),
7. DUPONT FRA ri tappa dura (c’era il Tonale),
berto Damiani, l’uomo che ha lui che porta una maglia pesan- lunga (230 km), con fuga a 16 anzichè
salvato la Lampre di Beppe Sa- 29. CONTADOR SPA a 2’59" tissima con il numero speciale nella quale c’erano tutte le sprintare a
ronni dal naufragio dopo lo 150 per ricordare l’Unità d’Ita- squadre (anche un gregario centro strada
scandalo doping di Mantova, è lia. Ma negli ultimi 75 metri della maglia rosa Contador e dove ha più
un motivatore come pochi. sbaglia tutto. spazio cerca di
L’uomo della Mapei-verde di CLASSIFICA Siutsu, che sale al 5˚ posto),
infilarsi tra
tranne la Liquigas. Che si è
Cancellara e Pozzato. Il tecnico Scarponi insegue a 4’58", Nibali a 5’45" Il caos Il palermitano decide di sfiancata nell’inseguimento Ulissi e le
per il quale l’uomo viene sem- 1. CONTADOR SPA infilarsi a sinistra di Ulissi, cioè (7’35" di svantaggio), non ha ri- transenne, ma
pre prima del corridore. Con il 2. SCARPONI ITA a 4’58" tra il livornese e le transenne, preso gli attaccanti (è arrivata quando si vede
d.s. Maini, gioca la scommessa mentre Diego, maliziosamente a 3’10") e ha visto svanire una impossibilitato a
3. NIBALI ITA a 5’45"
di portare Ulissi al Giro. A 21 e in modo molto furbo, tiene la ghiotta occasione per Nibali, vi- passare spinge
anni, Diego è il più giovane ita- 4. GADRET FRA a 7’35" linea ma si sposta leggermente sta la discesa verso Tirano. Og- due volte il
liano in gara, è al debutto nella 5. SIVTSOV BIE a 9’12" verso quel lato. Va detto, però, gi ancora finale insidioso a San rivale per farsi
corsa rosa. In squadra ha Petac- 6. RUJANO VEN a 9’18"
che Ulissi è davanti e la sua Pellegrino, con il Passo Ganda spazio.
chi e Scarponi, corre il rischio azione non è diversa da quella trampolino a 30 km dall’arrivo (FOTO
7. NIEVE SPA a 9’22"
di portare borracce ogni gior- di Petacchi su Cavendish nella e strada stretta in discesa. Niba- LAPRESSE/
no. E invece nella terza settima- 8. MENCHOV RUS a 9’38" volata di Parma. Visconti urla, li potrebbe provarci. BETTINI/IPP)
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

s
Presto, ma senza pressioni».

«Furbetto sì Che corridore è?


«Non ne ho idea. Competitivo
nelle corse dure, cercherò di mi-
gliorare lì. Faccio il gregario, por-
CLASSE ’89

scorretto no to borracce, proteggo il capita-


no. Cerco di imparare, prendo le-
zioni da Righi e Spezialetti. Due
o tre anni per capire se avrò le
qualità da capitano. E se non le

E ora mi sposo» avrò, continuerò a fare il grega-


rio, non c’è niente di male, anzi».

Intanto ha cominciato a vince-


re.
Ulissi si difende: «In fuga ho saltato «Lo scorso anno a Prato batten-
do Scarponi, che allora era un av-
versario e adesso è uno dei miei
i cambi, ma in volata ero sulla mia linea» capitani. E ora al Giro. Ma mi sa-
L’annata 1989,
S
rebbe piaciuto di più vincere arri-
DAL NOSTRO INVIATO vando primo e non secondo. So per il ciclismo
MARCO PASTONESI che Visconti è più veloce di me, (italiano e non
5 RIPRODUZIONE RISERVATA così ho cercato di sorprenderlo, solo), è una
e sono scattato prima di lui, poi classe di grandi
TIRANO (Sondrio) d«Sogno, sono ho tenuto la mia traiettoria. Mi talenti. Oltre a
un sognatore, mi piace sognare, Diego Ulissi,
mi pare di sognare, sogno eppu- meritano una
re sono desto».

Ulissi, cominciamo dal primo


sogno?
x ha detto
IL NOME DI MARADONA
citazione:
Davide
Appollonio,
Alfredo Balloni,
«Non mio, ma del babbo Mauro Elia Favilli,
Giovanni e della mamma Donatella. Mi Mio padre mi chiamò Andrea
Visconti litiga hanno chiamato Diego Arman- Diego in onore di Guardini,
con Diego do: Diego come Maradona, l’ido- Paolo Locatelli,
Ulissi dopo il lo del babbo, e Armando come il Maradona, ma a 6 anni Giacomo
traguardo nonno, ma sempre come Mara- già correvo e vincevo Nizzolo, Matteo
BETTINI dona. Quando sono nato, nel- con l’Uc Donoratico Pelucchi, Elia
l’89, il Napoli di Maradona vinse Viviani. Tra gli
la Coppa Uefa e finì secondo in stranieri
LA ZAMPATA campionato». S cere, dovevo per forza staccarlo. sono rivisto in tv: è vero che ho spiccano il
Diego Ulissi, Da allora siamo diventati ami- fatto un leggero movimento ver- tedesco
Un destino da calciatore. 21 anni, ci-nemici. Capita anche di alle- so le transenne, ma nulla di pla- vicecampione
«Macché, mi sono innamorato livornese di narci insieme». teale, ho visto di peggio, e co- del mondo
della bici del mio babbo. Lui face- Cecina come munque c’erano i giudici a valu- under ’23 John
va campestri, prima a piedi, poi Paolo Bettini, ha Per farla breve? tarci». Degenkolb, i
di Mario in bici. Mountain bike. Anche debuttato tra i «Dai sei anni in su, ho sempre colombiani
Cipollini campione italiano amatori. Ave- pro’ nel 2010. corso. Tutte le categorie. Due ti- Visconti dice che lei, tutto il Carlos Alberto
vo una biciclettina con le ruotine Da junior è stato toli mondiali juniores, e la secon- giorno, si atteggiava ed è sta- Betancourt e
Visconti, il lato e ho imparato a farne senza a fu-
ria di andarci fino a consumarle.
due volte iridato
(2006 e 2007).
da volta Favilli terzo. Ad allenar-
mi anche il babbo: corsi federali
to anche maleducato.
«Il mio compito era entrare nella
Yonathan
Alejandro
era sbagliato E a sei anni sono entrato nella È un grande di direttore sportivo fino al terzo fuga buona, e ci sono riuscito, e Monsalve e gli
Uc Donoratico. Prima corsa subi- intenditore di livello, un Typhoon Piaggio per poi di fare il furbetto, cioè salta- australiani Jack
Visconti era il più forte, ma to, da G1, a Piombino. Una quin- vini farmi fare il dietro moto. Due an- re qualche cambio, e non ero il Bobridge e
allo sprint ha commesso un dicina al via. Primo Elia Favilli, BETTINI ni da Under 23, pro’ a 20 anni. solo. Perché nove su 15 faceva- Leigh Howard
errore enorme. Non serve terzo io». no così, e uno — Hernandez, gre-
essere un re delle volate per gario di Contador — non ha tira-
capire che non doveva Seconda corsa? to un metro. Ma quella era la
infilarsi in quel varco. «Primo io, e c’era mia strategia di corsa. E quando
Quando un corridore lancia anche Favilli. E sic- Vorganov mi ha offeso, ho alza-
la volata, in questo caso come siamo tutti to la voce».
Ulissi, è come se avesse e due di Donorati-
diritto a un rispetto in più. co, ogni corsa era Poi?
Sta a chi è dietro evitarlo. un derby. E lo è an- «Sul Tonale ho sofferto, verso
Visconti è partito a un metro cora adesso». l’Aprica mi sono anche staccato.
dalle transenne. Non gli Non so come ho fatto a rimanere
serviva prendere la scia: Favilli dice che quel- davanti. Nel finale mi sono con-
avesse tirato dritto avrebbe la seconda corsa, a centrato sulla volata. E quando
vinto. Quella di Ulissi è stata Riotorto, lui arrivò sono scattato, guardavo solo lo
una deviazione minima. primo e lei secondo. striscione e speravo che arrivas-
Forse, in tutto, era un filo «Allora la mia prima se il più in fretta possibile».
troppo duro. Con un vittoria sarà stata la
rapporto di un dente più terza corsa, a Monte- Il prossimo striscione?
agile sarebbe stato più nero. Favilli è sem- «A Bolgheri, il 23 otto-
veloce. Ma il suo talento va pre stato più veloce bre. Mi sposo con Arian-
protetto. di me. Così, per vin- na».
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

94˚ GIRO D’ITALIA LA SVOLTA


LE 10 REGOLE LE PAGELLE
DI DAMIANI
di l.gial.
1 L’Italia è una
Repubblica
democratica
fondata sul lavoro
2 Metodo e 9 7.5
ULISSI SIVTSOV
programmi Il Giro ha Brillante
scoperto uno operazione del
3 Rispetto dei dei migliori bielorusso
ruoli talenti del
ciclismo italiano
dell’Htc: va in
fuga, fa
4 Certificazione e uno dei lavorare la
simboli del Liquigas,
5 Settore nuovo corso guadagna 2’49"
Lampre di sul gruppo e
Gli uomini giovanile Damiani. scala sette
della Lampre 6 Settore tecnico Determinato,
scaltro e
posizioni in
classifica
in azione
BETTINI 7 Settore medico veloce: il generale. Era
livornese ha le 12˚, adesso è
8 Settore doti per 5˚. Che lotta:
comunicazione diventare in sei corridori in

Il decalogo Damiani
pochi anni neanche 2’ fino
9 Gruppo di l’erede di Bettini all’11˚ posto

saggI
10 Franco e Aldo

rilancia la Lampre 7
LASTRAS
Ha lasciato già il
segno nella
corsa rosa:
6.5
HERNANDEZ
«Sweet baby
Jesus» è il
gregario più
L’articolo 1 della Costituzione e la certificazione etica tra le vittoria a Gorizia
nell’edizione del
fedele di
Contador.

norme volute dal nuovo tecnico. Previsti anche test psicologici lontano 2001.
Uno dei gregari
più solidi della
Che non avrà
una grande
squadra, ma
DAL NOSTRO INVIATO to di disagio e di domande, so- Ruoli Ciò ha ripercussioni an- riposo. Così vediamo come cam- Movistar, tatticamente
LUCA GIALANELLA no porte dalle quali passare. E’ che su altri aspetti, legati alla bia l’umore della persona». perfetto per non sbaglia una
LA SCHEDA un’azione a mossa.
5 RIPRODUZIONE RISERVATA la prima volta che lo uso. Non struttura del team: «E’ fonda-
lunga gittata Tappa difficile
l’ho imposto, deve diventare mentale la distinzione dei ruoli Giovani e saggi Un altro pilastro come ieri. da controllare,
TIRANO ( Sondrio)dUn mese fa, la
Lampre era nel caos, squassata
dall’inchiesta doping di Manto-
una linea facile da seguire, pia-
no piano. L’articolo 1? Spesso
ci dimentichiamo dei nostri do-
e la rigida specializzazione. Il
massaggiatore fa i panini e non
deve fare il meccanico, così co-
sono i giovani: «Parliamo sem-
pre di budget, ma si possono
trovare fondi pure proponendo
O
ROBERTO DAMIANI
Voleva il
successo per
ricordare il suo
e allora si
manda un
uomo in fuga
va. Il nuovo direttore tecnico veri costituzionali. Vogliamo la me il medico. Ne avevo iniziato il settore giovanile, non come amico Xavi per stare
52 anni, varesino Tondo tranquilli
Roberto Damiani le ha ridato legge? Iniziamo a rispettarla. E a parlare già in inverno. Se non spesa ma come risorsa. Ulissi è
un’anima e la voglia di credere senso dello Stato vuol dire an- hai metodo su quello che vuoi qui per un accordo fatto con lui DIRETTORE SPORTIVO LAMPRE
nel ciclismo. E la vittoria di Die- che passare una mattinata a fare e sugli obiettivi da raggiun- quando era ancora junior. Pur-
go Ulissi è il simbolo del nuovo parlare di sicurezza con la Poli- gere, sei sempre lì a sognare e troppo siamo uno sport che pri- Tra i pro’ dal ’99
corso. «Noi lo chiamiamo Bim-
bo. Averlo portato al Giro a 21
zia Stradale». basta. Voglio attenzione massi-
ma alla gestione interna. E alla
ma fa firmare i contratti e poi
guarda i corridori. Così come bi-
Ha guidato
anni è stato un grande atto di Etica Un’altra novità è l’avvio Lampre ho trovato professiona- sogna aumentare la specializza- Philippe Gilbert
fiducia nei suoi confronti — del percorso per la certificazio- lità incredibili, come mai in 30 zione e formazione dei tecnici: 5 4.5
spiega il tecnico —. E al Tour ne etica della squadra. La Lam- anni di ciclismo». Durante il Gi- serve una Coverciano del cicli- Roberto Damiani è nato il VISCONTI LIQUIGAS
porteremo altri due ragazzi co- pre lo svolge con la società Esi- ro, Damiani sta effettuando smo, intitolata a Ballerini». Da- 21 aprile 1959 a Perfetto sino Una condotta
Castellanza (Varese). Da agli ultimi sconcertante:
me Malori e Balloni. Se la vitto- cert di Manlio D’Agostino, al test psicologici: «Una scheda di miani chiude con il Gruppo dei
centro metri, non ha messo
ria di Petacchi è stata una ouver- fianco della Gazzetta già ai tem- circa 60 domande, che toccano saggi: «Persone con cui confron- corridore vinse un poi il tricolore un uomo nella
ture, questa di Ulissi è una bella pi di Candido Cannavò: per la sfera umana e sportiva. Lo tarsi, che ti possono dare tricolore in pista ha perso la fuga dei sedici
sinfonia. Vincere con un giova- uno sport migliore. «I corridori facciamo quattro volte, a inizio un’idea. Ballerini e Sassi, se fos- nell’Americana. Da testa nella (c’era un
ne vuol dire aver visto giusto. sono rimasti sorpresi quando e fine Giro, e nei due giorni di sero ancora qui. Penso ad Alfre- tecnico, ha esordito tra i volata con gregario di
Diego non è uno qualsiasi, è un ne ho parlato — continua Da- do Martini, al quale io non rie- pro’ nel ’99 con la Riso Ulissi. Alberto
talento. Ed è una persona sere- miani —. Pensavano al Codice sco a dare del tu. O a don Tul- Scotti, poi ha lavorato con Troppo Contador...), è
na». Etico del ProTour, invece la cer- lio, il prete dell’istituto dei tu- Mapei, Fassa Bortolo, nervoso, forse stata costretta
tificazione porta ad avere una
Il d.s.: «Aver portato mori di Milano. E’ venuto alla Liquigas-Bianchi, Lpr e, anche troppo a tirare tutto il
La legge La svolta di Damiani è qualità maggiore in tutti i ruoli Ulissi al Giro è stato nostra riunione prima del Giro dal 2007, con l’attuale stressato giorno su un
per questa percorso
stato un decalogo di norme. della squadra. Saremo il primo un atto di fiducia. Noi e ha detto: "La gente che soffre Omega Pharma, dove ha vittoria che non spaccagambe
Dieci principi: il primo è l’artico- team a essere certificato. Se tra lo chiamiamo Bimbo, vi guarda in tv. Quello che fate guidato Philippe Gilbert. arriva. Ha e non è riuscita
lo 1 della Costituzione. «Il deca- qualche anno ce ne saranno 10, è importante, la felicità che ci E’ alla Lampre dalla fine di ecceduto a ricucire con
logo nasce dal bisogno di dare vorrà dire che il livello del cicli- è un talento e una date è importante". I ragazzi aprile. BETTINI a parole nel gli attaccanti
punti fermi che, in un momen- smo è salito». persona serena» hanno capito». dopo tappa per Nibali

SPONSOR MAGLIA ROSSO PASSIONE


GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

94˚ GIRO D’ITALIA IL GRANDE DELUSO


x GIORNATA TRANQUILLA PER LA MAGLIA ROSA

HA DETTO Ora Contador si gusta


la sfida Scarponi-Nibali
«Andavo a
velocità doppia.
Mi ha spinto
contro le

s
transenne, se Lotta dura Ma prima di arriva-
non l’avessi«Il primo avrà il re al 9 giugno e celebrare il
spostato sarei
finito a terra»
Colle delle Finestre, suo sesto trionfo in 6 grandi gi-
ri consecutivi, mancano anco- PEDALATA
l’altro la crono di ra quattro tappe. «Il distacco
dai miei rivali è buono — affer-
S Milano. Che lotta» ma lo spagnolo della Saxo S
«Ulissi è un Bank — ma non sono ancora Alberto
giovane che si è DAL NOSTRO INVIATO tranquillo. Non ho ancora as- Contador,
atteggiato tutto CLAUDIO GHISALBERTI solutamente vinto il Giro e mi 28 anni, sarà
il giorno: è stato 5 RIPRODUZIONE RISERVATA aspetto una lotta dura da qui a l’11 giugno alla
maleducato. Ma Milano. Quattro tappe posso- prima pedalata
forse non avrei TIRANO ( Sondrio)dVolete pedala- no sembrare poche, ma sono cicloturistica
dovuto dire re con Alberto Contador? Se- quasi come una Tirreno-Adria- organizzata
Il campione italiano Giovanni Visconti, 29 anni, non trattiene la rabbia subito dopo l’arrivo BETTINI certe cose» gnatevi questa data: sabato 11 tico o una Parigi-Nizza: quindi in suo onore
giugno. A Pinto, la città nel- può ancora succedere di tut- a Pinto (Madrid)
to la sentenza della giuria, ho l’hinterland di Madrid dove vi- to». Ieri, intanto, è BETTINI

Visconti
provato ancora una volta a vin- S ve il fuoriclasse, è in program- stata una giornata
cere e quasi mi riusciva, ritente- «Accetto la ma la prima «Marcha Cicloturi- tranquilla. «Sì —
rò» è il pacato rompete le righe sentenza della sta Alberto Contador». Non è ammette la maglia
di mezz’ora dopo al «Processo». giuria, ho una gara, ma una pedalata lun- rosa — ho beneficiato
Fra i due momenti c’è un nervo- provato ancora go i percorsi d’allenamento del lavoro della Liquigas,
so tragitto sino al parcheggio una volta a della maglia rosa. «E’ una cosa che si è data da fare per
delle squadre, un fermo «non vincere e quasi a cui tenevo tantissimo — spie- tenere Nibali sul podio.

«M’ha chiuso
parlo» prima di sparire nel bus, mi riusciva, ga Contador —. Ci pensavo da Noi davanti avevamo
un rumore di scarpe e indumen- ritenterò» tempo, ma mi sembrava un so- Hernandez e poteva-
ti gettati dove capita e di pugni gno impossibile da realizzare. mo stare a ruota». Sul
tirati alle pareti e infine la mi- Mi piace perché sono le zone podio, una posizione da-
gliore amica degli uomini furi- dove è tutta la vita che mi alle- vanti a Nibali, c’è Scarpo-

Ho rischiato
bondi: una doccia. Visconti, un no e voglio condividere questa ni. Chi vede favorito tra i
po’ più rilassato, riprende la bi- gioia con le persone che mi vo- due? «Sono di un livello
ci per raggiungere il palco tele- gliono bene». Il percorso «è di molto simile. Scarponi
visivo, dove ritrova Ulissi per circa 150 km senza salite lun- dalla sua ha il Colle
un imbarazzato confronto al- ghe, ma con strappi di 3-4 km. delle Finestre. Niba-

di cadere»
l’americana. La furia del minu- «È molto impegnativo», assicu- li la cronometro di
to zero gli aveva infatti tolto di ra Contador. Iscrizioni entro il Milano. Si, ci sarà
bocca qualche parola su ciò che 9 giugno su www.marchaal- ancora da divertir-
i ciclisti abitualmente tengono bertocontador.com. si».
per loro, ovvero le dinamiche
interne al gruppo: «Ulissi è un
Accusa Ulissi: «Si atteggia». Poi giovane che per tutto il giorno
si è atteggiato, è stato molto ma- LA CORSA AI RAGGI X
si calma: «Accetto il verdetto» leducato». Più tardi, edulcoran-
do la pillola: «Forse non avrei DATA TAPPA KM ARRIVO MAGLIA ROSA ROSSA VERDE BIANCA

dovuto dire certe cose, Ulissi è 7/5 1ª VENARIA REALE-TORINO (cronosquadre) 19,3 HTC-HIGHROAD PINOTTI - - SELANDER
DAL NOSTRO INVIATO minima, contiene un 10% di fortissimo, gli ho soltanto consi- 8/5 2ª ALBA-PARMA 244 PETACCHI CAVENDISH PETACCHI LANG SELANDER
PAOLO CONDO’ rabbia per la volata del rivale e 9/5 3ª REGGIO EMILIA-RAPALLO 173 VICIOSO MILLAR PETACCHI BRAMBILLA BAKELANDTS
gliato di moderare le parole
5 RIPRODUZIONE RISERVATA un 90 di ira funesta con se stes- quando parla con altri ciclisti 10/5 4ª GENOVA QUARTO DEI MILLE-LIVORNO 216 tappa neutralizzata MILLAR PETACCHI BRAMBILLA BAKELANDTS
so per l’occasione d’oro gettata perché altrimenti si rende anti- 11/5 5ª PIOMBINO-ORVIETO 191 WEENING WEENING PETACCHI KOHLER KRUIJSWIJK
TIRANO (Sondrio)dQuesta è la sto- alle ortiche. Questo era il gior- patico. Mi ha ringraziato». 12/5 6ª ORVIETO-FIUGGI 216 VENTOSO WEENING PETACCHI KOHLER KRUIJSWIJK
ria di un piccolo uomo con un no, questo era l’arrivo; e sicco- 13/5 7ª MADDALONI-MONTEVERGINE MERCOGLIANO 110 DE CLERCQ WEENING PETACCHI DE CLERCQ KRUIJSWIJK
cuore talmente grande da mal me Giovanni non è il tipo cui si Pace Una stretta di mano in fa- 14/5 8ª SAPRI-TROPEA 217 GATTO WEENING PETACCHI DE CLERCQ KRUIJSWIJK
sopportare che le sue gambe e i debbano spiegare due volte le vore di telecamere, ma verosi- 15/5 9ª MESSINA-ETNA 169 CONTADOR CONTADOR CONTADOR SAVINI KREUZIGER
suoi polmoni abbiano dei limi- cose, via via che l’adrenalina milmente sincera, chiude l’inci- 16/5 RIPOSO
ti. Come oberato da una maglia del traguardo evapora e il cer- dente. Da oggi sapremo se ha 17/5 10ª TERMOLI-TERAMO 159 CAVENDISH CONTADOR PETACCHI SAVINI KREUZIGER
tricolore che nel Giro dei 150 vello recupera freddezza, le anche sciolto il nervosismo di 18/5 11ª TORTORETO LIDO-CASTELFIDARDO 144 GADRET CONTADOR PETACCHI SAVINI KREUZIGER
anni pesa molto più del solito, sue parole inquadrano meglio un campione d’Italia che all’Ita- 19/5 12ª CASTELFIDARDO-RAVENNA 184 CAVENDISH CONTADOR PETACCHI SAVINI KREUZIGER
Giovanni Visconti — bravo ra- quanto è successo. lia vuole talmente bene da non 20/5 13ª SPILIMBERGO-GROSSGLOCKNER (Aut) 167 RUJANO CONTADOR CONTADOR CONTADOR KREUZIGER
gazzo, e non è un modo di dire tollerare di non regalarle una 21/5 14ª LIENZ-MONTE ZONCOLAN 172 ANTON CONTADOR CONTADOR CONTADOR KREUZIGER
— risulta ombroso e innervosi- I due momenti «A volte siamo tappa. «Sull’Etna mi hanno ri- 22/5 15ª CONEGLIANO-GARDECCIA VAL DI FASSA 229 NIEVE CONTADOR CONTADOR GARZELLI KREUZIGER

to dalla partenza di Venaria. Vi- noi a volerci fare male da soli, 23/5 RIPOSO
preso a 5 chilometri dal traguar-
sconti vuole vincere. Vuole pas- pedalavo a velocità doppia ri- 24/5 16ª BELLUNO-NEVEGAL (cronoscalata) 12,7 CONTADOR CONTADOR CONTADOR GARZELLI KREUZIGER
do, a Castelfidardo ho fatto ter-
sare un traguardo a braccia al- spetto ad Ulissi, lui mi ha spinto Ieri 17ª FELTRE-TIRANO 230 ULISSI CONTADOR CONTADOR GARZELLI KREUZIGER
zo, qui avevo vinto e mi hanno
zate, sorridendo ai fotografi do- contro le transenne, se non DATA TAPPA KM DIFFICOLTÀ GIUDIZIO GAZZETTA
declassato»: forse Visconti vor-
po essersi chiuso la zip sulla ma- l’avessi spostato sarei finito a rebbe essere più di quanto è, di Oggi 18ª MORBEGNO-SAN PELLEGRINO TERME 151 ** Ancora fughe: il Ganda a 30 km dall’arrivo per i colpi di mano
glia da campione d’Italia. Il pla- terra» è il concetto urlato del certo non accetterà mai di esse- Domani 19ª BERGAMO-MACUGNAGA 209 *** Settimo arrivo in montagna; il Mottarone (-70 km dal traguardo) è duro
teale litigio con Diego Ulissi, re- minuto zero, pochi secondi do- re meno. Basta questo a farne 28/5 20ª VERBANIA-SESTRIERE 242 ***** Lo sterrato del Colle delle Finestre (45 tornanti) più l’arrivo: solo per giganti

sponsabile di una scorrettezza po aver passato la linea. «Accet- un degno campione d’Italia. 29/5 21ª MILANO-MILANO (crono) 26 *** Con tutte le montagne che ci sono... Passerella nella culla del Giro
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

94˚ GIRO D’ITALIA LA GUIDA


POS. CORRIDORE TEMPO 22 SCARPONI (ITA) 46 JUFRE (SPA) 70 NIEMIEC (POL) 94 MONTAGUTI (ITA) 118 KENNAUGH (GB) 142 SZMYD (POL)
ORDINE D'ARRIVO 1 Diego ULISSI (ITA) 23 BEPPU (GIA) 47 HORRACH (SPA) 71 SPILAK (SLO) 95 DE MARCHI (ITA) 119 MARZOLI (ITA) 143 MEYER (AUS)

Bakelandts Lampre, 230 km in 5.31’51"


media 41,585 km/h, abb. 20"
24 KREUZIGER (R.CEC)
25 KRUIJSWIJK (OLA)
48 PINEAU (FRA)
49 POPOVYCH (UCR)
72 SERPA (COL)
73 DESSEL (FRA)
96 HOOGERLAND (OLA)
97 VEIKKANEN (FIN)
120 DYACHENKO (KAZ)
121 SEELDRAYERS (BEL)
144 MORKOV (DAN)
145 SELANDER (USA)
PREMIO
è a 4" 2
3
LASTRAS (SPA)
VISCONTI (ITA)
abb. 14"
abb. 8"
26 STETINA (USA) 50 BARRY (CAN) a 3’33" 74 KIRYIENKA (BIE) 98 VANDEWALLE (BEL) 122 REDA (ITA) 146 ROVNY (RUS) A Diciatteo
dal podio 4 BAKELANDTS (BEL) a 4", abb. 6"
27 CATALDO (ITA)
28 NIBALI (ITA)
51 LÖVKVIST (SVE)
52 PASAMONTES (SPA)
75 SELLA (ITA)
76 SARMIENTO (COL)
99 KUSCHYNSKI (BIE)
100 VANOTTI (ITA) a 10’28"
123 ENGELS (OLA)
124 OYARZUN (CIL) a 23’21"
147 GATTO (ITA)
148 DALL’ANTONIA (ITA)
il «Pasinetti»
5 TABORRE (ITA) a 8"
29 CONTADOR (SPA) 53 LAGUTIN (UZB) 77 CARUSO (ITA) 101 NOCENTINI (ITA) 125 BRUTT (RUS) 149 DOWNING (GB)
6 VORGANOV (RUS)
30 GUSTOV (UCR) 54 DE CLERCQ (BEL) 78 BETANCOURT (COL) 102 DOCKX (BEL) a 11’07" 126 LODEWYCK (BEL) a 24’17" 150 FAVILLI (ITA)
Oggi a S.Pellegrino
7 DUPONT (FRA)
31 NAVARRO (SPA) 55 KOZONTCHUK (RUS) 79 LEWIS (USA) 103 CHEULA (ITA) 127 GOUROV (KAZ) 151 KAISEN (BEL) sarà consegnato il
8 HERNANDEZ (SPA)
32 ARROYO (SPA) 56 SASTRE (SPA) 80 MILLAR (GB) a 3’52" 104 SALERNO (ITA) a 13’09" 128 TOSATTO (ITA) 152 KLOSTERGAARD (DAN) premio Titta
9 KISERLOVSKI (CRO)
33 NIEVE (SPA) 57 CANUTI (ITA) 81 MACHADO (POR) a 4’16" 105 GIORDANI (ITA) 129 DIDIER (LUS) 153 PIRAZZI (ITA) Pasinetti in ricordo
10 SIVTSOV (BIE) a 10", abb. 4"
11 FRANK (SVI) a 40"
34 PINOTTI (ITA) 58 CHEREL (FRA) 82 OCHOA (VEN) a 5’24" 106 MINGUEZ (SPA) a 16’55" 130 BELKOV (RUS) 154 STORTONI (ITA) del nostro
35 MENCHOV (RUS) 59 STANGELJ (SLO) 83 CLEMENT (OLA) a 5 37" 107 ZAHNER (SVI) 131 BAK (DAN) 155 BRAMBILLA (ITA)
12 GASTAUER (LUS) a 2’10"
indimenticabile
36 RODRIGUEZ (SPA) 60 TSCHOPP (SVI) 84 SABATINI (ITA) 108 KRIVTSOV (FRA) 132 RASMUSSEN (DAN) 156 BEYER (USA)
Bakelandts perde il 13 LOSADA (SPA) 37 PETERSON (USA) 61 SAMOILAU (BIE) 85 CAPECCHI (ITA) 109 WYSS D. (SVI) 133 FLENS (OLA) 157 KRISTOFF (NOR)
collega. Lo riceve
14 LE MEVEL (FRA) a 2 36" rà Stefano
podio per 4". Buona 38 ANTON (SPA) 62 WYSS M. (SVI) 86 RICCI BITTI (ITA) 110 SESMA (SPA) 134 ONGARATO (ITA) 158 VAN EMDEN (OLA)
15 MAZZANTI (ITA) a 2 59" 39 TANKINK (OLA) 63 CAZAUX (FRA) 87 PORTE (AUS) 111 BERARD (FRA) 135 MARANGONI (ITA) 159 FERRARI (ITA) Diciatteo (Rcs
prova dello spagnolo
16 LANG (GER) 40 GADRET (FRA) 64 VAN WINDEN (OLA) 88 DE GREEF (BEL) 112 CORIONI (ITA) 136 FRAPPORTI (ITA) 160 DI LUCA (ITA) Sport), che il Giro
Lastras, che chiude 17 CARRARA (ITA) 41 ARAMENDIA (SPA) 65 MORENO (SPA) 89 DEIGNAN (IRL) 113 BLANCO (SPA) 137 CARLSTRÖM (FIN) 161 ERMETI (ITA) lo corre in sala
al 2˚ posto davanti a 18 RABOTTINI (ITA) 42 MIHOLJEVIC (CRO) 66 AZANZA (SPA) 90 KONOVALOVAS (LIT) 114 ARDILA (COL) 138 POSSONI (ITA) 162 SAVINI (ITA) stampa tra
Visconti. Fine corsa 19 RUJANO (VEN) 43 GARZELLI (ITA) 67 ISASI (SPA) 91 PARDILLA (SPA) 115 CIONI (ITA) 139 MALACARNE (ITA) rit. FISCHER (BRA)
comunicati, crona
per Masciarelli: ieri 20 SELVAGGI (ITA) 44 CODOL (ITA) 68 SPEZIALETTI (ITA) 92 VEUCHELEN (BEL) 116 AGNOLI (ITA) 140 NORDHAUG (NOR) rit. WILSON (AUS)
ca e classifiche.
non è partito. 21 VICIOSO (SPA) 45 TIRALONGO (ITA) 69 PETROV (RUS) 93 WEENING (OLA) 117 RIGHI (ITA) 141 GRETSCH (GER) n.p. MASCIARELLI F. (ITA)

CLASSIFICA GENERALE IN GARA 162 CORRIDORI DI 22 SQUADRE

Che balzo Sivtsov: da 12˚ a 5˚ ACQUA & SAPONE


D.S.: Cenghialta
76
77
RABON
RASMUSSEN
R.Cec
Dan
151
152
FAILLI
GIORDANI
Ita
Ita
1 GARZELLI Ita 78 RENSHAW Aus 153 GATTO Ita
Grazie alla fuga di ieri, il 2 CODOL Ita 79 SIVTSOV Bie 154 RABOTTINI Ita
bielorusso Sivtsov risale di ben 7 3 CORIONI Ita
KATUSHA TEAM
155 MAZZANTI Ita
posizioni: adesso è 5˚ a 9’12" da 4 BETANCOURT Col
D.S.: Parsani
156 FAVILLI Ita
5 MARZOLI Ita 157 NOÈ Ita
Contador. Ultimo posto per 6 MIHOLJEVIC Cro
81 RODRIGUEZ JO. Spa
158 RICCI BITTI Ita
82 DI LUCA Ita
l’olandese Van Emden a 3.31’. 7 NAPOLITANO Ita
83 BRUTT Rus QUICKSTEP CYCLING TEAM
8 SARMIENTO Col D.S.: Bramati
84 CARUSO Ita
POS. CORRIDORE TEMPO POS. CORRIDORE TEMPO POS. CORRIDORE TEMPO 9 TABORRE Ita 161 CHICCHI Ita
85 MORENO Spa
1 Alberto CONTADOR (SPA) 54 PASAMONTES (SPA) a 1.23’23" 108 SELVAGGI (ITA) a 2.21’56" 162 CATALDO Ita
Saxo Bank, 2.637 km in 68.18’27"
55 SEELDRAYERS (BEL) a 1.23’47" 109 SAVINI (ITA) a 2.22’48"
Montagne di emozioni. AG2R LA MONDIALE
D.S.: Biondi
86 VORGANOV
87 LOSADA
Rus
Spa 163 CIOLEK Ger
media 38,594 km/h 164 REDA Ita
11 NOCENTINI Ita 88 HORRACH Spa
56 NAVARRO (SPA) a 1.26 01" 110 CLEMENT (OLA) a 2.26’20" 165 ENGELS Ola
2 SCARPONI (ITA) a 4’58" 12 BERARD Fra 89 KUSCHYNSKI Bie
57 ROVNY (RUS) a 1.27 21" 111 SPILAK (SLO) a 2.26’29" 13 CHEREL Fra 166 MALACARNE Ita
3 NIBALI (ITA) a 5’45" LAMPRE - ISD
14 DESSEL Fra 167 PINEAU Fra
58 ISASI (SPA) a 1.28’ 112 ARAMENDIA (SPA) a 2.28’11" D.S.: Maini
4 GADRET (FRA) a 7’35" 15 DUPONT Fra 168 SEELDRAYERS Bel
113 ARDILA (COL) a 2.28’24" 91 SCARPONI Ita
59 CIONI (ITA) a 1.28’36" 16 GADRET Fra 169 VANDEWALLE Bel
5 SIVTSOV (BIE) a 9 12" 92 PETACCHI Ita
60 LEWIS (USA) a 1.30’57" 114 SPEZIALETTI (ITA) a 2.29’05" 17 GASTAUER Lus 93 MARZANO Ita RABOBANK CYCLING TEAM
6 RUJANO (VEN) a 9 18"
18 KRIVTSOV Fra 94 ULISSI Ita D.S.: Boven
61 LOSADA (SPA) a 1.31’11" 115 BERARD (FRA) a 2.29’28"
7 NIEVE (SPA) a 9’22" 19 MONTAGUTI Ita 171 BROWN Aus
95 HONDO Ger
62 HORRACH (SPA) a 1.31’43" 116 MARZOLI (ITA) a 2.31 14"
8 MENCHOV (RUS) a 9’38" ANDRONI GIOCATTOLI - C.I.P.I. 96 NIEMIEC Pol 172 FLENS Ola
63 SALERNO (ITA) a 1.31’47" 117 OYARZUN (CIL) a 2.32 16" D.S.: Savio 97 SPEZIALETTI Ita 173 KRUIJSWIJK Ola
9 KREUZIGER (R.CEC) a 9’47"
21 SERPA Col 98 RIGHI Ita 174 CLEMENT Ola
64 POPOVYCH (UCR) a 1.31’55" 118 SZMYD (POL) a 2.32’17"
10 RODRIGUEZ (SPA) a 10’25" 22 SELLA Ita 99 SPILAK Slo 175 SLAGTER Ola
65 BARRY (CAN) a 1.34’30" 119 VEUCHELEN (BEL) a 2.33’09" 176 TANKINK Ola
11 ANTON (SPA) a 10’58" 23 RUJANO Ven LEOPARD - TREK
120 SELANDER (USA) a 2.36’35" 24 DE MARCHI Ita 177 VAN EMDEN Ola
12 ARROYO (SPA) a 11’37" 66 MONTAGUTI (ITA) a 1.34’35" D.S.: Guercilena
178 VAN WINDEN Ola
121 ZAHNER (SVI) a 2.38’23" 25 ERMETI Ita 101 FEILLU Fra
67 AZANZA (SPA) a 1.40’20" 179 WEENING Ola
13 KRUIJSWIJK (OLA)

14 DUPONT (FRA)
a 12’38"

a 14 18" 68 HOOGERLAND (OLA) a 1.40’53"


122 CARLSTRÖM (FIN) a 2.39’35" TIROLO 26 FERRARI
27 OCHOA
Ita
Ven
102 KLEMME
103 ROHREGGER
Ger
Aut SAXO BANK SUNGARD

15 CATALDO (ITA) a 16 03" 69 GUSTOV (UCR) a 1.43 12"


123 WYSS D. (SVI) a 2.39’42"
= PIÙ DI 5600 KM DI ITINERARI 28 RODRIGUEZ JA.
29 VICIOSO
Ven
Spa
104 STAMSNIJDER
105 PIRES
Ola
Por
D.S.: Mauduit
181 CONTADOR Spa
PER MOUNTAIN BIKE,
124 VAN WINDEN (OLA) a 2.40’14"
16 LE MEVEL (FRA) a 20’53" 70 AGNOLI (ITA) a 1.43’55" 182 DIDIER Lus
BMC RACING TEAM 106 VIGANÒ Ita
125 BRAMBILLA (ITA) a 2.41’
+ DI 900 KM DI PISTE CICLABILI!
71 DI LUCA (ITA) a 1.44 18" 107 WEGMANN Ger 183 GUSTOV Ucr
17 GARZELLI (ITA) a 23’57" D.S.: Baldato
126 RIGHI (ITA) a 2.41 10" 108 WEYLANDT Bel 184 HERNANDEZ Spa
72 LANG (GER) a 1.45’42" 31 BARTON Usa
18 SELLA (ITA) a 26’56"
127 BRUTT (RUS) a 2.42’24" offerte su misura per ciclisti su www.tirolo.com 32 BEYER Usa 109 ZAUGG Svi 185 KLOSTERGAARD Dan
19 TSCHOPP (SVI) a 27’37" 73 VICIOSO (SPA) a 1.47’05" 186 PORTE Aus
33 FRANK Svi LIQUIGAS - CANNONDALE
128 GIORDANI (ITA) a 2.42’38" 187 NAVARRO Spa
20 PINOTTI (ITA) a 29’34" 74 GASTAUER (LUS) a 1.48’41" 34 KOHLER Svi D.S.: Volpi
129 VEIKKANEN (FIN) 188 TOSATTO Ita
35 KRISTOFF Nor 111 NIBALI Ita
21 CARRARA (ITA) a 30 08" 75 KENNAUGH (GB) a 1.49’14" 189 MORKOV Dan
130 DIDIER (LUS) a 2.44’17" 36 BUTLER Usa 112 AGNOLI Ita
22 LÖVKVIST (SVE) a 30 14" 76 BETANCOURT (COL) a 1.50’07" 37 TSCHOPP Svi SKY PROCYCLING
113 CAPECCHI Ita
131 PETERSON (USA) a 2.44’24" D.S.: Yates
77 BEPPU (GIA) a 1.50’35" 38 WYSS D. Svi 114 MARANGONI Ita
23 NIEMIEC (POL) a 31’24"
132 BAK (DAN) a 2.45’20" 39 ZAHNER Svi 115 DALL’ANTONIA Ita 191 LÖVKVIST Sve
24 BAKELANDTS (BEL) a 33’28" 78 KUSCHYNSKI (BIE) a 1.50’58"

79 FRANK (SVI) a 1.52 51"


133 CAZAUX (FRA) a 2.45’54" 0GGI 18ª TAPPA SU RAI 3 ALLE 15.05 COLNAGO - CSF INOX 116 SABATINI Ita 192 BARRY
193 CARLSTRÖM
Can
Fin
25 MACHADO (POR) a 34 09" D.S.: Reverberi 117 SALERNO Ita
134 REDA (ITA) a 2.47’57"

Si sale sul Ganda


118 SZMYD Pol 194 CIONI Ita
26 TIRALONGO (ITA) a 34’27" 80 KOZONTCHUK (RUS) a 1.54’03" 41 POZZOVIVO Ita
135 RABOTTINI (ITA) a 2.48’42" 119 VANOTTI Ita 195 DOWNING GB
42 BELLETTI Ita
27 KIRYIENKA (BIE) a 38’10" 81 PINEAU (FRA) a 1.54’22" 196 APPOLLONIO Ita
136 GRETSCH (GER) a 2.53’51" 43 MODOLO Ita MOVISTAR TEAM 197 NORDHAUG Nor
28 STETINA (USA) a 41’25" 82 TABORRE (ITA) a 1.54’54" 44 PIRAZZI Ita

Finale da stoccata
D.S.: Arrieta 198 KENNAUGH GB
137 FRAPPORTI (ITA) a 2.54’
83 CANUTI (ITA) a 1.55 16" 45 SAVINI Ita 121 ARROYO Spa
29 SASTRE (SPA) a 43 30" 199 POSSONI Ita
138 KAISEN (BEL) a 2.54’59" 46 CANUTI Ita 122 KIRYIENKA Bie
30 SARMIENTO (COL) a 43’57" 84 VANOTTI (ITA) a 1.55’55" TEAM GARMIN - CERVELO
139 KRIVTSOV (FRA) a 2.55’19" 47 STORTONI Ita 123 KONOVALOVAS Lit
85 POSSONI (ITA) a 1.58 19" 48 BRAMBILLA Ita D.S.: Marie
31 MIHOLJEVIC (CRO) a 45 12" 124 OYARZUN Cil
140 ONGARATO (ITA) a 2.56’18" 201 FARRAR Usa
49 FRAPPORTI Ita 125 LASTRAS Spa
32 CODOL (ITA) a 46’39" 86 JUFRE (SPA) a 2.01’24" 202 LANCASTER Aus
141 MEYER (AUS) a 2.58’33" 126 PARDILLA Spa
EUSKALTEL - EUSKADI
33 WEENING (OLA) a 49’57" 87 DOCKX (BEL) a 2.02’03" 203 PETERSON Usa
142 DALL’ANTONIA (ITA) a 2.58’59" D.S.: Glez De Galdeano 127 PASAMONTES Spa
204 FISCHER Bra
34 MORENO (SPA) a 50’39" 88 CHEREL (FRA) a 2.05’04" 51 ANTON Spa 128 SAMOILAU Bie
143 MARANGONI (ITA) a 2.59’51" 205 LE MEVEL Fra
52 SESMA Spa 129 VENTOSO Spa
35 DE GREEF (BEL) a 50’43" 89 STANGELJ (SLO) a 2.05’08" 206 MEYER Aus
144 LODEWYCK (BEL) a 3.00’ 53 MINGUEZ Spa OMEGA PHARMA - LOTTO 207 MILLAR GB
36 WYSS M. (SVI) a 53 04" 90 VANDEWALLE (BEL) a 2.05’31" 54 ISASI Spa
145 FERRARI (ITA) a 3.01’04" D.S.: De Wolf 208 STETINA Usa
37 HERNANDEZ (SPA) a 54’43" 91 NOCENTINI (ITA) a 2.08 57" 55 CAZAUX Fra 131 BAKELANDTS Bel 209 WILSON Aus
146 SESMA (SPA) a 3.01 18"
56 ARAMENDIA Spa 132 BLYTHE GB
38 DE CLERCQ (BEL) a 57 09" 92 SABATINI (ITA) a 2.09’ TEAM RADIOSHACK
147 RICCI BITTI (ITA) a 3.01’56" 57 AZANZA Spa 133 DE GREEF Bel
93 KONOVALOVAS (LIT) a 2.09’09" D.S.: Ekimov
39 LASTRAS (SPA) a 1.00’10" 148 MALACARNE (ITA) a 3.02’44" 58 OROZ Spa 134 DE CLERCQ Bel
211 MACHADO Por
94 MILLAR (GB) a 2.09’12" 59 NIEVE Spa 135 DOCKX Bel
40 TANKINK (OLA) a 1.01’35" 149 TOSATTO (ITA) a 3.04’06" 212 POPOVYCH Ucr
GEOX - TMC 136 KAISEN Bel
41 SERPA (COL) a 1.02’37" 95 BLANCO (SPA) a 2.09’40" 213 MCEWEN Aus
150 DOWNING (GB) a 3.04’46" 137 LANG Ger
D.S.: Zanini 214 BEPPU Gia
42 PARDILLA (SPA) a 1.02’55" 96 DYACHENKO (KAZ) a 2.10’35" 151 CORIONI (ITA) a 3.05’12" 61 MENCHOV Rus 138 VEIKKANEN Fin
215 CARDOSO Por
62 SASTRE Spa 139 LODEWYCK Bel
43 CARUSO (ITA) a 1.05’31" 97 BELKOV (RUS) a 2.12’35" 152 ERMETI (ITA) a 3.10’28" 216 DEIGNAN Irl
63 WYSS M. Svi PRO TEAM ASTANA 217 HUNTER S.Af
44 KISERLOVSKI (CRO) a 1.06’19" 98 DESSEL (FRA) a 2.12’39" 153 BEYER (USA) a 3.13’48" 64 BLANCO Spa D.S.: Martinelli 218 ROVNY Rus
45 VISCONTI (ITA) a 1.07’46" 99 ENGELS (OLA) a 2.12’42" 154 GOUROV (KAZ) 65 CHEULA Ita 141 KREUZIGER R.Cec 219 SELANDER Usa
46 ULISSI (ITA) a 1.08 57" 100 STORTONI (ITA) a 2.12’45" 155 MINGUEZ (SPA) a 3.16 31" La 18ª tappa è la Morbegno-San Pellegrino Terme, 151 66 KOZONTCHUK Rus 142 TIRALONGO Ita
VACANSOLEIL - DCM PRO C.TEAM
67 DUARTE Col 143 MASCIARELLI F. Ita
47 VORGANOV (RUS) a 1.09’28" 101 NORDHAUG (NOR) a 2.13 16" 156 KLOSTERGAARD (DAN) a 3.19’49"
km. Ritrovo alle 12 in piazza Sant’Antonio, partenza alle 68 ARDILA Col 144 KISERLOVSKI Cro
D.S.: Van Der Schueren

48 PETROV (RUS) a 1.10’49" 102 GATTO (ITA) a 2.13’58" 157 KRISTOFF (NOR) a 3.26’19"
13.30 da via Valeriana Traona. L’arrivo è previsto fra le 17 69 VALLS Spa 145 GOUROV Kaz
221 CARRARA Ita
222 BOZIC Slo
49 CAPECCHI (ITA) a 1.16’25" 103 DE MARCHI (ITA) a 2.14 10" 158 RASMUSSEN (DAN) a 3.26’32"
e le 17.30 in viale Papa Giovanni XXIII. Una tappa a due HTC - HIGHROAD
146 JUFRE Spa
223 BELKOV Rus
147 DYACHENKO Kaz
50 PIRAZZI (ITA) a 1.17 35" 104 PORTE (AUS) a 2.18 13" 159 FLENS (OLA) a 3.27 15"
facce: prima parte pianeggiante, seconda molto più dura, D.S.: Piva
148 PETROV Rus
224 GOLAS Pol
71 CAVENDISH GB 225 HOOGERLAND Ola
51 DEIGNAN (IRL) a 1.18’59" 105 CHEULA (ITA) a 2.20’23" 160 MORKOV (DAN) a 3.28’50"
con la salita ai 1060 metri del Passo di Ganda (9 km, Gpm 72 PINOTTI Ita
149 STANGELJ Slo
226 LAGUTIN Uzb
52 SAMOILAU (BIE) a 1.21 12" 106 LAGUTIN (UZB) a 2.21 19" 161 FAVILLI (ITA) a 3.29’27"
di 2ª categoria a 30 km dall’arrivo): molti tornanti, 73 GRETSCH Ger FARNESE VINI - NERI SOTTOLI 227 ONGARATO Ita

53 OCHOA (VEN) a 1.22’01" 107 MAZZANTI (ITA) a 2.21’36" 162 VAN EMDEN (OLA) a 3.31’
pendenza media del 7,3%, poi discesa lunga e tecnica. Si 74 LEWIS Usa D.S.: Scinto 228 SELVAGGI Ita
75 BAK Dan 150 VISCONTI Ita 229 VEUCHELEN Bel
chiude di nuovo in pianura: finale adatto ai colpi di mano.
METEO Variabile, con pioggia e schiarite. Temperatura
A PUNTI MONTAGNA intorno ai 25˚. GIOVANI SQUADRE A PUNTI
CAROVANA Partenza da Morbegno alle 12.30.
Appuntamenti anche a Lecco (13.53), Bergamo (14.47) e
San Pellegrino Terme (16.01).
IN TV Su Rai 3 alle 12.25 c’è «Si Gira». Dalle 15.05 la
corsa e a seguire il Processo alla tappa. La diretta su
Eurosport inizia alle 14.30, su Gazzetta.it alle 14.45.
CLASSIFICA DI TAPPA: CLASSIFICA DI TAPPA: CLASSIFICA GENERALE: CLASSIFICA DI TAPPA:
Ampio spazio al Giro anche su Rai Sport 1.
1. Diego ULISSI (Lampre) 25 punti; 1. Ben GASTAUER (Lus-Ag2R) 9 punti; 1. Roman KREUZIGER (R.Cec-Astana) 1. FARNESE-NERI 27 punti; 2. Katusha
2. Lastras (Spa) 24; 3. Bakelandts (Bel) 2. Dupont (Fra) e Lastras (Spa) 5; 68.28’14"; 2. Kruijswijk (Ola) a 2’51"; e Ag2R 23; 4. Omega Pharma 22;
22; 4. Visconti 18; 5. Taborre, Dupont 4. Visconti 4; 5. Bakelandts (Bel) 3; 3. Bakelandts (Bel) a 23’41"; 4. Stetina 5. Lampre 20; 6. Movistar 19; 7. Acqua
(Fra) e Sivtsov (Bie) 12; 8. Vorganov 6. Losada (Spa) e Sivtsov (Bie) 2. CLASSIFICA DI TAPPA: (Usa) a 31’38"; 5. Sarmiento (Col) a & Sapone 16; 8. Saxo Bank 13;
(Rus) 10. FAST TEAM 1. KATUSHA 16.40’50"; 2. Ag2R ; 34’10"; 6. M.Wyss (Svi) a 43’17"; 7. De 9. Astana 12; 10. Htc-Highroad 11.
CLASSIFICA GENERALE: 3. Farnese-Neri a 41"; 4. Saxo Bank, Clercq (Bel) a 47’22"; 8. Kiserlovski
CLASSIFICA GENERALE: 1. Stefano GARZELLI (Acqua & Astana e Acqua & Sapone a 49". (Cro) a 56’32"; 9. Ulissi a 59’10"; CLASSIFICA GENERALE:
1. Alberto CONTADOR (Spa-Saxo Sapone) 64 punti; 2. Contador (Spa) 53; 10. Capecchi a 1.06’38"; 11. Pirazzi a 1. LAMPRE 305 punti; 2. Androni
Bank) 158 punti; 2. Scarponi 103; 3. Nieve (Spa) 39; 4. Rujano (Ven) 29; CLASSIFICA GENERALE: 1.07’48"; 12. Seeldrayers (Bel) a 1.14’; Giocattoli 280; 3. Movistar 237; 4. Ag2R
3. Nibali 95; 4. Rujano (Ven) 87; 5. Brambilla 27; 6. Sella e Scarponi 1. ASTANA 205.14’; 2. Movistar a 4’13"; 13. Rovny (Rus) a 1.17’34"; 14. Gastauer 233; 5. Saxo Bank e Htc-Highroad 193;
5. Garzelli 77. 23; 8. Hoogerland (Ola) 21. 3. Ag2R a 9’07"; 4. Androni a 14’16". (Lus) a 1.38’54". 7. Liquigas 181; 8. Astana 172.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

94˚ GIRO D’ITALIA OGGI SAN PELLEGRINO


«Che bello avere COCCARDA
TRICOLORE
di Paolo Zanini

il Giro a casa mia» LA NUOVA CHIESA


DI GIOVANNI XXIII
IL PAPA BUONO

Gotti, maglia rosa del ’97 e del ’99, festeggiava Nel Giro del 150˚
dell’Unità, per ogni
tappa proponiamo uno
ogni successo in piazza Europa dove c’è l’arrivo spunto storico legato
alla ricorrenza: perché
PIER BERGONZI ne di attaccare sul Monviso. Ero la corsa rosa è parte
primo davanti a tutti, ma venne a dell’identità nazionale.
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
prendermi Tonkov...».
La 17ª tappa conduce la
d C’era un ragazzo, della Val corsa da Morbegno a San
Brembana, sottile come una gam- Poi sono venuti i due giorni in
maglia gialla al Tour ’95, la ma- Pellegrino Terme. Dal
ba di sedano, che appena saliva in paese di Ezio Vanoni, che
bici si sentiva un gigante. Quel ra- glia rosa del ’97 e quella del
’99, dopo l’addio forzato di fu uno dei principali
gazzo è salito sulla cima del mon- artefici della ripresa
do a pedali fino a vincere due Giri Marco Pantani.
«A me piace ricordare anche la vit- economica italiana negli
d’Italia (1997 e ’99) e fino a vesti- anni Cinquanta, il
re per due giorni la maglia gialla toria nella tappa del Mortirolo al
Ivan Gotti oggi ha 42 anni BETTINI Giro ’96. E ogni mio successo fini- percorso costeggia il
al Tour ’95. ramo lecchese del lago di
va con una festa ai Giardini di
Como e l’Adda, giungendo
to per rilanciare il ciclismo della Piazza Europa, qui a San Pellegri-
Ivan Gotti, 42 anni, è quel ra- nella provincia orobica. La
nostra provincia». no, dove oggi ci sarà il traguardo corsa attraversa Bergamo
gazzo di San Pellegrino che og-
di tappa». alta, dove sono ancora
gi riannoderà il filo della memo-
Quel ragazzino che nel 1977 vi- ben visibili i segni della
ria di 34 anni.
de il traguardo del Giro sotto Qual è il campione che più l’ha lunga appartenenza alla
«Avevo 8 anni e il Giro arrivava a alla porta di casa non sapeva impressionato nei suoi 12 anni Ivan Gotti in rosa sul podio finale del Giro 1999, il secondo vinto
casa mia... C’era già stato nel ’55 Repubblica di Venezia, e
che ne sarebbe diventato un tra i pro’? lambisce Sotto il Monte.
per la storica tappa vinta da Cop- grande protagonista. «Bugno. Aveva un talento pazze- con l’amico Pietro Ferrero, Chi vincerà oggi?
pi su Magni che sfilò la maglia ro- Qui nel 1881 nacque
«Tifavo Gimondi, che è di Sedrina sco. Ha vinto tanto, ma avrebbe l’erede della dinastia di Alba, «Penso a una fuga da lontano con Angelo Roncalli. Ordinato
sa a Nencini. Mia nonna mi rac- come i miei nonni. Ma seguivo potuto vincere molto di più. In scomparso in aprile.
contava che tutta la carovana era corridori come Pinotti, Carrara e sacerdote nel 1904, venne
con passione anche altri bergama- certe giornate sapeva fare cose «Non volevo più saperne di bici e soprattutto Garzelli». eletto papa nel 1958 con il
al Grand Hotel e le donne di San schi come Baronchelli e Vanotti. spettacolari». pedalate. E’ stato Pietro a coinvol- nome di Giovanni XXIII.
Pellegrino si erano offerte di lava- Erano i miei eroi». germi, a ridarmi motivazione. Universalmente noto
re i pantaloncini dei corridori». E per la classifica generale?
L’addio alle corse a fine 2002. Quante uscite...Come lo scorso come "papa buono" fu uno
E del Giro pedalato, quali sono «Lasciai triste e nauseato da un anno, quando scalammo Gavia e «Poche storie, Contador è il più dei pontefici più amati del
Gotti è un po’ l’anima del ritor- i ricordi più belli? ambiente nel quale non mi ricono- Tonale prima di seguire l’arrivo forte. E nel derby d’Italia per il se- XX secolo e diede avvio al
no nella città bergamasca. «Ho debutto alla corsa rosa nel scevo più». della tappa del Giro. Penso spesso condo posto scelgo Nibali. Scarpo- rinnovamento della Chiesa
«Sì, ne sono orgoglioso, ma il me- 1992, con la Gatorade, accanto a a lui. Mi mancano le telefonate ni va fortissimo in montagna, ma con la convocazione del
rito è soprattutto di Giovanni Bet- Fignon e Giovannetti. Ero un pul- Ma è tornato a pedalare, alme- che a volte mi faceva nel fine setti- Nibali ha il vantaggio della crono concilio Vaticano II.
tineschi, uno che sta facendo tan- cino, mi presi però la soddisfazio- no per divertimento. Anche mana». di Milano».

ISEO presenta:
CSF Mechatronic System

Dopo centinaia d’anni


di onorato servizio,
è arrivato il futuro.

Il futuro della sicurezza si chiama CSF Mechatronic System di ISEO.


Un sistema di chiusura per porte con chiave intelligente che coniuga l’affidabilità
della meccanica alla flessibilità dell’elettronica. Con CSF ISEO, una sola serratura
può leggere varie chiavi, diversamente programmate, per orari differenziati
e quindi strettamente personali. Adottare CSF ISEO è semplice ed economico
perché può sostituire con estrema facilità i sistemi cilindro/chiave di vecchia
concezione e non richiede alcun cablaggio per l’alimentazione, già all’interno della chiave.
CSF ISEO è la soluzione ideale per la gestione degli accessi di abitazioni, imprese, grandi strutture.

UN MONDO PIÙ SICURO


w w w . i s e o . c o m
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

94˚ GIRO D’ITALIA PASSIONE IN RETE


Web, quello che si è collegato
8
È un rosa da record almeno una volta nei primi
quindici giorni di Corsa rosa al
«live» del sito rosa. La telecro-
naca di Andrea Berton e Mar-
co Saligari — con gli interven-
GILBERT
BEFFATO
DOPO LA CADUTA
Basso ha ripreso
ad allenarsi

Scala pure il Web ti e i contributi video degli in- PER 1"


viati Gazzetta al Giro — è sta- Ivan Basso venerdì ha ripreso
ta seguita da una media di ad allenarsi. Dopo la caduta
109mila spettatori. E ogni tap- L’olandese del 17 maggio al secondo
pa ha fatto segnare un incre- Lieuwe Westra giorno di ritiro sull’Etna (15
Il Giro su Gazzetta.it seguito da quasi 2 milioni di utenti mento nel confronto con il Gi-
ro del 2010, che oltretutto ave-
(Vacansoleil) ha
vinto il
punti di sutura a zigomo e
arcata sopracciliare), il
cronoprologo 33enne della Liquigas fa brevi
Il Grossglockner la tappa più vista: 187 mila streaming va una situazione di classifica
molto più avvincente di quella del Giro del uscite. Un ultimo controllo alla
attuale, dettata dalla fuga de Belgio a schiena, due giorni fa, ha
DAL NOSTRO INVIATO L’Aquila e dalla rimonta di Buggenhout: 5,6 escluso complicazioni.
ANTONINO MORICI Ivan Basso. La frazione più se- km in 6’36", con «La voglia di riprendere a
amorici@rcs.it guita è stata quella del Gros- 1" sul belga pieno ritmo è tanta — dice il
5 RIPRODUZIONE RISERVATA sglockner: 187mila strea- Gilbert e 2" varesino — ma non è il caso di
ming, con una durata media sull’altro esagerare. Allenarsi coi punti
TIRANO (Sondrio) dMa chi l’ha det- di connessione di 29 minuti, corridore di sul viso non è semplice. Spero
to che il ciclismo non è uno segno tangibile di interesse casa Cornu. presto di riprendere
sport per giovani? La genera- nella visione. Un record assolu- Tom Boonen ha l’avvicinamento al Tour».
zione internet, quella che uti- to per gli eventi «live» di Gaz- chiuso 8˚. Resterà sull’Etna fino a sabato
lizza pc, smartphone ed è gene- zetta.it. con Bodnar, Cimolai, Finetto,
ralmente interessata alle nuo-
ve tecnologie, dimostra un in-
GIRO DI Koren, Nerz, Paterski e Ponzi.
Letture online Anche il dato del-
teresse sempre più forte per le pagine viste dello Speciale BAVIERA
questo sport e per il Giro d’Ita- Prima tappa al
Giro è confortante: +31% ri-
lia. spetto al 2010, +26% se si
norvegese
Boasson Hagen
UNA MELA
prendono in considerazione
Balzo Prendiamo i dati d’ascol- gli utenti unici. Le tappe più
(Sky): 223,2 km AL GIORNO...
to di Gazzetta.it: la telecrona- da Pfarrkirchen
«lette» sono state la terza — a Freystadt in DIETA MEDITERRANEA
ca in diretta delle tappe sta fa- Reggio Emilia-Rapallo, quella 5.20’26", battuti OK ANCHE LA POLENTA
cendo segnare un aumento sciagurata della morte di Wou-
percentuale di traffico del in volata il
ter Weylandt — e la quindicesi- tedesco Schulze Il consiglio della 18a tappa
145% rispetto a un anno fa. ma, quella del Gardeccia. Anche gli antichi romani
e l’australiano
Per non parlare dei numeri re- mangiavano la polenta (a
Haussler
lativi allo streaming in mobili- L’Etna Dal punto di vista dei vi- base di farro, non di mais)
tà (quello dei telefonini e dei BOOM DI TIFOSI ANCHE DAL VIVO deo on demand, cioè i contenu- ed erano consapevoli già

R
tablet) che si sono impennati ti visualizzati sul sito, i numeri allora che la farina
con incremento percentuale a Primato di spettatori sullo Zoncolan più positivi sono quelli della costituiva l’alimento base
quattro cifre. tappa dell’Etna, del Gros- della dieta Mediterranea.
Sabato erano oltre 100 mila in Friuli sglockner e soprattutto del
Grossglockner da record Un mi- per il trionfo di Anton su Contador Gardeccia, che con 140mila vi-
Per saperne di più vai su
lione e settecentomila perso- deo «cliccati» ha fatto segnare www.fondazioneveronesi.it
ne. Ecco il popolo del Giro sul il picco massimo giornaliero.

Russian Global Cycling Project


GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

94˚ GIRO D’ITALIA L’OSPITE SPECIALE


«La moda? Paul Smith
consegna la maglia
rosa a Contador
AP
CHI È PAUL SMITH
L’eleganza
british ai tempi
Volevo fare moderni
Sir Paul Smith, un uomo senza
età che sembra uscito dalla

il corridore» novella «Alice nel paese delle


meraviglie». Magro, alto,
sempre di corsa alla ricerca di
qualcosa. Non è «stilista» né
«creatore di moda», in fondo è

Lo stilista Paul Smith fu ferito da un acuto osservatore del


mondo che ha imparato a
guardare e vedere con la
un’auto: oggi tifa per gli inglesi mente e l’animo incontaminato.
Per lui la moda è saper trovare
DAI NOSTRI INVIATI tre mesi di degenza: proprio in quel particolare che ci può
ANTONINO MORICI quel periodo conobbe le perso- rendere la vita piu gioiosa,
CIRO SCOGNAMIGLIO basta saper scegliere e avere
ne che lo avvicinarono al mon-
il coraggio di mescolare tutto
5 RIPRODUZIONE RISERVATA do della moda. Ma anche ades-
in un frullato da adattare alla
so, che è diventato uno stilista propria personalità.
TIRANO (Sondrio)d«Non lo dica a di fama internazionale (13 dif- Ha iniziato a Londra, al Covent
nessuno, ma oggi sarei dovuto ferenti collezioni: dall’abbiglia- Garden, negli Anni 70, quando
essere a Firenze per lavoro. In- mento agli accessori, dai profu- Londra era il centro
vece sono qui al Giro. E’ fanta- mi all’arredamento), Smith la sua scomparsa — ha ammes- tore e conoscitore del ciclismo, dell’universo. Gli anni Settanta
stico!» Paul Smith lo racconta so Smith —. Questa tragedia sono certo che torneremo pre-
con l’espressione furba e diver-
non si è dimenticato del primo Il ciclismo fonte mi ha fatto ricordare che il cicli- sto a incontrarci e a parlare del
sono finiti, ma sir Paul è
amore. Dimostra una compe- di ispirazione: «Ho andato avanti a scovare idee
tita del bambino che confessa tenza storica notevole: «Pouli- smo è uno sport tanto affasci- Giro d’Italia, un evento sem- in tutti gli angoli del mondo.
una marachella. Lo stilista in-
dor è arrivato cinque volte se- la maglia rosa di nante quanto pericoloso. Po- pre più internazionale». Smith è riuscito a
glese di Nottingham, classe Cavendish. E ricordo chi giorni fa, a Londra, ho rice- rappresentare l’eleganza
condo al Tour senza mai vesti-
1946, ieri è stato l’ospite d’ono- vuto la visita di Cavendish: mi Legami Non si poteva chiudere British ai tempi moderni. È
re della corsa rosa. re la maglia gialla, non è pazze- Cipollini, sembrava ha regalato la sua maglia rosa, prima di parlare dei legami tra l’artigiano della fantasia, ma
sco? Che corridore era, e quan- un modello» raccontandomi meraviglie di ciclismo e moda: anche perché
to era amato». E va forte anche con la determinatezza che lo
Collezioni Smith ha sempre avu- questa corsa. Lui è un grande per Smith la bici è anche ispira- contraddistingue è diventato
to il ciclismo nel cuore e per un sull’attualità: «Tifo per i ciclisti sprinter. A volte fa discutere, zione. «Vedere il gruppo tutto una vera potenza mondiale: ha
po’ di tempo, da adolescente, inglesi, che sono anche miei Giornata E ieri proprio Smith anche perché ha il coraggio di assieme è fantastico. Le bici, le centinaia di negozi in tutto il
ha coltivato il sogno di diventa- amici e clienti. Cavendish, Mil- ha consegnato allo spagnolo la dire quello che pensa. Per me maglie, sono piene di colori. E mondo. Sulla t shirt che ha
re un corridore professionista. lar (si erano visti a metà aprile nona maglia rosa di questa edi- questa è una qualità. Le sue pa- poi la maglia rosa è così iconi- disegnato a favore della Croce
«Sarei stato uno scalatore, ma a Milano per il Salone del Mobi- zione. Lui ha indossato una role sono state un’anteprima ca. Mi ricordo di Cipollini, sem- Rossa Giapponese c’è scritto:
non so onestamente se sarei le, ndr) e Wiggins, che sembra t-shirt con il numero 108, in dell’emozione che ho vissuto brava un modello. Il ciclismo è «Every day is a new
riuscito a diventare un campio- una rock-star. Ora in questo Gi- onore del belga Wouter Wey- ora. Grazie Giro!» «E’ stato un uno sport di stile, di classe. Da beginning», «Ogni giorno è un
ne». A 17 anni, però, un inci- ro d’Italia mi sembra che Con- landt, morto lunedì 9 maggio onore ospitarlo — ha detto An- piccolo avevo la bici in camera nuovo inizio».
dente (fu travolto da un auto tador sia più di un livello sopra nella terza tappa per una cadu- gelo Zomegnan, il direttore da letto: per me era un tem- Fabrizio Sclavi
in allenamento), lo costrinse a tutti». ta in discesa. «Ho sofferto per del Giro —. E’ un vero estima- pio».
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

GAZZATRAINER LO SPORT PER CHI LO FA


Una palla per allenarsi e dormire
Si chiama fitball e Basso la porta ovunque: «Utile per lo stretching e per riposare a gambe in alto»
CLAUDIO GHISALBERTI vando i naturali processi ripa-
rativi e anti-infiammatori».
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

Calze speciali Un accorgimen-


MASSAGGI ED ESERCIZI Radiocorsa
dQuasi 170 km al giorno per di LINUS
tre settimane con solo due to che i corridori usano sul
giorni di riposo. E’ il Giro d’Ita- bus, subito dopo avere fatto la
lia. Ma sono decine di migliaia doccia, sono le calze a com-
i cicloamatori che si allenano pressione alte fino al ginoc-
tutti i giorni e magari la dome- chio. Queste sono particolar-
nica si sobbarcano la fatica di mente utili nel periodo caldo,
una granfondo. Come si recu- perché la vasodilatazione è
pera da questi sforzi? Prima di maggiore. Sempre per miglio-
tutto, in ordine temporale, rare il ritorno venoso, un altro
l’alimentazione. Senza dilun- buon accorgimento è quello
dei bagni freddi per gli arti in-
Pedalata
garci nell’argomento, trattato
nello spazio della pagina, si
può dire che appena termina-
feriori. Basta riempire una va-
sca di acqua a temperatura più
di domenica
to lo sforzo, prima ancora di fa-
re la doccia, è bene assumere
bassa possibile (alcuni usano
anche il ghiaccio) e immerge-
Ma il lunedì
degli zuccheri. re le gambe (e se si riesce an-
che i genitali) per 5-6 minuti.
è una fatica
Si ripete 2-3 volte. Un attrezzo utilissimo nella fase
Gambe e lombari Secondo, i
di allenamento e riposo è la Come tutti gli appassionati,
massaggi. «Servono per rilas-
La palla Molto importanti an- I massaggi rilassano i muscoli e ne aumentano l’ossigeno: le gambe fitball, l’enorme palla di gomma specie quelli che amano
sare i muscoli e aumentare
che gli esercizi di allungamen- sono il punto più trattato, quadricipite e ischiocrurali soprattutto usata per gli esercizi di stretching vedere gli altri fare fatica,
l’apporto di ossigeno a livello ho seguito con grande
to. Ivan Basso, dal 2004, usa la
muscolare — dice Luigino Mo- ammirazione le tappe di
fitball, una enorme palla di
ro, massaggiatore della Liqui- questo Giro. Ad essere
gomma. «Si — spiega il vincito-
gas-Cannondale di Vincenzo re del Giro 2010 — la porto sinceri, più con spirito di
Nibali —. Normalmente ogni sempre con me. Negli hotel immedesimazione che con
corridore viene trattato per non è mai facile trovare dei cu- curiosità agonistica. Anche
50-60 minuti e almeno una scini per riposare con le gam- perché contro
quarantina sono dedicati alle be sollevate. Con questo at- Terminator-Contador c’era
gambe, quadricipite e ischio- trezzo risolvo il problema. Poi ben poca storia.
crurali soprattutto. Poi vengo- è ottimo per gli esercizi di
no trattati anche i punti che si stretching». Quello che invece Nell’immaginarmi seduto sul
sovraccaricano, come cervica- non viene più usato dai ciclisti loro sellino mi sono
le e zona lombare». di alto livello per il recupero, è commosso per la Gazzetta
Moro rivela anche altri partico- l’elettrostimolazione. strappata a un tifoso e usata
lari: «Per massaggiare usiamo L’ultima cosa a cui un ciclista per ripararsi in discesa,
prevalentemente olio neutro a deve fare molta attenzione è il spaventato per la velocità
cui, solo quando serve e dietro riposo. In una gara a tappe con la quale scendevano e
consiglio medico, vengono ag- ogni minuto in più di sonno è impressionato per quella con
giunte pomate decontrattu- oro, soprattutto le prime ore cui salivano. Ma soprattutto
ranti. Sempre sotto consiglio della notte. Con l’avanzare del-
a sbalordirmi era il fatto che
medico possono essere usate fossero sempre lì, giorno
l’età, un’idea è quella di dormi-
dopo giorno, montagna
correnti che stimolano ener- re con le gambe leggermente dopo montagna. Certo, sono
gia dall’interno dei tessuti, atti- sollevate. Ivan Basso si allena con la fitball: la usa dal 2004 e la porta sempre con sé anche in trasferta BETTINI professionisti e sono
abituati, tanti chilometri li
farebbero comunque, ma un
LE REGOLE PER UN BUON RECUPERO sto. «Recuperare» significa, nel sangue; qui è usato pro- certa quantità di proteine; an- trittico come Grossglockner,
fra l’altro, ripristinare le scor- prio per ricostruire i depositi cora meglio è fornire anche Zoncolan e Dolomiti
te di glicogeno dei muscoli, di tale sostanza. Questo, pe- pochi grammi di aminoacidi a
Dopo lo sforzo in bici porre rimedio ai danni musco-
lari (inevitabili dopo uno sfor-
rò, può avvenire al meglio so-
lo se si assumono carboidrati
catena ramificata. In commer-
cio esistono prodotti che con-
taglierebbe le gambe a
chiunque.

glucosio e sali minerali zo molto prolungato) e resti-


tuire al corpo acqua e sali per-
si col sudore: sodio, cloro, po-
che vengono assorbiti rapida-
mente, di quelli cioè che nella
vita di tutti i giorni andrebbe-
tengono i giusti carboidrati,
le proteine e gli aminoacidi
nelle proporzioni corrette, ol-
E proprio nel recupero credo
stia la differenza più grande
rispetto a un ciclista della
di ENRICO ARCELLI* quella del giorno successivo tassio e magnesio. ro assunti in quantità limita- tre a ulteriori sostanze che fa- domenica. Come molti
devono cercare di presentarsi A proposito del glicogeno, le ta: carboidrati ad alto indice voriscono il ripristino rapido amatori, esco in bici tre volte
5 RIPRODUZIONE RISERVATA nelle migliori condizioni pos- ultime ricerche hanno dimo- glicemico, come glucosio, dell’organismo. alla settimana, due in mezzo
sibili. Ciò vale anche per tutti strato che, nella mezz’ora suc- maltodestrine e saccarosio * medico sportivo e dietologo alla settimana e una, quella
dPer i corridori del Giro d’Ita- coloro che corrono in biciclet- cessiva alla tappa, proprio nel- (lo zucchero che si usa in cuci- più impegnativa, la
lia risulta fondamentale favo- ta e si impegnano in un allena- le fibre muscolari in cui ne è na). CHIEDI ALL’ESPERTO domenica mattina. Sarà un
rire il recupero dopo la fatica
di ciascuna tappa, dato che a
mento lungo e hanno la neces-
sità di recuperare bene e pre-
rimasto poco entra preferibil-
mente il glucosio che circola
Senz’altro consigliabile è ag-
giungere ai carboidrati una
scrivi al professor Arcelli
gazzatrainer@rcs.it a caso, ma il programma in
radio del lunedì è sempre il
più difficile...

L’IDRATAZIONE IDEALE
DURANTE E DOPO LO SPORT
• Idratazione immediata e di lunga durata per combattere la fatica.
• Ideale durante e dopo l’attività, per ridurre la sete e reintegrare
i minerali e i carboidrati.
• In formato granulare, facilmente solubile in acqua.

Science in Nutrition www.enervitsport.com


GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

ORE 19.45: ASTA 20.20: ALTO DONNE

ATLETICA A ROMA
La stagione italiana vive in anticipo il momento
Il «nuovo Bubka», il francese
Renaud Lavillenie (AP), ha nella
velocità della rincorsa l’arma
migliore, ma in pedana ha pure
La croata Blanka Vlasic dice che
questo al Golden Gala è il suo vero
esordio stagionale. A Shanghai ha
vinto con 1.94, misura bassa per
più atteso: all’Olimpico toccherà proprio al la freddezza del giocatore di lei, che ha addebitato al cambio di
Golden Gala, con il più grande cast di sempre, poker, capace di esaltarsi nei fuso e alla condizione ancora da
aprire la fase europea della Diamond League momenti difficili. Ha vinto gli rifinire. Lo scorso anno sulla
Euroindoor con 6.03. pedana dell’Olimpico vinse con 2.03

SUL GIRO PURE GRENOT E MILANI


y PIERANGELO MOLINARO
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Asafa Powell e Christophe

Felix-Richards CALENDARIO
DIAMOND
ROMA dDiciamo pure tutto di
Bolt, tranne che la sua vita sia
facile. Condannato a vincere e
Lemaitre scherzano con la
gigantografia di Bolt COLOMBO

Vlasic e Howe LEAGUE a stupire, tutti lo amano ma so-


no altrettanto pronti ad azzan-
narlo. Soprattutto in pista. Sta-
Serata di stelle Giugno
Sabato 4:
sera si troverà ai blocchi di par-
tenza dei 100 Asafa Powell, il
re che Usain ha detronizzato, e
Eugene (Usa) Christophe Lemaitre, il primo
Su 200 e 400 è gara tra regine Giovedì 9: e l’unico bianco sinora sceso
Oslo (Nor) sotto i 10 secondi. Certo, forse
La croata nell’alto, Lavillenie Sabato 11: deve ancora nascere il fenome-
New York
nell’asta. Forfeit di Gibilisco Giovedì 30:
no capace di battere il Bolt ex-
traterrestre di Pechino e Berli-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Losanna (Svi) no, ma a sua maestà basta un
piccolo errore per diventare
ROMA dDa vent’anni in Italia non si vedeva un Luglio battibile. D’altra parte gli è suc-
cesso nell’ultima gara disputa-
meeting con un cast importante come quello in Venerdì 8:
scena stasera all’Olimpico. Non è una data feli- Parigi ta, lo scorso luglio a Stoccolma
ce quella che Roma ha accettato nel circuito del- Domenica 10: quando, penalizzato dalla
la Diamond League: a maggio gli atleti sono Birmingham schiena indolenzita, venne pre-
ancora in rodaggio. Ma l’accordo fra Fidal e Co- Venerdì 22: ceduto da Tyson Gay. A Roma
ni Servizi ha portato nella capitale davvero il Montecarlo stasera Usain su quel rettilineo
massimo. sarà l’unico uomo che ha qual-
Venerdì 29:
cosa da perdere.
Stoccolma
Assi Usain Bolt contro Powell e Lemaitre è un
gran 100 metri, peccato sia infortunato il kenia- Avversari Due campioni,
no Rudisha (800), il protagonista del 2010. Ma Agosto Powell e Lemaitre, accumuna-
ci sono altri protagonisti e soprattutto scontri in- Venerdì ti dalla timidezza e dalla genti-
teressanti. Forse tecnicamente il più gustoso è la 5-Sabato 6: lezza, ma decisi. Faceva quasi
Londra tenerezza vedere ieri mattina

SFIDA A
doppia sfida nello spazio di 45 minuti di Allison
Lemaitre davanti alle teleca-
Felix e Sanya Richards su 400 e 200 metri, l’oro-
mere che si teneva le mani die-
scopo delle due distanze in chiave mondiale. La Settembre tro alla schiena quasi fosse un
Felix punta più sui 200, la Richards, al rientro Giovedì 8: ragazzino di fronte ad una
dopo una stagione saltata per un grave infortu- Zurigo (finale) commissione di esame. Ieri,
nio al quadricipite, sta ragionando se puntare Venerdì 16: mentre Bolt era impegnato co-
pure lei al doppio impegno mondiale. Splendidi Bruxelles (fin.) me testimonial della Gatorade
solisti saranno il francese Lavillenie nell’asta e in un seminario sugli integrato-
Blanka Vlasic nell’alto dove purtroppo è sfuma- ri all’Acquacetosa, al fianco
to il duello con la nostra Di Martino. E poi la del presidente del Coni Petruc-
Spotakova nel giavellotto, Cantwell nel peso, la mio 45 non c’era. Ora qualcosa

Powell e
ci, i due, dopo la conferenza
cinese Li e la croata Perkovic nel disco. Usain Bolt, stampa, scherzavano insieme ho imparato».
24 anni davanti al manifesto del Gol-
Italiani Gli occhi sono puntati su Andrew den Gala sul quale Bolt corre Numeri Siamo a inizio stagione
Howe sui 200. Ai Mondiali salterà in lun- in smoking. Il francese gli co- e i risultati sono ancora scarsi.

Lemaitre
go, ma è stuzzicante vedere cosa saprà priva scherzosamente la faccia Per ora Powell può vantare il
fare in pista dopo il 45"70 sui 400 di come a dire: «Ci siamo anche 9"95 con cui ha vinto la prece-
Pavia. Donato e Schembri nel triplo noi». Powell: «Con Bolt è il pri- dente prova della Diamond Le-
si troveranno davanti tutti i migliori mo duello di questa stagione ague a Shanghai e Lemaitre il
tranne il francese Tamgho, la Gre- ed è sempre una gara particola- 10"08 stabilito domenica ai so-

«Usain? Si
not esordisce il questo terribile 400 re. Perché nell’esordio si azze- cietari francesi. Powell dal
di Felix e Richards dopo il cambio ra il passato, si cancellano le 2008 a oggi ha affrontato 10
dell’allenatore e con lei ci sarà la Mi- sconfitte, visto che in mezzo volte Bolt ed è uscito sempre
lani, che domenica in Coppa Cam- c’è un inverno di allenamenti e sconfitto, ma non bisogna mai
pioni esordirà sugli 800. Sempre tutti sanno davvero in che con- abbassare la guarda contro

può battere»
sul giro di pista c’è Marco Vistalli: vanta il dizione sono soltanto dopo il l’unico uomo capace di correre
45"94 di Pavia alle spalle di Howe, è l’occa- traguardo». Lemaitre: «Bolt e ben 64 volte sotto i 10 secondi.
sione per crescere. Interessante sarà infine Powell sono due grandi cam- «Pressione? — riprende
vedere Cerutti nella quarta frazione della pioni, per me è un po’ come ve- Powell — Non sono più il nu-
4x100. Gli altri sono, nell’ordine, Donati, nire a scuola, anche se non è mero uno, adesso c’è Usain. E’
Collio e Di Gregorio, Aspettando Howe...
Per gli infortunati nulla di grave: la Di Marti-
più come lo scorso anno. Allo-
ra per me era tutto nuovo,
Asafa e il francese accendono bello essere numero uno, ma
anche il due non è male: è uno
no soffre la distorsione di un dito del piede di
stacco, Gibilisco (che ha rinunciato ufficial-
quando venni a Roma dimenti-
cai perfino a casa le scarpette i 100 al Golden Gala: «È il n.1, ma stimolo fortissimo per tornare
in vetta. Per essere davanti a
mente ieri) invece è vittima di un risentimen- chiodate, dovetti acquistarle tutti devi lavorare più degli al-
to muscolare al bicipite della coscia.
pa.m.
in un negozio del centro e di
un numero inferiore, perché il
la pressione può far scherzi...» tri e da questo punto di vista
non mi sento secondo a nessu-

UN TIFOSO SPECIALE
prende la rincorsa in semicer- Atleti del passato?

L’atletica secondo Albanese chio mi sembra una regina».

Usain Bolt?
«Il mio idolo è stato la saltatri-
ce in alto Antonella Bevilacqua
ed eravamo amici visto che par-

«Poesia e carica spirituale»


«E’ l’uomo più in forma del tecipava a Mai dire gol. Io la
mondo: lo invidio un po’». chiamavo Drinkwater, da fer-
ma saltava fino alla mia testa».
Che cosa darebbe per avere
presente al Golden Gala, ma te un’energia particolare, a vol- un fisico come il suo?
Il comico è un super non ce l’ha fatta. te mi commuovo. La guardo in «Darei via un mio personaggio
Lei è un velocista anche oggi?
«Velocista-diesel. Un po’ nevro-
tifoso ma non potrà «Sarei andato a prendere Bolt
all’aeroporto, è un mito, ma gli
tv, non perdo nulla. Il Golden
Gala lo registro e me lo godo la
— scoppia a ridere —. Mi affa-
scina la semplicità dei suoi mo-
tico di mio, figlio degli anni Ot-
tanta. Attratto dalla velocità,
essere a Roma: impegni sono troppi. E’ come sera stessa». vimenti. Vincerà lui la sfida inseguo da decenni una vita
quando prenoti un concerto sei con Powell. Roma è riuscita a
«Registrerò tutto» mesi prima e proprio quel gior- Che cosa l’attrae? raccogliere atleti unici nel pia-
slow».
no non puoi. Inutile prenderse- «Cosa c’è di più bello che osser- neta».
E Cetto La Qualunque dov’è?
GABRIELLA MANCINI la». vare la preparazione di un sal-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA tatore o di un velocista? In acca- E gli italiani? «In vacanza. Meglio. E’ un igno-
Com’è nata la passione per l’at- demia li abbiamo studiati: nel «Devono sapere che tifiamo tut- rante».
MILANO dUn foglio bianco pen- letica? loro sguardo si legge l’assoluto ti per loro, devono sentirsi al
sando al nuovo film, una sfilza «Da ragazzino, ai Giochi della isolamento, trasmettono una centro di questo evento fanta- C’è un personaggio che ha qual-
di serate a teatro e l’atletica nel Gioventù, avevo partecipato al carica spirituale incredibile». stico e dare il massimo. A me cosa di lei?
cuore. Antonio Albanese, che salto in lungo e ai 60 metri. Ero piace molto Andrew Howe. In- «Nessuno, per fortuna. Nem-
ha imperversato nelle sale cine- velocissimo, arrivavo sempre Un’atleta che le piace? dimenticabili le reazioni della meno Epifanio. Io mi limito a
matografiche con Qualunque- secondo, ma ammiravo il pri- «Sono innamorato di Blanka Antonio Albanese, 46 anni, qui madre dopo ogni salto: non me lavargli i vestiti e a metterglieli
mente, avrebbe voluto essere mo. Oggi l’atletica mi trasmet- Vlasic. Una libellula. Mentre interpreta Cetto La Qualunque OMEGA ne perdevo una...». a posto».
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
Q 20.30: 400 DONNE 20.38: 200 SU GAZZETTA.IT
Blanka Vlasic, 27
anni. Nel 2009 a Allison Felix (REUTERS) e Sanya Il ritorno di Andrew Howe (COLOMBO) Su gazzetta.it il video dell’incontro
Zagabria è salita Richards si affrontano due volte in sui 200 potrebbe regalare una fra le tra Usain Bolt e Pietro Mennea, col
a 2.08, a un cm 45 minuti, prima, alle 20.30 sui sorprese più belle della serata. Ha racconto delle giornate del
dal record che la 400, quindi alle 21.15 sui 200. Sono chiuso il 2010 con un 20"30 a Milano giamaicano nella capitale.
bulgara due grandi interpreti delle distanze, realizzato senza una preparazione Oggi il sito proporrà la cronaca in
Kostadinova firmò stasera si potrà già avere una specifica, ora arriva dal 45"70 sui tempo reale del Golden Gala, con i
proprio a Roma indicazione di che cosa potrebbe 400 di Pavia che regala tante risultati e le videointerviste ai
nel 1987 (AP) succedere ai Mondiali di Daegu promesse sulla mezza distanza principali protagonisti

no. Vedremo, la scala dei valo-


ri prima dei Mondiali di Daegu
LA GUIDA l’analisi
potrebbe anche cambiare...».

I piani Powell non si preoccupa Tv: Rai Sport 1 dalle 19.20 di


1
dei nuovi muscoli di Bolt: «Ha
più muscoli? Non l’ho ancora Rai3 dalle 21. Apre il disco, GIANNI MERLO
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
guardato da vicino. Mettere su i 100 delle stelle alle 21.45
muscoli è sempre positivo, so
che quest’inverno ha trascorso Il Golden Gala va in diretta su RaiSport 1 dalle 19.20, su
Il Cannibale rischia
molte più ore in palestra. Io ri-
spetto al passato ho caricato
RaiTre alle 21 e su Rai HD alle 20.
Ore 18.45 - Disco D: Perkovius (Cro), Muller (Ger); Li Andrew può stupire
molto lavoro che dovrei smalti- (Cina); Barrios (Cuba), BORDIGNON.
18.55 - Peso: Cantwell, Hoffa (Usa), Armstrong (Can), Il Cannibale è Usain Bolt, perché divora tutta
re gradualmente, consideran- l’attenzione del pubblico, e Kinder Bueno è
Majewski (Pol).
do che i Mondiali sono molto 19 - Lungo D: Reese, Jimoh (Usa); Kotova (Rus). Andrew Howe, chiamato così con simpatia
avanti nella stagione. Ho cam- 19.38 - Seconda serie 100: DONATI, TUMI. nel mondo dei 400 da lui invaso due
biato un poco strategia di alle- 19.45 - Asta: Lavillenie, Clavier (Fra); Mazufryk (Ucr), settimane fa.
namento per evitare di volare Lobinger, Mohr (Ger).
nella prima parte e trovarmi in 20.03 - 400 hs: Clement, Taylor (Usa); Van Zyl (S.Af).
20.10 - 3000 sp D: Cheiywa, Chepkurui (Ken); I due hanno più di un punto in comune.
riserva alla fine. Ma penso di Kowalska (Pol). Entrambi sanno sorridere, ridere, scherzare:
valere già meno del 9"95 di 20.20 - Alto D: Vlasic (Cro); Green (Sve), Beitia (Spa); sono grandi comunicatori. Usain forse si
Shanghai. Devo fare un passo Shkolina (Rus). proporrà nel lungo a fine carriera, Andrew
alla volta. Dopo Roma ho anco- 20.30 - 400 D: Felix, Richards (Usa); S. Williams
ra qualche impegno in Europa, (Giam), Montsho (Bot), GRENOT, MILANI. lo ha fatto all’inizio, ci è legato
poi rientro in Giamaica per al- 20.35 - Giavellotto D: Obergfoll, Stahl (Ger); sentimentalmente, ma potrebbe un giorno
lenarmi in vista dei Trials na- Spotakova (Cec); BANI. lasciarlo. I 200 hanno costruito il Cannibale
20.38 - 200: Crawford (Usa), Malcolm, Baptiste (Gb); e per Kinder Bueno rappresentano il guado
zionali. In Europa tornerò nei Anderson (Giam), Hession (Irl), HOWE.
primi giorni di luglio e la mia 20.40 - Triplo: Copello (Cuba), Idowu (Gb), Oprea
verso un possibile futuro sui 400. Il
base per l’estate sarà ancora Li- (Rom), Olsson (Sve); DONATO, SCHEMBRI. Cannibale ha già detto che non li farà mai
gnano Sabbiadoro». Per Lemai- 20.50 - 100 hs: Jones, Harper (Usa); Felicien (Can). perché ha paura della fatica, non accetta di
tre quello di questa sera del- 21 - 1500 D: Jepkosgei, Jelagat, Langat (Ken); Jamal finire asfissiato. Invece Kinder Bueno può
(Bahr), Assefa, Gezahegne (Eti) avere forse successo su questa distanza, che
l’Olimpico è un passo impor- 21.08 - 800: Kiprop, Yego, Kiplagat, Lalang (Ken);
tante. «La mia stagione — spie- El-Azemi (Kuw), Mulaudzi (S.Af).
non è troppo lunga per lui, proprio perché
ga il francese — è tutta centra- 21.15 - 200 D: Felix, Richards, C. Williams (Usa), non teme la tragica ubriacatura di
ta sui 100 metri, quindi questo Stewart (Giam). stanchezza che ti assale dopo l’arrivo. Lo ha

BOLT
test è fondamentale per capire 21.25 - 5000: Chepkok, Koech (Ken); Sihine, dimostrato a Pavia, dove ha corso in 45”7.
Gebremeskel (Eti); KIpsiro (Uga).
a che punto sono. I 200 li af- 21.45 - Finale 100. Bolt, Powell, Forsythe (Giam);
fronterò solo saltuariamente. Lemaitre (Fra); Thompson (Tri); Edwards (Usa).
Stasera il Cannibale rischierà di perdere nei
Bolt mi ha fatto i complimenti? 21.53 - 400: J. Borlee (Bel); Neville, Nixon (Usa), Quaw 100, battuto dal timidone Asafa Powell, se i
Lo ringrazio. Lui è un modello, (Tri), Brown (Bah), VISTALLI. tanti incontri delle ultime 48 ore gli hanno
per crescere ed esplodere ha 22.07 - 4x100: Italia, Italia U23, Francia; Germania, appannato i riflessi, mentre Andrew
avuto umiltà a pazienza. Io cer- Canada, Polonia, Olanda, Spagna. rischierà di vincere i 200, che lo vedranno
ZATOPEK Presentato ieri «Zatopek, la locomotiva
co di applicare la stessa ricet- umana» scritto da Marco Franzelli. Bianconero Edizioni. affrontare Crawford, nobile sprinter un poco
ta». decaduto, ma sparring partner perfetto.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

ATTICO Cenisio adiacenze ampio salone MM ROVERETO vendiamo laboratorio con


due letto cucina abitabile, tripli servizi ter- CADORNA permanenza di persone 78 mq. 85.800,00
razzi possibilità box doppio. Tel. affittansi nuove prestigiose abitazioni Euro. 02.88.08.31.
02.66.98.38.87 - 349.84.01.532. due camere ultimo piano mansardato. MM TURRO per investimento negozio 21 mq.
Questi avvisi si ricevono tutti i giorni 24 ore su 24 CARROBBIO ultimo piano, soggiorno 2 ca- Cogeram 02.76.00.84.84. da ristrutturare libero subito. 02.88.08.31.
mere cucina doppi servizi ristrutturato. Box. PIAZZA GIOVINE ITALIA vendiamo nego-
all’indirizzo internet: Bei 02.46.26.86. CENTRO STORICO affittiamo prestigiosi ap- zio 70 mq. due vetrine, soppalco, cantina.
www.piccoliannunci.rcs.it partamenti ristrutturati, elegantemente ar-
redati. Monolocali, bilocali, trilocali, quat-
02.88.08.31.
oppure tutti i giorni feriali a: CASSIODORO 24 tro locali. 02.88.08.31.
MILANO : tel.02/6282.7555 - Fronte Parco CityLife, ristrutturati a S. AMBROGIO prestigioso edificio d’epoca PIAZZA MEDA
nuovo prestigiosi appartamenti varie raffinato appartamento quadrilocale, ri- affittasi ufficio completamente ristrut-
02/6282.7422, fax 02/6552.436. metrature. 02.48.01.18.83. strutturato. Balconi. Parzialmente arreda- turato mq. 165 con terrazzo. Cogeram
BOLOGNA : tel. 051/42.01.711, www.granvela.it to. Aria condizionata, idromassaggio. 02.76.00.84.84.
fax 051/42.01.028. COLONNE di San Lorenzo ampio bilocale 02.88.08.31.
PIAZZA VETRA adiacenze ottimo investi-
FIRENZE : tel. 055/55.23.41, con balconata vista colonne ristrutturato in RICHIESTA 6.2 mento 600 mq., negozio affittato 13 vetri-
fax 055/55.23.42.34. contesto unico euro 400.000. Leonessa srl BANCHE multinazionali necessitano di ap- ne. Alta redditività. 02.88.08.31.

SCOOTER SYM
tel. 345.07.20.656. partamenti o uffici. Milano e provincia PIAZZALE LODI adiacenze (via Tito Livio)
BARI : tel. 080/57.60.111, CORDUSIO Duomo, palazzo settecentesco, 02.29.52.99.43. vendiamo / affittiamo comodo box doppio.
fax 080/57.60.126. prestigiose residenze ristrutturate mq. ISTITUTO bancario cerca per dipendente tri- 02.88.08.31.
211,75. Vercesi 02.86.92.179. locale/quadrilocale in Milano zona servita.
NAPOLI : tel. 081/497.7711, QUADRONNO prestigioso contesto vendia-

FULL OPTIONAL.
DUOMO ottimo appartamento/ufficio libero 02.67.47.96.25.
fax 081/497.7712. composto da tre locali e terrazzo. mo nuovo splendido ufficio 100 mq. Pos-
BERGAMO : SPM Essepiemme s.r.l. 02.28.38.12.08.
FRATTINI ottimo silenzioso trilocale, cucina
7 sibilità box. 02.88.08.31.
VENDESI affittasi con eventuale riscatto nuo-
tel. 035/35.87.77, fax 035/35.88.77. vi capannoni di piccoli e medi tagli in Bus-

SPECIAL PRICE
abitabile, balconi, ristrutturato. Leonessa IMMOBILI
COMO : tel. 031/24.34.64, s.r.l. tel. 335.10.95.487. TURISTICI sero, Casarile, Gessate, Liscate, Pessano,
LANCETTI fronte passante ferroviario ampio Trivolzio, Vignate e Vernate. Tel.
fax 031/30.33.26. 02.95.74.38.36. - 348.53.19.069.
CREMONA : Uggeri Pubblicità s.r.l.
bilocale ristrutturato doppio balcone cuci- COMPRAVENDITA 7.1

FINO AL 30 GIUGNO!
na arredata vero affare anche per investi-
tel. 0372/20.586, fax 0372/26.610. mento euro 180.000. Leonessa srl tel. ABBAGLIANTE vista Lago Garda. Nuovissi- VIA CIRCO
329.72.60.948. mi appartamenti in villa da 109.000,00. affittasi ufficio mq. 155 completamen-
LECCO : SPM Essepiemme s.r.l. Impresa. 035.56.58.50.
MM MACIACHINI trilocali nuova costruzio- te ristrutturato. Cogeram
tel. 0341/357400 fax 0341/364339 ne. Piani alti. Possibilità box. ANDORA affare, villetta splendida vista ma- 02.76.00.84.84.
MONZA : Pubblicità Battistoni re, sei vani, due bagni, giardini, solarium
Sanyang Italia, la divisione italiana della più grande azienda 02.69.90.15.65 - http://murat.filcasa.it
MM ZARA nuova costruzione splendido at- tel. 335.26.61.14. VIA VARESINA vendo negozio locato con
tel. 039/32.21.40 — 039/38.07.32, APPIANO GENTILE - Lurago - residence con
taiwanese di moto e scooter, vi attende con speciali promozio fax 039/32.19.75.
tico 3 locali con riservati terrazzi. Box.
piscina, tennis, vendesi grazioso apparta-
reddito 6% - euro 220.000. No agenzie.
02.88.08.31. Privato 02.71.49.38.
ni su 8 modelli a marchio SYM, tutti full optional: Symphony OSIMO-AN : tel. 071/72.76.077 - PAGANO adiacenze parco ottimo trilocale mento mq. 110. 031.93.59.54.
CORSICA - Ile Rousse/Calvì elegante resi- VITTOR PISANI negozi, magazzini varie me-
salone doppio cucina abitabile doppi ser- trature carico/scarico. Liberi o occupati.
e HD Evo, VS e Jet4, Joyride e Citycom, Joymax e Fiddle! 071/72.76.084. vizi perfettamente ristrutturato da architet- denza in parco di ulivi secolari, 500 metri
02.67.07.53.08.
PADOVA : tel. 049/69.96.311, spiaggia e caratteristico borgo antico, co-
Joyride EVO i, da 125 e 200 cc, è un robusto e affidabile to. Leonessa s.r.l. Tel. 335.10.95.487.

city scooter, con motore mono cilindrico 4 tempi e nuovo


fax 049/78.11.380. PAOLO LOMAZZO 52 direttamente il co-
struttore propone edificio prestigioso nuo-
struttore vende bi/trilocali da euro 190.000
con grandi terrazzi vista mare. Tel. nr. ver- 10
PALERMO : tel. 091/30.67.56, de 800.13.60.56 - info@gillicasavacan-
va realizzazione varie metrature, terrazzi, VACANZE
design europeo: originale e sportivo. Comfort di guida e di fax 091/34.27.63. box. 02.34.59.29.72 www.52greenway.it za.com
EZE esclusiva. In anteprima appartamenti E TURISMO
PARMA : Publiedi srl PIAZZA NIZZA attici panoramici, due livelli,
mobilità sono al massimo: l’inclinazione del para brezza ga ampi terrazzi, soggiorno, cucina, tre came-
nuovi, vista mare mozzafiato, piscina. Da
ALBERGHI-STAZ. CLIMATICHE 10.1
tel. 0521/46.41.11, fax 0521/22.97.72. euro 342.000 italgestgroup.com
rantisce ottimale protezione dalle intemperie, l’ampia sella RIMINI : Adrias Pubblicità di Rimini
re, triservizi. Pronta
02.69.90.15.65 - 02.88.08.31.
consegna. 0184.44.90.72.
JUAN LES PINS - in posizione centrale ma
ospita comodamente due passeggeri, mentre sotto sella e pe tel. 0541/56.207, fax 0541/24.003. REPUBBLICA Turati, signorili, salone, cuci- tranquilla a soli 100 metri dalle spiagge CATTOLICA
na, due camere, doppi servizi, balconi, box. Hotel Columbia tre stelle superiore.
dana piatta sono super spaziosi. In più, il disco anteriore pe ROMA : In Fieri s.r.l. 02.29.00.07.54.
ultime disponibilità bi/trilocali. Opportuni-
tà irripetibile. Tel. nr. verde 800.13.60.56 Piscina. Tel. 0541.96.14.93 - Signori-
rimetrale assicura una frenata in completa sicurezza. Joyride tel. 06/98184896 fax 06/92911648 SARPI adiacenze MM Moscova palazzina - info@gillicasavacanza.com le, sulla spiaggia - www.hotelcolum-
SONDRIO : SPM Essepiemme s.r.l. d’epocavendiamo loft personalizzabili con- LAGO D’ORTA un angolo di paradiso ad’un bia.net
EVO 125 è disponibile al prezzo speciale di 2.465 €, mentre tel 0342/200380 fax 0342/573063
testo signorile. 02.34.93.07.53 -
02.88.08.31.
ora da Milano, proponiamo diverse solu-
RIMINI Hotel Villa del Prato Tel.
zioni immobiliari: villette nuove, bilocali
Joyride EVO 200 è in offerta a soli 2.699 €. TORINO : telefono 011/50.21.16, TACCIOLI adiacenze stazione Affori, nord Af- con giardino, rustici e case storiche. 0541.37.26.29 Vicinissimo mare, tranquil-
fax 011/50.36.09. fori in splendida corte, bilocale nuovo Euro www.crespirealestate.com Tel. lo, confortevole, cucina curata dai proprie-
Co n l i n e e 195.000. Box. 02.66.20.76.46. 334.19.83.293 - 0323.86.69.64. tari. Scelta menù, colazione buffet, giugno
VARESE : SPM Essepiemme s.r.l. VIA BUSSETO contesto d’epoca ristrutturato settembre euro 33,00; Luglio 38,00; Ago-
sportive ed ul tel 0332/239855 fax 0332/836683 bilocali nuovi mansardati, terrazzo. Pronta
LEVANTO vicinissimo spiaggia nuovi appar-
sto 38,00/48,00. Sconto bambini. Richie-
tamenti giardino/terrazzo/box prezzi da
tra innovative, VERONA : telefono 045/80.11.449, consegna. 02.88.08.31.
VILLA signorile, metropolitana Assago, mq.
380.000. info@gabtimmobiliare.it - dete speciale formula tutto compreso.
fax 045/80.10.375. 338.80.28.067.
Citycom.300 è 225, due livelli, giardino piantumato. Ver- LIGURIA euro 59.000 vicinanza Portofino RIMINI RIVAZZURRA
cesi. 02.86.92.074. 150 metri mare pronto arredato corredato Hotel Oregon Tre Stelle tel.
dotato di moto Per la piccola pubblicità all’estero telefono piscina solarium beautyfarm il prezzo è tut- 0541.37.31.07. Moderno vicinissimo
re 4 tempi e 4 02/72.25.11 WWW.GRANVELA.IT to compreso. Prepara l’assegno, telefona mare, camere TV, aria condizionata,
Proprietà vende direttamente appar- per vedere. 035.47.20.050. parcheggio. 3 menù carne, pesce. Co-
valvole, a inie Le richieste di pubblicazione possono esse- tamenti/negozi/uffici varie metrature NOLI (Sv) nell’antica Repubblica Marinara, lazione buffet. Speciale promozioni :
re inoltrate da fuori Milano anche per e zone - info@granvela.it opportunità unica: direttamente da impre- 7 giorni tutto compreso , bevande, om-
zione elettroni sa proponiamo ultimi bilocali - trilocali con brellone, lettino, Maggio 12 Giugno
telefax e corrispondenza a Rcs Pubblicità box; centralissimi, vicino mare. Tel. Euro 287,00- 12 Giugno 3 Luglio
ca. Perfetto per agli indirizzi di Milano sopra riportati. XX SETTEMBRE / TASSO 019.67.76.99 - 339.18.95.414. 350,00.
spostarsi dap splendido stabile d’epoca, vendiamo PIETRA LIGURE stupenda vista mare, nuovi
TARIFFE PER PAROLA prestigiosa residenza completamente termoautonomi, bilocali trilocali con ter-
pertutto, le ruote Rubriche in abbinata obbligatoria: ristrutturata. Salone triplo, tre came-
re, tre bagni, zona servizio. Terrazzi-
razza vivibile, box auto, rara opportunità.
Tel. 392.06.57.888 - 019.62.50.21. AZIENDE
12
alte da 16 pol Corriere della Sera - Gazzetta dello Sport: no-solarium. Impianto domotico, PORTO ROTONDO Punta Volpe, diretta- CESSIONI
n. 0: euro 4,80; n. 1: euro 2,50; n. 2 - 3 - ascensore privato. Trattative riserva- mente sul mare appartamento con veran- E RILIEVI
lici assicurano te. Sigest 02.48.10.02.80. da e giardino. 0789.66.575 www.euroin-
14 : euro 9,50; n. 5 - 6 7 - 8 - 9 - 12 - 20:
una guida agile euro 5,60; n. 10: euro 3,50; n. 11: euro VENDITA MILANO HINTERLAND 5.2
vest-immobiliare.com
AFFITTI 7.2
nel traffico, 3,90; n. 13: euro 11,00; n. 15: euro 5,00; BASIGLIO bilocale 51 mq ingresso, soggior- MONTESILVANO (Pescara) mare e pineta
mentre il dop n. 17: euro 5,50; n. 18 - 19: euro 4,00; n. no, angolo cottura, camera, bagno, loggia. affittasi mono/bilocali prezzi imbattibili. SIAE SRL
21: euro 6,00; n. 24: euro 6,50. Possibilità box/posti auto. 02.90.75.16.88 0854.21.68.89 - 333.67.76.706.
pio ammortiz Rubriche in abbinata facoltativa:
- http://milano3.filcasa.it RECCO Camogli appartamenti ristrutturati •ABBIAMO GRUPPI acquirenti interes-
CORSICO centro - palazzina di nuova co- sul mare varie metrature affittasi minimo sati ad investire tutti i settori ovunque.
zatore regola n. 4: euro 5,30 sul Corriere della Sera; euro struzione appartamenti, terrazzi, balcona- annuale. 333.49.17.956. Telefono 02.89.28.06.00.
bile consente di personalizzare lo stile di guida in base al 2,00 sulla Gazzetta dello Sport; euro 6,00 te, cantine, box. 02.45.11.91.66.
sulle due testate. LIMITO PIOLTELLO nuova realizzazione ul-
IMMOBILI
8
percorso. Lo spazio a disposizione è ottimizzato ovunque: timi piani appartamenti con ampi sottotetti SOLDI?
n. 22: euro 4,90 sul Corriere della Sera; 224.000,00 euro. 02.92.67.654. COMMERCIALI
dallo sportello porta oggetti del contro scudo alla sella ex euro 3,50 sulla Gazzetta dello Sport; NERVIANO vendiamo prestigiosa villa epo- E INDUSTRIALI
ca mq. 800, parco secolare mq. 5.000, in- •INVESTITORI ESTERI acquistano la tua
tra large, fino all’ampio vano sotto sella. Citycom.300i uni euro 5,60 sulle due testate. formazioni 02.29.00.07.54. OFFERTA 8.1 attività. Pagamento immediato!
sce la stabilità e l’agilità di uno scooter sportivo a tutti i com n. 23: euro 4,90 sul Corriere della Sera; SAN FELICE Segrate vendesi prestigiosa villa ACCURSIO adiacenze vendiamo loft/ufficio •TEL: 800.47.22.66 - 02.29.41.40.44.
euro 3,50 sulla Gazzetta dello Sport; singola quattro livelli mq. 450 più 700 mq. di 194 mq, accesso anche carrabile. Pos-
fort di un granturismo ed è commercializzato a soli 3.299 €. euro 6,00 sulle due testate.
giardino. Immobiliare San Felice sibile frazionamento. Posto auto e box.
02.70.30.01.28. 02.88.08.31. ATTIVITÀ da cedere/acquistare artigianali,
Dal lavoro al Gli importi sopracitati sono comprensivi di TREZZANO SUL NAVIGLIO interessante AFFITTASI in Milano, via Donizetti, elegante industriali, turistico alberghiere, commer-
I.V.A. villa con patio 300 mq. residenziale verde
tempo libero, giardino 100 mq. Ara 02.43.64.15
ufficio piano rialzato di metri 150 ed altro
particolarmente prestigioso al 2º piano di
ciali, bar, aziende agricole, immobili. Ri-
cerca soci. Business Services
dalla tangen SERVIZIO CASSETTE POSTALI www.vendocase.it 02.29.51.80.14.
mq. 450, con posti macchina, in palazzo
Le lettere indirizzate alle cassette dovran- ACQUISTI 5.4 molto elegante, cablati e condizionati, dop- CEDESI libreria in franchising ampia metra-
ziale alle gite no essere conformi alle vigenti disposizioni IMPRESA acquista operazioni fino a 6000 pio ascensore. Telefonare 340.06.26.076. tura, centro storico comune sud ovest Mi-
fuoriporta, postali e saranno respinte se assicurate o Mc. approvate e da sviluppare / sottotetti. BAIAMONTI epoca nuovo contesto signo- lano. 335.61.06.775.
333.72.20.422. rile loft trilivello varie metrature da per- MANZONI spazio commerciale 200 mq as-
Jo y m ax 300 raccomandate. Non si assume responsabi- SOCIETÀ d’investimento internazionale ac- sonalizzare. 02.34.93.07.53 - 02.88.08.31. socerei per sviluppo proposte promettenti
lità per quanto allegato alla corrisponden- quista direttamente appartamenti e stabili CENTRO Bonaparte prestigioso negozio no- attività. 02.33.57.27.21.
EVO è un mo za. in Milano. 02.46.27.03. ve vetrine. Personalizzabile, ristrutturato.
dello passpar Soppalchi, sottonegozio. 02.89.09.36.75.
18
tout, arricchito
Si precisa che tutte le inserzioni relative a
ricerche di personale debbono intendersi rife- IMMOBILI
6 CORSO MATTEOTTI
VENDITE
ACQUISTI
rite a personale sia maschile sia femminile, RESIDENZIALI affittasi prestigiosi uffici completa- E SCAMBI
da una moto AFFITTI mente ristrutturati mq. 100 e mq. 500.
essendo vietata ai sensi dell’ art. 1 della legge Cogeram 02.76.00.84.84.
rizzazione mol 9/12/77 n.903, qualsiasi discriminazione fon- OFFERTA 6.1
to performante. data sul sesso per quanto riguarda l’accesso al LONATE POZZOLO (Va) Via Magenta, 29
lavoro, indipendentemente dalle modalità di AFFITTASI , abitazioni varie metrature, In Mi- nuovo capannone vendesi/affittasi, 2.680
Lo scudo ha un assunzione e quale che sia il settore o ramo di
lano, via Ingegnoli. Per informazioni e vi- mq. + 450 mq. uffici arredati, 2 campate ACQUISTIAMO
site, telefonare allo 02.78.08.82. h. 12 mt, 1 campata h. 8.50 mt, completo
avvolgente de attività. L’inserzionista è impegnato ad osser- AFFITTASI abitazioni ed uffici, box varie me- di tutti gli impianti tecnici e cabina 630 Kw. Brillanti, Oro, Monete,
vare tale legge. trature, in Milano, via Fogazzaro. Per in- Tel. 02.86.45.21.28.
sign europeo e formazioni e visite, telefonare allo • SUPERVALUTAZIONE, pagamento
contanti. Gioielleria Curtini, via Unione
02.49.84.216. METROPOLITANA MOSCOVA
fari con profilo 6. - 02.72.02.27.36 - 335.64.82.765.
1
AFFITTIAMO Milano-Donizetti, in palazzo affittansi ufficio ristrutturato e cabla-
a Led, grintosi molto elegante, prestigioso appartamento
al 4º piano di circa 420 mq. inclusi terrazzi,
to. Mq. 130. Cogeram 02.76.00.84.84.
e innovativi. Il OFFERTE DI
COLLABORAZIONE
vista Duomo, interamente coperti (loggiati)
divisibile in due appartamenti. Telefonare
MILANO adiacenze Corsico vendesi capan-
none mq. 2.000 uffici 250 frazionabile.
19
comfort è assoluto e i dettagli sono molto curati, mentre 340.06.26.076. Prezzo interessante. Sigei 02.29.52.93.61.
IMPIEGATI 1.1 AUTOVEICOLI
maggiore sicurezza è garantita dalla frenata combinata e da
ABILE assistente di direzione, profilo com-
un dispositivo esclusivo: i fari fendi nebbia. Joymax 300 è pleto, pluriennale esperienza in multina- AUTOVETTURE 19.2
disponibile in cinque tonalità di colore, compreso l’elegante zionali, ottimo inglese. Cell.

antracite opaco ed è in super offerta a 3.499 €.


339.45.65.783.
RAGIONIERE pluriennale esperienza co.ge,
A CQUISTANSI automobili e fuori-
strada, qualsiasi cilindrata, pagamento
fornitori, banche, bilanci, anche sostituzio- contanti. Autogiolli, Milano.
Compatto, ne maternità. 340.62.20.076. 02.89.50.41.33 - 02.89.51.11.14.
con linee aggra RESPONSABILE amministrativa pluriennale

ziate e legger
esperienza contabilità, bilanci, reporting,
controllo gestione, crediti, banche esamina PALESTRE
21
proposte. 340.77.86.692. SAUNE
mente retrò, Fid RESPONSABILE amministrativo pluriennale E MASSAGGI
esperienza aziende multisettore. Respon-
dle II reinventa sabile della funzione in cantieri operativi ABBANDONA ansia e fatica attraverso il ri-
il concetto di ruo Italia ed estero. finanza, controllo, perso- lassante piacere dei nostri massaggi olisti-
ta bassa ed è per
fetto in ogni oc
nale. Padronanza attività riorganizzative ri-
lancio aziendale. 347.63.67.628.
TECNICO commerciale 46enne primaria
esperienza gestione sviluppo sales impianti
industriali; inglese, disponibilità immedia-
da GIUGNO ad AGOSTO 2011 ci. Relax totale. 02.29.40.17.01 -
366.33.93.110.
ABBATTI stress e fatica dell’inverno. Rige-
nerati attraverso i nostri trattamenti. Mi-
casione. Dispo lano 02.39.40.00.18.

nibile in tre ci
lindrate 50, 125
ta. 339.46.13.622.
ADDETTI PUBBLICI ESERCIZI
ERBORISTA diplomato 48enne, lunga espe-
rienza negozio, offresi. Preferibilmente da
1.5
puubblicare il tuo annnuncio AMBIENTE elegante, massaggi olistici, ham-
mam, bagno turco. Nuovo centro. Preno-
tazioni. 340.89.43.041.
AMBIENTE esclusivo confortevole. Tratta-
e 150 è equi menti rilassanti, antistress, idromassaggio.

è ancora più convenieente!


settembre. 02.76.11.09.59 - Grandi promozioni 02.49.46.01.28 -
paggiato con mo 338.89.60.847. 345.13.53.829.
COLLABORATORI FAMILIARI 1.6 AMBRA centro italiano elegante, massaggi
tore monocilin RAGAZZO srilankese 34enne referenziato olistici, rilassanti. Totale benessere. Zona
drico a 4 tempi, offresi come domestico, autista e custode. Piola. 02.26.67.899.
392.50.73.630. CINQUE GIORNATE nuovo, percorsi benes-
freno anteriore sere, massaggi olistici. Classe prestigio.
Per informazioni chiamaci allo
PRESTAZIONI TEMPORANEE 1.7 Professionalità. Promozioni.
a disco da 190 NEO-PENSIONATO disegnatore progetti- 02.54.01.92.59.
mm e posteriore sta CSP/CSE offresi part-time. E-mail fer- DEJA VU promozioni massaggi rilassanti
a tamburo. Do
nas@libero.it - 347.79.08.415.
02.6282.7555 / 7422 orientali. Ambiente esclusivo, climatizzato.
02.39.56.67.75.
2
agenzia.solferino@rcs.it
DELIZIOSO centro benessere italiano mas-
tato di doppia saggi olistici ambiente elegante per il tuo
apertura della sella, meccanica ed elettrica, Fiddle II spicca RICERCHE DI relax. 02.39.68.05.21.
COLLABORATORI HADO SPA emozioni attraverso il massaggio
per l’abitabilità e la capacità di carico, a cui contribuiscono IMPIEGATI 2.1
olistico e i nostri rituali. Tel.
02.29.53.13.50.
gancio porta borse e ampia pedana piatta, capiente sotto sel SPEDIZIONIERE internazionale nord Milano SAN BABILA ambiente classe, centro rinno-
la e sella ribassata a 770 mm da terra, porta pacchi e baulet cerca esperto, capace, autonomo operati- vato, climatizzato, massaggi olistici ayur-
vedici. Benessere. 02.39.68.01.02.
vo traffico aereo export/import buon livello
to di serie. In offerta nella versione da 125 o in quella da 150 inglese conoscenza gestionale operativo. SAN BABILA trattamenti rilassanti, ayurve-
Inviare curriculum fax: 02.66.30.06.42. da, cervicale, sciatalgie. Linfodrenaggio.
cc, è rispettivamente disponibile a soli 1.639 € e 1.699 €. www.naturopata.it 02.76.01.11.60.
Le promozioni sono valide, nei concessionari che aderi
IMMOBILI
5 24
scono all’iniziativa, fino al 30 giugno. Tutti i prezzi indicati
sono f.c. e si riferiscono ai modelli sopra elencati, full optio
RESIDENZIALI
COMPRAVENDITA e CLUB
E ASSOCIAZIONI
nal e in pronta consegna. È inoltre attivo uno speciale finan VENDITA MILANO CITTA' 5.1
A MILANO distinta agenzia presenta ele-
ziamento senza interessi. Visita subito il sito www.sym ADIACENZE Repubblica, epoca piano alto, ganti accompagnatrici, affascinanti model-
salone, cucina, tre camere, doppi servizi. le ed interessanti hostess. In tutta Italia.
italia.it e cerca il concessionario SYM a te più vicino! 02.29.00.07.54. 335.17.63.121.
ATTICO Buenos Aires-Plinio, nuovissima co- PICCANTI esibizioniste 899.89.79.72. Auto-
struzione classe "A", salone terrazzi 3-5 ca- ritaria 899.00.41.85. Euro 1,80 min./ivato.
a cura di RCS Pubblicità mere pluriservizi, personalizzabile, divisi- Solo Adulti. Mediaservizi, Gobetti 54 -
bile, boxes. Sigei 02.29.52.93.61. Arezzo.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

SPECIALE ATLETICA www.kinderpiusport.it | www.facebook.com/kinderpiusport

y taccuino
CAMPUS
NIKE I RISULTATI
CON MORI Il cadetto Pecchioli
sui 100 in 11"11
ROMA — Rettilineo bollente allo Sta
Si chiudono dio della Farnesina nella seconda
domani presso il giornata dei GSS Kinder+Sport: due
Centro della straordinarie prestazioni nella cate
Guardia di goria allievi, per opera di Filippo Pec
Finanza i chioli nei 100 metri e di Mattia Conti
Campus Nike a ni nei 110hs. Lo sprinter spoletino
Castelporziano, Pecchioli (che in ambito federale è in
organizzati dalle realtà un «cadetto» classe ’96, tes
Fiamme Gialle. serato per l’Asal Foligno) si migliora
Lo stage vede ancora sui 100 metri correndo in
coinvolti 22 11"11 (vento +0.7: aveva un PB 11"15)
giovani atleti
selezionati al
meeting di
Padova 2010 e
alla Coppa
Campioni di
cross 2011. Dopo
l’incontro con i
campioni Powell
e Felix, ieri
Una fase delle finali dei giochi sportivi studenteschi, ieri allo Stadio della Farnesina. Per tutti i partecipanti oggi la festa finale all’Olimpico col Golden Gala COLOMBO allenamento con
Fabrizio Mori e
coltà. I ragazzi del progetto so- oggi saluto alla a un decimo dalla MPN al limite dei

«Che entusiasmo
no 15 e saranno con noi e i loro squadra delle 15 anni detenuta dal reggiano Gio
tecnici al Golden Gala, assiste- Fiamme Gialle vanni Cellario (11"01 nel 2009). Il li
ranno da vicino al riscaldamen- che sabato e vornese Contini (che da allievo Fidal
to dei campioni, allo Stadio dei domenica veste i colori della Libertas Run
Marmi, poi alle gare e parteci- parteciperà alla ners) conferma con il 14"20 di oggi il
peranno alla festa finale». coppa dei 13"9 manuale segnato in preceden

agli Studenteschi»
Campioni za a Pisa, nella fase regionale. Da se
Fra i suoi c’è anche qualcuno gnalare la doppietta della torinese
possibilmente «ispirato» da Daisy Osakue, su ostacoli e peso.
lei? L’argento indoor dell’asta allieve,
«Ne seguo sei e due di loro, Giu- Clara Ermacora, vola a 1.70 nell’alto.
seppe Gerratana e Andrea San- Tra gli Istituti di 1o grado, si fa vedere

Baldini, che ieri ha compiuto 40 anni, oggi premierà nella fase guinetti, corrono i 3000 siepi,
andranno anche agli Europei ju-
soprattutto il bellunese Andrea Tri
ches, 14"17 sui 100 con barriere.
nior, a Tallin. È un periodo im- R
finale dei campionati: «Qui è l’ideale per innamorarsi dello sport» portante per loro, in questi me- Fabrizio Mori, Risultati. Cadetti 80m: (+1.1) 1. An
drea Sergio Vallarino (SMS Nazario
si si può decidere il loro futu- 40 anni, iridato
GENNARO BOZZA lia ’90. ro». nei 400 hs nel Sauro Imperia) 9"76. 100hs: (+0.2) 1.
Andrea Triches (SM Ippolito Nievo
5 RIPRODUZIONE RISERVATA «Fu una spinta formidabile a 1999 a Siviglia
Belluno) 14"17. Cadette Peso (3 kg):
continuare, mi diede nuove mo- Ha anche una figlia, Alessia, di
1. Marta Baruffini (IC Felino) 10.83.
ROMA dUn olimpionico per pre- tivazioni. Ed era molto bello ga- 10 anni, che inizia a fare sport.
Vortex: 1. Ilaria Casarotto (IC 11 Vi
miare i piccoli campioni dell’at- reggiare per la scuola. Ora, col «Ha vinto una corsa campestre,
cenza) 61.16. Allievi 100m: (+0.7) 1.
letica ai Nazionali Studente- regolamento che prevede non ma fa tante cose, come il tria- Filippo Pecchioli (IIS Sansi Leonardi
schi che si concludono oggi allo più le qualificazioni individua- thlon. A me interessa solo che Spoleto) 11"11. 110hs: (+0.5) 1. Mattia
stadio della Farnesina. Un’emo- li, ma la partecipazione delle faccia sport, non la spingo, mi Contini (ITIS Galilei Livorno) 14"20.
zione in più, dopo la vittoria, ri- scuole più meritevoli, i ragazzi mantengo a debita distanza. So Alto: 1. Luca Ferretti (LSS Aldo Moro
cevere la medaglia da Stefano fano più gruppo, socializzano. che le piace il salto in lungo, sa- Reggio Emilia) 1.94. Triplo: 1. Enrico
Baldini, oro nella maratona ad Lo sport si dimostra un veicolo rei felice se lo praticasse da Pascolo (LS Marinelli Udine) 13.51.
Atene 2004, e magari un’ulte- di contatto». grande. Per il momento, però, Allieve 100hs: (+0.4) 1. Saidy
riore spinta a proseguire spe- per lei è solo un gioco ed è giu- Osakue (IMS Regina Margherita Tori
rando, un giorno, di eguagliar- Non ci sono solo le premiazioni. sto che sia così». no) 15"32. Alto: 1. Clara Ermacora
lo. «Faccio premiazioni anche Fa parte di un programma della Stefano Baldini, oro in maratona ad Atene ’04 NEWPRESS (LS Marinelli Udine) 1.70. Lungo: 1.
nelle gare provinciali e regiona- Fidal, il «Progetto tutor». Un gioco che, però, fa bene ai Federica Gaspari (LG Antonio Piga
li — dice Baldini, 40 anni ieri «Con me ci sono anche Gabriel- ragazzi. Quanto è importante fetta Vicenza) 5.33. Disabili Vincito
—, e spero che nei ragazzi ri-
manga un ricordo particolare.
Ecco, se due di quelli che salgo-
no sul podio si innamorano del-
la Dorio e Fabrizio Mori. Siamo
"tutor" di alcuni ragazzi e svol-
giamo un lavoro di raccordo
con loro, l’allenatore, il club, la
x ha detto per loro lo sport?
«Chi pratica sport se la cava poi
anche nelle difficoltà di tutti in
giorni, nella vita. Chi fa agoni-
ri 1000m maschili: Alessandro Toma
iuolo (IC Aldo Moro Manfredonia),
Davide Brunettini (IPSSCT Luigi Ei
naudi Palermo), Umberto De Ruvo
l’atletica, è già un bel risulta- scuola e la Federazione. In que- LO SPORT AIUTA A CAVARSELA smo capisce che si può vincere (IIS Quintino Sella Biella). Vincitrici
to». sto modo, garantiamo un’assi- Chi pratica sport se la cava nelle e perdere, che dalle sconfitte si 1000m femminili: Sabina Loiodice (Li
stenza completa, diamo la pos- impara, che ogni conquista di- ceo Artistico Corato), Elisa Treca
Proprio lei iniziò vincendo i sibilità di esprimere al massimo
difficoltà di tutti in giorni. Chi fa agonismo pende dal lavoro svolto giorno stagne (LC G.F.Portorato Torino). Al
Campionati Studenteschi, nei il talento. Non diamo pareri tec- capisce che si può vincere e perdere, che per giorno. Con lo sport i ragaz- to maschile: 1.Alessio Brunettini
3000, a Messina ’89 e a Senigal- nici, ma diamo aiuto nelle diffi- ogni conquista dipende dal lavoro zi diventano uomini migliori». (IPSSCT Luigi Einaudi Palemro) 1.48.

School
Athletics
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

TUTTENOTIZIE & RISULTATI


ATLETICA della finale della Western Conference coi
EQUITAZIONE / DA OGGI A DOMENICA A ROMA San Jose Sharks, chiudendo la serie 4-1 e
Oggi meeting Rio conquistando la finale dopo 17 anni, la ter-

Piazza di Siena, il regno dei salti


Chambers e Walher za in assoluto (nessuna vittoria). Il 2-2,
con l’uomo di movimento in più (senza por-
RIO DE JANEIRO — (m.can.) Il britannico tiere), a 13"2 dal termine dei tempi regola-
Dwain Chambers e la giamaicana Melaine mentari con Ryan Kesler. Una squadra ca-
Walker, olimpionica e iridata dei 400 hs, nadese non si aggiudica la Stanley Cup dal

L’Italia contro il meglio del mondo


sono le stelle del 27˚ Gp Brasil (ultima tap- 1993: a sfidare Vancouver sarà Boston o
pa del Brazilian Tour) in programma oggi a Tampa Bay (con la serie sul 3-2, gara-6
Rio per il World Challenge Iaaf nell’impian- s’è disputata in Florida nella notte italia-
to dei Giochi 2016. Uomini. 100: Chambers na).
(Gb); Lee (Giam); Bledman, Burns (Tri).
NICOLA MELILLO 200: Edward (Pan); Andrè. Alto: Jonas HOCKEY IN LINE
5 RIPRODUZIONE RISERVATA (Usa). Lungo: Bailey (Giam); Martinez (Cu-
ba); T. Smith (Ber). Triplo: Tosca, Giralt, FINALE SCUDETTO (m.l.) Così ieri gara-4
Betanzos (Cuba); Gregorio. Martello: K. della finale scudetto (al meglio di 5): Pado-
ROMAd Il meglio del mondo Johnson (Usa). Donne. 100: Osayomi (Nig). va-Edera Trieste 3-7 (serie 2-2). Gara-5:
che salta è a Villa Borghese: og- 200: Facey (Giam). 400 hs: Walker (Giam); mercoledì 1 giugno a Trieste.
gi parte a Piazza di Siena Tosta (Usa). Lungo: DeLoach, Glenn (Usa);
Maggi. Asta: Schwartz (Isr); Murer. Martel- IPPICA
un’edizione da leccarsi i baffi. lo: Klaas (Ger); Moreno (Cuba); Campbell
Ci sono tutti, ma proprio tutti i (Usa). Montecatini: 3-14-7-6-8
migliori del Pianeta. E per l’Ita- Esercito europeo
9ª corsa - m 2040: 1 Mon River Vl (A.
D’Ettoris) ; 2 Gioiello Jet; 3 Myname As; 4
lia, domani contro le 8 di Top Imperial Majesty; 5 Malewe; Tot.: 33,64;
Definita la squadra dell’Esercito che nel
League nella Coppa delle Na- weekend, a Vila Real (Por), parteciperà al- 6,73, 5,16, 6,82 (655,50). Quinté: nessun
zioni solo perché paese ospi- la Coppa Campioni per club femminile (og- vincitore della comb. 3-14-7-6-8. Quarté:
tante, la rincorsa a un succes- gi la formazione delle Fiamme Gialle uomi- n.v. Tris: e 6.749,86 alle 29 comb.
ni). Punte Milani (sugli 800), Cusma (sui SECONDA TRIS 10-4-3 A Roma (m 1800):
so che manca dal 1985 si fa ter- 1500), Romagnolo e Lamera. Esercito - 1 Fagimalo (M. Demuro); 2 Fath Flyer; 3
ribilmente dura. 100, 4x100: Paoletta. 200/4x100: Draisci, Status; 4 Greater Greece; Tot.: 4,04; 1,75,
De Cesaris. 4x100/4x400: Calcagno. 3,03, 2,46 (54,04). Quota tris: e 205,02 al-
Gli azzurri Ieri il c.t. Markus Fu- 400/4x400: Bazzoni. 4x400: Endrizzi. le 784 comb.
800/4x400: Milani. 100 hs: Doveri/Pennel-
chs ha annunciato il quartetto la. 400 hs: Ricci. 1500: Cusma. 3000: Ro- OGGI QUINTÉ A ROMA A Tordivalle (inizio
che domani affronterà Belgio, magnolo. 5000: Dal Rì. 3000 sp: Costan- convegno alle 51) scegliamo George W
za. Alto: Lamera. Asta: Benecchi. Lun- Gar (8), Manolete (9), Isaac Pb (2), Maldini
Danimarca, Francia (campio- Gli azzurri: da sin. Natale Chiaudani, Emilio Bicocchi, Roberto Arioldi, Lucia Vizzini e Fabio Brotto GIULIANI Ok (6), Legendst (7) e Forest di Poggio (10).
go/triplo: Vicenzino. Peso: Carini. Disco:
ne in carica di Top League), Aniballi/Strumillo. Martello: Palmieri. Gia- SECONDA TRIS A Milano (1ª corsa, ore
Germania, Gran Bretagna, Ir- berto Arioldi che dopo la pa- ning, gli inglesi Skelton e Mi- vellotto: Picchianti. 14) indichiamo Pit Lane (2), Seknam (6), Ca-
landa (a segno nella prima tap- rentesi da c.t. è tornato a ga- chael Whitaker. In sostanza,
pa del circuito, a La Baule, in reggiare, ha conquistato il tri- Domani la Coppa domenica il GP Roma sarà di BASEBALL
ve de Roy (9), Famcur (1), Yoke (4) e Justi-
fied Applause (3).
Francia), Olanda e Usa. Oltre colore e ora a 55 anni è in Na- fatto un’anteprima della fina- LIDDI (m.c.) Un'altra notte da incorniciare SI CORRE ANCHE Bologna (14.55), Paler-
Oggi: ore 10: cat. a tempo; ore 13: per Alex Liddi. Il terza base dei Tacoma mo (15.15) e Taranto (15.05).
al top rider Natale Chiaudani zionale con Loro Piana Utile in cat. mista; ore 16.30: cat. fasi
le olimpica di Londra 2012. Rainiers (triplo A) ha contributo con un
con Corradio OH («Tifate per uno Csio che vede al via anche consecutive. Domani: ore 11: fasi 3/6, con due doppi, e 4pbc al largo succes- NUOTO
noi e abbiate pietà, noi ce la la figlia Francesca, a 17 anni la consecutive; ore 13: cat. a tempo; Programmi Oggi primi salti so (15-4) contro Nashville. SUPPORTO A CIELO (al.f.) Per consentire
metteremo tutta per andare più giovane concorrente. ore 16: Coppa delle Nazioni. con sorteggio d’ingresso per la GHIACCIO a Cesar Cielo di evitare le batterie della
sul podio contro il meglio del Sabato: ore 10.45: cat. a tempo; Coppa di domani, sabato la po- 4x100 sl, Marcelo Chierighini, 5˚ ai trials
mondo»), c’è il debutto della I big Fra i 70 cavalieri di 14 na- ore 12.30: Piccolo GP; ore 17.20: GP tenza con superpremio Snai di KERRIGAN PROSCIOLTO Mark Kerrigan, mondiali nei 100 sl (49”24) che si allena ad
di Potenza. Domenica: ore 12.45: 46enne fratello di Nancy, due volte meda- Auburn proprio con Brett Hawke (ex alle-
romana Lucia Vizzini («Con- zioni al via c’è il binomio cam- cat. a barrage; ore 16.15: GP Roma; 50mila euro per chi salta oltre gliata olimpica nella figura, è stato scagio- natore del campione olimpico e mondiale),
fesso, ho la tremarella») che pione olimpico (il canadese ore 21.30: Carosello dei Carabinieri. 225 cm, domenica il GP, con nato dall’accusa di aver provocato la mor- è stato aggiunto alla lista dei brasiliani per
con Loro Piana Quinta Roo Eric Lamaze-Hickstead), mon- IN TV Diretta integrale su un ostacolo che lo chef de pi- te del padre Daniel nel gennaio 2010, dovu- Shanghai.
ClassHorsetv (canale 221 di Sky e ta — secondo la giuria del tribunale di Wo-
prova a confermare il grande diale (il belga Philippe Le Jeu- ste Giovanni Bussu ha disegna- burn, Massachusetts (Usa) — a complica- SCI NAUTICO
Csio a Linz, dove ha chiuso in ne-Vigo d’Arsouilles) ed euro- 55 di Tivùsat). Sulla Rai: oggi to ricordando lo stivale tricolo- zioni cardiache. Ma è stato condannato
Coppa con due netti per un 3o peo (il francese Kevin Staut Raisport2 18.05-19.30, domani su
re per il 150o dell’Unità d’Ita- per avergli causato la lesione della laringe Azzurri ai Masters Usa
Raisport 2 ore 16-18.55 e Rai 3 nel litigio precedente al decesso: rischia 2 (m.l.) Ci sono anche 3 azzurri delle discipli-
posto di squadra incoraggian- con Kraque Boom), oltre al 18.05-18.55; sabato Raisport 2 lia. E speriamo di festeggiare
anni e mezzo. Nancy, che ha sempre sca- ne classiche ai 52mi Masters Usa, in pro-
te. Con loro Emilio Bicocchi brasiliano Rodrigo Pessoa, ai 17.30-19. Domenica Raisport 2 anche con l’inno in premiazio- gionato il fratello, al verdetto ha pianto. gramma a Pine Mountain (Georgia) da oggi
con Kapitol d’Argonne e Ro- tedeschi Beerbaum ed Eh- 17.30-19.05 e Rai 2 18.05-19.05. ne... PLUSHENKO La federazione russa ha ac- a domenica. La competizione riservata ai
cettato la richiesta di Evgeny Plushenko migliori classificati del ranking internazio-
relativa al reintegro allo status amatoria- nale vedrà al via Thomas Degasperi, Bran-
le. Ora la palla passa all’Isu. do Caruso e Alice Bagnoli.
IPPICA: INGHILTERRA NUOTO RUGBY: SABATO FINALE ARCO GOLF VELA
EXTREME 40 (r.ra.) E’ iniziata a Istanbul
Workforce torna Cavic da Pelizzari Battaglini esaurito Mondiali a Torino Bmw a Wentworth (Tur) la 3ª tappa dell’Extreme Sailing Se-
coi tre italiani ries, circuito per i catamarani Extreme 40.
Carlton House vola a lezione di apnea per Rovigo-Padova in piazza Castello I tre migliori golfisti azzurri da oggi al Bmw Dopo la prima giornata al comando Arte-
mis, seconda Luna Rossa (dietro di 1 pun-
Pga Championship a Wentworth, tra i più
Oggi a Sandown rientra un (i.m.-f.f.) Per la finale Rovi- prestigiosi dell’European Tour (4.500.000 to), terzo Alinghi, 10˚ Niceforyou l’altro te-
campione. Nelle Brigadier Ge- go-Padova di sabato (18.10, e). Manassero alle 9.25 con McIlroy e am italiano dello skipper Barovier.
rard Stakes (ge. 3, m 2000) si RaiSport 1) esauriti anche i Clarke, Francesco Molinari alle 13.50 con
Poulter e Casey, Edoardo alle 14 con Han- VELA PARALIMPICA
rivedrà all’opera il Workforce, 1200 biglietti del Petrarca (ac- son e Fisher. Al via, tra gli altri, Westwood,
a segno lo scorso anno nel Der- quistati pure da rodigini), e c’è Kaymer, McDowell e Oosthuizen. Diretta Gli Europei sul Garda
by di Epsom e nell’Arc de una lista per i 1200 della tribu- Sky Sport 24 dalle 16. (c.arr.) Ci sono 45 equipaggi di 11 nazioni
Triomphe. L’allievo di Sir Mi- na aggiuntiva. Gli ultimi saran- all’Europeo di vela per disabili, che comin-
HOCKEY GHIACCIO cia oggi sul lago di Garda, al largo di Boglia-
cheal Stoute, chiamato a ren- no in vendita venerdì dalle 17,
co e Gargnano, organizzato da Circolo Ve-
dere chili agli otto rivali, do- e consiglia di non portare allo Vancouver, è finale Nhl la di Gargnano con Hyak Onlus. Sei equi-
vrà vedersela con Jan Verme- stadio gli under 10. Attese alme- VANCOUVER (Can) — I Vancouver Ca- paggi italiani, tra i quali Andrea Stella, ve-
er e con il Godolphin Cavalry- no 7000 persone. Rossoblù da nucks sono i primi finalisti Nhl: martedì, do- neto paraplegico che ha appena completa-
ieri a Galzignano (Pd) per sfug- po una partita memorabile, risolta con un to la traversata dell’Atlantico in catamara-
man (con in sella Lanfranco gol di Kevin Bieksa al 10’18" del secondo no, e Paola Protopapa, oro nel canotaggio
Dettori), al rientro dal terzo gire alla pressione. supplementare, hanno vinto 3-2 gara-5 alla Paralimpiade di Pechino.
PARISSE CAPITANO Sergio Parisse sa-
posto nel Jockey Club a San SI- Umberto Pelizzari e Milorad Cavic Galiazzo e la mascotte M’Arco
rà capitano dei Barbarians che domeni-
ro. Sir Micheal Stoute ha di-
ca sfideranno l’Inghilterra a Twic-
chiarato che la corsa servirà a (s.b.) «Sto combattendo per di- TORINO — (si.ba.) Presentati
kenham. Titolari anche Ghiraldini e Peru-
Workforce per raggiungere il ventare come un pesce». Milo- ieri a Torino i Mondiali, dal 3
gini, Geldenhuys in panchina con Willie
top della condizione in vista rad Cavic vuole smettere di re- al 17 luglio tra la Palazzina di
Mason, stella australiana del League
delle Prince of Wales’s del Ro- spirare. Almeno in gara. Per caccia di Stupinigi (allenamen-
che ha appena firmato per Tolone, e
yal Ascot. questo ieri mattina si è allena- ti e qualificazioni) e nella
che farà l’esordio nel rugby XV proprio
E a proposito di Michael Stou- to alla piscina GeTur di Ligna- splendida piazza Castello (fi-
coi Barbarians. DIRITTI AUDIOVISIVI
te, ieri ha lavorato (in coppia no Sabbiadoro con il campio- nali), dove verrà allestito uno
AZZURRINI MONDIALI Questi i 26 az- La Lega Nazionale Professionisti Serie B comunica l’avvio della procedura
con Ryan Moore) a New- ne di apnea Umberto Pelizza- stadio da 3500 posti. Presente di commercializzazione dei diritti audiovisivi relativi al Campionato di Serie B
zurrini scelti da Cavinato per i Mondiali
market in maniera impressio- ri. Ogni volta che un nuotato- anche Marco Galiazzo, che ha nella stagione sportiva 2011/2012. Trattasi dei seguenti diritti:
under 20, dal 10 al 26 giugno in Veneto.
nante Carlton House, il caval- re esce dall’acqua per inspira- dato forfeit alla tappa del SERIE B 2011/2012
Esordio il 10 a Treviso con la Nuova Ze-
lo della Regina Elisabetta che re perde da 1 a 3 decimi. Nella Grand Prix di Boè (Fra) per po-
landa. Nel girone A anche Argentina e Pacchetto Piattaforma Descrizione sintetica
è il grande favorito del Derby finale olimpica di Pechino al tersi allenare a Cantalupa, e
Galles. Prime linee: Cagna, Furia, Le- Diritti esclusivi di trasmissione di tutti
di Epsom di sabato 4. «E’ stato serbo l’oro è sfuggito nei 100 l’atleta paralimpica Elisabetta gli Eventi con le seguenti modalità: (i)
so, Lupetti, Maistri, Quaglio. Seconde:
l’ultimo test in vista della cor- farfalla per un solo millesimo Mijno. Iscritti 653 atleti di 87 immagini di tutti gli Eventi in programmi
Fuser, Gerosa, Mammana. Terze: Bal-
sa y — ha detto il grande trai- di secondo. In vista del mon- Paesi, compresi Uganda, Ta- contenitore (con simultanea visione di
semin, Bocchi, Brancoli, E. Ghiraldini,
ner — e il cavallo mi è piaciuto diale di Shanghai anche un gikistan, Giappone e Corea del molteplici Eventi in un unico contesto e
Riccioli. Mediani: Bruni, Callori di Vigna- collegamenti ed interazioni tra i campi)
vantaggio infinitesimale nella Nord: è il numero più alto di Digitale Terrestre
tantissimo». E infatti i book- le, Morisi, Palazzani. Trequarti: Alber- e (ii) dirette o differite integrali di 300
fase subacquea alla fine po- sempre, anche rispetto all’edi- e ritrasmissione
maker hanno abbassato anco- trebbe fare la differenza. ghini, Calabrese, Castello, Cosulich,
zione di Lipsia quando gli iscrit- B GOLD LIVE IPTV e Internet
Eventi selezionati dal Licenziatario e gli
ra la sua quota: da 6/4 a 5/4. Gennari, Menon, Morsellino, Visentin. eventuali playoff e playout per la stagione
Per migliorare l’elasticità tora- ti furono 530. Previste anche A Pagamento in
2011-2012, mediante Piattaforma
ambito nazionale
cica e diaframmatica, Cavic e le gare di compound e il torneo Digitale Terrestre, e diritti non esclusivi
Pelizzari hanno lavorato per paralimpico. Le prime otto di ritrasmissione in simultanea su
un’ora e mezzo sulle tecniche squadre dell’olimpico avranno Piattaforma IPTV e su Piattaforma
Internet, entrambi per sole offerte A
di apnea: prima a secco, poi in il pass per Londra 2012. Pagamento riservate a Utenti Domestici
vasca. L’obiettivo è di migliora- Presentata anche la mascotte, e Utenti Commerciali.
re la fase in immersione. «Uno «M’Arco», un cervo che richia- La Lega Nazionale Professionisti Serie B comunica che sono disponibili le
dei miei problemi è che non ma la scultura di Ladatte cpo- descrizioni dei diritti in epigrafe e le condizioni alle quali saranno accettate
riesco a stare sottacqua quan- sta sopra la Palazzina di caccia offerte dai soggetti interessati alla loro acquisizione.
to vorrei – spiega Cavic -. Nel- di Stupinigi. La richiesta dei documenti descrittivi dei singoli diritti in epigrafe per i soggetti
interessati alla loro acquisizione, dei requisiti e delle condizioni generali
lo sport tutto è strategia e ci GRAND PRIX A Boè (Fra), nella secon- minime per le offerte può essere fatta alla Lega Nazionale Professionisti Serie
sono milioni di modi per pre- da tappa del Grand Prix, Valeeva in te- B - Milano, Via Rosellini n. 4 - tel. 02/69910250, fax 02/69001460.
parare una competizione o sta con le due giovani Sartori e Violi Ogni singolo documento è comunque disponibile sul sito Internet della Lega
per prepararsi per essere il mi- rispettivamente quarta e settima. Tra Calcio serie B: www.legaserieb.it.
Le offerte per l’acquisto dovranno essere presentate alla LNPB entro e non
gliore. Con Umberto ho impa- gli uomini, Mauro Nespoli è secondo e oltre le ore 12.00 di venerdì 10 giugno 2011.
Carlton House è della regina REUTERS rato diverse nuove tecniche». Cresce l’attesa a Rovigo TERRESTRI Frangilli settimo.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

ministro dell’Economia francese, Christine Lagarde,


fLa
ALTRI MONDI
CHRISTINE LAGARDE
si è candidata alla guida del Fmi, dopo l’addio di Strauss MINISTRO FINANZE FRANCIA
Kahn. I Paesi extraeuropei sono, però, molto scettici

IL FATTO DEL GIORNO w I DATI INPS SONO OLTRE 8 MILIONI

5 DOMANDE 5 RISPOSTE I NUMERI Allarme pensioni:


oltre la metà
Come fa Fiat +1,6 Il Pil
dell’Italia
è sotto i 500 euro
a comprare L’Ocse stima
che nel 2012 il
Pil dell’Italia
crescerà

un’azienda più dell’1,6%: per


l’anno in corso,
invece, si arriva
a quota 1,1%

grande di lei? 8,1


Non solo Torino ha restituito il prestito al Il tasso dNel 2010 boom per le pensioni di anzianità: in
di disoccupati base al Rapporto annuale dell’Inps, l’anno scor-
governo Usa per Chrysler, ma entro il 2011 In Italia, per so sono stati liquidati 174.729 trattamenti, con-
avrà il 51% del colosso. Un capolavoro l’Ocse, il tasso tro i 100.880 registrati nel 2009 (+73%). Ma c’è
di disoccupa- una spiegazione per il dato basso di due anni fa:
di Marchionne, che ha convinto Obama. zione è all’8,4% allora, a causa del passaggio dei requisiti da 58 a
Ora però dovrà dare tanti soldi alle banche quest’anno
(come nel 2010)
59 anni con 35 anni di contributi, il numero di
pensioni di anzianità era stato ridotto. E nel
e sarà all’8,1% 2011 con il nuovo «scalino» (da 59 a 60 anni) si
il prossimo prevede un nuovo calo. Così nel 2010 l’età me-
GIORGIO DELL’ARTI raggiungeva infatti mediante banche hanno anche concesso saprà, l’annuncio del 46%, fat- dia per la pensione di anzianità è stata di 58,3
gda@gazzetta.it
un aumento di capitale che an- una linea di credito. Chrysler to nel Michigan, è stato quasi anni per i lavoratori dipendenti e di 59,1 per gli

1,7
dava, però, autorizzato. È diver- ha a questo punto una liquidità contemporaneo alla presenta- autonomi. Ma nei dati dell’Ente dalla previden-
E così, tra settembre e dicembre, tente la frase con cui l’a.d. del di una decina di miliardi. Fiat, zione, a Torino, della nuova Yp- za italiana c’è molto di più: si scopre che circa un
la Fiat (nella foto Ansa, Mar- Lingotto, l’altro giorno, ha an- da quest’anno, potrà includere silon a cinque porte. Voglio di- cittadino su tre riceve un trattamento Inps, ma
chionne ed Elkann) diventerà
nunciato il saldo: «Il bonifico ar- i conti Chrysler nel suo bilan- re che adesso si apre la partita L’inflazione oltre la metà delle pensioni erogate (50,8%, ol-
rivato alle 10.13 del mattino è cio. Non si hanno tuttavia noti- dei modelli e della conquista in Italia tre 8 milioni) non arriva a 500 euro al mese. E
azionista di maggioranza della
andato a buon fine». zie, per ora, di ripensamenti da del mercato. La Ypsilon è stata L’inflazione nel per le prestazioni di sostegno al reddito (cassa
Chrysler. Azionista di maggio-
parte di Fitch e di Standard & costruita a Tichy, in Polonia, nostro Paese integrazione, indennità di disoccupazione, mo-
ranza assoluta, voglio dire, cioè
Poor’s, che mantengono sul fabbrica che il Lingotto conside- dovrebbe bilità) l’Ente ha speso nel 2010 19,7 miliardi.
col 51%. E questo con sei anni di
anticipo sui programmi.
2
Come ha fatto?
gruppo un outlook negativo. ra la migliore delle sue. Anche
per il 51%: per essere autorizza-
diminuire: dal
2,4% atteso per
Nelle aziende ha, poi, fatto oltre 88 mila ispezio-
ni che hanno portato alla scoperta di 67.955 po-
Marchionne e i suoi giravano ta ad arrivarci Fiat dovrà costru- quest’anno sizioni irregolari, con 12.550 lavoratori irregola-
1Come si spiega allora che ven- con una spilla con su scritto
«Paid». Obama si è congratula-
ire entro la fine dell’anno un vei-
colo Chrysler capace di percor-
all’1,7% del
prossimo
ri e 65.086 totalmente in nero. Di fronte a questi
numeri il presidente dell’Inps Antonio Mastro-
to. Come ha fatto? S’è fatto pre- rere oltre 40 miglia (70 chilome- pasqua, che ha presentato ieri il rapporto a Mon-
gono regolarmente diramati da- stare i soldi dalle banche, a con- tri circa) con un gallone di car- tecitorio, ha una sua idea: «Accanto alla necessi-
ti da cui si vede che la nostra dizioni migliori di quelle del Te- burante (3 litri e tre quarti). tà di una crescita economica, c’è una necessità
casa automobilistica perde soro americano e del Canada. che deve essere ribadita ai giovani e ai meno gio-
quote di mercato e vende meno Tre miliardi e due sono stati rac- vani: bisogna lavorare più a lungo».
macchine? Con quei numeri pa-
reva difficile comprarsi tutte
colti con un bond, altri tre sono
stati prestati, un miliardo e 27 li
4
E gli italiani? Mirafiori, Pomiglia-
quelle azioni. ha messi la Fiat per l’aumento no eccetera?
Fiat è arrivata al 30% gratis. di capitale. Le quote sono a que- John Elkann ha commentato co- ISTAT LE VENDITE DI MARZO 2011
Obama aveva chiamato Mar- sto punto ripartite così: Fiat La spilla con la scritta «pagato» sì la notizie del 46%: «I soldi so-
chionne per salvare un’azienda
tecnicamente fallita, che, in
46% (dal 30%), Tesoro Usa 6,9 no stati restituiti, questo è un Un anno di crisi a tavola
(dall’8,6), Tesoro canadese 2,1 bel messaggio per l’Italia». Mar-
quel momento, non aveva spe-
ranze di risollevarsi. Erano in
(dal 2,2), Sindacato Uav, cioè
Fondo Veba, 45% (dal 59,2). Il
3
Resta la domanda iniziale: co-
chionne: «Non ho cambiato
idea su Fabbrica Italia e sugli in-
Alimentari in calo: -2%
pericolo 30 mila posti di lavoro. sindacato, che ha rinunciato a me si spiega che, quando non vestimenti per realizzare il pro- La crisi c’è e si fa sentire. Anche a tavola. E il
Il presidente voleva che Chry- un mucchio di vantaggi per ren- parla Marchionne ma i dati di getto». segnale è evidente. Lo dice l’Istat. Secondo cui le
sler si riconvertisse ad auto pic- dere possibile il salvataggio, mercato, siamo bombardati vendite al dettaglio a marzo sono calate del 2%
cole e poco inquinanti, un seg- vuole andare in Borsa per mo- dalle cattive notizie?
mento di cui Fiat è maestra. Si
ipotizzò un’alleanza, in cui il go-
netizzare la sua quota. Mar-
chionne su questo ha l’aria ab-
Le faccio vedere le quote di mer-
cato di Fiat-Chrysler nel mon-
5
Testa a Detroit o a Torino?
rispetto al marzo 2010 e dello 0,2 rispetto al
febbraio 2011: è il dato peggiore dal gennaio
2010. Sulla contrazione pesa, appunto, il calo
verno Usa e quello canadese bastanza indifferente, ma non do. I modelli che consideriamo Non si sa, è un punto su cui la nella vendita di prodotti alimentari. Che non ha
prestavano 7,5 miliardi di dolla- è detto. L’a.d. della Fiat – che comprendono Lancia, Alfa Ro- Fiat per ora non si pronuncia. risparmiato la grande distribuzione ( 2,1 per
ri, Fiat entrava nell’azionariato molti considerano un probabi- meo, Jeep e Dodge. Classifica: Intanto le due aziende si do- cento), con gli ipermercati in negativo del 3,9 per
senza esborsi ma portando tec- le, futuro azionista dell’azien- Brasile 22,38; Usa 9,6; Europa vranno fondere. «Non ha senso cento. Due punti in più del ribasso patito dalle
nologie e competenze. Prima il da – potrà ancora salire in segui- 7,2. Il fatto che i dati europei (e tenerle separate, ma non è una piccole botteghe ( 1,9 per cento). Più 0,7 per
20, poi il 30. Per arrivare al 46 to e in questo caso si profetizza italiani) siano poco confortanti questione immediata per il cento delle vendite invece per i negozi
doveva prima restituire i soldi che girerà una quota del pac- non è un gran problema, con 2011. Non è una cosa che fare- specializzati in mobili, abbigliamento e libri.
avuti in prestito. Questo 46 si chetto a un partner asiatico. Le quel primato brasiliano. Come mo a breve»
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

fYara è ritornata a casa. La salma della ragazzina è

ALTRI MONDI
YARA GAMBIRASIO
arrivata a Brembate Sopra (Bg) ieri mattina: da oggi ci UCCISA NEL NOVEMBRE 2010
sarà la camera ardente, sabato il funerale al palasport

IN CAMPANIA PROSEGUE LA PROTESTA DEGLI OPERAI LICENZIATI. I VESCOVI: «È LA RABBIA DEI POVERI» NOTIZIE TASCABILI
Fincantieri: dopo i tagli ACCUSATI DI OMICIDIO COLPOSO PLURIMO

Castellammare nel caos Il terremoto all’Aquila, a giudizio


sette uomini della «Grandi rischi»
d«Prepariamoci alla collera li (come a Palermo, dove ri-
Il gup del tribunale dell’Aquila ha rinviato a giu-
dei poveri». Così monsignor schiano il lavoro in 200) e fer-
dizio con l’accusa di omicidio colposo plurimo
Bregantini, arcivescovo di roviari. Il sindaco Bobbio ha
e lesioni, per il terremoto del 6 aprile 2009, i
Campobasso e presidente del- parlato di situazione insoste-
sette componenti della commissione «Grandi ri-
la Cei per i problemi sociali e il nibile: «Alcuni negozianti so-
schi». Nei giorni precedenti al sisma, si riuniro-
lavoro, ha parlato della prote- no stati costretti a chiudere
no e sottovalutarono i rischi, senza dare l’allar-
sta degli operai di Genova e bottega da bande estranee al-
me ai cittadini: processo al via il 20 settembre.
Castellammare di Stabia la Fincantieri. La protesta rien-
(Na), i cui stabilimenti rischia- tri nei limiti della legalità. An-
no la chiusura nel piano di ri- che con l’intervento dell’eser- APPROVATO CON 301 VOTI FAVOREVOLI
strutturazione di Fincantieri cito. Se si va oltre, in città non Decreto omnibus, sì alla Camera
con un taglio di 2.551 posti di resterà traccia di vita civile».
lavoro che ridimensionerà an- In attesa dell’incontro tra Fin- K.o. il referendum sul nucleare
che le altre sette sedi del grup- cantieri, governo e sindacati
La Camera ha dato il via libera definitivo al
po. Ieri a Castellammare, già del 3 giugno, il segretario del-
decreto legge «omnibus», già votato dal Senato,
provata dagli scontri di marte- la Cgil, Camusso, ha detto:
che diventa così legge dello Stato. Il provvedi-
dì, ci sono stati blocchi strada- «Il piano è inaccettabile». La Circumvesuviana bloccata ieri dagli operai a Castellammare ANSA
mento è passato con 301 sì, 2 astenuti e 280 no.
Il decreto contiene la norma sullo stop a tempo
alla costruzione di centrali nucleari, che potreb-

s
no Pisapia: «Come fa a gover- be inficiare il referendum del 12 e 13 giugno.

«Chi vota a sinistra nare lui, avvocato di De Bene-


detti (proprietario del gruppo
L’Espresso, ndr), che non ha
amministrato neppure un’edi-
cola e presentato solo leggi per
ELEZIONI
E MUSICA
STOP ALL’ERUZIONE IN ISLANDA

Il vulcano si è fermato:
è senza cervello»
terroristi, eversori ed eutana-
sia?». E contro Gianni De Magi-
stris, candidato Idv a Napoli:
i cieli verso la normalità
«Non c’è una persona con la te-
sta sulle spalle che possa votar-
Berlusconi show a Porta a Porta: «Alternative lo». Quanto al futuro: «Non c’è
alternativa a noi e alla Lega —
dice, prima di attaccare i magi- S
a noi e alla Lega non ci sono». Il Pd: «È alla frutta» strati —. Abbiamo una maggio-
ranza coesa per fare le riforme
La Moratti
ha D’Alessio
fino al 2013. Noi crediamo che La campagna
la sovranità sia del popolo, ma elettorale della
in questo sistema malato è di Moratti si
Magistratura Democratica e chiude stasera
dei suoi pm». E ancora: «Il rega- in piazza Duomo
lo più grande? Tornare cittadi- col concerto di
no privato». Chiusura sul caso Gigi D’Alessio.
Ruby: «La telefonata l’avrei fat-
Ci sarà anche Il vulcano Grimsvotn smette di eruttare e
ta anche per la Bindi». E poi:
«Telefonerò al nuovo governo
la stellina nei cieli si vede la fine dell’emergenza. Secon-
egiziano perché stanno trattan- della dance do Eurocontrol, l’agenzia europea per il traffi-
do Mubarak in modo indecen- Alexandra Stan co aereo, la nuvola di cenere che sabato si è
te e chiederò la scarcerazione alzata dall’Islanda (nella foto Afp in un’imma-
dicendo che è lo zio di Ruby». gine della Nasa) dovrebbe dissiparsi all’alba
di oggi e «portarsi via» l’emergenza. Ieri la
Le repliche L’ex magistrato De situazione più critica si è avuta in Germania,
Magistris: «Le parole di Berlu- dove negli scali di Brema, Amburgo e Berlino
sconi sono uno spot per me. sono stati cancellati circa 450 voli. Tutto
Ma offendono tutti i napoleta- okay, invece, in Danimarca e Regno Unito.
ni». Poi ecco Antonio Di Pie- S
Silvio Berlusconi, 74 anni, davanti agli obiettivi dei fotografi nello studio romano di «Porta a Porta» LAPRESSE tro, leader dell’Italia dei Valo- Da Pisapia
ri: «Non viene più votato per- c’è Elio MA L’UE: «IMPOSSIBILE USCIRE DALL’EURO»
MASSIMILIANO ANCONA mo 10 miliardi in cosmetici. candidati sono stati deboli. ché gli italiani il cervello ce Domani, sul
5 RIPRODUZIONE RISERVATA Noi meglio di altri Paesi euro- Quello di Bologna una conces- l’hanno». E Anna Finocchia- palco del La Grecia: «Torniamo alla dracma
pei ne stiamo uscendo». Poi at- sione alla Lega. Ma ricordo che ro, capogruppo del Pd al Sena- Duomo, chiude senza l’accordo con i creditori»
dContro tutti e su tutto. Sil- tacca il «blocco mediatico terri- abbiamo vinto le Regionali do- to: «Abbiamo la sciagura di as- anche Pisapia:
vio Berlusconi va a Porta a ficante. La multa dell’Agcom? po le Politiche e le Europee. È sistere a un triste comizio tragi- presenta «Lo scenario di un allontanamento della Grecia
Porta e si scatena. «Abbiamo Una follia. Abbiamo contro i possibile che le sinistre vinca- comico senza contraddittorio. Claudio Bisio, dall’euro è sul tavolo». Così Maria Damanaki,
retto la crisi — dice — e fatto grandi giornali, i tg privati co- no solo se milanesi e napoleta- Le sue accuse pesanti, gravi e cantano Elio e membro ateniese della Commissione Ue, ha par-
miracoli senza licenziare o di- me Sky e La7 e dieci program- ni andranno a votare lascian- agghiaccianti rivelano un deli- Le Storie lato della crisi economica del Paese: «O ci accor-
minuire gli stipendi degli im- mi della Rai, pagata dagli ita- do a casa il cervello. Voto con- rio dovuto all’inarrestabile di- Tese, Giuliano diamo con i creditori o torniamo alla dracma»,
piegati pubblici. La crisi? I ri- liani». L’affondo è sui ballottag- tro di me? Mi applaudono scesa di un uomo che si sente Palma, Daniele ha aggiunto. Secca la smentita dell’Ue: «La Gre-
storanti sono pieni. Spendia- gi di Napoli e Milano: «I nostri ovunque». Poi attacca Giulia- politicamente fallito». Silvestri cia senza euro è un’ipotesi che prospettiamo».
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

«Ho avuto un tumore alla schiena ma ora sto bene».


fAntonio
ALTRI MONDI
ANTONIO BANDERAS
Banderas ha parlato così della sua malattia, ATTORE
scoperta e battuta due anni fa: «È stato un vero incubo»

s
Nel nome di Mike
IL REGISTA PRESENTATO IL «CORTO»
IN MOSTRA A MILANO
POTTER
Rubati gioielli A GIFFONI
della Pivano:
Le risate di Fiorello il colpo vale
200 mila euro

e uno show in tv La «prima»


al festival
S

Oggi il conduttore avrebbe compiuto 87 anni: l’amico di luglio


«Harry Potter
va sul palco per lui e sabato su Sky c’è Buon Lavoro! e i Doni della
morte - Cristiana Capotondi insieme a Terry Gilliam: sono la
protagonista e il regista di «The Wholly Family» LAPRESSE
Parte 2»
CARLO ANGIONI aprirà martedì
Un colpo da 200 mila euro. 12 luglio la
E Gilliam scopre
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Una dozzina di gioielli di Fer- 41esima
MILANO dOggi avrebbe compiu- nanda Pivano (nella foto Fo edizione di
to 87 anni. Oggi l’amico Fiorel-
lo lo ricorderà con uno show
benefico a Milano. Oggi sono
togramma), la scrittrice e
giornalista che importò la
letteratura americana in Ita
Giffoni, il
festival del la follia di Napoli
cinema dedicato
passati cinque mesi dal furto
della sua bara. Sabato Sky tra-
lia, sono stati rubati da una
teca del Palazzo delle Stelline,
ai ragazzi.
L’ottavo e
Grazie alla pasta
smetterà un programma idea- in Corso Magenta a Milano, ultimo film
to dalla fondazione a lui intito- dove dal 6 aprile c’è la mostra della saga del GABRIELLA GREISON
lata. Tra cronaca e spettacolo, «Fernanda Pivano. Viaggi, maghetto 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Mike Bongiorno fa ancora no- cose, persone». I ladri hanno creato da J.K.
tizia, ed è nel cuore della gen- distrutto la teca dove erano Rowling ROMA d«Napoli è una città magnifica, bellissi-
te. Ieri, la moglie Daniela e il custoditi i gioielli raccolti dalla arriverà in ma, e l’ho capito appena l’ho girata per la prima
figlio Nicolò hanno aperto le Pivano in giro per il mondo. anteprima: la volta in macchina: mi sembrava di essere entra-
porte della casa milanese che pellicola diretta to in un vulcano». Terry Gilliam, il regista ame-
ospita la Fondazione Mike e, da David Yates, ricano di culto (suoi L’esercito delle dodici scim-
davanti ai tanti Telegatti vinti con Daniel mie e Parnassus), ex componente del gruppo
in carriera, alle tante coperti- Radcliffe comico inglese Monty Python (lui era l’unico
CON LA CORVAGLIA (nella foto) straniero), è arrivato in Italia e in Italia, anzi a
sempre Napoli, ha costruito l’ultimo gioiello. Si chiama
Sul satellite debutta Vasco tuttofare protagonista, The Wholly Family, ed è un capolavoro, di iro-
nia, di battute veloci, di inquadrature a raffica.
un programma ideato Celebrerà pure uscirà in Italia
il 13 luglio, Dura neanche venti minuti (andrà in 7 sale dal
dalla famiglia: «Così il matrimonio distribuito dalla 27 maggio al 30 giugno a Roma, Milano, Tori-
no, Firenze, Napoli, e il 30 maggio in prima se-
vogliamo aiutare Warner Bros, e
i giovani. La bara?
del chitarrista due giorni dopo rata su Sky Cinema Hits HD), e la protagonista
in tutto il mondo è Cristiana Capotondi, fresca madrina del Gi-
Tutta Italia la rivuole» ro d’Italia. È ambientato nelle vie del centro del
capoluogo campano, e una famiglia cerca, inda-
ga, si perde per le vie di questa città. Ci sono
ne, ai pupazzi di Mike, a una vicoli, parlate e dialetto a tutto spiano. E quello
caricatura in maglia juventina che incuriosisce è che la produzione è firmata
e alla poesia che Alda Merini dalla Pasta Garofalo, che già ha ottenuto il Na-
dedicò al presentatore dopo la Mike Bongiorno, morto il 9 settembre 2009, e l’amico Fiorello: oggi lo stro d’Argento per l’esordio alla regia di Valeria
morte, hanno parlato di Buon showman sarà al teatro della Luna di Assago (Mi) con «Allegria!» ANSA Golino (c’era anche lei, a Roma, al fianco di Sca-
Lavoro! (lo show che debutta marcio) con Armandino e il Madre e che confer-
tra due giorni su Sky Uno, alle che la gente ci sta più vicino di moda alla comunicazione, dal- ma così una grande passione per il cinema.
18.15), ma hanno dovuto par- prima. Perché la morte è natu- la cucina allo sport) dedicate
lare anche della bara, sparita rale, ma rubare la bara no: tut- al mondo del lavoro, uno show Vasco Rossi in versione molto Dettagli Il racconto, dopo l’anteprima del corto
dal cimitero di Dagnente, sul ta Italia lo vuole ritrovare». che mette in palio un contratto insolita. Il rocker di Zocca di Gilliam, è irriverente, come ogni sua produ-
lago Maggiore, la notte del 24 con Sky (per uno dei quattro (nella foto Lapresse) ha otte zione: «Mi sono prima di tutto divertito — ha
gennaio: «In questi mesi tanti Televisione Adesso, però, la fa- videomaker che partecipa alla nuto la delega per sposare spiegato il 70enne regista di Minneapolis —, e
sciacalli si sono fatti avanti — miglia di Mike pensa soprattut- fattura del programma) e met- con rito civile Maddalena fare questo minifilm è stata una grande soddi-
racconta Nicolò — e ci hanno to a ricordarlo con il sorriso. E terà in contatto i giovani e le Corvaglia e Stef Burns. La sfazione, perché soltanto a Napoli è possibile
fatto perdere tempo. Nessuno Buon Lavoro!, in attesa di un aziende. «Aiutare i ragazzi è 31enne ex velina bionda (che girare e comporre scene di questo spessore.
ha mai portato prove ma tutti nuovo Rischiatutto benefico sempre stato nel Dna di papà è incinta di una bimba) e lo Adoro la vostra comprensione dei nostri lavori,
vanno "studiati"». Poi, ecco la (in collaborazione con la Rai e — spiega Nicolò, che sarà il storico chitarrista del «Blas ridete e ridete e ridete. Voi italiani capite prima
signora Daniela: «La notizia Telethon) e di una nuova Ruo- conduttore-guida di Buon La- co», 51 anni, si uniranno in degli altri. Io cerco solo di riempire vuoti, che il
del furto di un vecchio testa- ta della Fortuna (con Gerry voro! —: vogliamo fare una tra- matrimonio sabato pomeriggio nostro cinema crea». Anche la Capotondi è sod-
mento (che dava alla Zuccoli il Scotti su Mediaset), è il primo smissione di servizio e di intrat- a Mirandola, nel Modenese. disfatta: «Lui mi faceva fare cose che non ho
50% e il resto ai tre figli, ndr) è progetto concreto ideato dalla tenimento insieme, essere di Tra gli ospiti vip anche Elisa mai fatto in vita mia. Il racconto di Terry fa pen-
una non notizia. Il mistero non famiglia Bongiorno. Otto pun- aiuto, far conoscere chi ce l’ha betta Canalis: la bella sarda sare ai pericoli di Napoli, ma alla fine i suoi ele-
c’è, in famiglia non abbiamo li- tate (una al mese, fino a dicem- fatta e mettere in mostra chi sarà la testimone della sposa. menti simbolici, innanzitutto Pulcinella, riesco-
tigato. La cosa importante è bre, con temi che vanno dalla nel lavoro ha tanto da dare». no a dare nuovamente serenità alla famiglia».
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
R LA GAZZETTA DELLO SPORT

dite la vostra
LETTERE Bianco e Nero
A cura di Antonio Di Rosa
INDIRIZZO Via Solferino 28, 20121 Milano
Fax 02.62.82.79.17. Email: gol@rcs.it

uno nella sua rete. Invecchia Non posso darle torto. Da noi
Occhio Allegri
Il mercato al nuovo Milan
male Edson Arantes do
Nascimiento.
puoi perdere con chiunque.
Nella Liga è veramente un

della Juve Non vorrei che adesso Allegri


Mattia Guarnieri duello Real-Barça dove ogni
tanto si inserisce qualcun

da Pirlo e il Milan facessero una


squadra muscolare a
Ognuno può esprimere le sue
opinioni liberamente. Anche
altro. In Premier si è affacciato
il Tottenham e il Manchester

al crack centrocampo. Non mi pare


che Asamoah sia un giocatore
Pelè. Soprattutto Pelè che, le
assicuro, faceva brillare gli
City con Mancini ha fatto un
salto ma anche lì i protagonisti
di classe come Ganso e sono gli stessi.
da prendere Pastore. Questi due
occhi agli appassionati di tutto
il mondo. Eleganza,
illuminano il gioco altri no.
Si può chiedere al Matteo Favaro
correttezza, fantasia, capacità La lenta agonia
realizzativa. Certo, ha una
presidente della Juve unica pecca: non ha mai di Schumacher
Andrea Agnelli perché Le squadre non sono fatte solo giocato in Europa. Quanto a
Delneri è stato mandato via da talenti. Ci cono anche i Messi onestamente non lo Mi chiedo perché un
e non invece chi ha portatori d'acqua, quelli che accosterei ancora ai grandi campione come Schumacher
costruito una squadra anche i tifosi che pretendono al mondo che sanno mettere la svolgono un lavoro oscuro ma come Maradona e Pelè. Anche abbia accettato di tornare a
oggettivamente mediocre tutto e subito) fa prendere deci- palla ovunque come fa lui. Zie- utile. Senza di loro non si se merita tutti gli elogi che gli correre in Formula 1 solo per
come Marotta e Paratici? sioni affrettate. Il duo Parati- gler e Cassani potrebbero raf- vince. Ricorda il Napoli di fanno perché è davvero conquistare qualche
ci-Marotta lavora insieme da forzare le fasce esterne. Poi ci Maradona cioè il più grande
straordinario.
piazzamento. Come può un
Giulio Bonello anni. Ha fatto bene alla Samp- vuole il fuoriclasse. Non Ague- giocatore mai esistito? In campione che ha vinto tutto,
doria e la Juve si aspetta che ro (buon attaccante) ma uno co- quella squadra c'erano il ritirarsi al momento giusto e
Sono un tifoso della Juve e
ripetano l'exploit genovese ma me Pastore, Sanchez o Ribery. giovane Ferrara, un Il nostro calcio poi ricomparire dopo due
a livelli più alti. Anche per loro Io insisto da mesi nel dire che i centravanti straordinario anni di inattività per
vorrei guardare al futuro la prossima stagione sarà un francesi alla Juve hanno sem- come Careca, Giordano, tra i migliori trasformare una grande
con qualche speranza in più. test importante. Avviata la pri- pre fatto bene. Platini e Zidane Bagni…Insomma volevo dire carriera in una lenta agonia?
Anch’io avevo qualche ma fase di rigenerazione, devo- sono lì a testimoniare quello che il Milan ha un insieme Trovo alquanto inopportune Non so se l'ha fatto per soldi
perplessità su Conte ma no allestire una squadra com- che penso. Ribery è un campio- molto articolato e, soprattutto, le critiche sulla spettacolarità o per vincere la noia ma se
penso che lui saprà tirar petitiva in grado di lottare per ne già fatto che, forse, vuole ha un allenatore con le idee del nostro calcio. E' vero che continua così le nuove
fuori le motivazioni giuste. lo scudetto e la Coppa Italia. cambiare aria e lasciare il chiare. Allegri ha vinto uno le squadre di prima fascia da generazioni lo giudicheranno
Con Pirlo (foto LaPresse) a Non possono sbagliare, la pro- Bayern. Ripeto un vecchio con- scudetto al primo tentativo: diversi anni non reggono il un pilota normale.
centrocampo andrà meglio. prietà vuole vedere la luce per cetto: la Juve deve partire da avrà il diritto di scegliere i confronto con le grandi Giacomo Romanini
Poi c'è Marchisio e spero che tornare a far splendere la stel- una buona difesa. Non può in- giocatori che si adattano ai d'Europa. Dunque, ci siamo
ritorni Sissoko. Inoltre spero la della Juventus. Detto questo cassare i gol che ha preso suoi schemi? meritati il declassamento. Vai a capire cosa passa nella
che la Juve prenda il mi auguro che i dirigenti e i tifo- quest'anno né può essere così Ma, per me, la Serie A resta testa di un campione!
giovane Fabbrini. si non facciano pressioni su An- vulnerabile in casa. Non è faci- più avvincente degli altri Schumacher si era ritirato
tonio Conte. Avrà un compito le conquistare un grande obiet-
L’autogol di Pelè campionati. Per competitività dalla Formula 1 da trionfatore,
Andrea difficilissimo ma non è un ma- tivo subito ma con una buona contro Messi e tattica. In Premier League
al di là delle solite quattro
adesso purtroppo appare
go. Ha bisogno di tempo e di un campagna acquisti i biancone- come un anonimo pilota del
Nel calcio, si sa, paga sempre progetto che lo veda sulla pan- ri possono provarci. Andrea Che tristezza sentire Pelè squadre non ho visto nulla di gruppo. Bisogna avere la
l'allenatore. Non è sempre giu- china bianconera per tre anni. Agnelli ha parlato spesso del sparare a zero su Messi… nuovo. Se lo Stoke City capacità di resistere alla
sto e non è sempre la migliore Lo stesso tecnico deve lavora- nuovo stadio, autentico punto sembra il grido disperato di incontrasse la Fiorentina tentazione perché due anni di
soluzione. Nel caso specifico re senza fretta e senza ansie: di forza di una società proietta- un brontosauro in via avrebbe difficoltà. In Italia inattività in uno sport che ha
Delneri ha avuto in mano una ha bisogno di lucidità e fiducia. ta sul futuro, e immagino che si d'estinzione. Io non l'ho mai invece è difficile per tutte far margini clamorosi di
squadra da costruire non un I giocatori arriveranno. Perché veda lì dentro come capitano visto giocare, indubbiamente punti su qualsiasi campo. miglioramento sono un
prodotto finito. Ma l'ansia dei ri- Pirlo, ad esempio, farà la diffe- non giocatore di una squadra sarà stato grandissimo, ma Nella Liga ci sono due sole handicap difficile da superare.
sultati (e qui sono responsabili renza. Ci sono pochi giocatori spettacolare e vincente. dopo tanti gol fatti agli squadre, Real e Barcellona. Ha ragione, farebbe bene a
avversari stavolta ne ha fatto Paolo Rossi smettere.

IL TEMPO a cura del Centro Epson Meteo www.meteo.it

LEGENDA Il Sole oggi


Oggi Domani In Europa
Milano Roma
Sole
Sorge Tramonta Sorge Tramonta
Oslo 5.43 20.58 5.43 20.33
Nuvoloso Trento
17 30
Rovesci Aosta Trieste Stoccolma
Milano 19 28 Il Sole domani
15 28 Venezia
21 30
20 29
Mosca Milano Roma
Coperto
Torino Londra Sorge Tramonta Sorge Tramonta
18 29 Bologna
Pioggia Berlino 5.42 20.59 5.42 20.34
Genova 19 31
21 28 Ancona Parigi
Temporali 15 26 La luna
Firenze Perugia Madrid Istanbul
Neve 16 32 14 30 Roma Ultimo Nuova Primo Piena
quarto quarto
Lisbona
Nebbia L’Aquila Atene 23 Giugno 1 Giugno 9 Giugno 15 Giugno
11 27

min max min ma


max
VENTI: ROMA Campobasso Dopodomani Le temperature
16 31 Bari Campobasso 15 20 Perugia 14 28
Deboli 16 23 ieri in Italia min max
16 25 Catania 14 24 Potenza 14 22
Moderati
Napoli Potenza Alghero 14 30 Firenze 16 31 Reggio Calabria 18 21
17 29 14 24 Ancona 15 25 Genova 20 29 Roma 15 29
Forti Aosta 13 30 L’Aquila 10 24 Torino 17 30
Bari 14 24 Milano 20 31 Trento 17 29
Molto forti
Bologna 19 30 Napoli 17 28 Trieste 17 30
Cagliari
18 19 Catanzaro Cagliari 15 27 Palermo 18 22 Venezia 20 30
16 24
MARI:
Calmi Palermo Reggio Calabria
18 24 18 24
Mossi Catania
15 25
Agitati

RCS Quotidiani S.p.A. EDIZIONI TELETRASMESSE PREZZI D’ABBONAMENTO COLLATERALI


S.p.A. Sede Legale: Via A. Rizzoli, 8 - Milano Tipografia RCS QUOTIDIANI S.p.A. - Via R. Luxem- C/C Postale n. 4267 intestato a: * Con Francobolli dal Mondo N. 74 e 7,99 con Aeronauti
Responsabile del trattamento dati burg - 20060 PESSANO CON BORNAGO (MI) - Tel. RCS QUOTIDIANI S.p.A. ca Militare N. 39 e 11,99 con Stallone N. 25 e 10,99 con
DIRETTORE RESPONSABILE (D. Lgs. 196/2003): Andrea Monti 02.95743585 S RCS PRODUZIONI S.p.A. - Via Cia- Ben Ten Alien Force N. 7 e 10,99 con Wrestling N. 20 e
ITALIA 7 numeri 6 numeri 5 numeri
ANDREA MONTI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE privacy.gasport@rcs.it - fax 02.62051000 marra 351/353 - 00169 ROMA - Tel. 06.68828917 11,99 con La Piovra N. 16 e 10,99 con Storia Disney N. 14
andrea.monti@gazzetta.it S SEPAD S.p.A. - Corso Stati Uniti, 23 - 35100 PA- Anno: e 299,40 e 258,90 e 209,10
© COPYRIGHT RCS QUOTIDIANI S.p.A. e 8,99 con Motomondiale N. 1 e 11,99 con I Love NBA N.
DOVA - Tel. 049.8700073 S Tipografia SEDIT - Ser- Per i prezzi degli abbonamenti all’estero 4 e 11,99 con ET Predictor Card e 4,99 con Zelig N. 8 e
VICEDIRETTORE VICARIO Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di que- vizi Editoriali S.r.l. - Via delle Orchidee, 1 Z.I. - telefonare all’Ufficio Abbonamenti
Gianni Valenti PRESIDENTE sto quotidiano può essere riprodotta con mezzi 11,99 con 25 anni Milan e 11,99 con La Grande Storia
70026 MODUGNO (BA) - Tel. 080.5857439 S So- 02.63798520
gvalenti@gazzetta.it Piergaetano Marchetti grafici, meccanici, elettronici o digitali. Ogni vio- Ferrari N. 7 e 11,99 con Libro Alpini e 11,99 con Moto
cietà Tipografica Siciliana S.p.A. - Zona Industriale Valentino Rossi N. 3 e 11,99 con Supereroi N. 3 e 10,99
VICEDIRETTORI lazione sarà perseguita a norma di legge Strada 5ª n. 35 - 95030 CATANIA - Tel. INFO PRODOTTI COLLATERALI E con Libro Milan Campione e 8,99 con Libro Napoli Cham
Franco Arturi CONSIGLIERI DIREZIONE, REDAZIONE E TIPOGRAFIA 095.591303 S Centro Stampa Unione Sarda S.p.A. PROMOZIONI pions e 8,99 con Milan Campione d’Italia N. 1 e 13,99
farturi@gazzetta.it Via Solferino, 28 - 20121 Milano - Tel. 02.6339 - Via Omodeo - 09034 ELMAS (CA) - Tel. Tel. 02.63798511 - email: linea.aperta@rcs.it
Giovanni Bazoli, 070.60131 S BEA printing bvba - Maanstraat 13 -
Stefano Cazzetta DISTRIBUZIONE
scazzetta@gazzetta.it Luca Cordero di Montezemolo, 2800 - MECHELEN (Belgio) S Sports Publications
m-dis Distribuzione Media S.p.A. Testata registrata presso il
Ruggiero Palombo Diego Della Valle, Via Cazzaniga, 19 - 20132 Milano Production - 1300 Metropolitan Ave. Brooklyn, NY tribunale di Milano n. 419 PROMOZIONI
rpalombo@gazzetta.it Antonello Perricone, Tel. 02.25821 - Fax 02.25825306 11237 S CTC Coslada - Avenida de Alemania, 12 - dell’1 settembre 1948
Umberto Zapelloni Giampiero Pesenti 28820 COSLADA (MADRID) S La Nación - Bou- ISSN 1120-5067
SERVIZIO CLIENTI chard 557 - 1106 BUENOS AIRES S Taiga Gráfica e
uzapelloni@gazzetta.it e Marco Tronchetti Provera Casella Postale 10601 - 20110 Milano CP Isola CERTIFICATO ADS N. 7101 DEL 21-12-2010
SEGRETARIO DI REDAZIONE Editora Ltda - Av. Dr. Alberto Jackson Byington n.
Tel. 02.63798511 - email: gazzetta.it@rcsdigital.it 1808 - OSASCO - SÃO PAULO - Brasile. S Miller ARRETRATI
Daniele Redaelli PUBBLICITÀ Distributor Limited - Miller House, Airport Way, Richiedeteli al vostro edicolante oppure ad A.S.E. Agenzia Ser
dredaelli@gazzetta.it DIRETTORE GENERALE RCS PUBBLICITÀ S.p.A. Tarxien Road - Luqa LQA 1814 - Malta S Hellenic La tiratura di mercoledì 25 maggio vizi Editoriali Tel. 02.99049970 c/c p. n. 36248201. Il costo
Testata di proprietà de "La Gazzetta dello SETTORE QUOTIDIANI ITALIA Via A. Rizzoli, 8 - 20132 Milano Distribution Agency (CY) Ltd - 208 Ioanni Kranidioti di un arretrato è pari al doppio del prezzo di copertina per
Sport s.r.l." - A. Bonacossa © 2011 Giulio Lattanzi Tel. 02.50951 - Fax 02.50956848 Avenue, Latsia - 1300 Nicosia - Cyprus è stata di 392.026 copie l Italia; il triplo per l’estero.

PREZZI ALL’ESTERO: Albania e 2,00; Argentina $ 6,50; Austria e 2,00; Belgio e 2,00; Brasile R$ 7,00; Canada CAD 3,50; Cz Czk. 61; Cipro e 2,00; Croazia Hrk 15; Danimarca Kr. 18; Egitto e 2,00; Finlandia e 2,50; Francia e 2,00; Germania e 2,00; Grecia e 2,00; Irlanda e 2,00; Lux
e 2,00; Malta e 1,85; Marocco g 2,20; Monaco P. e 2,00; Norvegia Kr. 22; Olanda e 2,00; Polonia Pln. 9,10; Portogallo/Isole e 2,00; Romania e 2,00; SK Slov. e 2,20; Slovenia e 2,00; Spagna/Isole e 1,85; Svezia Sek 25; Svizzera Fr. 2,80; Svizzera Tic. Fr. 2,80; Tunisia TD 3,50;
Turchia e 2,00; Ungheria Huf. 550; UK Lg. 1,80; U.S.A. USD 3,00.
GIOVEDÌ 26 MAGGIO 2011
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

TV E RADIO
I FILM DI STASERA

Triplo gioco Banco paz Il peggior allenatore Baarìa Cado dalle nubi 24 ore
sDi N. Jordan, con N. Nolte sDi G. Grazer, con R. Leigh Cook sDi T. Brady, con D. Koechner sDi G. Tornatore, con F. Scianna sDi G. Nunziante, con C. Zalone sDi L. Mandoki, con C. Theron
(Gbr/Fra, 2002) Bob è un gioca- (Usa, 2003) In 36 ore la Desert (Usa, 2007) Coach Fields non ha (Ita/Fra 2009) La storia di una (Ita, 2009) Checco vive in Pu- (Usa, 2002) Tre malviventi si
tore d’azzardo che decide di ra- Savings Bank sarà rapinata. Il la- una buona fama: le sue squadre famiglia siciliana che prende le glia e coltiva il sogno di diventa- guadagnano da vivere rapendo
pinare il caveau di un casinò... dro sarà uno dei dipendenti? sono andate sempre malissimo... mosse dal ventennio fascista... re un musicista neomelodico... i figli di ricchissime famiglie...
THRILLER Rai Movie, alle 21.05 COMMEDIA Rai 4, alle 21.10 COMMEDIA Mtv, alle 21 DRAMMATICO Premium Cin. Em., alle 21 COMMEDIA Premium Cin. Energy, alle 21 THRILLER La5. alle 21.10

IN CHIARO RADIO
RAIUNO RAIDUE RAITRE CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA 7 Radio 105
7.00 TG 1 7.00 CARTOON FLAKES 7.00 TGR 8.00 TG 5 - MATTINA 7.00 CARTONI ANIMATI 8.45 TELEFILM 7.00 OMNIBUS - TG LA7 Speciale Giro d’Italia
10.00 VERDETTO FINALE 9.45 RAI EDUCATIONAL 9.00 REFERENDUM 2011 8.40 MATTINO CINQUE 8.45 URBAN LEGEND 10.55 RICETTE DI FAMIGLIA 9.45 COFFEE BREAK
11.05 OCCHIO ALLA SPESA 10.00 TG2PUNTO.IT 9.10 AGORÀ - TG 3 10.00 TG 5 9.20 REAL C.S.I. 11.30 TG 4 - TELEGIORNALE 10.30 (AH)IPIROSO Fabiana, Riccardo Este e Clau-
12.00 LA PROVA DEL CUOCO 11.00 I FATTI VOSTRI 12.25 GIRO D'ITALIA - SI GIRA 10.05 MATTINO CINQUE 10.40 NON DITELO ALLA SPOSA 12.00 WOLFF UN POLIZIOTTO... 11.25 CHICAGO HOPE dio Chiappucci (nella foto)
13.30 TELEGIORNALE 13.00 TG 2 12.45 LE STORIE 11.00 FORUM 12.10 COTTO E MANGIATO 13.00 DISTRETTO DI POLIZIA 11.35 ATLANTIDE commentano la 18a tappa Mor-
14.10 SE... A CASA DI PAOLA 14.00 POMERIGGIO SUL 2 13.10 LA STRADA PER... 13.00 TG 5 12.25 STUDIO APERTO 13.50 FORUM 13.30 TG LA7
16.10 LA VITA IN DIRETTA 14.00 TG REGIONE - TG 3 13.40 SOAP 13.40 I SIMPSON 15.10 FINALMENTE ARRIVA 13.55 CACCIA AL RE
begno-San Pellegrino Terme
16.20 LA SIGNORA IN GIALLO
16.50 TG PARLAMENTO 17.15 REFERENDUM 4 15.05 94º GIRO D'ITALIA 14.45 UOMINI E DONNE 14.35 HOW I MET YOUR... KALLE 16.00 CHIAMATA
17.00 TG 1 - CHE TEMPO FA 18.15 TG 2 17.10 PROCESSO ALLA TAPPA 16.15 POMERIGGIO CINQUE 15.05 CAMERA CAFÈ 16.15 SENTIERI D'EMERGENZA
18.50 L' EREDITÀ 18.45 M. COSTANZO TALK 18.05 GEO & GEO 18.50 CHI VUOL ESSERE 15.50 TELEFILM - LOVE BUGS 16.35 LE MINIERE DI RE... 16.35 JAG
20.00 TELEGIORNALE 19.35 SQUADRA SPECIALE 19.00 TG 3 - TGR - BLOB MILIONARIO 18.30 STUDIO APERTO 18.55 TG 4 - TELEGIORNALE 18.35 CUOCHI E FIAMME
20.30 QUI RADIO LONDRA 20.25 ESTRAZIONI DEL LOTTO 20.10 SABRINA VITA DA... 20.00 TG 5 19.30 C.S.I. MIAMI 19.35 TEMPESTA D'AMORE 19.40 G DAY - TG LA7
20.35 AFFARI TUOI 20.30 TG 2 20.35 UN POSTO AL SOLE 20.30 STRISCIA LA NOTIZIA 20.30 TRASFORMAT 20.30 WALKER TEXAS RANGER 20.30 OTTO E MEZZO
21.10 UN MEDICO IN 21.05 ANNOZERO 21.05 GOLDEN GALA 21.10 SVISTI E MAI VISTI 21.10 C.S.I. - SCENA DEL 21.10 ERIN BROCKOVICH 21.10 S.O.S. TATA
FAMIGLIA 7 Fiction Attualità DIAMOND LEAGUE Sport Show CRIMINE Telefilm Film Reality
23.35 PORTA A PORTA 23.10 TG 2 23.05 PARLA CON ME 23.30 MATRIX 23.00 THE CLOSER 23.55 CINEMA FESTIVAL 23.10 G DAY CONDUCE
1.10 TG 1 - NOTTE 23.25 RAI 150 ANNI 24.00 TG 3 LINEA NOTTE 1.30 TG 5 - NOTTE 23.50 LE IENE 24.00 NOI DUE 23.30 EFFETTO DOMINO Radio Monte Carlo
1.30 CHE TEMPO FA 0.25 BASE LUNA 0.10 TG REGIONE 2.00 STRISCIA LA NOTIZIA 1.20 POKER1MANIA SCONOSCIUTI 0.25 TG LA7
1.35 QUI RADIO LONDRA 1.10 TG PARLAMENTO 1.00 APP. AL CINEMA 2.20 5 STELLE 2.10 STUDIO APERTO - 1.20 CINEMA FESTIVAL 0.35 MOVIE FLASH Alfonso Signorini Show
1.50 APP. AL CINEMA 1.20 DAY BREAK 1.10 94º GIRO D'ITALIA 4.00 UOMINI E DONNE LA GIORNATA 2.00 TG4 NIGHT NEWS 0.40 OTTO E MEZZO (R)
Alle 9 lo scrittore Mauro Coro-
na (nella foto) e l’attore Giam-
FILM SUL paolo Morelli sono gli ospiti di
DIGITALE TERRESTRE
LO SPORT IN CHIARO, SUL SATELLITE E SUL DIGITALE TERRESTRE Alfonso, Luisella e Mummi
21.30 MONTEPASCHI 17.00 GIRO D’ITALIA 12.00 RUGBY: NORTHAMPTON
PREMIUM IN DIRETTA GROSSETO - Processo alla tappa SKY SPORT 1 SKY SPORT 2