Vous êtes sur la page 1sur 43

Bernardo Belcari Studente III Anno Infermieristica

Universit degli Studi di Pisa Polo didattico Universitario di Pontedera

I Muscoli Scheletrici
Sono formati da tessuto muscolare striato Sono responsabili del mantenimento della postura e dellesecuzione dei movimenti volontari Sono collegati alle ossa tramite il cordone distale del muscolo, detto tendine Non sono mai completamente rilassati. Anche durante il sonno sussiste una debole contrazione permanente, chiamata tono muscolare.

Gruppi Muscolari
Agonisti: collaborano nell'esecuzione di un movimento (ad esempio il brachiale con il bicipite o l'anconeo e con il tricipite) Antagonisti: quelli che contrastano il reciproco movimento (ad esempio, flessori ed estensori sono antagonisti tra loro) Sinergici: contraendosi, collaborano con gli agonisti Fissatori :bloccano ed immobilizzano un segmento osseo per permettere ad un altro muscolo di avere una base di appoggio per compiere il proprio movimento

Muscoli mimici (o pellicciai)


ORBICOLARE DELLOCCHIO

Origine: ossa maxillo-frontale Inserzione: tessuto palpebra Funzione: chiude locchio Innervazione: Nervo cranico VII, Facciale

Muscoli mimici (o pellicciai)


ZIGOMATICO

Origine: osso zigomatico Inserzione: angoli della bocca Funzione: sorridere Innervazione: Nervo cranico VII, Facciale

Muscoli mimici (o pellicciai)


MASSETERE Origine: Arco zigomatico Inserzione: angolo e ramo mandibola Funzione: eleva la mandibola Innervazione: Nervo cranico V, Trigemino
Massetere

Muscoli mimici (o pellicciai)


TEMPORALE Origine: fossa temporale Inserzione: processo coronoideo della mandibola Funzione: eleva e ritrae la mandibola Innervazione: Nervo cranico V, Trigemino

Muscoli estrinseci della lingua


STILOGLOSSO
Origine: processo stiloideo dellosso temporale Inserzione: lingua Funzione: eleva e ritrae la lingua Innervazione: Nervo cranico XII, Ipoglosso Stiloglosso

Muscoli estrinseci della lingua


IOGLOSSO
Origine: osso ioide Inserzione: lingua Funzione: abbassa la lingua Innervazione: Nervo cranico XII, Ipoglosso
Ioglosso

Muscoli del collo e della gola


DIGASTRICO
Origine: margine inf. della mandibola (ventre anteriore); processo mastoide dellosso temporale (ventre posteriore) Inserzione: osso ioide Funzione: eleva ioide, stabilizza ioide, abbassa la mandibola Innervazione: Nervo cranico V, Trigemino (ventre anteriore), Nervo cranico VII, Facciale (ventre posteriore).
Ventre anteriore Ventre posteriore

Muscoli del collo e della gola


STILOIOIDE
Origine: processo stiloideo dellosso temporale Inserzione: osso ioide Funzione: eleva e ritrae lo ioide, deglutire Innervazione: Nervo cranico VII, Facciale
Stiloioide

Muscoli del collo e della gola


STERNOIOIDE
Origine: manubrio e regione distale della clavicola Inserzione: osso ioide Funzione: abbassa lo ioide

Sternoioide

Muscoli del collo e della gola


COSTRITTORI FARINGEI
Origine: mandibola, processo pterigoideo, ioide, cartilagini laringee Inserzione: regione mediale posteriore della faringe Funzione: contrazione peristaltica, deglutire

Superiore

Medio

Inferiore

Muscoli del collo e della gola


STERNOCLEIDOMASTOIDEO Origine: manubrio e clavicola mediale Inserzione: processo mastoideo dellosso temporale Funzione: flessione di testa e collo, rotazione testa Innervazione: Nervo cranico XI, Accessorio

Muscoli della schiena


SPINALE
Origine: processi spinosi dorsali superiormente e vertebre toraciche inferiormente Inserzione: vertebre toraciche e cervicali Funzione: estende la colonna vertebrale

Muscoli della schiena

Muscoli profondi del torace


INTERCOSTALI INTERNI ED ESTERNI
Origine: confine superiore ed inferiore delle coste Inserzione: confine superiore ed inferiore delle coste Funzione: inspirazione ed espirazione

Interni

Muscoli profondi del torace


DIAFRAMMA
Origine: superficie interna inferiore della gabbia toracica, cartilagini costali inferiori, vertebre lombari Inserzione: aponeurosi del diaframma Funzione: inspirazione (si alza) ed espirazione (si abbassa) Innervazione: nervo frenico
Processo xifoideo

Muscoli addominali
RETTO DELLADDOME
Origine: Cresta e sinfisi pubica Inserzione: processo xifoideo e cartilagini costali delle coste 5-7 Funzione: flette e ruota le vertebre lombari, stabilizza e abbassa le costole, stabilizza la pelvi durante il cammino, aumenta la pressione intraddominale

Muscoli toracici superficiali


PETTORALE MINORE
Origine: Superficie anteriore delle costole 3-5 Inserzione: processo coracoideo della scapola Funzione: Fissato dalle parte delle coste, sposta la scapola anteriormente ed inferiormente, dalla parte della scapola, sposta le coste superiormente Innervazione: Nervi pettorali mediale e laterale (C6-C8)
Piccolo Pettorale

Muscoli toracici superficiali


DENTATO ANTERIORE
Origine: Costole 1-8 Inserzione: lato vertebrale della scapola Funzione: abduce e ruota la scapola oltre a farla aderire al torace, eleva le costole, il muscolo del pugno, perch riguarda lantiversione dellavambraccio nellatto di sferrarlo Innervazione: nervo toracico lungo
Dentato anteriore

Muscoli toracici superficiali


TRAPEZIO
Origine: Osso occipitale, legamento della nuca, processo spinoso della 12 vertebra Inserzione: acromion, spina della scapola, terzo laterale della clavicola Funzione: stabilizza, eleva, adduce, abbassa la scapola, estende il capo Innervazione: Nervo Cranico XI, Accessorio

Trapezio

Muscoli della spalla


GRANDE PETTORALE
Origine: Clavicola mediale, sterno, cartilagini delle coste 1 6, aponeurosi dellobliquo esterno Inserzione: grande tuberosit dellomero Funzione: flessione del bracco, rotazione, adduzione ed elevazione della gabbia toracica
Grande Pettorale

Muscoli della spalla


DELTOIDE
Origine: Clavicola laterale, acromion e spina della scapola Inserzione: tuberosit deltoidea dellomero Funzione: abduzione braccio, flessione, estensione, rotazione mediale e laterale Innervazione: Nervo Ascellare
Deltoide

Muscoli della spalla


SOTTOSCAPOLARE
Origine: fossa sottoscapolare Inserzione: piccola tuberosit dellomero Funzione: rotazione mediale braccio, stabilizza larticolazione della spalla Innervazione: Nervi Sottoscapolari (C5 C7)
Sottoscapolare

Muscoli della spalla


INFRASPINATO
Origine: fossa infraspinata Inserzione: grande tuberosit dellomero Funzione: rotazione laterale dellomero, stabilizza larticolazione della spalla Innervazione: Nervi Soprascapolari
Infraspinato

Muscoli della spalla


CUFFIA DEI ROTATORI
La Cuffia dei Rotatori costituita da 4 muscoli che formano un manicotto intorno alla spalla. Essi permettono di alzare le braccia sopra la testa, di stabilizzare la testa dellomero nella cavit glenoidea e prevenire lussazioni. 1- Sovraspinato (nervo soprascapolare) 2- Infraspinato (nervo soprascapolare) 3- Sottoscapolare (nervo sottoscapolare) 4- Piccolo rotondo (nervo ascellare)

Muscoli del gomito


TRICIPITE BRACHIALE
Origine: il capo lungo dalla tuberosit sottoglenoidea, quelli laterali e mediali dalla faccia posteriore dellomero Inserzione: processo olecranico dellulna Funzione: estende avambraccio, aiuta nelladduzione del braccio Innervazione: Nervo radiale
Tricipite brachiale

Muscoli del gomito


BICIPITE BRACHIALE
Origine: il capo corto dal processo coracoideo, capo lungo vicino alla cavit glenoidea Inserzione: tuberosit radiale Funzione: flette il gomito, supina lavambraccio Innervazione: Nervo muscolocutaneo (C5-C6)
Bicipite brachiale

Muscoli dellavambraccio
FLESSORE DEL CARPO (RADIALE & ULNARE)
Origine: epicondilo mediale dellomero, ulna Inserzione: metacarpo e carpo Funzione: flette il polso, abduce e adduce la mani
Ulnare

Radiale

Muscoli dellavambraccio
ESTENSORE DEL CARPO
(RADIALE & ULNARE) Origine: epicondilo laterale dellomero Inserzione: base del metacarpo Funzione: estende, abduce e adduce il polso

Muscoli dellanca e del ginocchio


QUADRICIPITE FEMORALE
Origine: cresta iliaca anteriore, margine superiore dellacetabolo, grande trocantere Inserzione: patella e tuberosit tibiale Funzione: estende il ginocchio, flette la coscia

Muscoli dellanca e del ginocchio


GLUTEI
Origine: ilio, sacro, coccige Inserzione: grande trocantere del femore Funzione: estende la coscia (per salire le scale, correre), ruota medialmente e lateralmente la coscia, bilancia la pelvi

Muscoli dellanca e del ginocchio


MUSCOLI ISCHIOCRURALI
Origine: tuberosit iliaca Inserzione: condili laterale e medicale, testa della fibula(tibia), condilo laterale del femore Funzione: estende la coscia, flette il ginocchio

Muscoli della gamba


TIBIALE ANTERIORE
Origine: condilo laterale e faccia della tibia Inserzione: tarso e metatarso Funzione: flessione del dorso del piede

Muscoli della gamba


GASTROCNEMIO
Origine: condilo laterale e mediale del femore Inserzione: tendine di Achille Funzione: flessione plantare del piede, flessione del ginocchio

GRAZIE PER LATTENZIONE

Bibliografia: http://www.southalabama.edu/alliedhealth/; http://www.southalabama.edu/alliedhealth/faculty.html#crc Testi e immagini: http://www.southalabama.edu%2Falliedhealth%2Fbiomedical%2F311Anatomy%2F11Muscles.ppt&rct=j&q=muscles%20ppt&ei=c694 TuyEAca90QX--7GIDQ&usg=AFQjCNEoKlSXX3TnIcFTCLlJ4FpPGQo79A&sig2=mRHsVQ4gl20d53pXETIIxw