Vous êtes sur la page 1sur 4

COMUNE DI LAVIS

PROVINCIA DI TRENTO _________________

COPIA

Deliberazione Giunta Com.le N. 27


OGGETTO: APPELLO AL CONSIGLIO DI STATO AVVERSO LA SENTENZA DEL TRIBUNALE REGIONALE DI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA DI TRENTO N. 284/2011 DA PARTE DI AREA 51 S.R.L.. AUTORIZZAZIONE A RESISTERE IN GIUDIZIO.

Lanno 2012 add 31 del mese di GENNAIO alle ore 15.30 nella sala delle riunioni, a seguito di regolare convocazione, si riunita la GIUNTA COMUNALE.

======================= =======================

Allappello risultano i signori:


Cognome Nome Pellegrini Graziano Comunello Germana Franch Bruno Lorenzoni Lorenzo Perli Marco Piffer Roberto Zanetti Andrea Carica Sindaco Assessore Vice Sindaco Assessore Assessore Assessore Assessore Presenti SI AG SI SI SI AG SI

Relazione di pubblicazione
(Art. 54 della L.R. 04.01.1993 n. 1 e ss.mm.) ************* Certifico Io sottoscritto Vice Segretario comunale che copia del presente verbale viene pubblicato il giorno

03/02/2012

all'albo

pretorio ove rimarr esposto per 10 giorni consecutivi.

Certifico inoltre che la presente deliberazione, ai sensi dell'art. 16 dello Statuto comunale, stata comunicata ai capigruppo consiliari. Add,

03/02/2012
f.to IL VICE SEGRETARIO GENERALE Franchini dott.ssa Silvia

Partecipa il Vice Segretario Comunale Franchini dott.ssa Silvia

======================= =======================

Riconosciuto legale il numero degli intervenuti il Sig. PELLEGRINI GRAZIANO nella sua qualit di Sindaco assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto indicato.

OGGETTO:

APPELLO AL CONSIGLIO DI STATO AVVERSO LA SENTENZA DEL TRIBUNALE REGIONALE DI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA DI TRENTO N. 284/2011 DA PARTE DI AREA 51 S.R.L.. AUTORIZZAZIONE A RESISTERE IN GIUDIZIO. LA GIUNTA COMUNALE

Richiamata la deliberazione della Giunta comunale n. 171 del 25.05.2010 con la quale stato deciso: 1. di autorizzare il Sindaco pro tempore a resistere in giudizio nel ricorso al T.R.G.A. di Trento presentato dalla societ AREA 51 s.r.l., con sede a Trento in via Segantini n. 23, pervenuto al Comune di Lavis in data 10.05.2010, prot. n. 7.147; 2. di affidare il patrocinio del Comune di Lavis allAvvocatura Distrettuale dello Stato, con sede a Trento in Largo Porta Nuova n. 9; 3. di impegnare la spesa prevista per il patrocinio, pari ad Euro 3.000,00 oltre alle eventuali spese vive, allintervento 1.01.02.03 (cap. 460) del bilancio di previsione 2010; Richiamata altres la deliberazione della Giunta comunale n. 27 del 02.02.2011 con la quale stato deciso: 1. di autorizzare il Sindaco pro tempore a resistere in giudizio nel ricorso al T.R.G.A. di Trento presentato dalla societ AREA 51 s.r.l., con sede a Trento in via Segantini n. 23, pervenuto al Comune di Lavis in data 11.01.2011, prot. n. 354; 2. di affidare il patrocinio del Comune di Lavis allAvvocatura Distrettuale dello Stato, con sede a Trento in Largo Porta Nuova n. 9; 3. di impegnare la spesa prevista per il patrocinio, pari ad Euro 3.000,00 oltre alle eventuali spese vive, allintervento 1.01.02.03 (cap. 460) del bilancio di previsione 2011; Preso atto che i ricorsi sono stati riuniti; Vista la sentenza del Tribunale di Trento n. 284/2011, favorevole al Comune di Lavis; Preso altres atto che in data 27.01.2012 la ditta AREA 51 s.r.l. ha notificato al Comune di Lavis il ricorso al Consiglio di Stato per lannullamento e/o la riforma, previa sospensione dellefficacia esecutiva, della sentenza n. 284/2011 del T.R.G.A. di Trento; Ritenuto di autorizzare il Sindaco a resistere in giudizio e di incaricare lAvvocatura Generale dello Stato, con sede in Roma in via dei Portoghesi n. 12, per la difesa delle ragioni del Comune di Lavis;

Visto il D.Lgs. 02.07.2010 n. 104 Attuazione dellart. 44 della legge 18 giugno 2009, n. 69, recante delega al Governo per il riassetto della disciplina del processo amministrativo; Vista la L.R. 04 gennaio 1993, n. 1 concernente "Nuovo ordinamento dei Comuni della Regione Trentino Alto-Adige" e ss.mm.;

Deliberazione della Giunta Comunale n. 27 di data 31/01/2012

Pagina 2

Visto il Regolamento di contabilit adottato con deliberazione del Consiglio comunale n.ro 102 del 19/12/2000 e modificato con deliberazioni del Consiglio comunale n. 9 del 15/02/2001, numero 73 del 09.10.2003 e numero 12 del 26.02.2010; Visto il bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2011, approvato con deliberazione consiliare n. 5 del 31/01/2011, in esercizio provvisorio; Visti i pareri favorevoli, ai sensi dell'art. 56 della L.R. 1/93 e s.m. e art. 17, comma 27, della L.R. 10/98, espressi: per la regolarit tecnica-amministrativa e contabile: a) dal Responsabile del Settore Affari generali b) dal Responsabile del Settore Ragioneria e Finanze; Con voti favorevoli, espressi per appello nominale, unanimi,

DELIBERA

1. di autorizzare il Sindaco pro tempore a resistere in giudizio nel ricorso al Consiglio di Stato presentato dalla societ AREA 51 s.r.l., con sede a Trento in via Segantini n. 23, pervenuto al Comune di Lavis in data 27.01.2012, prot. n. 1.276; 2. di affidare il patrocinio del Comune di Lavis allAvvocatura Generale dello Stato, con sede a Roma in via dei Portoghesi n. 12; 3. di impegnare la spesa prevista per il patrocinio, pari ad Euro 3.000,00 oltre alle eventuali spese vive, allintervento 1.01.02.03 (cap. 460) del bilancio di previsione; 4. di dichiarare la presente, con voti favorevoli unanimi espressi per alzata di mano, immediatamente esecutiva ai sensi dellart. 79 c. 4 del T.U. delle leggi regionali sullOrdinamento dei Comuni, approvato con D.P.Reg. 01.02.2005 n. 3/L; 5. di dare evidenza al fatto, e ci ai sensi dell'art. 4 della L.P. 30.11.1992 n.23 e s.m., che avverso la presente deliberazione sono ammessi: ricorso in opposizione alla Giunta comunale durante il periodo di pubblicazione, ai sensi dellart. 79 c. 5 del DPreg. N.3/L del 2005 e s.m.; ricorso straordinario al Capo dello Stato entro 120 giorni, ai sensi dellart. 8 del D.P.R. 24.11.1971 n. 1199; ricorso giurisdizionale al T.A.R. entro 60 giorni, ai sensi dellart. 29 del DLgs. 2.7.2010 n. 104.

Deliberazione della Giunta Comunale n. 27 di data 31/01/2012

Pagina 3

Data lettura del presente verbale, viene approvato e sottoscritto.

IL SINDACO f.to Pellegrini Graziano

IL VICE SEGRETARIO f.to Franchini dott.ssa Silvia

Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo.


li, 03/02/2012 IL VICE SEGRETARIO Franchini dott.ssa Silvia

CERTIFICATO DI ESECUTIVIT
Si certifica che la presente deliberazione stata pubblicata nelle forme di legge all'albo pretorio senza seguito, entro dieci giorni dall'affissione, di opposizione, per cui la stessa divenuta esecutiva il __________________ ai sensi dell'art. 54, comma 2, della L.R. 04.01.1993 n. 1 e ss.mm. Add, ______________ IL VICE SEGRETARIO Franchini dott.ssa Silvia

Centres d'intérêt liés