Vous êtes sur la page 1sur 29

PROPOSTA DI PROJECT FINANCING PER GLI ITINERARI DI COLLEGAMENTO DEL NORD MILANO:

SUPERAMENTO DELLO SCALO FERROVIARIO DI VIA LANCETTI E COLLEGAMENTO DI RACCORDO TRA


AUTOSTRADA DEI LAGHI, PIAZZA POMPEO CASTELLI, NUOVA BOVISA E ZONA GARIBALDI

PROPOSTA
Ai sensi dell’Art. 37bis
della Legge 109/94

PROGETTO PRELIMINARE

MANDATARIA:

MANDANTI:
PIANO URBANO DELLA MOBILITA’ (P.U.M).

consente di verificare la coerenza degli interventi in


progetto con le indicazioni del Piano
PIANO URBANO DELLA MOBILITA’ (P.U.M).

CRITICITA’ DI TRAFFICO EMERGENTI

¾Direttrice della Varesina: mancanza di continuità


dell’itinerario;
¾Direttrice viale Zara / F.Testi: situazione di congestione per gli
elevati volumi di traffico;

¾Penetrazione del sistema Autostradale da nord in Milano:


mancanza di un sistema continuo ed univoco di collegamenti, in
grado di ripartire e smaltire il traffico in entrata;
LINEE STRATEGICHE DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Al fine di risolvere le criticità individuate dal PUM l’Amministrazione Comunale


intende muoversi prevedendo:

¾la costruzione di un itinerario lungo la direttrice Certosa-Garibaldi, adiacente


al sedime ferroviario, per ripristinare la continuità urbana della “Varesina”.

¾Il superamento dello scalo Lancetti in direzione Nord-sud, al fine di alleggerire


il traffico sul cavalcavia Monte Ceneri-Serra, permettendone la demolizione e la
riqualifica urbana dell’area.

La progettazione ha cercato pertanto di armonizzare queste esigenze in un


intervento complesso di grande respiro, in grado di compendiare le diverse
strategie individuate.
OBIETTIVI DEL PROGETTO

Il progetto si pone come obiettivi:

¾il potenziamento della viabilità afferente a Milano;

¾la fluidificazione del traffico lungo le direttrici interessate;

¾la separazione delle tipologie di spostamento, per una migliore fruibilità


della rete locale da parte dei cittadini;

¾il decongestionamento della viabilità urbana ad oggi utilizzata per


l’adduzione e la distribuzione del traffico in ingresso ed uscita dalla città.
COROGRAFIA
DIRETTRICI PRINCIPALI

ZARA

BOVISA

REPUBBLICA-
Garibaldi
AUTOSTRADE

MONTE CENERI (P.le Lotto)

direttrice Repubblica-Autostrade;
direzione Zara;
direzione Bovisa.
direttrice Repubblica-Zara;
DIRETTRICI SECONDARIE

ZARA

BOVISA

REPUBBLICA-
GARIBALDI
AUTOSTRADE

MONTE CENERI (P.le Lotto)

direttrice P.le Lotto-V.le Zara/area Garibaldi/Repubblica;


direttrice P.le Lotto-Bacula/Jenner.
TRACCIATO PRINCIPALE

Asse A: Asse B:
•Galleria naturale L=4063 m •Galleria naturale L=4039 m

•Gallerie artificiali in •Gallerie artificiali in


corrispondenza delle aree corrispondenza delle aree di
di ingresso e uscita, ingresso e uscita,
rispettivamente di 223 e 304
rispettivamente di 219 e
metri.
293 metri.
SEZIONE STRADALE TIPO D1

La nuova strada è classificabile come tipo D “Strada urbana di scorrimento”,


(D.L. 30/4/92, n°285 “Nuovo codice della strada”).
Secondo le “Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle strade”
(rif. D.M. 5-11-2001) si assume come sezione stradale la tipo D1:

¾Strada a doppia carreggiata;


¾larghezza pavimentata singola carreggiata di 10.70 m;
¾2 corsie da 3.25 m;
¾banchine pavimentate in destra da 1.00 m;
¾franco psico-tecnico in sinistra di 0.50 m.
L’ANDAMENTO ALTIMETRICO

tracciato principale a -25 metri


rispetto al piano campagna

Vincoli:
-evitare danni strutturali agli edifici sottopassati dalle canne
principali
-interferenze con Passante Ferroviario e rete Metropolitana la quota di progetto
-interferenze con la falda idrica nella tratta iniziale è
- la localizzazione in corrispondenza dello Scalo Farini della stata fissata attorno ai
centrale di ventilazione, trattamento e smaltimento fumi, in 30 metri di profondità
posizione baricentrica rispetto agli imbocchi

Pendenza massima delle livellette:


6,5% esclusivamente nei tratti di approccio agli
imbocchi della galleria
SEZIONI TIPO

Sezione in galleria naturale


Le due gallerie del diametro interno di 12.20m contengono una piattaforma
stradale di larghezza massima di 11.06 m, così organizzata:

Sezione corrente
•2 corsie da 3,25 metri;
•banchina pavimentata in destra e sinistra, rispettivamente di
1.00 metri e 0.50 metri;
•marciapiede da 3.06 in destra separata dalle corsie di marcia
mediante barriera New Jersey.
Sezione con corsie di accelerazione/decelerazione
•3 corsie da 3,25 metri;
•banchina pavimentata in destra e sinistra di 0.50 metri;
Sezione con piazzola di emergenza
•2 corsie da 3,25 metri;
•banchina pavimentata in destra e sinistra, rispettivamente di
1.00 metri e 0.50 metri;
•piazzola di emergenza di larghezza 3.00 metri.
CARATTERISTICHE PLANO-ALTIMETRICHE

• Raggio planimetrico minimo: circa 300 m

• Pendenza livellette massima: 6,5%

• Raccordi verticali concavi: R min = 2000 m

• Raccordi verticali convessi: R min = 3000 m


ORGANIZZAZIONE DEGLI INNESTI COL TRACCIATO PRINCIPALE

corsie di manovra
della lunghezza
complessiva di
250 m= 200 m
per le manovre di
immissione ed
uscita + 50 m di
raccordo.
MONTE CENERI

L = 940.0 m di cui circa 490.0 m


a tre canne complete e 450.0 m
con i soli fornici laterali.
RIQUALIFICA DELL’ASSE SERRA MONTECENERI

Tracciato stradale in galleria artificiale a 3 canne separate:


•Gallerie laterali monosenso a doppia corsia per le direttrici P.le
Lotto-V.le Jenner-V.le Zara e Liberazione a servizio del traffico di
attraversamento all’area.
•Galleria centrale, a carreggiata unica bidirezionale, con funzione
di distribuzione locale da e per V.le Certosa.
RIQUALIFICA DELL’ASSE SERRA MONTE CENERI
IL PROGETTO
Fotopiano e fotoinserimenti
viale Monte Ceneri – stato di fatto
IL PROGETTO
Fotopiano e fotoinserimenti
viale Monte Ceneri – progetto
IL PROGETTO
Fotopiano e fotoinserimenti

IMBOCCO VIA
CONSOLE MARCELLO
IL PROGETTO
Fotopiano e fotoinserimenti
Imbocco via Console Marcello – stato di fatto
IL PROGETTO
Fotopiano e fotoinserimenti
Imbocco via Console Marcello – progetto
IL PROGETTO
Fotopiano e fotoinserimenti
Imbocco Viale Liberazione – stato di fatto
IL PROGETTO
Fotopiano e fotoinserimenti
Imbocco Viale Liberazione – Progetto
IL PROGETTO
Fotopiano e fotoinserimenti
Imbocco Viale Zara – stato di fatto
IL PROGETTO
Fotopiano e fotoinserimenti
Imbocco Viale Zara – progetto
IL PROGETTO
I Parcheggi
PARCHEGGI - ZARA
PARCHEGGI
AUTOSTRADE

PARCHEGGI
LIBERAZIONE

PARCHEGGI VIALE
MONTE CENERI

Parcheggio Autostrada Parcheggio Monte Parcheggio Zara Parcheggio Liberazione


Ceneri
Piante e Sezioni tipo Piante e Sezioni tipo Piante e Sezioni tipo
Piante e Sezioni tipo
CANTIERIZZAZIONE
CRONOPROGRAMMA LAVORI – PRIMA FASE ATTUATIVA
CANTIERIZZAZIONE
CRONOPROGRAMMA LAVORI – SECONDA FASE ATTUATIVA