Vous êtes sur la page 1sur 29

DIASORIN

Assemblea Generale degli Azionisti 24 aprile 2008

Partecipazioni Rilevanti*
Emittente Diasorin S.p.A.
Azionista IP/FINDE Chen Even Rosa C./INTA Srl Antonio Boniolo Capital Research and Mangement Company Wellington Management Company, Ltd HealthCor Management L.P. Threadneedle Asset Management Holding, Ltd Citadel Investment Limited FIL Limited Numero azioni 24.052.082 2.498.936 4.774.714 1.974.709 1.100.000 1.131.243 1.460.000 1.140.664 1.100.000 1.098.867 Percentuale su capitale 43,73% 4,54% 8,68% 3,59% 2,00% 2,06% 2,65% 2,07% 2,00% 2,00%

* Partecipazioni calcolate sul capitale sociale di n. 55.000.000 azioni ordinarie tenendo conto delle comunicazioni ai sensi del Regolamento Emittenti (mod. 120A) e delle iscrizioni a Libro Soci, aventi diritto di voto

Lo scenario di mercato

Mercato globale della Diagnostica In Vitro


Dimensione del mercato globale 2006E (26mld)
Altri 9% Immunoassay 23%

SMBG 21%

Microbiologia 6% POC 6% Diagnostica Ematologia Molecolare 6% 7%


Fonte: Frost & Sullivan, Global IVD Market Outlook, 2005

Chimica Clinica 21%

The Diagnostic Specialist

24 aprile 2008

Scenario competitivo
Fatturato delle prime 10 Societ IVD (2006, m)
Il consolidamento stato spinto dalla necessit di creare sinergie industriali per pagare i costi crescenti del business (Regulatory, Ricerca etc.) Siemens ha cambiato le regole del gioco introducendo il concetto di Total Diagnostic
Biosite DPC Bayer (post sale) Biorad BioMerieux Dade Behring Beckman Coulter Becton Dickinson Bayer (pre sale) J&J Abbott Siemens (post dade) Roche 0 1000 2000 3000 4000 5000 6000

2006 IVD revenue (m)

Diasorin trova un ruolo nel nuovo scenario come operatore specializzato Immunoassay Specialist
The Diagnostic Specialist 24 aprile 2008
4

Lazienda ed il Gruppo

Presenza Diasorin nel mondo


3 Siti produttivi e di Sviluppo 1 Sito di Ricerca avanzata 12 Societ in Europa, America e Asia 80 Distributori

Stillwater Dietzenbach Saluggia

Nerviano
Presenza diretta Distributori
The Diagnostic Specialist

Uffici rappresentativi e distributori Siti manifatturieri e centri di eccellenza per R&S


24 aprile 2008
6

Tecnologie Diasorin
RIA (Radio Immuno Assay)

1982 1982
The Diagnostic Specialist

1968 1968 2000 2000

Tracciante radioattivo Utilizzo manuale ed estremamente lento a produrre risultati (324 ore)

ELISA or EIA (Enzyme Immuno Assay)


Tracciante colorimetrico Strumenti di analisi manuali/parzialmente automatizzati Mancanza di flessibilit nellutilizzo di un numero ampio di apparecchi diversi

CLIA (Chemi-Luminescence Immuno Assay)


Tracciante marcato con una molecola luminescente (es. luce) Resultati molto veloci (20-30) e tecnologia molto flessibile Semplice utilizzo degli strumenti di analisi automatici
24 aprile 2008
7

Piattaforma LIAISON (tecn. CLIA)


Strumento allavanguardia copletamente automatico per limmuno-analisi
180 test allora

Fornisce le basi per offrire prodotti competitivi


Alta qualit & precisione dei risultati dei test Facile da utilizzare

Strumentazione chiusa Margine pi alto tra le piattaforme tecnologiche Diasorin


The Diagnostic Specialist 24 aprile 2008
8

Lo Specialista di Diagnostica In Vitro

Prodotti di Specialit da aggancio

Conduce

Prodotti Generici Me toos


o e to m

The Diagnostic Specialist

24 aprile 2008

Diasorin e Leader nei test di Specialita


82 prodotti di analisi LIAISON, 34 dei quali sono prodotti specialistici
Numero totale di prodotti Numero di prodotti specialistici

Malattie infettive
Oncologia Ormonologia Autoimmunit Cardiologia Fertilit Tiroide Malattie tramite sangue infetto Totale prodotti LIAISON
The Diagnostic Specialist

22 13 13 6 3 7 8 10 82

16 - es., Epstein-Barr, Borrelia 4 6 4 1 3 34


24 aprile 2008
10

- es., NSE, S 100, TK - es., 25Vitamin D - es., ANA Screen, tTG - es. Troponine

- es., TPO

Base installata LIAISON


Il successo si misura sulla crescita della base installata
2.070
4 0 20 R % AG 28 C 7 00 2

990

Fonte: DiaSorin Group

2004

2007

The Diagnostic Specialist

24 aprile 2008

11

Dettaglio dei ricavi


Dettaglio ricavi per aree geografiche (m)
202.3 200
% .8 156.5 14

Dettaglio dei ricavi per tecnologia utilizzata (m)


200 180 160

202.3 179.8
9.5% 10.7% 11.6%

% .6 179.8 12

17.6%

18.1% 22.5% 22.3% Fatturato (m)

156.5 142.5
9.2% 16.7% 32.9% 13.7% 8.4% 19.4%

150 Fatturato (m)

142.5 15.2% 23.3%

% 9.8

16.3%

140 120 100 80 60 40

27.0%

23.9% 37.3%

100

38.1% 41.1%
1% 40.

36.0% 50

35.3%

36.5%

.0% 30

50.7% 43.9%

% 27.1

25.5% 0 2004 ITA GAAP Italia

24.5%

23.1%

22.6%

20 0

31.1%

36.0%

2005 IFRS

2006 IFRS

2007 IFRS

2004 ITA GAAP CLIA

2005 IFRS ELISA RIA

2006 IFRS Strumenti

2007 IFRS

Resto d'Europa

Nord America

Resto del Mondo

Fonte: DiaSorin Group

The Diagnostic Specialist

24 aprile 2008

12

La strategia 2007 - 2010

Innovazione
Nuovi strumenti di analisi Nuove aree cliniche Nuovi strumenti Nuove tecnologie
Innovazione

CRESCITA

Il successo legato alla capacit di Innovare


The Diagnostic Specialist 24 aprile 2008
14

Prodotti in Sviluppo
Specialista
Osteocalcin Bone specific Alk Phosphatase TK 1,25 OH Vit D Cardiolipin IgG, IgM, IgA Borrelia IgM (new) Borrelia US IGF I Aldosterone ANA screen II Nuovo -PTH

Generico
DHEAs HSV I/II US HCV Combo HIV Combo Toxo M (new)

2009

Autoimmunit Oncologia
The Diagnostic Specialist

Metabolismo osseo e minerale Malattie tramite sangue infetto

Endocrinologia Malattie infettive


24 aprile 2008
15

Il Futuro della Strumentazione LIAISON XL


Rispetto al LIAISON, LIAISON XL offre numerosi vantaggi di Automazione e Through-put Tempistica del progetto XL Q2 2007 disponibilit prototipi Lancio nel Q4 2009 Principali vantaggi Stesso integrale del LIAISON Maggiore capacit & through-put Software ed Hardware innovativi Connessione ai Lab Automation Solutions (LAS)
The Diagnostic Specialist 24 aprile 2008
16

Strategia nel segmento NAT


Sviluppare una strategia di prodotti di specialit nel segmento delle malattie infettive dove la Diasorin gi largamente presente con le sue tecnologie Immunoassay tradizionali. Lobiettivo costruire un business parallelo al LIAISON (la seconda gamba) che ci consenta di mantenere il tasso di crescita attuale dopo il 2010.
The Diagnostic Specialist 24 aprile 2008
17

Sintesi dei risultati consolidati dellesercizio 2007

Conto Economico consolidato


milioni Fatturato Margine Lordo
Margine

2007 202.3 128.1


63.3%

2006 179.8 109.2


60.8%

Variazione +12.6% +17.3% +14.6%

Risultato Operativo (Ebit)


Margine

46.1
22.8%

40.2
22.4%

Ebit al netto di proventi/(oneri) straordinari *


Margine

50.1
24.7%

38.3
21.3%

+30.8%

Utile Netto Ebitda


Margine

25.2 60.0
29.7%

22.3 54.5
30.3%

+13.0% +10.1%

Ebitda al netto di proventi/(oneri) straordinari *


Margine

64.0
31.6%

52.6
29.2%

+21.8%

* oneri netti per 4,0 milioni nel 2007, proventi per 1,9 milioni nel 2006

The Diagnostic Specialist

24 aprile 2008

19

Fatturato in continua accelerazione


Il fatturato cresciuto del 12,6% rispetto allo scorso esercizio, pari ad una crescita del 15,1% se considerato a cambi costanti, grazie: allampliamento del menu prodotti offerto, arricchito di 13 nuovi test negli ultimi due anni, di cui 10 test di specialit, al continuo ampliamento della base istallata LIAISON (CLIA), alla continua espansione della presenza geografica del Gruppo.

The Diagnostic Specialist

24 aprile 2008

20

Fatturato per area geografica


Nel corso del 2007 la crescita stata fortemente influenzata sia dai mercati dove il Gruppo vanta da tempo una presenza consolidata, sia da quelli di pi recente sviluppo
millioni Europe North America Rest of the World Total In particolare: In Europa, grazie alla forte crescita di prodotti appartenenti alle aree specialistiche delle malattie infettive, dellosteoporosi e dellipertensione, tutti i Paesi hanno fatto registrare una crescita prossima o superiore alla doppia cifra. In Nord America il fatturato cresciuto del 13,8% (pari ad una crescita del 24,2% se considerato a tassi di cambio costanti) grazie al continuo successo del test LIAISON per la Vitamina D Tra gli altri Paesi in cui Diasorin presente con una propria rete di vendita diretta, il Gruppo ha registrato crescite decisamente soddisfacenti nelle realt di pi recente sviluppo come il Messico (+39%), Israele (+220%) e la Cina (+92%)
24 aprile 2008
21

Esercizio 2006 107,2 40,1 32,5 179,8 2007 121,0 45,6 35,7 202,3 % 13.0% 13.8% 9.7% 12,6%

The Diagnostic Specialist

Redditivit in netto miglioramento


Nel corso del 2007 al miglioramento delle vendite, si affiancato un netto miglioramento di tutti gli indicatori reddituali: Il margine lordo cresciuto del 17,3%, passando al 63,3% dal 60,8% LEBITDA, se considerato al netto delle poste non ricorrenti cresciuto del 21,8% (+10,1% al lordo delle poste straordinarie), passando al 31,6% dal 29,3% LEBIT, se considerato al netto delle poste non ricorrenti per 2006 e 2007 cresciuto del 30,8% (+14,6% al lordo delle poste straordinarie) passando al 24,7% dal 21,3% Lutile netto cresciuto del 13,1%

Per effetto di: un miglioramento del mix di prodotto a favore dei prodotti CLIA a pi alta marginalit un maggior assorbimento dei costi fissi grazie alleffetto delle economie di scala prodotte dalla crescita dei volumi una minor incidenza degli ammortamenti degli strumenti istallati rispetto al fatturato, derivante da una maggior leva operativa sulla base istallata e dal piazzamento di strumenti a minor costo unefficace politica di contenimento delle spese operative
*

The Diagnostic Specialist

24 aprile 2008

22

Stato Patrimoniale consolidato


milioni

31/12/07

31/12/06

Totale attivit materiali Totale attivit immateriali Altre attivit non correnti Capitale Circolante Netto Altre passivit non correnti Capitale Investito Netto Posizione Finanziaria Netta Patrimonio netto

33.9 65.4 9.2 46.2 (22.3) 132.4 (12.1) (120.3)

35.5 62.8 8.7 38.3 (22.9) 122.4 (34.7) (87.7)

The Diagnostic Specialist

24 aprile 2008

23

Rendiconto Finanziario consolidato


milioni

31/12/2007 8,7 30,3 (15,5) (15,1) (0,3) 8,4

31/12/2006 6,1 34,0 (17,0) (14,4) 2,6 8,7

Cassa e mezzi equivalenti valore iniziale Disponibilit liquide nette generate dallattivit operativa Disponibilit liquide impiegate nellattivit di investimento Disponibilit liquide impiegate nellattivit di finanziamento Variazione delle disponibilit liquide nette e mezzi equivalenti Cassa e mezzi equivalenti valore finale Il Flusso di Cassa Operativo e stato influenzato da:

Oneri straordinari legati alla quotazione Aumento dei crediti commerciali per sviluppo del fatturato a DSO stabile Aumento delle scorte strategiche per ridurre il rischio di fornitura

The Diagnostic Specialist

24 aprile 2008

24

Sintesi dei risultati dellesercizio 2007 Diasorin S.p.A.

Conto Economico Diasorin S.p.A.


milioni Fatturato Margine Lordo
Margine

2007 117.1 59.5


50.8%

2006 107.5 51.5


48.0%

Variazione +8.9% +15.4% -10.8%

Risultato Operativo (Ebit)


Margine

18.6
15.9%

20.9
19.4%

Ebit al netto di proventi/(oneri) straordinari *


Margine

22.6
19.3%

18.9
17.6%

+19.4%

Utile Netto Ebitda


Margine

10.0 25.1
21.4%

10.4 27.4
25.5%

-3.3% -8.5%

Ebitda al netto di proventi/(oneri) straordinari *


Margine

29.1
24.8%

25.5
23.7%

+14.1%

* Oneri netti per 4,0 milioni nel 2007, proventi per 1,9 milioni nel 2006

The Diagnostic Specialist

24 aprile 2008

26

Stato Patrimoniale- Diasorin S.p.A.


milioni

31/12/07

31/12/06

Totale attivit materiali Totale attivit immateriali Altre attivit non correnti Capitale Circolante Netto Altre passivit non correnti Capitale Investito Netto Posizione Finanziaria Netta Patrimonio netto

13.3 42.9 54.9 20.3 (7.3) 124.1 (33.5) (90.6)

13.5 40.4 54.6 17.9 (8.6) 117.7 (44.7) (73.0)

The Diagnostic Specialist

24 aprile 2008

27

DIASORIN
Assemblea Generale degli Azionisti 24 aprile 2008