Vous êtes sur la page 1sur 23

TubeOhm ALPHA-RAY sintetizzatore analogico virtuale Manuale Italiano V 1.

TubeOhm 2012

Come nasce Alpha-Ray: L'idea di Alpha-Ray nasce dalla necessita' di alcuni nostri utenti di trovare informazioni di base sul funzionamento dei synth "virtuali" e di iniziare a muovere i primi passi alla conoscenza di base delle parti di un VST synth ed alla realizzazione dei propri suoni in maniera il piu possibile facile ed intuitiva , con un approccio simile ai synth "reali" (hardware). Questo manuale quindi anche inteso come un tutorial sul funzionamento di base di un sintetizzatore analogico virtuale basato sulla sintesi sottrattiva. Iniziamo.. Con questa premessa, per prima cosa spieghiamo i termini di base. VCO or DCO

Il termine VCO deriva dalla vecchia tecnologia analogica e significa "oscillatore controllato in tensione". Dal momento che noi ora viviamo nel 21 secolo e tutto, compresi gli oscillatori, sono controllati digitalmente, DCO significa "Oscillatore Controllato in Digitale" Uno o pi Oscillatori in un sintetizzatore sono in realt i generatori di suono, come le corde di una chitarra. Cos quando si preme un tasto, il VCO ottiene una tensione di controllo che gli dice a quale frequenza (o nota) deve iniziare ad oscillare. D'altra parte, anche il DCO ottiene una informazione digitaleche gli dice a quale frequenza (o nota) deve iniziare ad oscillare. Leffetto lo stesso.

Ogni VCO / DCO pu generare forme d'onda diverse: sinusale, dente di sega, rampa, quadra, triangolo e il rumore.

Ognuna di queste forme d'onda contiene pi o meno armoniche , e in modo da generare suoni di base molto diversi tra loro. Un VCF pu influenzare pi o meno il contenuto armonico e modellare il suono di conseguenza. VCF/DCF

Il filtro uno dei componenti pi importanti di un sintetizzatore VCF significa "filtro controllato in tensione", DCF quindi un filtro controllato digitalmente. Sia con Oscillatori a tensione controllata (VCO) o controllata digitalmente (DCO), il controllo si riferisce allafrequenza di taglio del filtro. La frequenza di taglio la frequenza alla quale un filtro comincia ad attenuare le frequenze . Se stiamo ad esempio parlando di un filtro LP, . un filtro passa-basso, cio stara a significare che le frequenze superiori sono attenuate. La specifica data in dB si riferisce alla pendenza dei filtri. La pendenza del filtro una misura della sua attenuazione quando la frequenza raddoppia, cio per ottava! Abbiamo a che fare con la sintesi Sottrattiva (SUBSTRACTIVE), dal momento che il filtro pu essere controllato per attenuare pi o meno certe frequenze. Il filtro attenua una parte del contenuto armonico totale del segnale.

Filt er Q or filter resonanc e Se un filtro in loop, cio' significa che la sua risonanza aumentato, e alla fine comincia a oscillare, e pu essere utilizzato come generatore di suono. Il tono del filtro si fa pi aspro quando il suo guadagno alla frequenza di taglio viene aumentato. Non appena Q = 1 raggiunto, il filtro inizia ad auto-oscillare.

VCF / VCA / PITCH ADSR Il filtro pu essere controllato ad esempio da un generatore di inviluppo o da un LFO al fine di ottenere un cambiamento dinamico del contenuto spettrale, nel qual caso la frequenza di taglio del filtro influenzata dal controllo attivato.

L'inviluppo del generatore F-ADSR o di un LFO per la frequenza di taglio pu essere modulato. La frequenza di taglio viene modificata periodicamente da un LFO in base ai settaggi dello stesso. Un generatore di inviluppo controlla il processo di filtrazione complessiva non appena viene premuto un tasto finch non viene rilasciato.

Il generatore dinviluppo, o envelope, or generatore ADSR

Praticamente tutti i sintetizzatori utilizzano generatori di inviluppo in modo da produrre suoni dinamici. Un generatore di inviluppo costituito diversi segmenti che modificano il suono nel tempo e in ampiezza. Il pi comune il cosiddetto generatore ADSR . Il generatore di inviluppo inizia la sua fase di attacco (A) non appena viene premuto un

tasto, fino a raggiungere un livello massimo. Una volta che il livello massimo raggiunto,l'ampiezza diminuisce con il Tempo di decadimento (D) al livello SUSTAIN (S), e mantiene questo livello finch il tasto rilasciato Non appena il tasto viene rilasciato, l'ampiezza si riduce a 0 nei tempi stabiliti dal valore di Release (R). 'A' equivale al tempo necessario per passare da 0 al valore di livello massimo (es.127). 'D' il tempo necessario per passare dal livello massimo al livello di sustain. 'S' il livello di sustain 'R', equivale al tempo richiesto da una nota a svanire dopo che il tasto stato rilasciato. > ATTACK>, DECAY, SUSTAIN, RELEASE << Un sintetizzatore puo'utilizzare generatori ADSR per compiti diversi, e di solito ne troviamo alcuni per questo scopo. Un generatore ADSR controlla la frequenza di taglio del filtro Un secondo generatore ADSR controlla il volume. Un altro generatore ADSR in grado di controllare il PWM o il passo del VCO.

PW and PWM

PW Pulse Width, imposta la forma dell'impulso di un'onda quadra. PWM Pulse Width Modulation. La larghezza degli impulsi o il comportamento dell impulso di un'onda quadra modulato da un LFO o un ADSR. FM or Modulazione di frequenza

Alpha-Ray permette che frequenza del VCO 1 possa essere modulata dalla frequenza del VCO 2 .Cos nuove armoniche sono direttamente generati dal VCO 1.

Osc SYNC or Sincrionizzazione dellOscillatore.

Ogni volta che il segnale del VCO 2 attraversa lo zero, la fase del VCO 1 resettata.Comunque tutto questo funziona solo se la frequenza del VCO 1 maggiore o uguale alla frequenza del VCO 2. Cos il VCO 2 sincronizza il VCO 1. PHASE

Consideriamo un'onda sinusale. Un intero periodo copre 360 gradi. Fase 0 significa che l'onda parte da una ampiezza 0. La sua massima viene raggiunta a 90 gradi, lo zero prossimo incrocia a 180 gradi, il massimo negativo a 270 gradi e lo zero prossimo incrocia a 360 gradi. Se "Phase" acceso, l'onda VCO inizia con la fase = 0 e ampiezza = 0.

Qui abbiamo un transiente predefinito. Se "Phase" spento, l'onda VCO inizia con una ampiezza casuale.

E 'importante? S, se vuoi un po 'bassi incisivi, abbiamo bisogno di un inizio specifico punto di partenza

della forma d'onda. Ma esattamente l'opposto con gli Strings ! Dato che il VCO si avvia ogni volta che in Fase 0, puo accadere che venga avvertito una fase di picco . Pertanto con gli Strings settare Phase su spento!

ANALOG DETUNE

Ho una volta avuto la fortuna di poter testare un vecchio sintetizzatore analogico. Ebbene, cos che distingue un sintetizzatore reale da un sintetizzatore VA? Perch l'hardware audio in qualche modo diverso da quello del software? Abbiamo notato che le apparecchiature vecchie sono piuttosto instabili per quanto riguarda la stabilit del passo. Anche la precisione di tono dell ottava non garantita. Tuttavia abbiamo a che fare qui con oscillazioni minime, e queste producono ... Instabilita... Queste instabilita' spesso possono essere piacevoli per le nostre orecchie. In parole povere: se su un vecchio synth si preme 10 volte lo stesso tasto, si ottengono il piu' delle volte infatti 10 tonileggermente diversi. Esempio 440 Hz per la prima volta, poi 440,02 Hz, poi 439,99 Hz e cos via .. Quando si suonano note multiple, le note producono un leggero effetto Chorus o di Phasing. E questo senza alcun effetto applicato. "Questo il trucco" E questo pu anche essere simulato .. Cos quando 'ANALOG' impostato, un piccolo valore di tono casuale aggiunto alle informazioni di base del tono VCO Il controllo DETUNE permette di impostare la grandezza dei valori casuali. E improvvisamente non suona pi cos sterile. L'effetto comunque molto sottile e evidente solo quando acceso. Dipende anche dal tipo di suono utilizzato. MODULATION La modulazione l'influenza del contenuto di frequenza, ampiezza o armonica di un generatore di suoni rispetto da un altro componente come un LFO Si parla di VIBRATO quando la frequenza di un oscillatore modulata, e circa TREMOLO quando L'Amplitude (ad es.il volume) modulata. A seconda della forma d'onda dell'oscillatore, per esempio un'onda quadra, possibile modulare dinamicamente la larghezza di impulso da un LFO. Nel qual caso si parla di PWM o Pulse Width Modulationn.

LFO

Un LFO un oscillatore a bassa frequenza, cio. un oscillatore con oscillazioni di bassa ampiezza. La sua gamma di frequenza , per esempio. 0,01 ... 40 Hz. Un LFO Viene tipicamente utilizzato per modulare componenti quali VCO / DCO, VCF / DCF e VCA / DCA

F-ADSR

L'F-ADSR controllo imposta l'ampiezza della modulazione di frequenza di taglio del filtro per mezzo del generatore F- ADSR. K-TRACK

Il K-Track controllo si sposta la frequenza di taglio in base alla nota suonata. Note pi alte tenderebbero ad avere un suono pi ovattato senza K-Track di controllo attivo, in quanto la frequenza di taglio sarebbe fissa.

VELOCITY

La Velocity consente la frequenza di taglio o di volume da controllare. Maggiore velocit significa maggiore frequenza nello spettro del segnale o di volume superiore. VCF I/II

Permette il passaggio da un Ladder-network filtro (LP) o un filtro a stato variabile(LP). Entrambi i filtri producono un suono diverso. P-Mod (ulation) or VCO pitch modulation

Il pitch del VCO controllato dinamicamente. La sorgente di modulazione pu essere LFO 1, LFO 2 o ADSR Pitch. Il controllo P-MOD imposta la grandezza del pitch di modulazione. PWM Modulation (PWM)

Il controllo PWM fissa l'ampiezza della modulazione PWM! Tutti e 3 i VCO sono in grado di generare un'onda quadra. L'onda quadra pu essere modulata con impulsi. In primo luogo in modo statico dal controllo PWM. Tecnicamente cambia il contenuto armonico del suono. Una larghezza di impulso del 50% produce un suono piuttosto "Bassy". Larghezze di impulso del 90% generano un suono nasale, dai tono non troppo forti.

Contenuto Armonico

Contenuto Armonico

Grazie al PWM (Pulse Width Modulation), possibile controllare dinamicamente il rapporto di larghezza d'impulso rispetto all' LFO 1, LFO 2 o o il Pitch Envelope. LLFO 1 / 2 periodicamente cambiano il contenuto armonico della loro frequenza. Il Pitch Envelope genera il suo inviluppo e cambia quindi il contenuto armonico del VCO di conseguenza ..

PW= Pulse Width Imposta un predefinito rapporto larghezza di impulso di una squarewave (onda quadra). Questo rapporto ampiezza dell'impulso pu essere modulata con il controllo PWM

Overdrive (poly) and the 6dB HP Filter

Tecnicamente parlando, i segnali VCO si rispecchiano attraverso una caratteristica non lineare.

Ci si traduce in una deformazione dei segnali dell'oscillatore Esempio : se un'onda sinusale deformata o distorta, conterr armoniche

Onda sinusale senza distorsione

Onda sinusale distorta

Contenuto Armonico

Il segnale comprende piu' o meno armoniche a seconda del livello di distorsione. Un'onda a dente di sega percepita in modo pi chiaro con alcune armoniche aggiunte. L'impostazione DRIVE ottimale 30 .. 70%. Settaggi di DRIVE troppo alti possono significativamente alterare il segnale che poi pu essere percepito come distorsione "sgradevole". In contrasto con una leggera distorsione "Crunchy" che puo'in modo gradevole irruvidire leggermente il suono. Il 6dB highpass filter

Attenuare le basse frequenze puo' essere chiaramente un beneficio per il suono. Impostazioni estreme rimuovono completamente il livello basso dello spettro sonoro, e lo strumento guadagna un tono forte nella gamma media. Mentre si lavora con filtro principale di Alpha-Ray, abbiamo notato che le frequenze pi basse rimangono stabili in ampiezza. Le Impostazione della frequenza di taglio aggiungono solo pi o meno alte frequenze. Rumore senza filtro passa-alto

risposta in frequenza

Rumore con filtro passa-alto risposta in frequenza

Il 6dB filtro passa-alto ha una seconda modalit per cambiare la situazione. Questa modalit pu essere impostata con> LINK VCF <. In modalit 'LINK-VCF', il 6dB HP filtro abbinato al controllo reale della frequenza di taglio del filtro principale.

Con controllo reale si intende taglio, Velo, K-Track, modulazione LFO. Che cosa significa esattamente questo accoppiamento e come agisce? Una piccola considerazione .. Qui in realt il filtro 6dB HP prima del Filtro LP principale. Spiegazione dei termini:

HP = highpassFilter (filtro passalto). Questo filtro HP consente solo le frequenze al di sopra della frequenza di taglio di passare. Frequenze sotto la frequenza di taglio vengono attenuate con 6 dB / oct comportamento passa-alto

Ora veniamo al nostro Alpha-Ray filtro. Le Frequenze pi basse sono attenuate grazie al dB 6 HP filtro. Le Frequenze pi alte sono attenuate dal master controll (LP) del filtro. Otteniamo una banda di frequenza pi stretta a seconda dell'impostazione del filtro frequenza di taglio di master e dell'impostazione del filtro 6 dB! Quindi questa combinazione permette la creazione di un filtro passa-banda con larghezza di banda regolabile Un esempio semplificato: Il filtro HP consente solo le frequenze superiori a 1000 Hz, il maestro LP filtro taglia oltre 5000 Hz. In questo caso, la larghezza di banda di 4000 Hz (5000-1000). La parte essere filtrato spesso si trova tra i segnali sintetizzatore 1000-4000 Hz. HP piu LP in combinazione = BP Attenti alla trappola qui: Se per esempio operiamoi tagli filtro HP off frequenze fino a 5000 Hz e il filtro LP di sopra di 5000 Hz, abbiamo semplicemente sentito .. nulla. Ora dovrebbe essere chiaro il perch. Se il filtro HP passa frequenze che sono attenuate dal filtro LP, il segnale diventa sempre pi attenuato. Andiamo avanti .. Se il controllo della frequenza di taglio ora completamente sincronizzata alla frequenza di taglio del filtro 6 dB, si ottiene un filtro passa banda controllato da VELO, VCF e ADSR ... attraverso la gamma completa di frequenze audio. Dato che abbiamo a che fare ora con un filtro passa-banda, frequenze pi basse sono attenuate a seconda di come si muove il BP filtro su tutta la gamma di frequenza. Il suono sembra quindi pi preciso, e la modulazione del filtro pi efficace.

HP piu LP in combinazione = BP

LFO 1 and 2

Alfa-Ray dispone di 2 LFO per le attivit di modulazione. LFO 1 e 2 dispongono di 11 diverse forme d'onda. Grazie al pulsante SYNC, entrambi possono essere sincronizzati alla tastiera per iniziare con la fase 0. Ogni volta che si preme un tasto, gli LFO cominciano a oscillare fase di avvio con PHASE = 0. Se il pulsante BPM impostato allora la frequenza degli LFO sincronizzato con il programma Host VST. Esempio se impostato a 120 BPM, la frequenza del LFO pu essere regolata a 1 / 16, 1 / 8, 1 / 4, 1 / 2, 1,2,4 della frequenza di clock di accoglienza. L'M-LFO2 controllo permette la modulazione della frequenza da 1 LFO a LFO 2. LFO 2 controlla la frequenza del LFO 1. La Funzione Random LFO 2 genera un valore casuale in continua evoluzione in base alla frequenza impostata. Questo valore casuale pu essere indirizzato a tutti i moduli di destinazione. Wave set imposta la forma d'onda desiderata. PITCH and MODULATIONS joystick

Ci sono pi funzioni di controllo e modulazione con una modulazione-joystick al fine di modulare e suonare lo strumento in tempo reale. La direzione X controlla il pitch, cio. la frequenza del VCO. La direzione Y controlla la modulazione. La Modulazione del pitch include un proprio LFO la cui frequenza impostata dal controllo FRQ.

L'ampiezza della modulazione di intonazione del LFO controllata dalla direzione Y e dal controllo MW. MW imposta la modulazione massima che pu essere raggiunto a fine corsa da Y.

FIX stabilisce l'ampiezza della modulazione di base.

La modulazione del VCO con gli LFO pu anche impostare dall After Touch.

PW significa Pitch-Wheel e mette sullasse X il numero massimo di semitoni recepite dagli VCO quando si sposta il joystick.

Il controllo VCF imposta la frequenza di taglio dell'aftertouch. Quando impostato su MF, la frequenza di taglio modulata dall' LFO e dall' Aftertouch .

Portamento ha 2 funzioni. Quando Portamento impostato, si aziona in base alla nota premuta. La seconda modalit chiamata AUTO-PORTA, ed in funzione solo quando Alpha-Ray impostato su mono AUTO PORTA impostato dallo switch dietro il controllo del portamento.

IN AUTO-PORTAMENTO, ogni singola nota generata senza il portamento. Quando una ulteriore nota viene suonata mentre la corrente ancora attivo (tasto ancora premuto), il portamento spinge e entra in azione da nota 1 nota 2. Il MONO-POLY interruttore imposta Alpha-Ray su polifonia 10 voci o in modo monofonico (1 voce)Modo

La Sezione effetti

La sezione effetti include 4 differenti effetti che sono collegati in serie all'uscita del sintetizzatore. OVERDRIVE>> CHORUS>>DELAY>>REVERB

Il segnale complessivo passa attraverso un'overdrive monofonico a due livelli. Funziona in modo analogo a un pedale distorsore per chitarra. Drive 1 genera la distorsione moderata, Drive 2 la distorsione pi estrema. MIX imposta il fattore di distorsione.

Il Chorus a 3 stadi rende brillante e "grosso" il suono. Chorus impostato sulla modalit 3 quando entrambi i pulsanti Chorus 1 e Chorus 2 sono ON .. la Frequenza controlla la modulazione del chorus, e Mix miscela i segnali dry e con effetto.

Il Delay pu funzionare sia in modalit R-L o in modalit normale. Il tempo di Delay impostato funzionare in modalita' sincronizzata con il BPM-SYNC. Delaye Feedback agiscono per impostare il tempo di delay e feedback. Mix miscela i segnali originali ed effettati..

Il suono finale viene infine lucidato da un REVERB. Al fine di estendere le funzionalit audio, possibile utilizzare il riverbero come una sorta di eco, dove i riverberi individuali possono essere chiaramente distinti. Questo dipende dalle impostazioni.

SIZE imposta il PreDelay, il segnale reverberato puo' essere effettivamente in ritardo. Questo si chiama PreDelay. ROOM cambia le dimensioni del riverbero (ROOM SIZE), DECAY il tempo complessivo che il segnale reverbederato impiega a svanire. FEEDBACK e DIFFUSION cambiare la densit del riverbero. PRE_DMP e DMP sono 2 filtri passa basso. PRE_DMP si trova prima del riverbero reale, DMP dopo. Entrambi i Filtri in qualche modo attenuano le frequenze pi alte. E 'cos possibile ottenere l'effetto serbatoio dell'olio. MIDI LEARN

Quasi tutti gli Alpha-Ray controlli possono essere comandati da hardware !

Un menu a comparsa si apre facendo cliccon il tasto destro del mouse su un controllo. Quando MIDI-LEARN selezionato, il controllo attende i dati MIDI provenienti dal controller hardware. Basta girare una manopola sul controller hardware. Informazioni MIDI CC normalmente vengono inviate in modo che possano effettivamente spostare la manopola sul synth. AlfaPATCH and BANK, and SAVE and LOAD Una patch un programma composto da singolo suono! Tutte le impostazioni di un singolo suono vengono salvati in una patch! Il suffisso patch ***. FXP 'P'identifica che un programma! Una banca un SoundBank composta da 128 suoni o patch. Il suffisso banca ***. FXB 'B' identifica che un banco Suoni! Quello che segue da fare se si desidera salvare i propri suoni: 1: il suono dovrebbe avere un proprio nome per poter essere recuperato in seguito. 2: deve essere salvato in una cartella (meglio se appositamente creata)! Il nome :

Per il click sinistro del campo contenente il nome, lo sfondo diventa bianco. E 'ora possibile digitare il nome nel campo.

Il nome dovrebbe sempre essere prima digitato nel campo. Il nome direttamente trasferito al browser di dati con PATCH SAVE, ed quindi possibile salvare il pactch in un click! Ha senso creare una cartella specifica per i tuoi suoni. Pu essere nominato esempio 'Alpha-Ray suoni' E 'possibile recuperare un suono precedentemente salvato con LOAD.

E 'possibile con COPY copiare un suono da una posizione in un Banco ad un'altra. Esempio da pos. 1 a pos. 35.

SAVE LOAD BANK Un SoundBank completo un file che contiene 128 suoni individuali. Quando una nuovo banco viene caricato in Alpha-Ray, ha a disposizione 128 suoni nuovi. Un banco pu essere salvato e successivamente caricato di nuovo. Cre azione di un Banco Suoni. Prima di tutto,se vuoi esplorare le potenzialita'di Alpha-Ray creando nuovi suoni hai bisogno dei tuoi personali ... soundpatches (suoni)!. Il maggior numero possibilmente, in modo da creare poi il tuo personale banco suoni raccogliendo diverse tipologie di suono. Una volta che i 128 (ma anche meno se ritieni di essere soddisfatto del lavoro svolto) suoni propri sono stati creati, possono essere raccolti in un SoundBank proprio appositamente rinominato. Tutte le patch dovranno avere i loro rispettivi nomi e salvate in una cartella. per questa operazione un po 'di lavoro manuale richiesto. In primo luogo, per sicurezza (e non vedere il proprio lavoro sfumare), copiate il SoundBank esistente in una cartella a scelta. Il percorso disponibile il seguente: c:\TubeOhm\Alfa-Ray\Bank\ Quindi seleziona una patch e carica la tua patch proprio in posizione 1, quindi selezionare la patch 2 e caricala in posizione 2, e cos via fino a quando tutti i 128 punti di patch sono pieni! Il tuo nuovo Banco suoni personale completo poi salvato con SAVE BANk, con un nome dedicato come ad esempio: MY-PRIMO BANK.FXB Questo tutto .. Altro consiglio: Tenendo il tasto Ctrl premuto quando ruotate una manopola di controllo di Alpha-Ray, possibile effettuare una regolazione molto fine dela manopola di selezione (e del rispettovo controllo su cui agisce).

Internal patchbrowser

Cliccando con il tasto Sinistro del mouse nella finestra di visualizzazione superiore (punto rosso) si aprir il browser interno. Verr visualizzato tutte le patch incluse nel SoundBank corrente.

Ora possibile trovare facilmente una patch. Facendo clic su una patch questa verra' direttamente caricata. Questo tutto, godetevi Alpha-Ray. Final w ord: Solo Alfa-Ray, il sintetizzatore, freeware. possibile utilizzare i suoni senza restrizioni. Tuttavia, il costo per sbloccare la sezione effetti di 4,95 . Penso che sia un prezzo equo per un strumento che offre ottime potenzialita' e che permette a tutti di poter iniziare a muovere i primi passi con i Vst synth. Ragazzi, cerchiamo di vivere dalla vendita dei nostri strumenti musicali . Ritengo che 4,95 il vostro utile sostegno per poter continuare il nostro lavoro, e lo consideriamo come un "grazie" per cio' che adoriamo fare e condividere con chi ama fare musica anche solo per divertimento. La vita solitamente funziona con un dare e avere. Spesso una sola di queste vie da sola non funziona molto sul lungo periodo. Con questo obbiettivo in mente, vi auguro tanto tanto divertimento con questo strumento! TubeOhm 2012/01/09 Thanks Roberto for italian translation.