Vous êtes sur la page 1sur 17

Autonomous

Vehicle AI

Il nostro veicolo autonomo


I veicoli a guida autonoma rappresentano la crescita del
nuovo mercato automobilistico.
La drastica riduzione di incidenti stradali grazie
allintelligenza artificiale di cui sono dotati una svolta
sociale epocale.
La semplificazione delle infrastrutture dedicate ai trasporti,
leliminazione delle code di traffico ed il salvataggio di spazi
urbani dedicati alle automobili sono solo linizio di una
lunga serie di vantaggi immediati.

La ricerca
Digimatronics: la nostra ricerca e sviluppo
nel settore AI ha portato alla creazione di
potenti algoritmi che regoleranno il futuro
dei trasporti
BM elettronica: la nostra capacit di
plasmare autonomamente elettronica e
motoristica ha fornito la spinta necessaria
per effettuare il salto verso la futura
generazione di veicoli
Euromacchine:
la
nostra
grande
esperienza di creare e modellare veicoli
adatti a qualunque terreno e situazione
ambientale ha garantito lo sviluppo dei
nostri veicoli autonomi

Il mercato
La guida autonoma una realt e le aziende che
trascureranno questa realt verranno rapidamente messe
da parte man mano che i trasporti dei beni e delle persone
verranno affidati a veicoli robotizzati.
Nelle interviste condotte da Digimatronics nel 2011 e nel
2012 a leaders e tecnici del settore automazione veicolare
risultato chiaro che le compagnie che trascurano questi
potenziali diventeranno irrilevanti.
Quelli che abbraceranno linnovazione con lintenzione pi
di guidarla che di seguirla apriranno nuove frontiere nel
mondo dei servizi di mobilit.

Il cambiamento inevitabile
I tempi di commutazione, la vita dei pendolari stanno per
modificarsi radicalmente. Il tempo perso nella guida,
nellattesa in lunghe code, nellincertezza degli orari da
rispettare, si trasforma in tempo libero completamente
gestito dallintelligenza artificiale che ci porta a
destinazione. Il veicolo diventa un altro ambiente dove
lavorare, riposare, leggere, comunicare e man mano che la
percentuale dei veicoli autonomi aumenta, la drastica
riduzione di incidenti e mortalit diventa una realt a cui
non possiamo pi rinunciare.

Il nostro veicolo autonomo


I veicoli a guida autonoma rappresentano la crescita del
nuovo mercato automobilistico.
La drastica riduzione di incidenti stradali grazie
allintelligenza artificiale di cui sono dotati una svolta
sociale epocale.
La semplificazione delle infrastrutture dedicate ai trasporti,
leliminazione delle code di traffico ed il salvataggio di spazi
urbani dedicati alle automobili sono solo linizio di una
lunga serie di vantaggi immediati.

Il costo della mobilit


Il desiderio di andare dove si vuole e quando si vuole
stato il punto di forza del mercato per anni ma lespansione
della mobilit in costante aumento di costi e di
inefficienza.
Il costo di un veicolo personale mediamente di 20.000
euro con una percorrenza media di 15.000 Km che porta
ad un costo complessivo di circa 40.000 euro in 5 anni per
unautomobile che non viene utilizzata per ben 22 ore al
giorno.
Il tempo medio annuo perso nella commutazione di ben
250 ore allanno, senza considerare il tempo perso a
cercare parcheggi ripetendo gli stessi percorsi. Secondo
uno studio del MIT Media Lab il 40% del consumo di
carburante in ambito urbano viene utilizzato da vetture in
cerca o in attesa di parcheggio.

Errori umani ed errori robotici


Maurizio Viviani: Come ha sempre detto il Prof. Sebastian
Thrun, creatore del primo veicolo autonomo perfettamente
funzionante e grande scienziato ed insegnante,
preferibile una capacit umana o una capacit robotica per
guidare tenendo una corsia in un flusso di veicoli? Senza
dubbio la robotizzazione annulla gli errori umani e in caso
di fallimenti meccanici la compensazione degli stessi e le
procedure di emergenza si attivano in meno di un
millisecondo, informando gli altri veicoli autonomi nei
paraggi che quindi si regolano di conseguenza.
Vediamo purtroppo tutti i giorni il costo che viene pagato in
termini di vite umane, di danni e di ferimenti causati da
colpi di sonno, distrazioni, fallimenti meccanici mal gestiti,
fondi stradali imprevedibili

Costo urbano dei parcheggi


I veicoli a guida autonoma liberano le nostre aree urbane
dalla necessit di consumare fino a un terzo delle stesse
per il deposito ed il parcheggio dei veicoli, restituendo una
nuova dimensione naturale alla vita quotidiana nei nostri
centri.

La nostra innovazione
I veicoli autonomi hanno ormai accumulato milioni di
miglia in tests stradali e lapproccio con la sensoristica
totalmente cambiato in due soli anni.
Quello che mancava era lunione fra le informazioni
provenienti dalla sensoristica dei singoli veicoli e la
capacit di scambiare queste informazioni in tempo
reale, la base dei nostri algoritmi di scambio.
Telecamere con visione stereo, radars, sensori termici,
sono solo alcuni dei sensi di cui dispongono i nostri
veicoli. La sicurezza totale.
Lo scambio dati fra veicoli avviene con privacy totale e
solo dati di sicurezza automobilistica vengono
trasmessi. Il nostro programma PID2 garantisce un
comfort di viaggio eccezionale conformando la velocit
dei veicoli e raddoppiando la velocit media di viaggio
nei flussi lenti rispetto a quelli attualmente gestiti dalla
nostra guida umana.

Novit
Eliminazione degli incidenti quasi totale o totale
Creazione nuove infrastrutture non necessaria
Eliminazione della dipendenza dai tempi di viaggio
Aumento della produttivit
Diminuzione del consumo energetico
Nuovi modelli di business

Il nostro veicolo autonomo


I veicoli a guida autonoma rappresentano la crescita del
nuovo mercato automobilistico.
La drastica riduzione di incidenti stradali grazie
allintelligenza artificiale di cui sono dotati una svolta
sociale epocale.
La semplificazione delle infrastrutture dedicate ai trasporti,
leliminazione delle code di traffico ed il salvataggio di spazi
urbani dedicati alle automobili sono solo linizio di una
lunga serie di vantaggi immediati.

Lo stato attuale
Disponiamo di tutta la tecnologia e di tutte le capacit
tecniche e scientifiche di cui abbiamo bisogno per la messa
su strada del nostro veicolo autonomo e abbiamo bisogno
di un serio partner innovatore per proseguire il cammino
insieme

Scenari
Tutti gli scenari ipotizzabili vanno verso il cambiamento
legato alladozione della guida autonoma, come
evidenziato dal seguente studio.
Nel caso peggiore, quello del mancato raggiungimento
della massa critica di un numero sufficiente di veicoli nel
mercato, risulta comunque chiara la totale adozione del
modello autonomo per il trasporto pubblico.

Il futuro siamo noi


La pi grande capacit di crescita in un settore che non si
fermer mai