Vous êtes sur la page 1sur 3

Cantate al Signore Giuseppe Liberto

Festoso q
# j
& # 43 j
RIT. Can - ta - te al Si - gno - re, al - le - lu - - - - ia; un

#
& # 43 j # .
.
J .
J
J j
j .
? # # 43 n
.

# U
& #

j ..
can - ti - co nuo - vo, al - le - lu - - - - ia.

## U
& j ..
J
J J
j j
? # # . ..
J
u

A festa
## ^ ^ ^
& j j j J j . .
J
S
J J
f Can - ta-te al Si - gno - re un can-to nuo - vo, can - ta - te, can - ta - te, can-

# ^ ^ ^ j j j j
A & #
j

f Can - ta-te al Si - gno - re un can-to nuo - vo, can - ta - te, can - ta - te, can -
-
## ^ ^ ^ .
T V J J J J J J J
f Can - ta-te al Si - gno - re un can-to nuo - vo, can - ta - te, can - ta - te, can-

^ ^ ^ J
? ## J J J .
B
J J
f Can - ta-te al Si - gno - re un can-to nuo - vo, can - ta - te, can - ta - te, can-
2
^ ^ ^
Cantate al Signore
# ^ ^ .
>
j j J
& #
16

j
S
J J
ta-te al Si - gno- re da tut - ta la ter - ra. Can - ta-te al Si - gno- re e be - ne - di- te il suo

## ^ ^ jj j ^ ^ ^ jj j j
A & . j . j
>
ta-te al Si - gno - re da tut - ta la ter - ra. Can - ta-te al Si - gno- re e be - ne - di- te il suo

# # ^ j ^ j ^ ^ ^ j
T V #. n . J JJ J J J JJ
ta - te, can - ta - te, can - ta - te, can - ta - te. Can - ta-te al Si - gno- re e be - ne - di - te il su-o
^ J
? ## . ^ .
^ ^ ^
J J J
B J J . J
ta - te, can - ta - te, can - ta - - - te. Can - ta-te al Si - gno- re e be - ne - di- te il suo

## > j j > - - > .


- -
23

S & J J
no - me. An-nun zia - te di gior-no in gior- no, an-nun - zia - te la su - a sal - vez - -

# j
& #
.
>
A

no - me. di gior-no in gior- no, la su - a sal - vez - -

# # > .
T V J
no - me. di gior-no in gior- no, la su - a sal - vez - -

? # # >
B
no - me. di gior-no in gior- no, la su - a sal - vez - -

## j j > .

30

& -
S
J J
- - - za. Al - le - lu - ia, al - le - lu - - - - - - ia.

# j j j
& # . j j . j
.
j

>
A

- - - za. Al - le - lu - ia, al - le - lu - - - - - - ia.

#
V # > j j >
.
J J
>
T J
- - - za. Al - le - lu - ia, al - le - lu - - - - - - ia.

? ## > J J
B J J
- - - za. Al - le - lu - ia, al - le - lu - - - - - - ia.
Cantate al Signore 3

# W
& # W W
36

W W W
1. in mezzo ai popoli nar - rate la sua gloria a tutte le nazioni dite i suoi pro - digi.

# W
2.Maest e bellezza sono davanti a Lui, potenza e splendore nel suo santu - ario.

& # W W W
36

W W W
W W W
W

W W W W
W
? ## W
W
W
W W W W

# W
& # W
42

W W W
Grande il Signore e degno di ogni lode, ter - ribile sopra tut - ti gli de - i.

##
Date al Signore, fa - miglie dei popoli, date al Si - gnore la glo-ria del suo no - me.
W
42

& W W W
W W
W W
W W .
J
W W W
? # # WW W W W W
W

GF 18 Settembre 2011

1. In mezzo ai popoli narrate la sua gloria*


a tutte le nazioni dite i suoi prodigi.*
Grande il Signore e degno di ogni lode,*
terribile sopra tutti gli dei.

2. Maest e bellezza sono davanti a Lui,*


potenza e splendore nel suo santuario.*
Date al Signore, famiglie dei popoli,*
date al Signore la gloria del suo nome.

3. Portate offerte ed entrate nei suoi atri,*


prostratevi al Signore in santi ornamenti.*
Tremi davanti a lui tutta la terra.*
Dite tra i popoli: "Il Signore regna!"

4. Gioiscano i cieli, esulti la terra,*


frema il mare e quanto racchiude;*
esultino i campi e quanto contengono,*
si rallegrino gli alberi della foresta.